Scoperte archeologiche a Roma

La community romana!
Avatar utente
Andy
Massimo Carbone
Messaggi: 31381
Iscritto il: mar ago 14, 2001 2:00 am
Località: Roma, Vilnius
Contatta:

Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda Andy » mar giu 15, 2010 11:57 am

Iniziamo subito: 8)

ROMA - Dietro la carta da parati ingiallita di un ufficio comunale in disuso, l'apparizione di un Cristo trionfante e dei suoi fedeli Pietro e Paolo. Un trittico medievale è stato scoperto in questi giorni in una torre del Palazzo Senatorio sul Campidoglio. I protagonisti dell'affresco hanno resistito a secoli di mutilazioni, abbattimenti, incuria, lavori maldestri.

Ma la perfezione del volto del Salvatore non è stata scalfita nemmeno dalla mazzuola di un anonimo manovale di metà Novecento che, impegnato a realizzare la traccia per il passaggio dei fili elettrici, gli portò via di netto gli occhi, lasciando così al solo disegno della bocca carnosa e al triangolo perfetto del collo il compito di rappresentare la bellezza ultraterrena del Dio che s'è fatto Uomo.

Lo stupore davanti al muro che cade svelando il tesoro nascosto, ricorda la scoperta della Madonna quattrocentesca venuta alla luce l'anno scorso in una chiesa terremotata di Onna. E gli storici dell'arte sognano sempre che la Battaglia di Anghiari di Leonardo sia ancora intrappolata sotto la calce di una parete in Palazzo Vecchio a Firenze. È proprio smontando il pavimento di un ufficio capitolino che gli storici dell'arte della Sovrintendenza comunale, guidata da Umberto Broccoli, si sono trovati davanti alle pitture che decoravano la torre di Bonifacio IX (1389-1404) prima che nel Cinquecento la costruzione di un piano in più rispetto ai due originari, segò a metà le pareti popolate dal Cristo con i santi protettori di Roma, ma anche dalla figura di una Vergine di cui rimane solo l'aureola.

"Gli affreschi sono da datarsi a una fase precedente al regno di Bonifacio IX, forse agli anni Venti-Trenta del Trecento" spiega Claudio Parisi Presicce, direttore dei Musei capitolini. "L'autore è ignoto ma la qualità della pittura ci porta verso un pittore di primo piano nel grande cantiere della Roma trecentesca". È la città papalina del Sancta Sanctorum e delle chiese trasteverine con i capolavori di Pietro Cavallini. E di Jacopo Torriti e Filippo Rusuti all'opera in San Giovanni in Laterano e in Santa Maria Maggiore. "Del resto il Campidoglio e San Giovanni erano luoghi consoni, per la loro importanza, solo all'intervento di un grande maestro", sottolinea l'architetto Francesco Giovannetti guardando oltre la coltre di polvere che operai e restauratori della ditta "Grandi appalti" sollevano nella stanza degli affreschi sepolti. Potrebbe trattasi della bottega del grande Cavallini, il cui nome è stato fatto nel 2000 per gli affreschi spuntati fuori per caso sotto una tela del Seicento proprio nella chiesa dell'Aracoeli sul Campidoglio.

"Gli affreschi rinvenuti nella torre di Bonifacio IX sono la riprova di quell'immenso patrimonio che la nostra città conserva e che sarà ulteriormente valorizzato a settembre, in occasione delle cerimonie previste per i 140 anni di Roma Capitale" annuncia il sindaco Gianni Alemanno. I lavori di ristrutturazione e restauro (budget di quasi due milioni) riguardano innanzitutto la sala Giulio Cesare del Consiglio comunale. Ma toccano anche gli ambienti della annessa torre medievale che, come il resto del palazzo Senatorio, fu "incamiciata" dalla facciata cinque-seicentesca di Michelangelo, Della Porta e Rainaldi. "Nella torre vi era la loggia monumentale - spiega Maria Dellera, responsabile con Margherita Albertoni dei monumenti sul Campidoglio - collegata alle funzioni giuridiche del Senatore che, proprio da questi ambienti, si affacciava verso Monte Caprino per seguire il lavoro del boia sul patibolo". Il nome del committente è racchiuso in uno stemma nobiliare: quello della famiglia Colonna presente accanto alla figura di Pietro. La caccia all'identità del senatore-mecenate e del pittore della torre è appena cominciata.
"...il vero scopo di un viaggiatore dovrebbe essere quello di migliorare gli uomini di renderli più saggi e di temprarne gli animi con esempi buoni e cattivi, tratti dalla descrizione di terre lontane"

danser
Massimo Carbone
Messaggi: 33887
Iscritto il: ven set 13, 2002 2:00 am

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda danser » lun feb 21, 2011 11:14 am

Andy ha scritto:Iniziamo subito: 8)


Beh, si è pure finito subito #100#

Avatar utente
Andy
Massimo Carbone
Messaggi: 31381
Iscritto il: mar ago 14, 2001 2:00 am
Località: Roma, Vilnius
Contatta:

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda Andy » lun feb 21, 2011 11:24 am

danser ha scritto:
Andy ha scritto:Iniziamo subito: 8)


Beh, si è pure finito subito #100#


C'erano delle notizie...ma sembra che non interessa molto :D
"...il vero scopo di un viaggiatore dovrebbe essere quello di migliorare gli uomini di renderli più saggi e di temprarne gli animi con esempi buoni e cattivi, tratti dalla descrizione di terre lontane"

Avatar utente
Andy
Massimo Carbone
Messaggi: 31381
Iscritto il: mar ago 14, 2001 2:00 am
Località: Roma, Vilnius
Contatta:

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda Andy » gio lug 28, 2011 2:29 pm

"...il vero scopo di un viaggiatore dovrebbe essere quello di migliorare gli uomini di renderli più saggi e di temprarne gli animi con esempi buoni e cattivi, tratti dalla descrizione di terre lontane"

Avatar utente
Andy
Massimo Carbone
Messaggi: 31381
Iscritto il: mar ago 14, 2001 2:00 am
Località: Roma, Vilnius
Contatta:

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda Andy » lun ago 01, 2011 6:44 pm

"...il vero scopo di un viaggiatore dovrebbe essere quello di migliorare gli uomini di renderli più saggi e di temprarne gli animi con esempi buoni e cattivi, tratti dalla descrizione di terre lontane"

Avatar utente
pocaluce
PocoIlluminato
Messaggi: 11754
Iscritto il: mar dic 18, 2001 1:00 am
Località: Cinecittà, Roma

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda pocaluce » lun ago 01, 2011 9:23 pm

ma scoprono solo cose con nome di forumisti? la cripta balbi, il mosaico di apollo...a quando il busto di rosewall e la colonna pippo&potitiana?
A lot of people say, "Yeah, I like Dennis Rodman," but they don't really mean that. I'm a big Dennis Rodman fan. I've been a Rodman fan since 1998 when he was in all his controversy, so that's never going to change.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 53194
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda balbysauro » lun ago 01, 2011 9:31 pm

la mia cripta me l'ero persa #100#

Avatar utente
Andy
Massimo Carbone
Messaggi: 31381
Iscritto il: mar ago 14, 2001 2:00 am
Località: Roma, Vilnius
Contatta:

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda Andy » mar ago 02, 2011 9:55 am

pocaluce ha scritto:ma scoprono solo cose con nome di forumisti? la cripta balbi, il mosaico di apollo...a quando il busto di rosewall e la colonna pippo&potitiana?


#40# #40#
"...il vero scopo di un viaggiatore dovrebbe essere quello di migliorare gli uomini di renderli più saggi e di temprarne gli animi con esempi buoni e cattivi, tratti dalla descrizione di terre lontane"

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24477
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda Ombra84 » sab ago 06, 2011 7:51 am

pocaluce ha scritto:ma scoprono solo cose con nome di forumisti? la cripta balbi, il mosaico di apollo...a quando il busto di rosewall e la colonna pippo&potitiana?

:lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Okefenokee
Utente dell'anno 2010
Messaggi: 4122
Iscritto il: mer gen 23, 2008 1:46 am
Località: Adriazia Settentrionale

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda Okefenokee » sab ago 06, 2011 9:41 am

balbysauro ha scritto:la mia cripta me l'ero persa #100#

A Venezia eri già qualcuno.

Immagine

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 53194
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda balbysauro » sab ago 06, 2011 1:29 pm

:)

Avatar utente
Andy
Massimo Carbone
Messaggi: 31381
Iscritto il: mar ago 14, 2001 2:00 am
Località: Roma, Vilnius
Contatta:

Re: Scoperte archeologiche a Roma

Messaggioda Andy » ven dic 14, 2012 8:50 am

"...il vero scopo di un viaggiatore dovrebbe essere quello di migliorare gli uomini di renderli più saggi e di temprarne gli animi con esempi buoni e cattivi, tratti dalla descrizione di terre lontane"


Torna a “MyMag Roma”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite