Segnalazioni seriali

A torto o ragione, la regina dei nostri tempi
Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22550
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda madmarat » gio ott 11, 2018 5:37 pm

Gios ha scritto:Faccio un po' fatica a trovare un modo rapido per aggiornarmi sulle ultime serie uscite (prima usavo la homepage di subsfactory e italiansubs) voi avete qualcosa?


AHAHAHHAAH

Ho lo stesso problema e volevo chiedere a voi :D

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22550
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda madmarat » gio ott 11, 2018 5:39 pm

Comunque Maniac non è ambientata negli anni '80, ha solo degli elementi presi da quel decennio! :D

A me è piaciuto, Maniac, anche se in giro si leggono pareri molto negativi.
Io probabilmente non ne avrei fatto una serie tv di 10 episodi, però...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37505
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda fabio86 » gio ott 11, 2018 5:44 pm

Io ho letto che è appena uscita una nuova serie con Jim Carrey ed ho visto il trailer della terza di Daredevil.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13308
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda Gios » gio ott 11, 2018 6:16 pm

madmarat ha scritto:
Gios ha scritto:Faccio un po' fatica a trovare un modo rapido per aggiornarmi sulle ultime serie uscite (prima usavo la homepage di subsfactory e italiansubs) voi avete qualcosa?


AHAHAHHAAH

Ho lo stesso problema e volevo chiedere a voi :D


:D

fabio86 ha scritto:Io ho letto che è appena uscita una nuova serie con Jim Carrey ed ho visto il trailer della terza di Daredevil.


Siamo già arrivati a "ho letto che", poi ci sarà "ho sentito dire", infine per avere qualche dritta sulle serie si avrà "mio cugino..." :D
Come stiamo ridotti, ragazzi :D :D
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22550
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda madmarat » gio ott 11, 2018 6:20 pm

Per le prossime settimane questo è utile, ma non mi soddisfa :D

https://www.thrillist.com/entertainment ... hows-2018#

David Tennant sta per uscire con una serie chiamata "Camping" :lol:


EDIT: questo meglio con schema stile itasa

https://pmctvline2.files.wordpress.com/ ... 18-r11.jpg

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22550
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda madmarat » gio ott 11, 2018 6:23 pm


Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37505
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda fabio86 » gio ott 11, 2018 6:37 pm


Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22550
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda madmarat » gio ott 11, 2018 6:41 pm

fabio86 ha scritto:Ma c'è ancora anche su itasa. :D

https://www.italiansubs.net/index.php?o ... &Itemid=21


#40#

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54030
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda balbysauro » gio ott 11, 2018 7:55 pm

ma perchè ora sta moda di rifare i telefilm (si chiamavano così, io non dimentico!) degli anni 80?
Magnum P.I., MacGyver...
crisi di idee?

che credibilità può avere mai qualunque uomo che interpreta Thomas Magnum senza essere un figo come Tom Selleck?
come si può solamente pensare di far fare a qualcuno, che non sia la buon anima di John Hillerman, il personaggio perfetto di Higgins?

ma poi negli anni '80 avevamo una verginità televisiva che ci faceva godere nel veder fare una bomba atomica con due fermagli per capelli, un po' di salnitro grattato da un muro ammuffito e una bottiglia di aceto
che ci faceva sembrare una Ferrari in prestito il sogno inarrivabile di una vita
che ci faceva sognare di poter dire un giorno "Apollo, Zeus, attaccate!"

che senso ha, oggi?

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37505
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda fabio86 » gio ott 11, 2018 8:01 pm

La stessa cosa che accade ad Hollywood, tra remake, reboot, sequel etc...
Crisi di idee profonda.
Nel mondo della TV finora le idee nuove non sono mancate.
Magari questo è un altro sintomo di quella sensazione di stanca notata anche qui.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54030
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda balbysauro » gio ott 11, 2018 8:06 pm

fabio86 ha scritto:La stessa cosa che accade ad Hollywood, tra remake, reboot, sequel etc...
Crisi di idee profonda.
Nel mondo della TV finora le idee nuove non sono mancate.
Magari questo è un altro sintomo di quella sensazione di stanca notata anche qui.


boh, non li ho visti sti remake e quindi non giudico
ma mi pare che quelli fossero telefilm figli del loro tempo
sono passati 30 anni, ma televisivamente, e non solo, sono eoni

c'è stata una rivoluzione tecnologica, negli ultimi anni, che rende quei tempi lontani come gli anni '30 più o meno
è come se Malick facesse un remake di un film di Camerini o di Blasetti, che senso avrebbe?

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13308
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda Gios » ven ott 12, 2018 9:49 am

fabio86 ha scritto:La stessa cosa che accade ad Hollywood, tra remake, reboot, sequel etc...
Crisi di idee profonda.
Nel mondo della TV finora le idee nuove non sono mancate.
Magari questo è un altro sintomo di quella sensazione di stanca notata anche qui.


balbysauro ha scritto:ma perchè ora sta moda di rifare i telefilm (si chiamavano così, io non dimentico!) degli anni 80?
Magnum P.I., MacGyver...
crisi di idee?

che credibilità può avere mai qualunque uomo che interpreta Thomas Magnum senza essere un figo come Tom Selleck?
come si può solamente pensare di far fare a qualcuno, che non sia la buon anima di John Hillerman, il personaggio perfetto di Higgins?

ma poi negli anni '80 avevamo una verginità televisiva che ci faceva godere nel veder fare una bomba atomica con due fermagli per capelli, un po' di salnitro grattato da un muro ammuffito e una bottiglia di aceto
che ci faceva sembrare una Ferrari in prestito il sogno inarrivabile di una vita
che ci faceva sognare di poter dire un giorno "Apollo, Zeus, attaccate!"

che senso ha, oggi?


Mah, non so, ho qualche perplessità, su questo punto.

Chretien De Troyes scrive il Lancelot ou le chevalier de la charrette e Le Roman de Perceval ou le conte du Graal sulla metà degli anni '70 del XII Secolo, e di lì in poi, per circa centocinquanta anni, è un continuo reboot dell'argomento, talvolta scalcagnato, spesso intelligente, in cui sostanzialmente si ha la stessa matière de Bretagne vista, rivista, ritoccata, adattata al gusto di una (sicuramente più lenta, ma non certo immobile) contemporaneità. L'argomento funzionava, piaceva al pubblico, attraverso diverse modulazioni, a diversi spunti e fini, ma la storia è sempre la stessa, attorno a Lancillotto ed attorno alla cerca del Graal. Però sono gli stessi anni di grande invenzione poetica, da Snorri Sturluson passando per Von Eschenbach per arrivare a Guido Guinizzelli.

Lo stesso si potrebbe dire per la tragedia classica attica che in fondo è un perpetuarsi del ciclo tebano ("quante volte dobbiamo sentirla sta storia di Oreste?") e di gente che si appresta a partire o ritornare da Troia.

Sicuramente qualcuno al momento dell'Enrico VIII avrà suggerito a Shakespeare che a forza di tirare avanti tra Plantageneti, York e Tudor, si rischiava di stufare e di essere tacciati di serialità poco prolifica :D



Mi pare naturale che un mercato abbia, parallelamente, IP consolidate che si cercano di sfruttare con remake, reboot e spin-of, oltre a nuovi prodotti (che poi diventano, se hanno successo, ulteriori IP).

Da almeno i Soprano in poi inizia un periodo d'oro per i telefilm :D che, anche pensando alle produzioni che si prospettano, mi pare abbia forse, di anno in anno, flessioni e picchi, ma sostanzialmente non ha segnali di inaridimento.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54030
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda balbysauro » ven ott 12, 2018 10:01 am

ma sì, ovvio che i "remake" o i "reboot" ci sono stati e sempre ci saranno, anche se ai tempi di De Troyes li chiamavano diversamente :)


però in questo caso mi sembrano non aggiungere nulla, che dovrebbe essere un ingrediente minimo per qualunque rifacimento

se sono la stessa cosa, basta vedersi gli originali, sono passati 30 anni ma c'era già la televisione a colori :) , non sono sceneggiati in bianco e nero degli anni sessanta
se sono diversi, ci si poteva tranquillamente inventare personaggi simili (d'altra parte sia Magnum che MacGyver sono variazioni sul tema di schemi e storie ben consolidate, non inventavano niente)

la mia idea è che puntino a una platea di uomini di mezza età, che li riguardano un po' per ripensarsi adolescenti, un po' per criticarli (come sto in parte facendo io :oops: ) paragonandoli agli originali

se il pubblico per cui sono pensati fosse di giovanissimi, ammesso che possano loro interessare e non ne sono così convinto, si poteva creare qualcosa di simile ma nuovo

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39972
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda Johnny Rex » ven ott 12, 2018 10:33 am

Buone osservazioni Giosiane (as usual) ma mi schiero comunque dalla parte del Balby , remake che hanno ben poco senso a mio avviso

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13308
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda Gios » ven ott 12, 2018 10:50 am

Sono d'accordo con voi, eh.

Credo che il senso del remake (forse il reboot parte già da uno spirito diverso) possa essere solo quello di riproporre ad una generazione successiva personaggi e ambienti che avevano avuto successo in passato.
Non vedo come un adulto di oggi potrebbe provare piacere a vedere, come dicevi tu, un Magnum P.I. diverso da quello che vedeva da adolescente o bambino: il tempo l'avrebbe reso non solo più esigente, ma avrebbe anche ingigantito i meriti della seria originale aumentando il divario, quindi è una sfida a perdere.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
scooter
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 897
Iscritto il: mar mar 07, 2017 10:01 am

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda scooter » ven ott 12, 2018 6:14 pm

madmarat ha scritto:
Gios ha scritto:Faccio un po' fatica a trovare un modo rapido per aggiornarmi sulle ultime serie uscite (prima usavo la homepage di subsfactory e italiansubs) voi avete qualcosa?


AHAHAHHAAH

Ho lo stesso problema e volevo chiedere a voi :D

www.serialminds.com

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 11536
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda paoolino » ven ott 12, 2018 6:33 pm

Sui remake dei telefilm qualcosa che ha funzionato c'è:

- lo stesso MacGyver sembra tenere botta

- i vari Sta Trek venuti dopo la serie classica

- Dr. Who

- Hawaii Five O

- How I met your Mother (spudorato remake di Friends :) )

Quelli che non funzionano secondo me non funzionano per pigrizia nello scrivere soggetti e sceneggiature e idea di basarsi sul solo effetto nostalgia.

Poi chiaro, ce ne sono alcuni in cui è difficile che nuovi attori siano in grado di avere lo stesso carisma degli attori delle versioni originali.
Cioè, la cosa la vedo fattibile per Mac Gyver, che era un mascellone biondo inespressivo anche nella prima serie, ma quasi impossibile per Magnum PI.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
Super-Fabio
FooLminato
Messaggi: 13432
Iscritto il: gio ago 11, 2005 10:28 pm

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda Super-Fabio » ven ott 12, 2018 7:59 pm

balbysauro ha scritto:la mia idea è che puntino a una platea di uomini di mezza età, che li riguardano un po' per ripensarsi adolescenti, un po' per criticarli (come sto in parte facendo io :oops: ) paragonandoli agli originali

se il pubblico per cui sono pensati fosse di giovanissimi, ammesso che possano loro interessare e non ne sono così convinto, si poteva creare qualcosa di simile ma nuovo


Idea che trova conferme, infatti la maggior parte dei reboot (MacGyver, Hawaii Five-O, Magnum P.I per citarne tre) sono tutte serie di CBS, che da sempre è considerato il broadcaster network "vecchio" della tv americana e punta ad un target molto più adulto rispetto agli altri. Non a caso è il network più visto in America come numeri totali proprio perchè rivolto anche a gente più avanti con l'età, che magari passa tante serate a casa davanti alla tv ecc, mentre gli altri network si concentrano più sul target 18-49, che interessa maggiormente i pubblicitari.

Tutte serie procedurali, dove ogni episodio ha il caso della settimana e molto semplice da seguire.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37505
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda fabio86 » sab ott 13, 2018 10:33 pm

I Topi è fenomenale. :D
Albanese al suo meglio.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54030
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda balbysauro » mar ott 16, 2018 9:09 pm

Higgins è una bionda
#1#

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 54030
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda balbysauro » mar ott 16, 2018 9:37 pm

intanto hanno trovato un lingotto d'oro di circa 40kg
però sopra c'è scritto 1kg, quindi lo maneggiano con due dita o quasi :D

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17262
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda alessandro » ven ott 19, 2018 8:59 am

Amazon prime:

Ho iniziato questo mese e rispolverato serie che sono uscite alcune anni fa, comunque:
American gods: scene splatter e di grande impatto visivo, bravi attori, inserti umoristici eppure non mi convince.
Oltre ad infastidirmi il co-protagonista ( il tipo bianco che è probabilmente un dio ) mi ricorda troppo al pacino
ne: l’avvocato del diavolo miscelato con il tenente Colombo. Però è roba di qualità. Diciamo che con il passare delle puntate si entra nello spirito della serie e diventa più godibile.

Mr.robot: esperto informatico asociale e forse leggermente autistico viene ingaggiato da pseudo terroristi informatici antisistema. Il protagonista è forte. La storia un po’ fiacca. Però ho visto solo alcuni episodi.

L’uomo dell’alto Castello: la Germania e il Giappone hanno vinto la seconda guerra mondiale e si sono spartiti quasi tutto il mondo. Stati Uniti divisi a ovest tedeschi e est giapponesi. Un gioco di tradimenti e resistenza con misteriosi filmati clandestini che potrebbero modificare la realtà. Ben girato ben ambientato ma un po’ piatto.
Sul baratro di una terza guerra mondiale tra Germania e Giappone con hitler che fa la parte del pacifista moderato. Non mi ha convinto del tutto. La protagonista che diventa da un momento all’altro una eroina della resistenza, fa l’infiltrata, uccide, complotta... il suo ragazzo che non ispira simpatia ( pur essendo il più lineare e buono tra tutti), il suo collega di lavoro troppo devoto per essere vero.
Secondo me lo spunto più interessante è il convintissimo ufficiale SS che vacilla per salvare il figlio.

Pro per il resto è costruito bene. Forse il difetto è che non crea empatia.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13308
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda Gios » ven ott 19, 2018 9:11 am

Io sul Prime sto seguendo Seinfeld :D
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 11536
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda paoolino » ven ott 19, 2018 9:33 am

Gios ha scritto:Io sul Prime sto seguendo Seinfeld :D


Era ora... :D

E sbrigati che presto sarà censurato perché non politicamente corretto.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
Mr Moonlight
Illuminato
Messaggi: 3584
Iscritto il: sab ago 23, 2008 10:29 pm
Località: Tuscany

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda Mr Moonlight » ven ott 19, 2018 11:45 am

balbysauro ha scritto:ma perchè ora sta moda di rifare i telefilm (si chiamavano così, io non dimentico!) degli anni 80?
Magnum P.I., MacGyver...
crisi di idee?

che credibilità può avere mai qualunque uomo che interpreta Thomas Magnum senza essere un figo come Tom Selleck?
come si può solamente pensare di far fare a qualcuno, che non sia la buon anima di John Hillerman, il personaggio perfetto di Higgins?

ma poi negli anni '80 avevamo una verginità televisiva che ci faceva godere nel veder fare una bomba atomica con due fermagli per capelli, un po' di salnitro grattato da un muro ammuffito e una bottiglia di aceto
che ci faceva sembrare una Ferrari in prestito il sogno inarrivabile di una vita
che ci faceva sognare di poter dire un giorno "Apollo, Zeus, attaccate!"

che senso ha, oggi?

Io mi guardo la Signora in Giallo, Ellery Queen e "Alfred Hitchcock presenta".
Magnum senza Tom Selleck è come Happy Days senza Fonzie
Le serie di oggi le trovo insopportabilmente tamarre e con trame da psicopatici
Sarà che ormai sono un vecchio bavoso :D

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51807
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda tennisfan82 » ven nov 16, 2018 5:11 pm

Narcos Messico :oops:
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39972
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda Johnny Rex » ven nov 30, 2018 9:06 pm

Riparte Le Bureau, a mio avviso una delle Migliori Serie degli Ultimi anni

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 51807
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Segnalazioni seriali

Messaggioda tennisfan82 » gio dic 06, 2018 6:22 pm

Finalmente Sky Atlantic torna a trasmettere qualcosa che vale la pena di vedere.

Immagine

Patricia Arquette strepitosa.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome


Torna a “Televisione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti