Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Chi vincerà la prossima serie B ? Campionato e Champions già prenotate.
Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 25293
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Ombra84 » ven nov 24, 2017 10:44 am

D' accordo col Cap.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60751
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda PINDARO » ven nov 24, 2017 10:46 am

Ombra84 ha scritto:D' accordo col Cap.

Che ha detto la stessa cosa che ho scritto io.
Ombra in ignore.
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22852
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda madmarat » ven nov 24, 2017 10:54 am

captain ha scritto:Dividere le entrate generate dal sistema calcio in meno società, che hanno realmente volontà e capacità di investire, invece di disperderle a pioggia, è una soluzione efficace.


Ma io sono d'accordo con la prima parte.
Quasi tutte le società calcistiche, nella situazione economica attuale, fanno fatica a sopravvivere.
Non capisco perchè la fetta da dividere, diminuendo le società, sia sempre uguale, cioè perchè siete così sicuri che, per esempio, ora 100 milioni vengono divisi tra 100 società, mentre nel vostro caso 100 milioni saranno divise tra 70 società.
Io ho grossi dubbi che l'ammontare da dividere, diminuendo le società, sia di "100".

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60751
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda PINDARO » ven nov 24, 2017 10:57 am

Mad ce l'ho già in ignore.
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22852
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda madmarat » ven nov 24, 2017 10:58 am

PINDARO ha scritto:Mad ce l'ho già in ignore.


+1

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8454
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda captain » ven nov 24, 2017 12:25 pm

madmarat ha scritto:Ma io sono d'accordo con la prima parte.
Quasi tutte le società calcistiche, nella situazione economica attuale, fanno fatica a sopravvivere.
Non capisco perchè la fetta da dividere, diminuendo le società, sia sempre uguale, cioè perchè siete così sicuri che, per esempio, ora 100 milioni vengono divisi tra 100 società, mentre nel vostro caso 100 milioni saranno divise tra 70 società.
Io ho grossi dubbi che l'ammontare da dividere, diminuendo le società, sia di "100".


Perche l'obiettivo è mantenere nel professionismo quelle società che sono realmente professionistiche (e non tante società praticamente dilettantistiche che però partecipano alla serie C), e diminuendo il numero di partecipanti nelle 3 serie, raggiungere anche l'obiettivo che una società partecipi ad un campionato che può realmente sostenere economicamente e dal punto di vista organizzativo.
Allo stato attuale delle cose, abbiamo società dilettantistiche iscritte in serie C, società di serie C che partecipano al campionato di B e società di A che dovrebbero stare in serie B.
Se diminuiamo il numero di squadre professionistiche, rimarrebbero solo (si auspica) quelle che realmente sono in grado di sostenere il livello professionistico del calcio, con vivai all'altezza, strutture all'altezza, capacità di indebitamento all'altezza, capacità di generare ricavi all'altezza, e pure pubblico all'altezza.
Ci sono troppe società che non riescono a sostenere i costi del professionismo eppure partecipano a campionati professionistici, che rappresentano quindi esclusivamente una zavorra per il sistema calcio, che percepiscono una parte dei ricavi senza dare nulla in cambio. Non è più sostenibile una situazione del genere.

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60751
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda PINDARO » ven nov 24, 2017 12:29 pm

captain ha scritto:Perche l'obiettivo è mantenere nel professionismo quelle società che sono realmente professionistiche (e non tante società praticamente dilettantistiche che però partecipano alla serie C), e diminuendo il numero di partecipanti nelle 3 serie, raggiungere anche l'obiettivo che una società partecipi ad un campionato che può realmente sostenere economicamente e dal punto di vista organizzativo.
Allo stato attuale delle cose, abbiamo società dilettantistiche iscritte in serie C, società di serie C che partecipano al campionato di B e società di A che dovrebbero stare in serie B.
Se diminuiamo il numero di squadre professionistiche, rimarrebbero solo (si auspica) quelle che realmente sono in grado di sostenere il livello professionistico del calcio, con vivai all'altezza, strutture all'altezza, capacità di indebitamento all'altezza, capacità di generare ricavi all'altezza, e pure pubblico all'altezza.
Ci sono troppe società che non riescono a sostenere i costi del professionismo eppure partecipano a campionati professionistici, che rappresentano quindi esclusivamente una zavorra per il sistema calcio, che percepiscono una parte dei ricavi senza dare nulla in cambio. Non è più sostenibile una situazione del genere.

Perfetto.
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22852
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda madmarat » ven nov 24, 2017 12:45 pm

Ma su questo sono d'accordo!

Non capisco perchè la quota da dividere sia uguale, con meno società professionistiche...

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17004
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Pitone » ven nov 24, 2017 12:48 pm

Ma il taglio va in lega Pro, non in serie A.
Non serve a niente portare da 20 a 18, serve rendere competitivo il movimento.
Poi se credete che il male sia il campionato a 20 squadre fate pure.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 25293
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Ombra84 » ven nov 24, 2017 12:50 pm

Pitone ha scritto:Ma il taglio va in lega Pro, non in serie A.
Non serve a niente portare da 20 a 18, serve rendere competitivo il movimento.
Poi se credete che il male sia il campionato a 20 squadre fate pure.


Togline 2 alla A 4 alla B e una decina in Lega Pro.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17004
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Pitone » ven nov 24, 2017 1:06 pm

Qui si parla di soldi. Il calcio sono soldi e diritti TV.
A parità di valore del prodotto offerto, mettiamo sullo stesso piano ipoteticamente Premier e Campionato, in sede di contrattazione se alla premier viene offerto 1000 ad un campionato con 2 squadre in meno verrà offerto il 10% in meno, passaggi televisivi in meno, nessuno regala nulla a certi livelli.
La riforma va fatta dal basso e bisogna agevolare l'arrivo di squadre più competitive in A.
Ancora non mi spiego perché i campionati che funzionano sono a 20 e noi non possiamo.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17004
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Pitone » ven nov 24, 2017 1:08 pm

Ombra84 ha scritto:
Pitone ha scritto:Ma il taglio va in lega Pro, non in serie A.
Non serve a niente portare da 20 a 18, serve rendere competitivo il movimento.
Poi se credete che il male sia il campionato a 20 squadre fate pure.


Togline 2 alla A 4 alla B e una decina in Lega Pro.


E ti dirò di più, se alle squadre lega Pro sostituisci una quindicina di seconde squadre di A che non possono retrocedere hai risolto senza tagliare.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8454
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda captain » ven nov 24, 2017 3:04 pm

Pitone ha scritto:Qui si parla di soldi. Il calcio sono soldi e diritti TV.
A parità di valore del prodotto offerto, mettiamo sullo stesso piano ipoteticamente Premier e Campionato, in sede di contrattazione se alla premier viene offerto 1000 ad un campionato con 2 squadre in meno verrà offerto il 10% in meno, passaggi televisivi in meno, nessuno regala nulla a certi livelli.
La riforma va fatta dal basso e bisogna agevolare l'arrivo di squadre più competitive in A.
Ancora non mi spiego perché i campionati che funzionano sono a 20 e noi non possiamo.


La Premier è su un altro pianeta rispetto alla serie A, come appetibilità generale del campionato, sia in patria che all'estero.
Il nostro calcio professionistico non ha minimamente le entrate di quello inglese, gli impianti sono ridicoli, squadre che falliscono ogni anno, punti di penalizzazione elargiti a destra e a manca per inadempienze etc.
La Bundesliga ha 18 squadre e va benissimo, squadre sane, stadi nuovi e sempre pieni, etc. E sono campioni del Mondo in carica.
madmarat ha scritto:Ma su questo sono d'accordo!

Diminuendo a 18 il numero di squadre, significa 34 giornate invece che 38, cioè 4 turni in meno: in pratica si andrebbero ad eliminare i turni settimanali, e faresti un favore anche alle tv, che nel turno infrasettimanale non possono fare lo "spezzatino" e non ci sono mai partite di cartello. E lasceresti anche qualche settimana libera da impegni alle squadre per allenarsi.
Non è una bocciatura definitiva e perenne, magari tra tot anni, se le cose saranno cambiate, si potrà anche ritornare ad una serie A a 20 squadre ed una serie B a 22.

madmarat ha scritto:Non capisco perchè la quota da dividere sia uguale, con meno società professionistiche...


Non vedo perchè le entrate dovrebbero diminuire. :)
Tutti gli altri principali campionati professionistici europei hanno un numero inferiore di società professionistiche, ma entrate superiori.
Non è il numero elevato di società che garantisce grandi entrate, è la qualità di queste società e del sistema generale.
Molte società professionistiche attuali, purtroppo, non sono tali. Non hanno risorse ed organizzazione per essere considerate società professionistiche, sono dilettanti camuffati da professionisti.
E' sufficiente considerare che la serie C, che dovrebbe essere a 60 squadre, in realtà ne ha di meno perchè, nonostante vari ripescaggi (e già qui, il fatto che si debba procedere a ripescaggi tutti gli anni, è una cosa ridicola), non riescono a trovare società per arrivare a quota 60!! Società che hanno diritto a ripescaggi ma che rifiutano perchè non hanno i mezzi...
Ci sono società professionistiche che non investono, non generano ricavi per il sistema calcio, e anzi sono da mantenere in vita e diventano quindi una zavorra.

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9731
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda ThePiper » ven nov 24, 2017 5:10 pm

Per me quello degli impianti è un falso problema. Sembra che la gente non vada allo stadio perchè fa schifo l'impianto. La gente non va perchè non ha voglia o gli fa schifo quello che vede.
L'esempio sono i gobbi, avevano il Delle Alpi che credo facesse schifo(per quanto nuovo visto che è stato fatto per Italia 90) che teneva 70000 posti e faceva pochi paganti oltre gli abbonati nei match non di cartello. Quello nuovo ne ha 40000, i primi anni sempre straesaurito, adesso nemmeno sempre. E hanno una squadra che praticamente ha vinto solo scudetti e fatto bene in CL da quando hanno quello.
A San Siro mi sembra che la gente vada e se la squadra va bene fanno ancora 60000 spettatori facili.
Forse a Napoli uno stadio nuovo potrebbe portare più gente, mi sembra che visti i risultati e gioco della squadra potrebbero fare più presenze. Ma forse ADL fa pagare troppo i biglietti.

Il problema degli stadi son le tv. Se non le trasmetti vedi gli stadi tornano come negli anni 80 dove erano quasi a rischio crolli ed erano sempre strapieni :)

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8454
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda captain » ven nov 24, 2017 6:08 pm

Come falso problema?!?
Quanti sono gli impianti di proprietà delle società professionistiche??
Impianti di proprietà = maggiori ricavi.
Ci si paragona alla Premier dove lì costruiscono un paio di stadi nuovi all'anno, anche società di media classifica... E gli stadi delle squadre della loro serie B sono migliori di quelli della maggioranza delle squadre della nostra serie A.
Ma anche in Bundesliga gli stadi sono nettamente migliori.
Ovunque, direi.
L'Atalanta si è dovuta trasferire a Reggio Emilia per giocare l'Europa League. Solo da noi succede ancora questo nel 2018.
Le dirette tv ci sono anche altrove, eh, non è che sono un'esclusiva dell'Italia. :) Anzi, noi siamo stati tra gli ultimi ad inserire lo "spezzatino" in tv.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17004
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Pitone » ven nov 24, 2017 8:08 pm

captain ha scritto:La Premier è su un altro pianeta rispetto alla serie A, come appetibilità generale del campionato, sia in patria che all'estero.
Il nostro calcio professionistico non ha minimamente le entrate di quello inglese, gli impianti sono ridicoli, squadre che falliscono ogni anno, punti di penalizzazione elargiti a destra e a manca per inadempienze etc.


Scrivevo in un mondo immaginario dove sono alla pari cacchio, ci arrivo anch'io a vedere le differenze :D

captain ha scritto:La Bundesliga ha 18 squadre e va benissimo, squadre sane, stadi nuovi e sempre pieni, etc. E sono campioni del Mondo in carica.


La Bundesliga è quella che ha più squadre semiprofessionistiche, anche di più che in Italia, hanno un campionato poco vendibile per ora ed una squadra che è nettamente superiore alle altre economicamente. Mi gioco una cena che passeranno a 20 anche loro :wink:

ThePiper ha scritto:Quello nuovo ne ha 40000, i primi anni sempre straesaurito, adesso nemmeno sempre


E non credo proprio, considera anche che il prezzo è sempre aumentato

Immagine

Tia ha già risposto Captain, lo stadio è uno dei principali problemi del calcio in Italia, la gente non va perché fanno schifo. La Juve ha fatto il record di presenze quest'anno col Benevento, il motivo è semplice, i biglietti costavano un po' meno ed è piacevole entrare e godere di un bello stadio.
Un Juventus Benevento al Delle Alpi avrebbe portato le curve, gli abbonati (forse) e 4 paganti in croce.

captain ha scritto:Tutti gli altri principali campionati professionistici europei hanno un numero inferiore di società professionistiche, ma entrate superiori.
Non è il numero elevato di società che garantisce grandi entrate, è la qualità di queste società e del sistema generale.
Molte società professionistiche attuali, purtroppo, non sono tali. Non hanno risorse ed organizzazione per essere considerate società professionistiche, sono dilettanti camuffati da professionisti.
E' sufficiente considerare che la serie C, che dovrebbe essere a 60 squadre, in realtà ne ha di meno perchè, nonostante vari ripescaggi (e già qui, il fatto che si debba procedere a ripescaggi tutti gli anni, è una cosa ridicola), non riescono a trovare società per arrivare a quota 60!! Società che hanno diritto a ripescaggi ma che rifiutano perchè non hanno i mezzi...
Ci sono società professionistiche che non investono, non generano ricavi per il sistema calcio, e anzi sono da mantenere in vita e diventano quindi una zavorra.


Torno a te amico :D
Che il numero sia diminuibile io sono d'accordo, Serie B a 20 ok, Lega Pro ok.
Io contesto sia da diminuire il numero di squadre in A, contesto che sia una soluzione ad un problema di qualità del movimento.
I miei punti di riferimento europei hanno 20 squadre in prima divisione, non vedo perché noi non dovremmo reggere questo numero.
Aggiungo una considerazione economica, quando io facevo prima l'esempio dell'offerta per una copertura a 18 squadre inferiore a 20, lo facevo in prospettiva. Non ha senso a livello imprenditoriale guardare oggi, bisogna progettare per dopodomani e dal momento che il calcio ormai è copertura televisiva, bisogna rimanere nelle condizioni ideali per ricevere la migliore offerta. Scendere a 18 vuol dire potenzialmente ottenere meno.
Siamo a 20, lavoriamo al massimo per far rendere quel 20.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9731
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda ThePiper » ven nov 24, 2017 11:27 pm

Be fino al 2000 negli anni buoni facevate 40000 di media fra abbonati e paganti. Delle Alpi o Juventus Stadium che fosse. Magari ne facevate 25000 col Benevento e 70000 col Milan, quello si.
In ogni caso si, avevo la percezione che ci andasse un po' meno gente invece pare il contrario dai numeri. In ogni caso una capienza di 40000 per la squadra più tifata d'Italia nel periodo migliore della sua storia a livello italiano mi pare un po' poco. Potevano fare uno stadio da almeno 50000-55000 posti per me.
Ultima modifica di ThePiper il sab nov 25, 2017 12:34 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17004
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Pitone » ven nov 24, 2017 11:46 pm

Il problema sta li, uno stadio orribile da 70000 posti che arriva a malapena a 40000 di media in anni comunque di altissimo livello.
La capienza attuale è un mistero per me, non so che valutazioni abbiano fatto, se si son basati sui dati precedenti (non posso crederci) o c'era un fattore di investimento economico che limitava il progetto.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 40953
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Alga » sab nov 25, 2017 7:32 am

ThePiper ha scritto:Il problema degli stadi son le tv. Se non le trasmetti vedi gli stadi tornano come negli anni 80 dove erano quasi a rischio crolli ed erano sempre strapieni :)


Come no...
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 25293
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Ombra84 » sab nov 25, 2017 8:01 am

Pitone ha scritto:Il problema sta li, uno stadio orribile da 70000 posti che arriva a malapena a 40000 di media in anni comunque di altissimo livello.
La capienza attuale è un mistero per me, non so che valutazioni abbiano fatto, se si son basati sui dati precedenti (non posso crederci) o c'era un fattore di investimento economico che limitava il progetto.

Secondo me, c era l' idea di vendere i posti a prezzi più alti poichè limitati, quasi come un numero chiuso
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

ThePiper
Saggio
Messaggi: 9731
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda ThePiper » sab nov 25, 2017 6:18 pm

Alga ha scritto:Come no...


Boh io ogni volta che vedo un novantesimo minuto d'annata strabuzzo gli occhi. Il divano attira di più.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda tennisfan82 » dom nov 26, 2017 12:45 pm

Oggi Bari-Foggia, Ternana-Perugia e Pisa-Livorno in serie C :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Super-Fabio
FooLminato
Messaggi: 13537
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Super-Fabio » dom nov 26, 2017 12:52 pm

A Bari per ora solo bellissimo spettacolo sugli spalti. :oops:

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda tennisfan82 » dom nov 26, 2017 12:56 pm

Bari in B, Sassuolo e Chievo in A #1#
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda tennisfan82 » sab dic 02, 2017 4:41 pm

Il piccolo Insigne 5 gol e 3 assist nelle ultime 7 partite :oops:
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 38800
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda fabio86 » sab dic 02, 2017 4:45 pm

tennisfan82 ha scritto:Il piccolo Insigne 5 gol e 3 assist nelle ultime 7 partite :oops:


Molto meglio del fratello menomato.

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 40953
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Alga » sab dic 02, 2017 4:57 pm

Sesto pareggio consecutivo per la Ternana.
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 25293
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Ombra84 » sab dic 02, 2017 5:00 pm

tennisfan82 ha scritto:Il piccolo Insigne 5 gol e 3 assist nelle ultime 7 partite :oops:

Riprendiamolo a Gennaio :oops:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda tennisfan82 » sab dic 02, 2017 5:01 pm

Ombra84 ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:Il piccolo Insigne 5 gol e 3 assist nelle ultime 7 partite :oops:

Riprendiamolo a Gennaio :oops:

Magari...
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 55224
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda balbysauro » sab dic 02, 2017 5:03 pm

è il giusto rimpiazzo di Milik!

Avatar utente
PINDARO
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 60751
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda PINDARO » sab dic 02, 2017 8:02 pm

Le prime 8 squadre in 3 punti. :lol: :lol: :oops:
Ludwig Wittgenstein: «Se pure tutte le possibili domande della scienza ricevessero una risposta, i problemi della nostra vita non sarebbero nemmeno sfiorati»

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 40953
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Alga » lun dic 18, 2017 7:12 am

Serie B: Andreazzoli è il nuovo tecnico dell'Empoli
Torna a guidare una squadra dopo l'esperienza nella Roma

(ANSA) - Aurelio Andreazzoli è il nuovo tecnico dell'Empoli. Dopo l'esonero quasi a sorpresa di Vincenzo Vivarini la società ha affidato la guida della prima squadra all'ex allenatore della Roma, a riposo da questa estate dopo aver lavorato come collaboratore di Luciano Spalletti.
Andreazzoli sarà presentato domani e sarà coadiuvato dall'allenatore in seconda Giacomo Lazzini, ex centrocampista dell'Empoli nella stagione 1992-93. Andreazzoli ha firmato un contratto fino al 30 giugno, con opzione in caso di promozione in serie A. Andreazzoli torna a guidare una prima squadra dopo la stagione 2012-2013 quando in seguito all'esonero di Zeman, gli venne affidata la panchina della Roma, con cui perse la finale-derby di Coppa Italia contro la Lazio e dove rimase fino al termine della stagione per poi tornare al ruolo di collaboratore, prima con Rudi Garcia poi, di nuovo, con Luciano Spalletti. Dalla scorsa estate aveva deciso di rimanere a riposo. Ora la chiamata del presidente dell'Empoli, Fabrizio Corsi.
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22852
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda madmarat » ven dic 22, 2017 10:20 am

Ho visto gli ailaiz su Sky delle partite di ieri.
A parte le papere dei portieri che nemmeno in terza categoria, ma il Virtus Entella ha tirato un rigore con un suo giocatore che correva davanti all'arbitro prima della battuta e l'arbitro non ha mosso ciglio :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22852
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda madmarat » ven dic 22, 2017 10:48 am

madmarat ha scritto:Ho visto gli ailaiz su Sky delle partite di ieri.
A parte le papere dei portieri che nemmeno in terza categoria, ma il Virtus Entella ha tirato un rigore con un suo giocatore che correva davanti all'arbitro prima della battuta e l'arbitro non ha mosso ciglio :lol: :lol: :lol:




minuto 1:40 :lol:

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 116626
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Nickognito » ven dic 22, 2017 10:52 am

:lol: :lol: :lol: :lol:
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29943
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda dsdifr » dom dic 24, 2017 3:15 pm

:lol: :lol:
se Nasty lo vede gli sale tanta rabbia che non dorme fino al 2018 :lol:

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42708
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Nasty » dom dic 24, 2017 5:38 pm

dsdifr ha scritto::lol: :lol:
se Nasty lo vede gli sale tanta rabbia che non dorme fino al 2018 :lol:


Non voglio vedere...
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 116626
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda Nickognito » dom dic 24, 2017 5:48 pm

Nasty ha scritto:
dsdifr ha scritto::lol: :lol:
se Nasty lo vede gli sale tanta rabbia che non dorme fino al 2018 :lol:


Non voglio vedere...


Ci sono cosce enormi, guarda.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda tennisfan82 » sab apr 07, 2018 5:07 pm

Vogliamo il Foggia ai playoff :oops:
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Serie B 2017/18 - Cremonese in serie A? (e però il Palermo...)

Messaggioda tennisfan82 » mar apr 10, 2018 6:00 pm

Lo speaker del Partenio :lol:

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome


Torna a “Calcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fabio86, Pitone e 12 ospiti