MILAN 2017-18: licapitalizziamo! Una lila, due lile, tle lile..

Chi vincerà la prossima serie B ? Campionato e Champions già prenotate.
Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114064
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Nickognito » lun mag 21, 2018 10:29 am

captain ha scritto:Donanrumma lo devi vendere perchè la situazione ha stancato.


beh, se dovessimo vendere ogni Donna il rapporto con la quale ha stancato... Al massimo ci si divorzia...
"La comunita' in storia, quasi sempre, quando e' forte e coesa non desidera niente di piu' che sottomettere le comunita' vicine, ed eventualmente annientarle.

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24308
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Ombra84 » lun mag 21, 2018 3:47 pm

fabio86 ha scritto:Donnarumma lo devi vendere per forza, dopo aver fatto un contratto alto a Reina.

Auguri al Milan allora, che a Napoli era il più bucato in rapporto ai tiri subiti :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 12089
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda eddie v. » lun mag 21, 2018 4:06 pm

come mai Reina è andato al milan?
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

ThePiper
Saggio
Messaggi: 8853
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda ThePiper » lun mag 21, 2018 4:35 pm

Peccato per Donnarumma che sia spuntato fuori questo giovane emergente che forse andrà al PSG al suo posto :lol: :lol: .

PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 59106
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda PINDARO » lun mag 21, 2018 6:01 pm

eddie v. ha scritto:come mai Reina è andato al milan?

Vuole imparare il milanese.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 52809
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda balbysauro » lun mag 21, 2018 6:05 pm

PINDARO ha scritto:
eddie v. ha scritto:come mai Reina è andato al milan?

Vuole imparare il milanese.


a Napoli infatti lo chiamavano Reginella e gli cantavano
"t'aggia voluto bene a teeee"
chissà come si dice Regina in milanese, però ora gli cantano così
"canten tucc "lontan de Napoli se moeur"
ma po' i vegnen chi a Milan"

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24308
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Ombra84 » lun mag 21, 2018 6:19 pm

eddie v. ha scritto:come mai Reina è andato al milan?


gli danno 3,5 cocozze per 2 anni...
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Super-Fabio
FooLminato
Messaggi: 13318
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Super-Fabio » mar mag 22, 2018 7:42 pm

Intanto l'UEFA respinge al mittente anche il settlement agreement.

Diciamo che le cose non si mettono benissimo.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50780
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda tennisfan82 » mar mag 22, 2018 7:46 pm

Beh, a questo punto rischia l'esclusione dalle coppe.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Super-Fabio
FooLminato
Messaggi: 13318
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Super-Fabio » mar mag 22, 2018 7:50 pm

Credo che il loro incubo sia in realtà il blocco del mercato. :D

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 22344
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda madman 3 » mar mag 22, 2018 8:03 pm

Voglio vederli escludere il Milan però...

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50780
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda tennisfan82 » mar mag 22, 2018 8:36 pm

La camera di investigazione dell’Organo di Controllo Finanziario per Club UEFA (CFCB) ha deciso di rinviare l’AC Milan alla camera giudicante del CFCB per la violazione delle norme del fair play finanziario, in particolare per la violazione della regola del pareggio di bilancio (break-even rule).

Dopo un attento esame di tutta la documentazione e delle spiegazioni fornite dalla società, la camera di investigazione ritiene che le circostanze del caso non consentano la conclusione di un settlement agreement.

Nello specifico, la camera di investigazione è del parere che permangano ancora incertezze sul rifinanziamento del prestito e sul rimborso delle obbligazioni da effettuare entro ottobre 2018.

La camera giudicante prenderà una decisione in merito a tempo debito.

Durante il mese di giugno, la camera di investigazione comunicherà eventuali altre decisioni in merito al monitoraggio delle società sotto indagine o che hanno concluso un settlement agreement.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Zonker
Saggio
Messaggi: 8240
Iscritto il: mer ago 28, 2002 2:00 am
Località: Siena, New Zealand

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Zonker » gio mag 24, 2018 9:16 am

Per quanto poca sia la mia simpatia per Berlusconi, ho dato sempre poco credito alle voci di riciclaggio dei suoi soldi dietro la vendita del Milan, né mi sento di escluderlo (a poco valgono le obiezioni fondate sulla partecipazione all'operazione di importanti advisor legali come Lazard e Rotschild, ricevono cospicue parcelle per dare una parvenza di regolarità ad operazioni che non ne hanno).
Ora mi faccio due domande:
1) si dice che Li Yonghong abbia rifiutato offerte per entrare nel capitale del Milan perché ritenute di importo non soddisfacente; chi c'è in giro disponibile a comprare da Li a caro prezzo quello che a ottobre può prendere da Elliott a stralcio (in pratica al netto degli aumenti di capitale dello stesso Li)?
2) come è possibile che Li Yonghong abbia buttato nel Milan tutti quei soldi, e si rifiuti adesso di prendere in considerazione uno stop-loss, con la prospettiva fra pochi mesi di perdere tutto?
E' un giallo (scusate la battuta trita e ritrita).

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8134
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda captain » gio giu 07, 2018 4:14 pm

Rinnovato Romagnoli fino al 2022. Finalmente una bella notizia.

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7454
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda loveboat » gio giu 07, 2018 4:38 pm

Pare che Donnarumma non abbia offerte, al momento. Non saprei dire se è una buona notizia, oppure no
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8134
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda captain » gio giu 07, 2018 4:52 pm

ferryboat ha scritto:Pare che Donnarumma non abbia offerte, al momento. Non saprei dire se è una buona notizia, oppure no


Direi di no, perchè dalla sua cessione si conta di ricavare una buona cifra.
Ma fino a ieri dicevano che Romagnoli se ne sarebbe andato, quindi non credo più di tanto a ciò che si legge in giro...

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 40483
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Alga » ven giu 22, 2018 8:45 am

Da corrieredellosport.it:

«Milan, Elliott pronto a subentrare a Li: ha versato 32 milioni»
Secondo "Il Sole 24 Ore" sarebbe già partito il bonifico del fondo americano

ROMA - Secondo Il Sole 24 Ore, Elliott avrebbe effettuato il bonifico da 32 milioni di euro per il Milan e sarebbe pronto a subentrare a Yonghong Li. Il presidente cinese avrebbe poi comunque la possibilità di rimborsare la cifra entro dieci giorni altrimenti il fondo prenderà il controllo della società. All'orizzonte per Li potrebbe esserci l'ipotesi di un ricorso a un investitore sostenuto da Goldman Sachs. Il termine ultimo per il versamento degli ultimi 32 milioni di euro che servono a completare l’aumento di capitale è fissato alle 17 del 22 giugno.
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22156
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda madmarat » ven giu 22, 2018 5:49 pm

Quando verrà annunciato Berlusconi?

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50780
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda tennisfan82 » ven giu 22, 2018 7:04 pm

Li non ha cacciato i 32mln, lo farà il fondo Elliot.

A questo punto o il cinese restituisce i soldi entro il 10 luglio oppure il fondo si prende il Milan
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Super-Fabio
FooLminato
Messaggi: 13318
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Super-Fabio » ven giu 22, 2018 8:27 pm

Intanto Sky dice che è concreto l'interessamento degli americani proprietari dei Chicago Cubs.

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 22344
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda madman 3 » ven giu 22, 2018 8:44 pm

Super-Fabio ha scritto:Intanto Sky dice che è concreto l'interessamento degli americani proprietari dei Chicago Cubs.


Epstein al posto di Mirabelli e sfidano pure la Juve

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36268
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda fabio86 » ven giu 22, 2018 9:02 pm

E comunque Pitone aveva ragione. :D

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22156
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda madmarat » ven giu 22, 2018 9:15 pm

Per PItone...torna! <3


tennisfan82 ha scritto:«Se ci saranno tutte le coperture finanziarie, allora il Milan avrà fatto cose pazzesche. Il 'se' dobbiamo mettercelo perché sono stati così tanti gli investimenti fatti che aspettiamo poi di vedere tutto nero su bianco». Le parole della conduttrice Sky Ilaria D'amico durante il programma "Sky Calcio Show" non sono andate giù alla società Milan che ha deciso di non mandare davanti alle telecamere della tv satellitare i suoi protagonisti dopo la partita vinta contro il Crotone per 3-0. Un caso scoppiato poco prima del fischio d'inizio della gara dello Scida. I tesserati del Milan hanno parlato invece regolarmente con le altre tv.


tennisfan82 ha scritto:«Se ci saranno tutte le coperture finanziarie, allora il Milan avrà fatto cose pazzesche. Il 'se' dobbiamo mettercelo perché sono stati così tanti gli investimenti fatti che aspettiamo poi di vedere tutto nero su bianco». Le parole della conduttrice Sky Ilaria D'amico durante il programma "Sky Calcio Show" non sono andate giù alla società Milan che ha deciso di non mandare davanti alle telecamere della tv satellitare i suoi protagonisti dopo la partita vinta contro il Crotone per 3-0. Un caso scoppiato poco prima del fischio d'inizio della gara dello Scida. I tesserati del Milan hanno parlato invece regolarmente con le altre tv.


ferryboat ha scritto:
Pitone ha scritto:Beh non arriva di certo da un premio Pulitzer, ma dopo due mesi di servilismo la prima persona che parla col dubbio che molti anno ha come reazione l'offesa isterica?
Molto male eccome.

Lo dici solo perchè l'ha detto la moglie di un gobbo


captain ha scritto:
Pitone ha scritto:Beh non arriva di certo da un premio Pulitzer, ma dopo due mesi di servilismo la prima persona che parla col dubbio che molti anno ha come reazione l'offesa isterica?
Molto male eccome.


Offesa isterica??
In pratica lei insinua che siano dei truffatori e cosa dovrebbero fare, ringraziarla?
i cinesi non esistono
Sono soldi di Berlusconi
Esistono ma sono poveri
Non hanno i soldi per le fideiussioni
Se esistono le coperture finanziarie

Spero sia la volta buona che la sostituiscano con la Leotta.

E intanto domani arriva Kalinic.


KIKO81 ha scritto:Ma dai, altre società fanno il silenzio stampa anche per delle cazzate.
Giustissima la reazione del Milan.


mp4/18 ha scritto:
ThePiper ha scritto:Oltretutto la D'Amico, che possa avere ragione o meno, dovrebbe essere più neutra possibile visto con chi è legata sentimentalmente.


Ma non è tanto quello quanto il fatto che con le altre società non è certo mai stata così interessata a capire quali coperture finanziare vi fossero dietro agli investimenti. Dai ridicola. Pensi a fare la soubrettina presentatrice quale è invece che darsi sto tono da esperta, che ha nel calcio questa ha iniziato presentando il reality.

Detto ciò sono contro i silenzi stampa, e questo non fa eccezione.


madman 3 ha scritto:Ma nero su bianco cosa? Capisco che deve fare la maestrina , ma é anche tecnicamente é una stronzata.
Tutti i club comprano con pagamenti dilazionati, l'unico che ha pagato subito il PSG con Neymar ( e poche altre eccezioni) tutti gli altri pagano in 3-4 anni, non si capisce perché il Milan deve generare dubbi e le altre apparire solide certezze.
Come tutti ha dato delle garanzie, altrimenti i giocatori non glieli davano ,visto che é di famiglia la D'Amico chieda ad Agnelli, se avrebbe ceduto Bonucci senza garanzie sul pagamento..


madman 3 ha scritto:Si ma il servilismo, o il voler ingigantire una squadra ( e non solo con il Milan , a Sky sono abituati) é una cosa ( essenzialmente promuovono quello che vendono) , il giornalismo una cosa diversa, e quella della D'Amico una stronzata basata sul nulla.
Mi pare normale che se lei insinua che siano dei cialtroni , la società reagisca .

Se avesse detto che Elkann vuol cacciare Agnelli pensi la Juve non avrebbe reagito, o se avesse detto che Pallotta é venuto solo per fare soldi con lo stadio pensi la Roma avrebbe accettato in silenzio?

Se può provare che il Milan non pagherà i calciatori preso lo faccia, altrimenti sono solo insinuazioni basate sul nulla.


Nick ha scritto:Che in certi contesti si possa anche discutere del discorso milan e delle sue eventuali problematiche relative ai soldi ci sta.

Ma non è certo Ilaria D'Amico e quel programma a doverlo fare.
L'ha fatta fuori dal vaso, già si applica in cose tecniche per dimostrare la sua "competenza" ora si mette pure su aspetti finanziari, insomma.

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 22344
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda madman 3 » dom giu 24, 2018 12:38 am

I giocatori li hanno pagati, visto che nessun club li ha denunciati, se non pagano debito a fondo Elliot ,il club cambia padrone, al tifoso cosa cambia se club di cinese o di fondo o di pincopallino?

Tra l'altro se il Milan venisse escluso dalle coppe in gran parte é roba della gestione precedente che non aveva messo in regola il club ( ovviamente la D'amico e tutti i giornalisti indignati con il cinese si sono indignati pure con Papi e con il Condor vero?)

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50780
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda tennisfan82 » dom giu 24, 2018 11:43 am

Secondo la Gazzetta il Milan rischia due anni di esclusione dalle coppe e 30mln di multa :o
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 52809
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda balbysauro » dom giu 24, 2018 1:22 pm

l'americano che forse prenderà il Milan, Commisso, patron dei Cosmos, è di origine calabrese
più precisamente di Gioiosa Jonica
direi che potremmo chiedergli di finanziare il forum, abbiamo gli agganci giusti :D

miggen
FooLminato
Messaggi: 10017
Iscritto il: mer set 27, 2006 4:27 pm
Località: RE

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda miggen » dom giu 24, 2018 8:36 pm

tennisfan82 ha scritto:Secondo la Gazzetta il Milan rischia due anni di esclusione dalle coppe e 30mln di multa :o


Eh ma la D'Amico...

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42247
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Nasty » dom giu 24, 2018 10:11 pm

balbysauro ha scritto:l'americano che forse prenderà il Milan, Commisso, patron dei Cosmos, è di origine calabrese
più precisamente di Gioiosa Jonica
direi che potremmo chiedergli di finanziare il forum, abbiamo gli agganci giusti :D


Infatti!!
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8134
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda captain » lun giu 25, 2018 9:58 am

miggen ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:Secondo la Gazzetta il Milan rischia due anni di esclusione dalle coppe e 30mln di multa :o


Eh ma la D'Amico...


Dato che l'eventuale penalizzazione è causata dal bilancio del periodo 2014/2017, a cui si aggiunge l'incertezza attuale, la D'Amico avrebbe dovuto, semmai, dal 01/01/2014, tutte le volte che intervistava un sorridente Galliani, chiedere lumi sul perchè una società gloriosa come il Milan, con un monte stipendi da top club europeo, si riduceva ormai a lottare in campionato per la qualificazione ai preliminari di Europa League, con un bilancio sempre più in rosso, con un depauperamento evidente delle qualità tecniche e anche morali che avevano sempre fatto di Milanello un punto di riferimento in Italia e in Europa, con un disinteresse sempre più marcato della proprietà, e nonostante tutto ciò come mai un amministratore delegato, di fronte a risultati sportivi ridicoli e risultati economici scandalosi, rimanesse sempre e comunque al proprio posto, gongolandosi dinanzi alle telecamere di operazioni di mercato sconclusionarie ed elogiato di continuo dai giornalisti di carta e tv.
Successivamente, di fronte ad un operazione di cessione del club che era diventata una barzelletta di proporzioni mondiali, un teatrino dell'assurdo, la sig.ra D'Amico avrebbe dovuto chiedere lumi alla proprietà ed alla dirigenza, cercare di capire cosa stesse succedendo, semplicemente cercare di fare la giornalista.
Ancora successivamente, dopo la cessione del club, invece di insinuare dubbi aspettando "il nero su bianco" per gli investimenti fatti dalla nuova proprietà, basandosi sul nulla cosmico (ad oggi mi sembra che nessuno abbia contestato che questi investimenti siano stati irregolari o non portati a termine, tra l'altro, quindi il nero su bianco c'è stato), cosa mai successa nè prima nè dopo, nemmeno nei confronti di società che poi magari sono effettivamente fallite, avrebbe dovuto magari partire da una delle frasi che Berlusconi pronunciava continuamente in sede di cessione del club, "voglio lasciare il Milan in buone mani"..., e chiedere, sempre alla ex proprietà ed alla ex dirigenza, in quali mani effettivamente fosse stato lasciato uno dei club più gloriosi d'Italia e d'Europa (e che sicuramente garantisce centinaia di migliaia di abbonati alla tv in cui lei lavora).

Ad oggi la nuova proprietà ha pagato regolarmente tutti gli stipendi, non mi risulta che Lazio Atalanta Juve etc. abbiano contestato il mancato pagamento dei giocatori acquistati lo scorso anno, non mi risulta che la Lega o la FIGC abbiano contestato il mancato pagamento di fidejussioni e garanzie richieste, non mi risulta che l'Agenzia delle Entrate abbia contestato il mancato versamento di tasse e ritenute, non mi risulta che sia stato contestato il mancato versamento di contributi previdenziali, non mi risulta che sempre Lega o FIGC abbiano posto il veto all'ingresso della nuova proprietà. Quindi il "nero su bianco" c'è stato oppure no?

Detto questo, se effettivamente c'è poca chiarezza nei confronti della nuova proprietà, perchè le autorità del calcio europeo (Lega e FIGC, certo, ma anche la stessa UEFA che ora vuole utilizzare il pugno duro), non hanno indagato prima, vietando magari che la nuova proprietà si insediasse fino a che non fossero rispettate regole base di trasparenza e chiarezza, finchè non ci fossero state certezze finanziarie? No, hanno accettato tutto fino a ieri, hanno alla nuova proprietà di spendere a piacimento nello scorso mercato, hanno permesso alla società di partecipare alla scorsa Europa League, non hanno mai sollevato alcuna obiezione fino ad arrivare improvvisamente al momento in cui non si accetta il Voluntary Agreement, non si accetta il Settlement Agreement, si arriva a parlare addirittura di 2 anni di esclusione dalle competizioni europee (che significa due anni senza alcun obiettivo, dato che lo scudetto è roba per altri). Invece di accertarsi prima, preferiscono affossare il club adesso... Io sinceramente rimango perplesso, nessuno che dia una spiegazione, nè la precedente proprietà, nè quella attuale, FIGC o CONI non dicono nulla, o una proprietà non va bene sia in Europa che in Italia, oppure il fatto che in Europa non ti lascino giocare per tot motivi ed invece al campionato italiano puoi partecipare senza problemi, boh, come può essere una cosa simile?? Ritengo che il Milan sia un patrimonio del calcio italiano, possibile che le autorità calcistiche italiane non muovano un dito? Colpire il Milan vuol dire di rimando colpire un sistema calcistico che invece ritiene che il Milan possa tranquillamente partecipare alle competizioni nazionali perchè ritiene evidentemente che sia tutto in regola.

E' mai possibile che un semplice tifoso non sappia come stiano realmente le cose? Se può continuare a tifare tranquillamente per il club del cuore, o debba invece in continuazione vivere tra dubbi e incertezze, tra bonifici, rifinanziamenti, fidejussioni e tutta una serie di questioni di cui, in realtà, non dovrebbe importare nulla?

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7454
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: MILAN 2017-18: licapitalizziamo! Una lila, due lile, tle lile..

Messaggioda loveboat » lun giu 25, 2018 11:58 am

Grande post, captain
Tutto verde su tennistalker

miggen
FooLminato
Messaggi: 10017
Iscritto il: mer set 27, 2006 4:27 pm
Località: RE

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda miggen » lun giu 25, 2018 1:50 pm

captain ha scritto:
miggen ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:Secondo la Gazzetta il Milan rischia due anni di esclusione dalle coppe e 30mln di multa :o


Eh ma la D'Amico...


Dato che l'eventuale penalizzazione è causata dal bilancio del periodo 2014/2017, a cui si aggiunge l'incertezza attuale, la D'Amico avrebbe dovuto, semmai, dal 01/01/2014, tutte le volte che intervistava un sorridente Galliani, chiedere lumi sul perchè una società gloriosa come il Milan, con un monte stipendi da top club europeo, si riduceva ormai a lottare in campionato per la qualificazione ai preliminari di Europa League, con un bilancio sempre più in rosso, con un depauperamento evidente delle qualità tecniche e anche morali che avevano sempre fatto di Milanello un punto di riferimento in Italia e in Europa, con un disinteresse sempre più marcato della proprietà, e nonostante tutto ciò come mai un amministratore delegato, di fronte a risultati sportivi ridicoli e risultati economici scandalosi, rimanesse sempre e comunque al proprio posto, gongolandosi dinanzi alle telecamere di operazioni di mercato sconclusionarie ed elogiato di continuo dai giornalisti di carta e tv.
Successivamente, di fronte ad un operazione di cessione del club che era diventata una barzelletta di proporzioni mondiali, un teatrino dell'assurdo, la sig.ra D'Amico avrebbe dovuto chiedere lumi alla proprietà ed alla dirigenza, cercare di capire cosa stesse succedendo, semplicemente cercare di fare la giornalista.
Ancora successivamente, dopo la cessione del club, invece di insinuare dubbi aspettando "il nero su bianco" per gli investimenti fatti dalla nuova proprietà, basandosi sul nulla cosmico (ad oggi mi sembra che nessuno abbia contestato che questi investimenti siano stati irregolari o non portati a termine, tra l'altro, quindi il nero su bianco c'è stato), cosa mai successa nè prima nè dopo, nemmeno nei confronti di società che poi magari sono effettivamente fallite, avrebbe dovuto magari partire da una delle frasi che Berlusconi pronunciava continuamente in sede di cessione del club, "voglio lasciare il Milan in buone mani"..., e chiedere, sempre alla ex proprietà ed alla ex dirigenza, in quali mani effettivamente fosse stato lasciato uno dei club più gloriosi d'Italia e d'Europa (e che sicuramente garantisce centinaia di migliaia di abbonati alla tv in cui lei lavora).

Ad oggi la nuova proprietà ha pagato regolarmente tutti gli stipendi, non mi risulta che Lazio Atalanta Juve etc. abbiano contestato il mancato pagamento dei giocatori acquistati lo scorso anno, non mi risulta che la Lega o la FIGC abbiano contestato il mancato pagamento di fidejussioni e garanzie richieste, non mi risulta che l'Agenzia delle Entrate abbia contestato il mancato versamento di tasse e ritenute, non mi risulta che sia stato contestato il mancato versamento di contributi previdenziali, non mi risulta che sempre Lega o FIGC abbiano posto il veto all'ingresso della nuova proprietà. Quindi il "nero su bianco" c'è stato oppure no?

Detto questo, se effettivamente c'è poca chiarezza nei confronti della nuova proprietà, perchè le autorità del calcio europeo (Lega e FIGC, certo, ma anche la stessa UEFA che ora vuole utilizzare il pugno duro), non hanno indagato prima, vietando magari che la nuova proprietà si insediasse fino a che non fossero rispettate regole base di trasparenza e chiarezza, finchè non ci fossero state certezze finanziarie? No, hanno accettato tutto fino a ieri, hanno alla nuova proprietà di spendere a piacimento nello scorso mercato, hanno permesso alla società di partecipare alla scorsa Europa League, non hanno mai sollevato alcuna obiezione fino ad arrivare improvvisamente al momento in cui non si accetta il Voluntary Agreement, non si accetta il Settlement Agreement, si arriva a parlare addirittura di 2 anni di esclusione dalle competizioni europee (che significa due anni senza alcun obiettivo, dato che lo scudetto è roba per altri). Invece di accertarsi prima, preferiscono affossare il club adesso... Io sinceramente rimango perplesso, nessuno che dia una spiegazione, nè la precedente proprietà, nè quella attuale, FIGC o CONI non dicono nulla, o una proprietà non va bene sia in Europa che in Italia, oppure il fatto che in Europa non ti lascino giocare per tot motivi ed invece al campionato italiano puoi partecipare senza problemi, boh, come può essere una cosa simile?? Ritengo che il Milan sia un patrimonio del calcio italiano, possibile che le autorità calcistiche italiane non muovano un dito? Colpire il Milan vuol dire di rimando colpire un sistema calcistico che invece ritiene che il Milan possa tranquillamente partecipare alle competizioni nazionali perchè ritiene evidentemente che sia tutto in regola.

E' mai possibile che un semplice tifoso non sappia come stiano realmente le cose? Se può continuare a tifare tranquillamente per il club del cuore, o debba invece in continuazione vivere tra dubbi e incertezze, tra bonifici, rifinanziamenti, fidejussioni e tutta una serie di questioni di cui, in realtà, non dovrebbe importare nulla?


Le mancate domande "scomode" della D'Amico dal 01/01/14 non implicano la legittimità dei dubbi avanzati da quest'ultima sulla solidità economica della nuova proprietà, alla luce delle notizie degli ultimi giorni.
A me delle capacità giornalistiche della moglie di Buffon importa nulla, non guardo Sky Calcio neanche sotto tortura da quando Buffa è stato trattato a pesci in faccia (e già prima quasi mai) . È diventato cabaret.
Quindi se mi dici che il programma e la relativa conduttrice è stato sempre servile nei confronti di Galliani non lo metto in dubbio, mi fido.
Ma che non si possa neanche avere qualche dubbio sulle coperture finanziare di una operazione che non aveva precedenti nel calcio italiano, e che non si possa esprimerle per una volta che un giornalista fa il proprio dovere...
Poi io spero che il fondo internazionale copra tutte le pendenze e il Milan si rafforzi ancora di più (dell'Inter lo spererei meno, maggior antipatia a pelle).
Il campionato di serie A, al netto della stagione spaziale del Napoli l'ultimo anno, ha un'incertezza minore del Roland Garros, ben vengano i ritorni delle nobili decadute.
Ma, alla luce del mancato versamento dei 32mln da parte dei cinesi, forse i dubbi espressi tanto campati per aria non erano, non trovi?

Avatar utente
Mr.Wolf
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 11759
Iscritto il: sab gen 01, 2000 1:00 am
Località: Padova
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda Mr.Wolf » lun giu 25, 2018 3:30 pm

Nasty ha scritto:
balbysauro ha scritto:l'americano che forse prenderà il Milan, Commisso, patron dei Cosmos, è di origine calabrese
più precisamente di Gioiosa Jonica
direi che potremmo chiedergli di finanziare il forum, abbiamo gli agganci giusti :D


Infatti!!


Siamo già al lavoro, mancano solo i dettagli per lo scambio alla pari Suso - Dalbert :D
(... che ricorderebbe il Coco - Seedorf di tanti anni fa... #1# )
"La migrazione guidata da un avatar di Sampras è il segno che ogni tanto il bene vince sul male" (Nickognito, 04/08/2015)

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8134
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda captain » lun giu 25, 2018 6:32 pm

miggen ha scritto:Ma che non si possa neanche avere qualche dubbio sulle coperture finanziare di una operazione che non aveva precedenti nel calcio italiano, e che non si possa esprimerle per una volta che un giornalista fa il proprio dovere...


No, mi spiace.
Non è così "fare il giornalista".
Non è insinuare qualcosa basandosi sul nulla. Quello si fa al bar.
Fare il giornalista è indagare, informarsi, chiedere, capire e far capire chi ti ascolta/legge. Lei invece non sapeva nulla e semplicemente insinuava sulla base del nulla. E giustamente la società si è risentita.
Il giornalismo è altra cosa.
"Grandi operazioni di mercato del Milan, se ci sono i soldi"... frase mai sentita pronunciare, nemmeno per società che sono poi fallite di lì a 2 mesi... Se affermi che i soldi potrebbero non esserci (e fino ad oggi nessuno ha lamentato la mancanza di pagamenti, tra l'altro), allora dimostralo, spiegami il perchè, altrimenti stai in silenzio.
In quel periodo si facevano i count down per vedere se venissero pagate le fidejussioni (che poi venivano sempre puntualmente pagate), robe mai viste prima... Improvvisamente tutti si scoprirono esperti di bilanci e termini finanziari.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42247
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: licapitalizziamo! Una lila, due lile, tle lile..

Messaggioda Nasty » lun giu 25, 2018 6:45 pm

Stai difendendo il cinese, captain?
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

miggen
FooLminato
Messaggi: 10017
Iscritto il: mer set 27, 2006 4:27 pm
Località: RE

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda miggen » lun giu 25, 2018 6:49 pm

captain ha scritto:
miggen ha scritto:Ma che non si possa neanche avere qualche dubbio sulle coperture finanziare di una operazione che non aveva precedenti nel calcio italiano, e che non si possa esprimerle per una volta che un giornalista fa il proprio dovere...


No, mi spiace.
Non è così "fare il giornalista".
Non è insinuare qualcosa basandosi sul nulla. Quello si fa al bar.
Fare il giornalista è indagare, informarsi, chiedere, capire e far capire chi ti ascolta/legge. Lei invece non sapeva nulla e semplicemente insinuava sulla base del nulla. E giustamente la società si è risentita.
Il giornalismo è altra cosa.
"Grandi operazioni di mercato del Milan, se ci sono i soldi"... frase mai sentita pronunciare, nemmeno per società che sono poi fallite di lì a 2 mesi... Se affermi che i soldi potrebbero non esserci (e fino ad oggi nessuno ha lamentato la mancanza di pagamenti, tra l'altro), allora dimostralo, spiegami il perchè, altrimenti stai in silenzio.
In quel periodo si facevano i count down per vedere se venissero pagate le fidejussioni (che poi venivano sempre puntualmente pagate), robe mai viste prima... Improvvisamente tutti si scoprirono esperti di bilanci e termini finanziari.


Quindi, e riprendo l'ultima parte del mio commento, alla luce del mancato pagamento di questa trentina di milioni da parte del cinese, i dubbi non erano comunque legittimi?
Lo chiedo senza polemica eh, magari davvero ha tirato ad indovinare/insinuare senza cognizione di causa e ci ha solo preso per culo a posteriori :)
Che poi mi pare che i dubbi furono espressi proprio sui cinesi

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50780
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2017-18: licapitalizziamo! Una lila, due lile, tle lile..

Messaggioda tennisfan82 » lun giu 25, 2018 7:20 pm

Ho la sensazione che se ci fosse stata la Juve in quella situazione la signora Buffon quella frase non l'avrebbe detta.

Magari mi sbaglio eh 8)
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36268
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2017-18: licapitalizziamo! Una lila, due lile, tle lile..

Messaggioda fabio86 » lun giu 25, 2018 7:21 pm

tennisfan82 ha scritto:Ho la sensazione che se ci fosse stata la Juve in quella situazione la signora Buffon quella frase non l'avrebbe detta.

Magari mi sbaglio eh 8)


In compenso l'avrebbero detta a decine altri 'colleghi', probabilmente, e credo di non sbagliarmi. :)

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8134
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2017-18: licapitalizziamo! Una lila, due lile, tle lile..

Messaggioda captain » lun giu 25, 2018 9:08 pm

Nasty ha scritto:Stai difendendo il cinese, captain?


No non sto difendendo il cinese, a che pro?
Quello che non capisco è perché se il cinese non è in regola, nessuno abbia impedito che subentrasse alla proprietà precedente invece di arrivare adesso ad un punto dove si rischia di affossare il club. Anche la stessa Uefa che adesso minaccia il pugno duro.
E quello della D’Amico non è giornalismo, è una frase basata sul nullla che chiunque di noi avrebbe potuto pronunciare, senza appunto sapere nulla ma semplicemente adeguandosi a quello che era l’andazzo generale

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8134
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda captain » lun giu 25, 2018 9:23 pm

miggen ha scritto:Quindi, e riprendo l'ultima parte del mio commento, alla luce del mancato pagamento di questa trentina di milioni da parte del cinese, i dubbi non erano comunque legittimi?
Lo chiedo senza polemica eh, magari davvero ha tirato ad indovinare/insinuare senza cognizione di causa e ci ha solo preso per culo a posteriori :)
Che poi mi pare che i dubbi furono espressi proprio sui cinesi


No, i soldi sono sempre stati messi, fino a prova contraria. A tutti gli aumenti di capitale ha sempre fatto seguito l’effettivo versamento.
I giocatori acquistati lo scorso anno sono stati pagati, dato che nessuna delle società coinvolte nelle cessioni ha affermato il contrario.
Tutte le garanzie richieste sono state sempre prestate.
Quindi i soldi sono sempre stati versati.
Anche i 30 MLN a cui fai riferimento, sono stato versati, da Elliott, che fin dall’inizio della storia si sa stesse alle spalle di Li, escludendo di fatto la possibilità che il club potesse fallire.
Quindi ciò che ha detto la D’Amico rimane un’insinuazione per di più senza riscontro, dato che il club ha sempre fatto fronte a tutti i pagamenti, quindi le disponibilità finanziare ci sono sempre state.

miggen
FooLminato
Messaggi: 10017
Iscritto il: mer set 27, 2006 4:27 pm
Località: RE

Re: MILAN 2017-18: Gigio "World" Rice

Messaggioda miggen » lun giu 25, 2018 10:36 pm

captain ha scritto:
miggen ha scritto:Quindi, e riprendo l'ultima parte del mio commento, alla luce del mancato pagamento di questa trentina di milioni da parte del cinese, i dubbi non erano comunque legittimi?
Lo chiedo senza polemica eh, magari davvero ha tirato ad indovinare/insinuare senza cognizione di causa e ci ha solo preso per culo a posteriori :)
Che poi mi pare che i dubbi furono espressi proprio sui cinesi


No, i soldi sono sempre stati messi, fino a prova contraria. A tutti gli aumenti di capitale ha sempre fatto seguito l’effettivo versamento.
I giocatori acquistati lo scorso anno sono stati pagati, dato che nessuna delle società coinvolte nelle cessioni ha affermato il contrario.
Tutte le garanzie richieste sono state sempre prestate.
Quindi i soldi sono sempre stati versati.
Anche i 30 MLN a cui fai riferimento, sono stato versati, da Elliott, che fin dall’inizio della storia si sa stesse alle spalle di Li, escludendo di fatto la possibilità che il club potesse fallire.
Quindi ciò che ha detto la D’Amico rimane un’insinuazione per di più senza riscontro, dato che il club ha sempre fatto fronte a tutti i pagamenti, quindi le disponibilità finanziare ci sono sempre state.


Ok, sei sicuramente più informato di me sull'argomento.
Buon per voi (ecco, ora rinforzatevi ma non troppo :wink: )


Torna a “Calcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti