Che film state guardando?

Parliamo di cinema
Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 39528
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Che film state guardando?

Messaggioda fabio86 » mer mar 06, 2019 12:16 am

Visto Green Book.
Buon film, nulla di trascendentale, che non sia già stato trattato, anche meglio, in passato.
Un consiglio, non andate a vederlo a stomaco vuoto, perché Viggo Mortensen non fa altro che mangiare o parlare di mangiare.

ThePiper
FooLminato
Messaggi: 10109
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Che film state guardando?

Messaggioda ThePiper » mer mar 06, 2019 2:22 am

uglygeek ha scritto:Bohemian Rhapsody qui in America e' stato molto criticato perche' secondo la stampa non mostra abbastanza il lato gay di Freddie Mercury. Che nel film tradisce la fidanzata con i camionisti quando e' in tour, poi la lascia e passa la vita in discoteche e feste circondato da uomini, poi lascia un fidanzato con i baffi e si mette con un altro fidanzato con i baffi...


Qualche scenettina tipo Cruising c'è almeno :D ?

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 30012
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che film state guardando?

Messaggioda dsdifr » mer mar 06, 2019 9:16 am

fabio86 ha scritto:Visto Green Book.
Buon film, nulla di trascendentale, che non sia già stato trattato, anche meglio, in passato.
Un consiglio, non andate a vederlo a stomaco vuoto, perché Viggo Mortensen non fa altro che mangiare o parlare di mangiare.

Concordo :)
Bravi tutti e due, commedia carina, non c' era davvero grande concorrenza quest' anno.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 39528
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Che film state guardando?

Messaggioda fabio86 » mer mar 06, 2019 9:31 am

Alcune scene sono talmente cliché da fare male (la strigliata del Kennedy alla polizia razzista...la cena di Natale finale). :)

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 13394
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda eddie v. » sab mar 09, 2019 6:12 pm

Massacro al Central College (Massacre at Central High)
Film thriller un po' datato (1976, ben 43 anni) di ambientazione scolastica, poco conosciuto al grande pubblico. Pellicola che ha fatto un po' da apripista, come paolo de chiesa, a tutta una serie di film caratterizzati da trame costellate di omicidi ai danni di adolescenti, interpretati da attori per lo più sconosciuti, ma molto bravi.
Gli ingredienti in questa storia ci sono tutti, soprattutto gli omicidi. Davvero insoliti e bizzarri, come piacciono a me. Vale davvero la pena darci un'occhiata. Il killer è un giovane ragazzo schivo e un po' irascibile, che appena arrivato in un liceo americano, si accorge che un gruppetto di bulli detta legge, vessando i più deboli con reiterate prepotenze e soprusi. Ma il protagonista è fatto di un'altra pasta, non ci sta e li pesta tutti mentre erano intenti a violentare delle compagne di classe. A questo punto i bulli si vendicano e lo azzoppano schiacciandogli una gamba mentre stava eseguendo una riparazione sdraiato sotto una macchina, in qualità di meccanico.
Questa è la goccia che fa traboccare il vaso. La zoppìa non impedirà al giovane ribelle di portare a termine la sua follia omicida ai danni dei prepotenti, architettando dei delitti stravaganti e improbabili.
Questo film è noto anche come "Sexy jeans", in quanto ne fu girata una versione alternativa con l'aggiunta di alcune scene hard, girate da altri attori. Sembra che la rai l'abbia trasmessa, ma senza le scene hard, in sostanza la versione normale. In pratica, è come se di un incontro di tennis facessero vedere solo i cambi di campo.
Ma a parte questi dettagli, è un film che consiglio caldamente a tutti gli amanti del genere thriller scolastico anni '70 poco conosciuto. Il mio giudizio complessivo sul film è: bello.
La visione è adatta soprattutto ad un pubblico di anziani e adolescenti, meglio ancora se accompagnati da uno o più bulli.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
Monheim
Gran Maestro
Messaggi: 1237
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Monheim » sab mar 09, 2019 7:02 pm

Non l'ho visto ma adoro le tue recensioni.

Di che pasta è fatto il protagonista? Alla norma, cacio e pepe, amatriciana o altro?

The hitcher - la lunga strada della paura l'hai visto?

Bellissimo.
Chiedere pareri politici a Sgarbi è curioso perché è uno che ha cambiato più partiti e idee che mutande quindi fa abbastanza ridere.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 55977
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Che film state guardando?

Messaggioda balbysauro » sab mar 09, 2019 7:47 pm

Monheim ha scritto:Non l'ho visto ma adoro le tue recensioni.

Di che pasta è fatto il protagonista? Alla norma, cacio e pepe, amatriciana o altro?

The hitcher - la lunga strada della paura l'hai visto?

Bellissimo.


dopo quel film, ogni volta che ho immaginato un cattivo per un cast immaginario ho sempre pensato a Rutger Hauer
sarebbe stato un grande Randall Flagg, ad esempio
Anni fa suonavo in una cover band dei Placebo. Ci chiamavamo Omeopatia.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 30012
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che film state guardando?

Messaggioda dsdifr » sab mar 09, 2019 7:51 pm

Beh, già dopo Blade Runner veniva da immaginarlo 8) comunque sì, concordo, è l'originale the Hitcher è un piccolo capolavoro.

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 13394
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda eddie v. » sab mar 09, 2019 8:10 pm

Monheim ha scritto:Non l'ho visto ma adoro le tue recensioni.

Di che pasta è fatto il protagonista? Alla norma, cacio e pepe, amatriciana o altro?

The hitcher - la lunga strada della paura l'hai visto?

Bellissimo.

grazie
non mi ricordo, mi sa di no, provvederò.
di recente ho visto Session 9. Bellissimo. Tensione pura fino alla fine. Molto bravo l'attore protagonista (lo stesso di Tyrannosaur).
Seguito dal 9 ho visto anche district (più volte), ambientato a Johannesburg. Fantascienza applicata all'apartheid, in un mix di azione e documentario. Bello.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
Monheim
Gran Maestro
Messaggi: 1237
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Monheim » sab mar 09, 2019 8:10 pm

balbysauro ha scritto:
Monheim ha scritto:Non l'ho visto ma adoro le tue recensioni.

Di che pasta è fatto il protagonista? Alla norma, cacio e pepe, amatriciana o altro?

The hitcher - la lunga strada della paura l'hai visto?

Bellissimo.


dopo quel film, ogni volta che ho immaginato un cattivo per un cast immaginario ho sempre pensato a Rutger Hauer
sarebbe stato un grande Randall Flagg, ad esempio

Sì, la cosa bella è che è un inquietante al contempo buffo come Javier Bardem in Non è un paese per vecchi.
Boh, mi fa sorridere il suo sguardo.
Chiedere pareri politici a Sgarbi è curioso perché è uno che ha cambiato più partiti e idee che mutande quindi fa abbastanza ridere.

Avatar utente
Monheim
Gran Maestro
Messaggi: 1237
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Monheim » sab mar 09, 2019 8:12 pm

eddie v. ha scritto:
Monheim ha scritto:Non l'ho visto ma adoro le tue recensioni.

Di che pasta è fatto il protagonista? Alla norma, cacio e pepe, amatriciana o altro?

The hitcher - la lunga strada della paura l'hai visto?

Bellissimo.

grazie
non mi ricordo, mi sa di no, provvederò.
di recente ho visto Session 9. Bellissimo. Tensione pura fino alla fine. Molto bravo l'attore protagonista (lo stesso di Tyrannosaur).
Seguito dal 9 ho visto anche district (più volte), ambientato a Johannesburg. Fantascienza applicata all'apartheid, in un mix di azione e documentario. Bello.

Se non ricordo male, te lo avevo consigliato tempo fa.
Sì, davvero un gioiellino: inquietante e claustrofobico al punto giusto.
Lo considero un piccolo Shining.

Mai visto. Volente o nolente non mi piace la fantascienza.
Chiedere pareri politici a Sgarbi è curioso perché è uno che ha cambiato più partiti e idee che mutande quindi fa abbastanza ridere.

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 13394
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda eddie v. » sab mar 09, 2019 8:27 pm

Monheim ha scritto:Mai visto. Volente o nolente non mi piace la fantascienza.

la fantascienza è uno dei pochi generi cinematografici non sperimentati da aristide massaccesi (meglio noto come joe d'amato).
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
Monheim
Gran Maestro
Messaggi: 1237
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Monheim » sab mar 09, 2019 8:48 pm

Eppure rimane un talento fantascientifico.

Eddie, ti vedrei bene a curare una rubrica tipo Fuori Orario del buon Ghezzi. Magari con l'audio in sincrono però...
Chiedere pareri politici a Sgarbi è curioso perché è uno che ha cambiato più partiti e idee che mutande quindi fa abbastanza ridere.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 55977
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Che film state guardando?

Messaggioda balbysauro » sab mar 09, 2019 10:52 pm

dsdifr ha scritto:Beh, già dopo Blade Runner veniva da immaginarlo 8) comunque sì, concordo, è l'originale the Hitcher è un piccolo capolavoro.


in realtà in Blade Runner tifavo per lui :D
Anni fa suonavo in una cover band dei Placebo. Ci chiamavamo Omeopatia.

ThePiper
FooLminato
Messaggi: 10109
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Che film state guardando?

Messaggioda ThePiper » gio mar 14, 2019 3:22 am

eddie v. ha scritto:Massacro al Central College (Massacre at Central High)
Film thriller un po' datato (1976, ben 43 anni) di ambientazione scolastica, poco conosciuto al grande pubblico. Pellicola che ha fatto un po' da apripista, come paolo de chiesa, a tutta una serie di film caratterizzati da trame costellate di omicidi ai danni di adolescenti, interpretati da attori per lo più sconosciuti, ma molto bravi.
Gli ingredienti in questa storia ci sono tutti, soprattutto gli omicidi. Davvero insoliti e bizzarri, come piacciono a me. Vale davvero la pena darci un'occhiata. Il killer è un giovane ragazzo schivo e un po' irascibile, che appena arrivato in un liceo americano, si accorge che un gruppetto di bulli detta legge, vessando i più deboli con reiterate prepotenze e soprusi. Ma il protagonista è fatto di un'altra pasta, non ci sta e li pesta tutti mentre erano intenti a violentare delle compagne di classe. A questo punto i bulli si vendicano e lo azzoppano schiacciandogli una gamba mentre stava eseguendo una riparazione sdraiato sotto una macchina, in qualità di meccanico.
Questa è la goccia che fa traboccare il vaso. La zoppìa non impedirà al giovane ribelle di portare a termine la sua follia omicida ai danni dei prepotenti, architettando dei delitti stravaganti e improbabili.
Questo film è noto anche come "Sexy jeans", in quanto ne fu girata una versione alternativa con l'aggiunta di alcune scene hard, girate da altri attori. Sembra che la rai l'abbia trasmessa, ma senza le scene hard, in sostanza la versione normale. In pratica, è come se di un incontro di tennis facessero vedere solo i cambi di campo.
Ma a parte questi dettagli, è un film che consiglio caldamente a tutti gli amanti del genere thriller scolastico anni '70 poco conosciuto. Il mio giudizio complessivo sul film è: bello.
La visione è adatta soprattutto ad un pubblico di anziani e adolescenti, meglio ancora se accompagnati da uno o più bulli.


Passato diverse volte su raimovie in tarda notte.
B-movie low budget, protagonista interessante, il classico eroe che però viene portato alla follia dagli eventi diventando una sorta di antieroe (per cui però si tenderà sempre un po' a parteggiare). Effettivamente ingegnosi gli omicidi. Finale interessante, al protagonista non gliene va bene una, si scontra con la natura umana(il regista ci lascia pure una morale di fondo), ma alla fine... Basta così.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 41072
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Johnny Rex » gio mar 14, 2019 9:30 am

Era l'epoca dei Revenge Movie ,aperta (ad un certo livello) da Cane di Paglia di Peckinpah (il Professorino che si incazza) e a un livello ben più estremo da L'Ultima casa a Sinistra e Non Violentate Jennifer , in italia il film di Craven venne anche rifatto (con chiari limita,ma non così male) ne L'Ultimo treno della Notte .
Penso che la pellicola citata da Piper ed Eddie stia un po' nel mezzo.

I 70' senza dubbio alcuno decennio in cui cinematograficamente si è osato di Più in assoluto, a livello visivo.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 39528
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Che film state guardando?

Messaggioda fabio86 » gio mar 14, 2019 11:15 am

Hai dimenticato quello per eccellenza (rifatto recentemente con Bruce Willis...). :wink:

Immagine

Avatar utente
Mr.Wolf
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 12167
Iscritto il: sab gen 01, 2000 1:00 am
Località: Padova
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Mr.Wolf » gio mar 14, 2019 9:25 pm

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Non proprio un'ultima uscita :lol:
Eccezionale. Gian Maria Volonté strepitoso.

Credo ne vedrò altri di Elio Petri: mi hanno consigliato Todo Modo, La decima vittima e La classe proletaria va in paradiso.
"La migrazione guidata da un avatar di Sampras è il segno che ogni tanto il bene vince sul male" (Nickognito, 04/08/2015)

Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 11998
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Villo » mar mar 19, 2019 1:43 pm

Mr.Wolf ha scritto:Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Non proprio un'ultima uscita :lol:
Eccezionale. Gian Maria Volonté strepitoso.

Credo ne vedrò altri di Elio Petri: mi hanno consigliato Todo Modo, La decima vittima e La classe proletaria va in paradiso.


Anche I giorni contati.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10944
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Rosewall » mer mar 20, 2019 10:02 pm

Pitone ha scritto:
Gios ha scritto:Ah beh allora lo guardo.


Non scherzo volevo aprire un topic apposito chiedendo il tuo intervento :)

Non riesco a spiegare come vorrei, è molto particolare questo film.

Spoiler: show
A mio parere la preveggenza della protagonista è un dono che però va oltre il soprannaturale, è un dono divino parte di un disegno superiore.
Non è per me quindi una tiratura per giustificare la trama ma è la trama, un privilegio che non si può utilizzare a piacimento, parte integrante del destino di tutti, non c'è libero arbitrio.
I visitatori ad un certo punto spiegano che sono li a donargli l'interpretazione dei simboli perché dopo 3000 anni noi li salveremo proprio per questo motivo.
Sanno perfettamente cosa succederà, come uno dei due visitatori di conseguenza sa che morirà.
Tutti gli eventi si compiono, si arriva all'orlo della guerra nucleare che viene evitata da quello che sembra un intervento esterno quasi non corretto di chi ha un potere superiore. Invece no, è tutto costruito da un disegno superiore ed il dono della preveggenza fa parte del meccanismo, non è una scheggia impazzita.
Questa mia opinione si consolida quando la protagonista ha la possibilità di cambiare il suo futuro privato che sarà di sofferenza e perdita dei due grandi amori, ma non lo fa, lascia che si compia il destino.
nel racconto da cui è tratto il film la questione è approfondita e originale (segue spoiler al film e al racconto). Senza volere certo suggerirti di cercare nel libro la spiegazione (solito discorso: il film è sempre un'opera autonoma rispetto al soggetto letterario da cui è tratta; qui poi il soggetto si sviluppa proprio diversamente rispetto alla storia di Chiang, anche perché allo scrittore non interessava metterci suspence e concitazione).

Spoiler: show
Nel racconto, la conoscenza del futuro determina in Louise una sorta di incapacità di modificarlo. Questo perché il futuro è come se si fosse già verificato, sia pure ancora solo in potenza, e dunque non resta che metterlo in atto (a monte, questa visione 'integrale' è il frutto di una concezione teleologica alternativa alla nostra, ma rimando al racconto che la illustra molto efficacemente). Gli ectopodi riescono a trovare gusto e senso nell'adempiere a questa necessità per una ragione misteriosa (quindi vale ogni ipotesi, anche quella divina :-)) che afferrano in virtú della loro capacità di abbracciare con la loro coscienza l'intero arco degli eventi, come se li vivessero tutti simultaneamente. Louise "vede" nel futuro (e quindi non può cambiarlo) ma solo come un insieme di ricordi che si aggiungono a quelli del "passato", mentre la sua coscienza di sè è come la nostra: ancorata al presente che scorre in avanti. Insomma, essendo cresciuta col nostro pensiero sequenziale le è precluso l'ultimo passo che le permetterebbe di capire fino in fondo il sentire simultaneo degli ectapodi.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 8209
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Che film state guardando?

Messaggioda loveboat » mer mar 20, 2019 10:37 pm

Monheim ha scritto:Eddie, ti vedrei bene a curare una rubrica tipo Fuori Orario del buon Ghezzi. Magari con l'audio in sincrono però...

Magari pure all’orario giusto
Tutto verde su tennistalker


Torna a “Cinema e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti