Il politicamente corretto

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Lyndon79
Saggio
Messaggi: 9025
Iscritto il: lun lug 02, 2007 10:55 pm
Località: Europa, più o meno2

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Lyndon79 » ven nov 22, 2019 3:28 pm

Gaugain ..
Non prendo in considerazione ste cose e accuse finche': gli americani non distruggono i miti (alcuni hanno cominciato a farlo) di Benjamin Franklin (e a non usare i derivati delle sue invenzioni) o di Thomas Jefferson, e i britannici non lo fanno di Churchill (c'e' stato qualche mese fa un mezzo scandalo perche' qualcuno vicino ai laburisti aveva detto che Churchill e' tutt'altro che un eroe, e mezzo paese si e' rivoltato).
Prendersela con Gaugain e' facile .....

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 129086
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Nickognito » ven nov 22, 2019 3:31 pm

Lyndon79 ha scritto:Gaugain ..
Non prendo in considerazione ste cose e accuse finche': gli americani non distruggono i miti (alcuni hanno cominciato a farlo) di Benjamin Franklin (e a non usare i derivati delle sue invenzioni) o di Thomas Jefferson, e i britannici non lo fanno di Churchill (c'e' stato qualche mese fa un mezzo scandalo perche' qualcuno vicino ai laburisti aveva detto che Churchill e' tutt'altro che un eroe, e mezzo paese si e' rivoltato).
Prendersela con Gaugain e' facile .....


anche prendersela con i politici.

Io le accuse le prendo in considerazione per gli scenziati. Tipo: l'inventore del telefono era pedofilo? Non lo uso. Chi ha inventato la cura della mia malattia mortale picchiava la moglie? Non mi curo. :)

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Pindaro » ven nov 22, 2019 3:34 pm

L'inventore dell'ascensore del mio palazzo era federasta?
Uso le scale.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16449
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » ven nov 22, 2019 5:23 pm

Rosewall ha scritto:
chiaky ha scritto:Risposta banalotta.
hai ragione, cazzo. Viva la figa.

Permalosetti, eh? :-)
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12914
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda chiaky » ven nov 22, 2019 6:36 pm

Rosewall ha scritto:
chiaky ha scritto:Risposta banalotta.
hai ragione, cazzo. Viva la figa.


Oh, bravo, così ti voglio!
Pida, parsot e pataca par tot!

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12914
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda chiaky » ven nov 22, 2019 6:37 pm

Pindaro ha scritto:L'inventore dell'ascensore del mio palazzo era federasta?
Uso le scale.

E se fosse "p"ederasta?

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Pindaro » ven nov 22, 2019 7:40 pm

Niente Angeli sexy in lingerie quest'anno. Lo show annuale di Victoria’s Secret, che di solito si tiene nel mese di novembre, per il 2019 è ufficialmente annullato, come annunciato da L Brand, rivenditore del marchio. E così addio alla sfilata che ha visto protagoniste tante top, da Adriana Lima a Gigi Hadid, fino a Gisele Bundchen. Duplice la motivazione: da un lato i social, dall'altro il calo delle vendite e i problemi interni al brand. Ormai il pubblico non aspettava di vedere in tv l’evento, che veniva messo in scena dopo il 20 novembre e che andava in televisione soltanto un mese dopo, ma accedeva a Instagram per seguirlo tramite dirette e immagini. Alla domanda se ci sarà qualche evento in prossimità del Natale, Stuart Burgdoerfer, numero uno finanziario di L Brand, ha risposto: "No, lo comunicheremo ai clienti. Pensiamo che sia importante far evolvere il marketing di Victoria’s Secret".

Questo politically correct che non permetterà all'americano medio di vedere ragazze sfilare in perizoma e ali d'angelo.
Che vergogna.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14236
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Gios » ven nov 22, 2019 10:30 pm

Quaccheri del cazzo, bigotti, depravati, neopuritani.
stefano61 ha scritto:Se avremo - si spera di no - seconda ondata di casi, anche i ricoveri ne avranno una.

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Pindaro » sab nov 30, 2019 12:09 pm

https://news.fidelityhouse.eu/esteri/us ... 46483.html


Ah questo politically correct.
( tutti e tre sono neri e sono stati condannati negli U.s.a., chissà come mai.)
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
loveboat
Pillola Rossa
Messaggi: 11176
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda loveboat » sab nov 30, 2019 1:03 pm

Hanno già annunciato che ora faranno causa a Salvini
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16449
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » sab nov 30, 2019 7:20 pm

Pindaro ha scritto:https://news.fidelityhouse.eu/esteri/usa-riconosciuta-ingiusta-la-condanna-allergastolo-a-tre-adolescenti-scarcerati-a-50-anni-446483.html


Ah questo politically correct.
( tutti e tre sono neri e sono stati condannati negli U.s.a., chissà come mai.)

Cosa c'entra la vicenda con la politically correctness?
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16449
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » gio dic 05, 2019 5:52 pm


L'azienda e' crollata in borsa per le critiche ricevute dopo questa pubblicita'. A voi sembra cosi' offensiva?
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
scooter
Illuminato
Messaggi: 2416
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:01 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda scooter » gio dic 05, 2019 6:17 pm

Ho visto i titoli dei giornali ma non ho letto gli articoli. Dalla semplice visione del video giuro che non capisco quale sia il problema.
Il che magari mi fa meritare un biglietto di sola andata per la Terra dei malvagi maschilisti, ci sta. Ma qualcuno può illuminarmi?

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12914
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda chiaky » gio dic 05, 2019 7:31 pm

scooter ha scritto:Ho visto i titoli dei giornali ma non ho letto gli articoli. Dalla semplice visione del video giuro che non capisco quale sia il problema.
Il che magari mi fa meritare un biglietto di sola andata per la Terra dei malvagi maschilisti, ci sta. Ma qualcuno può illuminarmi?

Idem. Quale sarebbe il problema?

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16449
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » gio dic 05, 2019 7:44 pm

Con tutta l'antipatia per Zazzeroni, ma non e' una reazione eccessiva?
https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... 0/5597245/

Immagine
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
loveboat
Pillola Rossa
Messaggi: 11176
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda loveboat » gio dic 05, 2019 9:52 pm

Allora doveva essere censurato anche il titolo di un giornale che lessi, riguardo la morte di un cittadino asiatico: “Misteriosa morte a Torino di un cinese: è giallo”
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16449
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » gio dic 05, 2019 10:15 pm

loveboat ha scritto:Allora doveva essere censurato anche il titolo di un giornale che lessi, riguardo la morte di un cittadino asiatico: “Misteriosa morte a Torino di un cinese: è giallo”

itterizia? :-)
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 20852
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda alessandro » gio dic 05, 2019 10:22 pm

uglygeek ha scritto:Con tutta l'antipatia per Zazzeroni, ma non e' una reazione eccessiva?
https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/1 ... 0/5597245/

Immagine

Si
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16449
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » ven dic 06, 2019 3:37 am

chiaky ha scritto:
scooter ha scritto:Ho visto i titoli dei giornali ma non ho letto gli articoli. Dalla semplice visione del video giuro che non capisco quale sia il problema.
Il che magari mi fa meritare un biglietto di sola andata per la Terra dei malvagi maschilisti, ci sta. Ma qualcuno può illuminarmi?

Idem. Quale sarebbe il problema?

Il fatto che la moglie debba tenersi in forma per far piacere al marito, credo. A parti invertite forse sarebbe stata accettabile.

Ma negli States persino dire ad una persona che pesa 180kg che troppo grasso comporta pericoli per la salute non è più lecito, si viene accusati di “fat shaming”.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
scooter
Illuminato
Messaggi: 2416
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:01 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda scooter » ven dic 06, 2019 8:07 am

Il dottor Nowzaradan rischia l'ergastolo

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Pindaro » ven dic 06, 2019 11:15 am

Peccato però che il video mostri una ragazza che, dal momento stesso in cui riceve il meraviglioso dono, ne diventa ossessionata. Per un anno intero documenta tutti i suoi progressi con Instagram. Per poi montare tutti i video assieme in uno solo da guardare in TV insieme al marito, il Natale dell’anno successivo. Che cosa romantica.
Chi non trova qualcosa di agghiacciante e ridicolo in tutto questo il problema è solamente suo.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 6204
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Monheim » ven dic 06, 2019 11:24 am

uglygeek ha scritto:Ma negli States persino dire ad una persona che pesa 180kg che troppo grasso comporta pericoli per la salute non è più lecito, si viene accusati di “fat shaming”.

Pure in Regno Unito: infatti i simpatici britannici si rifanno molto a cultura, usi e costumi degli altrettanto amabili americani.
Tra l'altro la maggior percentuale di grassi/obesi al mondo sta in USA e UK...
Gnu Iorc ha scritto:in fin dei conti quel cojone di michelangelo puo' essere comparato alla fotografa indonesiana degli anni 50...

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13036
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda paoolino » ven dic 06, 2019 11:32 am

Pindaro ha scritto:Peccato però che il video mostri una ragazza che, dal momento stesso in cui riceve il meraviglioso dono, ne diventa ossessionata. Per un anno intero documenta tutti i suoi progressi con Instagram. Per poi montare tutti i video assieme in uno solo da guardare in TV insieme al marito, il Natale dell’anno successivo. Che cosa romantica.
Chi non trova qualcosa di agghiacciante e ridicolo in tutto questo il problema è solamente suo.


Può piacere o non piacere la pubblicità, ma da qui a trovarci qualcosa di eticamente discutibile ce ne passa.

Ma io sono strano: per me pure una pubblicità in cui un marito regala a una moglie la lavastoviglie non ha nulla di eticamente sbagliato.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Pindaro » ven dic 06, 2019 11:37 am

Chi ha parlato di etica?
È solo una visione maschillista del mondo femminile.
L'uomo che guarda assieme alla moglie a Natale :oops: i video instagram e i suoi progressi nel tonificarsi il culo.
Fa ridere.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 68915
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Pindaro » ven dic 06, 2019 11:43 am

Comunque chiudo qui i miei interventi.
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.


Nickognito ha scritto:Anche perché molte persone vivono una esistenza non grigia, vedono tanti bei posti e tramonti e non sono tutti pessimisti come su mymag

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13036
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda paoolino » ven dic 06, 2019 12:19 pm

Pindaro ha scritto:Comunque chiudo qui i miei interventi.


E perché mai?

Pindaro ha scritto:Chi ha parlato di etica?
È solo una visione maschillista del mondo femminile.
L'uomo che guarda assieme alla moglie a Natale :oops: i video instagram e i suoi progressi nel tonificarsi il culo.
Fa ridere.


Boh? Quel termine "agghiacciante" forse mi faceva pensare a una critica che va oltre a quella sul senso del ridicolo della pubblicità.

Certamente mi riferivo anche - e principalmente - alle critiche sulla pubblicità che citava ugly.

Per quanto riguarda il commento "la versione maschilista del mondo femminile", francamente mi lascia un po' perplesso:
a me sembra che il mondo femminile sia pieno di donne che vogliono essere belle e vogliono avere il culo sodo per appagamento estetico personale, prima ancora che del piacere al proprio uomo. Che alcune di queste donne, poi, nell'epoca dei social passino la vita a filmarsi e rivedersi è un dato di fatto.
Capisco che possa far ridere persone che mettono l'estetica in un piano secondario rispetto ad altro, ma non tutti diamo le stesse priorità.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12914
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda chiaky » ven dic 06, 2019 12:25 pm

paoolino ha scritto:
Pindaro ha scritto:Comunque chiudo qui i miei interventi.


E perché mai?

Pindaro ha scritto:Chi ha parlato di etica?
È solo una visione maschillista del mondo femminile.
L'uomo che guarda assieme alla moglie a Natale :oops: i video instagram e i suoi progressi nel tonificarsi il culo.
Fa ridere.


Boh? Quel termine "agghiacciante" forse mi faceva pensare a una critica che va oltre a quella sul senso del ridicolo della pubblicità.

Certamente mi riferivo anche - e principalmente - alle critiche sulla pubblicità che citava ugly.

Per quanto riguarda il commento "la versione maschilista del mondo femminile", francamente mi lascia un po' perplesso:
a me sembra che il mondo femminile sia pieno di donne che vogliono essere belle e vogliono avere il culo sodo per appagamento estetico personale, prima ancora che del piacere al proprio uomo. Che alcune di queste donne, poi, nell'epoca dei social passino la vita a filmarsi e rivedersi è un dato di fatto.
Capisco che possa far ridere persone che mettono l'estetica in un piano secondario rispetto ad altro, ma non tutti diamo le stesse priorità.

Ma si...basta aprire instagram e ci sono migliaia di profili di donne che stanno solo a fotografarsi il sedere. Le prime ad assere maschiliste sono alcune donne.
Ma più in generale, il lato estetico femminile e anche maschile ha ormai preso il sopravvento ovunque. La vanità sopra a qualunque cosa. E i telefonini di oggi hanno chiaramente amplificato il tutto. Ma non c'è nulla di nuovo, in fondo. Narciso si specchiava nella pozzanghera e oggi si fanno i selfie al culo e li mettono su instagram. Cambiato nulla.

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16184
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda eddie v. » ven dic 06, 2019 1:21 pm

chiaky ha scritto: Narciso si specchiava nella pozzanghera e oggi si fanno i selfie al culo e li mettono su instagram. Cambiato nulla.

Nargiso si è pure rifatto il naso, a suo tempo. Ha fatto bene.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12914
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda chiaky » ven dic 06, 2019 1:27 pm

eddie v. ha scritto:
chiaky ha scritto: Narciso si specchiava nella pozzanghera e oggi si fanno i selfie al culo e li mettono su instagram. Cambiato nulla.

Nargiso si è pure rifatto il naso, a suo tempo. Ha fatto bene.

Nargiso si specchiava in McEnroe ma gli è andata decisamente male..


Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16449
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » dom dic 08, 2019 11:49 pm

Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 20852
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda alessandro » lun dic 09, 2019 12:34 pm

senza permesso nel soggiorno, :D
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12914
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda chiaky » lun dic 09, 2019 1:28 pm

alessandro ha scritto:senza permesso nel soggiorno, :D

:D :D :D

Zalone è quello che è, ma alcune volte è geniale.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16449
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » lun dic 09, 2019 4:58 pm

Il trailer è stato considerato razzista da molti, c’è chi ha già detto che non vedrà il film. E anche criticato dalle femministe.
Paolo Virzì ha collaborato alla sceneggiatura del film in una prima fase ma pare abbia poi litigato con Zalone perché il messaggio del film non era unicamente pro-immigrazione.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Burano
Saggio
Messaggi: 7940
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Burano » lun dic 09, 2019 5:06 pm

Vabbe zalone incarna il nazionalpopolare, il sentire comune oggi non è certo per accogliere e antirazzista, quindi il risultato è questo.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 16449
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda uglygeek » lun dic 09, 2019 5:40 pm

Burano ha scritto:Vabbe zalone incarna il nazionalpopolare, il sentire comune oggi non è certo per accogliere e antirazzista, quindi il risultato è questo.

Incarna o critica?
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 20852
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda alessandro » lun dic 09, 2019 6:08 pm

uglygeek ha scritto:Il trailer è stato considerato razzista da molti, c’è chi ha già detto che non vedrà il film. E anche criticato dalle femministe.
Paolo Virzì ha collaborato alla sceneggiatura del film in una prima fase ma pare abbia poi litigato con Zalone perché il messaggio del film non era unicamente pro-immigrazione.

Bisogna avere il senso dell’umorismo e la capacità di comprensione “del testo” di un bambino di 2 anni o di un salviniano per ritenere questa canzoncina razzista. È una chiara (non velata) critica ai nostri modi di pensare, le fobie e le paranoie contro l’immigrazione.

Per le femministe, un velo pietoso. Non è una tesi di laurea, è un cinepanettone e di solito molto più raffinato di quelli con boldi e compagnia.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 50227
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda Johnny Rex » lun dic 09, 2019 6:47 pm

alessandro ha scritto:
Per le femministe, un velo pietoso.
Nickognito ha scritto: E` ovvio che preferisco fare l`amore in un bosco che discuterne dietro una fabbrica. Ma come trovo ingenuo pensare che mi godrei il bosco senza sviluppo tecnologico che i boschi li distrugge, cosi` per gli aspetti personali accade qualcosa di simile.

chiaky
FooLminato
Messaggi: 12914
Iscritto il: dom feb 02, 2003 12:14 am

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda chiaky » lun dic 09, 2019 6:50 pm

Johnny Rex ha scritto:
alessandro ha scritto:
Per le femministe, un velo pietoso.

Poracce.

Avatar utente
loveboat
Pillola Rossa
Messaggi: 11176
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Il politicamente corretto

Messaggioda loveboat » lun dic 09, 2019 8:04 pm

uglygeek ha scritto:

Comunque questo Zalone cantante è mejo der Celentano vero (almeno di quello attuale) :)
Tutto verde su tennistalker


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 33 ospiti