Il politicamente corretto

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13688
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Il politicamente corretto

Messaggioda Gios » gio apr 26, 2018 10:19 am

Nel topic di Friends si è accennato al discorso, in funzione del fatto che le comedy, e gli stand-up comedian (cabarettisti, se volete), hanno modificato la loro comicità su diversi argomenti.

È un concetto piuttosto vago e nebuloso, ma sostanzialmente riconoscibile.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » gio apr 26, 2018 10:45 am

Uglygeek's corner.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

s&v
Illuminato
Messaggi: 3185
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda s&v » mer mag 09, 2018 11:11 am

E' il topic giusto? Non ne sono sicuro.

Ad ogni modo:

https://www.economist.com/blogs/economi ... explains-4

AMERICAN universities are boosting spending on “diversity officials”. At the University of California, Berkeley, for example, the number of diversity bureaucrats has grown to 175 or so, even as state funding to the university has been cut. Diversity officials promote the hiring of ethnic minorities and women, launch campaigns to promote dialogue, and write strategic plans on increasing equity and inclusion on campus. Many issue guidance on avoiding sexist language, unacceptable lyrics and inappropriate clothing and hairstyles. Some are paid lavishly: the University of Michigan’s diversity chief is reported to earn $385,000 a year.

175 persone :o ma cosa fanno dalla mattina alla sera 175 persone che si occupano di diversity, oltre a fare attività dal sentore sinistramente sovietico?

Sempre dall'articolo:

Many white male professors, she found, now limit campus interaction with minorities and women, lest an unintentional slight get them in trouble. High spending on diversity officials also leads to fewer classes, as well as higher tuition fees, which make it harder for minorities, who are disproportionately poor, to attend college. Might students rebel? It looks unlikely. The era of Donald Trump seems to have strengthened the diversity bureaucracy’s belief that students’ feelings must be protected.

Anche l'autocensura dei professori è un esito che si trova tipicamente in sistemi dittatoriali ben funzionanti.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43281
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Johnny Rex » mer mag 09, 2018 11:26 am

Il Politicamente Corretto ajuta a tenere tutto esattamente nelle condizioni in cui è.
Funzionalissimo a qualunque potere, a conti fatti.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18535
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda alessandro » mer mag 09, 2018 1:34 pm

Il politicamente scorretto però legittima cose come il razzismo la discriminazione l’apologia di reati o del totalitarismo e altre belle cose.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » mer mag 09, 2018 1:43 pm

alessandro ha scritto:Il politicamente scorretto però legittima cose come il razzismo la discriminazione l’apologia di reati o del totalitarismo e altre belle cose.


Ma quello anche il politicamente corretto. Io non posso dire in ufficio 'non fare il francese, su, sii serio'. Non e' politicamente corretto. Pero' posso dire 'se sei nato francese ti blocco con la polizia, non puoi votare, non puoi avere assistenza sanitaria, non ricevi nulla'. Quindi non si vede perche' il non poter dire 'non voglio un negro accanto in ufficio' dovrebbe impedirepoi di bloccareil negro con la polizia, togliergli ul diritto di voto o rifiutarlo in ospedale.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Burano
Saggio
Messaggi: 7045
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Burano » mer mag 09, 2018 1:58 pm

alessandro ha scritto:Il politicamente scorretto però legittima cose come il razzismo la discriminazione l’apologia di reati o del totalitarismo e altre belle cose.


Esatto. "Basta con questo politicamente corretto/buonismo". E giù nefandezze omofobe, razziste, sessiste. Un classico di questi anni.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43031
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda fabio86 » mer mag 09, 2018 2:12 pm

Il politicamente corretto come lo definite voi è semplicemente senso civile e civico.
Il politicamente corretto che sta dilagando in America (e non solo) è altro, come ha spiegato bene ugly.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » mer mag 09, 2018 2:12 pm

fabio86 ha scritto:Il politicamente corretto come lo definite voi è semplicemente senso civile e civico.
Il politicamente corretto che sta dilagando in America (e non solo) è altro, come ha spiegato bene ugly.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Lyndon79
Saggio
Messaggi: 8594
Iscritto il: lun lug 02, 2007 10:55 pm
Località: Europa, più o meno2

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Lyndon79 » mer mag 09, 2018 4:00 pm

Appunto: che volete dire per 'politicamente corretto'?
Dovete definirlo :) .

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43281
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 10, 2018 10:00 pm

Lyndon79 ha scritto:Appunto: che volete dire per 'politicamente corretto'?
Dovete definirlo :) .


Una etichetta da seguire rispondente agli indirizzi di chi il potere lo detiene in quel dato momento.
Nella Berlino del 1943 era assolutamente giusto e rispondente all'indirizzo rendere disponibili per i tedeschi vittime dei bombardamenti gli appartamenti confiscati agli ebrei oramai spediti in Polonia .
Nella Berlino del 2017 è giusto e rispondente all'indirizzo accogliere e mandare, magari negli stessi appartamenti, dei profughi siriani in fuga dal conflitto.

Da questo punto di vista, il Politically Correct è "Funzionale" ( o meglio sarebbe dire rispondente) al Politichese in vigore.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 9325
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda loveboat » gio mag 10, 2018 10:05 pm

No, il politichese e’ un’altra cosa. E’ il linguaggio astruso che usano i politici vecchia scuola, per parlare molto e non dire nulla.

F.B.
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » mar giu 05, 2018 4:34 pm

https://www.today.com/style/miss-americ ... we-t130278
Il concorso di Miss America non guardera' piu' all'aspetto fisico delle concorrenti.
C'e' grossa crisi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » mar giu 05, 2018 4:36 pm

uglygeek ha scritto:https://www.today.com/style/miss-america-gets-rid-swimsuit-competition-gretchen-carlson-announces-we-t130278
Il concorso di Miss America non guardera' piu' all'aspetto fisico delle concorrenti.



io proporrei un'alternative. Chiunque e' a favore del politicamente corretto devi astenersi dal sesso con donne fighe.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » mar giu 05, 2018 6:33 pm

Nickognito ha scritto:
uglygeek ha scritto:https://www.today.com/style/miss-america-gets-rid-swimsuit-competition-gretchen-carlson-announces-we-t130278
Il concorso di Miss America non guardera' piu' all'aspetto fisico delle concorrenti.



io proporrei un'alternative. Chiunque e' a favore del politicamente corretto devi astenersi dal sesso con donne fighe.

Non ha senso dai... e' come fare una competizione tra viticoltori in Arabia Saudita, confrontando aranciate invece del vino.
Se vi da' fastidio giudicare una donna per il suo aspetto fisico non fate piu' concorsi di bellezza e basta.
C'e' grossa crisi.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 59326
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda balbysauro » mar giu 05, 2018 8:20 pm

tanto vinceva sempre Miss Issippi o Miss Ouri



scusate #1#

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » mer giu 20, 2018 7:44 pm

C'e' grossa crisi.

Avatar utente
Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 65060
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Pindaro » mer giu 20, 2018 8:08 pm

Quindi Ugly?
La BBC per essere politicamente corretta non usa solo attori bianchi e quindi prende i primi neri che capitano?
A parte la considerazione ridicola sui Monty Python del columnist del Times ( e sti cazzi direi), non vedo cosa ci sia di
così orrendo nell'adattare ai tempi anche la scelta degli attori e delle tematiche.
Ci sono più attori neri rispetto a 50 anni fa quindi è più facile che possano essere scritturati.
Fermo restando che la Bbc porta avanti da sempre spettacoli e personaggi fuori dal tempo.
Prendi Sherlock. Che non ha bisogno di essere politicamente corretto.
Ma perché fuorviante???!?

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » mer giu 20, 2018 8:20 pm

PINDARO ha scritto:Quindi Ugly?
La BBC per essere politicamente corretta non usa solo attori bianchi e quindi prende i primi neri che capitano?
A parte la considerazione ridicola sui Monty Python del columnist del Times ( e sti cazzi direi), non vedo cosa ci sia di
così orrendo nell'adattare ai tempi anche la scelta degli attori e delle tematiche.
Ci sono più attori neri rispetto a 50 anni fa quindi è più facile che possano essere scritturati.
Fermo restando che la Bbc porta avanti da sempre spettacoli e personaggi fuori dal tempo.
Prendi Sherlock. Che non ha bisogno di essere politicamente corretto.

No, non e' che attori neri possono essere scritturati (Eddie Murphy lavora dal 1982), e' che un gruppo di soli attori bianchi non puo' essere scritturato, per principio, che e' quello che dice l'articolo. E poi, sempre per principio, se sono solo bianchi al columnist del Times non fanno ridere.
Avevo letto la stessa cosa riguardo Friends: col cavolo che avrebbero permesso di fare un telefilm su un gruppo di sei amici bianchi a New York, oggi. Uno doveva essere nero, uno asiatico, uno gay... :-)
C'e' grossa crisi.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43281
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Johnny Rex » mer giu 20, 2018 10:19 pm

Una pagliacciata, come Jessica Chastain che ha dovuto scusarsi per essere apparsa mesi fa in una foto con soli attrici bianche e per lo più bionde.

Assurdità, come quello che si lamentava perchè in Game of Throne nessun nero aveva "un ruolo di spessore".

Buffonate, nient'altro.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » mer giu 20, 2018 11:33 pm

Johnny Rex ha scritto:Una pagliacciata, come Jessica Chastain che ha dovuto scusarsi per essere apparsa mesi fa in una foto con soli attrici bianche e per lo più bionde.

Assurdità, come quello che si lamentava perchè in Game of Throne nessun nero aveva "un ruolo di spessore".

Buffonate, nient'altro.

F.F.

Buffonate, in Italia. Qui e' il nuovo normale.
C'e' grossa crisi.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26313
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Ombra84 » gio giu 21, 2018 7:30 am

Mi è difficile essere d' accordo con Ugly, ma qui ha assolutamente ragione.
Non c'è più quasi alcun lavoro cinematografico o seriale proveniente dagli States che non abbia al suo interno quote di "genere", anche quando queste sono inutili ai fini della trama.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26313
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Ombra84 » gio giu 21, 2018 7:37 am

Poi non è che sia una cosa sbagliata eh, non sia mai debba passare per il nuovo Salvini :D , ma ci sono evidenti forzature in nome di un politically correct che onestamente sono decisamente insopportabili
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 8689
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda tuborovescio » gio giu 21, 2018 7:40 am

Ah ecco perché in Gomorra le donne hanno tutt'altro potere rispetto a quelle di Romanzo Criminale :D

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26313
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Ombra84 » gio giu 21, 2018 7:41 am

tuborovescio ha scritto:Ah ecco perché in Gomorra le donne hanno tutt'altro potere rispetto a quelle di Romanzo Criminale :D

:lol:
Ho detto States :)
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » gio giu 21, 2018 7:44 am

Ombra84 ha scritto:Mi è difficile essere d' accordo con Ugly, ma qui ha assolutamente ragione.
Non c'è più quasi alcun lavoro cinematografico o seriale proveniente dagli States che non abbia al suo interno quote di "genere", anche quando queste sono inutili ai fini della trama.


le quote di genere "fighe" sono da sempre utili ai fini del successo, le quote di "genere" riguardano solo donne "racchie" , gay o neri non fighi. :D
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13336
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » gio giu 21, 2018 7:46 am

Ombra84 ha scritto:
tuborovescio ha scritto:Ah ecco perché in Gomorra le donne hanno tutt'altro potere rispetto a quelle di Romanzo Criminale :D

:lol:
Ho detto States :)

No li' e' Saviano che e' molto realista e vuole raccontare che anche in un mondo maschilista come quello della mafia il familismo vince su tutto e quando il boss e' in carcere spesso prende potere la moglie, in un ruolo di reggente o di collegamento.
C'e' grossa crisi.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26313
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Ombra84 » gio giu 21, 2018 7:49 am

Nickognito ha scritto:
Ombra84 ha scritto:Mi è difficile essere d' accordo con Ugly, ma qui ha assolutamente ragione.
Non c'è più quasi alcun lavoro cinematografico o seriale proveniente dagli States che non abbia al suo interno quote di "genere", anche quando queste sono inutili ai fini della trama.


le quote di genere "fighe" sono da sempre utili ai fini del successo, le quote di "genere" riguardano solo donne "racchie" , gay o neri non fighi. :D

Certamente conta anche quello, basti vedere al Marvel cineamtic universe, con Black Panther che ha sfondato negli USA.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43281
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Johnny Rex » gio giu 21, 2018 8:22 am

Ombra84 ha scritto:Mi è difficile essere d' accordo con Ugly, ma qui ha assolutamente ragione.
Non c'è più quasi alcun lavoro cinematografico o seriale proveniente dagli States che non abbia al suo interno quote di "genere", anche quando queste sono inutili ai fini della trama.


Ho perso il conto di quanti film Usa abbiano un Poliziotto o un Agente Nero (quasi mai un agente, ma un ispettore capo,dipartimentale etc) . Per fare un esempio.
Ma le quote per i Nativi americani nell'NBA quando arrivano?
A Costo di apparire salviniano ,spero proprio che idiozie del genere non giungano in Europa.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » gio giu 21, 2018 8:38 am

Nella realta' il 12% dei poliziotti americani e' nero,la stessa percentuale vale per le donne(ma, per esempio, il 45% e' ispanico a Los Angeles)
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 12213
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda paoolino » gio giu 21, 2018 9:26 am

Bè, noi in Italia abbiamo le quote "preti" o "monache" nelle nostre produzioni televisive.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » gio giu 21, 2018 9:55 am

paoolino ha scritto:Bè, noi in Italia abbiamo le quote "preti" o "monache" nelle nostre produzioni televisive.


e ho capito, fuori dai tempi proprio.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43281
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Johnny Rex » gio giu 21, 2018 9:59 am

Nickognito ha scritto:Nella realta' il 12% dei poliziotti americani e' nero,la stessa percentuale vale per le donne(ma, per esempio, il 45% e' ispanico a Los Angeles)


Al cinema il 33% , il 50% nei ruoli direttivi :)

Grottesca,come rileva Paoolino, la quota preti/monache per tenersi buono il Vaticano . Anche coi carabinieri non si è mai scherzato, anche prima del Maresciallo Rocca.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13688
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Gios » gio giu 21, 2018 11:55 am

È evidente che la comicità sia soffocata dal politicamente corretto, dalla sua esasperazione, dalla sua mediocrità. Ma anche la tragedia, immagino: mi chiedo se il sublime monologo di Norton ne La Venticinquesima Ora, aggiornato ad oggi, sarebbe possibile.
Ultima modifica di Gios il gio giu 21, 2018 11:57 am, modificato 1 volta in totale.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » gio giu 21, 2018 11:56 am

Gios ha scritto:È evidente che la comicità sia soffocata dal politicamente corretto, dalla sua esasperazione, dalla sua mediocrità.


ma insomma, per dire Louis CK che era piu' o meno il piu' famoso negli Usa, era politicamente corretto? Poi chiaro, se si mettono a masturbarsi in pubblico diventa piu' un problema, ma non riguarda la comicita'.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.


Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 43608
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nasty » gio giu 21, 2018 1:24 pm

Gios ha scritto:È evidente che la comicità sia soffocata dal politicamente corretto, dalla sua esasperazione, dalla sua mediocrità. Ma anche la tragedia, immagino: mi chiedo se il sublime monologo di Norton ne La Venticinquesima Ora, aggiornato ad oggi, sarebbe possibile.


Io penso proprio di sì, era un personaggio piuttosto negativo, poteva parlare dei negri e degli italiani in quel modo.
Provaci ancora Steph!

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 56924
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda tennisfan82 » gio giu 21, 2018 2:21 pm

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13688
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Gios » gio giu 21, 2018 3:09 pm

Nasty ha scritto:
Gios ha scritto:È evidente che la comicità sia soffocata dal politicamente corretto, dalla sua esasperazione, dalla sua mediocrità. Ma anche la tragedia, immagino: mi chiedo se il sublime monologo di Norton ne La Venticinquesima Ora, aggiornato ad oggi, sarebbe possibile.


Io penso proprio di sì, era un personaggio piuttosto negativo, poteva parlare dei negri e degli italiani in quel modo.


Beh dei negri e degli italiani non è così complicato.

Sarebbe interessante un satiro feroce, uno capace di frustare cristiani, musulmani, atei e agnostici, omofobi e LGTB, Trump e messicani, Salvini e rifugiati, radicalchic e populisti, Assad e Malala Yousafzai, vegani e ciccioni, la Rust Belt e ogni haute société, i negazionisti del global warming e Leonardo Di Caprio, Weinstein e Me Too, LHC di Ginevra e le scie chimiche, biobliofili e consumatori di social network. Bruciare ogni cosa, distruggere i mondi.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » gio giu 21, 2018 3:10 pm

Gios ha scritto:
Sarebbe interessante un satiro feroce, uno capace di frustare cristiani, musulmani, atei e agnostici, omofobi e LGTB, Trump e messicani, Salvini e rifugiati, radicalchic e populisti, Assad e Malala Yousafzai, vegani e ciccioni, la Rust Belt e ogni haute société, i negazionisti del global warming e Leonardo Di Caprio, Weinstein e Me Too, LHC di Ginevra e le scie chimiche, biobliofili e consumatori di social network. Bruciare ogni cosa, distruggere i mondi.



Ma quasi tutti i comici son cosi' :)
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite