The Man Who Killed Don Quixote

Parliamo di cinema
Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9908
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda babaoriley » dom gen 14, 2018 3:51 pm

https://www.comingsoon.it/cinema/news/t ... re/n73076/

più che un evento cinematografico, un'epifania.
Per chi non lo sapesse sono quasi 20 anni che Terry Gilliam cerca di portare a termine il suo progetto più ambizioso (il documentario "Lost in La Mancha" racconta proprio di questo fallimento). Nel frattempo il povero Jean Rochefort è morto e Johnny Depp è invecchiato male.
Ma sembra che Gilliam ce l'abbia comunque fatta.
Sarà presentato a maggio a Cannes.

Io finchè non lo vedo non ci credo. :o

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9908
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda babaoriley » mar mag 01, 2018 6:10 pm

frega niente a nessuno ma è uscito il trailer


Folle e senza senso, in puro stile Gilliam.
A Cannes ci sarà nonostante i guai giudiziari che rischiano di comprometterne l'uscita.

:oops:

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda Nickognito » mar mag 01, 2018 6:14 pm

:oops:
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43036
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda fabio86 » mar mag 01, 2018 6:16 pm

Era ora! :D
Il film più travagliato della storia.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda Nickognito » mar mag 01, 2018 6:42 pm

fabio86 ha scritto:Era ora! :D
Il film più travagliato della storia.


ah, non e' il thread di 'Loro'
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 43036
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda fabio86 » mer mag 09, 2018 12:08 am

Terry Gilliam ha avuto un ictus poco prima di andare a Cannes a presentare il film.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda Nickognito » mer mag 09, 2018 5:41 am

fabio86 ha scritto:Terry Gilliam ha avuto un ictus poco prima di andare a Cannes a presentare il film.

#1#
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43281
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda Johnny Rex » mer mag 09, 2018 10:39 am

Poco da dire, Film Veramente Maledetto, a quanto pare.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9908
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda babaoriley » gio mag 17, 2018 9:21 pm

Immagine

Terry vive e lotta insieme a noi.

e domenica il suo sarà il film di chiusura del festival :D

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 120352
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda Nickognito » dom lug 22, 2018 7:12 pm

Dopo questa credo che baba non mi parlera' piu'. Sono uscito di sala prima della fine del film.

Non era un brutto film, anzi, all'inizio mi e' piaciuto moltissimo, davvero bello. Dopo forse ha rallentato un po' troppo, ma il punto principale e' che non attraverso un buon periodo e dovevo evitare che un impulso esterno mi facesse tornare ossessioni mentali e uscire dalla realta'. Ovviamente non credo di essere Don Quixote, ma qualunque cosa relativa a pensieri ossessivi e alla confusione tra realta' e immaginazione iniziava ad essere un po' pericolosa, in questo momento, per me.

E' molto Gilliam, decisamente, la parte centrale e' per me peggio dell'inizio, ma e' sicuramente una mia percezione, e' un regista che spesso mi affascina e mi prende moltissimo fino a un certo punto, ma poi spesso diventa un po' troppo, limite mio che in generale si verifica in film totalmente visionari, preferisco quelli che alternano la visione alla realta'.

L'aspetto particolare e' che in questo caso si percepisce proprio un ossessione vera, quella di Gilliam, e il film e' anche proprio sul tema dei danni che producono i film stessi. Il fatto che io sia andato via per non subire danni e' abbastanza buffo. Piu oggettivamente, credo che, al di la' dei limiti miei, Gilliam si sia spinto un po' troppo su quella strada, anche se le immagini sono bellissimi, sono quelle che di solito accadono appunti nei sogni, ma in quelli di pochi.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9908
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: The Man Who Killed Don Quixote

Messaggioda babaoriley » dom lug 22, 2018 8:11 pm

Nickognito ha scritto:Dopo questa credo che baba non mi parlera' piu'. Sono uscito di sala prima della fine del film.


Solo se cominci a sostenere Salvini potrei torglierti il saluto :D
Mi dispiace che stai attraversando un brutto periodo e che credo che il film c'entri poco, magari saresti uscito anche se fosse stato un capolavoro.
Fra gli aggettivi più gradevoli che ho letto di questo film è "sconclusionato", in pratica totalmente senza capo nè coda.
Ma va bene così, è chiaro che le traversie della lavorazione abbiano influito sul risultato finale, probabilmente se fosse stato fatto 20 anni fa, con altri mezzi e con un Gilliam più giovane il risultato sarebbe stato migliore.

Lo vedrò lo stesso (anche solo per dire "io l'ho visto" :) ) sempre che prima o poi esca uno streaming decente. Non ho idea se arriverà nei cinema italiani.


Torna a “Cinema e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti