Sul Partito Democratico

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
Karelias
Illuminato
Messaggi: 4104
Iscritto il: mar ott 01, 2002 2:00 am
Località: Ducato di Parma, Piacenza e Guastalla

Sul Partito Democratico

Messaggioda Karelias » gio ott 11, 2007 2:31 pm

dunque... chi è che va a buttare nel c....o un euro per votare? :D

e soprattutto ... per chi votate?


sapete che, ad esempio, un giovincello come de mita sembra sia il futuro responsabile del partito in campania? :o


Cmq dovessi votare sceglierei Letta. Ma preferisco spenderli in un caffè.
Ultima modifica di Karelias il sab ott 25, 2008 2:16 pm, modificato 2 volte in totale.

gianlu
Saggio
Messaggi: 7555
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Re: Del nascente Partito Democratico

Messaggioda gianlu » gio ott 11, 2007 2:35 pm

Karelias ha scritto:dunque... chi è che va a buttare nel c....o un euro per votare? :D

e soprattutto ... per chi votate?


sapete che, ad esempio, un giovincello come de mita sembra sia il futuro responsabile del partito in campania? :o


Cmq dovessi votare sceglierei Letta. Ma preferisco spenderli in un caffè.


Quoto.
Sono inoltre contento che i due partiti eredi di Dc e Pci si fondano faticando a raggiungere il 25% dei voti, mentre 30 anni fa i due antesignani raggiungevano il 70%.
Per conto mio il cattocomunismo è il cancro delle democrazie, pertanto auguro ogni male a questo partito.
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Messaggioda Albornoz » gio ott 11, 2007 2:38 pm

Beh, strane primarie quelle che si tengono tassativamente dopo il ritiro di tutti i candidati in grado di contrastare quello già designato.
Cioè in pratica i giochi politici, i sondaggi etc. stabiliscono chi è il leader, e poi si fa una bella manifestazione di consacrazione in forma elettorale.
Tipo plebiscito, dai.

Negli Stati Uniti d'America non è proprio così :D

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 121581
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Messaggioda Nickognito » gio ott 11, 2007 2:55 pm

non posso non quotare sia tutto ciò che ha detto Albornoz, sia il fatto che cattolicesimo e comunismo sono il cancro dei ricchi :)

(beh, esclusi vescovi e capi di partito, s'intende)
c.
il 90% del territorio italiano non e' poi questo granche'... E abbiamo tempo anche molto brutto

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19755
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Messaggioda whiterussian » gio ott 11, 2007 3:01 pm

#45#

Zonker
Saggio
Messaggi: 8394
Iscritto il: mer ago 28, 2002 2:00 am
Località: Siena, New Zealand

Messaggioda Zonker » gio ott 11, 2007 3:07 pm

Uait, con quello che si vede in giro, politicamente intendo, pensavo che ti fossi fatto uno stomaco un po' più forte, altro che Partito Democratico! :roll:

Bye dudes.

Avatar utente
caporaleReyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 869
Iscritto il: lun gen 21, 2002 1:00 am

Messaggioda caporaleReyes » gio ott 11, 2007 3:20 pm

vado a votare, ovviamente.

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19755
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Messaggioda whiterussian » gio ott 11, 2007 3:22 pm

Zonker ha scritto:Uait, con quello che si vede in giro, politicamente intendo, pensavo che ti fossi fatto uno stomaco un po' più forte, altro che Partito Democratico! :roll:

Bye dudes.


Come il grassone de "Il senso della vita", basta un cioccolatino in più per far andare a male tutta la cena.
Questo partito non è altro che l'ennesima fregatura. Sempre a rifare partiti e leader. Io sinceramente non li sopporto e, come al solito, finirò per appoggiarli in qualche modo pur di evitare lo squallore dall'altra parte.

rob
Saggio
Messaggi: 8999
Iscritto il: lun set 16, 2002 2:00 am
Località: Savona

Messaggioda rob » gio ott 11, 2007 3:32 pm

whiterussian ha scritto:
Zonker ha scritto:Uait, con quello che si vede in giro, politicamente intendo, pensavo che ti fossi fatto uno stomaco un po' più forte, altro che Partito Democratico! :roll:

Bye dudes.


Come il grassone de "Il senso della vita", basta un cioccolatino in più per far andare a male tutta la cena.
Questo partito non è altro che l'ennesima fregatura. Sempre a rifare partiti e leader. Io sinceramente non li sopporto e, come al solito, finirò per appoggiarli in qualche modo pur di evitare lo squallore dall'altra parte.


Ma non era una mentina?

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19755
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Messaggioda whiterussian » gio ott 11, 2007 3:32 pm

rob ha scritto:
whiterussian ha scritto:
Zonker ha scritto:Uait, con quello che si vede in giro, politicamente intendo, pensavo che ti fossi fatto uno stomaco un po' più forte, altro che Partito Democratico! :roll:

Bye dudes.


Come il grassone de "Il senso della vita", basta un cioccolatino in più per far andare a male tutta la cena.
Questo partito non è altro che l'ennesima fregatura. Sempre a rifare partiti e leader. Io sinceramente non li sopporto e, come al solito, finirò per appoggiarli in qualche modo pur di evitare lo squallore dall'altra parte.


Ma non era una mentina?

Esatto! :lol:

rob
Saggio
Messaggi: 8999
Iscritto il: lun set 16, 2002 2:00 am
Località: Savona

Messaggioda rob » gio ott 11, 2007 3:34 pm

whiterussian ha scritto:
rob ha scritto:
whiterussian ha scritto:
Zonker ha scritto:Uait, con quello che si vede in giro, politicamente intendo, pensavo che ti fossi fatto uno stomaco un po' più forte, altro che Partito Democratico! :roll:

Bye dudes.


Come il grassone de "Il senso della vita", basta un cioccolatino in più per far andare a male tutta la cena.
Questo partito non è altro che l'ennesima fregatura. Sempre a rifare partiti e leader. Io sinceramente non li sopporto e, come al solito, finirò per appoggiarli in qualche modo pur di evitare lo squallore dall'altra parte.


Ma non era una mentina?



Esatto! :lol:


Grande film, sequenza superba... :D

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15489
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Apollo_Creed. » gio ott 11, 2007 5:11 pm

caporaleReyes ha scritto:vado a votare, ovviamente.


Fischiettando ed esultando? :D

Io no, preferisco vivere (o dormire). Tanto il Prescelto ha dispiegato mezzi, poteri forti et similia... vincerà contro il "nulla" (non che Letta e Bindi siano il nulla, ma sono privi di appoggi e non hanno disposto dei mezzi del Prescelto in "campagna elettorale").


http://www.youtube.com/watch?v=EI39XbSiWgI

:)
"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 12310
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Messaggioda paoolino » gio ott 11, 2007 5:37 pm

Se Fossi di sinistra, se fossi un entusiasta del PD, se fosse gratis votare alle primarie, voterei Adinolfi.

Trovo curioso che due candidati, Piergiorgio Gawronski ed Enrico Letta, siano nipoti di figure di spicco di Forza Italia, Jas Gawronski e Gianni Letta.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15489
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Apollo_Creed. » gio ott 11, 2007 5:38 pm

paoolino ha scritto:Se Fossi di sinistra, se fossi un entusiasta del PD.


Per me l'una esclude l'altra :D
"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Avatar utente
caporaleReyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 869
Iscritto il: lun gen 21, 2002 1:00 am

Messaggioda caporaleReyes » gio ott 11, 2007 6:12 pm

paoolino ha scritto:Se Fossi di sinistra, se fossi un entusiasta del PD, se fosse gratis votare alle primarie, voterei ...


invece sei destro, non puoi votare neanche pagando e ti devi tenere l'unto del signore


Apollo_Creed. ha scritto:
paoolino ha scritto:Se Fossi di sinistra, se fossi un entusiasta del PD.


Per me l'una esclude l'altra :D


oh, se sei troppo delicato per il piddì non hai che l'imbarazzo della scelta. questo è il primo caso di due partiti che si chiudono per formarne uno nuovo, ma di partitini fondati su frazioncine di partiti precedenti e tutti attenti a presidiare l'orticello ce n'è a bizzeffe.

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15489
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Apollo_Creed. » gio ott 11, 2007 6:29 pm

caporaleReyes ha scritto:
oh, se sei troppo delicato per il piddì non hai che l'imbarazzo della scelta. questo è il primo caso di due partiti che si chiudono per formarne uno nuovo, ma di partitini fondati su frazioncine di partiti precedenti e tutti attenti a presidiare l'orticello ce n'è a bizzeffe.


Lo avessero fatto 25 anni fa avrebbero avuto l'80%, eh :D
"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » gio ott 11, 2007 6:34 pm

veltroni presidente del consiglio sarà una mazzata che non potrò reggere, a prescindere dal colore politico.
lo spessore di una nuvola,inconsistente, anonimo, tendente al nullo.
MyMag si divide in due categorie: chi parla di tennis e chi sparla di tennisti.(cit)

Partito anti-poltronati

Qui siamo uno step più avanti

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Messaggioda Albornoz » gio ott 11, 2007 6:51 pm

caporaleReyes ha scritto:invece sei destro, non puoi votare neanche pagando e ti devi tenere l'unto del signore


Vabbè dai, ridursi a scondinzolare perchè ti han dato l'opportunità di andare a dire che a questo punto Veltroni è meglio di Letta...

Avatar utente
caporaleReyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 869
Iscritto il: lun gen 21, 2002 1:00 am

Messaggioda caporaleReyes » gio ott 11, 2007 7:34 pm

Albornoz ha scritto:
caporaleReyes ha scritto:invece sei destro, non puoi votare neanche pagando e ti devi tenere l'unto del signore


Vabbè dai, ridursi a scondinzolare perchè ti han dato l'opportunità di andare a dire che a questo punto Veltroni è meglio di Letta...


scodinzolano i cani, fascio, i democratici votano.
tienilo a mente.

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Messaggioda Albornoz » gio ott 11, 2007 8:12 pm

caporaleReyes ha scritto:scodinzolano i cani, fascio, i democratici votano.
tienilo a mente.


Se permette la maggioranza degli italiani vota, non è fascista, è democratica e preferisce altri partiti al Pd.
Non mi sembra il caso di farne una questione generale se lei dà l'impressione di stare scodinzolando per l'opportunità di dire che a questo punto Veltroni è meglio di Letta.

MattVince
Illuminato
Messaggi: 4386
Iscritto il: mer gen 16, 2002 1:00 am

Messaggioda MattVince » gio ott 11, 2007 8:32 pm

Come segretario del Partito Democratico sono indeciso tra D'Alema e Veltroni...
A me Veltroni piace, però lo preferirei come Ministro, piuttosto che coordinare una squadra, lo vedo più pratico rispetto ad un ruolo di "moderatore" tra alleati, in quel ruolo vedo meglio D'Alema che trasmette un maggior timore reverenziale ai propi colleghi e alleati che ne dite!?
Altrimenti vedrei bene pure Rutelli, sicuramente più pronto e meno acerbo rispetto al 2001, ora lo ritengo maggiormente pronto ad un incarico del genere.
Questi discorsi sempre perchè Veltroni, che stimo molto, lo preferisco a capo di un Ministero importante.

Quindi penso che voterò o D'Alema o Rutelli; pensavo pure a Fassino che ha la diplomazia ed esperienza giusta per ricoprire quel ruolo, ma forse difetta di carisma.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 65402
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Messaggioda Pindaro » gio ott 11, 2007 8:49 pm

MattVince ha scritto:
Quindi penso che voterò o D'Alema o Rutelli; pensavo pure a Fassino


#1#

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Messaggioda Albornoz » gio ott 11, 2007 8:51 pm

MattVince ha scritto:Come segretario del Partito Democratico sono indeciso tra D'Alema e Veltroni...
A me Veltroni piace, però lo preferirei come Ministro, piuttosto che coordinare una squadra, lo vedo più pratico rispetto ad un ruolo di "moderatore" tra alleati, in quel ruolo vedo meglio D'Alema che trasmette un maggior timore reverenziale ai propi colleghi e alleati che ne dite!?
Altrimenti vedrei bene pure Rutelli, sicuramente più pronto e meno acerbo rispetto al 2001, ora lo ritengo maggiormente pronto ad un incarico del genere.
Questi discorsi sempre perchè Veltroni, che stimo molto, lo preferisco a capo di un Ministero importante.

Quindi penso che voterò o D'Alema o Rutelli; pensavo pure a Fassino che ha la diplomazia ed esperienza giusta per ricoprire quel ruolo, ma forse difetta di carisma.


Si, però i candidati in realtà sono questi, forse prima di scrivere tutta 'sta cosa avresti fatto meglio a dare un'occhiata a un mio post :wink: :

- Mario Adinolfi
- Rosy Bindi
- Jacopo Gavazzoli Schettini
- Piergiorgio Gawronski
- Enrico Letta
- Walter Veltroni

tu chi scegli?

Ma dai :)

MattVince
Illuminato
Messaggi: 4386
Iscritto il: mer gen 16, 2002 1:00 am

Messaggioda MattVince » gio ott 11, 2007 9:33 pm

Non prendermi in giro Albo, dai...
Non approfittare che non capisco nulla di politica!!! :D

Se questi fossero i candidati è come se per scegliere il candidato premier del Centrodestra o mettere a capo dell'eventuale Partito della Libertà, si dovesse scegliere tra Berlusconi, Sandro Bondi, Schifani e Alemanno...
Poi avrebbero ragione a parlare di regime o falsa democrazia!!! :D

Ti pare che mettano su tutta questa macchina organizzatrice se poi c'è solo Veltroni da votare!? :D

Una cosa simile la può fare Berlusconi, perchè ha paura di essere delegittimato dal voto popolare, ma figurati se il nuovo Partito Democratico che nascerà domenica eleggerà il suo segratario in questi termini.

Poi con che faccia taccierebbero il nemico comune di regime o scarsa democrazia scusa!? :D

Avatar utente
caporaleReyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 869
Iscritto il: lun gen 21, 2002 1:00 am

Messaggioda caporaleReyes » gio ott 11, 2007 9:43 pm

Albornoz ha scritto:
caporaleReyes ha scritto:scodinzolano i cani, fascio, i democratici votano.
tienilo a mente.


Se permette la maggioranza degli italiani vota, non è fascista, è democratica e preferisce altri partiti al Pd.
Non mi sembra il caso di farne una questione generale se lei dà l'impressione di stare scodinzolando per l'opportunità di dire che a questo punto Veltroni è meglio di Letta.


ripeto, a scodinzolare sono i cani.

il tuo è un insulto, lo ripeti, ma la realtà non cambia: noi domenica si va a votare per scegliere i nostri dirigenti, per quelli come te non è possibile e rimane solo la magra consolazione di latrare offese in un forum.
buona continuazione, fascio.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 65402
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Messaggioda Pindaro » gio ott 11, 2007 10:24 pm

MattVince ha scritto:Non prendermi in giro Albo, dai...
Non approfittare che non capisco nulla di politica!!! :D


non avevo dubbi

Se questi fossero i candidati è come se per scegliere il candidato premier del Centrodestra o mettere a capo dell'eventuale Partito della Libertà, si dovesse scegliere tra Berlusconi, Sandro Bondi, Schifani e Alemanno...
Poi avrebbero ragione a parlare di regime o falsa democrazia!!! :D


e' vero.
Mancano Budget Bozzo e Cicchito.



Poi con che faccia taccierebbero il nemico comune di regime o scarsa democrazia scusa!? :D


E con le elezioni del PD questo che c'entra?

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15489
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Messaggioda Apollo_Creed. » gio ott 11, 2007 10:28 pm

MattVince è ossessionato dal fatto che qualcuno ritenga il suo un partito di cartone, a tal punto da cercare una giustificazione per la sua fede politica in ogni thread, andando puntualmente off-topic, ripetendosi come fosse un mantra che "Berlusconi è buono, liberale e cordiale".

Ragazzi, stringiamoci attorno a Matt e facciamogli coraggio. Puoi farcela :wink:
"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Messaggioda Albornoz » gio ott 11, 2007 10:31 pm

Oh, sentilo, quel signore che entra nel forum ogni tanto a dire che si vota a (centro)destra perchè si è malvagi e si vuol male alla povera gente, e che qui aveva già esordito con la superiorità antropologica delle primarie del partito democratico.

caporalereyes ha scritto:noi domenica si va a votare per scegliere i nostri dirigenti


Vabbè, lei chi sceglie, allora? Ci ha pensato per bene? :D

buona continuazione, fascio


Qui l'unica indole fascista mi sembra la sua.

Chiudiamo con un bel brano dei Radiodervish, "Taci il nemico ti ascolta".

http://www.youtube.com/watch?v=n-XTmG7pkX0 (è il secondo del mix dopo l'Esigenza)

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 65402
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Messaggioda Pindaro » gio ott 11, 2007 10:37 pm

caporaleReyes ha scritto:
buona continuazione, fascio.


Avere una visione edulcorata da fette di prosciutto, vuol dire essere fascio?
Comincio seriamente ad essere convinto che taluni votanti di centrosinistra non abbiano nulla a che invidiare ai devoti di Berlusconi.
E quali siano quelli piu presi per il bavero non ho alcun dubbio.

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Messaggioda Albornoz » gio ott 11, 2007 10:40 pm

Caspita, ma "Taci il nemico ti ascolta" è davvero bellina.
Caricate il video almeno finchè non inizia; non trovo il testo nè sul cd nè su internet.

MattVince
Illuminato
Messaggi: 4386
Iscritto il: mer gen 16, 2002 1:00 am

Messaggioda MattVince » gio ott 11, 2007 11:09 pm

Apollo_Creed. ha scritto: andando puntualmente off-topic



Nei miei primi due post in questo topic parlavo del Partito Democratico, ora al terzo post vado off topic per rispondere ad un TUO off topic che attacca me.

Se poi si ha la coda di paglia............ :roll:

Avatar utente
caporaleReyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 869
Iscritto il: lun gen 21, 2002 1:00 am

Messaggioda caporaleReyes » ven ott 12, 2007 8:23 am

Albornoz ha scritto: qui aveva già esordito con la superiorità antropologica delle primarie del partito democratico ....



'sta superiorità antropologica ... l'avrai citata centinaia di volte, io credo mai, sempre le stesse frasi fatte, uno sfinimento, chenoiachebarbachenoia.

il problema è che ti (vi) rode il culo che noi si vada a votare. bene, noi a votare ci si va, voi no (AdinolfiBindiGawronskiLettaeVeltroni non sono abbastanza fighi per il tuo palato sofisticato? problemi nostri, i vostri sono che la scelta tra il nano, Fini, Calderoli, la Brambilla e chissà chi altro non si farà di sicuro attraverso le primarie).
smettetela con queste offese puerili, lo scondizolare, buttare gli euro nel cesso, etc., fatevene una ragione (non vi chiedo di portar rispetto, ché siete fasci e per voi è un compito troppo arduo) e chiusa lì.

Avatar utente
Karelias
Illuminato
Messaggi: 4104
Iscritto il: mar ott 01, 2002 2:00 am
Località: Ducato di Parma, Piacenza e Guastalla

Messaggioda Karelias » ven ott 12, 2007 11:41 am

secondo me, e ripeto secondo me, è un euro buttato nel c. Ma perchè?

perchè le primarie sono state fatte ad arte per non scompaginare della pagine già scritte. Il partito democratico, purtroppo, nasce già vecchio.
Veltroni era l'unico presentabile rimasto nei ds e comunque sarebbe andato alla segreteria ds.
La bindi e letta sono organici all'attuale maggioranza, non sono elementi di rottura.
La rottura verso il passato sarebbe stata la candidatura di personaggi alla Di Pietro alla Pannella. Invece gli è stato proibito di partecipare "perchè hanno un partito". Tutto questo per non rompere le uova nel paniere. Per questo sono finte primarie, per ripresentare i De Mita e continuare coi Bassolino.

La destra purtroppo non sta meglio. Da un anno e mezzo aspetto ancora il PRIMO DECLAMATO provvedimento del governo PRODI che sarebbe consistito nella Legge sul conflitto di interessi e questo per sbarazzarci di berlusconi. Ed invece niente. Non ci aiutate proprio mai.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 65402
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Messaggioda Pindaro » ven ott 12, 2007 11:54 am

Karelias ha scritto:La destra purtroppo non sta meglio.


Se la destra si sbarazzasse davvero di Berlusconi, le prossime elezioni vincerebbe con l'80 %.
E molti elettori DISGUTATI di sinistra, lascerebbero il PD( e tutto quel ciarpame squallido) al suo triste destino.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 12310
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Messaggioda paoolino » ven ott 12, 2007 11:56 am

Karelias ha scritto:La rottura verso il passato sarebbe stata la candidatura di personaggi alla Di Pietro alla Pannella. Invece gli è stato proibito di partecipare "perchè hanno un partito". Tutto questo per non rompere le uova nel paniere.


Su questo punto non sono d'accordo. A me sembra logico che i candidati alla segreteria di un partito debbano far parte di quel partito. Se Pannella e Di Pietro decidessero di sciogliere i loro movimenti politici nel partito democratico, la loro candidatura avrebbe senso, altrimenti no.

Karelias ha scritto:La destra purtroppo non sta meglio. Da un anno e mezzo aspetto ancora il PRIMO DECLAMATO provvedimento del governo PRODI che sarebbe consistito nella Legge sul conflitto di interessi e questo per sbarazzarci di berlusconi. Ed invece niente. Non ci aiutate proprio mai.


Qui sono in piena sintonia. Aprii un topic su tutti i mali (secondo me) del centrodestra dopo la sconfitta elettorale del 2006, ma mi sa che è andato perduto.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

danser
Massimo Carbone
Messaggi: 33899
Iscritto il: ven set 13, 2002 2:00 am

Messaggioda danser » ven ott 12, 2007 11:57 am

Magari non con l'80%, ma le vincerebbe.
Sono sempre più convinto che la sinistra abbia beneficiato proprio della presenza, ormai insopportabile ai più, di Berlusconi al vertice del centro-destra.

Zonker
Saggio
Messaggi: 8394
Iscritto il: mer ago 28, 2002 2:00 am
Località: Siena, New Zealand

Messaggioda Zonker » ven ott 12, 2007 12:07 pm

PINDARO ha scritto:Se la destra si sbarazzasse davvero di Berlusconi, le prossime elezioni vincerebbe con l'80 %.
E molti elettori DISGUTATI di sinistra, lascerebbero il PD( e tutto quel ciarpame squallido) al suo triste destino.


danser ha scritto:Magari non con l'80%, ma le vincerebbe.
Sono sempre più convinto che la sinistra abbia beneficiato proprio della presenza, ormai insopportabile ai più, di Berlusconi al vertice del centro-destra.


Se ne fossi capace cercherei di anticipare fin d'ora (un po' come faceva Michele Serra quando parodiava gli articoli di famosi giornalisti) il post che scriverà Albo leggendo questi due interventi :lol: :lol: .

Bye dudes.

P.S.: oh, comunque piuttosto che D'Alema e Rutelli, anche io voterei la Merkel e Cameron, tanto per fare un esempio.

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 17956
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Messaggioda Albornoz » ven ott 12, 2007 12:56 pm

caporalereyes ha scritto:il problema è che ti (vi) rode il *posteriore* che noi si vada a votare.


:D Si figuri.


caporaleReyes ha scritto:smettetela con queste offese puerili


Scondinzolare è un po' come Emilio Fido, per cui deve portare pazienza.

Poi io mi sono limitato a dire che le primarie del pd sono un plebiscito che si tiene quando di candidato vero ne è rimasto uno.
Lei mi potrà anche contestare questa opinione :D
ma non pure venirci a dire che questa manifestazione elettorale definisce il confine fra democrazia avanzata e barbarie.
Se vuole risultare ridicolo, però, va benissimo, ne ha il diritto.

caporaleReyes ha scritto:non vi chiedo di portar rispetto, ché siete fasci e per voi è un compito troppo arduo


Comprendo la possa aiutare il recupero di un paradigma giovanile, ma le ripeto, lasci perdere, lo tenga pure per i fascisti quando li incontra, o per il suo immaginario.
Io in ogni caso non c'entro.

Ed ora mi scusi, rispettosamente non intendo dedicare altro tempo a questo genere di confronto e frequentazioni.
Ultima modifica di Albornoz il ven ott 12, 2007 12:58 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
caporaleReyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 869
Iscritto il: lun gen 21, 2002 1:00 am

Messaggioda caporaleReyes » ven ott 12, 2007 12:56 pm

Karelias ha scritto: ... La rottura verso il passato sarebbe stata la candidatura di personaggi alla Di Pietro alla Pannella ...


allora ....

1, Pannella Giacinto detto Marco. Nato a Teramo il 2 maggio del 1930, ripeto 1930, il Nostro mi pare tutt'altro che "nuovo". Beniamino dei giornalisti, e te credo, in quanto a furia di comunicati stampa, scioperi dellla fame e della sete e altre iniziative fokloristiche gli facilita il lavoro, il Nostro conta mezzo secolo di vita politica attiva in cui si può discutere se abbia mai combinato qualcosa di buono (personalmente direi mai, ma è un'opinione come tante), ma è certo che il suo seguito elettorale in tutti questi anni ha solo occasionalmente superato il 3%. Adesso, tieniti forte perché ti faccio una rivelazione clamorosa: in democrazia contano i voti. E Pannella ne ha sempre avuti pochini. Punto.

2, Di Pietro. Nato a Montenero di Bisaccia il 2 ottobre 1950 è senz'altro più nuovo del precedente. Carriera politica iniziata dopo le dimessioni dalla magistratura a netà degli anni Novanta in seguito al "caso Pacini Battaglia" (sbiancato o sbancato? vallo a sapè). Si è creato un partitino ad personam in cui alle ultime elezioni ha candidato il senatore De Gregorio passato poi fra le fila dei destri. Nuovo e di rottura finché si vuole, il Nostro è solo con molta buona volontà difficilmente definibile politico con un seguito di massa: fortune elettorali attorno al 2-3%, nel 2001 si presentò indipendente dai poli mancando di poche migliaia di elettori nel 2001 la quota del 4% prevista dalla legge elettorale poi abolita dal governo Berlusconi.

Pannella, Di Pietro o chissà chi, comunque, la pretesa di entrare in competizione senza avere sciolto il partito è un po' da unti del signore, e quindi facilmente comprenbile per i destri, chè DS e Margherita saranno brutti, sporchi e cattivi, ma hanno tenuto due congressi in cui hanno deciso di sciogliere i partiti. Scio-glie-re, prima volta in Italia. Poi certo, Pannella e Di Pietro sono "di rottura", superiori a queste piccolezze, ma intanto tengono in piedi le loro piccole burocrazie.

La corsa alle primarie è stata libera e aprta a chiunque non facesse parte di altri partiti, bastava raccogliere 2.000 firme entro una certa data (e qui Colombo si è tirato indietro) e poi liste in un tot di collegi (qui non ce l'ha fatta Gavazzoli Schettini) entro un'altra data. in america sono più bravi? meglio per loro.

Avatar utente
caporaleReyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 869
Iscritto il: lun gen 21, 2002 1:00 am

Messaggioda caporaleReyes » ven ott 12, 2007 12:58 pm

Albornoz ha scritto:Ed ora mi scusi, rispettosamente non intendo dedicare altro tempo a questo genere di confronto.


non desidero di più e di meglio


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti