Non c'è limite al peggio

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda fabio86 » ven ago 11, 2017 1:49 pm

No non avevo capito vivessi ancora lì. :D
In bocca al lupo per la scuola! :wink:

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nickognito » ven ago 11, 2017 1:50 pm

ciccio ha scritto:
fabio86 ha scritto:Non avevo capito un cavolo ciccio.
Pensavo fossi rientrato stabilmente in Italia.

E' una minaccia ?


Io pensavo che ormai vivessi a casa Giorgi, stabilmente! #10#
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
ciccio
FooLminato
Messaggi: 14186
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda ciccio » ven ago 11, 2017 2:13 pm

Nickognito ha scritto:
ciccio ha scritto:
fabio86 ha scritto:Non avevo capito un cavolo ciccio.
Pensavo fossi rientrato stabilmente in Italia.

E' una minaccia ?


Io pensavo che ormai vivessi a casa Giorgi, stabilmente! #10#

target molto differente, direi moltissimo
Umberto Eco: "Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere"

Avatar utente
ciccio
FooLminato
Messaggi: 14186
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda ciccio » ven ago 11, 2017 2:20 pm

fabio86 ha scritto:No non avevo capito vivessi ancora lì. :D
In bocca al lupo per la scuola! :wink:

speriamo crepi il lupo, con faccina molto sorridente
Umberto Eco: "Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere"

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 15837
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda alessandro » ven ago 11, 2017 2:22 pm

http://m.ilgiornale.it/news/2017/08/11/ ... i/1429979/

L'iPhone mi segnala un articolo su (contro) la presidente Boldrini.

"Boldrini al mare a spese nostre"

Solite tiritere sulla radical chic che se la gode a spese nostre nel lusso, kasta etc.
Che alla fine va al mare vicino ad ostia in un pezzo di spiaggia a disposizione dal 1872 ai re/presidenti d'Italia e poi diritto esteso a alti funzionari e presidenti di camera e senato. Tenuta usata da tutti i governanti, anche da mussolini.

Fin qui articolo solito, fazioso, creatore di odio, inutile e stupido, in perfetta aderenza alla linea editoriale de "il giornale".
Ma la parte geniale e ridicola è il finale:
"nemmeno l'austera presidente si preoccupa troppo dei fantasmi del passato. Nessuna accusa di apologia di fascismo da parte di Fiano, niente abbattimento di «un simbolo del Ventennio», di «offesa ai partigiani» manco a parlarne. Massì, «il Duce ha fatto anche delle cose buone», tipo andare in vacanza a Castelporziano."


Lo rispiego perché sembra incredibile: siccome dall'800 a oggi ci son passati tutti i governanti, incluso mussolini, se vai lì in spiaggia fai apologia del fascismo, come quello che in Veneto faceva saluti fascisti, scritte inneggianti Il Duce etc.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 10288
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » ven ago 11, 2017 3:59 pm

ciccio ha scritto:
fabio86 ha scritto:Non avevo capito un cavolo ciccio.
Pensavo fossi rientrato stabilmente in Italia.

E' una minaccia ?
con faccina sorriso, ma gli emoticon non mi funziona piú
tentando aprire qui una accademia tutta mia con maestri di livello internazionale (della bollettieri e del rolland garros), speriamo, sarebbe il coronamento del sogno di una vita
con faccina speranzosa

Che bello!!! :) :) :)
Where in the world is Molly Norris?

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nickognito » ven ago 11, 2017 4:19 pm

uglygeek ha scritto:
ciccio ha scritto:
fabio86 ha scritto:Non avevo capito un cavolo ciccio.
Pensavo fossi rientrato stabilmente in Italia.

E' una minaccia ?
con faccina sorriso, ma gli emoticon non mi funziona piú
tentando aprire qui una accademia tutta mia con maestri di livello internazionale (della bollettieri e del rolland garros), speriamo, sarebbe il coronamento del sogno di una vita
con faccina speranzosa

Che bello!!! :) :) :)


Assumi anche Backhandwinner?
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 7847
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda tuborovescio » ven ago 11, 2017 4:19 pm

Grande ciccio! Faccina gioiosa
Hai pure reso entusiasta ugly, e non è facile :D
Ugly perché non ti unisci all'avventura di ciccio :oops:

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nickognito » ven ago 11, 2017 4:22 pm

tuborovescio ha scritto:Grande ciccio! Faccina gioiosa
Hai pure reso entusiasta ugly, e non è facile :D
Ugly perché non ti unisci all'avventura di ciccio :oops:


almeno finche' il Brasile non sara' un impero islamico, cioe' intorno al 2019-2020...
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 7847
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda tuborovescio » ven ago 11, 2017 4:28 pm

:lol:

Avatar utente
ciccio
FooLminato
Messaggi: 14186
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda ciccio » ven ago 11, 2017 4:44 pm

Nickognito ha scritto:
tuborovescio ha scritto:Grande ciccio! Faccina gioiosa
Hai pure reso entusiasta ugly, e non è facile :D
Ugly perché non ti unisci all'avventura di ciccio :oops:


almeno finche' il Brasile non sara' un impero islamico, cioe' intorno al 2019-2020...

facile che per quella data diventi un impero evangelico, faccina che ride
Umberto Eco: "Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere"

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 10288
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » ven ago 11, 2017 4:52 pm

Nickognito ha scritto:
tuborovescio ha scritto:Grande ciccio! Faccina gioiosa
Hai pure reso entusiasta ugly, e non è facile :D
Ugly perché non ti unisci all'avventura di ciccio :oops:


almeno finche' il Brasile non sara' un impero islamico, cioe' intorno al 2019-2020...

In Brasile ce ne vuole, credo. :-D
Where in the world is Molly Norris?

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nickognito » ven ago 11, 2017 4:59 pm

ma solo a me 'faccina che ride' suona un po' come 'testa di cazzo?' :lol:
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » sab ago 12, 2017 1:30 am

http://www.reportpistoia.com/pistoia/it ... sorse.html

Un vecchio di merda che fotografa dei richiedenti asilo che comprano da mangiare assieme ad un operatore della struttura che gli accoglie.
]fotografo per “mostrare quanto mangiano le risorse boldriniane”
A uno del genere che gli vuoi fare? Una volta i vecchi erano i saggi.
Ora stanno diventando i più stronzi.
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 10288
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » sab ago 12, 2017 2:33 am

PINDARO ha scritto:http://www.reportpistoia.com/pistoia/item/50830-pistoia-fotografa-richiedenti-asilo-alla-coop-scatto-per-mostrare-quanto-mangiano-le-risorse.html

Un vecchio di merda che fotografa dei richiedenti asilo che comprano da mangiare assieme ad un operatore della struttura che gli accoglie.
]fotografo per “mostrare quanto mangiano le risorse boldriniane”
A uno del genere che gli vuoi fare? Una volta i vecchi erano i saggi.
Ora stanno diventando i più stronzi.

E' che non ci sono piu' cantieri da guardare. :-)
Where in the world is Molly Norris?

Burano
Saggio
Messaggi: 5876
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Burano » sab ago 12, 2017 9:19 am

alessandro ha scritto:"Boldrini al mare a spese nostre"

Solite tiritere sulla radical chic che se la gode a spese nostre nel lusso, kasta etc.
Che alla fine va al mare vicino ad ostia in un pezzo di spiaggia a disposizione dal 1872 ai re/presidenti d'Italia e poi diritto esteso a alti funzionari e presidenti di camera e senato. Tenuta usata da tutti i governanti, anche da mussolini.

Fin qui articolo solito, fazioso, creatore di odio, inutile e stupido, in perfetta aderenza alla linea editoriale de "il giornale".
Ma la parte geniale e ridicola è il finale:
"nemmeno l'austera presidente si preoccupa troppo dei fantasmi del passato. Nessuna accusa di apologia di fascismo da parte di Fiano, niente abbattimento di «un simbolo del Ventennio», di «offesa ai partigiani» manco a parlarne. Massì, «il Duce ha fatto anche delle cose buone», tipo andare in vacanza a Castelporziano."


Lo rispiego perché sembra incredibile: siccome dall'800 a oggi ci son passati tutti i governanti, incluso mussolini, se vai lì in spiaggia fai apologia del fascismo, come quello che in Veneto faceva saluti fascisti, scritte inneggianti Il Duce etc.


"Boldrini al mare a spese nostre"
Sì. Sdraio e ombrellone offro io :)
Sempre più preoccupante l'offensiva fascista e parafascista, ormai capillare su tutti i social, intervengono ovunque nei commenti di questo tenore, Boldrini/risorse/immigrati/invasione. Un lavaggio delle menti labili, creare tormentoni ad hoc che alla fine si insediano nei cervelli e non ne escono più, fino a diventare "verità" incontestabili. Hanno conquistato il web, che vent'anni fa pareva lo strumento rivoluzionario per eccellenza. Ora è in mano alle forze più reazionarie e pericolose :-? , pochi cazzi.
Guarda te se il mio problema dev'essere la Boldrini che va al mare.
Kasta auto blu e immigrati. Queste le parole d'ordine inculcate agli imbecilli. I potentati economici dormono tra due cuscini.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » sab ago 12, 2017 9:58 am

uglygeek ha scritto:
PINDARO ha scritto:http://www.reportpistoia.com/pistoia/item/50830-pistoia-fotografa-richiedenti-asilo-alla-coop-scatto-per-mostrare-quanto-mangiano-le-risorse.html

Un vecchio di merda che fotografa dei richiedenti asilo che comprano da mangiare assieme ad un operatore della struttura che gli accoglie.
]fotografo per “mostrare quanto mangiano le risorse boldriniane”
A uno del genere che gli vuoi fare? Una volta i vecchi erano i saggi.
Ora stanno diventando i più stronzi.

E' che non ci sono piu' cantieri da guardare. :-)

Ho riso.
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » sab ago 12, 2017 8:13 pm

Immagine

Ma mai nessuno che gli dà una raffica di mazzate?
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19291
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NNick87 » sab ago 12, 2017 8:28 pm

Le mazzate sarebbero una soluzione gradita. Detto da uno che accompagna le zanzare fuori di casa. No non è vero le zanzare no, ma ogni altro insetto. :D

Io continuo a vedere una certa miopia nel modo di gestire questi personaggi su facebook, da parte di chi non gli sopporta.
Facebook lavora sull'engagement ossia le azioni (reaction, condivisioni, tag). La viratilà di un (in questo caso) non-contenuto non discrimina il fatto che il commento lasciato sia negativo o la reaction sia una faccia indignata. Quel commento apparirà sulle bacheche di altre persone che potrebbero leggere ed essere d'accordo.
Per me è fondamntale in questi casi ignorare.
Sarei curioso di vedere quanti commenti sono pro e quanti contro sulla bacheca di Salvini. Avere un numero preciso, dico, un'idea già ce l'ho. Secondo me siamo vicini ad un 50/50. Ed è un problema monumentale.
Nel mondo di internet e non solo l'unico modo per far sgonfiare questi personaggi è ignorarli.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » sab ago 12, 2017 8:36 pm

Ma chi non l'ignora, diventa pericoloso.
E di esempi ne abbiamo tanti.
Tutti si sentono autorizzati a essere razzisti, a discriminare, anche coi fatti.
Non è che l'incitare all'odio e la violenza, deve sempre passare inosservato. O ignorato.
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19291
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NNick87 » sab ago 12, 2017 8:45 pm

PINDARO ha scritto:Ma chi non l'ignora, diventa pericoloso.
E di esempi ne abbiamo tanti.
Tutti si sentono autorizzati a essere razzisti, a discriminare, anche coi fatti.
Non è che l'incitare all'odio e la violenza, deve sempre passare inosservato. O ignorato.


Però così diventa un gioco delle parti, ed è rischioso. Pensa a situazioni meno dannose, come il dualismo Federer-Nadal.
E' una leva importantissimo nella comunicazioni il noi vs loro. Salvini e il M5S fanno questo. Sono tecniche di marketing applicate alla politica.

In quest'ottica prova a pensare ai danni che, secondo me eh, ci mancherebbe, sta facendo Burioni. Io condivido ogni sua singola parola. Ma è difficile cercare di far cambiare idea ad una persona se la offendi nella prima riga dal tuo post. Ottiene l'effetto contrario a comportanti in quel modo (ci vorrebbe un approccio più Morandiano :D nel senso di incassi l'offesa e cerchi di spiegare con i fatti fino allo svenimento senza dare giudizi di merito, tipo irresponsabili e ignoranti).
Una volta che ti sei identificato in una categoria (noi o loro) poi è difficilissimo saltare nell'altra, neanche di fronte all'evidenza viene fatto.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 10288
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » sab ago 12, 2017 9:28 pm

D'accordo con te. I social media (FB, instagram, YouTube ecc) competono per una risorsa limitata, che è Il tempo che la gente passa online. Più tempo, più click, messaggi, più vale la pubblicità che vendono, più soldi fanno.
Ci sono due sentimenti che catturano l'attenzione della gente online. Uno è la tenerezza, video e post di gattini, ecc. L'altro è l'indignazione: la gente legge e fa girare solo articoli e commenti che indignano, per criticarli, così quei post invece di sparire diventano virali e Zuckerberg diventa più ricco.

Un po' e' una tecnica di marketing, bene o male intanto delle idee di Salvini si parla. Un po' ognuno vive nella sua bolla, e quindi ai leghisti dei commenti negativi di Pindaro importa poco, e viceversa. Ma piu' di tutto questa continua indignazione non serve assolutamente a niente. Essere indignati ogni giorno tutto il giorno e' come essere eccitati tutto il giorno: alla fine e' piu' un problema che altro. Tanto poi non e' che puoi impedire a Salvini di pubblicare su Facebook, le idee sono anche pessime, magari, ma non sono "fuori dal mondo", sono idee che possono essere condivise del tutto, in parte o per niente, come altre idee.

La cosa migliore da fare sarebbe non commentarli nemmeno quegli articoli, verrebbero subito dimenticati, sono solo gocce di melma nel mare di informazioni della rete.
Where in the world is Molly Norris?

Avatar utente
ferryboat
Saggio
Messaggi: 6003
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda ferryboat » sab ago 12, 2017 11:09 pm

In questo rilevo il patetico tentativo di Saviano di attaccarsi a Salvini polemizzando con lui ogni giorno, per ottenere una visibilità che sente ormai scivolargli sempre più da sotto i piedi.

Strategia: attacco il politico più in vista e più attivo e seguito sui social, così magari qualcuno finirà per filare anche me.
Ma Salvini, che non è scemo e questi meccanismi li conosce molto bene, giustamente non se lo fila nemmeno di striscio
I am the B.O.A.T.

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » sab ago 12, 2017 11:51 pm

NNick87 ha scritto:Una volta che ti sei identificato in una categoria (noi o loro) poi è difficilissimo saltare nell'altra, neanche di fronte all'evidenza viene fatto.


Il problema è che la rete ha sdaganato i pazzi, che vanno avanti con la loro crociata cieca: la visibiltà li ha esaltati, ha scoperchiato un vaso di Pandora pieno di venti di follia e nessuno potrà richiuderlo. Tu pensi davvero che basta ignorare chi non vuole vaccinare i propri figli, chi auguara ai barconi di affondare, chi non assume una cassiera perchè ha un ragazzo di colore, chi insulta medici senza frontiere ( siamo arrivati anche a questo), chi lancia le molotov negli alberghi che ospitano i migranti, chi augura uno stupro alla Blodrini, chi plaude un miserabile che minaccia di togliere la scorta a Saviano, colpevole solo di aver stigmatizzato le sue uscite razziste? Noi e loro, sì. Ma alla fine c'è il giusto e sbagliato, c'è il buono e il cattivo, c'è la giustizia e l'ingiustizia. E le due parti non devono avere uguale dignità. Se poi l'altra tende ad infettare e annientare quella sana.
Ignorare non è la soluzione. Serve educare la gente. Serve che si acculturi. Serve ricominciare da capo. Prima che sia troppo tardi.
Prima che il ragionamento insulso di un razzista, di un violento, di un troll venga considerato opione da rispettare. Quando non c'è proprio un cazzo da rispettare.
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nickognito » dom ago 13, 2017 1:03 am

NNick87 ha scritto:
In quest'ottica prova a pensare ai danni che, secondo me eh, ci mancherebbe, sta facendo Burioni. Io condivido ogni sua singola parola. Ma è difficile cercare di far cambiare idea ad una persona se la offendi nella prima riga dal tuo post. Ottiene l'effetto contrario a comportanti in quel modo (ci vorrebbe un approccio più Morandiano


eh, ma, appunto, bisogna essere abbastanza intelligenti da capirlo.
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nickognito » dom ago 13, 2017 1:08 am

PINDARO ha scritto:Ignorare non è la soluzione. Serve educare la gente.


I social network per me non permettono una educazione. Quindi ignorare e' la soluzione, per me, poi educare serve, ma altrove.

Sprattutto, non voglio essere io a educare. Io posso educare, per il poco che posso, altrove. Ma, secondo me, chi vorrebbe un'autorita' al posto dei social, deve stare zitto, o quasi sempre zitto :). Non deve esprimere una giusta opinione. Non conta la giusta opinione, per me, ma la giusta opinione espressa da un'autorita'. La mia opinione pure conta, ma in uno spazio ristretto, tra conoscenti, o estranei in un luogo chiuso dove c'e' un dialogo. E cosi' via.
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » dom ago 13, 2017 8:45 am

Nickognito ha scritto:
PINDARO ha scritto:Ignorare non è la soluzione. Serve educare la gente.


I social network per me non permettono una educazione. Quindi ignorare e' la soluzione, per me, poi educare serve, ma altrove.

Sì era implicito. :)
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 37526
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Johnny Rex » dom ago 13, 2017 8:56 am

PINDARO ha scritto:
NNick87 ha scritto:Una volta che ti sei identificato in una categoria (noi o loro) poi è difficilissimo saltare nell'altra, neanche di fronte all'evidenza viene fatto.


Il problema è che la rete ha sdaganato i pazzi, che vanno avanti con la loro crociata cieca: la visibiltà li ha esaltati, ha scoperchiato un vaso di Pandora pieno di venti di follia e nessuno potrà richiuderlo. Tu pensi davvero che basta ignorare chi non vuole vaccinare i propri figli, chi auguara ai barconi di affondare, chi non assume una cassiera perchè ha un ragazzo di colore, chi insulta medici senza frontiere ( siamo arrivati anche a questo), chi lancia le molotov negli alberghi che ospitano i migranti, chi augura uno stupro alla Blodrini, chi plaude un miserabile che minaccia di togliere la scorta a Saviano, colpevole solo di aver stigmatizzato le sue uscite razziste? Noi e loro, sì. Ma alla fine c'è il giusto e sbagliato, c'è il buono e il cattivo, c'è la giustizia e l'ingiustizia. E le due parti non devono avere uguale dignità. Se poi l'altra tende ad infettare e annientare quella sana.
Ignorare non è la soluzione. Serve educare la gente. Serve che si acculturi. Serve ricominciare da capo. Prima che sia troppo tardi.
Prima che il ragionamento insulso di un razzista, di un violento, di un troll venga considerato opione da rispettare. Quando non c'è proprio un cazzo da rispettare.


Non lo so

Mi rivolgo a te Pinda perché mi sembra che negli ultimi anni della lotta al Razzismo in rete etc abbia fatto un punto centrale (diciamo pure una crociata) della tua presenza internautica.
Guardiamo al Pratico
veramente siete convinti che queste Puttanate espresse in rete Influenzino davvero così tanto i comportamenti reali?
Negli anni 40' Non c'era nessuna rete a sdoganare i Pazzi, Pinda, i Pazzi regnavano anche senza rete (cit.Pippo Baudo :) ) non ve ne era alcun bisogno.
Violenza, Razzismo, etnocentismo, Ignoranza, ci son stati in Misura più pesante nei decenni trascorsi, solo non vi erano televisioni e social a documentarne le aberrazioni ,punto e basta.
La Famiglia, il Bar del Paese, i Circoli era dove trovavano sfogo certe teorie, e non vi erano realtà alternative ove sfuggire a certe pressioni sociali, a differenza di oggi.
La Stupidità della rete è sufficiente non vederla perché cessi di far male, non è il voltarsi da un altra parte mentre sul marciapiede a fianco aggrediscono una donna, questa sì Vigliaccheria Sociale, nel primo caso è semplicemente evitare di vedere qualcosa di totalment einutile e gratuito, come uno è liberissimo di non vedere certi film o certi spettacoli

F.F.
Sono Inavvicinabili

Burano
Saggio
Messaggi: 5876
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Burano » dom ago 13, 2017 9:14 am

A me quel che spaventa di più di questa interattività e tecnica di comunicazione, sono le conseguenze politiche. E in generale la cultura politica, il livello del dibattito politico che drtermina poi la qualità dell'azione politica, già bassi da sempre, che sono sprofondati sotto terra.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » dom ago 13, 2017 9:15 am

Sì gionni, hai ragione. Seriamente hai ragione.
Mavse la "puttanata" la esprime una figura pubblica?
Ci deve essere qualcuno.che interviene?
O si può anche esprimere nostalgia per le camerr a gas senza che nessuno ti destituisca?
"andate a stanare gli immigrati casa per casa" non l'ha detto un inutile utente o troll di internet.
La responsabilità delle opinioni/azioni esiste ancora?
La Mereu è stata radiata dai medici. Vorrei fosse così per politici, imprenditori etc che si comportano in maniera aberrante. Chiedo troppo? Se ciò avvenisse, dell!'opinione della gente sai chi se ne frega. Scatta un enorme ignore. Come qui dentro.

Burano ha scritto:A me quel che spaventa di più di questa interattività e tecnica di comunicazione, sono le conseguenze politiche. E in generale la cultura politica, il livello del dibattito politico che drtermina poi la qualità dell'azione politica, già bassi da sempre, che sono sprofondati sotto terra.

Ecco.
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nickognito » dom ago 13, 2017 11:35 am

d'accordo.

La gente era sempre cretina, ma i politici non sfruttavano questo loro lato con questa scientificita'.

Patente di voto, semplice, chi scrive contro uno dei principi della costituzione perde il diritto di voto.
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
Mr Moonlight
Illuminato
Messaggi: 2922
Iscritto il: sab ago 23, 2008 10:29 pm
Località: Tuscany

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Mr Moonlight » dom ago 13, 2017 12:47 pm

Nickognito ha scritto:I social network per me non permettono una educazione. Quindi ignorare e' la soluzione, per me, poi educare serve, ma altrove.


Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » dom ago 13, 2017 12:57 pm

https://www.facebook.com/rivogliobologn ... =3&theater


mettiamola sul ridere
politico della Lega, ovviamente.
Che in un paese serio sarebbe disoccupato e impossibilitato a fare politca.
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 40297
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nasty » dom ago 13, 2017 1:02 pm

Tu hai mai visto foto di Michael Jordan che preleva al bancomat? io no. Pensaci 8)
"Ti ha lasciato un figlio, Foster Wallace, tre maglioni
E queste cazzo di parole senza senso dentro le canzoni"

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19291
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NNick87 » dom ago 13, 2017 1:57 pm

Burano ha scritto:A me quel che spaventa di più di questa interattività e tecnica di comunicazione, sono le conseguenze politiche. E in generale la cultura politica, il livello del dibattito politico che drtermina poi la qualità dell'azione politica, già bassi da sempre, che sono sprofondati sotto terra.


Su internet non vedo dibattito. Sono solo offese tra due parti. Niente di più non esistono ragioni, ma solo i "cretino ho ragione io" e "no analfabeta ho ragione io". E avanti per ore.
Per quanto mi riguarda la soluzione è non partecipare a questa gara di offese.

Nickognito ha scritto:
NNick87 ha scritto:
In quest'ottica prova a pensare ai danni che, secondo me eh, ci mancherebbe, sta facendo Burioni. Io condivido ogni sua singola parola. Ma è difficile cercare di far cambiare idea ad una persona se la offendi nella prima riga dal tuo post. Ottiene l'effetto contrario a comportanti in quel modo (ci vorrebbe un approccio più Morandiano


eh, ma, appunto, bisogna essere abbastanza intelligenti da capirlo.


Non ho capito a chi ti riferisci.

Sull'edicare non è vero che facebook non è il giusto strumento. Ci sono pagine di divulgazione interessantissime che possono arricchirti dal punto di vista curlutare o essere semplicemente spunti per l'approfondimento.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » dom ago 13, 2017 2:03 pm

NNick87 ha scritto:
Burano ha scritto:A me quel che spaventa di più di questa interattività e tecnica di comunicazione, sono le conseguenze politiche. E in generale la cultura politica, il livello del dibattito politico che drtermina poi la qualità dell'azione politica, già bassi da sempre, che sono sprofondati sotto terra.


Su internet non vedo dibattito. Sono solo offese tra due parti. Niente di più non esistono ragioni, ma solo i "cretino ho ragione io" e "no analfabeta ho ragione io". E avanti per ore.
Per quanto mi riguarda la soluzione è non partecipare a questa gara di offese. .


Parte A: i negri andrebbero bruciati / non vacciniamo i nostri bambini non vogliamo arricchire le lobby / Boldrini troia ti dovrebbero stuprare
Parte B: ?

Se la parte B pone il suo disappunto, è un'offesa? E' sullo stesso piano della Parte A? Tutti uguali?
Si può ignorarte la parte A, ovvio, ma la parte A vota, può creare pericoli.
E quando la parte A coincide con dei rappresentanti politici, ignorare, non mi pare un'idea geniale.
Ma bisognerebbe porvi rimedio.

Immagino internet ai tempi del nazismo.
Le idee dei tedeschi sarebbero state da ignorare?
Sarebbero state opinionni da ritenere "legittime"?
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19291
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NNick87 » dom ago 13, 2017 2:11 pm

Io generalmente segnalo. È inutile, ma è la cosa migliore da fare!
E poi vale il discorso che facevo prima. Se commento creo traffico sul quello stato. E più persone lo leggono. Anzi più persone interessate lo leggono sia della parte a che della parte B.
Per me questo è un utilizzo responsabile del mezzo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 55494
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda PINDARO » dom ago 13, 2017 2:15 pm

NNick87 ha scritto:Io generalmente segnalo. È inutile, ma è la cosa migliore da fare!

Putroppo non serve a nulla.
PINDARO ha scritto:Spot ME RA VI GLIO SO

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 15837
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda alessandro » dom ago 13, 2017 3:08 pm

Le idee nazi si tempi erano apprezzate in Italia ma anche in tante nazioni come Inghilterra Stati Uniti Svezia svizzera Spagna etc.
Si tempi furono sfruttati mezzi d'avanguardia come la radio il cinema e i cinegiornali.

Su internet, si, nei commenti, nei social spesso è un semplice scambio di insulti mentre in realtà il mezzo si presterebbe ad approfondimenti e scambi di opinioni più articolate.
Ad esempio si può fare un discorso anche complesso senza essere interrotti da sbraiti, e questo è un plus rispetto alle discussioni di persona, oltre il vantaggio di smentire bugie e dati farlocchi con un paio di link.

Unico scoglio insormontabile è quello complottista, dove più fonti contrarie porti più questo è prova di un complotto, come ai tempi di Berlusconi quando più reati commetteva e veniva indagato e condannato più era prova di accanimento e complotto, se veniva assolto era ugualmente prova di accanimento "hai visto che è stato assolto?!?!?".
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Nick
Illuminato
Messaggi: 3970
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nick » dom ago 13, 2017 3:38 pm

Qua sono diversi temi.

La società di massa è nata sostanzialmente con la I guerra mondiale, e lì che masse di uomini si sono mosse.
Poi gli strumenti nuovi, cinema e radio, hanno approfondito il discorso e sono state codificate le forme di propaganda per società di massa, soprattutto da fascisti e nazisti, ma quelle forme le avrebbe create qualcun altro perchè quelle erano e quelle hanno continuato ad essere anche in era democratica con termini diversi.

Lì erano adunate oceaniche, quelli dei sindacati degli anni 50 erano spontanee riunioni di massa, due termine diversi per dire una cosa che nasce alla stessa maniera e con la stessa forme martellanti di propaganda.

Intenet e i social network 80 anni fa non avrebbero avuto massa critica, non fosse altro che il livello di scolarizzazione era ancora bassissimo.

Ecco la scolarizzazione e qua andiamo al discorso istruzione.
Una volta si poteva fare.
Oggi il padre è andato a scuola e crede di "sapere" e picchia il maestro del figlio, quando in realtà non sa niente come tanta gente laureata in giurisprudenza ma di procedura civile ne so più io di loro.

Io stesso quando ho preso il diploma non sapevo una beata mazza.
Più avanti negli anni ho "ristudiato" le cose con maggior approfondimento e mi sono "dato" il diploma.

Oggi come ieri purtroppo conta chi ha le capacità di dirigere le masse, e spesso quelli che hanno queste capacità non sono le migliori persone al mondo ma è gente che ha soprattutto naso fino.


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti