Game of Thrones - HBO

A torto o ragione, la regina dei nostri tempi
Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 12894
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Gios » sab ago 12, 2017 8:50 am

fabio86 ha scritto:http://movieplayer.it/news/il-trono-di-spade-7-i-fan-scovano-una-presenza-inquietante-nellultimo-_52709/


Urka, sarebbe IL colpo di scena.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15281
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » dom ago 13, 2017 10:07 am

Gios ha scritto:
fabio86 ha scritto:http://movieplayer.it/news/il-trono-di-spade-7-i-fan-scovano-una-presenza-inquietante-nellultimo-_52709/


Urka, sarebbe IL colpo di scena.


Ho rivisto la scena competa, ci sono vari passaggi di persone sullo sfondo e quello non ha nulla di particolare rispetto gli altri.
Per me per ora è una bufala, un voler cercare misteri a tutti i costi.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 12894
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Gios » lun ago 14, 2017 8:59 am

La 3x05 è stata la puntata meno piacevole di tutte, in questa stagione: non brutta, ma nemmeno entusiasmante.

Soprattutto la parte più debole mi pare (e di gran lunga: al momento non riesco a non considerarla una vera grossolanità) la motivazione per cui i Magnifici Sette dovrebbero andare a Nord: l'idea di catturare un WW da presentare a Cersei è fuori da ogni logica, per rischi e (improbabili, remoti, pallidi) benefici.
Peccato perché soprattutto l'idea della Compagnia che va a Nord è bella, sembra l'inizio di una grande storia epica ("...e così il Re del Nord ebbe con sé Gendry Baratheon, Thoros di Myr ecc") o di una barzelletta ("Dunque ci sono il Mastino, il bastardo di Rob, il bastardo di Ned..."). Comunque sarà figo vederli.

Ovviamente la BOMBA è in quanto appena accennato da Ginny.
Bella anche la scena di Jon che accarezza il drago: in una sola puntata insomma abbiamo spazzato via ulteriori (non che ce ne fossero, ovviamente) dubbi su chi sia Jon. Alla luce di quanto emerso si semplifica anche un punto su cui si discusse a suo tempo: che ci facevano Dayne, Higtower e Whent alla Torre della Gioia? Semplice, facevano il loro core business :D: proteggere il leggittimo re di Westeros, appena nato.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

orangeman
Saggio
Messaggi: 5779
Iscritto il: lun mag 14, 2007 12:27 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda orangeman » lun ago 14, 2017 11:45 am

Ma Gendry che ci incastra nella spedizione?
Life's a bummer when you're a hummer

Avatar utente
KIKO81
Illuminato
Messaggi: 3804
Iscritto il: mer mar 15, 2006 3:30 pm
Località: Palermo

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda KIKO81 » lun ago 14, 2017 12:09 pm

È la prima volta o quasi che guardando Got penso "ma dai, che stronzata è questa?".
Sta cosa di catturare un non morto per farsi credere da Cersei è troppo ridicola.
Ma anche l'inizio della puntata, cioè Bronn e Jaime che sfuggono dalla cattura facendo apnea, e a Daenerys non viene neanche in mente di cercare e catturare l'uomo che stava per ucciderlo due minuti prima, capo dell'esercito nemico, fratello della sua rivale.

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9202
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda babaoriley » lun ago 14, 2017 12:37 pm

Pitone ha scritto:
Gios ha scritto:
fabio86 ha scritto:http://movieplayer.it/news/il-trono-di-spade-7-i-fan-scovano-una-presenza-inquietante-nellultimo-_52709/


Urka, sarebbe IL colpo di scena.


Ho rivisto la scena competa, ci sono vari passaggi di persone sullo sfondo e quello non ha nulla di particolare rispetto gli altri.
Per me per ora è una bufala, un voler cercare misteri a tutti i costi.


Potrebbe essere un semplice easter egg degli sceneggiatori, è sicuro che Lady Stoneheart non si vedrà nella serie tv (con grande disappunto di Martin).
Confermo le impressioni di kiko e orangeman sulla 7x05, fino alla scorsa settimana litigavo con i miei amici cercando di difendere gli sceneggiatori e alcuni espedienti narrativi (i corvi supersonici e le navi frecciarossa che solcano i mari in un batter d'occhio) ma da questo episodio gli eventi stanno precipitando davvero troppo in fretta, incontri e/o eventi che prima ci sarebbero volute intere stagioni o perlomeno 3-4 episodi qui avvengono con troppa rapidità. Ma poi che fine ha fatto Euron Greyjoy? E Theon che alla fine della scorsa puntata era arrivato a Dragonstone chiedendo aiuto per liberare Yara? Non se lo caga ormai più nessuno, poveretto.

La Suicide Squad messa in piedi da Jon Snow però è divertente, da farci uno spin off dedicato :)

Villo
FooLminato
Messaggi: 11475
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Villo » lun ago 14, 2017 2:34 pm

Gios ha scritto:la motivazione per cui i Magnifici Sette dovrebbero andare a Nord: l'idea di catturare un WW da presentare a Cersei è fuori da ogni logica, per rischi e (improbabili, remoti, pallidi) benefici.


Che pagliacciata. :lol:

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10745
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Rosewall » lun ago 14, 2017 7:13 pm

boh, a me sembra un'idea ragionevole, o almeno mi era venuta già in mente l'altra settimana, mentre J. Snow non era creduto da Daenerys. Omaggio a Romero.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19291
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda NNick87 » lun ago 14, 2017 7:39 pm

Boh forse mi avete condizionato perché ho letto alcuni commenti prima di vedere l'episodio. Niente di che. Quasi tutte le scene hanno qualcosa di rivedibile.

Io ribadisco la sensazione. Avevano materiale per 3-4 episodi. Non potevano accorciare la stagione di oltre tre episodi e quindi...ci becchiamo puntate tipo questa.

Ah ultima cosa la traduzione dei sottotipi italiani di Sky è abominevole. Meglio non sapere.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

orangeman
Saggio
Messaggi: 5779
Iscritto il: lun mag 14, 2007 12:27 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda orangeman » lun ago 14, 2017 8:27 pm

La velocità degli spostamenti, visto l'enorme quantità di eventi che ancora devono verificarsi è una tassa che ci dobbiamo rassegnare a pagare. Peccato però che tutta questa frenesia di eventi rubi il pathos che c'era nelle precedenti stagioni.

Come faceva tyrion a sapere che Jamie era ancora vivo?
Life's a bummer when you're a hummer

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 19291
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda NNick87 » lun ago 14, 2017 8:37 pm

orangeman ha scritto:La velocità degli spostamenti, visto l'enorme quantità di eventi che ancora devono verificarsi è una tassa che ci dobbiamo rassegnare a pagare. Peccato però che tutta questa frenesia di eventi rubi il pathos che c'era nelle precedenti stagioni.

Come faceva tyrion a sapere che Jamie era ancora vivo?


:o

Hai ragione!

Immagino sia giustificato dal tempo passato tra gli eventi, che si...è fastidioso.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 10288
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda uglygeek » lun ago 14, 2017 9:40 pm

Boh... stanno infilando troppa roba in poche puntate, in pratica c'e' solo trama e CG. Le prime stagioni erano migliori.
Where in the world is Molly Norris?

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 26218
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda marat77 » mar ago 15, 2017 12:14 am

Devo dire che sto piano di portare un morto a Cersei, sarà per l'inglese + sottotitoli ma ho fatto proprio fatica a capirlo.
Qualcuno mi aiuta?
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 1:08 am

Pitoneeeee!?
Dove seeeeeei? :D

E Got mi incontrò The Walking Dead. Ma neanche gli sceneggiatori della serie amc avrebbero potuto partorire una puttanata simile.
E peccato perché sono d'accordo con Gios: l'idea del team Mastino+Jorah+Jon era una potenziale figata.
Gendry buttato lì in mezzo così...vabbe'...
Il salvataggio di Jaime e Bronn..stendiamo un velo pietoso. Sia per le modalità di salvataggio in sé (riaffiorare con armatura +braccio metallico per Jaime dopo metri e metri di apnea), sia per il fatto che Daenerys ha catturato cani e porci tranne loro, a due passi da lei nel fiume.
La coerenza di Randyll Tarly, voltagabbana in un amen della casata a cui è stato fedele per secoli, per ambizioni di potere, per poi morire per una regina a cui ha giurato fedeltà l'altro ieri...
Il rapporto Sam/arcimaestro troncato così, perché sì, anche lui deve riunirsi agli altri. Poi è diventato l'erede della sua casata ora, che comodità! (Tra l'altro nella cittadella i maestri in secoli dei secoli non leggono niente, chissà che fanno tutto il giorno... Sam e Gilly in due giorni trovano: miniera di Vetro di drago, cura miracolosa per il morbo grigio, atto di annullamento del matrimonio di Rhaegar con Elia Martell e matrimonio con Lyanna Stark).
Arya ninja cambiafaccia, ha ucciso tutti i Frey a casa loro e poi si fa sgamare da Ditocorto, come un'idiota.
Poi abbiamo scoperto che è facilissimo entrare nella Fortezza Rossa. In pratica si poteva uccidere Cersei nel sonno e far finire la guerra senza spargimento di sangue, si poteva anche usare durante l'assedio di Stannis, no?
Daenerys che col nemico ormai in ginocchio, sconfitto, battuto (cit.), dopo aver professato morte e disfatta ai Lannister fino alla puntata scorsa, cambia idea per gli occhi dolci di Jon Show e invece di presentarsi semplicemente col suo esercito e i tre draghi svolazzanti fuori dalle mura di KL - e tanto basterebbe agli abitanti per fottere Cersei e aprirgli tutti i cancelli possibili e immaginabili in un nanosecondo - ha la trovata geniale dell'armistizio, per andare a combattere un esercito di non morti che si muove più lento del Prodi di Guzzanti, unica eccezione in tutta Westeros, dove le distanze sono ormai relative, che neanche Einstein (alla fine della quinta stagione, non della sesta, della quinta ripeto, l'esercito dei morti era ad Hardome, molto più vicino alla Barriera rispetto a Dragonstone, per dire...) e ha la trovata genialerrima di non usare i draghi e convincere Cersei portandole un non-morto, perché il resto dell'esercito, dotrhaki in testa non terrebbe Dragonstone, cioè il posto dove si é insediata 5 puntate fa, di nessuna utilità strategica, e anche quando stica...dopo aver abbrustolito gli zombie dell'alto, vedi quanto ci metterebbe a marciare verso sud e riprendersi il trono...(Anzi, ora che ci penso, aveva attaccato la carovana di Jaime e Tarly proprio per bruciare i viveri e prepararsi ad assediare KL...per poi cambiare idea un secondo dopo...).
Tra l'altro, viene esplicitamente detto che l'esercito di Cersei ormai è praticamente inesistente, tanto da dover ricorrere ad armate mercenarie dall'altro continente. Che aiuto ti potrà mai dare, anche lo volesse (Chi?Cersei? Ahahahahah! Infatti sta già pensando a come fotterli tutti)?
Verme grigio e gli Immacolati a Castelgranito, assediati dalle navi di Euron che fine hanno fatto?
Euron stesso, che nelle prime tre puntate sembrava Dio, uno e trino?
Theon?
Eddai su. Disastri su disatri.
Dialoghi pessimi, ormai bigino per fare recap delle stagioni passate e per dare una pallida parvenza di interazione (ho servito tuo padre...conoscevo tua madre...tuo padre era più alto...il tuo più grasso), quello tra Tyrion e Jaime ne è l'emblema: piattume unico, per un incontro atteso da anni (hai ucciso papà...l'ho fatto perché mi ha sempre odiato, uffa!) Introspezione e focus dei personaggi - vero punto di forza della serie - ormai assenti, come visto cambiano idea nel giro di una puntata in maniera incoerente e illogica (sarà l'idea degli autori di evoluzione). Personaggi come Tyrion, Varys e Ditocorto che si basavano sulla complessità e sfaccettatura sono diventati l'ombra di se stessi. Di contro Cersei, che deve sopravvivere ad ogni costo contro ogni logica per esigenze di sceneggiatura, è diventata Napoleone. Gli episodi non respirano più, tutti si muovono freneticamente senza senso.
La sceneggiatura, senza impalcatura dei libri di Martin è semplicemente crollata su sé stessa. Pace e bene.

Anche GoT finito in vacca. Ennesima serie rovinata nel corso degli anni...peccato. Delusione massima.
Ultima modifica di fabio86 il mar ago 15, 2017 4:27 am, modificato 7 volte in totale.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 3:00 am

E infine, sempre dedicata a Pitone e Ivan, riporto il commento di questo idolo sul forum itasa:

Ma se provo a paragonarlo a (mi perdoni baal per il blasfemo paragone) Twin Peaks e alla regia/cura del dettaglio/dialoghi/immagini con cui è fatto, mi viene in mente che tu puoi anche sedere su una Tesla iperaccessoriata, ma se non sai neanche accenderla, ti supero anche con i pattini..


:oops:

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 3:36 am

Che poi, pensandoci bene, sempre riguardo alla storia assedio/non assedio, strage/non strage.
I draghi con le loro fiamme fondono tutto, pietra e acciaio...(Harrenhal).
Vuoi che il respiro di fuoco di tre draghi non sia sufficiente a fondere uno dei portoni di KL, senza fare strage di innocenti?
Evidentemente no, mentre è normale che uno di 6 metri sfondi un portone destinato a resistere a un esercito intero con un pugno. :)

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 10288
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda uglygeek » mar ago 15, 2017 5:46 am

fabio86 ha scritto:Introspezione e focus dei personaggi - vero punto di forza della serie - ormai assenti
...
La sceneggiatura, senza impalcatura dei libri di Martin è semplicemente crollata su sé stessa. Pace e bene.

Non e' che fosse eccezionale nemmeno nelle prime stagioni, secondo me, ma certo il racconto aveva un suo fascino. Adesso e' un po' una vaccata per bambini scemi (infatti questa stagione negli Stati Uniti ha un successo pazzesco :-)).

Immagine
Where in the world is Molly Norris?

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 37526
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mar ago 15, 2017 8:13 am

Gios ha scritto:La 3x05 è stata la puntata meno piacevole di tutte, in questa stagione: non brutta, ma nemmeno entusiasmante.

Soprattutto la parte più debole mi pare (e di gran lunga: al momento non riesco a non considerarla una vera grossolanità) la motivazione per cui i Magnifici Sette dovrebbero andare a Nord: l'idea di catturare un WW da presentare a Cersei è fuori da ogni logica, per rischi e (improbabili, remoti, pallidi) benefici.
Peccato perché soprattutto l'idea della Compagnia che va a Nord è bella, sembra l'inizio di una grande storia epica ("...e così il Re del Nord ebbe con sé Gendry Baratheon, Thoros di Myr ecc") o di una barzelletta ("Dunque ci sono il Mastino, il bastardo di Rob, il bastardo di Ned..."). Comunque sarà figo vederli.

Ovviamente la BOMBA è in quanto appena accennato da Ginny.
Bella anche la scena di Jon che accarezza il drago: in una sola puntata insomma abbiamo spazzato via ulteriori (non che ce ne fossero, ovviamente) dubbi su chi sia Jon. Alla luce di quanto emerso si semplifica anche un punto su cui si discusse a suo tempo: che ci facevano Dayne, Higtower e Whent alla Torre della Gioia? Semplice, facevano il loro core business :D: proteggere il leggittimo re di Westeros, appena nato.
Sono Inavvicinabili

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 37526
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mar ago 15, 2017 8:24 am

E comunque si, puntata fiacca e che mi vede condividere molte vostre perplessità, dal grottesco salvataggio di Jamie ( Bronn oramai Superman ) all improvviso addio di Sam.
Personaggio migliore della puntata al solito Cersei, che a mio avviso lo è anche dell intera serie

F.F.
Sono Inavvicinabili

Avatar utente
KIKO81
Illuminato
Messaggi: 3804
Iscritto il: mer mar 15, 2006 3:30 pm
Località: Palermo

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda KIKO81 » mar ago 15, 2017 9:19 am

Stavolta sono con Fabio, questa puntata è stata una vaccata.
Le puntate precedenti mi erano piaciute ed avevano una loro logica pur sviluppando le vicende in maniera veloce, ma ora ho pessime sensazioni per il finale di stagione, speriamo bene.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 26218
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda marat77 » mar ago 15, 2017 9:22 am

fabio86 ha scritto:Pitoneeeee!?
Dove seeeeeei? :D

E Got mi incontrò The Walking Dead. Ma neanche gli sceneggiatori della serie amc avrebbero potuto partorire una puttanata simile.
E peccato perché sono d'accordo con Gios: l'idea del team Mastino+Jorah+Jon era una potenziale figata.
Gendry buttato lì in mezzo così...vabbe'...
Il salvataggio di Jaime e Bronn..stendiamo un velo pietoso. Sia per le modalità di salvataggio in sé (riaffiorare con armatura +braccio metallico per Jaime dopo metri e metri di apnea), sia per il fatto che Daenerys ha catturato cani e porci tranne loro, a due passi da lei nel fiume.
La coerenza di Randyll Tarly, voltagabbana in un amen della casata a cui è stato fedele per secoli, per ambizioni di potere, per poi morire per una regina a cui ha giurato fedeltà l'altro ieri...
Il rapporto Sam/arcimaestro troncato così, perché sì, anche lui deve riunirsi agli altri. Poi è diventato l'erede della sua casata ora, che comodità! (Tra l'altro nella cittadella i maestri in secoli dei secoli non leggono niente, chissà che fanno tutto il giorno... Sam e Gilly in due giorni trovano: miniera di Vetro di drago, cura miracolosa per il morbo grigio, atto di annullamento del matrimonio di Rhaegar con Elia Martell e matrimonio con Lyanna Stark).
Arya ninja cambiafaccia, ha ucciso tutti i Frey a casa loro e poi si fa sgamare da Ditocorto, come un'idiota.
Poi abbiamo scoperto che è facilissimo entrare nella Fortezza Rossa. In pratica si poteva uccidere Cersei nel sonno e far finire la guerra senza spargimento di sangue, si poteva anche usare durante l'assedio di Stannis, no?
Daenerys che col nemico ormai in ginocchio, sconfitto, battuto (cit.), dopo aver professato morte e disfatta ai Lannister fino alla puntata scorsa, cambia idea per gli occhi dolci di Jon Show e invece di presentarsi semplicemente col suo esercito e i tre draghi svolazzanti fuori dalle mura di KL - e tanto basterebbe agli abitanti per fottere Cersei e aprirgli tutti i cancelli possibili e immaginabili in un nanosecondo - ha la trovata geniale dell'armistizio, per andare a combattere un esercito di non morti che si muove più lento del Prodi di Guzzanti, unica eccezione in tutta Westeros, dove le distanze sono ormai relative, che neanche Einstein (alla fine della quinta stagione, non della sesta, della quinta ripeto, l'esercito dei morti era ad Hardome, molto più vicino alla Barriera rispetto a Dragonstone, per dire...) e ha la trovata genialerrima di non usare i draghi e convincere Cersei portandole un non-morto, perché il resto dell'esercito, dotrhaki in testa non terrebbe Dragonstone, cioè il posto dove si é insediata 5 puntate fa, di nessuna utilità strategica, e anche quando stica...dopo aver abbrustolito gli zombie dell'alto, vedi quanto ci metterebbe a marciare verso sud e riprendersi il trono...(Anzi, ora che ci penso, aveva attaccato la carovana di Jaime e Tarly proprio per bruciare i viveri e prepararsi ad assediare KL...per poi cambiare idea un secondo dopo...).
Tra l'altro, viene esplicitamente detto che l'esercito di Cersei ormai è praticamente inesistente, tanto da dover ricorrere ad armate mercenarie dall'altro continente. Che aiuto ti potrà mai dare, anche lo volesse (Chi?Cersei? Ahahahahah! Infatti sta già pensando a come fotterli tutti)?
Verme grigio e gli Immacolati a Castelgranito, assediati dalle navi di Euron che fine hanno fatto?
Euron stesso, che nelle prime tre puntate sembrava Dio, uno e trino?
Theon?
Eddai su. Disastri su disatri.
Dialoghi pessimi, ormai bigino per fare recap delle stagioni passate e per dare una pallida parvenza di interazione (ho servito tuo padre...conoscevo tua madre...tuo padre era più alto...il tuo più grasso), quello tra Tyrion e Jaime ne è l'emblema: piattume unico, per un incontro atteso da anni (hai ucciso papà...l'ho fatto perché mi ha sempre odiato, uffa!) Introspezione e focus dei personaggi - vero punto di forza della serie - ormai assenti, come visto cambiano idea nel giro di una puntata in maniera incoerente e illogica (sarà l'idea degli autori di evoluzione). Personaggi come Tyrion, Varys e Ditocorto che si basavano sulla complessità e sfaccettatura sono diventati l'ombra di se stessi. Di contro Cersei, che deve sopravvivere ad ogni costo contro ogni logica per esigenze di sceneggiatura, è diventata Napoleone. Gli episodi non respirano più, tutti si muovono freneticamente senza senso.
La sceneggiatura, senza impalcatura dei libri di Martin è semplicemente crollata su sé stessa. Pace e bene.

Anche GoT finito in vacca. Ennesima serie rovinata nel corso degli anni...peccato. Delusione massima.


Ma io posso anche essere d'accordo con te Fabio.
Tuttavia qui ci si dimentica due cose:
Una è che devono gestire troppe storie e quindi velocizzare certe situazioni a discapito di altre.
Le puntate sono solo 7.
Ma soprattutto che questo è un dannatissimo Fantasy alla fine e ci sta che si vedano situazioni irreali(vedi 500 metri in apnea con armatura di Jamie).
Non è che nelle stagioni precedenti scene irreali non si siano mai viste eh.
In più se hai letto i libri sarai sempre in difficoltà nel giudicare la serie Tv.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 26218
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda marat77 » mar ago 15, 2017 9:32 am

Fate conto che io non mi ero nemmeno reso conto che i due Tarly bruciati dal drago ad inizio puntata erano il Papà e il fratello di Sam:-D
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 9:33 am

uglygeek ha scritto:
fabio86 ha scritto:Introspezione e focus dei personaggi - vero punto di forza della serie - ormai assenti
...
La sceneggiatura, senza impalcatura dei libri di Martin è semplicemente crollata su sé stessa. Pace e bene.

Non e' che fosse eccezionale nemmeno nelle prime stagioni, secondo me, ma certo il racconto aveva un suo fascino. Adesso e' un po' una vaccata per bambini scemi (infatti questa stagione negli Stati Uniti ha un successo pazzesco :-)).

Immagine


Non che in Italia non manchino i commenti entusiasti.
Solo una parola: fanservice. :)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 9:37 am

In realtà Ivan, i fili da districare non sono mai stati così pochi, con i personaggi principali tutti raggruppati negli stessi luoghi.
Per questo lo scempio è ancor meno giustificabile.

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 10288
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda uglygeek » mar ago 15, 2017 9:45 am

fabio86 ha scritto:In realtà Ivan, i fili da districare non sono mai stati così pochi, con i personaggi principali tutti raggruppati negli stessi luoghi.
Per questo lo scempio è ancor meno giustificabile.

Ma perche' hanno deciso di fare 7 episodi? Ne fara' di soldi, GoT, ha 5 volte gli spettatori della prima serie!
Quando si va verso il redde rationem finale ci sarebbe semmai bisogno di piu' episodi, per mostrare gli avvenimenti senza perdere di vista lo sviluppo dei personaggi.
Ad esempio in Harry Potter (che, secondo me, e' di ben altro livello) l'ultimo libro e' il piu' grosso e il film e' stato diviso in due parti. Qui hanno intrecciato le storie di 300 personaggi e corrono come matti.
Where in the world is Molly Norris?

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 9:50 am

In realtà doveva essere una stagione sola allungata, più che due stagioni corte.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 37526
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mar ago 15, 2017 11:23 am

Vabbeh dai, l'aumento degli spettatori.
Quello vi è stato anche qui, ad ogni serie, e per la qualità del prodotto, non certo per il fan Service ..

F.F.
Sono Inavvicinabili

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15281
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mar ago 15, 2017 11:57 am

Mi spiace Fabio ma alcune critiche ritengo che le hai fatte con superficialità al pari dell'accusa di questa deriva di GOT :)

Premessa, ho visto la puntata dopo i vostri commenti rassegnato alle peggiori aspettative, non ho trovato questo scempio di cui ho letto.

Tornando a Fabio #100#

fabio86 ha scritto:E peccato perché sono d'accordo con Gios: l'idea del team Mastino+Jorah+Jon era una potenziale figata.
Gendry buttato lì in mezzo così...vabbe'...


Idea figa ma non va bene, sembra di esser nel topic Juve, so io come si fa. Abbiamo avuto mille sorprese, personaggi che appaiono, scompaiono, nelle prime serie bellissime e Gendry che è "solo" il legittimo erede al trono non è giustificato nella sua apparizione cresciuto ed incazzato nero, anni e anni di pensieri covati, consapevolezza che cresce su se stesso ed il suo ruolo fino a che non arriva l'unico che può dargli in mano la possibilità di compiere il suo destino e lui corre.

fabio86 ha scritto:Il salvataggio di Jaime e Bronn..stendiamo un velo pietoso. Sia per le modalità di salvataggio in sé (riaffiorare con armatura +braccio metallico per Jaime dopo metri e metri di apnea), sia per il fatto che Daenerys ha catturato cani e porci tranne loro, a due passi da lei nel fiume.


Debole si ma continuate a voler vedere un film come la realtà, spero non arriverete a dire che il Drago fa cose poco credibili perché ne avete visto uno è non era così :)
Comunque l'immagine finale della scorsa con Jamie che affonda e subito a scrivere "dal bordo fiume subito diventa un lago profondissimo" denota la voglia di critica a tutti i costi, quella è solo una bellissima immagine finale che vuole dare un'idea di chiusura.
Ammetto solo la forzatura sull'apnea che ritengo comunque accettabile, anzi con l'aiuto dell'armatura Bronn invece di nuotare ha potuto trascinarlo sul basso fondo con più semplicità :)
Daenerys era concentrata sulla freccia al drago, non credo neanche lei pensi siano in acqua, a giudicare dalla distanza di fiammata lei è convinta nella polverizzazione di Jamie, quindi nessun motivo per cercarlo.

fabio86 ha scritto:La coerenza di Randyll Tarly, voltagabbana in un amen della casata a cui è stato fedele per secoli, per ambizioni di potere, per poi morire per una regina a cui ha giurato fedeltà l'altro ieri...


Eppure lo dice lui stesso, chiaramente, per quale motivo criticare questo punto...
Randly è un uomo tutto d'un pezzo ma ottuso nella sua morale vecchia, antica. È un uomo che odia suo figlio in quanto grasso, non degno di rappresentare la sua casata, sceglie Cersei perché è l'appoggio alla continuazione della casata forte del figlio figo, come può un uomo con una simile morale giurare fedeltà ad una regina che usa bestie nel suo esercito e per bestie lui intende anche e soprattutto i Dothraki, non può mescolarsi e disonorare la propria casata.

fabio86 ha scritto:Il rapporto Sam/arcimaestro troncato così, perché sì, anche lui deve riunirsi agli altri. Poi è diventato l'erede della sua casata ora, che comodità! (Tra l'altro nella cittadella i maestri in secoli dei secoli non leggono niente, chissà che fanno tutto il giorno... Sam e Gilly in due giorni trovano: miniera di Vetro di drago, cura miracolosa per il morbo grigio, atto di annullamento del matrimonio di Rhaegar con Elia Martell e matrimonio con Lyanna Stark)


Sam non sa ancora nulla, non capisco il concetto di comodità, è guerra, il fatto poteva accadere in qualsiasi momento. Ha comunque un sussulto di personalità che però viene dato dalla reazione dei maestri.
Anche qui è fuori luogo la tua critica, i maestri leggono eccome e conoscono tutto di quello che sta accadendo, semplicemente non sono uomini di azione e vivono la loro accademica burocrazia che viene descritta perfettamente all'arrivo di Sam nell'archivio e l'incontro col "segretario". I maestri conoscono il morbo e la sua cura ma non la attuano perché i rischi sono troppi, conoscono le storie antichissime scritte da generazioni addietro ma le ritengono scientificamente improbabili, come noi con Omero, storia o fantasia? Quindi stanno fermi fino a quando non avranno la prova (ed ecco un motivo in più per l'oltre barriera)

fabio86 ha scritto:Arya ninja cambiafaccia, ha ucciso tutti i Frey a casa loro e poi si fa sgamare da Ditocorto, come un'idiota.


Ditocorto è vissuto con questi sotterfugi, l'unico al suo pari è Varys, attenzione a non cambiare i fatti: non è Arya che si è fatta sgamare, è Ditocorto che ha creato la situazione confidando nella sua sicurezza e facendola cadere in trappola.

fabio86 ha scritto:Poi abbiamo scoperto che è facilissimo entrare nella Fortezza Rossa. In pratica si poteva uccidere Cersei nel sonno e far finire la guerra senza spargimento di sangue, si poteva anche usare durante l'assedio di Stannis, no?


Ma l'hai visto attentamente l'episodio o la non sopportazione ti fa saltare i punti anche lampanti. Cersei dice apertamente a Jamie che sapeva di questo incontro, ha lasciato fare tutto per capire la mossa successiva, partita a scacchi.

fabio86 ha scritto:Daenerys che col nemico ormai in ginocchio, sconfitto, battuto (cit.), dopo aver professato morte e disfatta ai Lannister fino alla puntata scorsa, cambia idea per gli occhi dolci di Jon Show e invece di presentarsi semplicemente col suo esercito e i tre draghi svolazzanti fuori dalle mura di KL - e tanto basterebbe agli abitanti per fottere Cersei e aprirgli tutti i cancelli possibili e immaginabili in un nanosecondo - ha la trovata geniale dell'armistizio, per andare a combattere un esercito di non morti che si muove più lento del Prodi di Guzzanti,unica eccezione in tutta Westeros, dove le distanze sono ormai relative, che neanche Einstein (alla fine della quinta stagione, non della sesta, della quinta ripeto, l'esercito dei morti era ad Hardome, molto più vicino alla Barriera rispetto a Dragonstone, per dire...) e ha la trovata genialerrima di non usare i draghi e convincere Cersei portandole un non-morto, perché il resto dell'esercito, dotrhaki in testa non terrebbe Dragonstone, cioè il posto dove si é insediata 5 puntate fa, di nessuna utilità strategica, e anche quando stica...dopo aver abbrustolito gli zombie dell'alto, vedi quanto ci metterebbe a marciare verso sud e riprendersi il trono...(Anzi, ora che ci penso, aveva attaccato la carovana di Jaime e Tarly proprio per bruciare i viveri e prepararsi ad assediare KL...per poi cambiare idea un secondo dopo...).Tra l'altro, viene esplicitamente detto che l'esercito di Cersei ormai è praticamente inesistente, tanto da dover ricorrere ad armate mercenarie dall'altro continente. Che aiuto ti potrà mai dare, anche lo volesse (Chi?Cersei? Ahahahahah! Infatti sta già pensando a come fotterli tutti)?


Con questo ragionamento per quale motivo continuare con tutti questi eventi? I Draghi son grossi uccide tutti e finiamo sta serie, anzi, perché se era così facile avvelenare il Re nel suo banchetto nuziale Olenna non ha ucciso oltre lui anche Cersei che già odiavi, Margery sarebbe stata lo stesso moglie di Tommen e lei nuova reggente. Poi i Draghi ammazzare tutti e ce la cavavamo in 3 stagioni.

fabio86 ha scritto:Verme grigio e gli Immacolati a Castelgranito, assediati dalle navi di Euron che fine hanno fatto?
Euron stesso, che nelle prime tre puntate sembrava Dio, uno e trino?


Avessero infilato anche lui in questo episodio voglio vedere la critica per tutti gli eventi che si compiono velocemente, per una volta che verrà analizzata la situazione in un altro momento.

fabio86 ha scritto:Eddai su. Disastri su disatri.
Dialoghi pessimi, ormai bigino per fare recap delle stagioni passate e per dare una pallida parvenza di interazione (ho servito tuo padre...conoscevo tua madre...tuo padre era più alto...il tuo più grasso), quello tra Tyrion e Jaime ne è l'emblema: piattume unico, per un incontro atteso da anni (hai ucciso papà...l'ho fatto perché mi ha sempre odiato, uffa!) Introspezione e focus dei personaggi - vero punto di forza della serie - ormai assenti, come visto cambiano idea nel giro di una puntata in maniera incoerente e illogica (sarà l'idea degli autori di evoluzione). Personaggi come Tyrion, Varys e Ditocorto che si basavano sulla complessità e sfaccettatura sono diventati l'ombra di se stessi. Di contro Cersei, che deve sopravvivere ad ogni costo contro ogni logica per esigenze di sceneggiatura, è diventata Napoleone. Gli episodi non respirano più, tutti si muovono freneticamente senza senso.
La sceneggiatura, senza impalcatura dei libri di Martin è semplicemente crollata su sé stessa. Pace e bene.

Anche GoT finito in vacca. Ennesima serie rovinata nel corso degli anni...peccato. Delusione massima.


Sul calo di livello, per tutti i motivi che hai detto per carità, non posso mica darti torto, ma personalmente ritengo esagerate le tue critiche che mi sembrano ormai di chi ha deciso che è una cagata e anche ci fosse qualcosa di interessante sarà visto come forzatura.

Interessante che un punto della critica è quello dei cambiamenti di idea repentini dei personaggi, evidentemente ha colto anche te questo morbo, una settimana fa questo:

fabio86 ha scritto:
Pitone ha scritto:
fabio86 ha scritto:http://www.ilpost.it/2017/08/08/game-of-thrones-quarto-episodio-settima-stagione-riassunto/#steps_0


Quindi...ti è piaciuta? :)


Perché, le altre non mi erano piaciute? :D


Ora tutto in vacca! :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 37526
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mar ago 15, 2017 12:28 pm

" Uno contro l' Altro, proprio come dei Gobbi, l' uno contro l' altro " (cit.)

:D :P

F.F.
Sono Inavvicinabili

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15281
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mar ago 15, 2017 12:37 pm

Quest'anno con Fabio saremo cane e gatto, troppo noioso altrimenti :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 12:49 pm

Mi dispiace Pitone.
Questo episodio è indifendibile. Indifendibile.
Le tue giustificazioni non sono altro che mirror climbing.
Il ragionamento: vabbe', allora poteva usare i draghi e fare una strage fin dall'inizio semplicemente non c'entra nulla, quando nella coerenza della scelta iniziale vengono fatte notare una marea di soluzioni alternative, soprattutto dopo questo episodio, con le forze nemiche ormai in ginocchio. Invece no! Giustifichiamo l'armistizio più non-sense della storia di tutte le guerre...

Mi hai poi ricordato l'altra bella puttanata di Cersei che sa di Tyrion a palazzo e lo lascia venire e andare. Cersei! Quella che per vendetta ha fatto saltare quasi mezza città. Che ha ammazzato crudelmente la figlia di Ellariamazzamauro davanti ai suoi occhi e che in questo episodio ancora si lamentava di fare altrettanto con Olenna, lascia andare l'uomo che da anni vuole uccidere di più, nel modo più crudele possibile. L'uomo per cui ha messo una taglia transcontinentale.
Quando si diceva di personaggi ormai scritti con i piedi e che agiscono ad uso e consumo del plot...
Ultima modifica di fabio86 il mar ago 15, 2017 12:55 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 12:54 pm

Come fai poi a giustificare la spedizione suicida oltre la barriera.
È una stronzata su.
L'idea figa è mettere insieme quei personaggi interessanti.
Ma il pretesto è assolutamente ridicolo.
7 uomini oltre la barriera in pieno inverno, contro l'esercito dei morti, per portarne uno al cospetto di Cersei e convincerla.
Mamma mia. :lol:

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 46931
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda balbysauro » mar ago 15, 2017 1:03 pm

fabio86 ha scritto:mirror climbing


#1#

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15281
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mar ago 15, 2017 1:10 pm

Nessun arrampicamento. Le mie non sono giustificazioni, sono fatti contrapposti al tuo punto di vista.
Ho l'impressione che qualsiasi cosa, anche fatta bene ormai diventerà fuffa, non è critica la mia, è un fatto normale quando il giudizio vira da una parte o dall'altra.
Solo ti chiedo di non credere che la tua sia l'unica lettura corretta ecco, come io accetto la tua sia comunque una visione che ci sta e che prendo in considerazione seriamente, altrimenti non avrei risposto :wink:
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15281
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mar ago 15, 2017 1:12 pm

fabio86 ha scritto:Come fai poi a giustificare la spedizione suicida oltre la barriera.
È una stronzata su.
L'idea figa è mettere insieme quei personaggi interessanti.
Ma il pretesto è assolutamente ridicolo.
7 uomini oltre la barriera in pieno inverno, contro l'esercito dei morti, per portarne uno al cospetto di Cersei e convincerla.
Mamma mia. :lol:


Suppongo sia l'ultimo episodio che vedi, perché farsi del male :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 1:13 pm

Pitone ha scritto:
fabio86 ha scritto:
Pitone ha scritto:
Quindi...ti è piaciuta? :)


Perché, le altre non mi erano piaciute? :D


Ora tutto in vacca! :D


Non è ora tutto in vacca.
Questa puntata è una vaccata che è la summa di tutte le vaccate viste negli ultimi episodi (o meglio nelle ultime stagioni). Dimostrando che col superbudget si è in grado di realizzare scene maestose e magari anche ben girate, come la battaglia della scorsa puntata ma che manca tutto il resto.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 1:18 pm

Pitone ha scritto:Suppongo sia l'ultimo episodio che vedi, perché farsi del male :D


Ovviamente aspettavo questo post.
Non da te francamente. :D
La seguo perché mancano solo 8 episodi alla fine e perché ci sono buone possibilità di non poter leggere la conclusione cartacea di Martin, quindi mi dovrò accontentare di questo.

Pitone ha scritto:Nessun arrampicamento. Le mie non sono giustificazioni, sono fatti contrapposti al tuo punto di vista.
Ho l'impressione che qualsiasi cosa, anche fatta bene ormai diventerà fuffa, non è critica la mia, è un fatto normale quando il giudizio vira da una parte o dall'altra.
Solo ti chiedo di non credere che la tua sia l'unica lettura corretta ecco, come io accetto la tua sia comunque una visione che ci sta e che prendo in considerazione seriamente, altrimenti non avrei risposto :wink:


Non è un fatto di opinioni.
Scelte oggettivamente 'discutibili' non si possono per l'appunto discutere. :)
E infatti sono state criticate quasi all'unanimità, anche da tantissimi fan duri e puri.
Mentre le cose fatte oggettivamente bene (la battaglia della scorsa puntata) vengono sottolineate.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15281
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mar ago 15, 2017 1:23 pm

fabio86 ha scritto:
Pitone ha scritto:Suppongo sia l'ultimo episodio che vedi, perché farsi del male :D


Ovviamente aspettavo questo post.
Non da te francamente. :D


Addirittura! Mica sono stato offensivo, poi smettiamola qui che poi Pindaro si ingelosisce :D

Io comunque me lo guardo con piacere e le conclusioni me le tengo per dopo l'ultima puntata.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 30065
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar ago 15, 2017 1:27 pm

No no. Non sei stato offensivo. :D
Anzi, proprio perché sei molto intelligente puoi capire perché ormai continui a seguirla per questi ultimi episodi. :wink:

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 105970
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Nickognito » mar ago 15, 2017 1:38 pm

Immagine
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.


Torna a “Televisione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti