Gomorra - La Serie

A torto o ragione, la regina dei nostri tempi
Burano
Saggio
Messaggi: 6432
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda Burano » sab giu 11, 2016 8:15 am

Per ora le indagini più meticolose son state quelle del clan di Ciro per intercettare i telefonini di patrizia e Genny :D tema interessante, tra l'altro, spuntato all'improvviso dal nulla.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50254
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda tennisfan82 » mar giu 14, 2016 8:30 pm

Spero che l'immortale schiatti
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8221
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda taylorhawkins89 » mar giu 14, 2016 9:55 pm

Uno degli invitati al matrimonio di Genny fa un parte nella serie di Guzzanti. :D

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14880
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda maxredo » mer giu 15, 2016 8:31 am

tennisfan82 ha scritto:Spero che l'immortale schiatti


eh purtroppo no, immortale di nome e di fatto :-?

Come avevo intuito Pietro e Patrizia...ma purtroppo è durato poco...

Chissà se ora Patrizia diventa Imma2 e con Malamore eredita il comando e porta avanti la lotta contro Ciro e Gennaro.

Si sa qualcosa della 3a serie? E' già programmata?

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50254
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda tennisfan82 » mer giu 15, 2016 10:36 am

Spoiler: show
Caro Don Pietro, alla fine è stato Gennybello a mettertelo in quel posto...


In autunno inizieranno le riprese della terza stagione
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24115
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda Ombra84 » mer giu 15, 2016 10:49 am

Gran finale di stagione.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14880
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda maxredo » mer giu 15, 2016 11:04 am

tennisfan82 ha scritto:In autunno inizieranno le riprese della terza stagione


Grazie, sei sempre sul pezzo tf82 :)

Chissà se passerà solo un anno o circa due come tra la messa in onda della prima e la secontsa stagione :-?

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8221
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda taylorhawkins89 » mer giu 15, 2016 12:07 pm

Me lo aspettavo un filo più incazzato Ciro :D

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14880
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda maxredo » mer giu 15, 2016 12:42 pm

Ricapitolando...ditemi se mi sono perso qualcosa...visto che quando ci sarà la 3a stagione mi sarò dimenticato tutto :D

Spoiler: show
Son rimasti:

-Patrizia e zio Malamore (probabilmente prenderanno in mano l'eredità dell'impero di Don Pietro a secondigliano)

-Gennaro e Azzurra (più piccolo Pietro) a Roma con padre di Azzurra in carcere (da vedere se lo terranno dentro per avere il 100% del potere o se lo tireranno fuori e da vedere come prenderà la bastardata di Gennaro)

-Ragazzi del vicolo del gruppo di Cardillo e Capaebomba (primogenito salvo, mi pare) da vedere se tornano cani sciolti o rimangono affiliati a Malamore

-Ciro ormai solo a parte forse i suoi scagnozzi (anche se li aveva appena liquidati)

-Scianel arrestata (senza più il figlio e la nuora che è scappata e ha cantato le rimane solo il vibratore)

Gli altri tutti morti? Qualcun altro di significativo in vita?

Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 11813
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda Villo » mer giu 15, 2016 12:56 pm

maxredo ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:In autunno inizieranno le riprese della terza stagione


Grazie, sei sempre sul pezzo tf82 :)

Chissà se passerà solo un anno o circa due come tra la messa in onda della prima e la secontsa stagione :-?


Se a ottobre già iniziano a girare probabilmente questa volta passerà meno tempo; al massimo tornerà per fine 2017, ma forse già in primavera.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29710
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda dsdifr » mer giu 15, 2016 1:57 pm

dsdifr ha scritto:
maxredo ha scritto:Il prossimo che che ci saluta chi sarà? 'o mulatto? secondo voi?


Non so se la prossima, ma temo
Spoiler: show
Maria Rita.

Purtroppo era scritto, me lo sentivo :cry:

Però il finale mi è piaciuto molto.
Primo perché è morto chi dei tre antagonisti volevo che morisse, e poi perché la morte avviene proprio senza il minimo compiacimento da parte del suo assassino, che è solo distrutto dal dolore e uccide quasi senza mostrare nemmeno rabbia, solo disperazione.

Avatar utente
KIKO81
Illuminato
Messaggi: 3961
Iscritto il: mer mar 15, 2006 3:30 pm
Località: Palermo

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda KIKO81 » mer giu 15, 2016 2:18 pm

dsdifr ha scritto:il finale mi è piaciuto molto.
Primo perché è morto chi dei tre antagonisti volevo che morisse, e poi perché la morte avviene proprio senza il minimo compiacimento da parte del suo assassino, che è solo distrutto dal dolore e uccide quasi senza mostrare nemmeno rabbia, solo disperazione.


Si infatti, pure a me è piaciuto questo Ciro rassegnato e senza speranze (rappresentato bene da barba e capelli :D ) nella scena finale.
Secondo me nella terza mettono un nuovo "cattivo", Don Pietro per quanto personaggio davvero sgradevole, era funzionale a tutta la serie.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29710
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda dsdifr » mer giu 15, 2016 2:23 pm

Forse Don Avitabile.

Malamore e Patrizia sinceramente non ce li vedo a condurre un clan, specialmente la seconda.
Ciro secondo me si ritirerà e cambierà vita, almeno per un po'. Mi sembra proprio esausto, puntata dopo puntata si è visto come la violenza l'ha consumato. Magari ritorna per la fine della terza serie ma non credo prima.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29710
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda dsdifr » mer giu 15, 2016 2:25 pm

La scena di Malamore che bacia il crocifisso e spara alla creatura mentre la mano gli trema...

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39293
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda Johnny Rex » mer giu 15, 2016 7:32 pm

Ombra84 ha scritto:Gran finale di stagione.


Bellissimo sì.
Scambio di battute finale finale fra Don Pietro e Ciro folgorante , con quest'ultimo che per l'ultima volta compie ciò che sa fare, Eseguire ,dopo un vano tentativo di salire di livello perseguito per una stagione e mezzo.
In Romanzo Criminale positività c'era, lo stato c'era ancora (Scialoja) ma pure un freddo non era catalogabile in Toto al Negativo.
In Gomorra si avverte a 40 anni di distanza non solo la dissoluzione dello stato ma della umanità stessa dei protagonisti , non c'è la minima luce, e se vengono mai sfoggiati sentimenti positivi sono solo propedeutici o alla conquista di qualcosa (il Matrimonio di Genny) o ad una violenza successiva ancora più terrificante. I Pochi personaggi con tratti positivi (Patrizia) finisocno con l'essere a loro volta fagocitati, volenti o nolenti, in questo universo cannibalistico.
C'è solo una eterna ed insensata lotta per il potere, che consuma detentori e più ancora le pedine ,e la desacralizzazione a pura forma di quelli che vengono pubblicamente esibiti come valori (la Religiosità, la famiglia, tutte vuote formalità, non a caso i due omicidi principali di questa stagione si svolgono in una Cappella ed in un Cimitero).

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
pocaluce
PocoIlluminato
Messaggi: 11703
Iscritto il: mar dic 18, 2001 1:00 am
Località: Cinecittà, Roma

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda pocaluce » mer giu 15, 2016 8:13 pm

dsdifr ha scritto:La scena di Malamore che bacia il crocifisso e spara alla creatura mentre la mano gli trema...


Molto molto ben fatta, complimenti all'attore, peraltro in uno dei migliori personaggi della serie.
A lot of people say, "Yeah, I like Dennis Rodman," but they don't really mean that. I'm a big Dennis Rodman fan. I've been a Rodman fan since 1998 when he was in all his controversy, so that's never going to change.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29710
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda dsdifr » mer giu 15, 2016 9:14 pm

sì, davvero. Anche nella prima stagione spiccava.

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 12020
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda ameba » mer giu 15, 2016 9:38 pm

pocaluce ha scritto:
dsdifr ha scritto:La scena di Malamore che bacia il crocifisso e spara alla creatura mentre la mano gli trema...


Molto molto ben fatta, complimenti all'attore, peraltro in uno dei migliori personaggi della serie.


Mah :roll:

E' la scena che mi ha fatto esclamare a mia moglie : " Con questo ho chiuso con Gomorra , la prossima serie te la vedi da sola " :evil:

Quelli della mia generazione non hanno un imprinting in grado di poter assorbire una nefandezza del genere , ci hanno insegnato che anche i mafiosi hanno un Codice d' Onore da rispettare , anzi , diro di più , forse è proprio da loro , più che dalla gente comune , che non ci si può aspettare un' azione del genere #103#

Gomorra per me finisce qui , che morissero tutti fra atroci dolori #112#
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 35857
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda fabio86 » mer giu 15, 2016 9:46 pm

ameba ha scritto:
Quelli della mia generazione non hanno un imprinting in grado di poter assorbire una nefandezza del genere , ci hanno insegnato che anche i mafiosi hanno un Codice d' Onore da rispettare , anzi , diro di più , forse è proprio da loro , più che dalla gente comune , che non ci si può aspettare un' azione del genere #103#


Come Totò Riina che scioglieva i bimbi nell'acido?
Vi hanno insegnato male. :)
Quella della mafia col Codice d'Onore, è la storiella di film come il Padrino et similia.
Il codice d'onore della mafia è questo:

Johnny Rex ha scritto: non c'è la minima luce, e se vengono mai sfoggiati sentimenti positivi sono solo propedeutici o alla conquista di qualcosa (il Matrimonio di Genny) o ad una violenza successiva ancora più terrificante. I Pochi personaggi con tratti positivi (Patrizia) finisocno con l'essere a loro volta fagocitati, volenti o nolenti, in questo universo cannibalistico.
C'è solo una eterna ed insensata lotta per il potere, che consuma detentori e più ancora le pedine ,e la desacralizzazione a pura forma di quelli che vengono pubblicamente esibiti come valori (la Religiosità, la famiglia, tutte vuote formalità, non a caso i due omicidi principali di questa stagione si svolgono in una Cappella ed in un Cimitero).

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 12020
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda ameba » mer giu 15, 2016 10:04 pm

Non discuto sulla probità dell' insegnamento, probabile che la realtà sia più vicina a "Gomorra" che a "Il Padrino" , ma sta di fatto che alla mia età è difficile mettere da parte in un sol colpo un retaggio proveniente da decine di storie lette , viste o sentite ed oramai assimilate nella "nostra" interiorità.

Attenzione a definire "Il Padrino" una storiella , abbiate rispetto del passato , deponete il cassino o , almeno, cercate di usarlo con massima parsimonia :D
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 35857
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda fabio86 » mer giu 15, 2016 10:23 pm

Ma il Padrino è uno dei miei film preferiti. :D
La realtà però è un'altra, purtroppo.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 52114
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda balbysauro » mer giu 15, 2016 10:34 pm

fabio86 ha scritto:Come Totò Riina che scioglieva i bimbi nell'acido?


in realtà l'ascesa di Totò Riina fu dovuta anche all'estrema violenza e all'assenza di qualunque limite in essa che spiazzò e sorprese i mafiosi di città
i perdenti palermitani erano, almeno nei capi, certamente più vicini ai mafiosi da cinema, pur nelle loro nefandezze
fino a Riina e ai corleonesi i mafiosi non toccavano donne e bambini

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29710
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda dsdifr » mer giu 15, 2016 10:36 pm

dai, via, ancora con la storia che i mafiosi hanno il codice d'onore e non toccano le donne e i bambini, zio :wink: "Gomorra" è una serie che è fatta proprio con lo scopo di dimostrare l'esatto contrario, spogliare il crimine di qualunque minimo fascino o anche solo qualunque ipotetico codice d'onore.
Oh, questo almeno adesso: la serie è contemporanea, son passati un po' di anni dall'ascesa di Riina.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 35857
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda fabio86 » mer giu 15, 2016 10:51 pm

balbysauro ha scritto:
fabio86 ha scritto:Come Totò Riina che scioglieva i bimbi nell'acido?


in realtà l'ascesa di Totò Riina fu dovuta anche all'estrema violenza e all'assenza di qualunque limite in essa che spiazzò e sorprese i mafiosi di città
i perdenti palermitani erano, almeno nei capi, certamente più vicini ai mafiosi da cinema, pur nelle loro nefandezze
fino a Riina e ai corleonesi i mafiosi non toccavano donne e bambini


Eh ma parliamo degli anni '70-'80, non l'altri ieri.
E comunque, come sappiamo bene, anche i vecchi palermitani erano abbastanza spietati.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 35857
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda fabio86 » mer giu 15, 2016 10:52 pm

La camorra credo che questi problemi se li sia posti ancora meno, ancor prima di Cutolo.

Avatar utente
pocaluce
PocoIlluminato
Messaggi: 11703
Iscritto il: mar dic 18, 2001 1:00 am
Località: Cinecittà, Roma

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda pocaluce » mer giu 15, 2016 11:04 pm

boh ma poi al di là di questo, è una serie, benché basata su fatti "reali", è comunque fiction. mi sembra molto meno buco di sceneggiatura questo che tante altre cose viste in questa seconda stagione. abbiamo uno dei protagonisti che uccide la moglie a mani nude per "futili" motivi, gente che si gira e si rigira senza minimo problema, gente che manda il galera il suocero il giorno del matrimonio con la di lui figlia...anche nella prima stagione, ciro uccideva la ragazza di danielino che avrà avuto 5 o 6 anni in più di sua figlia. sì ovvio, il gesto di malammore è estremo (e infatti viene anche "stigmatizzato" da genny) ma vista la situazione, non mi stupisce di certo, anche alla luce dei fatti esposti nei post precedenti...
comunque, prima io non valutavo l'aderenza alla realtà, ma proprio il lato tecnico, sia di regia che nella bravura dell'attore.
A lot of people say, "Yeah, I like Dennis Rodman," but they don't really mean that. I'm a big Dennis Rodman fan. I've been a Rodman fan since 1998 when he was in all his controversy, so that's never going to change.

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 12020
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda ameba » mer giu 15, 2016 11:22 pm

Avevo ben compreso che ti riferissi al lato tecnico , non c' è stato alcun fraintendimento , ho solo approfittato dell' occasione per riferirvi quanto quella scena avesse scatenato in me un senso di orrore e di repulsione che non provavo da tempo #1#

So che è difficile avere "condivisione" fra generazioni differenti , ma , come ci provo coi miei figli , ogni tanto ci provo anche con voi :P , nell' augurio di essere "preso" con benevolenza , come in effetti capita nella maggior parte dei casi 8)

Saluti a tutti dallo zione ! :wink:
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24115
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda Ombra84 » gio giu 16, 2016 7:04 am

ameba ha scritto:Avevo ben compreso che ti riferissi al lato tecnico , non c' è stato alcun fraintendimento , ho solo approfittato dell' occasione per riferirvi quanto quella scena avesse scatenato in me un senso di orrore e di repulsione che non provavo da tempo #1#

:

Beh, vuol dire che la scena ha sortito il suo effetto. :wink:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39293
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda Johnny Rex » gio giu 16, 2016 8:48 am

Prima stagione che dedicava le singole puntate ai vari aspetti del potere camorristico (i Nigeriani, i rapporti con l'estero, con la Finanza , come si forma un Killer ,come si gestisce lo spaccio, la gestione dei quartieri) , Seconda Stagione più introspettiva, a mostrare come gli effetti di questo potere degradano/distruggano la vita personale di chi ne è protagonista, Vittima colpevole od incolpevole (Marinella, Maria Rita).
Una Stagione che ho visto molto simile ad OZ più che ai Soprano (ed è un grande complimento) soprattutto nel descrivere anche gli aspetti umani dei protagonisti prima di raccontarne la fine (Conte, o' Principe, Pietro Savastano) quasi a sottolineare l'inutilità/vacuità dei sentimenti stessi, come siano destinati a sparire al pari di chi ne è protagonista.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8221
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda taylorhawkins89 » gio giu 16, 2016 10:51 am

dsdifr ha scritto:La scena di Malamore che bacia il crocifisso e spara alla creatura mentre la mano gli trema...


La "migliore" scena degli ultimi due episodi(piaciuti ma non a livello di altri di questa stagione).
Devo ammettere che per qualche secondo ho avuto la stessa reazione di ameba, poi però ho realizzato i vostri stessi ragionamenti: che è fiction e che meno filtro c'è e più aumenta il livello di repulsione verso questo mondo di merda(ma esistente) della camorra.

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11443
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda uglygeek » gio giu 16, 2016 11:31 pm

Villo ha scritto:
maxredo ha scritto:
tennisfan82 ha scritto:In autunno inizieranno le riprese della terza stagione


Grazie, sei sempre sul pezzo tf82 :)

Chissà se passerà solo un anno o circa due come tra la messa in onda della prima e la secontsa stagione :-?


Se a ottobre già iniziano a girare probabilmente questa volta passerà meno tempo; al massimo tornerà per fine 2017, ma forse già in primavera.

La seconda serie avevano avuto problemi a girarla perche' i comuni del napoletano non davano le autorizzazioni. Pare brutto far vedere che a Scampia c'e' la camorra. Chissa' cosa succedera' con la terza.
"That Paris exists and anyone could choose to live anywhere else in the world will always be a mystery to me.", Midnight in Paris, Woody Allen

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 27771
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda marat77 » gio giu 16, 2016 11:33 pm

Ma secondo voi Savastano voleva incontrare lì il Figlio perchè voleva dirgli che si sarebbe sposato con Patrizia o voleva semplicemente dirgli di prendere la sua strada?

Voi avevate capito che Genny aveva inkiappettato il suocero? E il suocero con la storiella dell'istruttore e della recluta infame aveva già capito tutto?

Certo che boh..Genny dopo aver preso una pallottola in faccia, visto uccidere la Mamma, non solo non ammazza Ciro quando può, ma si mette società con lui e alla fine tradisce il Padre consegnandolo nelle mani del nemico.
Vero che succede un pò di tutto in quell'ambiente.
Però non molto realistico ecco.
Ma è una fiction e va bene così.

Concordo sulla bravura dell'attore Malamore, in particolare nella scena criticata da Ameba.
Davvero bravo.
Ma non credo possa sostituire lui Don Pietro con Patrizia.

Nella terza stagione mi aspetto un Genny contro tutti.
Suocero che aveva inculato
Malamore che vorrà vendicare Don Pietro

Ciro invece boh che farà non si sa.
Il suo scopo l'ha raggiunto ma è da solo o quasi ora.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11443
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda uglygeek » gio giu 16, 2016 11:42 pm

ameba ha scritto:Avevo ben compreso che ti riferissi al lato tecnico , non c' è stato alcun fraintendimento , ho solo approfittato dell' occasione per riferirvi quanto quella scena avesse scatenato in me un senso di orrore e di repulsione che non provavo da tempo #1#

Beh lo scopo della scena era quello. Se la realta' e' orrenda, perche' edulcorare la sua rappresentazione?

Gia' venti anni fa i mafiosi strangolarono e poi sciolsero nell'acido un ragazzo di 15 anni figlio di un pentito, e tu ti indigni se una fiction esce dal quadretto del "buon mafioso" criminale ma uomo d'onore e pieno di valori? Non ha tanto senso se ci pensi... ti indigni se lo vedi rappresentato in Gomorra piu' che se senti la notizia al telegiornale?
"That Paris exists and anyone could choose to live anywhere else in the world will always be a mystery to me.", Midnight in Paris, Woody Allen

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11443
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda uglygeek » gio giu 16, 2016 11:47 pm

marat77 ha scritto:Certo che boh..Genny dopo aver preso una pallottola in faccia, visto uccidere la Mamma, non solo non ammazza Ciro quando può, ma si mette società con lui e alla fine tradisce il Padre consegnandolo nelle mani del nemico.
Vero che succede un pò di tutto in quell'ambiente.
Però non molto realistico ecco.
Ma è una fiction e va bene così.

Si' sono d'accordo, un po' troppi cambi di casacca. In questo molto irrealistica.

Pero' livello altissimo, davvero. Non stonerebbe affatto su HBO, anche li' sarebbe tra i prodotti migliori.
C'e' mai stata una serie televisiva italiana di questo livello?
"That Paris exists and anyone could choose to live anywhere else in the world will always be a mystery to me.", Midnight in Paris, Woody Allen

Burano
Saggio
Messaggi: 6432
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda Burano » ven giu 17, 2016 7:22 am

Boh.. ho trovato più interessante la prima serie, proprio per i motivi esposti sopra da Johnny.
Altissimo livello indubbiamente per entrambe, certo.
Per ora, in attesa della terza, stravince la scelta del riciclaggio e dei rapporti con i colletti bianchi e con la politica da parte di Genny. Il che è anche realistico,anziché fare soldi e rimanere nel ghetto eternamente col terrore di finire ammazzato senza godersi nulla di quanto accumulato. Finora a Genny sta andando tutto bene, anche troppo. In romanzo il dandy-de pedis finisce ammazzato. Vediamo lui. Sperando che la terza sia anche l'ultima e temendo il peggio, giacché ho letto da qualche parte uno spoiler che se fosse vero manda in vacca il tutto..!
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11443
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda uglygeek » ven giu 17, 2016 8:10 am

Burano ha scritto:Boh.. ho trovato più interessante la prima serie, proprio per i motivi esposti sopra da Johnny.
Altissimo livello indubbiamente per entrambe, certo.
Per ora, in attesa della terza, stravince la scelta del riciclaggio e dei rapporti con i colletti bianchi e con la politica da parte di Genny. Il che è anche realistico,anziché fare soldi e rimanere nel ghetto eternamente col terrore di finire ammazzato senza godersi nulla di quanto accumulato. Finora a Genny sta andando tutto bene, anche troppo. In romanzo il dandy-de pedis finisce ammazzato. Vediamo lui. Sperando che la terza sia anche l'ultima e temendo il peggio, giacché ho letto da qualche parte uno spoiler che se fosse vero manda in vacca il tutto..!

Ma la decisione di far uccidere il padre non indica che Genny vuole tornare a comandare nella sua citta' invece di fare i soldi a Roma? Altrimenti perche' non tagliare i ponti e basta? E comunque l'impressione e' che nel suo caso sia vero che "Tu puoi uscire dal ghetto ma il ghetto non uscira' mai da te", e' sembrato sentirsi sempre un po' fuori posto nell'ambiente piu' elegante della moglie.
"That Paris exists and anyone could choose to live anywhere else in the world will always be a mystery to me.", Midnight in Paris, Woody Allen

Burano
Saggio
Messaggi: 6432
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda Burano » ven giu 17, 2016 12:14 pm

Johnny Rex ha scritto:
Ombra84 ha scritto:Gran finale di stagione.


Bellissimo sì.
Scambio di battute finale finale fra Don Pietro e Ciro folgorante , con quest'ultimo che per l'ultima volta compie ciò che sa fare, Eseguire ,dopo un vano tentativo di salire di livello perseguito per una stagione e mezzo.
In Romanzo Criminale positività c'era, lo stato c'era ancora (Scialoja) ma pure un freddo non era catalogabile in Toto al Negativo.
In Gomorra si avverte a 40 anni di distanza non solo la dissoluzione dello stato ma della umanità stessa dei protagonisti , non c'è la minima luce, e se vengono mai sfoggiati sentimenti positivi sono solo propedeutici o alla conquista di qualcosa (il Matrimonio di Genny) o ad una violenza successiva ancora più terrificante. I Pochi personaggi con tratti positivi (Patrizia) finisocno con l'essere a loro volta fagocitati, volenti o nolenti, in questo universo cannibalistico.
C'è solo una eterna ed insensata lotta per il potere, che consuma detentori e più ancora le pedine ,e la desacralizzazione a pura forma di quelli che vengono pubblicamente esibiti come valori (la Religiosità, la famiglia, tutte vuote formalità, non a caso iE due omicidi principali di questa stagione si svolgono in una Cappella ed in un Cimitero).

F.F.


Beh sì, qui è tutto più cupo rispetto a Romanzo criminale, dove non era del tutto campata in aria l'accusa di alimentare spirito di emulazione nei bimbiminkia. In gomorra personaggi 'simpatici' non ce ne sono. In parte il Conte.. ma insomma.. In Romanzo, per dire, si ricostruisce in modo piuttosto fedele storia della banda e fatti storici, ma guarda caso si rimuove completamente la vicenda più vergognosa, il coinvolgimento nel rapimento e scomparsa di Emanuela Orlandi.il dandy era sì un criminale, ma come gli altri della banda è rappresentato come un simpaticone che di un'onta simile mai si macchierebbe. Ecco, in questo apprezzo assai di più il crudo realismo di gomorra.
Lo voglio rivedere, Fabio

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29710
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda dsdifr » ven giu 17, 2016 2:23 pm

molto si potrebbe scrivere sull'evoluzione di Genny dall'inizio della serie al termine della seconda stagione.
All'inizio timido, pauroso, schiacciato dalle aspettative dei genitori;
tornato dall'Honduras, una bestia cinica, testarda e assetata di sangue (questo cambiamento è stato molto, troppo repentino come abbiamo già detto);
uscito dalla terapia intensiva, sempre più freddo, calcolatore, ambizioso e lungimirante.

Plausibili le perplessità sul fatto che sia stato in grado prima di risparmiare Ciro, che gli aveva ucciso la madre e aveva mandato lui stesso in coma, e poi di dargli la possibilità di uccidere il suo stesso padre;
però se pensate al Genny di inizio serie e al Genny di adesso non è così strano. Genny all'inizio vorrebbe pensare alle ragazze e a godersi i soldi del padre e basta, di violenza in prima persona non ne vorrebbe sapere, ed è Ciro che gli fa da parafulmine rispetto ai genitori. Poi ricordiamo che fu Immacolata a condannare Ciro a morte e a metterlo praticamente con le spalle al muro. Ragionandoci, non è che Genny avesse altre ragioni per essere più attaccato alla madre che a Ciro, al di là del legame di sangue.
Quanto al rapporto tra Genny e don Pietro, beh... non solo vale per lui tutto quello che abbiamo detto a proposito di Imma, ma in più non gli è riconoscente per avergli salvato la vita in Germania, gli ha mandato all'aria tutti i piani che aveva senza neanche ascoltarlo e infine pretende che gli regali la droga. E che cazzo, insomma :D Di motivi per farlo uccidere da Ciro ne ha un bel po'.
E' suo padre? E vabbè, bel padre oh :D con tutto quello che gli ha fatto per 'farlo crescere', è il minimo che lo tratti non come un padre ma come il vecchio capobranco che va eliminato per poterne prendere il posto.
D'altra parte ha fatto così anche con il suocero che invece era stato per lui solo un benefattore...

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24115
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda Ombra84 » ven giu 17, 2016 2:46 pm

Intanto si preparano nuove alleanze per la terza stagione
Immagine
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

miggen
Saggio
Messaggi: 9979
Iscritto il: mer set 27, 2006 4:27 pm
Località: RE

Re: Gomorra - La Serie

Messaggioda miggen » lun giu 20, 2016 12:28 am

uglygeek ha scritto:
Burano ha scritto:Boh.. ho trovato più interessante la prima serie, proprio per i motivi esposti sopra da Johnny.
Altissimo livello indubbiamente per entrambe, certo.
Per ora, in attesa della terza, stravince la scelta del riciclaggio e dei rapporti con i colletti bianchi e con la politica da parte di Genny. Il che è anche realistico,anziché fare soldi e rimanere nel ghetto eternamente col terrore di finire ammazzato senza godersi nulla di quanto accumulato. Finora a Genny sta andando tutto bene, anche troppo. In romanzo il dandy-de pedis finisce ammazzato. Vediamo lui. Sperando che la terza sia anche l'ultima e temendo il peggio, giacché ho letto da qualche parte uno spoiler che se fosse vero manda in vacca il tutto..!

Ma la decisione di far uccidere il padre non indica che Genny vuole tornare a comandare nella sua citta' invece di fare i soldi a Roma? Altrimenti perche' non tagliare i ponti e basta? E comunque l'impressione e' che nel suo caso sia vero che "Tu puoi uscire dal ghetto ma il ghetto non uscira' mai da te", e' sembrato sentirsi sempre un po' fuori posto nell'ambiente piu' elegante della moglie.


La volontà di Genny viene palesata quando Ciro sul balcone chiede il motivo per cui è tornato, e lui risponde: "'u' veleno, Cì".

Terza serie in cui potrebbero dare maggior risalto agli intrallazzi tra mafia e colletti bianchi, diciamo che l'ascesa di Genny a Roma in teoria lascia terreno fertile su cui costruire una buona trama.


Torna a “Televisione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti