50 sfumature (di una cazzata?)

Parliamo di cinema
Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9654
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda babaoriley » mer feb 11, 2015 1:13 pm

Apro un thread non perchè ritengo che il film in questione lo meriti ma perchè vorrei capire un attimo questo pseudo fenomeno letteral-cinematografico.
Non ho mai letto i libri nè sono molto interessata al film (bah, casomai lo potrei vedere per curiosità con metodi "alternativi" all'andare al cinema) però davvero non mi capacito di come una marea di donne (giovani ma anche meno giovani) e anche mie conoscenti attendano con trepidazione questo film dopo aver letto la trilogia comprata magari in saldo sugli scaffali dell'Esselunga. A me sembra un prodotto ad uso e consumo di un certo pubblico maschile, con una bella e giovane ragazza innocente che si fa sottomettere dal riccastro di turno che la inizia alle pratiche sadomaso, salvo poi lei che si innamora di lui e si trasforma nella crocerossina di turno al grido di "Col mio amore ti salverò dalla perdizione" (ed ecco la platea femminile accontentata). Tutto molto stereotipato.
Mi domando se sono troppo snob :D o forse è un prodotto per donne vergognose (di andare su youporn?) che sdogana pratiche sadomaso in una confezione patinatissima?
Lo aveva già fatto Basic Instinct 20 anni fa, ma Catherine Tramell era una tosta, quasi una femminista del sesso (oltre che una psicopatica) mentre qua si veicola il trito e ritrito stereotipo della donna sottomessa all'uomo potente.


Boh, maschi spiegatemi voi :)

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8290
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda taylorhawkins89 » mer feb 11, 2015 1:19 pm

Mi attira come una partita tra Carreno Busta e Ramos sulla terra più rossa e sudamericana del mondo. :D

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9654
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda babaoriley » mer feb 11, 2015 1:23 pm

:D :D

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114946
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Nickognito » mer feb 11, 2015 1:24 pm

un libro scritto malissimo su un modo di vivere il sesso su cui gran parte delle persone, soprattutto donne, ha fantasie non vissute

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9654
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda babaoriley » mer feb 11, 2015 1:25 pm

l'hai letto? :o
da te non me lo sarei mai aspettato!

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20039
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda NNick87 » mer feb 11, 2015 1:33 pm

In realtà non ha molto senso criticare un libro che non si è letto.
Al massimo può nonattirare molto è l'esempio di Taylor calza a pennello. :D

C'è una cosa che mi stupisce però, questa.

babaoriley ha scritto:A me sembra un prodotto ad uso e consumo di un certo pubblico maschile, con una bella e giovane ragazza innocente che si fa sottomettere dal riccastro di turno che la inizia alle pratiche sadomaso, salvo poi lei che si innamora di lui e si trasforma nella crocerossina di turno al grido di "Col mio amore ti salverò dalla perdizione" (ed ecco la platea femminile accontentata). Tutto molto stereotipato.


A me invece sembra tutto tranne che un prodotto ad uso e consumo del pubblico maschile. E credo sia confermato dalle vendite, prevalentemente donne over30 o over40.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9654
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda babaoriley » mer feb 11, 2015 1:43 pm

Non critico il libro (che comunque non penso sia un esercizio di alta letteratura, così a naso) ma il fenomeno che circonda libro e film in uscita.
Ho letto su internet la trama e francamente non ci vedo niente di interessante o di particolarmente rivoluzionario, quindi non mi capacito dell'isteria collettiva di una vasta parte della popolazione femminile (possibile che tutte abbiano fantasie represse di essere legate e sculacciate?).

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20039
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda NNick87 » mer feb 11, 2015 1:51 pm

babaoriley ha scritto:Non critico il libro (che comunque non penso sia un esercizio di alta letteratura, così a naso) ma il fenomeno che circonda libro e film in uscita.
Ho letto su internet la trama e francamente non ci vedo niente di interessante o di particolarmente rivoluzionario, quindi non mi capacito dell'isteria collettiva di una vasta parte della popolazione femminile (possibile che tutte abbiano fantasie represse di essere legate e sculacciate?).


Avevo capito che non era una critica al libro.

Comunque anche per me ha successo proprio per come ha descritto il libro Nick.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114946
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Nickognito » mer feb 11, 2015 1:53 pm

babaoriley ha scritto:l'hai letto? :o
da te non me lo sarei mai aspettato!


mia sorella, per lavoro. Io ho letto tipo 5 passi aprendo il libro a caso, se pur in italiano. io a 9 anni scrivevo meglio

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 53679
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda balbysauro » mer feb 11, 2015 2:03 pm

babaoriley ha scritto:Non critico il libro (che comunque non penso sia un esercizio di alta letteratura, così a naso) ma il fenomeno che circonda libro e film in uscita.
Ho letto su internet la trama e francamente non ci vedo niente di interessante o di particolarmente rivoluzionario, quindi non mi capacito dell'isteria collettiva di una vasta parte della popolazione femminile (possibile che tutte abbiano fantasie represse di essere legate e sculacciate?).



tutte no
ma sono tantissime le donne che, sotto sotto, hanno fantasie di sottomissione o comunque di incontrare un uomo al quale affidarsi completamente (e tra le "prove d'amore" anche il dolore, più o meno soft, è contemplato)

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20039
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda NNick87 » mer feb 11, 2015 2:06 pm

Che poi nemmeno mi stupisce troppo. Credo le donne leggano più degli uomini, che esista tutta una letteratura rivolta ad un pubblico femminile molto folta. Ci sono Autori e autrici che si sono fatti d'oro come Danielle Steel e Nicholas Sparks, per citarne due. Provate a camminare su una spiaggia ogni 50 metri trovate una donna a leggere un libro di questi due scrittori. Matematico. Libri che parlano di amori tormentati, destino, il vissero per sempre felici e contenti, qualche spruzzatina di sesso.
Questa è una trilogia che parla più o meno delle stesse cose mixate in modo diverso, con proporzioni meno convenzionali. Poi il resto lo ha fatto il marketing al solito. Inoltre è una trilogia e le saghe tirano, più che altro perchè ogni libro che esce solitamente ha un clamore mediatico superiore al precedente che però per forza di cosa fa incrementare anche le vendite dei primi libri. Poi il pubblico generalista si affeziona ai personaggi e non riesce a staccarsi anche se la qualità diminuisce.
Il film ovviamente incrementa tutto, sparandoci il belloccione di turno scelto dalla top3 delle liste degli uomini più sexy di qualche rivista.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20039
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda NNick87 » mer feb 11, 2015 2:08 pm

balbysauro ha scritto: un uomo al quale affidarsi completamente


Altro argomento tipico dei libri "per sole donne" :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114946
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Nickognito » mer feb 11, 2015 2:27 pm

NNick87 ha scritto: le saghe tirano, più che altro perchè ogni libro che esce solitamente ha un clamore mediatico superiore al precedente che però per forza di cosa fa incrementare anche le vendite dei primi libri. Poi il pubblico generalista si affeziona ai personaggi e non riesce a staccarsi anche se la qualità diminuisce.
Il film ovviamente incrementa tutto, sparandoci il belloccione di turno scelto dalla top3 delle liste degli uomini più sexy di qualche rivista.



quotate voi?

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8290
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda taylorhawkins89 » mer feb 11, 2015 2:32 pm

:lol:

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 16608
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Pitone » mer feb 11, 2015 3:06 pm

babaoriley ha scritto:Non critico il libro (che comunque non penso sia un esercizio di alta letteratura, così a naso) ma il fenomeno che circonda libro e film in uscita.
Ho letto su internet la trama e francamente non ci vedo niente di interessante o di particolarmente rivoluzionario, quindi non mi capacito dell'isteria collettiva di una vasta parte della popolazione femminile (possibile che tutte abbiano fantasie represse di essere legate e sculacciate?).


Molto probabilmente quelle stesse donne la notte prima ad una avance più bollente del marito hanno risposto "sei scemo? Mi prendi per una puttana?"
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114946
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Nickognito » mer feb 11, 2015 3:07 pm

mah, non lo so, non si tratta di bollenti, ma di sottomissione, la cosa piu' probabile e' che il loro marito voglia essere sottomesso a sua volta :)

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7626
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda loveboat » mer feb 11, 2015 3:51 pm

Nickognito ha scritto:
babaoriley ha scritto:l'hai letto? :o
da te non me lo sarei mai aspettato!


mia sorella, per lavoro. Io ho letto tipo 5 passi aprendo il libro a caso, se pur in italiano. io a 9 anni scrivevo meglio

Ma che dici. Scrivi malissimo anche adesso, non si capisce mai nulla
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9654
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda babaoriley » mer feb 11, 2015 5:28 pm

NNick87 ha scritto:
A me invece sembra tutto tranne che un prodotto ad uso e consumo del pubblico maschile. E credo sia confermato dalle vendite, prevalentemente donne over30 o over40.


è qui che la faccenda si fa paradossale.
Sulla carta è una storia molto maschilista però paradossalmente attira in prevalenza il pubblico femminile.
Da qui la mia domanda se davvero tutte hanno fantasie erotiche di sottomissione.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114946
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Nickognito » mer feb 11, 2015 5:54 pm

babaoriley ha scritto:Da qui la mia domanda se davvero tutte hanno fantasie erotiche di sottomissione.


moltissime, certo. Non so, pensavo che le donne lo rivelassero alle amiche, ma forse no, non so.

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7626
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda loveboat » mer feb 11, 2015 5:57 pm

Forse è solo curiosità a seguito di battage pubblicitario. Ricordo una cosa simile a proposito di una scena di Isabella Ferrari con Nanni Moretti in Caos calmo. Al lavoro le mie colleghe in quei giorni non parlavano di altro e tutte erano andate a vedere quel clip almeno una volta, sembrava che tu fossi fuori dal mondo se non avevi visto quella scena e non sapevi di che cosa si stava parlando
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7626
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda loveboat » mer feb 11, 2015 5:58 pm

Violentia grata puellae... più nelle fantasie, penso, che (pur) nella realtà
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8290
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda taylorhawkins89 » mer feb 11, 2015 7:52 pm

Io onestamente non ho letto nulla di questa saga( :D ), però dalla trama veramente mi ispira molto poco.
Poi due ferragosti fa, sentii da una tipa, probabilmente una delle donne con meno portamento della storia, dei commenti sui suddetti libri. Ne rimasi sconvolto.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42405
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Nasty » mer feb 11, 2015 8:57 pm

taylorhawkins89 ha scritto:Io onestamente non ho letto nulla di questa saga( :D ), però dalla trama veramente mi ispira molto poco.
Poi due ferragosti fa, sentii da una tipa, probabilmente una delle donne con meno portamento della storia, dei commenti sui suddetti libri. Ne rimasi sconvolto.



Ora riferisci, grazie. Com'era la tipa, una Emma Marrone più grezza?
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda ciccio » mer feb 11, 2015 9:15 pm

tutto fumo e niente arrosto
:D
meglio dal vivo in prima persona che vederlo al cinema fatto dagli altri
oltre a quello non c'é se non il trito e ritrito
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8290
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda taylorhawkins89 » mer feb 11, 2015 9:20 pm

Nasty ha scritto:
taylorhawkins89 ha scritto:Io onestamente non ho letto nulla di questa saga( :D ), però dalla trama veramente mi ispira molto poco.
Poi due ferragosti fa, sentii da una tipa, probabilmente una delle donne con meno portamento della storia, dei commenti sui suddetti libri. Ne rimasi sconvolto.



Ora riferisci, grazie. Com'era la tipa, una Emma Marrone più grezza?


Fisicamente ottima, ballerina di danza moderna,gran posteriore, però bassina(sorry nasty :oops: ), faccia brutta per i miei amici, passabile per me(che tengo molto al viso quanto al portamento)

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42405
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Nasty » mer feb 11, 2015 9:23 pm

Non devono necessariamente essere alte. Quelle che fan danza moderna sono aitanti, scattanti, strano non avesse portamento, strano per una che balla.
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8290
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda taylorhawkins89 » mer feb 11, 2015 9:27 pm

Incredibile, si. Portamento della chicco.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29796
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda dsdifr » mer feb 11, 2015 9:53 pm

taylorhawkins89 ha scritto:Mi attira come una partita tra Carreno Busta e Ramos sulla terra più rossa e sudamericana del mondo. :D


Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39836
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Johnny Rex » mer feb 11, 2015 10:15 pm

Nasty ha scritto:Non devono necessariamente essere alte. Quelle che fan danza moderna sono aitanti, scattanti, strano non avesse portamento, strano per una che balla.


Aneddoti personali, storie di vita vissuta?

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
Janie Jones
Illuminato
Messaggi: 4770
Iscritto il: sab dic 01, 2007 12:44 pm
Località: Palude pontina

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Janie Jones » mer feb 11, 2015 11:02 pm

Il successo delle 50 sfumature mi ricorda molto quello avuto un po' di anni fa da Il Codice Da Vinci.
Entrambi i titoli trattano un argomento controverso o presunto tale, entrambi sono scritti da cani (basta leggere dei piccoli estratti per rendersi conto dell'infima qualità della scrittura), entrambi partiti in sordina per poi dilagare prima di tutto con il passaparola e poi sostenuti da un imponente battage pubblicitario, e all'aumentare delle copie vendute si susseguono centinaia di articoli in cui ci si chiede i motivi di tutte queste copie vendute.
Poi con l'uscita dei film tratti dai libri si ricomincia daccapo.
Insomma, uno stracciamento di maroni apparentemente senza fine.

Ma in fondo questi casi editoriali ci sono sempre stati, è solo che ora il fenomeno si è fatto ancora più pervasivo a causa della prolificazione dei social network che contribuiscono al successo cosiddetto virale.
Tra l'altro i libri delle 50 sfumature nascono proprio su internet, nel terribile sottobosco delle fan fiction, in cui milioni di persone riversano quintali di inchiostro digitale per mettere nero su bianco le loro fantasie represse (secoli fa ricordo un forum di tennis in cui era presente una sezione apposita per questi racconti: in uno di questi si narrava, con la maturità di una dodicenne in crisi preadolescenziale, di una immaginaria e melensa storia d'amore tra Safin e la Hantuchova :lol: ).
Ora temo che l'enorme successo di questa saga (che non ho letto perché, com'è noto, le saghe fanno mele :D ) possa costituire un pericolosissimo precedente, e già mi immagino svariati editori desiderosi di replicare l'effetto 50 sfumature che prendono una delle tante fan fiction sugli One Direction presenti online e farne bestseller mondiali :o #1#

Poi come sempre quando si parla di libri ritenuti, a torto o a ragione, scandalosi, mi torna in mente la celebre frase pronunciata da Oscar Wilde nel difendersi dall'accusa di aver scritto un romanzo "immorale": "'There is no such thing as a moral or an immoral book.Books are well written, or badly written. That is all".

Il fatto che libri scritti così male vendano milioni di copie in tutto il mondo è deprimente, ma in fondo basta non leggerli e consolarsi sapendo che, pur se ignorati dal grande pubblico, ogni anno vengono pubblicati anche molti libri scritti bene :)
"If you can keep your head when all around you have lost theirs, then you probably haven't understood the seriousness of the situation."

(David Brent)

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20039
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda NNick87 » mer feb 11, 2015 11:06 pm

Mi fai un esempio di una caratteristica di un libro scritto male? Pura curiosità. :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 53679
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda balbysauro » mer feb 11, 2015 11:09 pm

come scrive bene invece la mia socia :oops:

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7626
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda loveboat » mer feb 11, 2015 11:14 pm

Mejo de quell'altro, di sicuro! :lol:
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 8355
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda tuborovescio » gio feb 12, 2015 1:00 am

NNick87 ha scritto:Mi fai un esempio di una caratteristica di un libro scritto male? Pura curiosità. :D
non ti e' mai capitato di leggere un libro e di pensare 'e' scritto da far schifo!'? :o :D. O ci sono troppi aggettivi, o troppo pochi, perifrasi per spiegare qualcosa per cui bastavan tre parole, assenza di musicalita', troppa musicalita'. E' difficilissimo scrivere un buon libro, la stragrande maggioranza e' da buttare, abbiamo anche il topic, che a volte Nasty usa quando non sa che leggere #100#

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 42405
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Nasty » gio feb 12, 2015 7:45 am

Johnny Rex ha scritto:
Nasty ha scritto:Non devono necessariamente essere alte. Quelle che fan danza moderna sono aitanti, scattanti, strano non avesse portamento, strano per una che balla.


Aneddoti personali, storie di vita vissuta?

F.F.


:D
Una che faceva danza acrobatica, 1.75, gambe fortissime, schiena scolpita, aggressiva, molto aggressiva in ogni situazione... N on elegantissima ma portamento non male, noonostante un collo un po' troppo massiccio. Tatuata, ahimè, piena di tribali. :-?
:D
L'lslanda scalda i cuori dei tifosi di tutto il mondo. Squadra simpatia: 1 punto!

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39836
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Johnny Rex » gio feb 12, 2015 7:52 am

Janie Jones ha scritto:Il successo delle 50 sfumature mi ricorda molto quello avuto un po' di anni fa da Il Codice Da Vinci.
Entrambi i titoli trattano un argomento controverso o presunto tale, entrambi sono scritti da cani (basta leggere dei piccoli estratti per rendersi conto dell'infima qualità della scrittura), entrambi partiti in sordina per poi dilagare prima di tutto con il passaparola e poi sostenuti da un imponente battage pubblicitario, e all'aumentare delle copie vendute si susseguono centinaia di articoli in cui ci si chiede i motivi di tutte queste copie vendute.
Poi con l'uscita dei film tratti dai libri si ricomincia daccapo.
Insomma, uno stracciamento di maroni apparentemente senza fine.


D'accordo a metà con te.
Nel senso che per me non è stato il passaparola ad alimentare il battage ma l'inverso, come esistono fenomeni musicali studiati, preparati a tavolino e fatti ingerire alla massa mediante continui , estenuanti passaggi radio,video, finti scandali etc, al tempo stesso a prescindere dalla qualità degli autori (poiché né Brown, né la James né Cooper o altri hanno alcunché di veramente letterario, forse nemmeno li hanno scritti loro i libri in questione)nel mondo dell'editoria si decide di vendere un dato tema di sicuro interesse ,di creare un caso, sia esso il Complottismo come nel caso di Brown (tutte cose scontate ed espresse assai meglio in fumetti come Martyn Mystere di Alfredo Castelli, del quale Il Codice pare essere un riassunto per bambini) o l'eterna fantasia femminile di essere possedute da un uomo bello e sadico (ovviamente ricco, elegante e potente, sia mai questo qui un Fornajo di Trastevere,un Macellajo della Comasina o un Agente della Folletto al Carmine) come nel caso delle 50 sfumature .
Parliamo di successi creati a Priori, come è più facile di quanto sembra creare una star o un successo musicale, si crea benissimo artificiosamente un caso editoriale.
(secoli fa ricordo un forum di tennis in cui era presente una sezione apposita per questi racconti: in uno di questi si narrava, con la maturità di una dodicenne in crisi preadolescenziale, di una immaginaria e melensa storia d'amore tra Safin e la Hantuchova :lol: ).

Nickognito, probabilmente, prima che si dedicasse alla Lim. YWC ci offrirebbe una Bouchard versione tata dei figli di Federer assogettata ai desideri del Camione, sulle rive del lago di Costanza...

F.F.

EDIT: Comunque Jamie Dornan in The Fall mi è piaciuto, probably sia stato professionale anche in un operazione prettamente commerciale come questa.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114946
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Nickognito » gio feb 12, 2015 8:39 am

Johnny Rex ha scritto:Nickognito, probabilmente, prima che si dedicasse alla Lim.


no, no, io solo storie lesbo sadiche fra tenniste, adesso provo a venderle: 50 sfumature di Makiri e Gegia

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20039
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda NNick87 » gio feb 12, 2015 9:55 am

tuborovescio ha scritto:
NNick87 ha scritto:Mi fai un esempio di una caratteristica di un libro scritto male? Pura curiosità. :D
non ti e' mai capitato di leggere un libro e di pensare 'e' scritto da far schifo!'? :o :D. O ci sono troppi aggettivi, o troppo pochi, perifrasi per spiegare qualcosa per cui bastavan tre parole, assenza di musicalita', troppa musicalita'. E' difficilissimo scrivere un buon libro, la stragrande maggioranza e' da buttare, abbiamo anche il topic, che a volte Nasty usa quando non sa che leggere #100#


Si certo che mi è capitato. Così come mi è capitato di notare pareri discordanti riguardanti lo stesso libro.
I libri che vendono molto, al di la del battage, scorrono molto bene, dal mio punto di vista. Su Dan Brown, di tutto mi sarei aspettato tranne che un "è scritto da schifo". Potrei capire una critica ad i contenuti, al massimo.
Alcuni suoi libri li ho letti in italiano, uno anche in inglese, è forse JJ si riferiva al suo modo di scrivere in inglese, e comunque non ho fatto per niente fatica a leggerli.
Farò attenzione alla musicalità di un testo la prossima volta. :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22469
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda madmarat » gio feb 12, 2015 10:05 am

Johnny Rex ha scritto:EDIT: Comunque Jamie Dornan in The Fall mi è piaciuto, probably sia stato professionale anche in un operazione prettamente commerciale come questa.


Azz, è lui il protagonista...allora c'ha il vizietto #100#

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13285
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: 50 sfumature (di una cazzata?)

Messaggioda Gios » gio feb 12, 2015 12:20 pm

Li ho letti, mi sono sembrati dei libri brutti ed innocui.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.


Torna a “Cinema e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti