Che film state guardando?

Parliamo di cinema
Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Che film state guardando?

Messaggioda fabio86 » dom mag 14, 2017 3:28 am

dsdifr ha scritto:
Pitone ha scritto:
Spoiler: show
A mio parere la preveggenza della protagonista è un dono che però va oltre il soprannaturale, è un dono divino parte di un disegno superiore.
Non è per me quindi una tiratura per giustificare la trama ma è la trama, un privilegio che non si può utilizzare a piacimento, parte integrante del destino di tutti, non c'è libero arbitrio.
I visitatori ad un certo punto spiegano che sono li a donargli l'interpretazione dei simboli perché dopo 3000 anni noi li salveremo proprio per questo motivo.
Sanno perfettamente cosa succederà, come uno dei due visitatori di conseguenza sa che morirà.
Tutti gli eventi si compiono, si arriva all'orlo della guerra nucleare che viene evitata da quello che sembra un intervento esterno quasi non corretto di chi ha un potere superiore. Invece no, è tutto costruito da un disegno superiore ed il dono della preveggenza fa parte del meccanismo, non è una scheggia impazzita.
Questa mia opinione si consolida quando la protagonista ha la possibilità di cambiare il suo futuro privato che sarà di sofferenza e perdita dei due grandi amori, ma non lo fa, lascia che si compia il destino.


La lettura è molto interessante e probabilmente in qualche modo veritiera - poi però allora se si parla di accettazione del proprio destino / ruolo ritorniamo a parlare di Stannis Baratheon eh :D

comunque ciò che stona un po' con questa interpretazione è
Spoiler: show
che la capacità di prevedere il futuro non è propriamente un 'talento', cioè un dono innato che l'essere soprannaturale fa a Louise, ma piuttosto una cosa che le deriva dalla conoscenza della loro lingua, e un dono che essa stessa diventa capace di trasmettere a chiunque legga poi il su o libro - scritto nel futuro - in cui spiega come decifrare la lingua degli eptapodi. "La conoscenza di una lingua cambia il modo di pensare" è la battuta-chiave del film. Quei frammenti molto "malickiani" con voce fuori campo e Louise che gioca con la figlia che si vedono fin dall'inizio del film e che all'inizio pensiamo siano "flashback" e invece sono "flash forward" non sono un talento innato di Louise, le iniziano a venire dopo che ha iniziato a studiare il modo di decifrare il linguaggio degli eptapodi. Il fatto che ce li facciano vedere fin dall'inizio è coerente con il fatto che la dimensione-tempo in questo film è ciclica: il fatto che i personaggi che comprendono la lingua aliena si possano avvalere nel passato di scoperte che faranno nel futuro riduce tutto il loro tempo a una specie di eterno presente.


Visto anch'io.
Molto belle le vostre analisi.
Anche a me la conclusione più sensata sembra quella per cui:
Spoiler: show
Louise raggiunge il dono della preveggenza (per dirla semplice), dopo la piena conoscenza della lingua eptapode (per ridirla semplice), come i vari spezzoni flash forward durante il film sembrano suggerire. Però non capisco perchè anche il personaggio di Ian non riceva questo dono. In fondo anche lui durante il film arriva ad una buona comprensione del medesimo linguaggio. Pertanto Louise potrebbe essere in effetti dotata di un dono e di uno scopo unici, ed essere stata per questo scelta dai visitatori.
Sul fatto che i flashforward si vedano fin dall'inizio, credo sia anche una trovata 'furbetta' del regista per adescare lo spettatore.

Un po' Malick e pure un po' Nolan, a cui piace tanto giocare con lo spettatore e i piani temporali (il paradosso finale è pari pari uguale a quello di Interstellar).
Meno male che sarà Villeneuve e non il finito Scott a dirigere il sequel di Blade Runner, sono un po' più fiducioso.

Villo
FooLminato
Messaggi: 11475
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Villo » sab giu 10, 2017 12:46 pm

Ieri sera stavo per guardare Donnie Brasco, in italiano. Inizia il film, Al Pacino - doppiato da Giancarlo Giannini - incomincia a parlare con accento pseudo siciliano. Ho fermato sùbito il film, sto aspettando che scarichi la versione inglese sub ita.

Avatar utente
pocaluce
PocoIlluminato
Messaggi: 11391
Iscritto il: mar dic 18, 2001 1:00 am
Località: Cinecittà, Roma

Re: Che film state guardando?

Messaggioda pocaluce » sab giu 10, 2017 2:45 pm

Villo ha scritto:Ieri sera stavo per guardare Donnie Brasco, in italiano. Inizia il film, Al Pacino - doppiato da Giancarlo Giannini - incomincia a parlare con accento pseudo siciliano. Ho fermato sùbito il film, sto aspettando che scarichi la versione inglese sub ita.


Lefty doppiato?!? Fuhged about it!
A lot of people say, "Yeah, I like Dennis Rodman," but they don't really mean that. I'm a big Dennis Rodman fan. I've been a Rodman fan since 1998 when he was in all his controversy, so that's never going to change.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29059
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che film state guardando?

Messaggioda dsdifr » sab giu 10, 2017 3:06 pm

In realtà credo che Donnie Brasco sia uno dei migliori doppiaggi in italiani della storia.

Soprattutto considerando quanto era difficile rendere "Forget about it!", per cui si sono inventati "Che te lo dico a fare" che è perfetto.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 37526
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Johnny Rex » dom giu 11, 2017 8:29 am

Già che si parlava di Villeneuve, vivamente consigliato Enemy, recentemente in programmazione Sky.

Nei Cinema come al Solito il Nulla.

F.F.
Sono Inavvicinabili

Villo
FooLminato
Messaggi: 11475
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Villo » dom giu 11, 2017 12:23 pm

Johnny Rex ha scritto:Già che si parlava di Villeneuve, vivamente consigliato Enemy, recentemente in programmazione Sky.

Nei Cinema come al Solito il Nulla.

F.F.


Filmone totale Enemy. Guardatelo. :oops:

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 40297
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nasty » gio giu 15, 2017 5:21 pm

Johnny Rex ha scritto:Già che si parlava di Villeneuve, vivamente consigliato Enemy, recentemente in programmazione Sky.

Nei Cinema come al Solito il Nulla.

F.F.


Avevo letto il tuo post ma non avevo associato al titolo, l'ho visto oggi di sfuggita tra i film in programmazione e la sola presenza del Gyllenhaal mi ha incuriosito: uno dei finali più shock ( non so se shock va bene come commento, boh, uno dei più clamorosi/imprevedibili/inattesi/spettacolari ) della storia del cinema! :D

Consigliatissimo.

Ora provo ad interpretare la metafora della scena finale, forse va rivisto, stasera lo rivedo con la gentil consorte, di solito apprezza il genere.
"Ti ha lasciato un figlio, Foster Wallace, tre maglioni
E queste cazzo di parole senza senso dentro le canzoni"

Avatar utente
Nick
Illuminato
Messaggi: 3971
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » gio giu 15, 2017 11:50 pm

Su raidue in questo momento stanno trasmettendo un film assurdo, ma lo sto trovando bellissimo.

Si chiama Storie Pazzesche, in 6 episodi, ora sta cominciando il terzo o il quarto.
Ne ho visti due e sono stati incredibili.

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 11045
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda ameba » ven giu 16, 2017 12:25 am

Non mi piacque il finale dell' ultimo episodio ed uscii con l' amaro in bocca , comunque sicuramente un film da vedere :wink:

Quello iniziale, invece, mi parve, se ben ricordo, fenomenale, ne rimasi molto colpito :lol: :lol:
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Avatar utente
Nick
Illuminato
Messaggi: 3971
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » ven giu 16, 2017 12:27 am

ameba ha scritto:Non mi piacque il finale dell' ultimo episodio ed uscii con l' amaro in bocca , comunque sicuramente un film da vedere :wink:

Quello iniziale, invece, mi parve, se ben ricordo, fenomenale, ne rimasi molto colpito :lol: :lol:


Finora sono tutti bellissimi.
Adesso c'è il quinto.
Il primo è quello dell'aereo.

Poi sto scoprendo che è un film importante, era nella cinquina degli Oscar film straniero del 2015, ha vinto il Bafta, ed anche a Cannes ha rischiato di vincere.
e' un film argentino prodotto da Almodovar.

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 11045
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda ameba » ven giu 16, 2017 12:30 am

Beh, certo, non è mica una roba di secondo piano passata inosservata :wink:
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 11045
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda ameba » ven giu 16, 2017 12:39 am

Visto che questo ti appassiona tanto, prova a recuperare "Un cuento chino" ( in italiano : "Cosa piove dal cielo ? " ) , una co-produzione argentina-spagnola che immagino riuscirà ad intrigarti , se ho ben capito i tuoi gusti e. poi, sappimi dire :wink:
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Avatar utente
Nick
Illuminato
Messaggi: 3971
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » ven giu 16, 2017 1:00 am

ameba ha scritto:Visto che questo ti appassiona tanto, prova a recuperare "Un cuento chino" ( in italiano : "Cosa piove dal cielo ? " ) , una co-produzione argentina-spagnola che immagino riuscirà ad intrigarti , se ho ben capito i tuoi gusti e. poi, sappimi dire :wink:



si lo farò.
ma a me piace tutto, però humour nero così ben fatto è raro, mi ricordo di un film notevole di qualche anno fa che vidi al cinema però non ricordo il titolo ed era ambientato in una specie di casa di cura dove si effettuava l'eutanasia.

Certo scopiazza da molti quà e là questo argentino però funziona ed è originale, anche l'ultimo episodio mi sta piacendo, ancora non è finito.
Ultima modifica di Nick il ven giu 16, 2017 1:11 am, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Nick
Illuminato
Messaggi: 3971
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » ven giu 16, 2017 1:06 am

Ah questo film il Cuento ha vinto a Roma nel 2011.
E quello che ti dicevo prima che poi era "Kill me please" ha vinto nel 2010.

Evidentemente al Festival di Roma va forte questo genere.
O andava stiamo parlando di 6 anni fa.

Avatar utente
Nick
Illuminato
Messaggi: 3971
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » ven giu 16, 2017 1:24 am

Villo ha scritto:
taylorhawkins89 ha scritto:Certo che dare 6 a beata ignoranza e 6,5 a lala land è oltre.


Se è per qusto Pacilio ha dato 8 a Noah(uno dei film più brutti e trash di sempre) e dà 5/5,5 a qualsiasi film vinca a Cannes(Farhadi, Kechiche, Dardenne, Haneke, etc.).



Ah vedo che leggete gli spietati.

Anni fa lo facevo spesso ora è un pò che ho mollato, e Pacilio era uno dei miei preferiti o meglio uno di quelli con cui mi ci ritrovavo quasi sempre.
Me lo state demolendo. :D

Comunque Hanecke ho visto anni fa Amour, bellissimo.
I Dardenne sempre belli e molto interessanti, ma mai eccezionali, ne ho visti 2-3 non ricordo i titoli adesso.

Ah vedo che Pacilio gli dà 6 ad Amour, e Sangiorgio che invece di solito non sopportavo e non' condividevo gli dà 9. :D
Amour è fantastico, devo rivedere le mie opinioni.

Avatar utente
eddie v.
Saggio
Messaggi: 9745
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda eddie v. » ven giu 16, 2017 12:04 pm

Nick ha scritto:I Dardenne sempre belli e molto interessanti, ma mai eccezionali, ne ho visti 2-3 non ricordo i titoli adesso.

io vidi quello con la Cotillard che cercava di evitare il licenziamento, dopo un periodo di assenza causa depressione, chiedendo aiuto ai suoi colleghi....però uno di essi, se avessero votato per il reinserimento di lei nell'organico, sarebbe stato licenziato....una cosa del genere, mi pare
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Che film state guardando?

Messaggioda fabio86 » sab giu 17, 2017 5:43 pm

Nasty ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:Già che si parlava di Villeneuve, vivamente consigliato Enemy, recentemente in programmazione Sky.

Nei Cinema come al Solito il Nulla.

F.F.


Villo ha scritto:
Filmone totale Enemy. Guardatelo. :oops:


Avevo letto il tuo post ma non avevo associato al titolo, l'ho visto oggi di sfuggita tra i film in programmazione e la sola presenza del Gyllenhaal mi ha incuriosito: uno dei finali più shock ( non so se shock va bene come commento, boh, uno dei più clamorosi/imprevedibili/inattesi/spettacolari ) della storia del cinema! :D

Consigliatissimo.

Ora provo ad interpretare la metafora della scena finale, forse va rivisto, stasera lo rivedo con la gentil consorte, di solito apprezza il genere.


Eh sì.
Filmone.
Qui siamo dalle parti di Cronenberg e Lynch, piuttosto.
Talento del canadese è indubbio.
Se non l'avete visto vi consiglio anche Prisoners.
Come detto, sono fiducioso che il sequel di Blade Runner sia stato affidato a lui, rispetto al bolso Scott.

Villo
FooLminato
Messaggi: 11475
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Villo » mer giu 21, 2017 1:12 am

Leggendo questo topic o quello sui libri e la sezione musica mi viene da pensare che mymag sia un mondo a parte. Le persone che conosco io non sanno mai niente. Gli unici argomenti al mondo che conoscono sono questi:

- Il loro lavoro
- Rogne da adulti, tipo: fare la spesa, il bollo della macchina, bambino che non fa i compiti, fila alle poste, comprare mobili, fare il bucato, andare al Caf per il sette e trenta, appendere il muso con i vicini di casa, cucinare.

L'unico sito che frequentano è facebook. L'unico sport che seguono è il calcio.


Ne deduco che:

- Le persone di Mymag non esistono

oppure

- Bari è una città di provincia


Comunque bella la filmografia di Fassbinder. Un film più bello dell'altro.

Avatar utente
eddie v.
Saggio
Messaggi: 9745
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda eddie v. » mer giu 21, 2017 1:15 pm

Villo ha scritto:andare al Caf per il sette e trenta

alle 7 e 30? mi sembra fin troppo presto
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Che film state guardando?

Messaggioda fabio86 » lun lug 24, 2017 12:15 am

Visto Life, horror sci-fi che strizza chiaramente l'occhio a Gravity e Alien, con citazioni collaterali prese anche da diversi b-movie del genere.
Tutto abbastanza lineare e prevedibile ma intrattiene bene per quasi tutta la durata (l'ho trovato un po' fiacco solo nel finale).
A chi ama il genere lo consiglio.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 40297
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nasty » lun lug 24, 2017 10:50 am

"Indian, la grande sfida" . Vecchio ( 10 -15 anni fa) film neozelandese con Anthony Hopkins.
Me lo ero perso

Storia in apparenza poco credibile ma, al contrario, sembra che sia piuttosto attinente alla realtà.

Sir Anthony Hopkins, accidenti, è sempre davvero bravo. :oops:
"Ti ha lasciato un figlio, Foster Wallace, tre maglioni
E queste cazzo di parole senza senso dentro le canzoni"

Avatar utente
Nick
Illuminato
Messaggi: 3971
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » lun lug 24, 2017 4:39 pm

In questo momento su Rai5 una puntata del documentario Odissey. Story of film.

Documentario bellissimo, tante puntate, una ventina.

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9202
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: Che film state guardando?

Messaggioda babaoriley » ven lug 28, 2017 10:53 pm

Christopher Nolan ritorna al cinema stavolta senza giocare con viaggio nel tempo, nello spazio e nel futuro ma attingendo direttamente alla storia raccontandoci l'evacuazione di Dunkerque durante la seconda guerra mondiale.



In USA è uscito il 21 luglio, qualcuno di voi l'ha già visto? In Italia bisogna aspettare il 31 agosto.

Andrò sicuramente, anche solo per ascoltare le musiche di Hans Zimmer :oops:

Avatar utente
Gnu Iorc
Gran Maestro
Messaggi: 1021
Iscritto il: gio mag 25, 2006 12:27 am
Località: [Back to] New York - USA

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Gnu Iorc » sab lug 29, 2017 7:38 pm

babaoriley ha scritto:Christopher Nolan ritorna al cinema stavolta senza giocare con viaggio nel tempo, nello spazio e nel futuro ma attingendo direttamente alla storia raccontandoci l'evacuazione di Dunkerque durante la seconda guerra mondiale.



In USA è uscito il 21 luglio, qualcuno di voi l'ha già visto? In Italia bisogna aspettare il 31 agosto.

Andrò sicuramente, anche solo per ascoltare le musiche di Hans Zimmer :oops:


Qui a NYC amici mi hanno detto... bello.

Ciao,
Gio

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nickognito » sab lug 29, 2017 7:41 pm

Volevo andare a vederlo oggi, per molti e' il miglior film di Nolan. Per quanto l' argomento trattato e' quello che mi interessa di meno nella storia dell'uomo.
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
eddie v.
Saggio
Messaggi: 9745
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda eddie v. » gio ago 03, 2017 4:20 pm

Stasera sono indeciso fra "71", film del 2014 ambientato a Belfusto durante la guerra civile nord irlandese (l'ho visto, consigliatissimo) e "Innamorato pazzo", film dell'81, di genere molto simile, diretto da Castellano & Pipolo, con Adriano Celentano, Riccardo Muti e il mitico Adolfo Celi (film visto circa seicento volte).
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nickognito » sab ago 26, 2017 3:49 pm

Sono andato a vedere Dunkirk e, come quasi sempre per il film di Nolan, sono uscito deluso, trovo il film molto sopravvalutato. Uno dei peggiori di Nolan.

Ben girato, ovviamente, ma e' il solito film di guerra - sofferenza, dolore, rischi, bombe... - senza che le storie al suo interno siano cosi' eccezionali. Gli inglesi sono comunque i buoni, con qua e la' personaggi negativi perche' la guerra deve tirar fuori il peggio dell' uomo. Poi il lieto fine, con un lungo discorso retorico nazionalista a chiudere.

Ben recitato, certo. E belle le ricostruzioni, visualmente un bel film.

Tra l' altro regge poco, pure, c'erano semplicemente troppo pochi soldati, navi e aerei, sarebbe come fare un film sul Maracana di Rio de Janeiro e girarlo al Bentegodi.

L' idea che non serva una trama con dei personaggi, perche' la guerra e' il centro della storia, non e' una giustificazione, ci sono decine di film di guerra del genere migliori.
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Che film state guardando?

Messaggioda fabio86 » sab set 02, 2017 2:35 pm

Leggo invece quasi solo pareri molto molto entusiasti.
Tanti parlano non solo di miglior film di Nolan ma di miglior film degli ultimi anni, esperienza unica, etc...
Una costante nei pareri è proprio che non sia il solito film bellico ma un qualcosa di unico. :)
Personalmente, non vedo l'ora di vederlo, seppur Interstellar mi deluse, ed avevo delle aspettative altissime.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10745
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Rosewall » dom set 03, 2017 6:21 pm

io ho letto:"Immaginate 'La sottile linea rossa' di Terrence Malick, ma senza la metafisica voce fuori campo".

Se è vero, è il film perfetto! :)
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nickognito » dom set 03, 2017 7:48 pm

e' il solito film bellico, ma senza una storia.

Poi capisco che, se uno va con pregiudizi positivi e cerca di tutto per confermarli, ci puo' stare.

Per me e' il classico del grande regista che vuole essere l' autore che non e'.

Poi ha dei lati positivi,eh, un film ben diretto e recitato, con un gran budget, ricostruzione accurata di dettagli... Il problema e' il tema, per me, tema che ha lasciato capolavori in passato. Per me film come Salvate il soldato Ryan fanno schifo, per dire, proprio perche' affrontano un tema troppe volte affrontato meglio. Dunkirk lo stesso, e' chiaramente un bel film, ma su un tema su cuilo spetattore tante volte ha sofferto.
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

nico
FooLminato
Messaggi: 11450
Iscritto il: sab set 20, 2003 10:25 pm
Località: Brianza

Re: Che film state guardando?

Messaggioda nico » dom set 03, 2017 11:13 pm

Mi è piaciuto.
Molto, ma non moltissimo, per via credo del genere.
Un film comunque potente, immersivo, anche grazie a Zimmer.
Life is too short to drink cheap wine.

Pippo and Potito ha scritto:Onore, gloria, lode e inni celestiali a Filippo Volandri, un italiano vero.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29059
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che film state guardando?

Messaggioda dsdifr » lun set 04, 2017 1:01 am

Visto stasera. Secondo me tutto meno che "il solito film bellico", direi un film completamente sui generis.
In nessun film di guerra credo si sia mai vista una caratterizzazione dei personaggi così azzerata. Di solito si scade negli stereotipi ma qui siamo a livello - gregge. La fanteria, i piloti, i marinai civili inglesi si muovono come tre persone: gli appartenenti di una stessa categoria sono trattati come membra dello stesso corpo.
Altro punto di distacco dal tipico film di guerra, e questo Nick lo ha notato, è che non c'è per nulla gigantismo. Le scene di massa praticamente sono assenti, viene raccontato un salvataggio di 300.000 e rotti uomini ma vengono fatte vedere forse una ventina di barche e una decina di navi.

Diversamente da quanto si potrebbe pensare visto il ruolo del discorso di Churchill e dello spirito patriottico che conclude il film, a Nolan non interessano minimamente né l'enfasi né le figure eroiche: gli interessa mostrare dei 'microcosmi' umani che spiegano la storia. È uno dei film meno individualisti e più "collettivisti" che abbia, credo, mai visto.

Poi ovviamente c'è l'uso del tempo, con tre livelli temporali diversi (acqua, cielo e aria) che alla fine si uniscono, c'è la tensione costante e claustrofobica costruita dal montaggio serrato e dall'impressionante sonoro.

Un film che, almeno a mio modo di vedere, lascia perplessi perché non somiglia a nessun altro film.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10745
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Rosewall » lun set 04, 2017 2:01 pm

dsdifr ha scritto:Visto stasera. Secondo me tutto meno che "il solito film bellico", direi un film completamente sui generis.
In nessun film di guerra credo si sia mai vista una caratterizzazione dei personaggi così azzerata. Di solito si scade negli stereotipi ma qui siamo a livello - gregge. La fanteria, i piloti, i marinai civili inglesi si muovono come tre persone: gli appartenenti di una stessa categoria sono trattati come membra dello stesso corpo.
Altro punto di distacco dal tipico film di guerra, e questo Nick lo ha notato, è che non c'è per nulla gigantismo. Le scene di massa praticamente sono assenti, viene raccontato un salvataggio di 300.000 e rotti uomini ma vengono fatte vedere forse una ventina di barche e una decina di navi.

Diversamente da quanto si potrebbe pensare visto il ruolo del discorso di Churchill e dello spirito patriottico che conclude il film, a Nolan non interessano minimamente né l'enfasi né le figure eroiche: gli interessa mostrare dei 'microcosmi' umani che spiegano la storia. È uno dei film meno individualisti e più "collettivisti" che abbia, credo, mai visto.

Poi ovviamente c'è l'uso del tempo, con tre livelli temporali diversi (acqua, cielo e aria) che alla fine si uniscono, c'è la tensione costante e claustrofobica costruita dal montaggio serrato e dall'impressionante sonoro.

Un film che, almeno a mio modo di vedere, lascia perplessi perché non somiglia a nessun altro film.
ok, e adesso mi aspetto una cosa come un film sperimentale di Ejzenstejn. :)
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nickognito » lun set 04, 2017 2:18 pm

dsdifr ha scritto:Visto stasera. Secondo me tutto meno che "il solito film bellico", direi un film completamente sui generis.
In nessun film di guerra credo si sia mai vista una caratterizzazione dei personaggi così azzerata. Di solito si scade negli stereotipi ma qui siamo a livello - gregge. La fanteria, i piloti, i marinai civili inglesi si muovono come tre persone: gli appartenenti di una stessa categoria sono trattati come membra dello stesso corpo.


Mah, in realta' mi sembra di no, i piloti hanno reazioni del tutto diverse, anche i marinai civili, anche la fanteria. Sono solo dei tipi non caratterizzati. In molti film ci sono personaggi del genere, solo qui li mette Nolan e quindi si deduce non che il film sia superficiale o banale, ma che sia geniale :)
Ma, se guardiamo la scelta autoriale dietro tutto questo, per me il motivo e': 'non esistono personaggi in guerra, esiste solo la guerra, che e' protagonista'. Ma questo concetto della guerra che spersonallizza e' 'solito', e' un cliche dei film bellici. Qui questa consueta riflessione non viene fatta trasparire da una storia, da dei personaggi, ma da una scelta di costruzione cinematofragica, ma quella e' la sostanza.


Ma non solo: noi adesso ne scriviamo raccontandone una struttura, ma il film, e' , per lo piu', guerra: dolore, sofferenza, bombe. Il tempo, per lo piu', passa cosi'. Il che e' comune a molti film di guerra.

Altro punto di distacco dal tipico film di guerra, e questo Nick lo ha notato, è che non c'è per nulla gigantismo. Le scene di massa praticamente sono assenti, viene raccontato un salvataggio di 300.000 e rotti uomini ma vengono fatte vedere forse una ventina di barche e una decina di navi.


Si', ma scusami, altro che Games of Thrones, qui. Se dici che ci sono 300 mila uomini, poi allarghi l' inquadratura e non ci sono, e' ovvio che la cosa non vada. Si potevano scegliere scenari di guerra piu' ridotti. L' impressione e' che Nolan si sia appassionato alla ricostruzione storica (aerei, navi), perdendo di vista il resto. Un errore che perdono volentieri (non sono fabio86), ma un errore.


Diversamente da quanto si potrebbe pensare visto il ruolo del discorso di Churchill e dello spirito patriottico che conclude il film, a Nolan non interessano minimamente né l'enfasi né le figure eroiche


Non so cosa gli interessi, ma questa retorica c'e'. C'e' tutto un uso di espedienti cinematografici per un lieto fine. Non tanto per il discorso finale, ma per tutto il resto in precedenza. Ovviamente lieto per quanto possa esserlo un film su questo tema, ma si potrebbero elencare venti trucchi diversi con cui il regista si accattiva lo spettatore conducendolo verso una sorta di lieto fine. Non che sia l' obiettivo principale, certo.

Poi ovviamente c'è l'uso del tempo, con tre livelli temporali diversi (acqua, cielo e aria) che alla fine si uniscono, c'è la tensione costante e claustrofobica costruita dal montaggio serrato e dall'impressionante sonoro.


Questo per me e' reso tecnicamente benissimo, ma sempre con un retrogusto metacinematografico, per me, nel senso che, guardando, a volte non rimani immerso nella storia ma pensi a cosa volesse fare il regista. Ma nel complesso questo bene. Zimmer peraltro per me sotto i suoi standard.
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 10773
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda paoolino » lun set 04, 2017 3:23 pm

Io l'ho trovato un bel film.

Già il fatto che non mi sia addormentato in sala è indicativo. Anzi, sono stato sempre in tensione e attento e in questo ho trovato perfetto l'incrocio e i salti delle tre linee della storia.

Altra cosa: i nazisti ci sono ma non si vedono.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nickognito » lun set 04, 2017 3:27 pm

paoolino ha scritto:Io l'ho trovato un bel film.

Già il fatto che non mi sia addormentato in sala è indicativo. Anzi, sono stato sempre in tensione e attento e in questo ho trovato perfetto l'incrocio e i salti delle tre linee della storia.
.


Si, questo per me il principale pregio. Anche io a guardare film spesso mi annoio, questo tema era noiosissimo, eppure il film scorre. Va detto che , fortunatamente, e' un film breve.
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 3352
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda YesWeCan91 » mer set 06, 2017 2:41 am

Nickognito ha scritto:Sono andato a vedere Dunkirk e, come quasi sempre per il film di Nolan, sono uscito deluso, trovo il film molto sopravvalutato. Uno dei peggiori di Nolan.

Ben girato, ovviamente, ma e' il solito film di guerra - sofferenza, dolore, rischi, bombe... - senza che le storie al suo interno siano cosi' eccezionali. Gli inglesi sono comunque i buoni, con qua e la' personaggi negativi perche' la guerra deve tirar fuori il peggio dell' uomo. Poi il lieto fine, con un lungo discorso retorico nazionalista a chiudere.

Ben recitato, certo. E belle le ricostruzioni, visualmente un bel film.

Tra l' altro regge poco, pure, c'erano semplicemente troppo pochi soldati, navi e aerei, sarebbe come fare un film sul Maracana di Rio de Janeiro e girarlo al Bentegodi.

L' idea che non serva una trama con dei personaggi, perche' la guerra e' il centro della storia, non e' una giustificazione, ci sono decine di film di guerra del genere migliori.



Appena visto,quoto parola per parola le tue impressioni.
Utilizzo del 'tempo' a parte film non indimenticabile,direi 6+ o 6 e mezzo.Mi aspettavo di più,cavolo.
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

https://www.youtube.com/watch?v=uJ_1HMAGb4k

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10745
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Rosewall » gio set 07, 2017 4:42 pm

The Battery.

Ignoravo questo gioiello del genere ZOMBIES (quelli del tipo 'LENTI') uscito qualche anno fa. Si indugia poco sulle sporadiche apparizioni zombesche mentre ci si dedica soprattutto alle scelte strategiche (muoversi sempre come gli squali, le case sono "scatole senza ruote": trappole) e al carattere dei due protagonisti.
Uno è il migliore alleato da avere vicino in caso di invasione zombie: pragmatico, compagnone, lucido (anche se sul finale una piccola imprudenza tattica la commette). L'altro, all'opposto, è totalmente incapace di fronteggiare il problema: si rifiuta di eliminare gli zombies, addirittura non vuole neppure chiamarli "zombies" ("e dilla quella parola!"). Si chiude in se stesso, insiste per dormire nella comodità di un letto, idealizza una ragazza con cui ogni tanto comunica per caso via ricetrasmittente; ma la ragazza fa parte di una comunità chiusa organizzata, e la filmografia zombie insegna che è bene stare alla larga dalle comunità chiuse organizzate.

Per la maggior parte del tempo non accade niente di eclatante, ma non ci si annoia per via dei dialoghi riusciti, dell'ottima colonna sonora, e della lieve ironia di fondo, che però non si fa mai sarcasmo nè parodia, sicchè la storia resta sempre sincera ed emozionante, perfino tenera.
Fra una piccola trovata e l'altra, la narrazione non perde comunque il filo conduttore e resta focalizzata su un tema semplice ma sostanziale: l'accettazione (o meno) di quello che si ha a disposizione, di chi si ha vicino, e di quello che sta succedendo, senza averlo scelto (gli zombies solo un pretesto di contorno).

Ci sono anche almeno un paio di trovate registiche di valore (quando Ben balla con le cuffie; quando nel finale la mdp resta per svariati minuti fissa su di lui invece che seguire la scena d'azione dell'amico).

E - cosa più importante - se ne ricavano preziosi suggerimenti in caso di apocalisse zombie.
Volete sbloccare un amico che non riesce a prendere a mazzate uno zombie manco per sbaglio? Qui vi si consiglia un espediente.
E soprattutto: siete in una casa circondati da morti viventi? Qui vi si dà una dritta tanto elegante quanto geniale su come uscirne (che il Ben di Romero avrebbe apprezzato)!

Il film, che è facilmente scaricabile sottotitolato, è costato solo 6000 dollari (sarebbe un regista in grado di girare un film nella scarsità di risorse di un mondo post-apocalisse).
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Che film state guardando?

Messaggioda fabio86 » ven set 08, 2017 12:32 pm

Non lo conoscevo! :o
Grazie mille per la segnalazione Rosewall!

Mentre, restando in tema cinema 'mainstream', in attesa di vedere Dunkirk, recensioni piuttosto positive per l'IT di Muschietti negli States, mentre è tornato Aronofsky, dopo quello schifezza di Noah. Il suo Mother! sembra una sorta di Rosemary's Baby con tinte da snuff movie. Ovviamente fischiatissimo in sala a Venezia (buon segno).

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 10773
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda paoolino » mar set 12, 2017 4:08 pm

Visto pochi giorni fa

EASY - Un viaggio facile facile

Commedia italiana Dark e surreale ambientata per lo più in Ucraina.

Isidoro, detto Easy, è un ex pilota di Kart, promessa non mantenuta dell'automobilismo, obeso, depresso con istinti suicidi e dipendente da psicofarmaci e videogames che viene convinto dal fratello, imprenditore edile intrallazzone, a riportare in Ucraina la salma di un operaio morto per un incidente in un cantiere.
Il viaggio non sarà semplice perché a Isidoro viene rubato il carro funebre, ma rimane la bara e non riesce a rinunciare alla consegna.

Film un po' diverso dal solito e divertente.


Nicola Nocella, protagonista del film, somiglia in maniera sorprendente a John Belushi.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)


Torna a “Cinema e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti