DRIVE

Parliamo di cinema
Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17181
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

DRIVE

Messaggioda alessandro » lun ott 03, 2011 3:04 pm

sento un coro di "capolavoro imperdibile" " entrato direttamente nella stori adel cinema moderno" etc..
che mi dite?
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Ancic Fan
Tifoso Occasionale
Messaggi: 4983
Iscritto il: lun nov 06, 2006 7:46 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda Ancic Fan » lun ott 03, 2011 3:49 pm

alessandro ha scritto:sento un coro di "capolavoro imperdibile" " entrato direttamente nella stori adel cinema moderno" etc..
che mi dite?

bellissimo.....
atmosfere cupi, ritmo lento, ma ti incolla allo schermo.
Per tutto il film la frase che mi tornava in mente era...."sembra tanto buono e caro ma me sa che se s'incazza questo je rompe er culo" :D

In questo susseguirsi di dialoghi ritmati lentamente, quasi mai una scena da action movie, ma si sentiva nell'aria questa "paura", questo sentore di esplosione di violenza che il regista ha saputo sempre brillantemente lasciare come sottofondo della storia.

A me è piaciuto molto
Immagine

nico
FooLminato
Messaggi: 11495
Iscritto il: sab set 20, 2003 10:25 pm
Località: Brianza

Re: DRIVE

Messaggioda nico » mer ott 05, 2011 12:39 am

Film piuttosto straniante. Lento, quasi privo di dialoghi, ma non per questo poco efficace; non l'ho trovato il capolavoro annunciato, perchè la storia è banalotta, anche se registicamente vale i premi e le lodi ricevute. Refn ha tocchi di grande maestria nell'uso dei colori, dei fuoricampo, delle panoramiche. Gosling che prima di esplodere nella violenza è quasi buffo.
Life is too short to drink cheap wine.

Pippo and Potito ha scritto:Onore, gloria, lode e inni celestiali a Filippo Volandri, un italiano vero.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39861
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda Johnny Rex » ven ott 14, 2011 7:23 am

Gosling fra i giovani è quello con più interpretazioni in film pallosi al suo attivo: Lars e una ragazza tutta sua, l'altro in cui faceva l'insegnante con la ragazzina di colore, etc etc son tutti film che non hanno certo nel ritmo una componente di forza,eccezione l'ottimo e da rivalutare Caso Thomas Crawford.
L'uomo ha un suo fascino, Borghiano, nel senso che Mac riferiva all'orso, che gli è sufficiente sorridere senza bisogno di sforzarsi a parlare :) ,però boh, chiaro che rispetto a Pattinson o agli altri nulla è altra cosa, ma definirlo icona del cinema attuale come si legge da varie parti...

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29799
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: DRIVE

Messaggioda dsdifr » ven ott 14, 2011 12:24 pm

onestamente, si è un po' fermato per tanto tempo dopo The Believer - che comunque era una grande interpretazione.

Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 11878
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: DRIVE

Messaggioda Villo » ven ott 14, 2011 12:37 pm

Gosling lo ricordo anche in The United States of Leland, film che mi piace.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39861
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda Johnny Rex » sab ott 15, 2011 6:50 am

Villo ha scritto:Gosling lo ricordo anche in The United States of Leland, film che mi piace.


Sì, anche se era più un film corale che collegato a lui,alla sua prova recitativa.
La prima parte di The Believer era eccezionale, perdeva parecchia forza nella seconda tranche (e dove è finito Bean,il regista?) ma la presenza scenica di Gosling lì era davvero impressionante.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Jürgen
Saggio
Messaggi: 5595
Iscritto il: mar lug 31, 2007 12:35 pm
Località: Avignon

Re: DRIVE

Messaggioda Jürgen » sab ott 15, 2011 10:54 pm

Anche in "Le pagine della nostra vita" ha dato un ottima interpretazione. Tra i giovani è uno dei più talentuosi senza dubbio.
"Life is great...without it...you'd be dead!" -Gummo

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29799
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: DRIVE

Messaggioda dsdifr » sab ott 22, 2011 2:24 pm

alessandro ha scritto:sento un coro di "capolavoro imperdibile" " entrato direttamente nella stori adel cinema moderno" etc..
che mi dite?


vabbè, dai... bello ma sopravvalutato.
Il soggetto è quello di un film di genere americano o orientale ma l'Essenzialità della sceneggiatura e della recitazione di Gosling sono molto europee.
E' la storia di un giustiziere dalla personalità scarnificata, le cui parole sono ridotte al minimo.
Prima di vederlo avevo sentito parlare molto degli inseguimenti, che sono due, ben fatti ma non certo il punto di forza del film, non esiste proprio un paragone con Friedkin o Frankenheimer.
Il modello che viene in mente semmai è John Woo, sia nel soggetto, anche se so che è tratto da un libro di Sallis ("libero professionista della mala che si prende a cuore una donna indifesa", uguale a The Killer), sia in certe parti nello stile (i rallenti nelle sparatorie).

Tante sono comunque le scene da antologia: su tutte direi il prologo e poi, in pratica, ogni morte violenta che si vede è originale e ben realizzata :D tranne l'ultima, però, quella più importante; lo 'scontro finale' trovo sia veramente deludente - e lì sì che si rimpiangono i maestri del genere: emotivamente secondo me è troppo stilizzato, molto debole da quel punto di vista rispetto a un noir hongkonghese. Anche se ha il pregio del realismo, quello sì. Anche il fatto che Driver faccia lo stuntman per arrotondare non ha nessun peso nella narrazione, nessuna importanza se non quella di 'giustificare' in qualche modo la sua abilità al volante.
Insomma, formalmente impeccabile (anche se non al punto da esser definito epocale) ma secondo me molto, troppo 'freddo'.

RussianTennisGods
FooLminato
Messaggi: 13001
Iscritto il: ven giu 22, 2001 2:00 am
Località: Catanzaro Lido - Frascinètow
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda RussianTennisGods » ven ott 28, 2011 6:26 pm

Incuriosito da Rex sto vedendo Il caso Thomas Crawford.
Bel legal, solo un buco di sceneggiatura ma nel complesso regge benissimo, ritmo non esagerato ma evoluzione dei fatti serrata, dettagliata e avvincente.
Hopkins come al solito caratterizza a modo suo il cattivo, Gosling molto convincente, attore che non conoscevo prima di Drive, che spero di vedere al più presto ma non vorrei vederlo in streaming.
Ildiavolovestemilan wrote:
Bravo Nasty, finalmente qualcuno che mi capisce...

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10896
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: DRIVE

Messaggioda Rosewall » mar nov 01, 2011 2:52 pm

ma Shane muore?

"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Kafelnikov 18
Gran Maestro
Messaggi: 1732
Iscritto il: mer apr 18, 2007 4:59 am
Località: 100 del mondo tutta la vita
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda Kafelnikov 18 » gio nov 10, 2011 11:57 am

Che gran film. Refn si conferma, dopo Bronson e Valhalla Rising, un autore che ha pochi eguali attualmente.

Riguardo la recensione di Dsdifr, non trovo molto calzante il paragone con John Woo, mi piacciono i vecchi film ''fracassoni'' di John Woo alla ''The Killer'' o ''A Better Tomorrow'' ecc, ma sono action puri e semplici dall'inizio alla fine. Qua c'è troppa classe e ambizione per essere ''solo'' un film di genere, siamo più in zona Michael Mann direi. (se proprio dobbiamo fare un nome)

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29799
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: DRIVE

Messaggioda dsdifr » gio nov 10, 2011 2:03 pm

mmm, non mi trovo proprio d'accordo: Michael Mann per solito scava molto a fondo nei suoi personaggi e il protagonista si mette SEMPRE in discussione nel confronto col 'cattivo' di turno... Un protagonista-ghiacciolo come questo di Gosling non l'ho mai visto in un film di Mann.
Per esempio: nella scena in cui, poco dopo l'inizio del film, va con madre&figlio a buttare i sassolini nel fiume Mann ci avrebbe messo un dialogo, non certo la musica di sottofondo.

Come stile il paragone credo ci stia, perché anche quello di Mann è abbastanza 'barocco'... però allora anche quello con Woo ci stava benissimo, anche se chiaramente ci sono tante divergenze oltre a qualche punto in comune. Insomma, è personale e molto molto apprezzabile, senz'altro.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39861
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda Johnny Rex » ven nov 11, 2011 9:14 pm

dsdifr ha scritto:mmm, non mi trovo proprio d'accordo: Michael Mann per solito scava molto a fondo nei suoi personaggi e il protagonista si mette SEMPRE in discussione nel confronto col 'cattivo' di turno...


o Meglio,scavava. L'Ultimo Mann non è proprio che brilli per le trame e le psicologie..

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29799
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: DRIVE

Messaggioda dsdifr » ven nov 11, 2011 10:03 pm

no, è vero, Nemico Pubblico proprio no. Mi riferivo più a lavori passati tipo Manhunter e Heat - anche Collateral (quest'ultimo comunque è meno bello di Drive).

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39861
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda Johnny Rex » sab nov 12, 2011 8:26 am

dsdifr ha scritto:no, è vero, Nemico Pubblico proprio no. Mi riferivo più a lavori passati tipo Manhunter e Heat - anche Collateral (quest'ultimo comunque è meno bello di Drive).


Collateral tanto mi era piaciuto (finale escluso) al cinema, tanto mi ha deluso rivedendolo su piccolo schermo. Va detto che tutto Mann perde molto nel passaggio dal Grande schermo ad altro, ma in definitiva non ha passato la mia personale prova della re-visione. Sta anche invecchiando, come tutti (noi inclusi, direbbe Nickognito)...

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

RussianTennisGods
FooLminato
Messaggi: 13001
Iscritto il: ven giu 22, 2001 2:00 am
Località: Catanzaro Lido - Frascinètow
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda RussianTennisGods » sab nov 12, 2011 11:37 am

Rex perchè non ti piace Collateral e in particolare il finale?
Per me il tema di fondo è molto bello, la casualità della violenza, spirale insaziabile e ineludibile.
La visione nichilista della vita del Killer contrapposta alle speranze e all'ottimismo malinconico del tassita.
2 grandi interpretazioni, anche Tom Cruise, regia sontuosa come sempre e in particolare nelle scene d'azione, la fotografia che ritrare una los angeles notturna, al neon, incosciente.
Colonna sonora urbana adatta all'ambientazione e sorte del killer calzante con l'andamento della storia.
Ildiavolovestemilan wrote:
Bravo Nasty, finalmente qualcuno che mi capisce...

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19753
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Re: DRIVE

Messaggioda whiterussian » sab nov 12, 2011 12:23 pm

In genere condivido l'analisi di Rex su Mann, ma devo dire che anche a me Collateral è piaciuto, e parecchio.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39861
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda Johnny Rex » sab nov 12, 2011 1:35 pm

Mi ha infastidito

Spoiler: show
che sia morto il Killer, io avrei riservato la fine nella metropolitana a Jammie Foxx :P


F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

RussianTennisGods
FooLminato
Messaggi: 13001
Iscritto il: ven giu 22, 2001 2:00 am
Località: Catanzaro Lido - Frascinètow
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda RussianTennisGods » sab nov 12, 2011 8:17 pm

Public Enemy ha una messa in scena perfetta.
Che regia, pensate solo alla sparatoria nella cascina nel bosco.
E poi c'è un Pulvis interpretato da Christian Bale poco loquace ma tremendamente inquieto.
E la femme fatale Marion Cotillard, che dire...

Vabbè che a me è piaciuto pure Miami Vice, ecco li sui personaggi il lavoro è scarso ma è giusto cosi.
Grande scene di sparatorie, le scene sui motoscafi, la fi.ga asiatica moglie del boss da paura e va bene così.
Gran film pure quello.
Ildiavolovestemilan wrote:
Bravo Nasty, finalmente qualcuno che mi capisce...

RussianTennisGods
FooLminato
Messaggi: 13001
Iscritto il: ven giu 22, 2001 2:00 am
Località: Catanzaro Lido - Frascinètow
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda RussianTennisGods » sab nov 12, 2011 8:20 pm

comunque siamo off topic, chiedo scusa...
Ildiavolovestemilan wrote:
Bravo Nasty, finalmente qualcuno che mi capisce...

RussianTennisGods
FooLminato
Messaggi: 13001
Iscritto il: ven giu 22, 2001 2:00 am
Località: Catanzaro Lido - Frascinètow
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda RussianTennisGods » gio nov 24, 2011 10:56 pm

Sta per andare in onda su rete 4 la sparatoria alla cascina nel bosco in Public Enemy.
Grande cinema, poche palle...
Ildiavolovestemilan wrote:
Bravo Nasty, finalmente qualcuno che mi capisce...

Avatar utente
Okefenokee
Utente dell'anno 2010
Messaggi: 4122
Iscritto il: mer gen 23, 2008 1:46 am
Località: Adriazia Settentrionale

Re: DRIVE

Messaggioda Okefenokee » sab nov 26, 2011 11:35 am

RussianTennisGods ha scritto:Sta per andare in onda su rete 4 la sparatoria alla cascina nel bosco in Public Enemy.
Grande cinema, poche palle...

Dai un'occhiata anche a questo . Ha ottant'anni ma è invecchiato pochissimo.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29799
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: DRIVE

Messaggioda dsdifr » sab nov 26, 2011 12:18 pm

e, sull'ottimo film di Mann, linko il topic che aprimmo a suo tempo: viewtopic.php?f=14&t=32869

RussianTennisGods
FooLminato
Messaggi: 13001
Iscritto il: ven giu 22, 2001 2:00 am
Località: Catanzaro Lido - Frascinètow
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda RussianTennisGods » dom dic 04, 2011 9:47 pm

vorrei essere Ryan Gosling.
E' bravo, è simpatico, è figo ma non è un bellimbusto, ha i soldi, si tromba Eva Mendes.
E' al top!
Ildiavolovestemilan wrote:
Bravo Nasty, finalmente qualcuno che mi capisce...

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19753
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Re: DRIVE

Messaggioda whiterussian » dom mar 04, 2012 12:29 pm

In effetti non credo sia un capolavoro, né un film epocale.
Il finale poteva essere più curato, in effetti, ma in generale mi è piaciuta molto l'atmosfera del film, lento ma mai noioso. Gosling mi è piaciuto.

Avatar utente
floyd10
Massimo Carbone
Messaggi: 19677
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda floyd10 » lun mar 05, 2012 1:59 am

Visto ora.
Così, come prima impressione, veramente bellissimo.

Epocale no, un capolavoro forse sì, però.

Diesse, deve essere per forza di cose freddo un film calato nella Los Angeles contemporanea; asettico, sia pur in mezzo a tanto frastuono - non so se mi spiego -. E' un film postmoderno, che tratteggia lo spaesamento di un individuo postmoderno in un mondo postmoderno, una volta tanto che di questa parola si può fare un uso gradito. Così come postmoderne e deliziose sono le musiche, una volta tanto graditissime, bellissime e perfette nel contesto pure quelle.
Non è un caso quindi che la scena finale sia essenziale, che non lasci spazio a eroismi o patemi particolari. La scelta di far giocare le ombre invece che i personaggi credo rientri in quest'ottica. La vittoria del protagonista certificata da un battito di ciglia, pure.

Non è che mi vengano in mente moltissimi difetti, ecco.
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?

Jürgen
Saggio
Messaggi: 5595
Iscritto il: mar lug 31, 2007 12:35 pm
Località: Avignon

Re: DRIVE

Messaggioda Jürgen » ven mar 30, 2012 1:37 am

Sopravvalutato ma è comunque un buon film. La regia è ottima. Refn conferma di avere grande stile.
"Life is great...without it...you'd be dead!" -Gummo

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8297
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: DRIVE

Messaggioda taylorhawkins89 » dom apr 01, 2012 12:07 pm

L'ho visto anch'io in questi giorni, in pratica avete detto tutto voi, sopravvalutato, trama esile ma comunque buona regia e bravo Gosling nel calarsi alla perfezione nel ruolo.
Gasantissimi i caratteri dei titoli in stile GTA Vice City e la musica di apertura, per non parlare della scena quando il protagonista si mette i guanti per far parlare la ragazza con i capelli rossi dopo il fattaccio. :lol:
Da oggi in poi prima di accompagnare qualcuno in macchina dirò sempre "Dammi ora e luogo e ti do cinque minuti: qualunque cosa accada in quei cinque minuti sono con te, ma ti avverto, qualunque cosa accada un minuto dopo sei da solo. Io guido e basta!" #100# #100#

RussianTennisGods
FooLminato
Messaggi: 13001
Iscritto il: ven giu 22, 2001 2:00 am
Località: Catanzaro Lido - Frascinètow
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda RussianTennisGods » lun apr 09, 2012 11:42 am

Finalmente l'ho visto!
E se per una volta è lecito abusare del termine post moderno credo che per una volta si possa abusare della definizione Instant Cult.
E' un film di genere, di intrattenimento, storia scarna e sottotesto poco (grossa differenza con Collateral, per esempio).
E' un film di stile, di scene da vedere e rivedere e frasi da ripetere (come quella citata da Taylor).
L'alienato e gelido Gosling è un'icona.
La LA è quella di Collateral.
la soluzione finale è asciuta e in sintonia con tutto il film, la violenza è forte ma non si cade mai nello splatter, night call di Kavinsky nella OST è un'altra perla cult. Eccellente, mi è piaciuto molto. In generale Refn è un regista che mi piace, anche Bronson mi aveva convinto. Recupererò Valhalla Rising.
Ildiavolovestemilan wrote:
Bravo Nasty, finalmente qualcuno che mi capisce...

RussianTennisGods
FooLminato
Messaggi: 13001
Iscritto il: ven giu 22, 2001 2:00 am
Località: Catanzaro Lido - Frascinètow
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda RussianTennisGods » lun apr 09, 2012 11:48 am

Ah il giubbino deve essere mio! :D
E per le ragazze (quelle di gionni dip) : la scena di Real Hero vale più di 100 commedie romantiche.
Una cosa del finale però non l'ho capita:
Spoiler: show
perchè abbandona i soldi? Non poteva portarli con sè o consegnarli alla ragazza?
Ildiavolovestemilan wrote:
Bravo Nasty, finalmente qualcuno che mi capisce...

Avatar utente
floyd10
Massimo Carbone
Messaggi: 19677
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda floyd10 » lun apr 09, 2012 2:25 pm

Conta la trama, non conta la trama.
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8297
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: DRIVE

Messaggioda taylorhawkins89 » lun apr 09, 2012 7:46 pm

L'altro giorno ho pompato a tutto volume Nightcall in macchina :D :D , comunque cult mi sembra essssagggerato, non lo so, forse perchè il film l'ho visto tra un Von Trier e un Quentin.
Comunque giubbotto tamarro e stuzzicadentino for life.

Avatar utente
Kafelnikov 18
Gran Maestro
Messaggi: 1732
Iscritto il: mer apr 18, 2007 4:59 am
Località: 100 del mondo tutta la vita
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda Kafelnikov 18 » lun apr 09, 2012 10:40 pm

taylorhawkins89 ha scritto:L'altro giorno ho pompato a tutto volume Nightcall in macchina :D :D , comunque cult mi sembra essssagggerato, non lo so, forse perchè il film l'ho visto tra un Von Trier e un Quentin.
Comunque giubbotto tamarro e stuzzicadentino for life.


http://steadyclothing.com/NEW%20SITE/PAGES/drive.html

D.F.Wallace
Saggio
Messaggi: 9089
Iscritto il: ven dic 19, 2008 8:09 am
Località: Milano

Re: DRIVE

Messaggioda D.F.Wallace » mar apr 10, 2012 8:42 am

Visto ieri.
Sopravvalutato rispetto ai commenti che avevo letto a inizio topic (non so in generale il gradimento di pubblico e critica, ho letto solo qua) però vedibile.

Troppo lento, ma come detto sopra non noioso, grazie anche ad una durata contenuta.

Passabile, niente di più.

Cmq la flemma del protagonista mi indispone, l'avrei preso a schiaffi volentieri (anche se le avrei prese di brutto :D) ogni volta che per rispondere ad una domanda ci metteva 5 secondi.
Mi aspettavo molto di più a livello di auto, inseguimenti, etc.

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17181
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: DRIVE

Messaggioda alessandro » mar apr 10, 2012 2:14 pm

D.F.Wallace ha scritto:Visto ieri.

Mi aspettavo molto di più a livello di auto, inseguimenti, etc.


he be'... ci siamo capiti... vuoi mettere con fast and furious ?
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 11878
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: DRIVE

Messaggioda Villo » mar apr 10, 2012 2:43 pm

alessandro ha scritto:
D.F.Wallace ha scritto:Visto ieri.

Mi aspettavo molto di più a livello di auto, inseguimenti, etc.


he be'... ci siamo capiti... vuoi mettere con fast and furious ?


:lol: :lol:

Tra gli aspetti positivi del film secondo me c'è proprio lo stile lento. Non è che perchè si chiama Drive doveva essere tutto corse clandestine, pistolettate e figone.

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8297
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: DRIVE

Messaggioda taylorhawkins89 » mar apr 10, 2012 3:10 pm

Villo ha scritto:
alessandro ha scritto:
D.F.Wallace ha scritto:Visto ieri.

Mi aspettavo molto di più a livello di auto, inseguimenti, etc.


he be'... ci siamo capiti... vuoi mettere con fast and furious ?


:lol: :lol:

Tra gli aspetti positivi del film secondo me c'è proprio lo stile lento. Non è che perchè si chiama Drive doveva essere tutto corse clandestine, pistolettate e figone.

D.F.Wallace
Saggio
Messaggi: 9089
Iscritto il: ven dic 19, 2008 8:09 am
Località: Milano

Re: DRIVE

Messaggioda D.F.Wallace » mar apr 10, 2012 3:27 pm

Villo ha scritto:
alessandro ha scritto:
D.F.Wallace ha scritto:Visto ieri.

Mi aspettavo molto di più a livello di auto, inseguimenti, etc.


he be'... ci siamo capiti... vuoi mettere con fast and furious ?


:lol: :lol:

Tra gli aspetti positivi del film secondo me c'è proprio lo stile lento. Non è che perchè si chiama Drive doveva essere tutto corse clandestine, pistolettate e figone.


Si ma dal titolo e dall'inizio mi aspettavo più macchine!
C'era sto qua che faceva il pilota nelle rapine e faceva l'accordo per correre per quel tipo...sembrava più improntato sulla guida e sull'azione...invece è quasi un noir! Troppo lento per me, però non è brutto eh...non un dogville per capirci :D

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10896
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: DRIVE

Messaggioda Rosewall » mar apr 10, 2012 4:09 pm

RussianTennisGods ha scritto:Una cosa del finale però non l'ho capita:
Spoiler: show
perchè abbandona i soldi? Non poteva portarli con sè o consegnarli alla ragazza?


Spoiler: show
peché muore (che poi è il tuo sottotesto, il sacrificio dell'eroe).
E comunque sono i soldi della mafia, se non ricordo male, no?


Villo ha scritto:Tra gli aspetti positivi del film secondo me c'è proprio lo stile lento. Non è che perchè si chiama Drive doveva essere tutto corse clandestine, pistolettate e figone.
anche perché in cosa consista l'azione lo racconta già tutto benissimo nei primi cinque minuti. Dal momento in cui scende dall'auto e di conseguenza si lascia coinvolgere, per Ryan comincia un altro film, dove purtroppo per lui non valgono più le sue regole e niente è prevedibile.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".


Torna a “Cinema e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite