1992

A torto o ragione, la regina dei nostri tempi
Avatar utente
Huggy_Bear
Saggio
Messaggi: 9891
Iscritto il: dom ago 21, 2005 7:53 pm

1992

Messaggioda Huggy_Bear » mer mar 25, 2015 8:59 am

Ammazza che topa Miriam Leone

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 41106
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Nasty » mer mar 25, 2015 9:04 am

Huggy_Bear ha scritto:Ammazza che topa Miriam Leone



Ok, qual è? La conduttrice di Domenica In?

Battuta migliore delle prime due puntate : " Quello che te dovevi scopà te lo sei già scopato"
Io non sono razzista ma... ( ho anche molti amici bianchi, tra l'altro )

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 47042
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda tennisfan82 » mer mar 25, 2015 9:20 am

Come inizio non c'è male, l'unico personagio insopportabile è la figlia di Mainaghi...
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 41106
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Nasty » mer mar 25, 2015 9:29 am

tennisfan82 ha scritto:Come inizio non c'è male, l'unico personagio insopportabile è la figlia di Mainaghi...



Non è programma di alta qualità come ci vogliono far credere, ahimè. Magari migliora, però dubito. La figlia di Mainaghi è un personaggio che esiste nella realtà, ** una volta ci provai anche con una del genere ( noi li chiamavamo "finti disadattati" ), fortunatamente venni respinto con perdite. Esistono quei personaggi nella realtà. Luca Pastore non esiste, non con quella faccia almeno. :D

Cioè esiste, esiste sì, ma dovrebbe avere questa faccia.

Immagine


** allarme aneddoto
Ultima modifica di Nasty il mer mar 25, 2015 9:36 am, modificato 2 volte in totale.
Io non sono razzista ma... ( ho anche molti amici bianchi, tra l'altro )

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 41106
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Nasty » mer mar 25, 2015 9:33 am

Vogliamo parlare della metafora del cinghiale, poi catturato (trovato) morto?

Scolastico, ecco, anche un po' scolastico. Il regista, poi, è noto per altre opere? Conta tanto il regista.
Io non sono razzista ma... ( ho anche molti amici bianchi, tra l'altro )

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10778
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: 1992

Messaggioda Rosewall » mer mar 25, 2015 9:45 am

è stata la prima volta che ho cassato una serie dal TRAILER.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 41106
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Nasty » mer mar 25, 2015 9:48 am

Rosewall ha scritto:è stata la prima volta che ho cassato una serie dal TRAILER.


Come dal trailer? :D Io ormai ho iniziato ( tra l'altro ho finito di vedere la seconda puntata alle 2:23 stanotte #103# ) e farò fatica ad interrompere, pensa che non ho neanche interrotto "the Following", che era veramente, veramente trash, purtroppo per loro inconsapevolmente trash. :D
Io non sono razzista ma... ( ho anche molti amici bianchi, tra l'altro )

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 57407
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: 1992

Messaggioda PINDARO » mer mar 25, 2015 10:02 am

Una cagata pazzesca. Per dirla alla Fantozzi.
Occasione sprecata. Ma Accorsi era già un campanello d'allarme.
Nasty ha scritto:Sergej Milinkovic é qualcosa di straordinario, di mai visto prima. E' il lebron james del.calcio


Nasty ha scritto:Io sono obiettivo, altri tifano. .

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 109016
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: 1992

Messaggioda Nickognito » mer mar 25, 2015 10:05 am

PINDARO ha scritto:Ma Accorsi era già un campanello d'allarme.


alla Nasty, ripeto che Accorsi ha fatto strada solo perche' mio cognato ha rifiutato di fare la pubblicita' del maxibon :)
Avevamo studiato per l'aldilà un fischio,un segno di riconoscimento. Mi provo a modularlo nella speranza che tutti siamo morti senza saperlo.

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 41106
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Nasty » mer mar 25, 2015 10:08 am

L'ho scritto già tempo fa, credo.

Accorsi ha una bella voce ed una straordinaria dizione, straordinaria per me, non buona. Il problema è che non sa recitare a mi avviso, non ha le caratteristiche dell'attore, non sembra un protagonista di una soap in virtù della sua voce ( non sussurra, parla) :D , ma le capacità attoriali sono nulle. Nelle interviste, infatti, mi piace spesso.
Io non sono razzista ma... ( ho anche molti amici bianchi, tra l'altro )

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 21043
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda madmarat » mer mar 25, 2015 10:37 am

Io già ero in dubbio se vederlo, se poi lo guarda Nasty rinuncio a prescindere. :D

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29220
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: 1992

Messaggioda dsdifr » mer mar 25, 2015 10:40 am

Nasty ha scritto:Scolastico


ecco, esatto: succede esattamente quello che ti aspetti che succeda...

non è che siano state brutte le prime due puntate; però sembrano fatte apposta per confermare ciò che tu già pensi piuttosto che per dirti qualcosa di nuovo o per farti davvero riflettere.
Vedi ad esempio il comizio dell'aspirante deputato neo-leghista: "ora ci siamo rotti il cazzo, mandiamoli a casa!" e tutti "eeeehhhh!". Ridicolo volontario, ok, ma fuori registro allora.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 31774
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: 1992

Messaggioda fabio86 » mer mar 25, 2015 10:56 am

A me il primo è piaciuto. :oops:
(soprattutto quando c'era la Leone, ok)

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10778
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: 1992

Messaggioda Rosewall » mer mar 25, 2015 11:10 am

a parte il trailer, è proprio velleitaria l'idea di imbarcarsi nel racconto di vicende che all'epoca sono state così tanto raccontate sui media, a meno di non presentarle da un punto di vista particolarmente originale o laterale, o in una forma diversa dal drammetto-commediola (non so: il taglio documentaristico alla Rosi, o la satira alla M.Moore, ma non oggi: vent'anni fa). Poi servono attori in grado di raffreddare o dare spessore a personaggi altrimenti stereotipati, e non mi pare ci sia nel cast un Volonté o un Servillo.
Insomma, saranno ore di banalità che vengono spazzate via da un minuto di Di Pietro-Forlani in Un giorno in Pretura, sul piano drammaturgico (ma pure su quello del trash)
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9370
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: 1992

Messaggioda babaoriley » mer mar 25, 2015 11:59 am

C'è anche la versione fiction di Brosio in collegamento dal Tribunale per il tg4?

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 41106
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Nasty » mer mar 25, 2015 12:03 pm

babaoriley ha scritto:C'è anche la versione fiction di Brosio in collegamento dal Tribunale per il tg4?



Ancora no, ma aspetto fiducioso.

Baba, ma quanti anni avevi tu? ( elementari direi) , ti ricordi Brosio davanti al palazzo di giustizia?! :o

Io ricordo distintamente, la mattina in seconda liceo, 7:30, leggiamo il giornale a scuola e sti titoloni sulle tangenti mi stupirono non poco.
Io non sono razzista ma... ( ho anche molti amici bianchi, tra l'altro )

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15791
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Pitone » mer mar 25, 2015 12:15 pm

Riporto qui i miei commenti a caldo, a freddo non è migliorato il mio giudizio :)

Pitone ha scritto:Prime due puntate di 1992.
Per ora ampiamente insoddisfatto.
Interpretazioni al limite della macchietta, il personaggio Luca Pastore terribile, le anticipazioni alle prossime puntate pure peggio.


Pitone ha scritto:Terribile! :D

Una serie è fatta di più episodi e questi due fanno schifo (per me) continuerò a guardarla sperando migliori, ma per ora è così (per me)

La caratterizzazione di Pastore sieropositivo che cerca vendetta tipo spaghetti western ed appare dal nulla come un fantasma dai cattivi estorcendogli qualsiasi cosa non basta? Terribile :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
PINDARO
L'Hazard del forum
Messaggi: 57407
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: 1992

Messaggioda PINDARO » mer mar 25, 2015 12:20 pm

Nasty ha scritto:ti ricordi Brosio davanti al palazzo di giustizia?! :o .

Immagine

Immagine
Nasty ha scritto:Sergej Milinkovic é qualcosa di straordinario, di mai visto prima. E' il lebron james del.calcio


Nasty ha scritto:Io sono obiettivo, altri tifano. .

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 47042
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda tennisfan82 » mer mar 25, 2015 12:26 pm

Nel resto d'Europa(va in contemporanea in 5-6 nazioni) commenti entusiastici, forse non abbiamo capito una cippa noi :D

Però aspetto altri 2-3 episodi...
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15791
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Pitone » mer mar 25, 2015 12:38 pm

tennisfan82 ha scritto:Nel resto d'Europa(va in contemporanea in 5-6 nazioni) commenti entusiastici, forse non abbiamo capito una cippa noi :D

Però aspetto altri 2-3 episodi...


No è che nel resto d'Europa basta che gli dai in pasto l'italiano truffaldino e godono, poi se gli aggiungi qualcuno che va ancora a cavallo del ciuccio ancora meglio.
Hai per caso visto la parte girata in Italia di quel filmaccio con Julia Roberts?
Aggiungo che Stefano Accorsi in Francia ha una grande reputazione presso la critica come attore, ma sicuramente siamo noi a non capire nulla :)
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 31774
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: 1992

Messaggioda fabio86 » mer mar 25, 2015 12:47 pm

Solito discorso.
Agli stranieri piace vedere l'italiano delinquente e arraffone.
Questi prodotti avranno sempre successo oltre i confini.
Io direi che dopo Romanzo Criminale e Gomorra, questo target avrebbe anche un po' stufato.
Comunque, ripeto che la prima non mi è dispiaciuta, aldilà delle giuste critiche lette (qui e altrove).

Lyndon79
Saggio
Messaggi: 7812
Iscritto il: lun lug 02, 2007 10:55 pm
Località: Europa, più o meno2

Re: 1992

Messaggioda Lyndon79 » mer mar 25, 2015 1:08 pm

Comunque, e' bello 'sto discorso ricorrente (amplio il tuo discorso, Fabio :) che' tu mica hai detto quel che sto per inferire): gli stranieri sono dei sempliciotti che quando guradano le cose italiane vogliono solo vedere un'Italia bella o corrotta. Mentre noi quando guardiamo cose francesi, inglesi o americane (se non sud-est asiatiche) siamo illuminati e riusciamo a capire sempre tutto :) .
Solo gli altri hanno lenti deformanti. Noi no, invece :) .

Comunque, credo che questa lettura degli stranieri e l'Italia sia esagerata assai. Da una parte, le poche cose di qualita' nostre si sono intrecciate a questi temi. Cosa volevate esportare? tutta la commedia degli equivoci (triti, triti e ancora triti) che fa cahare anche a molti italiani, e che continua ad essere prodotta in modo pedissequo?
Dall'altra, i vecchi maestri italiani sono stati tutti apprezzati per il linguaggio universale dei prodotti (e parlavano della condizione dell'uomo) e per l'alta qualita'. Anche Nanni Moretti, assai apprezzato in Francia, tutto ha fatto fuorche' vedere un'Italia maldetta, corrotta e/o particolarmente bella.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 31774
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: 1992

Messaggioda fabio86 » mer mar 25, 2015 1:15 pm

Lyndon79 ha scritto: Da una parte, le poche cose di qualita' nostre si sono intrecciate a questi temi. Cosa volevate esportare? tutta la commedia degli equivoci (triti, triti e ancora triti) che fa cahare anche a molti italiani, e che continua ad essere prodotta in modo pedissequo?
Dall'altra, i vecchi maestri italiani sono stati tutti apprezzati per il linguaggio universale dei prodotti (e parlavano della condizione dell'uomo) e per l'alta qualita'. Anche Nanni Moretti, assai apprezzato in Francia, tutto ha fatto fuorche' vedere un'Italia maldetta, corrotta e/o particolarmente bella.


Eh, appunto Lyndon.
In passato abbiamo saputo esportare altro, oltre prodotti a tema mafia, camorra, corruzione etc.
Casomai il problema è che non sappiamo più fare prodotti di qualità che non parlino di questi temi.

Lyndon79
Saggio
Messaggi: 7812
Iscritto il: lun lug 02, 2007 10:55 pm
Località: Europa, più o meno2

Re: 1992

Messaggioda Lyndon79 » mer mar 25, 2015 1:17 pm

fabio86 ha scritto:
Lyndon79 ha scritto: Da una parte, le poche cose di qualita' nostre si sono intrecciate a questi temi. Cosa volevate esportare? tutta la commedia degli equivoci (triti, triti e ancora triti) che fa cahare anche a molti italiani, e che continua ad essere prodotta in modo pedissequo?
Dall'altra, i vecchi maestri italiani sono stati tutti apprezzati per il linguaggio universale dei prodotti (e parlavano della condizione dell'uomo) e per l'alta qualita'. Anche Nanni Moretti, assai apprezzato in Francia, tutto ha fatto fuorche' vedere un'Italia maldetta, corrotta e/o particolarmente bella.


Eh, appunto Lyndon.
In passato abbiamo saputo esportare altro, oltre prodotti a tema mafia, camorra, corruzione etc.
Casomai il problema è che non sappiamo più fare prodotti di qualità che non parlino di questi temi.


Infatti, sono d'accordo :) : questo e' il punto principale per me.

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9370
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: 1992

Messaggioda babaoriley » mer mar 25, 2015 2:56 pm

Nasty ha scritto:
Baba, ma quanti anni avevi tu? ( elementari direi) , ti ricordi Brosio davanti al palazzo di giustizia?! :o

Io ricordo distintamente, la mattina in seconda liceo, 7:30, leggiamo il giornale a scuola e sti titoloni sulle tangenti mi stupirono non poco.


Ero in prima media e se ne parlò tanto a scuola (facevamo l'ora di lettura dei quotidiani) anche se inizialmente non capivo bene cosa fosse una tangente inoltre abitavo a cinque minuti dal Tribunale e c'era ogni giorno una folla di telecamere.
Ultima modifica di babaoriley il mer mar 25, 2015 2:58 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 37680
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Johnny Rex » mer mar 25, 2015 2:57 pm

Sempre trovato incredibile, vista la ricchezza di vicende storiche del belpaese, la mancanza di serie televisive valide, che so, anche solo sulle 10 Giornate di Brescia od un Masaniello,per capirci.

F.F.
Sono Inavvicinabili

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 47042
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda tennisfan82 » mer mar 25, 2015 3:26 pm

Da noi ha fatto più ascolti di Gomorra :o

http://www.digital-sat.it/ds-news.php?id=39737
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10778
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: 1992

Messaggioda Rosewall » mer mar 25, 2015 3:47 pm

ahahahah c'è pure il pubblicitario cinico e la zoccola che fa il provino.

Nasty tu la guardi perchè è ambientata nei novanta, vedi mai che ci scappa anche una comparsata di Dino Baggio. :D
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 47042
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda tennisfan82 » mer mar 25, 2015 4:10 pm

Son curioso di vedere Natalino Balasso nel ruolo di Davigo :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10778
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: 1992

Messaggioda Rosewall » mer mar 25, 2015 7:04 pm

Ci sono leggende metropolitane che resistono ai secoli come gli spinaci che danno forza, e quindi non c’è da stupirsi se «1992» comincia con la scena, mille volte raccontata, di Mario Chiesa che butta nel water sette milioni di lire e tira lo sciacquone. Un fatto totalmente inventato. Ma l’ex presidente della Baggina milanese, che ha minacciato Sky di trascinarla in tribunale per quella scena, dovrebbe soprassedere perché a inventare quell’episodio fu proprio lui.



Me lo confidò egli stesso nel decennale del suo arresto, in un’intervista. Quando gli agenti andarono ad arrestarlo, gli sequestrarono sette milioni in banconote pagategli dall’imprenditore Luca Magni, che aveva spifferato tutto a Di Pietro. Ma gli investigatori sapevano che i milioni avrebbero dovuto essere quattordici, divisi in due tranche: e chiesero notizie degli altri sette. «Li ho buttati nel water», rispose Chiesa, ma in realtà i soldi erano lì in bella vista sulla scrivania, incartati in un giornale, sotto il naso degli agenti che non se ne accorsero. Sarebbero serviti, poco dopo, per pagare l’anticipo all’avvocato difensore.



Ma a parte questa, che è più che altro una curiosità, sono altri i conti che non tornano a chi ha vissuto quei giorni come testimone privilegiato, cioè come giornalista che scrisse già il primo giorno la cronaca dell’arresto, e che poi avrebbe continuato a seguire gli sviluppi dell’inchiesta con ahimè nefaste conseguenze sulla vita privata, visto che Di Pietro era dotato di un’energia sovrumana e gli arresti si succedevano senza soste giorno e notte.



Intanto, a seguire Mani Pulite per il Corriere della Sera non c’era la bella bionda di «1992» ma i meno attraenti Goffredo Buccini e il sottoscritto. Ma è un dettaglio. Quello che il giornalista non ritrova è altro. È la resistenza a confessare da parte degli imprenditori, resistenza che si noterà soprattutto nella seconda puntata. In realtà gli imprenditori facevano la fila per andare a confessare le tangenti. Noi cronisti li vedevamo, al pomeriggio, in coda di fronte alla porta di Di Pietro. Perché confessavano? Un po’ perché avevano paura di essere beccati, ma molto perché a Milano c’era tutto un mondo che si era stancato di ingrassare i partiti. È per quella stanchezza, o almeno anche per quella, che Mani Pulite è decollata.



Poi c’è Di Pietro. Quando ha fatto il politico, diciamo che non ha mostrato proprio il physique du rôle. Ma come investigatore era un fenomeno. Noi cronisti giudiziari avevamo già assistito a qualche inchiesta sulla corruzione, ma avevamo assistito anche alla loro conclusione: il nulla o quasi. Al massimo finiva in galera qualche sottopanza della politica, però ai pezzi grossi non si arrivava mai. La sera in cui arrestarono Chiesa, invece, noi tutti capimmo che era successo qualcosa di nuovo, perché Chiesa era uno degli uomini più potenti di Milano, e se avevano osato mettergli le manette voleva dire che avevano prove mai avute prima. E allora: un po’ perché Chiesa era stato preso «con le mani nella marmellata», come ci disse Di Pietro la mattina dopo, un po’ perché avevamo visto tanti imprenditori che parevano penitenti in fila davanti a un confessionale, capimmo che Mani Pulite sarebbe stata davvero un grande ribaltone.



Fu il giornalismo politico a non comprendere subito che i vecchi partiti erano al capolinea. Alle elezioni di aprile 1992 i grandi quotidiani, in blocco, appoggiarono il Pri di Giorgio La Malfa, scambiato per il nuovo che avanzava e destinato, invece, a guadagnare lo zero virgola. Il Paese andava da un’altra parte e sarebbe stata la Lega – che nella fiction ha il volto rozzo dell’ex soldato Pietro Bosco – a sfondare a sorpresa.



«1992», comunque, non pretende di essere un documentario ma narrativa, e ha il merito di rendere bene l’Italia di quegli anni, oltre che di non farcela rimpiangere. E non rimpiangere il passato, di questi tempi, è già qualcosa.


http://www.lastampa.it/2015/03/25/cultura/opinioni/editoriali/mani-pulite-in-tv-i-conti-non-tornano-ORPKpV7G7GRHfOQd7E1xOK/pagina.html
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13027
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Gios » mer mar 25, 2015 8:42 pm

Ho visto un microsecondo c'era Accorsi che parlava con un moribondo e, GIURO, diceva una cosa a mezzavoce tipo "mi avevi sempre fatto un po' paura".
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10778
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: 1992

Messaggioda Rosewall » mer mar 25, 2015 9:28 pm

la risposta è ancora peggio (tipo "tranqui morirò portandomi il tuo segreto nella tomba")
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Alga
Massimo Carbone
Messaggi: 39752
Iscritto il: ven giu 23, 2000 2:00 am
Località: Roma, LAZIO

Re: 1992

Messaggioda Alga » gio mar 26, 2015 1:09 pm

babaoriley ha scritto:(facevamo l'ora di lettura dei quotidiani) anche se inizialmente non capivo bene cosa fosse una tangente


Forse era meglio fare un'ora di matematica... :D

Ciao!
Immagine GIORGIO CHINAGLIA E' IL GRIDO DI BATTAGLIA!

Immagine

Immagine

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9370
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: 1992

Messaggioda babaoriley » gio mar 26, 2015 3:37 pm

Alga ha scritto:
babaoriley ha scritto:(facevamo l'ora di lettura dei quotidiani) anche se inizialmente non capivo bene cosa fosse una tangente


Forse era meglio fare un'ora di matematica... :D

Ciao!


quella è "scienze delle truffe" :)

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 47042
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda tennisfan82 » gio mar 26, 2015 7:28 pm

Ho visto una replica, seguendola con un pò più di attenzione, diciamo che i primi due episodi servono soprattutto ad introdurre i vari personaggi, aspetto le prossime due nella speranza che ci siano miglioramenti.

Quello che recita meglio è l'attore che fa Dell'Utri
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15791
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Pitone » mar mar 31, 2015 10:31 pm

Cacchio hanno ingaggiato Jack da Pino Scotto a fare le minacce telefoniche ad Accorsi

Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15791
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Pitone » mar mar 31, 2015 11:25 pm

Personalmente di male in peggio.

Due puntate così riassumibili: tante puttane, poco mani pulite.
Il che sarebbe dignitoso non cavalcassero l'onda di un fatto che risulta quasi marginale alla serie, risultando quasi più importante un'inutile scena di una minorenne che fa una pippa al compagno ed il padre che viene convocato a scuola si scopa al volo tranquillamente la professoressa cessa.
Aggiunte qua e la immagini toccanti di Falcone.
Mi rimane poco e nulla tranne la voce di Jack di cui sopra ed il fortissimo deja vu del Dandy.

Ameba dimmi puoi pensare che esagero ma finora questa serie mi risulta vuota, vive di stereotipi neanche velati ma mostrati nella forma più stereotipata possibile.
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 48918
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: 1992

Messaggioda balbysauro » mar mar 31, 2015 11:43 pm

Segni che non sa che dolce prendere... :roll:
che alta metafora

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 15791
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: 1992

Messaggioda Pitone » mar mar 31, 2015 11:53 pm

balbysauro ha scritto:Segni che non sa che dolce prendere... :roll:
che alta metafora


E' da un dolce che capisci se un uomo è all'altezza o meno, da quello e se rifiuta 3 zoccole russe
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 48918
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: 1992

Messaggioda balbysauro » mer apr 01, 2015 12:06 am

che poi Segni sprecò davvero una grande occasione, ci furono alcuni mesi in cui sembrava quello che doveva guidare l'Italia nella "seconda Repubblica"



e il leghista che si fa ricattare perchè va a mangiare in un ristorante sbagliato? :D
e poi la tossica, perchè non muore presto di overdose e ce la togliamo dalle palle? #103#


Torna a “Televisione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti