Coronavirus la sindrome mondiale

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
stefano61
Saggio
Messaggi: 9439
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda stefano61 » sab giu 27, 2020 7:07 pm

Gios ha scritto:
Dobbiamo aprirci al mondo



Nella mia provincia, infatti, ci sono 6 nuovi positivi - di cui 5 rientrati dall' estero (asintomatici trovati con lo screening sierologico) :)
Circa 90 le persone in quarantena perchè contatti stretti dei 5, o perchè a loro volta rientrate dall' estero......

Burano
Saggio
Messaggi: 7876
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Burano » sab giu 27, 2020 9:13 pm

De Donno :lol:
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
Super-Fabio
Massimo Carbone
Messaggi: 15837
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Super-Fabio » sab giu 27, 2020 9:43 pm

Burano ha scritto:De Donno :lol:


Ma chi, Joseph Dominus? :lol:

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 63418
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda balbysauro » sab giu 27, 2020 10:04 pm

:lol: :lol: :lol:

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 63418
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda balbysauro » sab giu 27, 2020 10:05 pm

Joseph Dominus, in pratica Giuseppe Signore
quasi un gran bomber

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 62129
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda tennisfan82 » dom giu 28, 2020 12:12 am

Domani mi faccio un po' di mare ma se la situazione è questa dubito che me ne andrò troppo in giro quest'estate :D

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/ ... 260347075/
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 128451
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » lun giu 29, 2020 4:21 pm

e' arrivata davvero l'impennata, massimo di sempre in Cechia, cio' nonostante niente mascherine anche su bus e tram e nei negozi.

La grande maggioranza dei casi in una regione orientale, dove la gente e' piu' socievole e va a bere insieme anche avendo sintomi. Centinaia di contagiati.

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 20559
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda alessandro » lun giu 29, 2020 4:39 pm

Nickognito ha scritto:e' arrivata davvero l'impennata, massimo di sempre in Cechia, cio' nonostante niente mascherine anche su bus e tram e nei negozi.

La grande maggioranza dei casi in una regione orientale, dove la gente e' piu' socievole e va a bere insieme anche avendo sintomi. Centinaia di contagiati.


berdyck non organizza qualche esibizione con 10.000 persone?
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 128451
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » lun giu 29, 2020 4:55 pm

alessandro ha scritto:
Nickognito ha scritto:e' arrivata davvero l'impennata, massimo di sempre in Cechia, cio' nonostante niente mascherine anche su bus e tram e nei negozi.

La grande maggioranza dei casi in una regione orientale, dove la gente e' piu' socievole e va a bere insieme anche avendo sintomi. Centinaia di contagiati.


berdyck non organizza qualche esibizione con 10.000 persone?


No, pero' Praga domani festeggia la fine del coronavirus con un tavolo lungo un chilometro sul ponte carlo e tutti insieme a mangiare senza mascherina o distanza.

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 43878
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Alga » lun giu 29, 2020 5:57 pm

Immagine

Immagine


Tamponi:

oggi 27.218
ieri 37.346
GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 43878
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Alga » lun giu 29, 2020 5:59 pm

Basilicata - Val d'Aosta: 3-3 !
GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 7127
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Paolo79 » lun giu 29, 2020 6:26 pm

Alga ha scritto:Basilicata - Val d'Aosta: 3-3 !


occhio che arriva anche l'umbria , che io ho pronosticato un mese fa :D
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Avatar utente
babaoriley
FooLminato
Messaggi: 10226
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda babaoriley » lun giu 29, 2020 6:34 pm

qua ancora 15 giorni di mascherine all'aperto :roll: :(
Di fatto sto notando in questi giorni che molte più persone si stanno stancando e girano tenendola abbassata, complice le temperature simil africane, mentre al chiuso e sui mezzi la indossano tutti.
Ieri a Menaggio, sul lago di Como, molti villeggianti che rientravano dalle spiagge del lago erano senza, anche diversi tedeschi/svizzeri.
Io sono andata a fare trekking e non l'ho messa (ma non la mette nessuno essendo equiparabile ad attività sportiva).

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12774
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun giu 29, 2020 6:45 pm

babaoriley ha scritto:qua ancora 15 giorni di mascherine all'aperto :roll: :(
Di fatto sto notando in questi giorni che molte più persone si stanno stancando e girano tenendola abbassata, complice le temperature simil africane, mentre al chiuso e sui mezzi la indossano tutti.
Ieri a Menaggio, sul lago di Como, molti villeggianti che rientravano dalle spiagge del lago erano senza, anche diversi tedeschi/svizzeri.
Io sono andata a fare trekking e non l'ho messa (ma non la mette nessuno essendo equiparabile ad attività sportiva).


Io non la metto più all'aperto. La porto in tasca e la metto solo se trovo molta gente che mi viene incontro o assembramenti.
Che poi qui è ancora obbligatoria, ma non si può, via...poi con due contagiati in tutta la regione è assurdo.

stefano61
Saggio
Messaggi: 9439
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda stefano61 » lun giu 29, 2020 8:16 pm

Le previsioni dell' OMS sono negative:

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/ ... P3-S2.4-T1

Resta da capire quanto, di questo pessimismo, sia elargito per spronare i paesi ora travolti dall' epidemia a fare di più, e invitare quelli in fase di miglioramento a non abbassare la guardia.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14182
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » lun giu 29, 2020 8:42 pm

L'OMS portarselo a cena deve essere uno spasso guarda.
Nickognito ha scritto:niente qui R sta salendo ogni giorno dal 27 aprile, la curva e' risalita ormai con un trend permanente. La riapertura, anche parziale, non funziona. E tra 10 giorni rivoluzione con riapertura totale.

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12774
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun giu 29, 2020 8:51 pm

Gios ha scritto:L'OMS portarselo a cena deve essere uno spasso guarda.

Assolutamente.
Se dopo la prima portata ti senti un pò di bruciore di stomaco, ti piazzano li un "e il peggio deve ancora venire", da farti scoppiare un ulcera ancor prima di ordinare il dolce.

Burano
Saggio
Messaggi: 7876
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Burano » lun giu 29, 2020 9:29 pm

Fase tre
Quando sei morto ti vengo a vede'
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 19117
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Pitone » lun giu 29, 2020 9:30 pm

chiaky ha scritto:
Gios ha scritto:L'OMS portarselo a cena deve essere uno spasso guarda.

Assolutamente.
Se dopo la prima portata ti senti un pò di bruciore di stomaco, ti piazzano li un "e il peggio deve ancora venire", da farti scoppiare un ulcera ancor prima di ordinare il dolce.


Dopo che quando come antipasto stavi mangiando cibo avariato ti diceva che non era ancora il caso di preoccuparsi.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29587
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » lun giu 29, 2020 10:04 pm

Qui intanto, fine settimana con 10 mila arrivi turistici, per il 95% italiani.
Ieri stabilimenti presi d assalto, locali notturni strapieni sabato e distanziamenti saltati sia sugli aliscafi che nei locali. :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29587
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » lun giu 29, 2020 10:10 pm

Alga ha scritto:Basilicata - Val d'Aosta: 3-3 !

ma la Basilicata ne ha aggiunto uno oggi vedo, quindi Vda che diventa favorita
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 19117
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Pitone » lun giu 29, 2020 10:17 pm

Ombra84 ha scritto:Qui intanto, fine settimana con 10 mila arrivi turistici, per il 95% italiani.
Ieri stabilimenti presi d assalto, locali notturni strapieni sabato e distanziamenti saltati sia sugli aliscafi che nei locali. :D


Qua in Sardegna aria bassa invece, vediamo con luglio però credo che la mia ipotesi di sofferenza data dalla distanza del viaggio si stia avverando.

Il concetto è questo, se ti tuffi in mare la sera, ti piglia un colpo d'aria e ti sale la febbre sei fottuto, bloccato qui.
Se scendi da Milano in auto in Liguria e ti succede lo stesso la sera te ne torni a casina senza dire nulla.

Venire in Sardegna è come andare all'estero come preparazione, organizzazione di viaggio.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12774
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun giu 29, 2020 10:32 pm

Pitone ha scritto:
Ombra84 ha scritto:Qui intanto, fine settimana con 10 mila arrivi turistici, per il 95% italiani.
Ieri stabilimenti presi d assalto, locali notturni strapieni sabato e distanziamenti saltati sia sugli aliscafi che nei locali. :D


Qua in Sardegna aria bassa invece, vediamo con luglio però credo che la mia ipotesi di sofferenza data dalla distanza del viaggio si stia avverando.

Il concetto è questo, se ti tuffi in mare la sera, ti piglia un colpo d'aria e ti sale la febbre sei fottuto, bloccato qui.
Se scendi da Milano in auto in Liguria e ti succede lo stesso la sera te ne torni a casina senza dire nulla.

Venire in Sardegna è come andare all'estero come preparazione, organizzazione di viaggio.


Il mio collega che viene in Sardegna da 10 anni ogni estate mi ha detto che non viene perchè "se poi succede qualcosa mentre siamo li o se ribloccano tutto, come si fa?"

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 128451
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » lun giu 29, 2020 10:33 pm

Io andrei in Sardegna, ci fossero aerei :D

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 19117
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Pitone » lun giu 29, 2020 10:45 pm

chiaky ha scritto:Il mio collega che viene in Sardegna da 10 anni ogni estate mi ha detto che non viene perchè "se poi succede qualcosa mentre siamo li o se ribloccano tutto, come si fa?"


Sono due mesi che temo questo e si sta avverando.
Stanno arrivando chi ha seconde case ma neanche troppo in massa per ora.
In questo momento si sta reggendo tra noi per quel che si può.
Sabato sera solo come aperitivo mi son fatto in ordine quattro 0.30 e gran finale una pinta, il mio cerco di darlo :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12774
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » lun giu 29, 2020 11:32 pm

Pitone ha scritto:
chiaky ha scritto:Il mio collega che viene in Sardegna da 10 anni ogni estate mi ha detto che non viene perchè "se poi succede qualcosa mentre siamo li o se ribloccano tutto, come si fa?"


Sono due mesi che temo questo e si sta avverando.
Stanno arrivando chi ha seconde case ma neanche troppo in massa per ora.
In questo momento si sta reggendo tra noi per quel che si può.
Sabato sera solo come aperitivo mi son fatto in ordine quattro 0.30 e gran finale una pinta, il mio cerco di darlo :D


Vabbè, nelle città d'arte è anche peggio.
Qua a Firenze non c'è nessuno. Ormai chiudono tutti in centro. Quelli che lavorano nel giro del turismo internazionale sono finiti chi alla caritas e chi a chiedere i buoni pasto del Comune.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16165
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda uglygeek » mar giu 30, 2020 12:17 am

chiaky ha scritto:
Pitone ha scritto:
Ombra84 ha scritto:Qui intanto, fine settimana con 10 mila arrivi turistici, per il 95% italiani.
Ieri stabilimenti presi d assalto, locali notturni strapieni sabato e distanziamenti saltati sia sugli aliscafi che nei locali. :D


Qua in Sardegna aria bassa invece, vediamo con luglio però credo che la mia ipotesi di sofferenza data dalla distanza del viaggio si stia avverando.

Il concetto è questo, se ti tuffi in mare la sera, ti piglia un colpo d'aria e ti sale la febbre sei fottuto, bloccato qui.
Se scendi da Milano in auto in Liguria e ti succede lo stesso la sera te ne torni a casina senza dire nulla.

Venire in Sardegna è come andare all'estero come preparazione, organizzazione di viaggio.


Il mio collega che viene in Sardegna da 10 anni ogni estate mi ha detto che non viene perchè "se poi succede qualcosa mentre siamo li o se ribloccano tutto, come si fa?"

Sì viaggi internazionali, nell’incertezza, meglio non farli. Ma se il tuo collega è italiano tornare a casa dalla Sardegna non dovrebbe essere un problema.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 20559
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda alessandro » mar giu 30, 2020 12:37 am

uglygeek ha scritto:
chiaky ha scritto:
Pitone ha scritto:
Qua in Sardegna aria bassa invece, vediamo con luglio però credo che la mia ipotesi di sofferenza data dalla distanza del viaggio si stia avverando.

Il concetto è questo, se ti tuffi in mare la sera, ti piglia un colpo d'aria e ti sale la febbre sei fottuto, bloccato qui.
Se scendi da Milano in auto in Liguria e ti succede lo stesso la sera te ne torni a casina senza dire nulla.

Venire in Sardegna è come andare all'estero come preparazione, organizzazione di viaggio.


Il mio collega che viene in Sardegna da 10 anni ogni estate mi ha detto che non viene perchè "se poi succede qualcosa mentre siamo li o se ribloccano tutto, come si fa?"

Sì viaggi internazionali, nell’incertezza, meglio non farli. Ma se il tuo collega è italiano tornare a casa dalla Sardegna non dovrebbe essere un problema.


È possibile che se ti ammali per 14 giorni non ti carichino su aerei o navi.

Qui sul lago c’è un macello di gente il sabato e domenica, spiagge strapiene, locali, ristoranti, hotel etc. lungo la settimana poco. Diciamo un 20% del solito.
Per questo molti non hanno nemmeno aperto, chi ha molto personale sta aspettando luglio.

Più che altro Lombardi che si fanno un paio di giorni di relax. I tedeschi veramente pochi.
Uk e russi spariti.

Qui non è zona da americani o giapponesi o cinesi come Firenze Roma Venezia, sono residuali.
Ho letto che a Roma su 1200 hotel ne sono aperti un centinaio.

Vediamo se i 500 euro a famiglia per le vacanze in hotel dal 1 luglio muoveranno qualcosa almeno sul mercato interno.

Questa è l’ultima settimana di cassa integrazione, poi inizieranno, dove possibile i licenziamenti o le attività salteranno, se aggiungi ai debiti gli stipendi per gente che non lavora...

Ho fatto un paio di giorni in montagna e ho passato mezz’ora a consolare la proprietaria dell’hotel dove sono andato.
Non c’era praticamente nessuno.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 62129
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda tennisfan82 » mar giu 30, 2020 12:42 am

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49723
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » mar giu 30, 2020 9:33 am

Pitone ha scritto:
Ombra84 ha scritto:Qui intanto, fine settimana con 10 mila arrivi turistici, per il 95% italiani.
Ieri stabilimenti presi d assalto, locali notturni strapieni sabato e distanziamenti saltati sia sugli aliscafi che nei locali. :D


Qua in Sardegna aria bassa invece, vediamo con luglio però credo che la mia ipotesi di sofferenza data dalla distanza del viaggio si stia avverando.

Il concetto è questo, se ti tuffi in mare la sera, ti piglia un colpo d'aria e ti sale la febbre sei fottuto, bloccato qui.
Se scendi da Milano in auto in Liguria e ti succede lo stesso la sera te ne torni a casina senza dire nulla.

Venire in Sardegna è come andare all'estero come preparazione, organizzazione di viaggio.


Ottime osservazioni, traduzione, come la sardegna fosse una realtà a parte, va a sapere.
Mentre invece è senza dubbio uno dei posti più sicuri d'Italia, più ancora dell'Alto Adige, più della Liguria ben più del Garda qui già nuovamente affollato alla grande .

Buono il provvedimento di rinnovo mascherina adottato dalla regione Lombardia,intanto.

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49723
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » mar giu 30, 2020 9:36 am

stefano61 ha scritto:Le previsioni dell' OMS sono negative:

https://www.repubblica.it/cronaca/2020/ ... P3-S2.4-T1

Resta da capire quanto, di questo pessimismo, sia elargito per spronare i paesi ora travolti dall' epidemia a fare di più, e invitare quelli in fase di miglioramento a non abbassare la guardia.


Sono entrambi scopi Nobili,va detto, come io ho trovato giusto e trovo il giusto il sottolineare le gravi difficoltà di molte vittime del virus giovani e relativamente giovani , quello che critico dell'OMS è che dovrebbe anche, OGNI TANTO, alternare a questa politica del bastone quella della Carota, ossia trasmettere ANCHE messaggi ottimistici, così pare veramente il Monatto che ti porta al lazzaretto.

Altra grande critica che dovrebbero chiedere trasparenza e realismo sulle cifre ai governi, cosa come ho già detto non fatta, con cifre irrealistiche specie da parte dei paesi non democratici ,che spesso sono i primi a finanziare l'OMS stessa, che quindi di certo non può fare le critiche giusteche dovrebbe fare

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 128451
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » mar giu 30, 2020 9:48 am

Non capisco l'OMS che ci stia a fare. Stanno morendo centinaia di migliaia di persone e siamo al massimo fin qui di contagi con circa 200mila al giorno. Che vuoi che dica, l'OMS, che va tutto bene come diceva a gennaio e febbraio?

Hanno sbagliato tutto, su tutto, che importa quello che dicono, che faccia un comunicato ufficiale l'OMS o lo faccia Johny Rex per me e il mondo e' uguale.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14182
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » mar giu 30, 2020 10:31 am

L'OMS è un concentrato di sfiga incredibile, secondo me al top tra le organizzazioni umane della storia per quanto riguarda la sfiga, hors catégorie, fuoriclasse.
Nickognito ha scritto:niente qui R sta salendo ogni giorno dal 27 aprile, la curva e' risalita ormai con un trend permanente. La riapertura, anche parziale, non funziona. E tra 10 giorni rivoluzione con riapertura totale.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 62129
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda tennisfan82 » mar giu 30, 2020 10:38 am

Oh Mamma Santissima
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14182
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » mar giu 30, 2020 10:55 am

tennisfan82 ha scritto:Oh Mamma Santissima


Che è successo, mi sono perso qualcosa, chi ha detto cosa?
Nickognito ha scritto:niente qui R sta salendo ogni giorno dal 27 aprile, la curva e' risalita ormai con un trend permanente. La riapertura, anche parziale, non funziona. E tra 10 giorni rivoluzione con riapertura totale.

Shakespeare
Matricola
Messaggi: 134
Iscritto il: lun giu 01, 2020 7:05 pm

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Shakespeare » mar giu 30, 2020 11:04 am

Gios ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:Oh Mamma Santissima


Che è successo, mi sono perso qualcosa, chi ha detto cosa?


Siamo al capitolo 13 dell'apocalisse.

"E si fermò sulla riva del mare. E vidi salir dal mare una bestia che aveva dieci corna e sette teste, e sulle corna dieci diademi, e sulle teste nomi di bestemmia."


Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14182
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Gios » mar giu 30, 2020 11:31 am

Nickognito ha scritto:niente qui R sta salendo ogni giorno dal 27 aprile, la curva e' risalita ormai con un trend permanente. La riapertura, anche parziale, non funziona. E tra 10 giorni rivoluzione con riapertura totale.

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12774
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda chiaky » mar giu 30, 2020 11:50 am

Ma chi è il ghost writer dell'OMS? Nostradamus?

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 5938
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Monheim » mar giu 30, 2020 12:09 pm

chiaky ha scritto:Ma chi è il ghost writer dell'OMS? Nostradamus?

Casper Ruud.


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti