Che film state guardando?

Parliamo di cinema
Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3833
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Che film state guardando?

Messaggioda CAPELLINO » mer apr 29, 2020 7:26 pm

Chant d Hiver
Film surreale nel senso stretto del termine, una serie di corsi e ricorsi, di concatenazioni che ne fanno quasi una trasposizione cinematografica di qualche racconto di Borges, le stesse facce che attraversano periodi diversi della storia in cui il denominatore comune è il terrore, da quello giacobino, a quello della guerra in Cecenia a quello attuale rappresentato dall' arroganza del potere? Dall' oppressione dello stesso sui più deboli? Il tutto senza tralasciare una Parigi sempre sognatrice e meravigliosa.
Uno degli attori è Ghezzi :D
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 31110
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che film state guardando?

Messaggioda dsdifr » gio apr 30, 2020 9:24 pm

L'Ufficiale e la Spia.
Un ottimo Polanski, ritmo serrato, messa in scena essenziale ma appassionata al tempo stesso, colori vividi. E lo sdegno che ti cattura minuto dopo minuto contro il razzismo, l'omertà e l'arroganza degli alti gradi militari.
***

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 31110
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che film state guardando?

Messaggioda dsdifr » dom mag 03, 2020 1:34 am

oggi non avevo un cazzo da fare :D

La città incantata
****

La donna che canta
***

Un affare di famiglia
****

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49723
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Johnny Rex » dom mag 03, 2020 8:37 am

Una parte di me si aspettava il giudizio non positivo balbusaurico.

Dopotutto, vi rammento che lui può esporre giudizi solo su quello che ha visto dal 1981 (Fuga da New York) in poi :) ,quindi come può esprimere un giudizio su qualcosa di (non)avvenuto nel 1969 #10# ???

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

tuborovescio
Saggio
Messaggi: 9457
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Che film state guardando?

Messaggioda tuborovescio » dom mag 03, 2020 9:40 am

dsdifr ha scritto:L'Ufficiale e la Spia.
Un ottimo Polanski, ritmo serrato, messa in scena essenziale ma appassionata al tempo stesso, colori vividi. E lo sdegno che ti cattura minuto dopo minuto contro il razzismo, l'omertà e l'arroganza degli alti gradi militari.
***


visto ieri, concordo su tutto, militari che da lì a pochi anni
avrebbero mandato al massacro con la stessa noncuranza milioni di uomini,
mi ha ricordato, quindi, Orizzonti di Gloria.

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16060
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda eddie v. » dom mag 03, 2020 12:33 pm

per chi non li avesse visti, segnalo in tv questa sera:
"Roba da ricchi" (Titolo originale: Stuff for rich) (1987), thriller a episodi di Sergio Corbucci con R. Pozzetto, J. Bardem, L. Banfi, P. Villaggio, L. Antonelli, S. Johansson.
"Riders of the lost ark" (Titolo originale: Com'è dura l'avventura) (1981). Film d'avventura di Steven Spielberg, nel quale un coraggioso ed aitante archeologo, Indian Jones, cerca di impedire ai nazisti di impossessarsi dell'Arca dell'Alleanza, desiderosi di carpirne i segreti e di acquisirne il potere.
Indiana Jones è noto per il suo abbigliamento casual, il cappello e la frusta d'ordinanza, grazie alla quale riesce a trarsi d'impaccio nelle situazioni più complicate, nelle quali il protagonista si trova spesso coinvolto durante le sue innumerevoli peripezie.
Un film per tutta la famiglia, o per lo meno una parte.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 31110
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che film state guardando?

Messaggioda dsdifr » dom mag 03, 2020 2:13 pm

tuborovescio ha scritto:
dsdifr ha scritto:L'Ufficiale e la Spia.
Un ottimo Polanski, ritmo serrato, messa in scena essenziale ma appassionata al tempo stesso, colori vividi. E lo sdegno che ti cattura minuto dopo minuto contro il razzismo, l'omertà e l'arroganza degli alti gradi militari.
***


visto ieri, concordo su tutto, militari che da lì a pochi anni
avrebbero mandato al massacro con la stessa noncuranza milioni di uomini,
mi ha ricordato, quindi, Orizzonti di Gloria.

Vero! Esattamente lo stesso sentimento, non riuscivo a rammentarlo :)

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49723
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Johnny Rex » lun mag 04, 2020 12:28 pm

dsdifr ha scritto:
tuborovescio ha scritto:
dsdifr ha scritto:L'Ufficiale e la Spia.
Un ottimo Polanski, ritmo serrato, messa in scena essenziale ma appassionata al tempo stesso, colori vividi. E lo sdegno che ti cattura minuto dopo minuto contro il razzismo, l'omertà e l'arroganza degli alti gradi militari.
***


visto ieri, concordo su tutto, militari che da lì a pochi anni
avrebbero mandato al massacro con la stessa noncuranza milioni di uomini,
mi ha ricordato, quindi, Orizzonti di Gloria.

Vero! Esattamente lo stesso sentimento, non riuscivo a rammentarlo :)


Sì,ma Paths of Glory più potente, Ufficiale e la Spia bel film molto ben fatto ma per me sullo stile Polanski da libro di Harris The Ghost Writer un po' superiore . Da segnalare il cameo di Polanski stesso :)

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 31110
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che film state guardando?

Messaggioda dsdifr » lun mag 04, 2020 12:46 pm

Anche secondo me the Ghost Writer un po' meglio, sì, comunque sempre livelli ottimi.
Chiaramente Paths of Glory è un capolavoro impareggiabile :)

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 10482
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » lun mag 04, 2020 12:55 pm

Ghost writer lo vidi al cinema allora, non male.
Ben girato, ben recitato, storia fluida e interessante, naturalmente elegante senza sofisticazioni o gigionerie.
Un film di classe.
Voto 7/8.

Che poi direi le stesse identiche parole per Carnage.

Completo l'argomento Polansky recente con Venere in Pelliccia dove alza il tiro con intuizioni superiori ma anche qualche caduta di troppo.

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16060
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda eddie v. » lun mag 04, 2020 1:29 pm

ghost writer, quello con ewan mcgregor e pierce brosnan?
bel film, m'era piaciuto.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 10482
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » lun mag 04, 2020 1:32 pm

eddie v. ha scritto:ghost writer, quello con ewan mcgregor e pierce brosnan?
bel film, m'era piaciuto.


Si, ed una delle Sex and the City non mi ricordo come si chiama.

Avatar utente
loveboat
Pillola Rossa
Messaggi: 10997
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Che film state guardando?

Messaggioda loveboat » lun mag 04, 2020 1:43 pm

Visto ieri sera "Chi è senza colpa", con Tom Hardy.

La trama: Tom Hardy trova un bel cucciolotto nella spazzatura e se lo porta a casa. Un cattivone dice che il cucciolo è suo e vuole portarlo via a Tom Hardy. Tom Hardy si inkazza e ammazza tutti.
Con Tom Hardy e bobby siberiano nella parte del cucciolo
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11794
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Rosewall » mer mag 27, 2020 2:15 am

Irene Jacob :oops: :oops: :oops:
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11794
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Rosewall » mer mag 27, 2020 7:36 pm

capace di farmi sopportare un quarto d'ora del brutto, bruttissimo, al di là delle nuvole
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11794
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Rosewall » mer mag 27, 2020 7:38 pm

è possibile rivedere la doppia vita di veronica senza innamorarsi di nuovo di Irene Jacob? (Una, l'altra, tutte e due)
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
loveboat
Pillola Rossa
Messaggi: 10997
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Che film state guardando?

Messaggioda loveboat » mer mag 27, 2020 10:30 pm

Non so chi sia. A me piacciono Vera Farmiga e Lucy Liu
Tutto verde su tennistalker

tuborovescio
Saggio
Messaggi: 9457
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Che film state guardando?

Messaggioda tuborovescio » mer mag 27, 2020 10:32 pm

Rosewall ha scritto:è possibile rivedere la doppia vita di veronica senza innamorarsi di nuovo di Irene Jacob? (Una, l'altra, tutte e due)


:oops: :oops:

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 10482
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » sab giu 06, 2020 7:17 pm

Arizona Junior.
Dsdifr questi sono novanta minuti di cohen ispiratissimi, altro che Fratello, wher are u?
Voto: più di 8 quasi 9.

ps: Nicholas Cage di solito non lo sopporto ma come molti altri con i Cohen diventa favoloso.
ps 2: Mi unisco al fanclub Irene Jacob. Film Rosso, bellissimo, e Veronica, un pò meno bello, visti allora al cinema primi anni novanta.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 63418
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Che film state guardando?

Messaggioda balbysauro » sab giu 06, 2020 7:59 pm

[mod eddie on]

Nonostante le apparenze... e purché la nazione non lo sappia... All'onorevole piacciono le donne

Lucio Fulci dirige nel 1972 Lando Buzzanca in un film che non passò il vaglio della censura, se non dopo ampi tagli.

Buzzanca, nel film Giacinto Puppis, è un politico democristiano medio-progressista, presidente del Consiglio in carica e candidato a diventare Presidente della Repubblica.

E' un uomo talmente casto e che rifugge la compagnia femminile che qualcuno pensa sia gay.

Improvvisamente comincia ad avere raptus sessuali che gli fanno toccare il culo di chi passa dalle sue parti (tra cui la presidentessa di uno Stato inventato, vestita come Indira Ghandi).
Ricattato e in crisi decide di ritirarsi in un convento.

La scelta è adattissima, dato che nel convento le suore più brutte sono Agostina Belli e Laura Antonelli.

Ovviamente il Buzzanca deflorerà 21 suore su 22. Salta solo la Antonelli che, delusa, lo andrà a trovare dopo che lui è uscito dal convento, instaurando una fugace ma intensa relazione carnale.

Sullo sfondo tutta la corruzione del mondo italiano: Buzzanca (abbigliato e pettinato come l'allora presidente del Consiglio, il DC Emilio Colombo), è in realtà arrivato dove è arrivato perchè sostenuto dalla mafia e dal Vaticano in combutta, in particolare da un vescovo che ha l'abitudine di far uccidere gli oppositori e farne fare statue sacre (anche la Antonelli farà questa fine).

Fu questa la parte che ovviamente non piacque alla commissione che doveva valutarne la liceità, anche se ufficialmente il film fu respinto per oscenità.
Pare che i primi a vedere il film furono, al Viminale, i maggiori esponenti della Democrazia Cristiana.

[mod eddie off]

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 10482
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » dom giu 07, 2020 12:26 pm

Onora il padre e la madre, Sydney Lumet, 2007.
Bel film, vicino all'8.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 31110
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Che film state guardando?

Messaggioda dsdifr » dom giu 07, 2020 7:30 pm

Nick ha scritto:Onora il padre e la madre, Sydney Lumet, 2007.
Bel film, vicino all'8.

rivisto poco tempo fa, bello e amarissimo film-commiato di Lumet.
Johnny apprezzerà sicuramente :D

ad anni di distanza, tutte le volte che penso a Philip Seymour Hoffman me lo immagino morto come quando è nella scena di questo film nella casa dello spacciatore :cry:
Ultima modifica di dsdifr il gio giu 11, 2020 3:46 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 10482
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » dom giu 07, 2020 7:52 pm

Il pranzo di Babette.
Come mi capita spesso per molti film degli anni 80 l'ho trovato un pò datato.
Però bello, molto delicato, ricordo che se ne parlava allora di questo film, è del 1987, infatti scopro adesso che ha vinto l'Oscar al film straniero.
Voto 8-.
Curiosità. Pare sia il film preferito di Papa Francesco.

Cito anche, per assonanza, il recente La cuoca del Presidente.
7 e 1/2 alla Cuoca.

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 5938
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Monheim » dom giu 07, 2020 9:45 pm

dsdifr ha scritto:ad anni di distanza, tutte le volte che penso a Philip Seymour Hoffman me lo immagino morto come quando è nella scena di questo film nella casa dello spacciatore :cry:

Idem con patate. #1#

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49723
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Johnny Rex » lun giu 08, 2020 8:15 am

dsdifr ha scritto:
Nick ha scritto:Onora il padre e la madre, Sydney Lumet, 2007.
Bel film, vicino all'8.

rivisto poco tempo fa, bello e amarissimo film-commiato di Lumet.
Johnny apprezzerà sicuramente :D


Infatti

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16060
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Che film state guardando?

Messaggioda eddie v. » gio giu 11, 2020 1:56 pm

Fuga per il pareggio (Escape for the draw) (1981)

di John Huston, con: M.Von Sydow, H.Kane, S.Stallone, Pelè, Ardiles, Moore, Favero in panchina e tanti altri.
Celeberrimo film sul calcio che naturalmente tutti conosciamo.
Forse però non non tutti sanno che il film inizialmente prevedeva una vittoria della squadra degli alleati, ma la produzione dovette poi cedere alle manie di grandezza di Stallone, il quale voleva a tutti i costi ergersi a protagonista assoluto, parando il rigore allo scadere (peraltro netto) che avrebbe dato la vittoria ai tedeschi.
Purtroppo però, per effetto del pareggio per 2-2 ottenuto all'andata in Germania, e il 4-4 al ritorno, gli alleati vengono eliminati in virtù dei gol in trasferta che, come sappiamo, valgono doppio.
La gamba che esegue la mirabolante rovesciata che fissa il punteggio sul 4-4 in realtà non è di Pelè, ma è quella di Stefano Sturaro, anche se non compare nei titoli di coda, a mio avviso ingiustamente.
Si può notare come Pelè, nonostante il bellissimo gol, si rifiuti di esultare per rispetto nei confronti della sua ex-squadra. Da segnalare, purtroppo, i soliti cori razzisti, provenienti dagli spalti, ai danni dei nazisti.
Mi sento di consigliare la visione di questo film un po' a tutti, sicuramente agli amanti del bel calcio, ma soprattutto a quelli che pensano che Pelè reciti meglio di Stallone.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49723
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Johnny Rex » gio giu 11, 2020 3:44 pm

:D :D :D

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 12910
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda paoolino » gio giu 11, 2020 5:03 pm

eddie v. ha scritto:Mi sento di consigliare la visione di questo film un po' a tutti, sicuramente agli amanti del bel calcio, ma soprattutto a quelli che pensano che Pelè reciti meglio di Stallone.


Comunque Maradona recita meglio.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 63418
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Che film state guardando?

Messaggioda balbysauro » gio giu 11, 2020 5:08 pm

a "Favero in panchina" era già standing ovation

rob
Saggio
Messaggi: 9063
Iscritto il: lun set 16, 2002 2:00 am
Località: Savona

Re: Che film state guardando?

Messaggioda rob » sab giu 13, 2020 5:51 pm

balbysauro ha scritto:[mod eddie on]

Nonostante le apparenze... e purché la nazione non lo sappia... All'onorevole piacciono le donne

Lucio Fulci dirige nel 1972 Lando Buzzanca in un film che non passò il vaglio della censura, se non dopo ampi tagli.

Buzzanca, nel film Giacinto Puppis, è un politico democristiano medio-progressista, presidente del Consiglio in carica e candidato a diventare Presidente della Repubblica.

E' un uomo talmente casto e che rifugge la compagnia femminile che qualcuno pensa sia gay.

Improvvisamente comincia ad avere raptus sessuali che gli fanno toccare il culo di chi passa dalle sue parti (tra cui la presidentessa di uno Stato inventato, vestita come Indira Ghandi).
Ricattato e in crisi decide di ritirarsi in un convento.

La scelta è adattissima, dato che nel convento le suore più brutte sono Agostina Belli e Laura Antonelli.

Ovviamente il Buzzanca deflorerà 21 suore su 22. Salta solo la Antonelli che, delusa, lo andrà a trovare dopo che lui è uscito dal convento, instaurando una fugace ma intensa relazione carnale.

Sullo sfondo tutta la corruzione del mondo italiano: Buzzanca (abbigliato e pettinato come l'allora presidente del Consiglio, il DC Emilio Colombo), è in realtà arrivato dove è arrivato perchè sostenuto dalla mafia e dal Vaticano in combutta, in particolare da un vescovo che ha l'abitudine di far uccidere gli oppositori e farne fare statue sacre (anche la Antonelli farà questa fine).

Fu questa la parte che ovviamente non piacque alla commissione che doveva valutarne la liceità, anche se ufficialmente il film fu respinto per oscenità.
Pare che i primi a vedere il film furono, al Viminale, i maggiori esponenti della Democrazia Cristiana.

[mod eddie off]

Questo film girava sulle emittenti private locali intorno ai primi anni '80 (circuito Odeon TV).
All'epoca non sapevo di problemi legati alla censura, anche se vedendo il film pur tagliato emergeva la messa in burla del partito di maggioranza in Italia e, perciò, non era sorprendente che i maggiorenti della DC fossero intervenuti pesantemente e ipocritamente (more solito il sesso, ossessione ricorrente) nei riguardi di un film del genere.
Devo dire che, al di là del fatto che trovavo stucchevolmente pregiudizievoli molti dei giudizi negativi nei confronti dell'attore Buzzanca, che non era un fenomeno, ma nemmeno il mediocre dipinto da certa critica schierata, mi trovo concorde con i giudizi di Kezich e di Mereghetti riportati sulla scheda di Wikipedia.
Peraltro, nel consueto coté ridicolo italiota che spesso ci contraddistingue ho trovato grottesche le affermazioni di Fulci a proposito dei presunti spionaggi subiti:

"Il mio telefono cominciò a non funzionare. Strani ometti, col distintivo SIP, ma senza la I, venivano a "ripararlo". Sotto casa, tutti i giorni, c'era sempre un signore in una Cinquecento che leggeva tranquillamente il giornale. Persino una delle mie figlie, che allora erano piccolissime, notò che il giornale era sempre di uno stesso giorno».

Tornando all'argomento DC, mi sembra che sotto questo aspetto abbia saputo fare assai meglio il compianto Elio Petri in Todo Modo che si giovava della feconda vena letteraria di Leonardo Sciascia.
Anche lì, se si va in profondità, emergono comportamenti discutibili e sconvenienti da parte dei politici del tempo, non solo della Democrazia Cristiana.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 63418
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Che film state guardando?

Messaggioda balbysauro » sab giu 13, 2020 6:06 pm

rob ha scritto:
balbysauro ha scritto:[mod eddie on]

Nonostante le apparenze... e purché la nazione non lo sappia... All'onorevole piacciono le donne

Lucio Fulci dirige nel 1972 Lando Buzzanca in un film che non passò il vaglio della censura, se non dopo ampi tagli.

Buzzanca, nel film Giacinto Puppis, è un politico democristiano medio-progressista, presidente del Consiglio in carica e candidato a diventare Presidente della Repubblica.

E' un uomo talmente casto e che rifugge la compagnia femminile che qualcuno pensa sia gay.

Improvvisamente comincia ad avere raptus sessuali che gli fanno toccare il culo di chi passa dalle sue parti (tra cui la presidentessa di uno Stato inventato, vestita come Indira Ghandi).
Ricattato e in crisi decide di ritirarsi in un convento.

La scelta è adattissima, dato che nel convento le suore più brutte sono Agostina Belli e Laura Antonelli.

Ovviamente il Buzzanca deflorerà 21 suore su 22. Salta solo la Antonelli che, delusa, lo andrà a trovare dopo che lui è uscito dal convento, instaurando una fugace ma intensa relazione carnale.

Sullo sfondo tutta la corruzione del mondo italiano: Buzzanca (abbigliato e pettinato come l'allora presidente del Consiglio, il DC Emilio Colombo), è in realtà arrivato dove è arrivato perchè sostenuto dalla mafia e dal Vaticano in combutta, in particolare da un vescovo che ha l'abitudine di far uccidere gli oppositori e farne fare statue sacre (anche la Antonelli farà questa fine).

Fu questa la parte che ovviamente non piacque alla commissione che doveva valutarne la liceità, anche se ufficialmente il film fu respinto per oscenità.
Pare che i primi a vedere il film furono, al Viminale, i maggiori esponenti della Democrazia Cristiana.

[mod eddie off]

Questo film girava sulle emittenti private locali intorno ai primi anni '80 (circuito Odeon TV).
All'epoca non sapevo di problemi legati alla censura, anche se vedendo il film pur tagliato emergeva la messa in burla del partito di maggioranza in Italia e, perciò, non era sorprendente che i maggiorenti della DC fossero intervenuti pesantemente e ipocritamente (more solito il sesso, ossessione ricorrente) nei riguardi di un film del genere.
Devo dire che, al di là del fatto che trovavo stucchevolmente pregiudizievoli molti dei giudizi negativi nei confronti dell'attore Buzzanca, che non era un fenomeno, ma nemmeno il mediocre dipinto da certa critica schierata, mi trovo concorde con i giudizi di Kezich e di Mereghetti riportati sulla scheda di Wikipedia.
Peraltro, nel consueto coté ridicolo italiota che spesso ci contraddistingue ho trovato grottesche le affermazioni di Fulci a proposito dei presunti spionaggi subiti:

"Il mio telefono cominciò a non funzionare. Strani ometti, col distintivo SIP, ma senza la I, venivano a "ripararlo". Sotto casa, tutti i giorni, c'era sempre un signore in una Cinquecento che leggeva tranquillamente il giornale. Persino una delle mie figlie, che allora erano piccolissime, notò che il giornale era sempre di uno stesso giorno».

Tornando all'argomento DC, mi sembra che sotto questo aspetto abbia saputo fare assai meglio il compianto Elio Petri in Todo Modo che si giovava della feconda vena letteraria di Leonardo Sciascia.
Anche lì, se si va in profondità, emergono comportamenti discutibili e sconvenienti da parte dei politici del tempo, non solo della Democrazia Cristiana.


ma sì, ovviamente il film è al di sotto della sufficienza, al di là del coraggio nel dipingere l'ipocrisia e gli inciuci della politica e della religione

Fulci cercava in ogni modo di far parlare di sè e dei suoi film, non fu quella l'unica volta
le sue uscite erano chiaramente trovate pubblicitarie

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 10482
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Nick » dom giu 14, 2020 9:51 pm

Il curioso caso di Benjamin Button.
Classicone sullo stile Forest Gump.
Il finale è bello e commovente.
Voto 6/7.

ThePiper
FooLminato
Messaggi: 14396
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: Che film state guardando?

Messaggioda ThePiper » ven giu 19, 2020 4:34 pm

Marathon (Run for your life) - 1988

di Terence Young con David Carradine, Lauren Hutton, George Segal, Franco Negro

Splendido film progressista che tratta di vari temi spaziando dal reinserimento dei reduci, alle attuali battaglie femministe dimostrando che tutto è possibile, basta volerlo.

La trama:

Il Maggiore Charles Forsythe(David Carradine) è un sergente maggiore alcolizzato, violento e psicopatico. Soffre pure di violente emicranie dovute a una ferita subita nel Vietnam ma nonostante tutto questo, nel tempo libero, riesce nonostante i 50 anni suonati, a primeggiare a livello internazionale nella maratona. Nel tempo libero si diverte a malmenare la bella moglie, Sarah Forsythe (Lauren Hutton), che dopo il problematico rapporto con Richard Gere in American Gigolò si è andata a imbelagare pure in questa bella storiella. Triste e frustrata(e forse pure frustata) tutti i giorni va a correre nel parchetto sottocasa dove viene adocchiata da Alan Morani(George Segal), ex mezzofondista di livello internazionale costretto su una carrozzina da un incidente. Il Segal per attaccare bottone non trova di meglio che cronometrarla e stalkerarla quotidianamente. La Hutton incuriosita casca nel tranello e crede a Segal che vede in lei un gran talento. Per vendicarsi del marito si farà allenare dal Segal con cui amoreggia, e si iscriverà alla maratona di Roma dove correrà contro l'ormai ex marito.
Iniziano i durissimi allenamenti dove la Hutton incoraggiata dalle amiche e sottoposta pure a sedute di ipnosi per andare oltre i propri limiti migliora giorno dopo giorno fino ad arrivare al giorno della gara.
Al via oltre all'ex marito(vincitore delle ultime tre edizioni) troviamo pure Orlando Pizzolato. Inizia la gara con Pizzolato e Carradine in testa e la Hutton poco distante. All'approssimarsi del traguardo i soldati, addestrati duramente e trattati pure peggio dal maggiore, tenderanno un'imboscata al gruppo di testa(avevano scommesso sulla vittoria della moglie per umiliare il maggiore)sguainando un cagnaccio. Davanti cadono e perderanno tempo e la Hutton riuscirà a ricucire il distacco e a trionfare incredibilmente in volata nella maratona di Roma!
Il maggiore non si darà pace e per vendicarsi inscenerà il proprio omicidio dopo aver distrutto tutta la casa e sparso un po' di sangue qua e là.
Irrompe sulla scena il commissario italiano Franco Negro che ovviamente punterà i suoi sospetti sulla Hutton e Segal, tradendo anche la sua fede sovranista quando chiederà a Segal perchè da giovane non corresse per l'Italia. Il commissario verrà subito zittito dalla pronta risposta di Segal che si limiterà a dire "perchè Sinatra canta per l'Italia?".
La storia va avanti finchè non ricompare il marito che, dopo aver preso in ostaggio una recluta, attira la moglie in una trappola. Dopo una breve lotta il maggiore pare avere la meglio ma quando sta per uccidere la sua ex si pente e se ne va.

Fine del film.
Ultima modifica di ThePiper il dom giu 21, 2020 10:43 pm, modificato 1 volta in totale.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 49723
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Che film state guardando?

Messaggioda Johnny Rex » ven giu 19, 2020 5:35 pm

Era da vedere solo per Lauren Hutton,su :)

F.F.
"Spero di non averti scandalizzata
Se l'ho fatto, è colpa tua.
(Indro Montanelli)

Nickognito ha scritto:Negli Usa sono pazzi.


Torna a “Cinema e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti