Governo Conte: Viminale Beach

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18530
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda alessandro » lun ago 12, 2019 3:49 pm

Un governo istituzionale appoggiato da 5s pd e rimasugli dovrebbe trovare i soldi per coprire quota 100 e reddito di cittadinanza, rispettare il rapporto def. pil e non far scattare l’aumento iva in un paese in recessione o stagnazione.
Vuol dire tasse come se piovesse o una patrimoniale.

Vuol dire che alle successive elezioni avremmo Salvini che ha fatto quota 100 e propaganda contro i negri che rende sempre e promette tasse al 15% e un pd/m5s che avranno fatto una finanziaria lacrime e sangue per “gli zerovirgola imposti dall’europa Che però la Francia e però la Germania...”.

Dopo gli sfaceli di Berlusconi e lega ci ha dovuto pensare Monti e fornero che poi alle successive elezioni hanno preso i voti dei parenti stretti.

Stessa fine faranno i 5s e Renzi.

Piacciono i pifferai e i venditori di pozioni magiche che guariscono da tutti i mali, lo sciroppo amaro che funziona non lo vogliono gli italiani.

Io fossi il pd o Renzi voterei la fiducia al governo e lascerei a loro il compito di far tornare i conti (col rischio Grecia, ma...)
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 9319
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda loveboat » lun ago 12, 2019 4:09 pm

alessandro ha scritto:Io fossi il pd o Renzi voterei la fiducia al governo e lascerei a loro il compito di far tornare i conti (col rischio Grecia, ma...)

Non lo possono fare perchè sono i fantocci dell'Europa, come lo sono i Monti e Fornero che hai summenzionato
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda uglygeek » lun ago 12, 2019 4:15 pm

alessandro ha scritto:Un governo istituzionale appoggiato da 5s pd e rimasugli dovrebbe trovare i soldi per coprire quota 100 e reddito di cittadinanza, rispettare il rapporto def. pil e non far scattare l’aumento iva in un paese in recessione o stagnazione.
Vuol dire tasse come se piovesse o una patrimoniale.

Vuol dire che alle successive elezioni avremmo Salvini che ha fatto quota 100 e propaganda contro i negri che rende sempre e promette tasse al 15% e un pd/m5s che avranno fatto una finanziaria lacrime e sangue per “gli zerovirgola imposti dall’europa Che però la Francia e però la Germania...”.

Dopo gli sfaceli di Berlusconi e lega ci ha dovuto pensare Monti e fornero che poi alle successive elezioni hanno preso i voti dei parenti stretti.

Stessa fine faranno i 5s e Renzi.

Piacciono i pifferai e i venditori di pozioni magiche che guariscono da tutti i mali, lo sciroppo amaro che funziona non lo vogliono gli italiani.

Io fossi il pd o Renzi voterei la fiducia al governo e lascerei a loro il compito di far tornare i conti (col rischio Grecia, ma...)

Ma infatti. Dovrebbero esserci tutta una serie di condizioni improbabili perche' il governo M5S/PD (a guida M5S oltretutto) abbia speranze di neutralizzare Salvini.
Dovrebbe durare fino al 2023: hanno cominciato dicendo che doveva solo fare manovra e taglio dei parlamentari ma e' ovvio che se si votasse tra un anno Salvini stravince.
Dovrebbe trovare i soldi per coprire quota 100 e reddito di cittadinanza, non far scattare l'aumento iva ma potrebbe farlo solo aumentando il debito a dismisura. E nemmeno basterebbe, gli italiani vogliono uno stato che torni ad assumere nella pubblica amministrazione, che investa nelle infrastrutture (con i 5S al governo?) e nella scuola, che faccia girare soldi come negli anni '80.
Oltretutto in questi ultimi anni nel mondo c'era un'ottima congiuntura economica ma molti esperti pensano che stia per finire e che si vada verso una nuova recessione...

Qui per tenere lontano dal governo Salvini per sei mesi in piu' si rischia davvero un nuovo ventennio.
Poi se si va alle elezioni subito bisogna vedere se Salvini vince e di quanto. Sicuramente questa settimana ha perso consensi.
C'e' grossa crisi.

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 3525
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda Monheim » lun ago 12, 2019 4:43 pm

ReKal ha scritto:Sarà anche un teatrino studiato a uso e consumo del suo elettorato ma non sono riuscito a trattenere un brivido di paura nel vedere espressione e atteggiamento:

https://video.repubblica.it/dossier/gov ... P1-S1.4-T1

Ma davvero vogliamo dare il paese in mano a questo soggetto? :o

Ho visto cose su rotten e ogrish meno raccapriccianti.

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda uglygeek » lun ago 12, 2019 9:35 pm

Aldo Cazzullo, Corriere della Sera ha scritto:Dimentichiamo per un attimo le nostre vite, più o meno lunghe e felici, e guardiamo le cose con gli occhi di un nostro giovane connazionale. Un ragazzo che ha appena compiuto diciotto anni ed è già chiamato a scelte importanti. Deve decidere ad esempio se seguire molti suoi amici più grandi, che studiano e lavorano all’estero, o restare in Italia, per costruirsi un futuro qui. E, in attesa delle tecnicalità della politica, deve decidere a chi dare il suo primo voto. Che idea può farsi della situazione? Salvini vuole andare a votare per «capitalizzare il consenso» come ha detto lui stesso al premier Conte (che l’ha subito riferito in giro). I 5 Stelle non vogliono andare a votare per i motivi opposti — nei sondaggi pesano la metà rispetto alle ultime elezioni politiche — e aprono a un governo sostenuto anche dagli arcinemici del Pd. Il primo nel Pd a rilanciare il segnale è il più arcinemico di tutti, Renzi, che (così dicono) non vuol perdere il controllo dei gruppi parlamentari. Ma il più ostile all’accordo è il segretario Zingaretti, che da presidente del Lazio ha dialogato con i grillini ma ora è ansioso di perdere contro Salvini, pur di prendere (così dicono) il controllo dei gruppi parlamentari. Dal canto suo, Berlusconi è favorevole al voto, se Salvini firma l’alleanza dal notaio e possibilmente col sangue; altrimenti è contrario. Quanto ai parlamentari comuni, sono impegnati in una resistenza talmente eroica da essere pronti a votare il taglio dei seggi, consapevoli che tanto al prossimo giro non saranno loro a occuparli, pur di guadagnare tempo, all’insegna del motto: «Quando mi ricapita?».

Ogni attore, insomma, sembra muoversi sulla scena animato dal proprio «particulare», dagli interessi neanche di partito ma di corrente o meglio ancora personali. Il tutto mentre l’Italia è più che mai il malato d’Europa: cresce meno degli altri, accumula più debito, paga di più per finanziarsi sui mercati, è politicamente instabile. Che idea può farsi il nostro diciottenne di un Paese così? Un Paese che non riesce a liberare le sue potenzialità straordinarie, che resta prigioniero dell’inverno, anzi dell’estate, del nostro scontento? Al di là delle minuscole vicende di clan, la partita che si gioca nei prossimi giorni si può così semplificare: Salvini contro il resto del mondo. Un’anomalia che per lui rappresenta un pericolo ma anche un’opportunità. Perché Salvini passerà l’estate di spiaggia in spiaggia a dire, anzi ritmare: «Loro sono politicanti; io sono uno di voi».

Ovviamente non è in questione il diritto di tutti, financo del ministro dell’Interno, a mettersi in libertà (magari in forme più consone al ruolo). Il punto è che il «format Papeete» è politica. Se un leader che si presenta come anti europeo e anti sistema nella strategia e nel linguaggio, che parla come il capo di un gruppetto estremista arrivando a definire «zecche» altri esseri umani, sale nei sondaggi sin quasi al 40%, la causa non è soltanto nel fallimento palese di una classe dirigente. È anche nel cambiamento degli italiani.

Non a caso Berlusconi ha chiamato il suo nuovo movimento «Altra Italia». Proprio lui, che ha sempre incarnato o preteso di incarnare «questa Italia», la presente e viva. Nei momenti più alti delle sue ambizioni – come il discorso del 25 aprile a Onna con il fazzoletto tricolore al collo –, semplicemente l’Italia. L’«altra Italia» è una formula da partito d’Azione. Un filone nobile, sia pure minoritario, destinato a degenerare in una cultura elitaria da cui la sinistra tranne rare eccezioni non è mai guarita, che distingueva un Paese ideale dall’«Italia alle vongole» in cui disgraziatamente toccava vivere.

Non è tanto Berlusconi – pur con l’inevitabile logorio e declino – a essere cambiato. È l’italiano che si era identificato in lui. E che ora vede il suo nuovo punto di riferimento in Salvini. Nel 1994 la maggioranza si riconosceva in Berlusconi, forse più di quanto non abbia mai fatto con qualsiasi leader Dc (il vero homo democristianus era semmai Alberto Sordi). Certo, il Cavaliere era incomparabilmente più ricco dell’italiano medio; ma ne condivideva le passioni, dal calcio alle donne; ed era l’uomo televisivo per eccellenza. Il suo linguaggio era facondo, anche troppo: ridondante di numeri, incontenibile in un tweet. Gli scrivevano discorsi in cui si citavano Von Hayek e i padri del liberalismo. Componeva un governo strampalato, ma in Europa mandava come commissari Emma Bonino e Mario Monti, allora rettore della Bocconi; Salvini ora vagheggia di mandare Centinaio, biker basettone sottratto dalla crisi al giro della Sardegna in moto.

In mezzo ci sono stati vent’anni di cultura trash di massa. C’è stata la rivoluzione della rete, con il suo linguaggio duro, violento, aggressivo. Berlusconi si è legittimamente chiesto a chi mai interessi vedere i filmati social di Salvini che mangia la Nutella; ma sono questi i nuovi meccanismi di identificazione. E funzionano. Così la prossima campagna elettorale, che durerà da qui alla data del voto, qualunque essa sia, sarà combattuta dalla Bestia contro Rousseau, le due macchine di propaganda online allestite dallo staff di Salvini e dalla Casaleggio&Associati; con un prevedibile sottoclou Zingaretti-Renzi tutto interno al Pd.

L’invito ad abbassare i toni sarebbe del tutto inutile. Così come lo sarebbe il richiamo a concentrare la discussione sulle proposte concrete (in campo finora se ne vede solo una, per quanto forse incostituzionale e certo incompatibile con i conti pubblici: la flat tax). Salvini non è semplicemente un Berlusconi che parla in modo più tagliente e fa promesse ancora più irrealizzabili. È un leader che propone nuove alleanze internazionali, i cui esperti economici sono dichiaratamente contrari alla moneta unica. Almeno su questo punto, un minimo di chiarezza si impone.

Perché almeno questo il diciottenne al primo voto ha il diritto di pretendere: un Paese ancorato al futuro. E quindi all’Europa. Un’Europa che vorrebbe diversa da quella attuale; e giustamente. Ma diversa nel senso di migliore. L’Europa della Hard Brexit di Boris Johnson e dei suprematismi nazionali di Marine Le Pen rischia di essere un posto peggiore. E questo i giovani italiani proprio non se lo meritano.
C'e' grossa crisi.

Avatar utente
ReKal
Matricola
Messaggi: 123
Iscritto il: lun apr 02, 2007 3:18 pm
Località: Dauntaun Comm

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda ReKal » lun ago 12, 2019 9:46 pm

E' triste, ma proprio tanto. #1#
Se qualcuno dovesse avere qualche argomento per descrivere una situazione anche solo un pochino migliore sarebbe mooooooolto ben accetto.
Astenersi troll per favore, grazie.
:(

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 5841
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda NK7 » lun ago 12, 2019 10:27 pm

Ma è davvero così sorprendente che una comunità di persone che non leggono un libro, vivono di monnezza social e televisiva, non conoscono le basi elementari delle propria lingua, credono a crocifissi e santoni e le cui analisi sociopolitiche più profonde sono eh allora i comunisti? possano volere primo ministro uno come loro? A me sembra francamente più eccezionale che ci sia voluto così tanto per arrivare a un Salvini.
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda uglygeek » lun ago 12, 2019 10:36 pm

Aldo Cazzullo e' veramente bravo. Anche il suo ultimo libro, "Giuro che non avrò più fame. L'Italia della Ricostruzione" e' veramente bello.
C'e' grossa crisi.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 25906
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda klaus » lun ago 12, 2019 11:15 pm

ReKal ha scritto:E' triste, ma proprio tanto. #1#
Se qualcuno dovesse avere qualche argomento per descrivere una situazione anche solo un pochino migliore sarebbe mooooooolto ben accetto.
Astenersi troll per favore, grazie.
:(

Il 40% porta sfiga a chi si chiama Matteo.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
ReKal
Matricola
Messaggi: 123
Iscritto il: lun apr 02, 2007 3:18 pm
Località: Dauntaun Comm

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda ReKal » lun ago 12, 2019 11:24 pm

klaus ha scritto:
ReKal ha scritto:E' triste, ma proprio tanto. #1#
Se qualcuno dovesse avere qualche argomento per descrivere una situazione anche solo un pochino migliore sarebbe mooooooolto ben accetto.
Astenersi troll per favore, grazie.
:(

Il 40% porta sfiga a chi si chiama Matteo.


Grazie!
Mi chiamo Matteo anch'io ma in questa situazione prendo tutto.
:D

Burano
Saggio
Messaggi: 7043
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda Burano » mar ago 13, 2019 7:13 am

uglygeek ha scritto:
Qui per tenere lontano dal governo Salvini per sei mesi in piu' si rischia davvero un nuovo ventennio.
Poi se si va alle elezioni subito bisogna vedere se Salvini vince e di quanto. Sicuramente questa settimana ha perso consensi.


Sì. Probabilmente vincerà lo stesso, ma forse non è scontato il fatidico 40%. Ora ha un nemico incazzato nero che sa usare i social e le fake news con la sua stessa disinvoltura. Peraltro mossa tatticamente folle riavvicinarsi a Silvio ora. Bell'assist per i grillini.
Secondo me Salvini, se potesse, tornerebbe a 7 giorni fa.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 8689
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda tuborovescio » mar ago 13, 2019 10:40 am

Insomma dite che se si vota ora Salvini prende il 30/35% e forse neanche vince,
invece se si vota fra un anno prende il 60% :D
Comunque sì, un altro governo avrebbe senso solo se arrivasse almeno ad eleggere il Presidente della Repubblica

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43258
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda Johnny Rex » mar ago 13, 2019 11:36 am

tuborovescio ha scritto:Insomma dite che se si vota ora Salvini prende il 30/35% e forse neanche vince,
invece se si vota fra un anno prende il 60% :D
Comunque sì, un altro governo avrebbe senso solo se arrivasse almeno ad eleggere Berlusconi Presidente della Repubblica
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 3525
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda Monheim » mar ago 13, 2019 11:37 am

Immagine

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 56864
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda tennisfan82 » mar ago 13, 2019 7:04 pm

Discussione in Senato surreale per non dire altro :lol:
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 19647
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda laplaz » gio ago 15, 2019 9:57 am

Dai alla fine M5S e PD si metteranno daccordo in qualche maniera, ormai si è capito. Zingaretti, il nuovo che avanza :roll: verrà fatto fuori, ma è una prassi quasi consolidata del partito, sono abilissimi in questo :lol:
Di Maio però deve mettersi da parte perchè ormai sta sulle palle a tutti, anche a Grillo.
Conte potrebbe essere riconfermato, il PD potrebbe anche accettarlo, diciamo come contraltare di Di Maio che si leva dai cojoni #113#
Si metteranno daccordo per confermare il reddito di cittadinanza, perchè nonostante lo neghino tutto sommato piace anche alla sinistra. Taglio dei parlamentari fattibile. E intesa su politica economica "verde" sullo stampo di quella proposta dalla Von der Leyen, creando così un "legame" con l'UE che piacerà sicuramente anche a Bruxelles.

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda uglygeek » gio ago 15, 2019 8:10 pm

Massimo Giannini per La Repubblica ha scritto:Se ancora ce ne fosse bisogno, la vicenda Open Arms è un altro dramma umanitario che conferma l' ennesima farsa italiana. Dopo aver aperto la crisi più pazza del mondo dall' arenile festoso di Milano Marittima, Salvini non solo non si dimette e non ritira i suoi ministri, ma continua ad agire come "plenipotenziario unico" di un governo che esiste in diritto ma non c' è più di fatto. Sconfitto in Parlamento, cerca una rivincita sul terreno che gli è più congeniale, e a spese delle sue "vittime preferite": i migranti, i disperati, gli ultimi del pianeta.

Conte e Trenta lo contraddicono, confermando che per ora la frattura è insanabile. Ma come si esce da questa vergogna nazionale? "Baciare il rospo": sembra il destino della sinistra italiana. Votare la fiducia a un papa straniero. Scendere a patti col diavolo. Per senso di responsabilità. Per dovere istituzionale. O in nome di un "interesse nazionale", che quasi sempre ha a che fare con l' emergenza economica, lo spread, le manovre lacrime e sangue. Successe nel '95 con Dini, che subentrò al primo governo Berlusconi grazie al sostegno del Pds di D' Alema.

Successe nel 2011 con Monti, che successe al terzo governo Berlusconi col lasciapassare del Pd di Bersani. Può risuccedere oggi, con il Pd di Zingaretti che dà via libera a un governo giallorosso pronto a mettere qualche pezza a colori sui disastri di quello gialloverde. Lo fa con il Movimento di Grillo, che dopo gli anni del Vaffa ai "PiDioti" adesso si scopre "elevato" e si preoccupa di fermare "i barbari", ai quali in 14 mesi ha consegnato le chiavi del regno. Lo fa con Di Maio, che solo due settimane fa schiumava rabbia contro "il partito di Bibbiano". Si può baciare anche questo rospo?

Lo stesso rospo che si è sdegnosamente schifato dopo il voto del 4 marzo 2018, quando forse aveva ancora senso provare a capire se avesse anche solo un cromosoma da simil-principe da tirare fuori. Lo stesso rospo che, dopo essere stato schiacciato dalla feroce ruspa salviniana, adesso sembra contenere la promessa di chissà quale virtuosa metamorfosi. Al punto da costruirci insieme non un governo breve e "di scopo", ma un governo lungo e "di legislatura". Si può fare?

Si, evidentemente si può. Bettini lo teorizza. Franceschini e Minniti lo confermano. Renzi, nella sua ultima, stupefacente reincarnazione, fa anche di più: archiviate le offese a Babbo Tiziano, dice addirittura che "si deve". E al netto delle convenienze dei singoli, hanno tutti qualche ragione. Tanto più adesso che l' emergenza non è più solo economica, ma è diventata anche democratica. Papa Francesco sente "discorsi come quelli di Hitler nel 1934". Walter Veltroni evoca da mesi "lo spirito di Weimar".

Rino Formica, citando Nenni, parla di "ultima chiamata prima della guerra civile nazional-sovranista". Il dittatore dello Stato Libero di Papeete chiede agli italiani di conferirgli "pieni poteri", per governare da solo "senza palle al piede". Cioè senza i contrappesi della democrazia liberale/occidentale e del costituzionalismo. Se il Plebiscito riesce, Salvini nei prossimi anni, oltre al suo governo, "eleggerà il suo Presidente della Repubblica, la sua Consulta, il suo Csm".

E se questa è davvero la posta in gioco, la Marcia su Roma del "beach leader" in orbace, di che parliamo? Ogni mezzo è buono, per raggiungere quello che Asor Rosa chiama "l' isolamento bellico del barbaro". Anche l' improbabile governo giallorosso, o demo-stellato, che per i prossimi quattro anni, con le fattezze del Fronte Popolare, neutralizza il Caudillo Populista. Questa è la sfida che la sinistra ha di fronte. Se siamo tornati al 1921, allora va bene tutto. E chi se ne infischia della coerenza, delle incompatibilità identitarie, del #senzadime che dalla sera alla mattina diventa #vengoanchio. Si chiama Ragion Politica. Anche Togliatti e Moro, qui ed ora, l' avrebbero praticata.

Tutto vero, tutto giusto. I benefici sono chiari: così si sconfigge il disegno autocratico e il delirio di onnipotenza del Tiranno. Ma quali sono i costi? Salvini griderà per mesi "gioco di Palazzo" ordito dai soliti noti "incollati alla cadrega", per privare i cittadini del diritto di votare. La sinistra ha una classe dirigente credibile e capace di far capire agli italiani che queste sono le regole della democrazia parlamentare, e che come il governo gialloverde un anno fa non è stato votato dagli italiani ma è nato da un "contratto" post-elettorale, oggi un altro governo può nascere nello stesso modo e in modo altrettanto legittimo senza ripassare dalle urne? Perché se passa la vulgata che il solito "partito del non voto" ha ingannato ancora una volta i cittadini, mentre in Spagna si è votato tre volte in due anni, allora l' ultradestra leghista arriverà davvero al 50%.

E poi: siamo sicuri che in questi anni a infiammare la vena dell' anti-politica leghista e grillina, nei passaggi cruciali dei governi Monti, Letta e Renzi, non sia stato proprio il cilicio che la sinistra ha imposto a se stessa e alla società italiana, sacrificando la "chiamata" del popolo sovrano sull' altare della "stabilità"? Proprio il governo Dini lo dimostra: ha retto, ma dal 2001 in poi non ha evitato al Paese altri dieci anni di berlusconismo da combattimento.

C' è un altro costo, non meno salato. Per smontare il teorema del papocchio di fronte all' opinione pubblica, M5S e Pd lavorano a un governo che duri fino al 2022, con un programma preciso. Già si ragiona di temi sui quali si può convergere: l' equità sociale, la lotta all' evasione fiscale, l' economia circolare, la green economy. Brevi cenni sull' universo, buoni per un altro "contratto" stilato nell' asettico studio di un notaio.

Ma la politica è carne e sangue, cambia nel fuoco delle battaglie quotidiane. E allora, perché nessuno prova a stilare un elenco dei temi sui quali si finirà per confliggere? Il reddito di cittadinanza, la Tav, il salario minimo, gli 80 euro, la Commissione d' inchiesta sulle banche, i decreti sicurezza, i porti chiusi, le Ong "taxi del mare", gli Sprar, il Venezuela, le sanzioni alla Russia, le Vie della Seta in Cina. È un elenco sommario, ma fa già tremare i polsi. Che succede se il governo giallorosso parte, e dopo uno o due anni va a sbattere?

Ci provi pure, il Pd, a baciare il rospo. Ma prima faccia bene i suoi calcoli. Capitan Mitraglia, alle europee dove l' affluenza è stata del 53%, ha preso 9 milioni di voti. Gli aventi diritto al voto, alle politiche, sono 51 milioni. Con un po' di coraggio e di sana voglia di combattere, la sinistra può scoprire che c' è ancora un' Italia pronta a mobilitarsi, lungo la strada maestra che in ogni democrazia europea porta sempre alle elezioni.
C'e' grossa crisi.

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 8689
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda tuborovescio » ven ago 16, 2019 9:12 am

Sì ugly, in gran parte condivisibile quello che scrive Giannini, ovviamente, però quasi pare che andando ad elezioni a ottobre il Pd e la sinistra avrebbero concrete possibilità di vittoria, tu credi questo? Credi che una buona parte quelli che non vanno a a votare si smuoverebbe, votando a sinistra?
Se il buon alcol torna a scrivere e dice che alle prossime elezioni va a votare allora ci credo :D

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120336
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda Nickognito » ven ago 16, 2019 9:38 am

Cosa deve pensare un antisalviniano? Perche' vince Salvini? Quali sono le prospettive.

1) Il PD. Il PD fa veramente schifo. Quindi, teoricamente, rendendo migliore il PD i voti aumenterebbero. E il PD non puo' che migliorare. In pratica, non credo sia cosi': Il PD fa schifo, ma e' da anni in una situazione elettorale ideale. Non ha rivali credibili, quindi ha milioni di persone che lo votano solo per mancanza di alternative. Ma non credo siano moltissimi gli altri italiani che lo voterebbero fosse migliore, non succede piu' o meno in nessun stato europeo, con poche eccezioni, perche' da noi?

2)Il motivo principale: manca un partito di centrodestra. Berlusconi sembra quasi morto. Ovviamente un sacco di gente vota Salvini per disperazione. Un anno e mezzo fa mica tanti hanno votato salvini. Se adesso sono raddoppiati, gli stessi possono anche cambiare idea.

3)Mancano anche altre alternative. Non ci sono i verdi. Non ci sono i liberali oltre il 3%. Non c'e' nessuno. Tranne i cinque stelle, che hanno fallito ma che rimangono con una base.

Cosa deve succedere perche' non vinca l' estrema destra? Tanto piu' che non si puo' fare affidamento per adesso sul M5S che non si sa mai cosa vuole fare e in che direzione vuole andare? Per me questo e' lo scenario ideale:

- Il PD vira a sinistra. Cerca di tenersi buono l' elettorato di sinistra, gli operai, i disoccupati, si accorda col M5S per una sorta di reddito di cittadinanza. Gli altri partitini di sinistra spariscono.
- + Europa, anche grazie a questo, acquista un po' piu' di consensi, un 1-2%. Ne segue che i molti che li avrebbero votati ma non lo fanno per lo sbarramento iniziano a votarli e il partito sale stabile al 5%.
- Renzi se ne va. Lo cacciano e diventano troppo sinistrorsi per lui. Crea un partito di centro. Si unisce qualcuno da forza italia. Ci va anche Calenda, Gentiloni, questa gente qua. Rubano diversi voti al PD ma, pur correndo da soli senza coalizioni, alla fine non possono che creare una coalizione col PD e +Europa, perche' Salvini rimane emarginato.

Problemi con questo scenario.
1) Non succedera' mai.
2) Renzi e' troppo egocentrico
3) Magari funzionerebbe con un voto proporzionale nazionale, ma adesso come adesso il nord continuerebbe ad essere leghista e il sud dipende, ma rischia di restare molto al M5S.

In ogni caso ritengo totalmente irrealistico che il PD possa governare. Non oggi, proprio mai. Che un partito tradizionale di sinistra governi da solo, in Europa, e' oggi quasi impossibile. Figuriamoci in Italia. Chiaramente serve quindi un programma di dialogo a lungo termine con altre forze. Cioe' il M5S ma soprattutto un centro-destra che oggi non esiste. Per me l' unica speranza del PD e' che nasca un centro-destra piu' forte.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda uglygeek » ven ago 16, 2019 9:51 am

tuborovescio ha scritto:Sì ugly, in gran parte condivisibile quello che scrive Giannini, ovviamente, però quasi pare che andando ad elezioni a ottobre il Pd e la sinistra avrebbero concrete possibilità di vittoria, tu credi questo? Credi che una buona parte quelli che non vanno a a votare si smuoverebbe, votando a sinistra?
Se il buon alcol torna a scrivere e dice che alle prossime elezioni va a votare allora ci credo :D

Di solito quando qualche politico affretta le elezioni guardando ai sondaggi le cose non vanno mai come pianificato. Le elezioni sono una strana bestia, oggi la gente cambia anche opinione facilmente ed in passato Berlusconi e' stato capace di recuperare 10%, 15% in poche settimane.

Detto questo, il PD non ha un programma, proprio zero, ed e' diviso su tutto; si sono divisi anche sulla crisi/nuovo governo/elezioni, non ha un leader, in teoria era Zingaretti ma appena il gioco si e' fatto serio e' tornato Renzi, con questi presupposti chi e' che li vota?
Possono anche fare un governo con il M5S ma per fare cosa? Ok, per tenere Salvini lontano dal potere fino al 2023. Bravi, ma poi il paese lo devono anche governare, com'e' che fanno? Come dice Giannini, non sono d'accordo sul reddito di cittadinanza, la Tav, il salario minimo, gli 80 euro, la Commissione d' inchiesta sulle banche, i decreti sicurezza, i porti chiusi, le Ong "taxi del mare", gli Sprar, il Venezuela, la Russia, la Cina. Hai voglia a fare un contratto...
A me pare proprio che l'essenza stessa del M5S sia di andare contro il PD. I grillini potrebbero allearsi con tutti, Lega, Meloni, Casapound, ma anche con la sinistra estrema, se ci fosse. Le uniche eccezioni sono Berlusconi e il PD, sono proprio come acqua e olio.

Poi comunque sia questi richiami a Hitler e a Weimar io li trovo esagerati, per quanto Salvini non piaccia neanche a me. Ma in ogni caso fare la scelta molto tattica e poco strategica di fare un governo dalle prospettive incerte (nato principalmente perche' troppi parlamentari hanno paura di perdere la poltrona) e poi doversi accollare una manovra economica pesante a me pare proprio un assist a Salvini di quelli storici, pensa cosa succederebbe se il governo cadesse dopo un anno. Questo lo capiscono anche a sinistra, come Giannini, e lo capiscono perfino i 5S. Travaglio oggi ha fatto un editoriale in cui diceva piu' o meno che non sa nemmeno lui piu' cosa pensare.
C'e' grossa crisi.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 56864
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda tennisfan82 » ven ago 16, 2019 10:27 am

Mi sa che Salvini si sta rendendo conto di aver fatto una cazzata...

Salvini riapre ai 5 Stelle. "Il mio telefono è sempre acceso". 

Giorgetti per nulla d'accordo con la scelta di Salvini è soprattutto per la tempistica(Giorgetti conosce molto bene le dinamiche parlamentari e sa che non era il momento di aprire la crisi, doveva farlo subito dopo le europee)

Si stanno rendendo conto che il 20 la sfiducia a Conte rischia di non passare(e se non passasse ci sarebbe un'altra maggioranza e dovrebbero dimettersi tutti), infatti non escludo che all'ultimo momento ritireranno la mozione.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
ReKal
Matricola
Messaggi: 123
Iscritto il: lun apr 02, 2007 3:18 pm
Località: Dauntaun Comm

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda ReKal » ven ago 16, 2019 7:46 pm

Dai che si rifanno amici!
Avere un figlio che va all'asilo è di grande aiuto di questi tempi per farsi spiegare la situazione politica. :D

Burano
Saggio
Messaggi: 7043
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda Burano » sab ago 17, 2019 12:59 pm

tennisfan82 ha scritto:Mi sa che Salvini si sta rendendo conto di aver fatto una cazzata...

Salvini riapre ai 5 Stelle. "Il mio telefono è sempre acceso". 

Giorgetti per nulla d'accordo con la scelta di Salvini è soprattutto per la tempistica(Giorgetti conosce molto bene le dinamiche parlamentari e sa che non era il momento di aprire la crisi, doveva farlo subito dopo le europee)

Si stanno rendendo conto che il 20 la sfiducia a Conte rischia di non passare(e se non passasse ci sarebbe un'altra maggioranza e dovrebbero dimettersi tutti), infatti non escludo che all'ultimo momento ritireranno la mozione.


La scelta di aprire la crisi in quel modo, con quel pretesto e come sta gestendo ora la cosa rende ottimisti. La sua macchina social sarà anche formidabile, ma politicamente è un coglione. Si poteva temere non lo fosse, invece pure il suo entourage è fenomenale solo nella propaganda populista. Che non è poco, ma forse non abbastanza.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 19647
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda laplaz » sab ago 17, 2019 10:40 pm

https://www.repubblica.it/politica/2019 ... P1-S6.4-T1

La Repubblica delle banane si è trasformata nella Repubblica dei fiori di zucca :roll:

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 9319
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda loveboat » sab ago 17, 2019 11:35 pm

Burano ha scritto:
. La sua macchina social sarà anche formidabile, ma politicamente è un coglione

Io non avrei usato termini così violenti. Diciamo che semmai è stato un ingenuo. A pensare che, facendo cadere il governo, si andasse necessariamente a elezioni.

Questi sono capaci di qualsiasi trasformismo pur di fare i loro inciuci e naturalmente Mattarella è dei loro, avrebbe dovuto saperlo
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18530
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda alessandro » dom ago 18, 2019 11:31 am

laplaz ha scritto:https://www.repubblica.it/politica/2019/08/17/news/matteo_salvini_foto_social_lega_giuseppe_conte_governo-233827944/?ref=RHPPTP-BL-I233731624-C12-P1-S6.4-T1

La Repubblica delle banane si è trasformata nella Repubblica dei fiori di zucca :roll:

Ma i duri e puri della lega non dicono nulla su verdini?
Uno che è passato da Berlusconi a sostenere Renzi?
Un massone pluriinquisito?
Il simbolo di chi piega la politica agli affari più loschi (comebpare dai giornali)?
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18530
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda alessandro » dom ago 18, 2019 11:40 am

Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 5841
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda NK7 » dom ago 18, 2019 1:18 pm

loveboat ha scritto:Questi sono capaci di qualsiasi trasformismo pur di fare i loro inciuci e naturalmente Mattarella è dei loro, avrebbe dovuto saperlo

Mattarella è un comu?
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
ReKal
Matricola
Messaggi: 123
Iscritto il: lun apr 02, 2007 3:18 pm
Località: Dauntaun Comm

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda ReKal » dom ago 18, 2019 1:32 pm

alessandro ha scritto:...
Ma i duri e puri della lega non dicono nulla su verdini?...


E' solo l'errore di un genero, teniamo i suoceri fuori dalla politica!
:-?
Ultima modifica di ReKal il dom ago 18, 2019 1:51 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 59298
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda balbysauro » dom ago 18, 2019 1:44 pm

NK7 ha scritto:
loveboat ha scritto:Questi sono capaci di qualsiasi trasformismo pur di fare i loro inciuci e naturalmente Mattarella è dei loro, avrebbe dovuto saperlo

Mattarella è un comu?


ma no, è un rettiliano

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 56864
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda tennisfan82 » mar ago 20, 2019 8:40 am

Ursula Addresses
di LUCA BOTTURA

Principali scenari di coalizione registrati ieri pomeriggio in caso di caduta del governo Coso.

Coalizione Ursula Pd più LeU più Cinque Stelle senza Renzi e Boschi. Possibili premier: Giuseppe Conte, Gianni Letta, Marco Travaglio. Zingaretti è indeciso.

Coalizione Edwige Pd più LeU, più transfughi Cinque Stelle più "Uniti per il vitalizio" con Boschi e Renzi. Possibile premier: Giuseppe Conte, Antonio Conte, Potsie. Zingaretti è indeciso.

Coalizione Chantal Pd dalla A alla M, Beppe Grillo And Friends, fan di Gabriele Cirilli, Giaguari per LeU. Possibile premier: Giuseppe Conte, Claudio Bisio, il comico Pucci. Zingaretti è indeciso.

Coalizione Bernarda (o Governo di scopo) Pd dalla N alla Z, più Tre Stelle virgola 2, più componente trotzkista di LeU con appoggio esterno a impermeabile aperto di Berlusconi. Possibile premier: Giuseppe Conte, Lino Banfi, Alvaro Vitali. Zingaretti è indeciso.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 19647
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda laplaz » mar ago 20, 2019 8:43 am

La Coalizione Bernarda vince sempre :lol:
Ma Zingaretti è indeciso anche su quella :roll:

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 19647
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda laplaz » mar ago 20, 2019 3:04 pm

Conte pare non si dimetta subito.

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 19647
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda laplaz » mar ago 20, 2019 3:11 pm

Certo che vedere Conte che manda affanc... Salvini seduto lì al suo fianco non ha prezzo :lol:

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 19647
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda laplaz » mar ago 20, 2019 3:14 pm

Salvini intanto ha ordinato un caffè al garcon. Si stava già addormentando dopo i primi 2 minuti.
Questo è rimasto ancora al beach bar e ai mojito di settimana scorsa... :roll:

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 56864
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda tennisfan82 » mar ago 20, 2019 3:22 pm

Lo sta massacrando :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 19647
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda laplaz » mar ago 20, 2019 3:23 pm

Conte sta andando giù bello pesante 8)

Burano
Saggio
Messaggi: 7043
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda Burano » mar ago 20, 2019 3:24 pm

#maratonalaplaz
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 19647
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda laplaz » mar ago 20, 2019 3:26 pm

Porco cane è uno spargimento di sangue :lol:
Manca solo qualche squalo e un paio di iene a divorare gli avanzi #113#

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 19647
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Governo Conte: Viminale Beach

Messaggioda laplaz » mar ago 20, 2019 3:28 pm

:o

Nominate anche le ATP finals a Torino come simbolo dei successi del Governo! 8)


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 8 ospiti