Game of Thrones - HBO

A torto o ragione, la regina dei nostri tempi
Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11105
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Rosewall » mer mag 15, 2019 2:09 pm



- You are my advisor, you are the only one I can trust in here. You should have told me not to throw the Asians out, in the first place.
- I did!
- But you did not persuade me, Nicholas. You did not persuade me!
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
koufax75
FooLminato
Messaggi: 12011
Iscritto il: lun giu 10, 2002 2:00 am
Località: Udine / Shanghai

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda koufax75 » mer mag 15, 2019 3:06 pm

fabio86 ha scritto:Non credo mp la consideri davvero una meretrice, eh. :D

A proposito di spirito, alcuni passaggi del doc su quest'ultimo episodio mi hanno fatto quasi sputare un polmone. Visto che qui le battute sono vietate.. (scherzo su :D)

Ho provato a leggere un riassuntone del Doc. Manhattan. Dovrebbe far ridere?
Leo Durocher: You don't save a pitcher for tomorrow. Tomorrow it may rain.

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6814
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » mer mag 15, 2019 3:07 pm

fabio86 ha scritto:
Lo sterminio crudele di migliaia di persone innocenti è ben altra cosa.
Poteva essere reso meglio il tutto con la furia rivolta solo verso la Fortezza Rossa. Avrebbe avuto maggiore senso il sacrificio delle persone chiuse al suo interno perché l'obiettivo principale sarebbe comunque rimasta Cersei.



Ribadisco quanto detto, o meglio come ho interpretato il la cosa

danaerys non è impazzita. È semplicemente , estremamente, visceralmente incazzata.
Avrebbe potuto bruciare vivi anche Jon e Tyrion assieme a Varys
E invece come punirli ancor più pesantemente per il loro tradimento senza ricorrere a una esecuzione che avrebbe smosso verso di lei più odio da parte del regno, nord in primis? Presentandogli un massacro sotto i loro occhi, che non li tocca direttamente essendo le vittime i cittadini di KL ma è ciò che loro hanno fatto di tutto per evitare, Tyrion da sempre, Jon per natura. Non credo godesse nel fare ciò. Ma è stato un avvertimento necessario per fare loro capire che il tradimento non lo accetta.
Ma ancora di più una mossa cruciale per assicurarsi il regno nel momento in cui è venuto a mancare la successione per diritto. Che piaccia o meno, che le spetti o meno il dado è tratto.

Poi si parla tanto di Danaerys. Ma io parlerei anche di Sansa. La quale assieme alla prima ha evoluto in maniera tutt’altro che scontata. A lei non gliene frega un cazzo che il fratello ne sia innamorato o che l’abbia aiutata a sconfiggere il NK. A lei preme solo ed unicamente che nessuno rompa il cazzo al nord ed era così anche prima di conoscere la verità sulla successione. E per fare ciò è disposta a mettersi contro anche l’ex fratellastro. Senza contare il suo crescente ego che nasce dagli albori della storia in cui l’unica cosa che le fregava era sposare Geoffrey, schifando le sue origini e sognando una vita a KL.
Aggiungerei in questa evoluzione anche la sua rivendicazione nella riconquista di WInterfell in cui rinfaccia a Jon che senza il suo intervento coi cavalieri della valle cicciaculo.

Altra cosa che tuttosommato va un po’ in contrasto rispetto a ciò che ci saremmo aspettati dopo le prime stagioni della serie è che la resa dei conti sarà affrontata dalle due casate che tutti bene o male ritenevamo quelle più nobili e degne. Laddove invece si prospettava lo scontro Lannister vs resto del mondo per il trono che a una puntata dalla fine è invece un obiettivo ormai svanito.

Molto gridano al fan service e in alcuni casi c’è stato (ma in sottotrame minori) ma fra la morte prematura e misera di Cercei (e con lei dei Lannister) la morte del NK, lo scontro frontale che avverrà fra Stark e Targaryen mi pare che gli sceneggiatori abbiano fatto tutto fuorché cimentarsi in situazioni che il mondo intero si aspettava. E fra questi la maggior parte sono gli stessi fan dei libri “che se c’era martin....” ai quali si può presupporre sarebbe piaciuto tantissimo il finale scontato “bene vs male”. Masticazzi. Capite dove sta il controsenso?

Quindi si, ribadisco, per quanto riguarda la trama ho poco da rimproverare loro, mi spiace solo che a certe situazioni si sia arrivati troppo frettolosamente dado una sensazione di acqua alla gola.

Se proprio devo dare un appunto sulla storia in sè lo muovo contro il personaggio di Euron. Mal interpretato, buttato lì senza un vero perché, fatto sparire senza sussulti con quella scazzottata con Jamie (che nonostante due pugnalate ha la forza di correre verso Cercei.....Vabbeh) di cui nessuno sentiva il bisogno.
In questo caso avrebbe avuto più senso fare confluire nel comandante Della compagnia di Bravos gli oneri di questo personaggio insipido
Pete - The King of Swing
"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43253
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mer mag 15, 2019 3:10 pm

fabio86 ha scritto:[Dopo il massacro di KL gli autori vorrebbero imporci (sempre a posteriori) che quella di Varys fosse la decisione giusta. Ma a priori rimane una scelta con poco senso.
Da un lato una ragazza che dal nulla ha costruito un'armata con pochi eguali nella storia recente, ha liberato mezzo Essos, ha appena rischiato Tutto, per combattere il NK e il suo esercito, anteponendo la ragion di stato all'egoismo personale.
Dall'altra, un ragazzo che si è fatto ammazzare dai suoi stessi uomini e non riesce a mantenere un segreto.
Secondo logica Daenerys è di gran lunga un sovrano più degno.
E mantenere l'azzerbinato nipote fedele alleato che governa il Nord.
E quindi mantenere buona quella con l'esercito più grande (a maggior ragione dopo che i bruti se ne son tornati dall'altra parte) e soprattutto il drago.



No, non era una scelta Politica, era una scelta ispirata dagli stessi moventi che lo avevano portato a complottare la morte di Joffrey.
-Discorso Egoistico; sotto un tiranno un consigliere conta quanto il due di coppe ,unica missione sopravvivere.maggiore capacità di influire/peso politico con un sovrano o più avveduto (Jon) o più Malleabile (Tommen ) o al Limite Incapace (Robert Baratheon)
-Discorso idealistico, quello enunciato nella 7x02, cercare nei limiti del possibile il governo migliore per i governati (oltre che ovviamente per sè stesso)
Opportunismo personale ed Idealismo generale.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43253
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mer mag 15, 2019 3:14 pm

mp4/18 ha scritto:[Ma io parlerei anche di Sansa. La quale assieme alla prima ha evoluto in maniera tutt’altro che scontata. A lei non gliene frega un cazzo che il fratello ne sia innamorato o che l’abbia aiutata a sconfiggere il NK. A lei preme solo ed unicamente che nessuno rompa il cazzo al nord ed era così anche prima di conoscere la verità sulla successione. E per fare ciò è disposta a mettersi contro anche l’ex fratellastro. Senza contare il suo crescente ego che nasce dagli albori della storia in cui l’unica cosa che le fregava era sposare Geoffrey, schifando le sue origini e sognando una vita a KL.
Aggiungerei in questa evoluzione anche la sua rivendicazione nella riconquista di WInterfell in cui rinfaccia a Jon che senza il suo intervento coi cavalieri della valle cicciaculo.


Esattamente. Tutte motivazioni che a conti fatti la vedono vera erede di Cersei come antiDanaerys ,rammentando anche cosa disse Ramsey "Qualcosa di mio rimarrà dentro di te" . Diciamo che se ciò che ha fatto Danaerys lo avesse fatto lei non sarebbe stato così sorprendente.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6814
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » mer mag 15, 2019 3:19 pm

Johnny Rex ha scritto:
mp4/18 ha scritto:[Ma io parlerei anche di Sansa. La quale assieme alla prima ha evoluto in maniera tutt’altro che scontata. A lei non gliene frega un cazzo che il fratello ne sia innamorato o che l’abbia aiutata a sconfiggere il NK. A lei preme solo ed unicamente che nessuno rompa il cazzo al nord ed era così anche prima di conoscere la verità sulla successione. E per fare ciò è disposta a mettersi contro anche l’ex fratellastro. Senza contare il suo crescente ego che nasce dagli albori della storia in cui l’unica cosa che le fregava era sposare Geoffrey, schifando le sue origini e sognando una vita a KL.
Aggiungerei in questa evoluzione anche la sua rivendicazione nella riconquista di WInterfell in cui rinfaccia a Jon che senza il suo intervento coi cavalieri della valle cicciaculo.


Esattamente. Tutte motivazioni che a conti fatti la vedono vera erede di Cersei come antiDanaerys ,rammentando anche cosa disse Ramsey "Qualcosa di mio rimarrà dentro di te" . Diciamo che se ciò che ha fatto Danaerys lo avesse fatto lei non sarebbe stato così sorprendente.

F.F.


O cosa disse lei stessa su Cercei ammettendo in un qualche modo di ammirare la sua determinazione e di averne tratto molti spunti
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23860
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda madmarat » mer mag 15, 2019 7:21 pm

Comunque riportate esattamente cosa dicevano personaggi nelle stagioni passate. Peccato che nell'ultima puntata, molti personaggi hanno sconfessato se stessi e quello che dicevano e facevano nelle stagioni precedenti, anche nell'attuale . :)

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17851
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mer mag 15, 2019 8:46 pm

mp4/18 ha scritto:danaerys non è impazzita. È semplicemente , estremamente, visceralmente incazzata.


Per me non è corretto dire che è impazzita e su questo sono d'accordo con te.
Però credo che visto la patologia familiare che li rende acclini a comportamenti anche folli, data anche dalla consanguineità, mi sembrerebbe normale che lei magari anche solo in misura minore ne sia affetta.
Si può ipotizzare che anche lei soffra di disturbi mentali che hanno preso il sopravvento quando si è sentita persa, sola, tradita.
Al contrario di Jon figlio di un rapporto normale che risulta del tutto ponderato nei comportamenti.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6814
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » mer mag 15, 2019 9:12 pm

Certo che vedendo il trailer dell’ultima puntata viene normale chiedersi come fa Danaerys ad avere ancora un esercito così numeroso
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 42992
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mer mag 15, 2019 9:15 pm

I dothraki si coltivano, non lo sapevi?

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43253
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mer mag 15, 2019 9:53 pm

mp4/18 ha scritto: vedendo il trailer dell’ultima puntata


Bellissimo :oops:
Potente,Evocativo, da Leni Riefenstahl .
viene normale chiedersi come fa Danaerys ad avere ancora un esercito così numeroso


Appajono di più perchè gli altri sono semplicemente (quasi) tutti Morti .

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17851
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mer mag 15, 2019 9:55 pm

Jon Snow nella quarta dice: ci hanno dimezzati.
Quindi sono ancora parecchi, qualche fiamma mi sa che l'hanno spenta per darsela a gambe quella notte :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17851
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mer mag 15, 2019 10:08 pm

Dopo Seven Nation Army altra grande cover del Night King

Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11105
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Rosewall » mer mag 15, 2019 11:06 pm

Dolce&Gabbana sempre sul pezzo quanto a comunicazione 8) (lo spot di emily clarke giuliva un secondo dopo aver incenerito il popolo riconquisterà la Cina :) )
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11105
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Rosewall » gio mag 16, 2019 12:02 am

Gios ha scritto:E forse il punto più interessante è che Dany intimamente comprende come la compassione sia chiave maggiore del governo (e, direi, dell'esistenza: in questo è evangelica), ma contemporaneamente sente di non avere spesso la forza per aderire a questa convenzione. Jorah, Tyrion, Varys, Barristan non le servono poi molto come consiglieri militari o politici: servono soprattutto (in questo Dany è estramamente lungimirante) a moderarne gli eccessi
sono pessimi consiglieri (è una mia lettura tutta personale; ritengo che gli autori ce li vogliano rappresentare come buoni consiglieri). Perchè non la sanno in alcun modo ascoltare. Le dicono sempre che cosa (non) fare, ma non si preoccupano mai di capire che cosa lei voglia (conquistare il trono, va bene, scaviamo un filo più a fondo), capire la sua frustrazione, incanalare la sua rabbia. Psicologia ZERO, cambiate mestiere! Quello che fa Missandrei (che però ha tutt'altro ruolo) dovrebbe essere la prima preoccupazione dei consiglieri di Daenerys. Che aiuto è uno che invece che darti una mano nel momento di difficoltà (chiedendosi da che cosa è stimolato, come si può reagire) ti cerca di far fuori e rimpiazzare? Se alla prima crisi (nel poco stressante contesto di: invasione morti viventi, morte delle persone più care, eccetera...) hai già deciso che marca male, significa che eri già prevenuto, che non ti sei mai fidato di lei, che sei più un traditore che un supporto.
Tyrion: prendere da parte quell'imbecille di Jon e dargli un paio di consigli su come comportarsi con lei? Ti voglio bene comunque nano, ma il rogo dell'altro giorno ce l'hai ampiamente sulla coscienza.


parlandone mi è stato appena ricordato come in realtà nella scorsa stagione Tyrion in almeno un'occasione si ricordi delle sue abilità e in effetti prenda da parte proprio Jon. Quando gli spiega che non può pretendere da Daenerys di diventare sua alleata ma dovrebbe piuttosto chiederle qualcosa di concreto: l'ossidiana. Poi va da Daenerys e le suggerise di accontentarlo, tanto manco sapevi di averla. Ecco, dopo di che darà scarso seguito a questo modo di porsi.
E peggio Varys. Quando due episodi fa la osserva mentre ci rimane per le attenzioni rivolte al solo Snow, il suo compito sarebbe propriamente di andarle a parlare. O di parlarne con Missandrei, o con Jon. No di precipitarsi a preparare un veleno.

Aggiungerei che per un consigliere/primo ministro, è disperante avere a che fare con un non-sovrano come Cersei mentre una Daenery ssarà pure di difficile gestione ma era (e sarebbe tuttora) il profilo ideale per mettere in piedi e gestire un regno (su basi ovviamente totalitarie, questo è ovvio).
Daenerys ha tutto sommato le caratteristiche di un qualunque tipico despota del passato, nel bene e nel male. Nerone, Costantino, Carlo Magno, Ivan, Pietro, chi volete voi: tutta gente che si è macchiata di orrori ma che a nessuno verrebbe mai in mente di considerare inadatti a governare, nel loro contesto. Vorrei ricordare ai più scettici di voi come il personaggio storico più importante della Cina, il loro Primo Imperatore, fosse finito a fare cose stravaganti tipo scendere in spiaggia a prendere a colpi di balestra i pesci rei di impedire alla sua flotta di raggiungere le isole che custodivano l'elisir dell'immortalità. Ok, i suoi Tyrion e Varys un pò abbozzavano, un pò gli facevano fare, ma qualche riforma importante la portarono a casa. Forse i suoi sudditi morti a decine di migliaia non apprezzarono ma in tutti i casi, e almeno fino all'epoca moderna, a chiunque s'imbattesse in soggetti del genere non veniva in mente "oddio, che tipo, uno più equilibrato ne abbiamo?".
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11105
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Rosewall » gio mag 16, 2019 12:12 am

ma soprattutto, la sfiga somma di Daenerys è stata di capitare, fra tutte, nella casata peggiore: gli Stark (ok, dopo i Frey). Oh guarda, perfino dai Lannister le sarebbe andata meglio.
Buoni e nobili, gli Stark. Un pò chiusi, razzisti, ingrati, e vendicativi, però buoni e nobili. Ostentatamente, apparentemente, buoni e nobili.
E rigidi, freddi, anaffettivi :)

Riscaldiamoli un pò, nel prossimo episodio, questi Stark. #111#
E dopo, se proprio non volete concederci la tirannia (e che decenni di guerre fra regni siano), almeno uccideteci dentro con la scena shakespeariana di Daenerys che uccide Drogon.

Ho fatto l'esame di seconda elementare nel 2019.
L'HBO era come l'universo:in espansione.
La maestra mi chiese di Daenerys Targaryen.
Le risposi che i Dothraki avevano ragione e che,
Terrore o no il sacco di Approdo del Re era stata una cosa giusta.
La maestra non ritenne di fare altre domande.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26290
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Ombra84 » gio mag 16, 2019 7:46 am

koufax75 ha scritto:
fabio86 ha scritto:Non credo mp la consideri davvero una meretrice, eh. :D

A proposito di spirito, alcuni passaggi del doc su quest'ultimo episodio mi hanno fatto quasi sputare un polmone. Visto che qui le battute sono vietate.. (scherzo su :D)

Ho provato a leggere un riassuntone del Doc. Manhattan. Dovrebbe far ridere?

A me fa (sor)ridere. Va detto che hanno una loro logica seguendoli dall' inizio perchè ci sono spesso rimandi e citazioni a battute precedenti, quindi lettone uno a caso risulta più difficile comprenderne il contesto.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26290
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Ombra84 » gio mag 16, 2019 7:52 am

Rosewall ha scritto:Buoni e nobili, gli Stark. Un pò chiusi, razzisti, ingrati, e vendicativi, però buoni e nobili. Ostentatamente, apparentemente, buoni e nobili.
E rigidi, freddi, anaffettivi :)

]

Ah beh, gli hanno solo sterminato mezza famiglia. Che dovevano fare adesso festeggiare una il cui padre gli ha bruciato i nonni ? :)
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43253
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 16, 2019 7:53 am

Rosewall ha scritto:Aggiungerei che per un consigliere/primo ministro, è disperante avere a che fare con un non-sovrano come Cersei mentre una Daenery ssarà pure di difficile gestione ma era (e sarebbe tuttora) il profilo ideale per mettere in piedi e gestire un regno (su basi ovviamente totalitarie, questo è ovvio).
Daenerys ha tutto sommato le caratteristiche di un qualunque tipico despota del passato, nel bene e nel male. Nerone, Costantino, Carlo Magno, Ivan, Pietro, chi volete voi: tutta gente che si è macchiata di orrori ma che a nessuno verrebbe mai in mente di considerare inadatti a governare, nel loro contesto.

Mah. Ok sull'attitudine al Governo (più ancora al Dominio, diciamo) ma mi pare che con Cersei il povero Qyburn si trovasse abbastanza bene, alchimia c'era (poi si è finiti col cervello contro le rocce, vittime dei beneficati, ma tant'è) ,con Danaerys first version spazio per manovrare c'era ancora, dopo chiaramente no (e sempre meno ve ne sarà in futuro,se futuro ci sarà).
Vorrei ricordare ai più scettici di voi come il personaggio storico più importante della Cina, il loro Primo Imperatore, fosse finito a fare cose stravaganti tipo scendere in spiaggia a prendere a colpi di balestra i pesci rei di impedire alla sua flotta di raggiungere le isole che custodivano l'elisir dell'immortalità. Ok, i suoi Tyrion e Varys un pò abbozzavano, un pò gli facevano fare, ma qualche riforma importante la portarono a casa. Forse i suoi sudditi morti a decine di migliaia non apprezzarono ma in tutti i casi, e almeno fino all'epoca moderna, a chiunque s'imbattesse in soggetti del genere non veniva in mente "oddio, che tipo, uno più equilibrato ne abbiamo?".


Questa dei pesci balestrati fa il pajo con la Fustigazione dell'Ellesponto ordinata da Serse .
Menti un po' così,diciamo.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43253
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 16, 2019 7:58 am

Ombra84 ha scritto: Che dovevano fare adesso festeggiare una il cui padre gli ha bruciato i nonni ? :)


E che potrebbe anche voler completare l'Opera #117#

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 18530
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda alessandro » gio mag 16, 2019 11:47 am

Secondo me non è impazzita a bruciare la città. L’ha spiegato lei stessa:
1) non sarò mai amata voglio essere allora temuta. Per un regnante sono le due sole opzioni per tenere un regno vasto e diviso in antiche fazioni. E voglio vedere quale città deciderà ora di ribellarsi.
2) mettere tutti quegli innocenti come scudi umani per sfruttare la supposta debolezza della madre dei draghi (e liberatrice di schiavi ed oppressi). Ha dimostrato di non avere queste debolezze.

3) ragione non razionale, le hanno ucciso un figlio (il drago) e questo comporta vendetta cieca.

Le città bruciate e civili inermi ridotti in cenere vivi, è molto simile a quello che fecero gli americani prima in Giappone con bombe incendiarie in città fatte di legno e carta, le atomiche e poi il napalm in Vietnam.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 42992
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » gio mag 16, 2019 12:07 pm

Quale concetto, già spiegato da Rosewall, della città si era già arresa ti sfugge Alessandro? :)
È un genocidio senza alcuna giustificazione bellica, neanche il discorso creare timore ne futuri nemici.
Per quello bastava ed avanzava il totale annichilimento delle formazioni nemiche. Chi poteva mai osare ribellarsi in Westeros dopo quella dimostrazione di forza?
(Che già solo a vedere un drago dopo secoli la maggior parte si arrenderebbe senza combattere...non son tutti con le palle di Cersei :) ).

Le perdite, la frustrazione, il disagio sono alla base certo...ma visto che vanno in palese contrasto con quanto visto in tutta la serie (e non ritiriamo fuori schiavisti, Tarly etc...che non sono paragonabili alla distruzione totale di KL per ovvi motivi) un minimo più di approfondimento sarebbe stato gradito (o una soluzione diversa ma egualmente sanguinaria, vedi sopra, cioè una furia rivolta esclusivamente verso la Fortezza Rosaa, quindi Cersei, con il solo sacrificio dei civili ivi presenti).

Ma gli autori hanno voluto giocare molto sull'effetto wow, inaspettato (quoto sempre gli ottimi post di Rosewall).

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17851
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » gio mag 16, 2019 12:11 pm

Intanto nel mondo c'è tanta gente che usa male il tempo libero :D

https://www.change.org/p/hbo-remake-game-of-thrones-season-8-with-competent-writers

Ma si può essere arrivati a questi punti? È una fottutissima serie che se piace bene, se non piace critica, ma non è la tua serie, non sei proprietario di nulla, non sei niente per prenderla così.
Che poi ne sono convinto, lo ripeto e ripeto, qualsiasi finale per questi personaggi sarebbe stato una merda, qualsiasi. Perché finisce e la fine lascia il senso di insoddisfazione per chi evidentemente vive ed ha bisogno di gioie virtuali.
Cazzo, se il finale fosse stato Jon e Daenerys insieme sul trono con i cuoricini e lui che porta Drogon a fare i bisogni con guinzaglio e museruola mi avrebbe fatto schifo.
Ma la sera mi sarei fatto una birra con gli amici lo stesso :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17851
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » gio mag 16, 2019 12:13 pm

Quoto Develon via sms, qua siamo a livelli di Annie Wilkes :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43253
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 16, 2019 12:44 pm

Pitone ha scritto:Iqualsiasi finale per questi personaggi sarebbe stato una merda, qualsiasi. Perché finisce e la fine lascia il senso di insoddisfazione per chi evidentemente vive ed ha bisogno di gioie virtuali.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11105
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Rosewall » gio mag 16, 2019 1:03 pm

a me la petizione ha strappato un sorriso, invece. :)


Ombra84 ha scritto:
Rosewall ha scritto:Buoni e nobili, gli Stark. Un pò chiusi, razzisti, ingrati, e vendicativi, però buoni e nobili. Ostentatamente, apparentemente, buoni e nobili.
E rigidi, freddi, anaffettivi :)

]

Ah beh, gli hanno solo sterminato mezza famiglia. Che dovevano fare adesso festeggiare una il cui padre gli ha bruciato i nonni ? :)
in effetti, un pò come lei che appena vede l'assassino del padre lo fa bruciare. Ah no wait... :)
Il Nord non dimentica, la mela non cade mai lontano dall'albero, tael padre tale figlia, voi ammazzaste i nostri nonni e noi... :)
Il tutto richiedendone (ed ottenendone) l'aiuto (già con Ditocorto, quanto a correttezza, bene ma non proprio benissimo). Al di là del pregiudizio genetico (che potremmo anche includere approssimativamente alla voce "razzisti" :) ), pregiudizio che sfocia in fondo in una profezia auto-avverantesi, ne faccio più che altro un discorso psicologico. Non so se vi sia mai capitato di passare due giorni in un campo di boy-scout, senza averci mai avuto a che fare. Prendete quel senso di frustrazione ed estraneità e moltiplicatelo per tre ed ecco che cosa prova un ospite degli Stark.

Johnny Rex ha scritto:
Questa dei pesci balestrati fa il pajo con la Fustigazione dell'Ellesponto ordinata da Serse .
Menti un po' così,diciamo.

F.F.
non godette di buona stampa :) ma è probabile che fosse effettivamente spietato, bizzarro, e megalomane. E nella Cina del 2019 lo chiamano familiarmente 'Our empreror'.
Cersei è un sovrano che se ne fotte del proprio regno e che va dunque bene se vuoi farti i tuoi maneggi tranquillamente. Possiamo immaginare che sotto il suo regno ogni signorotto locale faccia un pò come caz zo gli pare. Non esiste neanche più un Regno, nel senso ampio di Westeros, è già tanto se controlla la Capitale. Se vuoi incidere un minimo sulla società, unificare, uniformare, ti serve un sovrano carismatico e con una visione. Tanto meglio se megalomane e spietato.
Se poi il Regno non esiste ancora (ovvero Westeros nell'epoca dei fatti), è obbligatorio un brutale conquistatore. Un Qin Shi Huang, un Alessandro, un Targaryen. Dove vai con Cersei? Ma pure con Jon Snow, 'ndo vai? :)
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 43253
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » gio mag 16, 2019 1:18 pm

Rosewall ha scritto:
Il Nord non dimentica, la mela non cade mai lontano dall'albero, tael padre tale figlia, voi ammazzaste i nostri nonni e noi... :)
Il tutto richiedendone (ed ottenendone) l'aiuto (già con Ditocorto, quanto a correttezza, bene ma non proprio benissimo). Al di là del pregiudizio genetico (che potremmo anche includere approssimativamente alla voce "razzisti" :) ), pregiudizio che sfocia in fondo in una profezia auto-avverantesi, ne faccio più che altro un discorso psicologico. Non so se vi sia mai capitato di passare due giorni in un campo di boy-scout, senza averci mai avuto a che fare. Prendete quel senso di frustrazione ed estraneità e moltiplicatelo per tre ed ecco che cosa prova un ospite degli Stark.


Interessante Parallelo :)
Interessante anche notare come quella che ora ci appare (alla luce dell'evoluzione/cambiamento di Sansa in primis) come una Freddezza/Cifacciamoicazzinostri ad inizio Storia ci apparisse invece logica reazione ai cattivi che venivano a disturbare coi loro intrighi da Sud la quiete di Winterfell.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 11105
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Rosewall » gio mag 16, 2019 2:43 pm

sì, alle vittime non stai a fare le pulci. Sansa poi era partita in rottura con la mentalità di famiglia (per cui se vesti qualcosa di più ricercato che una pelliccia d'orso appena scuioato sei una viziatella :) ), sognando la sofisticatezza e il cosmopolitkismo (vabbè) della Capitale. E, visto com'è andata a finire, è assolutamente logica la sua reazione.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26290
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Ombra84 » gio mag 16, 2019 2:45 pm

Rosewall ha scritto:. E, visto com'è andata a finire, è assolutamente logica la sua reazione.

Ecco questo io intendevo.
Che poi il popolo del Nord sia un pò freddino e forse anche un pò razzistello è certamente vero.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6814
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » gio mag 16, 2019 3:07 pm

Pitone ha scritto:Intanto nel mondo c'è tanta gente che usa male il tempo libero :D

https://www.change.org/p/hbo-remake-game-of-thrones-season-8-with-competent-writers

Ma si può essere arrivati a questi punti? È una fottutissima serie che se piace bene, se non piace critica, ma non è la tua serie, non sei proprietario di nulla, non sei niente per prenderla così.
Che poi ne sono convinto, lo ripeto e ripeto, qualsiasi finale per questi personaggi sarebbe stato una merda, qualsiasi. Perché finisce e la fine lascia il senso di insoddisfazione per chi evidentemente vive ed ha bisogno di gioie virtuali.
Cazzo, se il finale fosse stato Jon e Daenerys insieme sul trono con i cuoricini e lui che porta Drogon a fare i bisogni con guinzaglio e museruola mi avrebbe fatto schifo.
Ma la sera mi sarei fatto una birra con gli amici lo stesso :D


#FATEGIRARE #VERGONNIA!! #INDINNIAMOHOHOCI

mi piace che siano probabilmente gli stessi che avrebbero voluto nella loro bella sceneggiatura Jon snow esecutore del NK, scontro frontale fra Cercei e Dany che vince liberando i cittadini di Kl e regna con Jon a suo fianco
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 12212
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda paoolino » gio mag 16, 2019 3:26 pm

mp4/18 ha scritto:
Pitone ha scritto:Intanto nel mondo c'è tanta gente che usa male il tempo libero :D

https://www.change.org/p/hbo-remake-game-of-thrones-season-8-with-competent-writers

Ma si può essere arrivati a questi punti? È una fottutissima serie che se piace bene, se non piace critica, ma non è la tua serie, non sei proprietario di nulla, non sei niente per prenderla così.
Che poi ne sono convinto, lo ripeto e ripeto, qualsiasi finale per questi personaggi sarebbe stato una merda, qualsiasi. Perché finisce e la fine lascia il senso di insoddisfazione per chi evidentemente vive ed ha bisogno di gioie virtuali.
Cazzo, se il finale fosse stato Jon e Daenerys insieme sul trono con i cuoricini e lui che porta Drogon a fare i bisogni con guinzaglio e museruola mi avrebbe fatto schifo.
Ma la sera mi sarei fatto una birra con gli amici lo stesso :D


#FATEGIRARE #VERGONNIA!! #INDINNIAMOHOHOCI

mi piace che siano probabilmente gli stessi che avrebbero voluto nella loro bella sceneggiatura Jon snow esecutore del NK, scontro frontale fra Cercei e Dany che vince liberando i cittadini di Kl e regna con Jon a suo fianco


Chissà come si faceva ai tempi dei romanzi d'appendice a criticare lo scrittore per il finale. :D
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 12284
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Villo » gio mag 16, 2019 6:21 pm

Ci sono i leak degli avvenimenti dell'ultimo episodio.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 30407
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda dsdifr » gio mag 16, 2019 7:44 pm

Villo ha scritto:Ci sono i leak degli avvenimenti dell'ultimo episodio.

Ci sarà mica davvero qualche pazzo che vuole saperli prima di vedere la puntata?

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20816
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda NNick87 » gio mag 16, 2019 7:46 pm

Gli esseri umani sono pieni di pregiudizi. Ormai la WT...scusate, gli sceneggiatori fanno schifo. :D

Tornando all'episodio, che ho appena finito di vedere. :D

Direi che l'unica parte che ho trovato meno credibile è stato il disarmo degli scorpioni.
Da un lato si può presumere che un balestrone potesse far fuori un drago solo grazie all'effetto sorpresa.
Dall'altra però il ribaltamento delle forze in campo è stato veramente rapidissimo (e altrettanto credibile una volta, appunto disarmati i balestroni).

Per il resto per me puntata fantastica.
Chiuse molto bene tutte le story-line.
Euron personaggio abbastanza insignificante, ok così.
Arya e Sandor la parte migliore per distacco.
Cersie e Jamie coerenti con le loro storie
Riguardo a Dany i segnali del fatto che il suo lato più oscuro stesse emergendo, c'erano da anni (anche in alcune scelte fatte di la da mare). Io però fino all'ultimo - quando il drago si solleva dalle mura) ho pensato che fosse solo fumo, invece...ha fatto anche l'arrosto!
(scusate #1# )
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17851
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » gio mag 16, 2019 8:10 pm

Ma l'immagine del cavallino di legno bruciato insieme alla bimba che rimanda forse troppo facilmente a Shireen come lo vedete? Depustaggio? :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 42992
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » gio mag 16, 2019 8:18 pm

Eccallà, ineffabile Nnick :D

fabio86 ha scritto: non ritiriamo fuori schiavisti, Tarly etc...che non sono paragonabili alla distruzione totale di KL per ovvi motivi



NNick87 ha scritto:Riguardo a Dany i segnali del fatto che il suo lato più oscuro stesse emergendo, c'erano da anni (anche in alcune scelte fatte di la da mare)


Ribadisco, cosa c'entra uccidere schiavisti, ladri dei tuoi figli, nemici che rifiutano obbedienza/esilio, con civili inermi, distruggendo nel frattempo la tua futura casa (che sei venuta a conquistare per l'appunto, non a distruggere)?

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17851
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » gio mag 16, 2019 8:26 pm

Personalmente mi piace pensare quello che ho scritto e riscritto, in fin dei conti è figlia di gente fuori di testa, non è impossibile da pensare che un interruttore (tradimento, delusione, solitudine) accenda il peggio che stava sopito.

Oppure semplicemente... :D

Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 12284
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Villo » gio mag 16, 2019 8:28 pm

Sulla pagina facebook ufficiale continuano le critiche. Ormai è considerata spazzatura.
Non c'è un Gios americano?

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 42992
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » gio mag 16, 2019 8:33 pm

Pitone ha scritto:Personalmente mi piace pensare quello che ho scritto e riscritto, in fin dei conti è figlia di gente fuori di testa, non è impossibile da pensare che un interruttore (tradimento, delusione, solitudine) accenda il peggio che stava sopito.

Oppure semplicemente... :D



Ma sì, ci sta.
Ma continuare a leggere i fantomatici segnali delle stagioni precedenti...dai su! :D
Lì siamo sempre a livelli monarca medio, come crudeltà, qui siamo a livelli Caligola+Nerone > 8000. :)

Tra l'altro il padre pure meno folle. Lui almeno stava morendo (e pensava che la sua stirpe fosse finita, da non sottovalutare), lei avrebbe una città e degli abitanti da governare (quella che ha distrutto e quelli che ha abbrustolito). :D

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 17851
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » gio mag 16, 2019 8:33 pm

Villo ha scritto:Sulla pagina facebook ufficiale continuano le critiche. Ormai è considerata spazzatura.
Non c'è un Gios americano?


Beh ci sta non piaccia.
Come ci sta piaccia.
:D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...


Torna a “Televisione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti