INTER 2019/2020: arriva il mercato salutiamo il campionato

Cr7 la alza in quel di Istanbul mentre Andonio Campione d' Italia
Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2425
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Hakaishin » gio dic 05, 2019 5:07 pm

si ma consegna in porto assegnato
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 18423
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Pitone » gio dic 05, 2019 5:14 pm

Se volete scherzare bene, ridiamoci su, ma io sono l'ultimo che pensa ai giornali antijuventini, mi fa ridere che i tifosi delle altre squadre pensino che siano pro Juve e basta.
Cazzo è tempo ormai che dico i giornali cavalcano i click a prescindere dal colore della maglia.
Non sopporto i discorsi da bar, non mi etichettate così :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 46179
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Johnny Rex » gio dic 05, 2019 5:18 pm

Cambiare Avatar, Pit One, oramai la tua immagine e il tuo pensiero sono strettamente collegati all'effigie di Sascha Baron Cohen :)

F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 18423
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Pitone » gio dic 05, 2019 5:42 pm

Johnny Rex ha scritto:Cambiare Avatar, Pit One, oramai la tua immagine e il tuo pensiero sono strettamente collegati all'effigie di Sascha Baron Cohen :)

F.F.


E allora è giusto che lo tenga :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61830
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda balbysauro » gio dic 05, 2019 5:44 pm

Pitone ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:Cambiare Avatar, Pit One, oramai la tua immagine e il tuo pensiero sono strettamente collegati all'effigie di Sascha Baron Cohen :)

F.F.


E allora è giusto che lo tenga :D


l'importante è che non metti Borat in costume

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45756
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda fabio86 » gio dic 05, 2019 5:51 pm

Se cerchi su google Borat + Inter tra le immagini ti esce questa..chissà come mai?

Immagine

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2425
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Hakaishin » ven dic 06, 2019 4:37 pm

solidarietà al compagno romelu

Comintern per le pari opportunità e perchè lasciare come ultimo post fabio 86 non mi andava :lol:
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45756
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda fabio86 » ven dic 06, 2019 4:44 pm

Giusto!

Ops...

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 14354
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda ameba » ven dic 06, 2019 4:53 pm

Hakaishin ha scritto:solidarietà al compagno romelu

Comintern per le pari opportunità e perchè lasciare come ultimo post fabio 86 non mi andava :lol:


:D
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2425
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Hakaishin » ven dic 06, 2019 5:33 pm

ameba ha scritto:
Hakaishin ha scritto:solidarietà al compagno romelu

Comintern per le pari opportunità e perchè lasciare come ultimo post fabio 86 non mi andava :lol:


:D

compagno ameba abbiamo un intesa che diaz serena o lukaku martinez spostatevi proprio :D
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 59456
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda tennisfan82 » ven dic 06, 2019 5:52 pm

Roma senza Dzeko e Pau Lopez stasera

Zaniolo centravanti.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 46179
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Johnny Rex » sab dic 07, 2019 9:37 am

Aspettavo alla vigilia del Barca il cosìdetto mezzo passo falso ,tanto più con una Roma bene organizzata.
All'Olimpico sponda Lazio la Juve ha spesso messo a segno colpi rivelatisi decisivi per l'esito finale ,a colpi di 0-1 (1998, 2005 anche se poi revocato, 2018) ,un altra vittoria sarebbe pe(n)sante, specie in questo momento di Juve a gioco alterno.

F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Avatar utente
Mr.Wolf
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12782
Iscritto il: sab gen 01, 2000 1:00 am
Località: Padova
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Mr.Wolf » sab dic 07, 2019 2:22 pm

Come fa un tifoso interista allo stadio ieri sera a fischiare le giocate di uno o più giocatori? (Lazaro e Biraghi credo).

Ma si rendono conto dello straordinario lavoro che sta facendo la squadra, numeri alla mano?
Si rendono conto che veniamo da quasi 10 anni di “Niente” ?

Ma perché? Perché?

Ha fatto benissimo Conte ad evidenziare questo aspetto (piaga storica in casa Inter).
Soprattutto in vista di martedì, quando mi auguro che questi cretini vengano sovrastati da chi ha un briciolo di cervello e sa che sarà una partita molto dura.
Credo che chiunque si presenti del Barca, farà la sua partita giocando a calcio e facendo correre tanto, spesso a vuoto, i nerazzurri.
Servirà pazienza (sia in campo che in tribuna), probabilmente un po’ di fortuna e sicuramente la carica di San Siro.
"La migrazione guidata da un avatar di Sampras è il segno che ogni tanto il bene vince sul male" (Nickognito, 04/08/2015)

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61830
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda balbysauro » sab dic 07, 2019 3:46 pm

Mr.Wolf ha scritto:Come fa un tifoso interista allo stadio ieri sera a fischiare le giocate di uno o più giocatori? (Lazaro e Biraghi credo).

Ma si rendono conto dello straordinario lavoro che sta facendo la squadra, numeri alla mano?
Si rendono conto che veniamo da quasi 10 anni di “Niente” ?

Ma perché? Perché?

Ha fatto benissimo Conte ad evidenziare questo aspetto (piaga storica in casa Inter).


davvero
da anni si spaccia questa cosa - i fischi di San Siro al giocatore preso di mira di turno - come una cosa dovuta al fatto che a Milano sono abituati bene, alle vittorie, al bel calcio, ecc.
per me invece è un sintomo di provincialismo di lusso

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 5641
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Paolo79 » sab dic 07, 2019 5:41 pm

in realtà chi era allo stadio dice che non c'è stato nessun fischio ma qualche classico mugugno a lazaro e biraghi. che é un Po diverso. mettiamola così, non ci fosse il Barcellona martedì, conte per me non avrebbe detto proprio niente, in questo modo ha raccolto 70mila persone per 90 minuti
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 59456
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda tennisfan82 » lun dic 09, 2019 2:50 pm

Non convocati Messi e Pique.

Fuori anche Jordi Alba, Arthur, Semedo e Dembele
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2425
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Hakaishin » lun dic 09, 2019 4:31 pm

assenze di peso, senza dubbio. ma credo che umtiti (comunque un campione del mondo) e griezmann possano sostituire più che degnamente i due illustrissimi.
forse il meno sostituibile è jordi alba
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 44558
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Nasty » lun dic 09, 2019 5:18 pm

Hakaishin ha scritto:assenze di peso, senza dubbio. ma credo che umtiti (comunque un campione del mondo) e griezmann possano sostituire più che degnamente i due illustrissimi.
forse il meno sostituibile è jordi alba



Jordi Alba è meno sostituibile del più grande giocatore della storia? :lol: :lol:
Provaci ancora Ando'! ( E' mancato il cinismo )

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2425
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Hakaishin » lun dic 09, 2019 5:36 pm

Nasty ha scritto:
Hakaishin ha scritto:assenze di peso, senza dubbio. ma credo che umtiti (comunque un campione del mondo) e griezmann possano sostituire più che degnamente i due illustrissimi.
forse il meno sostituibile è jordi alba



Jordi Alba è meno sostituibile del più grande giocatore della storia? :lol: :lol:

pelè gioca ancora a 80 anni??
poi tu che ti seghi pensando ai cristoni alla yaya tourè o al baggio scarso :D da dove deriva sto amore per messi :lol: :lol:
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 44558
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Nasty » mar dic 10, 2019 8:31 am

Si tratta di aprire gli occhi. Gli ho aperti.

Probabilmente tra i primi 20 gol in dribbling insistito della storia una quindicina sono di Messi. ( e 2 di Di Canio ) :D

Quello che fa lui con la palla al piede non lo ha mai fatto neanche Pele'. E Messi lo fa da 15 anni ormai.

E le punizioni, e gli assist, le triplette in abbondanza, il controllo di palla impossibile. Siamo privilegiati ad aver vissuto tutta la sua carriera.

E vi prego, vi prego: non tirate fuori Maradona, vi prego. Ho consultato una ventina di classifica di calciatori, non credo che Maradona sia tra i primi 5 del XX secolo in più di 3 classifiche, mi sembra mai ai primi 3 posti. In Italia ( presumo anche in Argentina sia lo stesso ) abbiamo una visione molto molto distorta del valore dell'ex numero 10 del Napoli, ovviamente ingigantita dall'averlo visto all'opera a lungo, certo non 15 anni come Messi, il quale è sempre al Top pur avendo forse meno fisico di Diego e giocando in un'epoca in cui l'atletismo è cercamente dota più richiesta.
Provaci ancora Ando'! ( E' mancato il cinismo )

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2425
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Hakaishin » mar dic 10, 2019 8:48 am

a chi hai aperto gli occhi???

dinho, cruyff, r9 gente che non ha fatto gol storici saltando mezza squadra,nooo.

io sto ancora aspettando una clutch performance di messi con la nazionale in una grande manifestazione o anche una vittoria rubacchiata...


ai mondiali ha SISTEMATICAMENTE DELUSO. 2006 troppo giovane (ma la squadra c'era eccome con crespo, riquelme e altri), nel 2010 lui e il suo amichetto mascherano fanno fuori gli interisti e vediamo dove sono andati, 2014 è arrivato in finale quasi per caso ma sconfitta più certa delle tasse, russia non ne parliamo.

coppa america stendiamo un velo pietoso
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 46179
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Johnny Rex » mar dic 10, 2019 8:56 am

Hakaishin ha scritto:a chi hai aperto gli occhi???




F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 46179
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Johnny Rex » mar dic 10, 2019 9:01 am

Nasty ha scritto: Ho consultato una ventina di classifica di calciatori, non credo che Maradona sia tra i primi 5 del XX secolo in più di 3 classifiche, mi sembra mai ai primi 3 posti. In Italia ( presumo anche in Argentina sia lo stesso ) abbiamo una visione molto molto distorta del valore dell'ex numero 10 del Napoli.


O Forse la visione distorta l'hanno quelli abituati a vedere il Palmares del giocatore/Campione come chiave di volta per deciderne il valore. Metro col quale Antognoni (non Antonioni) non sarebbe manco da considerare fra i primi 10 registi in Italia e Handanovic uno sfigato che non ha vinto nulla.

Nei fatti il divino Leo ha ciulato 3 dei suoi 6 Palloni d'oro, that's reality, quello di quest'anno terzo furto dopo 2010 e 2012 (drogba, questo sconosciuto) . CR7 per dire si è limitato ad una sola rapina (2013, forse anche 14 ma non a livelli assurdi come 2010 e 19 di Messi) .

F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2425
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Hakaishin » mar dic 10, 2019 9:07 am

Johnny Rex ha scritto:
Hakaishin ha scritto:a chi hai aperto gli occhi???




F.F.

gran pezzo e gran gruppo visto lunedì scorso al forum tra l'altro
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 44558
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Nasty » mar dic 10, 2019 9:09 am

Johnny Rex ha scritto:
Nasty ha scritto: Ho consultato una ventina di classifica di calciatori, non credo che Maradona sia tra i primi 5 del XX secolo in più di 3 classifiche, mi sembra mai ai primi 3 posti. In Italia ( presumo anche in Argentina sia lo stesso ) abbiamo una visione molto molto distorta del valore dell'ex numero 10 del Napoli.


O Forse la visione distorta l'hanno quelli abituati a vedere il Palmares del giocatore/Campione come chiave di volta per deciderne il valore. Metro col quale Antognoni (non Antonioni) non sarebbe manco da considerare fra i primi 10 registi in Italia e Handanovic uno sfigato che non ha vinto nulla.

Nei fatti il divino Leo ha ciulato 3 dei suoi 6 Palloni d'oro, that's reality, quello di quest'anno terzo furto dopo 2010 e 2012 (drogba, questo sconosciuto) . CR7 per dire si è limitato ad una sola rapina (2013, forse anche 14 ma non a livelli assurdi come 2010 e 19 di Messi) .

F.F.



Il palmares come visione distorta? Semmai le statistiche individuali, guardo. Ci sono filmati di Messi che durano 30 minuti nei quali non c'è un gol brutto.

Il suo controllo di palla in velocità è secondo a nessuno.
E' l'unico che se la gioca con Pele', solo lui.

Palloni d'oro rubati, e vabbè, capirati cosa conta il pallone d'oro, non mi interessa.

comunque tutto è partito dall'assunto : "l'assenza di Jordi Alba pesa più di quella di Messi"
Provaci ancora Ando'! ( E' mancato il cinismo )

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2425
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Hakaishin » mar dic 10, 2019 9:22 am

Nasty ha scritto:


Palloni d'oro rubati, e vabbè, capirati cosa conta il pallone d'oro, non mi interessa.

comunque tutto è partito dall'assunto : "l'assenza di Jordi Alba pesa più di quella di Messi"


un pò come galliani cui non interessavano le prime 8 giornate di campionato....

lasciatelo dire tu hai gravi problemi di grammatica.
a parte che l'assunto è sbagliato. io ho messo un FORSE davanti al sostituibile. che dovrebbe instillare un dubbio a chi legge con gli occhi aperti....

e prendendo la rosa dell'uefalona per quanto messi sia messi credo che un giocatore del calibro di antoine griezzman (mica l'ultimo degli stronzi) possa fare una pallida imitazione dell'argentino, sicuramente per una partita.

se invece prendo jordi alba noto che in rosa MANCA un terzino sinistro che possa farne anche solo una pallida imitazione. o vanno dei giovani o devono fare adattare semedo a sinistra
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 5641
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Paolo79 » mar dic 10, 2019 10:27 am

Ma poi Jordi Alba è rotto, mica è turnover
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Avatar utente
parca85
Saggio
Messaggi: 8066
Iscritto il: sab ago 27, 2005 4:18 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda parca85 » mar dic 10, 2019 10:31 am

Paolo79 ha scritto:Ma poi Jordi Alba è rotto, mica è turnover

e al suo posto gioca un terzino sinistro di ruolo che hanno pagato 30 milioni.
Ma di che minchia parliamo? :D
Quando c'era Lele i treni arrivavano in orario

Avatar utente
parca85
Saggio
Messaggi: 8066
Iscritto il: sab ago 27, 2005 4:18 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda parca85 » mar dic 10, 2019 10:34 am

Io son preoccupato delle nostre assenze, frega un cazzo delle loro.
Stasera ci presentiamo con Borja-Brozo-Vecino, senza nessun cambio per sti tre (out Sensi, Barella, Gagliardini e pure Asamoah/Candreva che volendo potevano fare l'interno per uno spezzone di gara).

Personalmente sono molto pessimista per stasera ma ovviamente spero di esser essere smentito
Quando c'era Lele i treni arrivavano in orario

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 124086
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Nickognito » mar dic 10, 2019 10:39 am

Nasty ha scritto:Ho consultato una ventina di classifica di calciatori, non credo che Maradona sia tra i primi 5 del XX secolo in più di 3 classifiche.


ahahahaha

Hai il google taroccato.

Googlo: "best football player ever"

Primo risultato: Maradona n.1, Messi n.3
Secondo: Maradona n.2, Messi n.6
Terzo: Maradona n.2, Messi n.4
Quarto: Maradona n.1, Messi n.c perche' gioca
Quinto: Maradona n.1, Messi n.c perche' gioca
Sesto: Maradona n.1, Messi n.6
Settimo: Messi n.2, Maradona n.3
Ottavo: Maradona n.17, Messi n.21 (e vabbe'., Miramontes 40 posizioni davanti a Baggio :))
Nono: Maradona n.3, Messi n.c. perche' gioca
Decimo: Messi n.2, Maradona n.5.


Nessun sito italiano o argentino.

Insomma: i casi sono due.

1. Menti apposta.
2. Sei talmente di parte che son diventati di parte anche i tuoi motori di ricerca .

:D
il 90% del territorio italiano non e' poi questo granche'... E abbiamo tempo anche molto brutto. Che poi sai che palle vivere per sempre in paradiso

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 44558
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Nasty » mar dic 10, 2019 10:53 am

Ho consultato delle classifiche attendibili, scelte per credibilità, sono io che decido se sono credibili :D , tipo la FIFA official - IFFHS:

1 https://it.wikipedia.org/wiki/Miglior_c ... colo_IFFHS

MAradona 5°

L'unica vera classifica ufficiale del XX secolo è questa, ahimè.
Come ti possa apparire per primo risultato una classifica diversa, boh, francamente mi fa pensare che anche uil tuo di google sia taroccato. :D

Detto ciò, io non posso accettare che esista oggi un calciatore più sostituibile di Messi.
Provaci ancora Ando'! ( E' mancato il cinismo )

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 15536
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda eddie v. » mar dic 10, 2019 11:00 am

Maradona e Messi sono senza dubbio due tra i più grandi calciatori, se non di tutti i tempi, di qualche tempo.
Sulle qualità di Messi come calciatore e sulle incredibili statistiche individuali che lo riguardano, concordo con Nasty.
La nazionale è certamente un punto debole della straordinaria carriera di Messi, direi quasi una macchia. Nessuno è imperfetto.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 44558
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Nasty » mar dic 10, 2019 11:03 am

E comunque oltre a portare l'Argentina ai mondiali con una prestazione super nella partita decisiva, ha anche vinto il premio di migliore giocatore del mondiale, una volta, nel 2014. Non è stato proprio così nullo in nazionale. E comunque la sua carriera non è finita, da quel che si vede dal rendimento stagionale, 1 gol a partita e 0.5 assist a partita, anche in questa stagione.
Provaci ancora Ando'! ( E' mancato il cinismo )

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 124086
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Nickognito » mar dic 10, 2019 11:06 am

Nasty ha scritto:Ho consultato delle classifiche attendibili, scelte per credibilità, sono io che decido se sono credibili :D , tipo la FIFA official - IFFHS:

1 https://it.wikipedia.org/wiki/Miglior_c ... colo_IFFHS

MAradona 5°

L'unica vera classifica ufficiale del XX secolo è questa, ahimè.
Come ti possa apparire per primo risultato una classifica diversa, boh, francamente mi fa pensare che anche uil tuo di google sia taroccato. :D

Detto ciò, io non posso accettare che esista oggi un calciatore più sostituibile di Messi.



no, tu hai detto che ne hai trovate venti. e che in quasi nessuna era fra i primi 5.

Stai proprio mentendo su.
il 90% del territorio italiano non e' poi questo granche'... E abbiamo tempo anche molto brutto. Che poi sai che palle vivere per sempre in paradiso

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45756
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda fabio86 » mar dic 10, 2019 12:05 pm

parca85 ha scritto:Io son preoccupato delle nostre assenze, frega un cazzo delle loro.
Stasera ci presentiamo con Borja-Brozo-Vecino, senza nessun cambio per sti tre (out Sensi, Barella, Gagliardini e pure Asamoah/Candreva che volendo potevano fare l'interno per uno spezzone di gara).

Personalmente sono molto pessimista per stasera ma ovviamente spero di esser essere smentito


Per i bookmakers è quasi una formalità. :D

Immagine

Avatar utente
parca85
Saggio
Messaggi: 8066
Iscritto il: sab ago 27, 2005 4:18 pm

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda parca85 » mar dic 10, 2019 12:06 pm

Portare l'Argentina ai Mondiali..... manco stessimo parlando di Malta :lol:
Quando c'era Lele i treni arrivavano in orario

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 124086
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Nickognito » mar dic 10, 2019 12:16 pm

parca85 ha scritto:Portare l'Argentina ai Mondiali..... manco stessimo parlando di Malta :lol:


:lol:
il 90% del territorio italiano non e' poi questo granche'... E abbiamo tempo anche molto brutto. Che poi sai che palle vivere per sempre in paradiso

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 15536
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda eddie v. » mar dic 10, 2019 12:57 pm

fabio86 ha scritto:Per i bookmakers è quasi una formalità. :D

Immagine

da non praticante, mi sento di dire che il pareggio abbia una quota piuttosto allettante, o sbaglio?
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61830
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda balbysauro » mar dic 10, 2019 1:23 pm

io comunque Messi (eccezionale, direi che tra i top 10 all time ci sta benissimo), avrei voluto vederlo marcare da Gentile nel 1982, non dai difensori di oggi che vengono ammoniti se lo guardano storto
o, viceversa, mi sarebbe piaciuto vedere Maradona oggi

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 124086
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: INTER 2019/2020: quelli tra palco e realtà

Messaggioda Nickognito » mar dic 10, 2019 1:28 pm

balbysauro ha scritto:io comunque Messi (eccezionale, direi che tra i top 10 all time ci sta benissimo), avrei voluto vederlo marcare da Gentile nel 1982, non dai difensori di oggi che vengono ammoniti se lo guardano storto
o, viceversa, mi sarebbe piaciuto vedere Maradona oggi


Maradona sarebbe uguale, credo, segnerebbe di piu' ma efficacia simile (ma probabilmente sarebbe un professionista migliore). Messi credo ne risentirebbe tantissimo, inoltre uno col suo fisico nei primi anni 80 sarebbe stato fragilissimo, non avrebbe avuto il fisico di adesso.

Ma ognuno va giudicato nel suo tempo.

Rimane che gli attaccanti anni 80-90 (soprattutto inizio 90) sono i piu' svantaggiati, anche anni 70 direi. Negli anni 50-60 e in questo millennio tutto e' molto piu' semplice.

Non a a caso gli attaccanti emersi, diciamo nel 1975-1985 migliori di sempre sono, considerando i Cruijff e Platini come centrocampisti, davvero pochi, Maradona, Van Basten, Baggio, Romario, non molto altro.
il 90% del territorio italiano non e' poi questo granche'... E abbiamo tempo anche molto brutto. Che poi sai che palle vivere per sempre in paradiso


Torna a “Calcio”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti