Non c'è limite al peggio

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » lun set 30, 2019 9:46 am

Mancava giusto Gios in questo thread. Di Albornoz e danser si hanno notizie? Tanto per completare l'adunata di anticomunisti.
"Together we will make MyMag Metal again"

chiaky
FooLminato
Messaggi: 10111
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda chiaky » lun set 30, 2019 10:02 am

NK7 ha scritto:Mancava giusto Gios in questo thread. Di Albornoz e danser si hanno notizie? Tanto per completare l'adunata di anticomunisti.

Sei rimasto solo, accerchiato dall'armata anticomunista caro nk7 :D
Arrenditi!

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » lun set 30, 2019 10:08 am

Mai, il IX Korpus non arretra di un millimetro :D
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 60342
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda balbysauro » lun set 30, 2019 10:12 am

io comunque a Risiko volevo i carriarmatini rossi

chiaky
FooLminato
Messaggi: 10111
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda chiaky » lun set 30, 2019 10:14 am

balbysauro ha scritto:io comunque a Risiko volevo i carriarmatini rossi

Anche io.. :roll:

Zonker
Saggio
Messaggi: 8397
Iscritto il: mer ago 28, 2002 2:00 am
Località: Siena, New Zealand

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Zonker » lun set 30, 2019 10:42 am

alessandro ha scritto:se andate a gardaland contattatemi che di solito ho degli sconti.
30 euro a biglietto entro il 3/11


Già dato grazie #45# , il mio compagno di viaggio di quando ho alloggiato da te oramai ci può andare da solo se vuole!

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13722
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Gios » lun set 30, 2019 10:43 am

NK7 ha scritto:Mancava giusto Gios in questo thread. Di Albornoz e danser si hanno notizie? Tanto per completare l'adunata di anticomunisti.


No oh calma, non sono anticomunista, figurati se mi metto ad essere anti-qualcosa, adesso. Come per tutte le eresie dell'ortodossia, bisogna (come insegna San Paolo: omnia proba, bonum tene) cogliere il buono (l'ipotetico senso di condivisione, comunanza, l'implicita fratellanza) e lasciare il resto.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11189
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Rosewall » lun set 30, 2019 3:14 pm

la critica più elegante al Comunismo trovo sia quella di Hayek. Rinunciando ai prezzi (determinati tramite mercato), il comunismo si preclude un insostituibile strumento di conoscenza e di comunicazione. I prezzi rivelano - in ogni momento e in ogni luogo - quanto un bene è desiderato (e quanto costa produrlo), mentre un pianificatore nordcoreano alloca risorse alla cieca. Beninteso, anche in un sistema non comunista i prezzi possono essere "truccati" (asimmetrie informative, monopoli...).
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18760
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda alessandro » lun set 30, 2019 5:41 pm

Zonker ha scritto:
alessandro ha scritto:se andate a gardaland contattatemi che di solito ho degli sconti.
30 euro a biglietto entro il 3/11


Già dato grazie il mio compagno di viaggio di quando ho alloggiato da te oramai ci può andare da solo se vuole!


ma e' anche una bella giornata da passare coi figli.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

gianlu
Saggio
Messaggi: 7555
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda gianlu » mar ott 01, 2019 8:46 am

Gios ha scritto:Da un punto di vista storico, il comunismo mi sembra forse inquadrabile come una eresia (=scelta) nel solco della tradizione cristiana (peraltro, di minor successo rispetto al manicheismo, all'arianesimo, al pelagianesimo), in cui, nel corpus delle dottrine, si è valutato di prendere il riferimento della gestione sociale delle prime comunità cittadine cristiane, estrendone ogni riferimento a Dio. L'esperimento delle prime comunità (pur temperato dalla gentilezza della figura di Cristo) si spense non appena il numero dei fedeli crebbe da rendere le dinamiche sociali extrapersonali, in sostanza.


"Tutti quelli che credevano... avevano ogni cosa in comune, vendevano le proprietà e i beni, e li distribuivano a tutti, secondo il bisogno di ciascuno" (At 2:44-45);
"Non vi era chi dicesse sua alcuna delle cose che possedeva ma tutto era comune fra di loro" (At 4:32);
"Non c'era nessun bisognoso tra di loro; perché tutti quelli che possedevano poderi o case li vendevano, portavano l'importo delle cose vendute, e lo deponevano ai piedi degli apostoli; poi, veniva distribuito a ciascuno, secondo il bisogno" (At 4:34-35).

Sono le pratiche della prima chiesa di Gerusalemme, senza tuttavia costituire norma per il futuro.
Non c'era inoltre obbligo di vendere i propri beni; lo si faceva volontariamente.
Pietro disse ad Anania: "Se questo non si vendeva, non restava tuo? E una volta venduto, il ricavato non era a tua disposizione? Perché ti sei messo in cuore questa cosa? Tu non hai mentito agli uomini ma a Dio" (At 5:4).

Il comunismo è l'opposto di tutto ciò.
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13687
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » mar ott 01, 2019 9:01 am

gianlu ha scritto:
Gios ha scritto:Da un punto di vista storico, il comunismo mi sembra forse inquadrabile come una eresia (=scelta) nel solco della tradizione cristiana (peraltro, di minor successo rispetto al manicheismo, all'arianesimo, al pelagianesimo), in cui, nel corpus delle dottrine, si è valutato di prendere il riferimento della gestione sociale delle prime comunità cittadine cristiane, estrendone ogni riferimento a Dio. L'esperimento delle prime comunità (pur temperato dalla gentilezza della figura di Cristo) si spense non appena il numero dei fedeli crebbe da rendere le dinamiche sociali extrapersonali, in sostanza.


"Tutti quelli che credevano... avevano ogni cosa in comune, vendevano le proprietà e i beni, e li distribuivano a tutti, secondo il bisogno di ciascuno" (At 2:44-45);
"Non vi era chi dicesse sua alcuna delle cose che possedeva ma tutto era comune fra di loro" (At 4:32);
"Non c'era nessun bisognoso tra di loro; perché tutti quelli che possedevano poderi o case li vendevano, portavano l'importo delle cose vendute, e lo deponevano ai piedi degli apostoli; poi, veniva distribuito a ciascuno, secondo il bisogno" (At 4:34-35).

Sono le pratiche della prima chiesa di Gerusalemme, senza tuttavia costituire norma per il futuro.
Non c'era inoltre obbligo di vendere i propri beni; lo si faceva volontariamente.
Pietro disse ad Anania: "Se questo non si vendeva, non restava tuo? E una volta venduto, il ricavato non era a tua disposizione? Perché ti sei messo in cuore questa cosa? Tu non hai mentito agli uomini ma a Dio" (At 5:4).

Il comunismo è l'opposto di tutto ciò.

Non è che sia nulla di speciale, è la descrizione di un kibbutz. Il punto è che in un kibbutz ci si va volontariamente e se si vuole lo si lascia. Ma funziona solo per piccoli gruppi di persone che convivono in una piccola comune, ma poi interagiscono con il resto dello stato seguendo le leggi economiche di quello stato.
Un po’ come dire, un gruppo di amici può praticare il poliamore all’interno del gruppo, ma altra cosa è renderlo obbligatorio per tutti.
La Laver Cup e' una cagata pazzesca! (92 minuti di applausi...)

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 57908
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda tennisfan82 » mar ott 01, 2019 11:01 pm

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
ReKal
Membro
Messaggi: 215
Iscritto il: lun apr 02, 2007 3:18 pm
Località: Dauntaun Comm

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda ReKal » mer ott 02, 2019 1:25 pm

Tanto assurdo che potrebbe anche essere divertente se non fosse il presidente degli Stati Uniti: https://www.repubblica.it/esteri/2019/1 ... 10-S1.8-T1
RK

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 4146
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Monheim » mar ott 08, 2019 6:20 am

Di Nardi se ne parlò a suo tempo mesi fa, idem un po' di quell'organizzazione criminale nota col nome di Scientology a cui da anni va il mio disprezzo più incondizionato.

Hitler had the right idea, he was just an underachiever. (cit.)

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13687
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » mar ott 08, 2019 7:34 am

Monheim ha scritto:quell'organizzazione criminale nota col nome di Scientology a cui da anni va il mio disprezzo più incondizionato.

Non e' peggiore di altre religioni. Se avesse un miliardo di praticanti invece di alcuni milioni sarebbe considerata sacra come l'islam e il cristianesimo.
La Laver Cup e' una cagata pazzesca! (92 minuti di applausi...)

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » mar ott 08, 2019 9:25 am

uglygeek ha scritto:
Monheim ha scritto:quell'organizzazione criminale nota col nome di Scientology a cui da anni va il mio disprezzo più incondizionato.

Non e' peggiore di altre religioni. Se avesse un miliardo di praticanti invece di alcuni milioni sarebbe considerata sacra come l'islam e il cristianesimo.

Beh, no, le altre religioni almeno ti propinano le loro fiabe aggratis. Questi per arrivare alla Conoscenza ti fanno ipotecare la casa.
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 43979
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nasty » mar ott 08, 2019 2:07 pm

uglygeek ha scritto:
Monheim ha scritto:quell'organizzazione criminale nota col nome di Scientology a cui da anni va il mio disprezzo più incondizionato.

Non e' peggiore di altre religioni. Se avesse un miliardo di praticanti invece di alcuni milioni sarebbe considerata sacra come l'islam e il cristianesimo.


Non scherziamo, questa non viene via gratis. :D
Provaci ancora Steph!

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13687
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » mar ott 08, 2019 4:30 pm

Si vede che non avete mai visitato il Vaticano :)
Poi le altre religioni pretendono il potere temporale, quelli di Scientology vogliono solo soldi, dovendo scegliere... :)
La Laver Cup e' una cagata pazzesca! (92 minuti di applausi...)

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » mar ott 08, 2019 4:44 pm

Ugly, non confondiamo religioni e sette di cialtroni. Le prime se non altro hanno ispirato generazioni di artisti, le seconde sono volgari cricche di truffatori e/o scoppiati nella migliore delle ipotesi.
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13687
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » mar ott 08, 2019 4:59 pm

NK7 ha scritto:Ugly, non confondiamo religioni e sette di cialtroni. Le prime se non altro hanno ispirato generazioni di artisti, le seconde sono volgari cricche di truffatori e/o scoppiati nella migliore delle ipotesi.

Guarda che la differenza tra religione e setta consiste solo nel numero di praticanti. Se ci fossero 1.5 miliardi di scientologisti, ispirerebbero artisti anche loro.

Almeno quelli di Scientology contro chi attacca la loro religione mandano avvocati, non killer. Parker e Stone, Leah Remini, hanno causato danni enormi a Scientology eppure sono ancora vivi e non girano con la scorta. Non capisco come si possa tollerare l'islam e non tollerare Scientology.
La Laver Cup e' una cagata pazzesca! (92 minuti di applausi...)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 121691
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nickognito » mar ott 08, 2019 5:08 pm

Scientology non e' una setta, una setta e' una organizzazione che segue una religione preesistente ma con delle modifiche. Scientology e' una organzizazione religiosa del tutto nuova, non una setta. (Cult, in inglese, non sect)
il 90% del territorio italiano non e' poi questo granche'... E abbiamo tempo anche molto brutto

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13687
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » mar ott 08, 2019 5:14 pm

Nickognito ha scritto:Scientology non e' una setta, una setta e' una organizzazione che segue una religione preesistente ma con delle modifiche. Scientology e' una organzizazione religiosa del tutto nuova, non una setta. (Cult, in inglese, non sect)

Infatti. Uno scrittore di fantascienza si e' messo li' e si e' inventato un sacco di storie fantasiose sull'origine del mondo e lo scopo della vita. Non vedo nessuna differenza con le altre religioni se non il fatto che invece di inventare storie 2000 o 1400 anni fa le ha inventate nel secolo scorso e quindi il trucco ai nostri occhi e' piu' evidente.
La Laver Cup e' una cagata pazzesca! (92 minuti di applausi...)

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » mar ott 08, 2019 5:23 pm

http://www.treccani.it/enciclopedia/setta/

che magari nei mondi paralleli in cui vive qualcuno si parlano lingue diverse
"Together we will make MyMag Metal again"

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 121691
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Nickognito » mar ott 08, 2019 5:25 pm

uglygeek ha scritto:
Nickognito ha scritto:Scientology non e' una setta, una setta e' una organizzazione che segue una religione preesistente ma con delle modifiche. Scientology e' una organzizazione religiosa del tutto nuova, non una setta. (Cult, in inglese, non sect)

Infatti. Uno scrittore di fantascienza si e' messo li' e si e' inventato un sacco di storie fantasiose sull'origine del mondo e lo scopo della vita. Non vedo nessuna differenza con le altre religioni se non il fatto che invece di inventare storie 2000 o 1400 anni fa le ha inventate nel secolo scorso e quindi il trucco ai nostri occhi e' piu' evidente.


Beh, anche il Faust di Goethe e una gradassata di loveboat sono entrambe solo storie inventate, tecnicamente.
il 90% del territorio italiano non e' poi questo granche'... E abbiamo tempo anche molto brutto

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » mar ott 08, 2019 5:51 pm

uglygeek ha scritto:Non capisco come si possa tollerare l'islam e non tollerare Scientology.

Vedi sopra, perchè molto banalmente l'islam ti propone la salvezza gratuitamente mentre Scientology te la fa pagare una barca di quattrini, spesso con metodi violenti e coercizione di volontà.
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 4146
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Monheim » mar ott 08, 2019 9:37 pm

Detto che Scientology ha tutti i crismi della setta e che, come già detto in passato più volte, ripudio anche Islam e Cristianesimo citati, la confessione religiosa a cui la sento più affine come meccanismi è quella dei Testimoni di Geova (i quali sono cristiani come Nickognito) per cui ci sono rigide condotte per esempio una volta usciti arrivando fino alla persecuzione vera e propria.

Consiglio ancora e sempre l'illuminante quanto raccapricciante documentario Going Clear - Scientology e la prigione della fede riguardo ai laidi dianetici.
Hitler had the right idea, he was just an underachiever. (cit.)

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » mar ott 08, 2019 9:48 pm

Il punto è che se io domani voglio diventare cristiano, o musulmano, o buddista, nessuno mi viene a chiedere una lira. È una mia libera scelta. Entro e esco dalle chiese, moschee e templi quando e se lo decido io, non sono obbligato a versare un centesimo a nessuno.

Se invece voglio dichiararmi membro di Scientology devo sborsare subito quattrini, tanti. E poi dovrò sborsarne ancora, sempre di più, perchè si sa, la Conoscenza mica uno la può pretendere gratis no?

Con tutti i difetti che si possono riconoscere alle religioni di massa, rimangono infinitamente preferibili ai culti del nulla dove con una scusa o l'altra ti obbligano a cacciare grano.
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13687
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » mar ott 08, 2019 10:25 pm

Monheim ha scritto:Consiglio ancora e sempre l'illuminante quanto raccapricciante documentario Going Clear - Scientology e la prigione della fede riguardo ai laidi dianetici.

Visto il film, come anche in parte la serie di Leah Remini e la sua intervista a Joe Rogan, che sono anche illuminanti.

Anche conoscendo come Scientology opera (incredibile come abbiano evitato per anni di pagare tasse semplicemente portando in giudizio l'agenzia delle entrate e molti agenti delle imposte!) rimango della mia idea che l'islam e' peggiore e anche il cristianesimo e' peggiore, non in Europa ma la' dove c'e' ancora chi vi crede. Se Scientology sembra peggio e' perche' non siamo piu' religiosi e non ci ricordiamo piu' il controllo che la religione aveva sulla vita di ciascuno anche solo fino a pochi decenni fa.
Dopotutto questi vogliono solo soldi, appunto, non vogliono controllare l'intera societa' o imporre leggi ad intere nazioni. Ed e' meglio ricevere una citazione in tribunale che una fatwa. Nessun membro di Scientology si e' mai fatto saltare in aria tra la folla di un concerto o di una maratona, che io sappia. E Xenu non e' meno credibile di Lazzaro, della immacolata concezione e di Maometto che vola a cavallo fino in paradiso.
La Laver Cup e' una cagata pazzesca! (92 minuti di applausi...)

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » mar ott 08, 2019 10:53 pm

Ugly quando gli si parla di islam non ci vede proprio :)
Dai, in percentuale è molto verosimile che Scientology rovini la vita a più persone di quanto non facciano cristianesimo e islam messi insieme, oggi come oggi.
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13687
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda uglygeek » mar ott 08, 2019 11:00 pm

NK7 ha scritto:Ugly quando gli si parla di islam non ci vede proprio :)
Dai, in percentuale è molto verosimile che Scientology rovini la vita a più persone di quanto non facciano cristianesimo e islam messi insieme, oggi come oggi.

Dillo agli abitanti dell'Afghanistan e dell'Iran...
La Laver Cup e' una cagata pazzesca! (92 minuti di applausi...)

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 9635
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda loveboat » mar ott 08, 2019 11:03 pm

NK7 ha scritto:Dai, in percentuale è molto verosimile che Scientology rovini la vita a più persone di quanto non facciano cristianesimo e islam messi insieme, oggi come oggi.


E invece no. Proprio perchè cristianesimo e islam sono ovviamente molto più diffuse, in quanto a numero di seguaci (o fedeli, o persone che si sottomettono ai loro dettami e dogmi), tanto più sono dannose e invasive.

Sono responsabili di aver tenuto (e tenere ancora) nell'ignoranza e nella schiavitù milioni o miliardi di persone. La schiavitù dell'ignoranza, dell'inganno e della cecità, come del resto sono sempre state responsabili tutte le religioni
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » mar ott 08, 2019 11:06 pm

D'accordo ma infatti dicevo in percentuale. Quanti saranno i cristiani e i musulmani al mondo, 3 miliardi? Di questi quanti soffrono conseguenze gravi nella vita quotidiana a causa della religione? Più o meno della percentuale di adepti di Scientology o di sette simili che si ritrovano senza casa perchè l'hanno regalata al santone?

Io parto dal presupposto che se proprio devo credere a delle fandonie preferisco farlo gratuitamente ecco.
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 6299
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda NK7 » mar ott 08, 2019 11:08 pm

loveboat ha scritto:
NK7 ha scritto:Dai, in percentuale è molto verosimile che Scientology rovini la vita a più persone di quanto non facciano cristianesimo e islam messi insieme, oggi come oggi.


E invece no. Proprio perchè cristianesimo e islam sono ovviamente molto più diffuse, in quanto a numero di seguaci (o fedeli, o persone che si sottomettono ai loro dettami e dogmi), tanto più sono dannose e invasive.

Sono responsabili di aver tenuto (e tenere ancora) nell'ignoranza e nella schiavitù milioni o miliardi di persone. La schiavitù dell'ignoranza, dell'inganno e della cecità, come del resto sono sempre state responsabili tutte le religioni

Beh il cuore immacolato di Maria in effetti qualche milionata di coglioni la sta fregando, come darti torto :lol:
"Together we will make MyMag Metal again"

giod
Matricola
Messaggi: 64
Iscritto il: mer lug 27, 2011 2:00 am

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda giod » mer ott 09, 2019 12:38 am

NK7 ha scritto:Io parto dal presupposto che se proprio devo credere a delle fandonie preferisco farlo gratuitamente ecco.



http://www.icostidellachiesa.it/

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 57908
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda tennisfan82 » mer ott 09, 2019 8:09 pm

Un popolo più sfigato dei curdi non penso esista...
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 4146
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Monheim » mer ott 09, 2019 9:35 pm

uglygeek ha scritto:
Monheim ha scritto:Consiglio ancora e sempre l'illuminante quanto raccapricciante documentario Going Clear - Scientology e la prigione della fede riguardo ai laidi dianetici.

Visto il film, come anche in parte la serie di Leah Remini e la sua intervista a Joe Rogan, che sono anche illuminanti.

Anche conoscendo come Scientology opera (incredibile come abbiano evitato per anni di pagare tasse semplicemente portando in giudizio l'agenzia delle entrate e molti agenti delle imposte!) rimango della mia idea che l'islam e' peggiore e anche il cristianesimo e' peggiore, non in Europa ma la' dove c'e' ancora chi vi crede. Se Scientology sembra peggio e' perche' non siamo piu' religiosi e non ci ricordiamo piu' il controllo che la religione aveva sulla vita di ciascuno anche solo fino a pochi decenni fa.
Dopotutto questi vogliono solo soldi, appunto, non vogliono controllare l'intera societa' o imporre leggi ad intere nazioni. Ed e' meglio ricevere una citazione in tribunale che una fatwa. Nessun membro di Scientology si e' mai fatto saltare in aria tra la folla di un concerto o di una maratona, che io sappia. E Xenu non e' meno credibile di Lazzaro, della immacolata concezione e di Maometto che vola a cavallo fino in paradiso.

Quel che dici è condivisibile, certo, ma allo stesso tempo non possiamo sapere come avrebbe agito Scientology se fosse nata anche solo duecento anni prima oppure qualora dovesse mai ottenere un aumento consistente degli adepti.

Senza fallo Cristianesimo e Islam hanno portato sangue, miseria e morte in misura considerevole nella storia.

Perfettamente d'accordo anche con l'appunto su Iran, Afghanistan e compagnia.
Hitler had the right idea, he was just an underachiever. (cit.)

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13722
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Gios » gio ott 10, 2019 8:56 am

Monheim ha scritto:Senza fallo Cristianesimo e Islam hanno portato sangue, miseria e morte in misura considerevole nella storia.


È vero.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18760
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda alessandro » gio ott 10, 2019 10:02 am

Monheim ha scritto:
uglygeek ha scritto:
Monheim ha scritto:Consiglio ancora e sempre l'illuminante quanto raccapricciante documentario Going Clear - Scientology e la prigione della fede riguardo ai laidi dianetici.

Visto il film, come anche in parte la serie di Leah Remini e la sua intervista a Joe Rogan, che sono anche illuminanti.

Anche conoscendo come Scientology opera (incredibile come abbiano evitato per anni di pagare tasse semplicemente portando in giudizio l'agenzia delle entrate e molti agenti delle imposte!) rimango della mia idea che l'islam e' peggiore e anche il cristianesimo e' peggiore, non in Europa ma la' dove c'e' ancora chi vi crede. Se Scientology sembra peggio e' perche' non siamo piu' religiosi e non ci ricordiamo piu' il controllo che la religione aveva sulla vita di ciascuno anche solo fino a pochi decenni fa.
Dopotutto questi vogliono solo soldi, appunto, non vogliono controllare l'intera societa' o imporre leggi ad intere nazioni. Ed e' meglio ricevere una citazione in tribunale che una fatwa. Nessun membro di Scientology si e' mai fatto saltare in aria tra la folla di un concerto o di una maratona, che io sappia. E Xenu non e' meno credibile di Lazzaro, della immacolata concezione e di Maometto che vola a cavallo fino in paradiso.

Quel che dici è condivisibile, certo, ma allo stesso tempo non possiamo sapere come avrebbe agito Scientology se fosse nata anche solo duecento anni prima oppure qualora dovesse mai ottenere un aumento consistente degli adepti.

Senza fallo Cristianesimo e Islam hanno portato sangue, miseria e morte in misura considerevole nella storia.

Perfettamente d'accordo anche con l'appunto su Iran, Afghanistan e compagnia.



perche' appunto sono una minoranza, anche i cristiani quando si nascondevano nelle catacombe non volevano imporre leggi allo stato.
se l'80% degli americani seguisse questa "religione" avrebbero un presidente e la maggioranza nel congresso e probabilmente imporrebbero leggi.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 4146
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Monheim » gio ott 10, 2019 10:46 am

Già, la diffusione non così elevata rispetto a quelle storiche fa tutta la differenza del mondo.

Ma qualcuno ha visto il video? :D
Hitler had the right idea, he was just an underachiever. (cit.)

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 44162
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Non c'è limite al peggio

Messaggioda Johnny Rex » gio ott 10, 2019 7:33 pm

https://www.bresciaoggi.it/territori/ga ... -1.7695755

beh, che nel bresciano si repiri Merda (Montichiari e Bedizzole in testa alla Hit,la ValSabbia del Boom anni 50-60' a seguire)) era già verità acclarata

F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Burian siberiano ha scritto:Nadal non ha alcuna forza mentale.


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: chiaky e 6 ospiti