INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Chi vincerà la prossima serie B ? Campionato e Champions già prenotate.
Avatar utente
PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 58824
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda PINDARO » mer giu 13, 2018 9:44 am

balbysauro ha scritto:si sentiva il bisogno di uno che parla di calcio in maniera equilibrata
benvenuto

:lol:
Lyndon79 ha scritto:La vita e' troppo breve per perderci in queste cazzate (liberamente ispirato da Xeng Choiu Ming, sesto secolo a. C.)

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5938
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Nick » mer giu 13, 2018 9:52 am

Ma non c'è bisogno di guardare troppo ad altre cose.

Lotito in champions non ci vuole andare, è un passo troppo lungo per lui, investimenti da fare.
Sono 5 volte negli ultimi 8 anni che succede l'eliminazione alle ultime giornate.
A lui interessa la coppa italia e andare in europa league, quello è l'impegno economico che vuole sostenere.

E quindi giusto così.
Che ci vada l'inter.
Ultima modifica di Nick il mer giu 13, 2018 9:53 am, modificato 1 volta in totale.

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14760
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 9:53 am

Bella questa cosa dell'abuso di var :D

Come se fosse più grave usare la var ove solitamente non si usa, per correggere un errore arbitrale, dell'errore stesso :D
L'errore doveva rimanere ed era giusto vincere con un errore arbitrale perchè in quel caso non si dovrebbe usare la var!

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5938
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Nick » mer giu 13, 2018 10:06 am

Hakaishin ha scritto:
la lazio non meritava perchè semplicemente se hai un match ball come a crotone e ti rifiuti di vincere, non meriti perchè nello scontro decisivo sul 2 pari (e risultato a tuo favore) il capitano che ha 30 anni e pure una discreta esperienza internazionale si fa buttare fuori per un fallo a 80 metri dalla porta con difesa schierata dietro. sintomo di un ordine dall'alto.


Ti ripeto è giusto così.
La lazio in champions non serve a nessuno, non è vendibile e il presidente non è interessato.
L'inter si.

Non mi parlare di calcio, sono 3 squadre con milioni di tifosi, il 90% dei quali non ha mai giocato a pallone, le strisciate, e 2 molte vendibili, roma e napoli, e tanti nanetti neanche interessati, qualora capitasse, a fare risultati oltre la loro misura.

Inter-Lazio doveva finire 0-2, lazio-inter 4-1.

Hakaishin
Matricola
Messaggi: 99
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Hakaishin » mer giu 13, 2018 12:22 pm

PINDARO ha scritto:
Hakaishin ha scritto:
derby di ritorno abuso di var, icardi segna ma è fuori per 3 cm e si usa il var (il var va usato solo per GRAVI ERRORI e quello non lo sarebbe stato)


Eh? In quale parte del regolamento c'è scritta questa idiozia?
Fuorigioco è fuorigioco. Tre cm o tre metri è sempre fuorigioco.
Se ti uccido con un colpo di pistola o con venti, è sempre omicidio.
Non diventa grave a seconda dei proiettili.

Hakaishin ha scritto:
torino inter sullo 0 0 brozovic segna su punizione ma l'arbitro in barba a qualsiasi regolamento annulla....


Punizione? Era gioco fermo dopo un fallo su Valero, e il pallone stava rotolando per i cazzi suoi senza nessuno che lo considerasse.

http://www.sportmediaset.mediaset.it/vi ... 2018.shtml

tutti i giocatori fermi. Parlare di gol annullato è da tso.


il protocollo VAR parla chiaro. il var va utilizzato solo su CHIARI ERRORI e un fuorigioco di 3 cm non lo è

http://www.altalex.com/documents/news/2 ... -campo-var

no riguarda bene il video. nel momento in cui la palla viene colpita è chiaramente ferma se vedi dopo 5 secondi del video.
semplicemente ha deciso a sua discrezionalità di annullare, ed essendo tagliavento si sa dove va sempre la sua discrezionalità.
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili

sarebbero morti tutti... cit.

Hakaishin
Matricola
Messaggi: 99
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Hakaishin » mer giu 13, 2018 12:33 pm

maxredo ha scritto:Bella questa cosa dell'abuso di var :D

Come se fosse più grave usare la var ove solitamente non si usa, per correggere un errore arbitrale, dell'errore stesso :D
L'errore doveva rimanere ed era giusto vincere con un errore arbitrale perchè in quel caso non si dovrebbe usare la var!

il rigore dell'udinese è così.
viene data rimessa dal fondo,tanto è vero che fischia. viene rivista la decisione su pressione dell'udinese (doveva essere angolo) e viene dato il rigore.

sul gol del derby di ritorno il protocollo stilato da fifa e dalla lega parla chiaro, parla di errori evidenti e di situazioni oggettive (gol non gol, e scambi di persone e non di fuorigioco difficili da leggere). quelle sono le casistiche in cui l'errore è considerato accettabile non da me, nè da voi, ma dalla fifa prima e dalla lega poi
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili

sarebbero morti tutti... cit.

Hakaishin
Matricola
Messaggi: 99
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Hakaishin » mer giu 13, 2018 12:35 pm

Nick ha scritto:Ma non c'è bisogno di guardare troppo ad altre cose.

Lotito in champions non ci vuole andare, è un passo troppo lungo per lui, investimenti da fare.
Sono 5 volte negli ultimi 8 anni che succede l'eliminazione alle ultime giornate.
A lui interessa la coppa italia e andare in europa league, quello è l'impegno economico che vuole sostenere.

E quindi giusto così.
Che ci vada l'inter.

mah allora quando l'anno con pioli ci è andato doveva andarci il napoli cui la champions interessava....
tanto il turno pre eliminare non esiste, teneva la squadra e usciva al girone prendendo i soldi.
ragionamento il tuo che lascia il tempo che trova
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili

sarebbero morti tutti... cit.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5938
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Nick » mer giu 13, 2018 12:43 pm

Hakaishin ha scritto:
Nick ha scritto:Ma non c'è bisogno di guardare troppo ad altre cose.

Lotito in champions non ci vuole andare, è un passo troppo lungo per lui, investimenti da fare.
Sono 5 volte negli ultimi 8 anni che succede l'eliminazione alle ultime giornate.
A lui interessa la coppa italia e andare in europa league, quello è l'impegno economico che vuole sostenere.

E quindi giusto così.
Che ci vada l'inter.

mah allora quando l'anno con pioli ci è andato doveva andarci il napoli cui la champions interessava....
tanto il turno pre eliminare non esiste, teneva la squadra e usciva al girone prendendo i soldi.
ragionamento il tuo che lascia il tempo che trova


C'era il turno preliminare che la lazio si è ben adoperato di non passare.

Il napoli dopo l'esperienza dell'anno prima, ci teneva tanto quanto a fare il turno preliminare, in più aveva una bella scusa per sbolognarsi benitez.

Quest'anno si andava direttamente ai gironi, ad agosto dovevi comprare.

Ma che ragionamento che lascia il tempo che trova...lo capiscono pure i bambini.
L'inter voleva/doveva andare in champions, la lazio, la dirigenza, non ne ha/aveva nessuna voglia.

Ma ti ripeto è giusto così.
Serve a tutti.
Ognuno ha la fetta che gli interessa.

La lazio che ci va fare in champions?
A chi serve, a chi la vendi.
L'inter si, farà quello che può adesso poi gli anni prossimi si vedrà, ma ha la struttura, ha consumatori a cui vendere.
Consumatori che seguono giustamente inter milan juve, un pò roma e napoli.
E insieme ai venditori raccontano dalla mattina alla sera le "ingiustizie" che subiscono.

Gli altri sono nanetti, anche quando sono più forti.
Le "ingiustizie" che subiscono loro non contano e giustamente.
A chi interessa a chi le vendi?
Ultima modifica di Nick il mer giu 13, 2018 1:10 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 58824
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda PINDARO » mer giu 13, 2018 12:45 pm

Non rispondiamogli seriamente, su.
Lyndon79 ha scritto:La vita e' troppo breve per perderci in queste cazzate (liberamente ispirato da Xeng Choiu Ming, sesto secolo a. C.)

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5938
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Nick » mer giu 13, 2018 12:54 pm

A lotito interessa solo stare tra le prime 6, prendersi i soldi dell'europa league e gestire quei 4 soldi e fare campagne acuquisti a 5 milioni a giocatore, già quando ne spende 9 è oro colato.

La champions lo costringerebbe a fare campagna acquisti, quindi da evitare.

Poi gli piace avere giocatori appetibili, così gli telefonano i cinesi e agnelli.
Fa il duro, e poi li vende addirittura a 20 milioni, figurati spiccioli per il calcio di oggi, oppure li regala come de vrji.

Quando ha l'occasione di venderli a 60 o 70, non lo fa.
Perchè non sa cosa farsene, magari dovrebbe spenderli ed entrare in una dimensione maggiore cosa che vuole evitare con tutte le forze.

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14760
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 1:03 pm

Hakaishin ha scritto:
maxredo ha scritto:Bella questa cosa dell'abuso di var :D

Come se fosse più grave usare la var ove solitamente non si usa, per correggere un errore arbitrale, dell'errore stesso :D
L'errore doveva rimanere ed era giusto vincere con un errore arbitrale perchè in quel caso non si dovrebbe usare la var!

il rigore dell'udinese è così.
viene data rimessa dal fondo,tanto è vero che fischia. viene rivista la decisione su pressione dell'udinese (doveva essere angolo) e viene dato il rigore.

sul gol del derby di ritorno il protocollo stilato da fifa e dalla lega parla chiaro, parla di errori evidenti e di situazioni oggettive (gol non gol, e scambi di persone e non di fuorigioco difficili da leggere). quelle sono le casistiche in cui l'errore è considerato accettabile non da me, nè da voi, ma dalla fifa prima e dalla lega poi


Ho capito ma non puoi solo considerare errore l'aver usato il var fuori dal regolamento e non considerare l'errore del campo :D
Ok che non si doveva guardare il var per dare il rigore ma si doveva anche dare il rigore senza il var :D

Cioè ammettiamo che al famoso gol di Muntari ci fosse il var ma non fosse applicabile per qualche motivo del regolamento (diciamo l'arbitro ha visto e ha giudicato). Poi arriva il var e corregge e da giustamente il gol...secondo te uno juventino poteva lamentarsi e considerarlo un torto perchè il var non era da utilizzare? :-?

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5938
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Nick » mer giu 13, 2018 1:06 pm

PINDARO ha scritto:Non rispondiamogli seriamente, su.


Stai attento che sono di nuovo con il pc. :D

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 11783
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda eddie v. » mer giu 13, 2018 1:12 pm

io sinceramente non me la sento di negare di affermare che l'inter probabilmente non ha demeritato di andare in champions
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5938
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Nick » mer giu 13, 2018 1:15 pm

eddie v. ha scritto:io sinceramente non me la sento di negare di affermare che l'inter probabilmente non ha demeritato di andare in champions



Questa frase da prima repubblica spiega benissimo quello che è successo.

Hakaishin
Matricola
Messaggi: 99
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Hakaishin » mer giu 13, 2018 2:45 pm

maxredo ha scritto:
Hakaishin ha scritto:
maxredo ha scritto:Bella questa cosa dell'abuso di var :D

Come se fosse più grave usare la var ove solitamente non si usa, per correggere un errore arbitrale, dell'errore stesso :D
L'errore doveva rimanere ed era giusto vincere con un errore arbitrale perchè in quel caso non si dovrebbe usare la var!

il rigore dell'udinese è così.
viene data rimessa dal fondo,tanto è vero che fischia. viene rivista la decisione su pressione dell'udinese (doveva essere angolo) e viene dato il rigore.

sul gol del derby di ritorno il protocollo stilato da fifa e dalla lega parla chiaro, parla di errori evidenti e di situazioni oggettive (gol non gol, e scambi di persone e non di fuorigioco difficili da leggere). quelle sono le casistiche in cui l'errore è considerato accettabile non da me, nè da voi, ma dalla fifa prima e dalla lega poi


Ho capito ma non puoi solo considerare errore l'aver usato il var fuori dal regolamento e non considerare l'errore del campo :D
Ok che non si doveva guardare il var per dare il rigore ma si doveva anche dare il rigore senza il var :D

Cioè ammettiamo che al famoso gol di Muntari ci fosse il var ma non fosse applicabile per qualche motivo del regolamento (diciamo l'arbitro ha visto e ha giudicato). Poi arriva il var e corregge e da giustamente il gol...secondo te uno juventino poteva lamentarsi e considerarlo un torto perchè il var non era da utilizzare? :-?

il var non serve a togliere ogni piccolo errore ed ogni situazione dubbia, serve a togliere gli errori enormi. è qua che sbagliate, è qua che sbagliano i media che spiegano poco e male il regolamento che pure del 90 per cento della gente non legge.

sul derby di ritorno gli arbitri sapevano che l'errore era piccolo ma siccome la massa non conosce i regolamenti e non ha digerito bene la cosa hanno scelto di fare la punta al cazzo o di fare i sensibili, ignorando le regole che si sono dati. ed allora per evitare casini (che i media avrebbero tirato fuori) hanno deciso di rivedere un episodio in cui un loro errrore sarebbe stato accettato e compreso dal sistema delle regole ma non dal sistema del processo mediatico del fruitore medio del prodotto.
il problema è che non si è capaci di accettare un piccolo errore umano possibile in azione dinamica che copre uno specchio di campo molto esteso.

vuoi mettere sullo stesso piano un offside di pochissimi cm e paragonarlo ad un gol dentro di un metro, col guardialinee posizionato bene con la palla?
sono due esempi non paragonabili, perchè il gol di muntari è errore grave, il fuorigioco di icardi no. la differenza tra 3 cm e un metro bello abbondante la conosci, iddio
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili

sarebbero morti tutti... cit.

Hakaishin
Matricola
Messaggi: 99
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Hakaishin » mer giu 13, 2018 2:55 pm

Nick ha scritto:A lotito interessa solo stare tra le prime 6, prendersi i soldi dell'europa league e gestire quei 4 soldi e fare campagne acuquisti a 5 milioni a giocatore, già quando ne spende 9 è oro colato.

La champions lo costringerebbe a fare campagna acquisti, quindi da evitare.

Poi gli piace avere giocatori appetibili, così gli telefonano i cinesi e agnelli.
Fa il duro, e poi li vende addirittura a 20 milioni, figurati spiccioli per il calcio di oggi, oppure li regala come de vrji.

Quando ha l'occasione di venderli a 60 o 70, non lo fa.
Perchè non sa cosa farsene, magari dovrebbe spenderli ed entrare in una dimensione maggiore cosa che vuole evitare con tutte le forze.

roma è un grande bacino, se fosse arrivato in champions la piazza lo avrebbe seguito. e forse smetterebbe il clima di perenne conflitto tra lotito e la tifoseria.
sul discorso soldi basta essere chiari: più di tanto non posso spendere, se qualcuno mi sponsorizza bene.altrimenti vado avanti così, spendendo poco e facendo player trading.
sui giocatori regalati, se vuol fare il duro in fase di rinegoziazione dei contratti e lo prende sempre nel sacco; penso che pure lui dovrebbe porsi 2 domande sul modo in cui tratta i rinnovi (da pandev in poi)

che poi a parte sms (che lo dico già qua e ora, per me in premier non sarebbe così forte come crediamo) non mi sembra siano passati sti fenomeni nell'era lotito. pure l'altro stra pompato keita (33 presenze e 8 gol) nel difficilissimo campionato francese
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili

sarebbero morti tutti... cit.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5938
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Nick » mer giu 13, 2018 4:08 pm

Ma quale grande bacino, + di samp e torino forse si. e fiore siamo là.
E poi il bacino ormai è quello nazionale, televisivo, quello conta.

Non vuole entrare in un'altra ottica.
Lui compra quelli a 5-6 milioni quello è il suo livello, e parte VI, se arriva VIII corre ai ripari.
Oltre non va, non ci vuole andare, in champions non ci vuole andare.
Ma nessuno lo vuole fare, ognuno sta al suo, al suo bacino alle sue possibilità.
Della valle aveva provato ma poi ha detto ma chi me lo fa fare alla fine Firenze quella è.
Lui Lotito furbo, manco ci prova.

Si mica tutti sti fenomeni, ma sufficienti per giocarsi il posto champions almeno per il livello di questi anni.

E' stato fatto di tutto, per 150 minuti, 90 con il crotone e 60 con l'inter per lasciare la chance all'inter, e poi la pappata finale.

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14760
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 5:51 pm

Ma non puoi considerare una partita 'rubata' per un eccesso di var senza considerare che senza la var c'era un errore a vostro favore!
Dico come concetto in generale senza ricordarmi la partita


Tu dici 'dovevamo vincere perché la var non doveva correggere il fuorigioco'... E io ti dico che prima di quello non la dovevate vincere perché era appunto in fuorigioco anche se non clamoroso !

Hakaishin
Matricola
Messaggi: 99
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Hakaishin » mer giu 13, 2018 6:12 pm

https://www.youtube.com/watch?v=-LN7gXuleKI

premesso che è il solo video che ho trovato come fai a dire che dare un gol del genere sarebbe errore.

mezzo piede di icardi è forse fuori (bisogna vedere come e quando si tira la linea) e il resto del corpo dentro, se questi sono gli errori.... il citato da te gol di muntari cos'è???
ripeto non se la sono sentita di usare il regolamento come è stato scritto per gente, come te, che non conosce lo conosce e non credo sappia quanto sia difficile fare il guardialinee e on top in un campionato come la serie a deciso molto spesso sfondoni fa la punta al cazzo

chiaro esempio di errore. gol di maicon nel 2008/2009

https://www.youtube.com/watch?v=RpWPERhR5KA
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili

sarebbero morti tutti... cit.

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14760
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 7:09 pm

Se non era fuorigioco é un altro conto e non c'entra la var. Ho detto in generale, considerarsi danneggiati per una var che si poteva non usare ma non considerare il favore di cui si stava avvantaggiando

Come se un francese dicesse che abbiamo rubato il mondiale 2006 per l'espulsione di Zidane che probabilmente è stata decretata grazie ad una moviola.
Zidane andava espulso, punto.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42034
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Nasty » mer giu 13, 2018 9:52 pm

In qualunque classifica dei torti arbitrali dello scorso campionato la LAzio risulta essere largamente la più sfavorita, addirittura per i tifosi napoletani la Lazio ha perso più punti di loro. :D
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Avatar utente
teolino
Gran Maestro
Messaggi: 1321
Iscritto il: mer set 27, 2006 4:08 pm
Località: Milano sud...
Contatta:

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda teolino » mar giu 19, 2018 12:03 pm

Sperando di riuscire a colmare i 30/35/40/??? (lo sa solo la uefa e l'inter a quanto ammonta questa fantomatica cifra ceh la stampa regolarmente aumenta per gettare i tifosi beoti nello sconforto) di plusvalenze piazzando i giovani (spero inserendo a il diritto di ricompra, almeno per Emmers e Valietti che ritengo gli unici che faranno davvero strada) e i giocatori non facenti parte del progetto (speriamo che sia vero quanto si dice su Dalbert, 3 milioni di prestito oneroso più 24 milioni di obbligo di riscatto che vorrebbe dire plusvalenza per un giocatore in panchina per un anno :o ) direi che il mercato dell'inter sembra impostato bene.
Intanto ci siamo assicurati a zero uno dei migliori difensori in circolazione, un buon giocatore di esperienza che può ricoprire svariati ruoli e una giovane promessa che può crescere nell'ombra di Icardi.
Le trattative che sembrano (il condizionale è d'obbligo vista l'affidabilità del 95% delle testate..) imbastite, ovvero Naingollan, Dembelè e Malcolm sono a mio parere ottime. Ci manca da individuare un terzino di valore per far fuori quel mediocre di D'ambrosio ma, visti i prezzi che girano, mi sa che faremo in ogni caso un buco nell'acqua. Fossi in Spalletti mi terrei stretto Valietti.
Speriamo anche di piazzare bene quell'infame di Joao Mollo, si parla di Tottenham, magari entra nella trattativa Dembelè.
Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere. (Charles Baudelaire)

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 49696
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda tennisfan82 » dom giu 24, 2018 9:32 pm

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Hakaishin
Matricola
Messaggi: 99
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Hakaishin » lun lug 02, 2018 9:03 am

sarebbe pure ora che interista "veterano" del forum apra il 3d della stagione 18 19.

nel frattempo pierino ausilio raggiunge gli obiettivi di bilancio e continua la campagna di puntellamento della rosa.
dopo i 3 già noti da tempo (lautaro, devrji, e asamoah) arriva pure il mediano di spinta che spalletti voleva (ninja) e un jolly per la linea dei trequartisti (politano)

per provare a competere davvero su tutti i fronti servirebbe un altro giocatore TITOLARE dei 3 dietro icardi, un terzino destro TITOLARE, un mediano di livello da affiancare a brozovic.
acquisti low cost per chiudere la rosa un terzino, uno stopper, un vice icardi (se non si ritiene lautaro pronto e ci sta visto che gli ultimi sudamericani arrivati in europa subito decisivi sono stati batigol e ronaldo).

capitolo cessioni via sicuramente joao mario, il resto si vedrà
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili

sarebbero morti tutti... cit.

Avatar utente
Burian siberiano
Saggio
Messaggi: 8250
Iscritto il: mar lug 28, 2009 11:22 am
Località: TERAMO

Re: INTER 2017/2018: aspettando il campione..

Messaggioda Burian siberiano » lun lug 02, 2018 9:42 am

Arriveranno Dembelè e Vrasaliko, oltre che Malcom.
Andranno via Joao Mario, Eder e Cesseva almeno spero
Il giorno in cui Federer appenderà la racchetta al chiodo capiremo la differenza.Quelli che si commuoveranno saranno coloro che amano il tennis.Tutti gli altri no.Tutti gli altri avranno visto sempre e solo due persone che si scambiano una pallina gialla.


Torna a “Calcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fabio86, Google [Bot] e 3 ospiti