MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Chi vincerà la prossima serie B ? Campionato e Champions già prenotate.
Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 8122
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda loveboat » mer dic 26, 2018 10:42 am

Rino Gattuso non è un grande fan del turnover e a testimoniarlo ci sono due numeri piuttosto interessanti che riguardano le prime 17 giornate della Serie A 2018-2019: solo 14 giocatori rossoneri hanno infatti raccolto almeno 10 presenze in campionato, mentre sono ben 8 coloro che non sono mai stati utilizzati dal tecnico milanista nel massimo torneo italiano, cioè Antonio Donnarumma, Reina, Bertolacci, Halilovic, Simic, Montolivo, Caldara e Strinic.

Scritto da Enrico Ferrazzi
ieri 22:00 ・ News

Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 38800
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » mer dic 26, 2018 2:53 pm

Mi sa che Ringhio è arrivato al capolinea.

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 22816
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda madman 3 » mer dic 26, 2018 5:31 pm

Per migliorare il campionato togliere il patentino a Gattuso e a Pioli sarebbe straordinario.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » mer dic 26, 2018 5:32 pm

madman 3 ha scritto:Per migliorare il campionato togliere il patentino a Gattuso e a Pioli sarebbe straordinario.


Oggi ha cambiato 3 moduli in 40 minuti.

Calhanoglu è passato da mezz'ala a trequartista a mediano in mezz'ora, se gioca di merda basta sostituirlo
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 40638
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Johnny Rex » mer dic 26, 2018 6:55 pm



F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » sab dic 29, 2018 10:24 pm

Donnarumma ha evitato il dramma allo scadere :o
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 38800
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » sab dic 29, 2018 10:37 pm

Anche prima la Spal ha avuto due belle occasioni per il pareggio.
Intanto -1 dal quarto posto, ma la Roma sta risalendo. Con un minimo di continuità nel girone di ritorno, l'ultimo pass Champions non dovrebbe sfuggire ai giallorossi ma chissà...

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 55224
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda balbysauro » dom dic 30, 2018 4:29 pm

Gattuso e Higuain come Canà e Aristoteles #177#

Avatar utente
Monheim
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 968
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Monheim » dom dic 30, 2018 5:19 pm

Già, però ha detto di non averci dormito assieme come invece fece il buon Oronzo.

Leggo che La Luce salterà l'incontro di Supercoppa con la compagine bianconera di Torino.

Credevo che la squalifica facesse riferimento solo alla competizione in cui è stata ottenuta, cioè il campionato, e non che fosse estesa anche alla Supercoppa di Lega.

Mi sa che devo ripassare il regolamento tra una scampagnata con l'Harley, un libro di Saramago e una Skyppata con Roger Waters.

Quando e se salta Rino, ci sarà il mio Marco preferito (Van Basten, scusa Travaglio) come già vi dissi in tempi non sospetti.
Stay tuned.
Chiedere pareri politici a Sgarbi è curioso perché è uno che ha cambiato più partiti e idee che mutande quindi fa abbastanza ridere.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » mer gen 09, 2019 7:57 pm

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » sab gen 12, 2019 8:40 pm

Reina ha fatto più parate oggi che in 5 anni a Napoli :D

Cutrone ha tolto dalla merda Gattuso un discreto numero di volte
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 8122
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda loveboat » sab gen 12, 2019 9:53 pm

E in compenso Ringhio non è che lo porti su un vassoio. Anche le continue ricerche di un altro attaccante, invece che cercare di sistemare gli altri reparti, ne sono forse un po' conferma
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » dom gen 13, 2019 10:09 am

Gattuso su Higuain:

Quando un giocatore fa delle scelte, poi è anche difficile poter convincerlo del contrario. Uno ci prova. In questo momento è un giocatore del Milan, ce lo teniamo ben stretto. Non so cosa succederà. La testa è del giocatore, non è la mia.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8454
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda captain » lun gen 14, 2019 6:31 pm

loveboat ha scritto:E in compenso Ringhio non è che lo porti su un vassoio. Anche le continue ricerche di un altro attaccante, invece che cercare di sistemare gli altri reparti, ne sono forse un po' conferma


Ma 2 attaccanti in rosa penso li abbia solo il Milan in tuta Italia. La squadra di terza categoria del mio paese ne ha 3 o 4.
Non capisco perchè l'AC Milan debba avere una rosa con 2 attaccanti 2. Ad 1 viene un raffreddore e non si ha manco la riserva da portare in panchina. Dio mio, un terzo attaccante in rosa è il minimo, e non c'entra nulla la solita solfa del "far crescere Cutrone " e menate varie. Cutrone cresce uguale, se invece che un solo compagno di reparto ne ha 2.

Per gli altri reparti, preso per adesso Paquetà.
In difesa, rientrano Conti, Caldara e Strinic chi dobbiamo prendere adesso? Abbiamo 4 centrali + Abate che può giocare da centrale, 3 terzini destri, 2 terzini sinistri, direi anche basta.
A centrocampo serve qualcuno, lì sì. Vediamo questo Paquetà che ruolo ha, se rientra Biglia, qualcosa qui farei ancora.
I colpi di mercato che sogno io sarebbero vedere finalmente Montolivo, Abate, Bertolacci etc. levarsi dalle palle.

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 8122
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda loveboat » lun gen 14, 2019 6:42 pm

Riportavo i malumori del suo agente e (pare) suoi. Come attaccanti in caso di necessità si sono utilizzati Borini, Cahlanoglu, Castillejo e anche Suso, almeno finché siamo stati al completo
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » lun gen 14, 2019 7:00 pm

captain ha scritto:
loveboat ha scritto:E in compenso Ringhio non è che lo porti su un vassoio. Anche le continue ricerche di un altro attaccante, invece che cercare di sistemare gli altri reparti, ne sono forse un po' conferma


Ma 2 attaccanti in rosa penso li abbia solo il Milan in tuta Italia. La squadra di terza categoria del mio paese ne ha 3 o 4.
Non capisco perchè l'AC Milan debba avere una rosa con 2 attaccanti 2. Ad 1 viene un raffreddore e non si ha manco la riserva da portare in panchina. Dio mio, un terzo attaccante in rosa è il minimo, e non c'entra nulla la solita solfa del "far crescere Cutrone " e menate varie. Cutrone cresce uguale, se invece che un solo compagno di reparto ne ha 2.

Per gli altri reparti, preso per adesso Paquetà.
In difesa, rientrano Conti, Caldara e Strinic chi dobbiamo prendere adesso? Abbiamo 4 centrali + Abate che può giocare da centrale, 3 terzini destri, 2 terzini sinistri, direi anche basta.
A centrocampo serve qualcuno, lì sì. Vediamo questo Paquetà che ruolo ha, se rientra Biglia, qualcosa qui farei ancora.
I colpi di mercato che sogno io sarebbero vedere finalmente Montolivo, Abate, Bertolacci etc. levarsi dalle palle.


Il Napoli di centravanti ne ha uno solo :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 7212
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » lun gen 14, 2019 7:14 pm

Ma parlate di centravanti o di attaccanti?

Il milan credo anche quest'anno, perchè non lo ho mai visto, gioca con un solo attaccante puro che è anche un centravanti, e ne ha due in rosa, higuain e cutrone, quindi giusto.
Poi ha una serie di mezzepunte o ali, canaloglu, suso, bonaventura. borini.
Borini di queste è anche un attaccante, seconda punta.
Fa un tridente classico, 2 mezzepunte+un centravanti.

Altre squadre giocano con più attaccanti.
O perchè giocano con due punte, centravanti-seconda punta, oppure perchè fanno tridenti con 2-3 attaccanti.
E quindi normale che in rosa hanno 4 attaccanti.

Il napoli ha un tridente offensivo di attaccanti, insigne callejon mertens sono attaccanti, sono seconde punte più che ali o mezzepunte, solo verdi è una mezzapunta.
Poi ha milik che è un centravanti e lo stesso mertens che ha imparato a fare il centravanti.


La juve è la più ricca e con giocatori più versatili.
Ronaldo mandzukic dybala kean sono attaccanti, di questi centravanti puro è soltanto mandzu, glia ltri sono più seconda punta occasionalmente fanno anche i centravanti, poi berna douglas cuadrado sono mezzepunte-ali.
Poi anche ronaldo e da un pò anche mandzu sanno giocare da mezzapunta.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » mar gen 15, 2019 6:17 pm

Sembra che il Milan stia davvero per prendere Piatek :o

La Supercoppa potrebbe essere l'ultima partita di Higuain con la maglia rossonera
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8454
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda captain » mer gen 16, 2019 3:16 pm

Nick ha scritto:Ma parlate di centravanti o di attaccanti?

Il milan credo anche quest'anno, perchè non lo ho mai visto, gioca con un solo attaccante puro che è anche un centravanti, e ne ha due in rosa, higuain e cutrone, quindi giusto.
Poi ha una serie di mezzepunte o ali, canaloglu, suso, bonaventura. borini.
Borini di queste è anche un attaccante, seconda punta.
Fa un tridente classico, 2 mezzepunte+un centravanti.


Parlo di centravanti.
Il Milan ne ha 2, e quando gioca con il 4-4-2 non ha una riserva in panchina.
Schierando il 4-4-2 con uno dei 2 centravanti indisponibili, gioca Castillejo centravanti, che è come giocare in 10.
Ma anche quando gioca con il 4-3-3, con il tridente formato da 2 esterni e 1 punta, se l'altra punta in rosa è ko per qualsiasi motivo non hai punte di riserva in panchina (escludendo il ragazzo della primavera...).
Non so, c'è stato un periodo in cui Cutrone era out per problemi alla caviglia e quandi era disponibile solo Higuain, con zero cambi in panchina.
Poi Higuain squalificato e quindi c'era disponibile solo Cutrone, con zero cambi in panchina.
E avevamo anche la EL da giocare.
Ripeto, la squadra del mio paese ne ha 3 o 4 di punte in rosa, e gioca in terza categoria.
Borini non lo considero nemmeno, ormai dell'attaccante non ha più nulla.
Gli altri che hai nominati sono mezzali, esterni, mezzi centrocampisti.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 7212
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » mer gen 16, 2019 3:31 pm

Nessuno gioca con 2 centravanti puri anche in un 442.
A meno che uno dei due centravanti non sappia fare la seconda punta.
Simone e massaro erano così per esempio, infatti facevano i centravanti ma anche le seconde punte accanto a van basten poi a weah.
Anche sheva faceva entrambi i ruoli.

Higuain e Cutrone sono 2 centravanti puri, in alternativa, o l'uno o l'altro, metterli insieme in 442 è una forzatura che si può fare in certi momenti in certi secondi tempi difficile farlo con continuità a meno che uno dei due non si presti a fare la seconda punta che non sanno fare, poi possono anche imparare, tutto è possibile.
Ma per me cutrone e higuain sono in alternativa titolare-riserva e coprono in rosa un ruolo, il centravanti.

Il milan gioca 433 o 4231, quindi ha i giusti giocatori per caratteristiche anche dal punto di vista numerico, magari è un problema di qualità e di rendimento. ha due centravanti in alternativa e una serie di mezzepunte-ali per coprire gli altri 2-3 ruoli dell'attacco.
Certo per un maggiore senso offensivo sarebbe meglio che avesse sulle fasce qualcuno più attaccante tipo insigne tipo keita, che segnano di più, rispetto alle troppe mezzepunte che ha cisoè suso chanalo bonaventura, il solo borini ha caratteristiche e senso del gol dell'attaccante.

Se dovesse giocare con continuità il 442 gli servirebbe almeno un altro attaccante, ma una seconda punta non un centravanti, alla keita o insigne o el sharawi per intenderci, considerando che Borini è un'attaccante.
Con 442 come schema base in rosa servirebbero 2 centravanti in alternative tra loro e 2 seconde punte in alternative tra loro e copre i 2 ruoli e volendo anche un altro attaccante che sappia fare entrambi per un totale di 5 attaccanti.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 7212
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » mer gen 16, 2019 3:45 pm

Diciamo per risolvere il problema che dici tu cioè quando si infortuna un centravanti non ne ho nessuno in panchina.
al milan servirebbe il massaro di turno.
Non un centravanti puro, che da terzo sarebbe chiuso dagli altri 2.
Ma un attaccante che puoi usare come ala sinistra o seconda punta e all'occorrenza gioca da centravanti.

Siamo sempre là Insigne, keita, el sharawi, dybala anche.
Uno alla etò, alla gullit.

Un attaccante polivalente non un centravanti puro.
Ne ha già due centravanti puri.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 7212
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » mer gen 16, 2019 3:51 pm

ps:
In terza categoria mediamente non li trovi i suso o i felipe anderson, neanche i pirlo. :D
Mediamente trovi difensori, mediani gente che corre sulla fascia e attaccanti.
Di giocatori che stanno tra le linee, rari rarissimi. O che fanno coast to coast tipo kessie ancora più rari.
Fanno 433 con 3 attaccanti, un bestione centravanti e 2 che corrono accanto a lui, talvolta uno di questi 2 sa anche giocare a pallone, il del piero dei poveri.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » gio gen 17, 2019 10:02 am

È meglio che dalla Juve non comprate più nessuno
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Zonker
Saggio
Messaggi: 8249
Iscritto il: mer ago 28, 2002 2:00 am
Località: Siena, New Zealand

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Zonker » gio gen 17, 2019 4:26 pm

tennisfan82 ha scritto:È meglio che dalla Juve non comprate più nessuno

Io invece qualcun'altro dalle fila bianconere lo prenderei, per esempio quel Banti ieri sera mi è piaciuto, ma anche un Mazzoleni, un Orsato o un Irrati farebbero comodo.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 52972
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda tennisfan82 » gio gen 17, 2019 4:30 pm

Zonker ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:È meglio che dalla Juve non comprate più nessuno

Io invece qualcun'altro dalle fila bianconere lo prenderei, per esempio quel Banti ieri sera mi è piaciuto, ma anche un Mazzoleni, un Orsato o un Irrati farebbero comodo.


Banti e Mazzoleni a giugno appendono il fischietto al chiodo(ma che peccato :D)
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17004
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Pitone » gio gen 17, 2019 7:28 pm

Tranquilli, al posto di questi son già pronti i sostituti belli freschi e forti per rovesciargli addosso alibi e scuse delle proprie sconfitte.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 38800
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » gio gen 17, 2019 8:54 pm

Zonker ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:È meglio che dalla Juve non comprate più nessuno

Io invece qualcun'altro dalle fila bianconere lo prenderei, per esempio quel Banti ieri sera mi è piaciuto, ma anche un Mazzoleni, un Orsato o un Irrati farebbero comodo.


Quale originalità!

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 8122
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda loveboat » gio gen 17, 2019 9:04 pm

Piontech rischia di diventare un acquisto come gli ultimi Cerci, Torres, Silva e Lapadula
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
Paolo79
Illuminato
Messaggi: 4468
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Paolo79 » ven gen 18, 2019 9:27 am

Io ho la sensazione che quello che state combinando coi conti (non il giocatore ma i numeri che finiscono nel bilancio) sia quasi peggio di quello che state combinando sul campo. Anche dopo Mirabelli. Mi sbaglierò ma così rischiate di nuovo l'esclusione dalle coppe e stavolta non ci sarebbe ricorso che tenga
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8454
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda captain » ven gen 18, 2019 11:03 am

Pitone ha scritto:Tranquilli, al posto di questi son già pronti i sostituti belli freschi e forti per rovesciargli addosso alibi e scuse delle proprie sconfitte.


Cosa che fanno in primis i vostri dirigenti e tesserati, in maniera ben peggiore ed eclatante di qualche battuta da tifoso, quando perdete in Europa.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17004
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Pitone » ven gen 18, 2019 11:10 am

Qualche battuta da tifoso?
Non vale la pena neanche continuare la conversazione.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8454
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda captain » ven gen 18, 2019 11:16 am

Infatti, sentire la predica di chi si comporta peggio, è l'ultima cosa che uno vuole.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17004
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Pitone » ven gen 18, 2019 11:31 am

Beh, la cosa che mi solleva è poter individuare in una volta un comportamento sopra le righe della dirigenza Juventina negli ultimi due o tre anni almeno, forse anche quattro. Finale di Champions contro il Barcellona, finale eh, zitti e a casa con Pogba tirato giù in area, zitti e a casa.
Ma naturalmente analizziamo solo l'anno scorso col Real e come per magia ci si ritrova pure la dirigenza "che fa di peggio".
Ogni settimana mi devo sorbire le uscite fuori luogo di ogni avversario quasi sempre basate sul nulla, nulla di Gedda da aggiungere all'elenco di partite che col tempo diventeranno perse per favori alla Juve e Calabria che dichiara: Ho tante cose che mi passano per la testa in queste ore, quel senso di ingiustizia, quella rabbia...
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 38800
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda fabio86 » ven gen 18, 2019 12:38 pm

Col Bayern nel 2016 due gol irregolari dei tedeschi all'andata (fuorigioco attivo in uno, fallo in partenza dell'azione nell'altro), rigore non dato per fallo di mano di Vidal (sullo 0-0), al ritorno gol annullato per fuorigioco inesistente e gomitata non sanzionata.
Marotta si lamenta, quello più Madrid l'anno scorso, due episodi in 4-5 anni, a seguito di eliminazioni dirette in Champions League.
Stessa cosa a cui si assiste ogni domenica in serie a, uguale uguale.
Ma poi che c'entrano i tifosi con i dirigenti?
Comunque aspetto che la Juve sfasci qualche spogliatoio avversario, così saranno davvero al livello degli altri. :)
https://www.foxsports.it/2017/03/11/rab ... nneggiati/

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 8122
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda loveboat » ven gen 18, 2019 1:02 pm

Questo non è il topic dei chiagne e fotti. Andate nel vostro a chiagne
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8454
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda captain » ven gen 18, 2019 1:17 pm

Pitone ha scritto:Beh, la cosa che mi solleva è poter individuare in una volta un comportamento sopra le righe della dirigenza Juventina negli ultimi due o tre anni almeno, forse anche quattro. Finale di Champions contro il Barcellona, finale eh, zitti e a casa con Pogba tirato giù in area, zitti e a casa.
Ma naturalmente analizziamo solo l'anno scorso col Real e come per magia ci si ritrova pure la dirigenza "che fa di peggio".
Ogni settimana mi devo sorbire le uscite fuori luogo di ogni avversario quasi sempre basate sul nulla, nulla di Gedda da aggiungere all'elenco di partite che col tempo diventeranno perse per favori alla Juve e Calabria che dichiara: Ho tante cose che mi passano per la testa in queste ore, quel senso di ingiustizia, quella rabbia...


Monaco di Baviera 2016, con Marotta 15 minuti di lamentele in tv.
Madrid lo scorso anno, con capitano e presidente che assommano 1 ora di monologhi in tv dove si lamentano pesantemente di tutto, arbitro, Var, Collina etc... però il cattivo è Calabria perchè dichiara una frase della durata di 5 secondi ed il nervoso uno lo prova lì, non per un monologo di 20 minuti del capitano (pure della nazionale) a reti unificate.
Per poi fare la predica agli altri qui in Italia, dove vincete indisturbati da un decennio (l'ultimo Allegri a Bergamo a natale, che si lamenta prima in campo e poi pure in conferenza stampa, perchè gli hanno espulso 1 giocatore dopo non so più quanto tempo, per esempio).
Tutti questi insegnamenti elargiti agli altri su bon ton e comportamento sportivo, da parte di chi ha dimostrato di comportarsi peggio di chi pretende di "educare".
Effettivamente la cosa stufa, come a te stufa che un tifoso delle altre squadre dica quello che dica.
Poi a Gedda nulla, vabbè... non c'è mai nulla evidentemente. Allora non c'era nulla nemmeno a Madrid lo scorso anno, a meno che affossare un attaccante che sta colpendo a colpo sicuro da 1 metro di distanza dalla porta sguarnita non sia più da considerarsi fallo, però qualche lamenteluccia me la ricordo (dirigenti e capitano prima in mondovisione, i tifosi a ruota nei giorni seguenti).

Ma sono discorsi già fatti, triti e ritriti, concordo con te, che noia che barba che barba che noia.

Che poi sul Milan non so da quanto è che si dica che si giochi da schifo, oltretutto. E l'ultima cosa che si fa è attaccarsi a torti arbitrali reali o presunti.
Nel caso di Zonker era evidentemente una battuta. Riferita tra l'altro ad una partita penosa, giocata in maniera penosa da entrambe le squadre, in uno scenario penoso, ad un orario ridicolo, in un periodo dell'anno ridicolo, con in palio un trofeo ridicolo. Un bello spot per il calcio italiano, insomma; l'ennesimo.

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8454
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda captain » ven gen 18, 2019 1:24 pm

Paolo79 ha scritto:Io ho la sensazione che quello che state combinando coi conti (non il giocatore ma i numeri che finiscono nel bilancio) sia quasi peggio di quello che state combinando sul campo. Anche dopo Mirabelli. Mi sbaglierò ma così rischiate di nuovo l'esclusione dalle coppe e stavolta non ci sarebbe ricorso che tenga


Io ho la sensazione che in realtà nessuno ci capisca nulla, da un be pò, sul FPF in generale, e su ciò che accade al Milan in particolare.
Scrivo sempre meno qua, perchè sinceramente mi sono allontanato un pò dal calcio visto in tv, soprattutto il campionato italiano.
Che dei tifosi debbano star qua a scrivere di entrate, uscite, FPF, ammortamenti, plusvalenze e tutta una serie di cose che nulla hanno a che vedere con il tifare, non esiste ne in cielo ne in terra, per quanto mi riguarda. A ciò ci si aggiunga il fatto che la squadra gioca da anni in maniera soporifera e noiosissima, ed ecco che uno trova velocemente di meglio da fare.

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 7212
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Nick » ven gen 18, 2019 2:34 pm

Bravo.

Ottima l'ultima frase.
Togli la foto di galliani, e sotto la croce metti il simbolo dell'AC Milan come ho fatto io con la Lazio e con il pallone in generale. :D

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17004
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Pitone » ven gen 18, 2019 3:04 pm

Ma non era una risposta a Zonker, era una risposta a queste continue costruzioni false.
Mi solleva la tua risposta Captain, ne hai trovate 2 in 5 anni più quella di Allegri che non era contro gli arbitri ma contro i discorsi continui dei dopopartita, le ricostruzioni di parte solo per fomentare il movimento di click.
Due in cinque anni ma la Juventus è la peggiore.

La citazione di Calabria è solo la punta dell'iceberg, anche Gattuso si è lamentato questa volta, Giampaolo pure solo per citare le ultime due giornate e rimane nella memoria questo.
Analizzando i fatti non c'è nulla che giustifichi lamentele eppure si continua imperterriti e te ne esci con questa frase perfetta per descrivere il momento attuale

captain ha scritto:Poi a Gedda nulla, vabbè... non c'è mai nulla evidentemente


Dove lasci intendere che ce n'è sempre una, e ti do ragione, peccato però che gli episodi più gravi sono anche cronologicamente a favore del Milan, ma naturalmente questo non conta.

Perché in 5 anni la dirigenza due volte ha parlato ed Allegri una volta a Natale.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 25293
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: MILAN 2018-19: Elliott e le storie tese

Messaggioda Ombra84 » ven gen 18, 2019 3:12 pm

Pitone ha scritto:
Perché in 5 anni la dirigenza due volte ha parlato ed Allegri una volta a Natale.


E vincete sempre negli altri casi, che debbono dire :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.


Torna a “Calcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nick, scooter e 5 ospiti