Coronavirus la sindrome mondiale

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 61836
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda tennisfan82 » ven mar 20, 2020 9:55 am

Se anche Dan Bilzerian posta foto su Instagram senza fighe attorno vuol dire che la situazione è davvero seria :o
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49223
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » ven mar 20, 2020 9:57 am

Poi non vedo dove sia la nostalgia dei bei tempi passati.
Ti beccavi un cancro e addio quasi sempre, mica nego i benefici del progresso.

Dico che si è peccato di Ybris ,nessuno ha pensato a un emergenza sanitaria in pieno Occidente ,come pochi pensano a future catastrofi ambientali, o meglio, ora ovviamente salta fuori che i dossier c'erano

https://www.105.net/news/tutto-news/125 ... tutto.html

F.F.
Nasty ha scritto:
Dino non sbagliava mai le finali, lui no. Non zoff


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 20, 2020 10:05 am

Johnny Rex ha scritto:
Nickognito ha scritto:Spero anche che la quarantena possa servire da monito a non tradire la moglie con l'amante, magari, ma non credo che dipenda molto dal virus o viceversa.


Ci sarà invece una grande spinta a fare l'inverso, mi sa :)

F.F.

Senza dubbio :D

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29437
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » ven mar 20, 2020 10:07 am

Nickognito ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:
Nickognito ha scritto:Spero anche che la quarantena possa servire da monito a non tradire la moglie con l'amante, magari, ma non credo che dipenda molto dal virus o viceversa.


Ci sarà invece una grande spinta a fare l'inverso, mi sa :)

F.F.

Senza dubbio :D

Almeno si legalizzano i divorzi :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49223
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » ven mar 20, 2020 10:07 am

Nasty ha scritto:
Dino non sbagliava mai le finali, lui no. Non zoff


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49223
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » ven mar 20, 2020 10:08 am

Ombra84 ha scritto:
Nickognito ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:
Ci sarà invece una grande spinta a fare l'inverso, mi sa :)

F.F.

Senza dubbio :D

Almeno si legalizzano i divorzi :D


https://www.quotidiano.net/magazine/cor ... -1.5063371

F.F.
Nasty ha scritto:
Dino non sbagliava mai le finali, lui no. Non zoff


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 20, 2020 10:11 am

Niente, a Firenze non c'è modo di contattare online. O aspetti dieci giorni o niente. Non sono stati capaci di creare in un mese in systema di consegne a domicilio che permetta alla gente di non fare la fila si supermercati.

Devono chiudere mezzi, negozi, aziende, adesso, in tutta Europa. Basta sempre tutto in ritardo, basta, voglio rivedere i miei!

Lucagian, novità?

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29437
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » ven mar 20, 2020 10:13 am

Johnny Rex ha scritto:
Ombra84 ha scritto:
Nickognito ha scritto:Senza dubbio :D

Almeno si legalizzano i divorzi :D


https://www.quotidiano.net/magazine/cor ... -1.5063371

F.F.

ma non c erano dubbi. :)
Anche nel caso in cui tu non abbia l amante, passare 24 ore al giorno con una persona che magari vedi 4-5 ore al giorno ti porta a vedere aspetti che magari prima non vedevi.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49223
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » ven mar 20, 2020 10:14 am

Nickognito ha scritto:Niente, a Firenze non c'è modo di contattare online. O aspetti dieci giorni o niente. Non sono stati capaci di creare in un mese in systema di consegne a domicilio che permetta alla gente di non fare la fila si supermercati.


Salumieri e Fornai lo fanno.
Gli altri no, non l'hanno organizzato.

F.F.
Nasty ha scritto:
Dino non sbagliava mai le finali, lui no. Non zoff


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26835
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda klaus » ven mar 20, 2020 10:17 am

Johnny Rex ha scritto:
laplaz ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:Sul Vaccino/i etc; le sperimentazioni sull'uomo per me le hanno iniziate già a Gennajo, figuriamoci se ci sono remore a usare cavie, magari criminali conclamati o pedofili, quando ti trovi fra le mani situazioni così (e onestamente dubito le avrei anche io,di remore). Il Non ufficiale precede sempre l'Ufficiale (come il Doping l'anti doping) .


Non immaginiamo scenari insensati tratti da b-movies...


Non immagino un bel niente.
Dico che è una possibilità che non mi stupirebbe proprio per nulla. E mica solo là.

F.F.


La sperimentazione umana è già iniziata in USA e in Cina. In Italia mi pare stia per partire quella animale.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 20, 2020 10:18 am

Non consegna la Coop ma scherziamo?

Che c'è a fare uno stato? C'è cibo, c'è gente senza lavoro, chi sono i mezzi. Basta un'organizzazione. Tutti a casa tranne i Fattorini che, con mascherina adeguata consegnano a tutti fuori dalla porta. I lavori non essenziali per il Paese chiudono, fabbriche e uffici. Mezzi pubblici aboliti. Multe oltre diecimila euro per i trasgressori. Attività all'aperto consentite entro i limiti di sicurezza.

LUCAGIAN2
Massimo Carbone
Messaggi: 27127
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Torino
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda LUCAGIAN2 » ven mar 20, 2020 10:19 am

Nickognito ha scritto:Lucagian, novità?


Stamattina mia mamma e' sfebbrata.
Aspettiamo ancora oggi come ha detto il medico di famiglia ma pare sia un raffreddore / colpo d'aria visto che l'altro gg si e' messa a pulire i vetri con la porta spalancata e faceva freddo.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 20, 2020 10:21 am

Ottimo

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 5621
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Monheim » ven mar 20, 2020 10:21 am

Ombra84 ha scritto:
Nickognito ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:
Ci sarà invece una grande spinta a fare l'inverso, mi sa :)

F.F.

Senza dubbio :D

Almeno si legalizzano i divorzi :D

Segnalo che anche le mogli tradiscono i mariti. Giusto per completezza, eh.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49223
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » ven mar 20, 2020 10:22 am

Nickognito ha scritto:Non consegna la Coop ma scherziamo?

Che c'è a fare ?


A intascare i soldi.
Come i Vigili Urbani a Salò attivissimi per le multe estive e quasi scomparsi in questi giorni.

F.F.
Nasty ha scritto:
Dino non sbagliava mai le finali, lui no. Non zoff


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26835
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda klaus » ven mar 20, 2020 10:28 am

Impossibile utilizzare Esselunga online. Sono 2 giorni che mi apposto a mezzanotte per i nuovi slot ma non riesco a connettermi per via del traffico.
Ieri fatta spesona per 8/10 giorni alle 21.00: fila molto ordinata e ben distanziata, poi dentro un 30% dei clienti si dimentica della situazione e rimpiangi di non avere un pungolo elettrico con te.

IL governo invece di pensare al jogging dovrebbe pensare ad un sistema anche progressivo per recapitare le spese a casa: partendo dagli over 75 e poi estendendo via via.
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11671
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Rosewall » ven mar 20, 2020 10:28 am

come già osservato a Wuhan, il grosso del contagio avviene in casa - bisogna isolare (e curare) i sintomatici in strutture riadattate al bisogno - e negli ospedali - bisogna rifornirli di dpi, protocolli, nuovo personale sanitario.
Giustamente il dibattito pubblico si concentra invece sui runner (e vabbè), mentre sindaci e governatori chiedono di ridurre l'orario di supermercati e mezzi pubblici così da aumentare la densità negli spazi chiusi e dunque il contagio.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 20224
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda alessandro » ven mar 20, 2020 10:29 am

Nickognito ha scritto:Non consegna la Coop ma scherziamo?

Che c'è a fare uno stato? C'è cibo, c'è gente senza lavoro, chi sono i mezzi. Basta un'organizzazione. Tutti a casa tranne i Fattorini che, con mascherina adeguata consegnano a tutti fuori dalla porta. I lavori non essenziali per il Paese chiudono, fabbriche e uffici. Mezzi pubblici aboliti. Multe oltre diecimila euro per i trasgressori. Attività all'aperto consentite entro i limiti di sicurezza.

I supermercati tipo Esselunga fanno consegna a casa, gratis er gli ultrà 65enni, però ci sono tempi di attesa variabili. Negozietti di quartiere fanno consegne a casa (macellaio, panettiere, fruttivendolo, etc) almeno nei nostri paesini, poi, almeno qui ci sono i volontari coordinati dal comune che fanno consegne a casa.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26835
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda klaus » ven mar 20, 2020 10:30 am

https://video.corriere.it/milano/passeg ... 48c20e9d2e

comunque continuiamo a fare i coglioni.....
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11671
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Rosewall » ven mar 20, 2020 10:36 am

Nickognito ha scritto:Letto interessante articolo su come questo virus sara' dannoso per il clima e l'inquinamento. Una miglioramento temporaneo che causera' un peggioramento maggiore successivo perche' ci sono meno tempo e risorse per cercare fonti di energia piu' pulite e cosi via.
in effetti fu quello che accadde subito dopo la crisi del 2008 :(
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

sacco
Gran Maestro
Messaggi: 1578
Iscritto il: mer feb 01, 2006 2:47 pm

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda sacco » ven mar 20, 2020 10:38 am

Nickognito ha scritto:Non consegna la Coop ma scherziamo?

Che c'è a fare uno stato? C'è cibo, c'è gente senza lavoro, chi sono i mezzi. Basta un'organizzazione. Tutti a casa tranne i Fattorini che, con mascherina adeguata consegnano a tutti fuori dalla porta. I lavori non essenziali per il Paese chiudono, fabbriche e uffici. Mezzi pubblici aboliti. Multe oltre diecimila euro per i trasgressori. Attività all'aperto consentite entro i limiti di sicurezza.


Invece vietano le ultime e del resto non se ne parla neanche, se non della follia di limitare gli orari dei supermercati. Ottimo metodo per far durare di più l'epidemia e far impazzire la gente a casa.

miggen
FooLminato
Messaggi: 10830
Iscritto il: mer set 27, 2006 4:27 pm
Località: RE

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda miggen » ven mar 20, 2020 10:38 am

LUCAGIAN2 ha scritto:
Nickognito ha scritto:Lucagian, novità?


Stamattina mia mamma e' sfebbrata.
Aspettiamo ancora oggi come ha detto il medico di famiglia ma pare sia un raffreddore / colpo d'aria visto che l'altro gg si e' messa a pulire i vetri con la porta spalancata e faceva freddo.


Molto bene :oops:

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 21444
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda laplaz » ven mar 20, 2020 10:38 am

klaus ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:
laplaz ha scritto:
Non immaginiamo scenari insensati tratti da b-movies...


Non immagino un bel niente.
Dico che è una possibilità che non mi stupirebbe proprio per nulla. E mica solo là.

F.F.


La sperimentazione umana è già iniziata in USA e in Cina. In Italia mi pare stia per partire quella animale.


Sono solo stati fatti dei primi trial, e di certo non di nascosto o tentando a caso su cavie umane che "non possono rifiutarsi" stile Frankestein... :roll:

I trial oltretutto non sono finalizzati a verificare l'efficiacia di un eventuale vaccino (che attualmente non esiste, nemmeno i fase di test) ma a verificare gli effetti collaterali e soprattutto la risposta immunitaria di inoculazioni di codici genetici analoghi a quelli ricavati dal Coronavirus.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29437
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » ven mar 20, 2020 10:40 am

miggen ha scritto:
LUCAGIAN2 ha scritto:
Nickognito ha scritto:Lucagian, novità?


Stamattina mia mamma e' sfebbrata.
Aspettiamo ancora oggi come ha detto il medico di famiglia ma pare sia un raffreddore / colpo d'aria visto che l'altro gg si e' messa a pulire i vetri con la porta spalancata e faceva freddo.


Molto bene :oops:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 21444
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda laplaz » ven mar 20, 2020 10:43 am

Rosewall ha scritto:come già osservato a Wuhan, il grosso del contagio avviene in casa - bisogna isolare (e curare) i sintomatici in strutture riadattate al bisogno - e negli ospedali - bisogna rifornirli di dpi, protocolli, nuovo personale sanitario.
Giustamente il dibattito pubblico si concentra invece sui runner (e vabbè), mentre sindaci e governatori chiedono di ridurre l'orario di supermercati e mezzi pubblici così da aumentare la densità negli spazi chiusi e dunque il contagio.


Il grosso dei contagi avviene (è già avvenuto) nelle strutture ospedaliere e RSA. Ora molti contagi avvengono sul luogo di lavoro per quelle fabbriche ancora attive.
Il dibattito sui runner è assurdo.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26835
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda klaus » ven mar 20, 2020 10:44 am

laplaz ha scritto:
klaus ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:
Non immagino un bel niente.
Dico che è una possibilità che non mi stupirebbe proprio per nulla. E mica solo là.

F.F.


La sperimentazione umana è già iniziata in USA e in Cina. In Italia mi pare stia per partire quella animale.


Sono solo stati fatti dei primi trial, e di certo non di nascosto o tentando a caso su cavie umane che "non possono rifiutarsi" stile Frankestein... :roll:

I trial oltretutto non sono finalizzati a verificare l'efficiacia di un eventuale vaccino (che attualmente non esiste, nemmeno i fase di test) ma a verificare gli effetti collaterali e soprattutto la risposta immunitaria di inoculazioni di codici genetici analoghi a quelli ricavati dal Coronavirus.


quindi?
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 20, 2020 10:45 am

Arrivata la spesa:

devo uscire fuori dalla porta per prenderla. Dico, sono in quarantena, non posso uscire in strada. Risposta: allora niente cibo.

Annullata la consegna, niente cibo.

p.s. chi fa le scorte e' un coglione in preda al panico e basta.
Ultima modifica di Nickognito il ven mar 20, 2020 10:46 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26835
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda klaus » ven mar 20, 2020 10:46 am

ma sono pazzi?
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 20, 2020 11:05 am

dicono che e' pericoloso per loro salire al piano. Quindi niente spesa.

Poco male, domani mi finisce la quarantena, mi ridanno i soldi indietro. Ma io insisto, fate scorte, non sapete cosa potra' succedere.

Intanto l'altro sito e ' in loop....

Lyndon79
Saggio
Messaggi: 9002
Iscritto il: lun lug 02, 2007 10:55 pm
Località: Europa, più o meno2

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Lyndon79 » ven mar 20, 2020 11:11 am

Nickognito ha scritto:dicono che e' pericoloso per loro salire al piano. Quindi niente spesa.

Poco male, domani mi finisce la quarantena, mi ridanno i soldi indietro. Ma io insisto, fate scorte, non sapete cosa potra' succedere.

Intanto l'altro sito e ' in loop....


Sono anche le stesse direttive di Ocado, in UK.
Che tra l'altro ha sospeso al momento gli ordini per i prossimi giorni, vista l'altissima domanda.
Ocado: che fa solo quello nella 'vita'. E di solito, bene.
Non me la sentirei troppo di condannare Esselunga o Coop in questo momento.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 61836
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda tennisfan82 » ven mar 20, 2020 11:14 am

Puglia, tra i contagiati tanti genitori dei ragazzi rientrati da Nord: il 15% si è messo in viaggio con la febbre
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29437
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » ven mar 20, 2020 11:16 am

https://rep.repubblica.it/pwa/locali/20 ... 3-S1.12-T1

Fossi un lombardo, col cazzo che li farei risalire
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49223
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » ven mar 20, 2020 11:19 am

Ombra84 ha scritto:https://rep.repubblica.it/pwa/locali/2020/03/20/news/coronavirus_tra_i_contagiati_in_puglia_tanti_genitori_dei_ragazzi_rientrati_da_nord_il_15_aveva_la_febbre-251761879/?ref=RHPPTP-BH-I251761959-C12-P3-S1.12-T1

Fossi un lombardo, col cazzo che li farei risalire


Ombra, incredibili le nostre comunanze di pensiero :)

F.F.
Nasty ha scritto:
Dino non sbagliava mai le finali, lui no. Non zoff


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 29437
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Ombra84 » ven mar 20, 2020 11:19 am

Johnny Rex ha scritto:
Ombra84 ha scritto:https://rep.repubblica.it/pwa/locali/2020/03/20/news/coronavirus_tra_i_contagiati_in_puglia_tanti_genitori_dei_ragazzi_rientrati_da_nord_il_15_aveva_la_febbre-251761879/?ref=RHPPTP-BH-I251761959-C12-P3-S1.12-T1

Fossi un lombardo, col cazzo che li farei risalire


Ombra, incredibili le nostre comunanze di pensiero :)

F.F.

E ti dirò che fosse per me si dovrebbero fare anche un pò di galera.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30416
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda marat77 » ven mar 20, 2020 11:21 am

Ombra84 ha scritto:
miggen ha scritto:
LUCAGIAN2 ha scritto:
Stamattina mia mamma e' sfebbrata.
Aspettiamo ancora oggi come ha detto il medico di famiglia ma pare sia un raffreddore / colpo d'aria visto che l'altro gg si e' messa a pulire i vetri con la porta spalancata e faceva freddo.


Molto bene :oops:
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49223
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Johnny Rex » ven mar 20, 2020 11:23 am

Una delle decisioni più suicide i bar aperti nelle due setimane pre Lock Down.
Anche perchè erano chiusi Cinema, Palestre e altro e si son fiondati lì in massa più del solito.

A Popoosito di esercizi commerciali che andranno in crisi o dovranno un (bel) po' cambiare rotta.

F.F.
Nasty ha scritto:
Dino non sbagliava mai le finali, lui no. Non zoff


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 20, 2020 11:24 am

Io ho preso nota di chi ha lasciato aperto il giorno quando c'era l'obbligo di chiudere la sera (mi hanno perso come cliente) e chi ha chiuso prima per precauzione prima di essere obbligato (saro' loro cliente).

Per riuscire ad avere un po' di cibo sto spendendo letteralmente il doppio del normale, devi prendere quel che rimane, senza scelta. Non ci rimette il palato, e' facile adattarsi, ci rimette il portafogli.
Nulla di grave, si intende.
Ultima modifica di Nickognito il ven mar 20, 2020 11:26 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30416
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda marat77 » ven mar 20, 2020 11:25 am

La Mamma della Responsabile Cup del Sacco è positiva e ricoverata. E abitavano insieme.

La responsabile oggi non si è presentata immagino in quarantena.
I dipendenti,come la mia Compagna, al Lavoro.

Si prova chiedere congedo parentale ma serve la
Società interinale che non risponde al telefono perché probabilmente chiusa.

Mah :-?
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11671
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Rosewall » ven mar 20, 2020 11:27 am

bravissimo Ugly nel ribadire cosa è Scienza (la trasparenza e la riproducibilità della sperimentazione), e cosa non è Scienza (inferire nessi di causalità fra inquinamento e virus per motivazioni ideali-ideologiche invece che sulla base di studi scientifici - che magari mostreranno il legame, ma prima devono essere svolti questi benedetti studi).

Intanto sui social è tutta una gara a ricondurre l'epidemia alle cose ''brutte'': capitalismo,neolibbberismo, globalizzazione, inquinamento, discoteche, vegliardi inconscienti, giovani menefreghisti...(quando poi tutto nasce dalla Natura - un virus; da un'abitudine pre-moderna - impicciarsi coi pipistrelli; e sì, anche dall'uomo che invade l'ecosistema selvaggio: che però è una cosa che facciamo da duecentomila anni).
Sbaglierò io, ma nell'invocare disciplina, ordine, esercito, coprifuoco, austerità, morigeratezza nei costumi (tutte cose nella contingenza necessarie, eh) mi sembra di intravedere in giro un qual certo: ''ma che lo sai che in fondo non si starebbe male così?''.

Peggio però dall'altra parte i ''libbberali'' italiani che si scagliano contro la geolocalizzazione e l'incrocio dei dati digitali. Quando l'alternativa all'uso capillare (e responsabilizzante) della tecnologia è lo stato di polizia (quelli che pensando illiberale la Corea del Sud finirono come la quella del Nord :roll: ).
Ultima modifica di Rosewall il ven mar 20, 2020 11:29 am, modificato 2 volte in totale.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Coronavirus la sindrome mondiale

Messaggioda Nickognito » ven mar 20, 2020 11:28 am

Intanto, nuovo malato nel mio ufficio, siamo a tre in pochi giorni.


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Pitone, pocaluce, uglygeek e 10 ospiti