Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Chi vincerà la prossima serie B ? Campionato e Champions già prenotate.
Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda PINDARO » ven lug 24, 2015 6:40 pm

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/ ... id=ACeYEqW

incominciamo con l'ennesimo scialacquo del Psg.
Per vincere il prestigioso campionato francese e magari un turno in più in champions.
Aspetto il commento di Nick.
I parigini con Di Maria ora sono pressochè imbattibili. (?)
Ultima modifica di PINDARO il sab gen 16, 2016 7:35 pm, modificato 1 volta in totale.
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52998
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: solo su mediaset premium!1!!!!1

Messaggioda tennisfan82 » sab gen 16, 2016 6:58 pm

Un campionato palpitante

Immagine
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 116660
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Ligue 1 2015/2016: solo su mediaset premium!1!!!!1

Messaggioda Nickognito » sab gen 16, 2016 7:11 pm

I secondi sono arrabbiati, a essere cosi' distanti
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Ligue 1 2015/2016: solo su mediaset premium!1!!!!1

Messaggioda PINDARO » sab gen 16, 2016 7:27 pm

Nickognito ha scritto:I secondi sono arrabbiati, a essere cosi' distanti

I terzi invece l'hanno presa con simpatia.
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 13085
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda eddie v. » sab gen 16, 2016 7:35 pm

e gli ultimi?
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda PINDARO » sab gen 16, 2016 7:41 pm

eddie v. ha scritto:e gli ultimi?

Beati loro.
Si stanno consolando.
E noi sappiamo come.
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 116660
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda Nickognito » sab gen 16, 2016 8:04 pm

Bastia, dai!
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda PINDARO » mer mar 02, 2016 1:33 pm

Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17011
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda Pitone » mer mar 02, 2016 1:45 pm

:D
Se la ride di gusto dopo l'entrata non pericolosa perché l'ha solo fatto volare.
L'Angers ora è inghiottito a centroclassifica, c'hanno messo un girone a capire dove di trova (neanche chi è di Angers sa dov'è) ed ora iniziano le sconfitte.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda PINDARO » mer mar 02, 2016 1:49 pm

Pitone ha scritto::D
Se la ride di gusto dopo l'entrata non pericolosa perché l'ha solo fatto volare.

Sì, infatti. :)
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52998
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda tennisfan82 » dom mar 13, 2016 6:22 pm

Immagine
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 38839
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda fabio86 » dom mar 13, 2016 6:37 pm

PSG già campione, con appena 9 giornate da giocare. :)

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 13085
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda eddie v. » dom mar 13, 2016 6:49 pm

Comunque il PSG non deve distrarsi, perché con i tre punti a vittoria è un attimo perdere 25 punti di vantaggio.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda PINDARO » dom mar 13, 2016 8:33 pm

Ibra:
« Pour le moment je ne suis pas là l'an prochain, explique-t-il. J'ai encore un mois et demi de contrat, je veux en profiter tant que je suis là. Je ne sais pas ce qu'il va arriver la saison prochaine mais pour le moment je ne suis pas là. Je ne crois pas qu'ils peuvent changer la Tour Eiffel pour ma statue , alors... Même les dirigeants du clubs, ils ne peuvent pas. Mais s'ils y arrivent, je resterai, promis ! ».

:oops:
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52998
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda tennisfan82 » dom mar 13, 2016 8:43 pm

Il pallone della partita :D

Immagine
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52998
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda tennisfan82 » mer set 21, 2016 9:46 pm

Balotelli 4 gol in 2 partite :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 25293
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda Ombra84 » dom ott 02, 2016 7:17 pm

Nizza primo e Monaco secondo. :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17011
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda Pitone » gio dic 08, 2016 5:06 pm

Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 40964
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda Alga » lun dic 19, 2016 6:17 am

Balotelli trascina il Nizza in fuga! :D

Nizza 43
Monaco 39
PSG 36
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17011
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda Pitone » dom feb 19, 2017 9:39 am

Ed al solito l'evoluzione si è completata, non parlo di involuzione perché è questo e basta

http://www.gazzetta.it/Calcio/Ligue-1/18-02-2017/ligue-1-balotelli-espulso-proteste-ma-nizza-vince-lorient-180886613587.shtml

In mezzo la solita presa di posizione sul razzismo subito, quando al netto di qualche coglione è chiaro che è Balotelli modo di fare che crea gli insulti, lui che da della puttana alla madre di un allenatore avversario (facendosi poi passare per vittima) che finisce per ora con questo.

Da Gullit ho sentito il discorso più intelligente sul punto razzismo
"C’è sempre stato nel calcio. La gente lo fa anche perché ha paura e ti vuole provocare. Poi però se li lasci sfogare e giochi bene ti lascia stare. Molti vanno allo stadio per sfogarsi, non è bello ma io non lo vedo sempre come razzismo. Provocano tutti, non solo i neri. Quando giocavo al Milan ero l’unico nero in una squadra di bianchi e per forza che ero sotto i riflettori. Ma questa cosa mi ha motivato ancora di più, io dovevo fare sempre meglio e dare sempre più del 100%"

"C’è ovunque, dipende da come ti comporti. Dipende dalla tua attitudine, devi giocare bene e basta. C’è tanta gente che si scarica durante le partite per quello che gli è successo durante la settimana. Problemi con il lavoro, la moglie, i figli. Balotelli viene ‘sgridato’ anche per le questioni fuori dal campo. Non tutti sono razzisti anche quando dicono brutte cose. La cosa più importante e significativa della mia vita è stato l’incontro con Nelson Mandela. Era un uomo generoso e carismatico che ha influenzato il mondo intero. Da lui ho imparato l’umiltà e la capacità di perdonare. Mi ha insegnato che non si può avere simpatia per tutti ma bisogna avere sempre rispetto"
Ultima modifica di Pitone il dom feb 19, 2017 10:42 am, modificato 1 volta in totale.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 22817
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda madman 3 » dom feb 19, 2017 9:56 am

Non cambierà mai, inutile
Io credo parecchie colpe siano nel suo management ( che però lo han fatto guadagnare ben oltre il suo talento), e anche di chi allenandolo a 18 anni vedendo il caratterino, piuttosto che parlare di futuro pallone d'oro di messi e Ronaldo, avrebbe dovuto stroncarlo sul nascere, magari esplodeva 2-3 anni più tardi, ma forse avrebbe avuto un pizzico di maturità in più per gestire il successo.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17011
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda Pitone » dom feb 19, 2017 10:53 am

Ogni volta che fa due partite di fila con gol lui parla di pallone d'oro. Ogni volta.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 22817
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda madman 3 » dom feb 19, 2017 12:13 pm

Si, beh c'è sempre un giornalista prezzolato che gli fa titolo e intervista amica...

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda PINDARO » dom feb 19, 2017 12:59 pm

Il discorso di Gullit mi pare un po' campato in aria.
Direi che è Thuram, quello che ha discuisito in maniera sublime del razzismo nel mondo del calcio e non.
Su Balotelli, a dargli tutta questa importanza è l'informazione spazzatura italiana.
Dalla Gazzetta ai studio aperto.
Ma i tifosi in italia sono quelli, giusto dargli in pasto tutto questo.
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52998
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda tennisfan82 » dom feb 19, 2017 2:21 pm

Intanto il Lille ufficializza Bielsa dalla prossima stagione
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8470
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda captain » lun feb 20, 2017 9:34 am

Balotelli non prova amore per questo sport. E' sempre incavolato con il mondo intero, quando segna non esulta, spesso polemico. Non si diverte, giocando. E' questo il suo errore più grande.

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda PINDARO » sab mar 04, 2017 5:23 pm

Balotelli paladino del mondo Lgbt: «La mia maglia per il Pride»


Ha donato una maglia speciale, indossata con il suo Nizza in campionato, al comitato Brescia Pride, che l’ha poi messa all’asta su Charity Stars.
Una giocata da campione, qual è. Mario Balotelli ha donato una maglia speciale, indossata con il suo Nizza in campionato, al comitato Brescia Pride, che l’ha poi messa all’asta su Charity Stars (la migliore offerta, è di 161 euro, scadenza il 13 marzo) per raccogliere fondi a favore della manifestazione dell’orgoglio LGBT che culminerà con il corteo del 17 giugno in città. Attorno al numero 9, un messaggio: «Sono contro ogni discriminazione!!». Firmato Mario.



http://brescia.corriere.it/notizie/cron ... aef5.shtml

Sarà pure una testa di cazzo, ma come gli orologi rotti...
A differenza di Cassano.
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17011
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda Pitone » sab mar 04, 2017 5:38 pm

PINDARO ha scritto:Balotelli paladino del mondo Lgbt: «La mia maglia per il Pride»


Ha donato una maglia speciale, indossata con il suo Nizza in campionato, al comitato Brescia Pride, che l’ha poi messa all’asta su Charity Stars.
Una giocata da campione, qual è. Mario Balotelli ha donato una maglia speciale, indossata con il suo Nizza in campionato, al comitato Brescia Pride, che l’ha poi messa all’asta su Charity Stars (la migliore offerta, è di 161 euro, scadenza il 13 marzo) per raccogliere fondi a favore della manifestazione dell’orgoglio LGBT che culminerà con il corteo del 17 giugno in città. Attorno al numero 9, un messaggio: «Sono contro ogni discriminazione!!». Firmato Mario.



http://brescia.corriere.it/notizie/cron ... aef5.shtml

Sarà pure una testa di cazzo, ma come gli orologi rotti...
A differenza di Cassano.


Ma Balotelli si vede che è un buono, il suo problema è il rettangolo di gioco e tutto quello che ruota intorno.
Innanzitutto non è un fuoriclasse, ma è cresciuto convinto di esserlo e molto per la spinta che arriva da fuori.
Io son convinto che paghi in maniera esagerata l'essere italiano con nome italiano e pelle scura, che se andiamo a vedere è una forma di razzismo che sfrutta il personaggio per il colore della pelle e da come funziona il sistema ti tritura il triplo proprio per lo sfruttamento.
Se Mario Balotelli con le stesse qualità identiche fosse bresciano da 20 generazioni a 20anni sarebbe stato all'Atalanta tipo Petagna ora e poi magari a salire...
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52998
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda tennisfan82 » sab mar 04, 2017 5:56 pm

Beh si fa cacciare una partita sì e una no, è una gran testa di minchia eh :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52998
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda tennisfan82 » dom apr 16, 2017 9:07 pm

I tifosi del Bastia hanno interpretato lo spirito pasquale a modo loro...

http://www.gazzetta.it/Calcio/Ligue-1/1 ... 6688.shtml

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
pocaluce
PocoIlluminato
Messaggi: 11848
Iscritto il: mar dic 18, 2001 1:00 am
Località: Cinecittà, Roma

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda pocaluce » dom apr 16, 2017 9:13 pm

besiktas, bastia...prossima partita per il lione? direttamente a pyongyang?
A lot of people say, "Yeah, I like Dennis Rodman," but they don't really mean that. I'm a big Dennis Rodman fan. I've been a Rodman fan since 1998 when he was in all his controversy, so that's never going to change.

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda PINDARO » dom apr 16, 2017 9:35 pm

Poi hanno fatto la colletta per i senzatetto?
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52998
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda tennisfan82 » lun apr 24, 2017 10:33 am

Il Monaco vince a Lione ed è in testa a pari punti col PSG con una partita in meno, situazione identica alla Liga con Real e Barcellona.

Il PSG domenica va a Nizza e se non dovesse vincere allora il titolo può davvero prendere la direzione del Principato.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60828
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda PINDARO » gio apr 27, 2017 12:02 am

Se non una farsa, un allenamento. Il Psg va in finale di Coppa di Francia, ma il biglietto glielo regala il Monaco che rinuncia al trofeo nazionale, preferendo focalizzarsi sulla volata scudetto, in duello con i parigini, e sulla Champions. Così, a una settimana dalla semifinale con la Juventus, Jardim schiera una squadra di riserve delle riserve, con ragazzini prelevati dalle giovanili, accompagnati in campo dai veterani De Sanctis, Raggi e Germain. Normale finisca 5-0 per i padroni di casa, senza offrire spunti di riflessione ai bianconeri.
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
bogix
FooLminato
Messaggi: 14381
Iscritto il: mer dic 09, 2009 7:54 pm

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda bogix » gio apr 27, 2017 12:28 am

Vergognosa come cosa...

kobe91
Illuminato
Messaggi: 3018
Iscritto il: ven apr 08, 2016 9:46 pm

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda kobe91 » gio apr 27, 2017 1:58 pm

monaco che spero venga quantomeno multato...

Avatar utente
pocaluce
PocoIlluminato
Messaggi: 11848
Iscritto il: mar dic 18, 2001 1:00 am
Località: Cinecittà, Roma

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda pocaluce » gio apr 27, 2017 2:16 pm

e il peggiore in campo è stato....morgan de sanctis! :D
A lot of people say, "Yeah, I like Dennis Rodman," but they don't really mean that. I'm a big Dennis Rodman fan. I've been a Rodman fan since 1998 when he was in all his controversy, so that's never going to change.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52998
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda tennisfan82 » gio apr 27, 2017 3:08 pm

Vabbè ma ha anche 40 anni De Sanctis...
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 22817
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda madman 3 » gio apr 27, 2017 7:02 pm

tennisfan82 ha scritto:Vabbè ma ha anche 40 anni De Sanctis...


Sul primo gol pareva più 80 di 40!

Cmq stronzi loro a fare doppia coppa via..

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29946
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Ligue 1 2015/2016: il campionato più difficile dopo quello italiano

Messaggioda dsdifr » gio apr 27, 2017 10:41 pm

sì, comunque il "veterano" Germain ci ha fatto gol a noi la settimana scorsa... :cry: :cry: :cry: :cry: #1# #1# #1# #1# #1#


Torna a “Calcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti