Non lo posso più sentire

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 58816
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda PINDARO » lun set 18, 2017 2:27 pm

alessandro ha scritto:
Anch'io, a volte dico schiacciata.

Io schiacciatina.
Sapessi quant'è buona.
Lyndon79 ha scritto:La vita e' troppo breve per perderci in queste cazzate (liberamente ispirato da Xeng Choiu Ming, sesto secolo a. C.)

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 16755
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda alessandro » lun set 18, 2017 2:28 pm

alessandro ha scritto:
eddie v. ha scritto:
Nickognito ha scritto:Ace = Asso
Volee = Volata
Smash = Schiacciata
By-pass = Circonvallazione
Cocktail = Miscela
Film = Pellicola
AIDS = SIDA
Computer = Elaboratore
Smarthpone = Telefono intelligente
Goal = Rete
Cross = Incrociato

se gioco a tennis dico Ace, se gioco a briscola dico Asso di denari (non ace), ecc
by-pass lo dico per il cuore, per una strada dico circonvallazione o bretella (anche se le bretelle le mettevo solo da bambino) o raccordo
per lo smartphone io di solito dico cellulare, tranne l'iphone che lo chiamo "io telefono"
a cross, preferisco incrociato
per tutti gli altri uso i nomi della prima fila


Anch'io, a volte dico schiacciata
Anche pellicola è un sinonimo elegante, anzi in pratica il più usato se per film si intende la pellicola, come la pellicola fotografica ad esempio, per film nel senso di proiezione cinematografica o televisiva ok, ma non so quanto, in inglese, venga usato film.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 11777
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda eddie v. » lun set 18, 2017 9:15 pm

ho dato un'occhiata al maxi elenco di parole straniere di uso corrente postato da Alessandro, e ho notato con stupore che manca una parola che mi era venuta in mente prima di controllare: "briefing"
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Burano
Saggio
Messaggi: 6369
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Burano » sab ott 28, 2017 10:06 pm

L'influencer.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7137
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda loveboat » dom ott 29, 2017 1:15 am

eddie v. ha scritto:ho dato un'occhiata al maxi elenco di parole straniere di uso corrente postato da Alessandro, e ho notato con stupore che manca una parola che mi era venuta in mente prima di controllare: "briefing"

La settimana scorsa ho giocato un torneo dove sul 40 pari si giocava il punto secco. Il mio avversario prima della partita è venuto a rete a ricordamelo dicendomi: "Ohi, sul quaranta pari si gioca il killer colp!"
:lol:
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 11777
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda eddie v. » dom ott 29, 2017 12:42 pm

ferryboat ha scritto:
eddie v. ha scritto:ho dato un'occhiata al maxi elenco di parole straniere di uso corrente postato da Alessandro, e ho notato con stupore che manca una parola che mi era venuta in mente prima di controllare: "briefing"

La settimana scorsa ho giocato un torneo dove sul 40 pari si giocava il punto secco. Il mio avversario prima della partita è venuto a rete a ricordamelo dicendomi: "Ohi, sul quaranta pari si gioca il killer colp!"
:lol:

che ignorante :lol:
si dice "uccisore punto"
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13185
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Gios » mar nov 07, 2017 2:58 pm

Boh, a me piacciono le parole straniere usate in italiano, specie quando per motivi di suono o significato o metrica sono più efficaci di quelle italiane.
La Commedia è piena (piena) di gallicismi.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9548
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda babaoriley » ven nov 24, 2017 7:27 pm

Black friday

Avatar utente
PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 58816
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda PINDARO » ven nov 24, 2017 7:28 pm

babaoriley ha scritto:Black friday

:oops: :oops: :oops:
Lyndon79 ha scritto:La vita e' troppo breve per perderci in queste cazzate (liberamente ispirato da Xeng Choiu Ming, sesto secolo a. C.)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 35622
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda fabio86 » ven nov 24, 2017 7:30 pm

Assolutamente.
Per fortuna si sente un paio di settimane al massimo.

Avatar utente
NK7
Illuminato
Messaggi: 3182
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda NK7 » dom nov 26, 2017 10:18 pm

C'entra nulla con gli anglicismi ma ultimamente tra i fasci ha preso piede "trinariciuto". Devono averlo trovato sui bignami di Montanelli, lo usano sempre per darsi un tono culturale quando gli dici che sono analfabeti. Insieme alle citazioni ad mentulam di Orwell.
ciccio ha scritto:Sbattiamo fuori NK7 e Pindaro

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5900
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Nick » dom nov 26, 2017 10:46 pm

Ma trinariciuti lo ha inventato Guareschi, un spirito libero, che vi ha dipinto già nel dopoguerra, e quelli sieti ancora.

V'imbuccate tutte le cazzate che la vostra parte politica mi racconta, a quello serve la terza narice.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 51638
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda balbysauro » dom nov 26, 2017 10:50 pm

sarà
Guareschi in carcere ce l'ha mandato il comunista De Gasperi, però

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5900
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Nick » dom nov 26, 2017 10:53 pm

balbysauro ha scritto:sarà
Guareschi in carcere ce l'ha mandato il comunista De Gasperi, però



Che significa sto sarà?
Vattelo a cercare trinariciuti e vedi che dice, io già lo so.

De gasperi comunista è una novità, anti-fascista si eccome. Ed anche anti-comunista.
Anti.fascista durnate il fascismo, se l'è sucato tutto, non si è alleato con i fascisti, ed è stato buttato fuori dal parlamento quando è nata definitivamente la dittatura, e poi anti.comunista nel dopoguerra e sempre anti-fascista che non si sa mai.
La sua sconfitta politica cominciò quando alle comunali di Roma del 1952 non ha voluto allearsi con i post-fascisti mettendosi così contro il Vaticano.
Ultima modifica di Nick il dom nov 26, 2017 11:03 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 51638
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda balbysauro » dom nov 26, 2017 10:59 pm

Nick ha scritto:
balbysauro ha scritto:sarà
Guareschi in carcere ce l'ha mandato il comunista De Gasperi, però



Che significa sto sarà?
Vattelo a cercare trinariciuti e vedi che dice, io già lo so.

De gasperi comunista è una novità, anti-fascista si eccome. Ed anche anti-comunista.


lo so anch'io e probabilmente ne so più di te sull'argomento, non offenderti

il "sarà" era una risposta ironica al "vi ha dipinto e quelli siete ancora" e soprattutto al bersi le cazzate, come se a destra invece sia pieno di pensatori indipendenti :lol:
ma forse non dovrei parlare esattamente di destra, perchè sento fragranza di sveglia!1!!! nel tuo discorso

comunista a De Gasperi era sempre ironico, dato che Guareschi era un anticomunista viscerale, ma finì in carcere per merito del democristianissimo Alcide

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5900
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Nick » dom nov 26, 2017 11:08 pm

balbysauro ha scritto:
Nick ha scritto:
balbysauro ha scritto:sarà
Guareschi in carcere ce l'ha mandato il comunista De Gasperi, però



Che significa sto sarà?
Vattelo a cercare trinariciuti e vedi che dice, io già lo so.

De gasperi comunista è una novità, anti-fascista si eccome. Ed anche anti-comunista.


lo so anch'io e probabilmente ne so più di te sull'argomento, non offenderti

il "sarà" era una risposta ironica al "vi ha dipinto e quelli siete ancora" e soprattutto al bersi le cazzate, come se a destra invece sia pieno di pensatori indipendenti :lol:
ma forse non dovrei parlare esattamente di destra, perchè sento fragranza di sveglia!1!!! nel tuo discorso

comunista a De Gasperi era sempre ironico, dato che Guareschi era un anticomunista viscerale, ma finì in carcere per merito del democristianissimo Alcide


Ah ma con me sfondi una porta aperta.
Mica io sono fascista.
Infatti in quello sono d'accordo con te, sono ugualmente trinariciuti sia i fascisti che i comunisti.
Guareschi era uno spirito libero, come me, ma io non sono un genio come lui.
Lui scriveva negli anni '50 e quindi contro i comunisti probabilmente nel '30 avrebbe scritto le stesse cose contro i fascisti.

L'episodio con De gasperi non lo conosco e non so i motivi, ma insomma era De Gasperi rappresentava sempre il potere quindi immagino che uno come Guareschi..

Ti contestavo giusto la dicitura il Comunista De Gasperi.


Poi senti odore di sveglia?
Tu sei una bella persona, sai che ti apprezzo tanto.
Però più di una volta qui ti lanci troppo a difesa ad alcuni, a prescindere, e perdi la tua notoria obbiettività.
Hai talvolta attacchi di trinariciutismo. :)

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 51638
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda balbysauro » dom nov 26, 2017 11:16 pm

Guareschi presentò dei documenti che attestavano che De Gasperi avrebbe chiesto agli alleati di bombardare Roma verso la fine della guerra, per fiaccare la resistenza di chi collaborava ancora coi tedeschi
per questo fu condannato per diffamazione

i documenti erano quasi certamente un falso, ma Guareschi fu una pedina inconsapevole del tentativo di gettare fango su De Gasperi

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5900
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Nick » dom nov 26, 2017 11:23 pm

balbysauro ha scritto:Guareschi presentò dei documenti che attestavano che De Gasperi avrebbe chiesto agli alleati di bombardare Roma verso la fine della guerra, per fiaccare la resistenza di chi collaborava ancora coi tedeschi
per questo fu condannato per diffamazione

i documenti erano quasi certamente un falso, ma Guareschi fu una pedina inconsapevole del tentativo di gettare fango su De Gasperi


Non lo sapevo questo fatto.
Sulla falsità o meno chi lo sa.
In generale so che la liberazione di Roma fu ritardata dagli americani per motivi non chiari, il più plausibile è quello che volevano aspettare gli sviluppi degli altri fronti in europa.
De gasperi aveva già un ruolo comunque, dopo il 43 si attiva il fronte di liberazione, diciamo la parte politica, a parte quella d'azione diretta dei partigiani, e De Gasperi e più avanti anche Togliatti che torna dalla Russia nel 44 e altri fanno scelte di vario genere contrattano con gli americani, s'accordano con Badoglio sul modo di agire e cosi via.
Svolgevano già un ruolo politico importante.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 51638
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda balbysauro » dom nov 26, 2017 11:27 pm

i documenti erano falsi
anche se distrutti, ci sono ricostruzioni sui tempi che non collimano

anche perchè se un leader politico italiano avesse chiesto il bombardamento di una città italiana sarebbe stato gravissimo

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 51638
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda balbysauro » dom nov 26, 2017 11:29 pm

chiuso, almeno da parte mia, l'off topic, torno in tema


non sopporto più il termine inaccettabile

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 5900
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Nick » dom nov 26, 2017 11:31 pm

balbysauro ha scritto:i documenti erano falsi
anche se distrutti, ci sono ricostruzioni sui tempi che non collimano

anche perchè se un leader politico italiano avesse chiesto il bombardamento di una città italiana sarebbe stato gravissimo


Beh si.
Però stiamo parlando di periodo di guerra, era comunque un modo per liberare la città dai nazi-fascisti.

Ripeto non conosco l'episodio, ed in ogni caso di queste cose la verità non lo posso sapere.
Magari è vero il fatto, ma i documenti no, e chissà.
Probabile che come dici tu Guareschi fu usato da nemici di De Gasperi che non ne aveva pochi, hanno fatto di tutto, riuscendoci alla fine, a farlo fuori politicamente.

Avatar utente
NK7
Illuminato
Messaggi: 3182
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda NK7 » dom nov 26, 2017 11:59 pm

Ma seriamente Balby sta tentando di discutere con questo qui? Quello che difende Arkan?
ciccio ha scritto:Sbattiamo fuori NK7 e Pindaro

Avatar utente
scooter
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 733
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:01 am

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda scooter » lun nov 27, 2017 11:47 am

NK7 ha scritto:Ma seriamente Balby sta tentando di discutere con questo qui? Quello che difende Arkan?

è per via della tigre nell'avatar

Avatar utente
Mr Moonlight
Illuminato
Messaggi: 3361
Iscritto il: sab ago 23, 2008 10:29 pm
Località: Tuscany

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Mr Moonlight » lun nov 27, 2017 4:11 pm

babaoriley ha scritto:Black friday

e anche il cyber monday.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 21900
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda madmarat » lun nov 27, 2017 4:13 pm

Siete persone con i soldi :oops: :D

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9548
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda babaoriley » lun nov 27, 2017 9:48 pm

madmarat ha scritto:Siete persone con i soldi :oops: :D


ma magari!
avrei speso tutto per il black friday dei voli aerei, che me frega di 4 stracci in saldo.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10814
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Rosewall » mar nov 28, 2017 8:12 pm

Nick ha scritto:In generale so che la liberazione di Roma fu ritardata dagli americani per motivi non chiari, il più plausibile è quello che volevano aspettare gli sviluppi degli altri fronti in europa.
scatenano un conflitto mondiale, vengono liberati dai paesi a cui avevano dichiarato guerra contro il paese che si erano presi come alleato e la dittatura che avevano acclamato per vent'anni...e ancora rompono il caz zo sui tempi coi quali vengono liberati. Otto lettere: it..ia.i
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 58816
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda PINDARO » mar nov 28, 2017 8:14 pm

Rosewall ha scritto:scatenano un conflitto mondiale, vengono liberati dai paesi a cui avevano dichiarato guerra contro il paese che si erano presi come alleato e la dittatura che avevano acclamato per vent'anni...e ancora rompono il caz zo sui tempi coi quali vengono liberati. Otto lettere: it..ia.i

:lol:
Lyndon79 ha scritto:La vita e' troppo breve per perderci in queste cazzate (liberamente ispirato da Xeng Choiu Ming, sesto secolo a. C.)

Avatar utente
NK7
Illuminato
Messaggi: 3182
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda NK7 » lun dic 11, 2017 2:39 pm

L'Italia nella morsa del gelo/maltempo


Non sono nemmeno in Italia e già ha scassato le fondamenta.
ciccio ha scritto:Sbattiamo fuori NK7 e Pindaro

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 16755
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda alessandro » lun dic 11, 2017 11:37 pm

Rosewall ha scritto:
Nick ha scritto:In generale so che la liberazione di Roma fu ritardata dagli americani per motivi non chiari, il più plausibile è quello che volevano aspettare gli sviluppi degli altri fronti in europa.
scatenano un conflitto mondiale, vengono liberati dai paesi a cui avevano dichiarato guerra contro il paese che si erano presi come alleato e la dittatura che avevano acclamato per vent'anni...e ancora rompono il caz zo sui tempi coi quali vengono liberati. Otto lettere: it..ia.i


:D

Io avevo letto un libro sulla conquista dell’italia Dove si creò in realtà una competizione tra americani e inglesi per chi avesse conquistato per primo Roma, un obiettivo che avrebbe avuto risonanza mondiale.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Burano
Saggio
Messaggi: 6369
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Burano » mar dic 12, 2017 5:25 pm

Il Codacons.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9548
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda babaoriley » mer gen 03, 2018 6:20 pm

le polemiche sui sacchetti a pagamento.

la vicenda più sterile e grottesca dopo le palme in Duomo a Milano.

Avatar utente
NK7
Illuminato
Messaggi: 3182
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda NK7 » mar feb 06, 2018 10:37 am

"Era esasperato", "gli italiani sono esasperati", "siamo stati portati all'esasperazione" e simili, con riferimento a quanto accaduto a Macerata.

Santiddio basta. Ho dovuto togliere il like a tutte le pagine di quotidiani, i commenti sono illeggibili. Legioni di coglioniboat siberiani radunati in un'unica arena a postare le solite quattro scemenze e a spalleggiarsi a vicenda.
ciccio ha scritto:Sbattiamo fuori NK7 e Pindaro

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 16755
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda alessandro » mar feb 06, 2018 1:55 pm

Parole che incidono un marchio indelebile a chi le pronuncia: (salvo rarissime eccezioni)

Invasione, sostituzione etnica , la boldrini, presidents, risorse boldriniane, la razza italiana.

Ieri notte sentivo (ok colpa mia) Socci che piagnucolava dell’estinzione degli italiani e gli africani in Italia che hanno tassi di fertilità a maggiori, e quindi gli italiani scompariranno.

Ma grandissimo coglionazzo, se nei prossimi 50-100 anni le donne e uomini italiani da generazioni continueranno a fare pochi figli e i nuovi arrivi continueranno a farne tanti, gli italiani saranno sempre tanti uguali, magari di aspetto un po’ differente.
Ma coglionazzo, ma da bravo cattolico fervente, che differenza fa? Sono tutti esseri umani. C’è bisogno di scrivere libri di filosofia per farti dare del coglione razzista?
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
NK7
Illuminato
Messaggi: 3182
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda NK7 » mar feb 06, 2018 2:43 pm

alessandro ha scritto:gli italiani saranno sempre tanti uguali, magari di aspetto un po’ differente.
Ma coglionazzo, ma da bravo cattolico fervente, che differenza fa?

Eh ma vuoi mettere. Non saranno più tutti bianchi, borghesi e cattobigotti, il sabato sera a cornificare le mogli coi trans e la domenica spesa tra messe e comizi pro-famiglia naturale/antigender. Mica si può rinunciare all'italianità così ex abrupto.
ciccio ha scritto:Sbattiamo fuori NK7 e Pindaro

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42034
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda Nasty » mar feb 06, 2018 7:07 pm

Ma poi come si distinguono i neri dai bianchi, eh?
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7137
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda loveboat » mar feb 06, 2018 7:22 pm

Considerato che siamo esseri spirituali che fanno un'esperienza in questo corpo fisico, il corpo fisico è solo un involucro che ci permette di interagire in questo ambiente in cui abbiamo avuto la ventura di finire.

Ci serve per vivere qui.

Un po' come la tuta di un astronauta gli permette di vivere nel cosmo in un ambiente privo di atmosfera e ossigeno. Quindi davvero il razzismo non ha ragione di esistere. Sarebbe come fare differenze in base al colore della tuta di questo o di quell'astronauta. "La mia è più colorata, la tua è bianca, la mia è nera, la sua è gialla!"

Se si tiene fermo qual è il punto, si vede che il razzismo non ha nessun senso
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11314
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda uglygeek » mar feb 06, 2018 10:45 pm

alessandro ha scritto:Ma coglionazzo, ma da bravo cattolico fervente, che differenza fa? Sono tutti esseri umani.

Non avrei mai creduto di dover prendere le difese dell'essere umano piu' irritante che esista al mondo, ma non e' che ci voglia molto a capire cosa vuol dire. Se e' un cattolico esagitato vuoi che sia contento che arrivino centinaia di migliaia di persone di religione non Cristiana o confessione non cattolica a risiedere nel paese culla della cristianita' e riproducendosi a N volte la velocita' degli indigeni?
Puo' aver ragione (impossibile per Socci), puo' aver torto, ma non si puo' dire che non faccia differenza.
Ultima modifica di uglygeek il mer feb 07, 2018 12:06 am, modificato 1 volta in totale.
"That Paris exists and anyone could choose to live anywhere else in the world will always be a mystery to me.", Midnight in Paris, Woody Allen

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11314
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda uglygeek » mar feb 06, 2018 10:49 pm

NK7 ha scritto:
alessandro ha scritto:gli italiani saranno sempre tanti uguali, magari di aspetto un po’ differente.
Ma coglionazzo, ma da bravo cattolico fervente, che differenza fa?

Eh ma vuoi mettere. Non saranno più tutti bianchi, borghesi e cattobigotti, il sabato sera a cornificare le mogli coi trans e la domenica spesa tra messe e comizi pro-famiglia naturale/antigender. Mica si può rinunciare all'italianità così ex abrupto.

Assumiamo per assurdo che gli italiani fossero tutti nani orrendi alti 1m10 antropofagi e idrofobi che parlano solo a rutti e non conoscono ancora la scrittura.
Anche cosi', ogni civilta' e' comunque degna di esistere, no? Perche' dovrebbero questi ipotetici italiani essere contenti di essere rimpiazzati da stranieri, fossero pure alti, biondi e tutti laureati in filosofia?
"That Paris exists and anyone could choose to live anywhere else in the world will always be a mystery to me.", Midnight in Paris, Woody Allen

Avatar utente
NK7
Illuminato
Messaggi: 3182
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm

Re: Non lo posso più sentire

Messaggioda NK7 » mar feb 06, 2018 11:44 pm

E' il concetto di "essere rimpiazzati" che secondo me ha poco senso, su base logica e scientifica prima ancora che numerica. Quello italiano mica è un popolo con connotati etnici unici e chiaramente distinguibili dal resto delle popolazioni mondiali, che vive su un'isola incontaminata sperduta in mezzo all'oceano e viene ora minacciato di sterminio dagli invasori. Siamo già il risultato di migliaia di anni di continui miscugli genetici e contaminazioni di civiltà tra loro diversissime, solo che ce lo scordiamo. Ma mica occorre essere antropologi per capirlo, basta guardare le differenze somatiche tra un sardo e un altoatesino.

Ma poi a prescindere, le civiltà e culture cambiano e muoiono perchè sono fatte di uomini che cambiano e muoiono e come gli uomini conoscono una loro giovinezza, uno splendore, una decadenza e una fine. La civiltà occidentale prima o dopo tramonterà naturalmente come sono tramontate le culture dominanti che l'hanno preceduta, perchè si sarà imposto un modello culturale più adatto all'epoca di riferimento, magari non più con la forza come in passato ma il risultato sarà lo stesso. Un giorno non si festeggerà più il Natale come oggi non celebriamo più i Baccanali o i Saturnalia. Quella di poter cristallizzare l'evoluzione delle culture a un certo periodo, il nostro perchè a noi piace così e abbiamo deciso sia il migliore, è una pia illusione.

Se vuoi davvero preservare una certa cultura l'unica strada è fare più figli ed educarli al rispetto delle tue tradizioni (già, ma quali poi? Già se risali a un paio di generazioni prima della tua troverai che mica la civiltà era la stessa, si parlavano lingue diverse, morale e usi erano diversi) ma anche così non hai chance, nulla ti garantisce che quelli da grandi se ne sbatteranno e abbracceranno una cultura diversa e più moderna o adattata ai nuovi modelli sociali.
ciccio ha scritto:Sbattiamo fuori NK7 e Pindaro


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti