Federer: Il Migliore di Sempre!

Storia, match epici, commenti, rivalità
Avatar utente
Fantasio
Illuminato
Messaggi: 3349
Iscritto il: mer mag 24, 2006 1:49 pm
Località: Roma

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda Fantasio » mer giu 13, 2018 11:21 am

maxredo ha scritto:Nadal [a Roma 2011] era competitivo, al top direi di no! :wink:

Io ho visto l'incontro fra Nadal e Lorenzi, e lo spagnolo sembrava in stato confusionale, altro che al top.
Come along Pond!

s&v
Illuminato
Messaggi: 2727
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda s&v » mer giu 13, 2018 11:32 am

maxredo ha scritto:
Nadal era competitivo, al top direi di no! :wink:


Insomma Max: tra Indian Wells e Wimbledon fu proprio un gran Nadal. in America a marzo due soli set persi prima delle finali, comunque combattute con Djokovic. Poi solito monologo a Montecarlo e Barcellona, e di sicuro con avversari più tosti di quelli degli ultimi anni.

Bene a Madrid, 6-1 6-3 nel secondo e terzo set a Federer dove si sa che a Madrid è sempre stato più competitivo che su terra in pianura. A Roma set perso con Lorenzi ma poi facile fino alla finale, a Parigi ci sta soffrire contro Isner ma poi di nuovo monologo fino alla finale contro un buon Federer. Tabellone notevole tra l'altro - Soderling e Murray in quarti e semi.

E poi, passato spesso sotto silenzio, miglior Wimbledon in carriera fino alla finale, Gilles Muller regolato in 3 set, Del Potro, Fish numero 9 e Murray domati in 4 set. (l'edizione vinta l'anno prima gran sofferenza con Haase e mezzo furto a quel matto di Petzschner con lunghissimo medical time out).

Quindi riassumendo in quei mesi molto competitivo e completo su tutte le superfici, direi al top o quasi. Ma Djokovic superiore.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 11:35 am

Vabbè non si può dire non fosse un Nadal lontano dal top.
Finali IW-Miami (raramente ha fatto meglio nei due 1000 di Marzo), solite vittorie a Montecarlo (senza Djokovic) e finali a Madrid, Roma. Dopo Parigi finali a Wimbledon (ultimo Nadal davvero competitivo su erba) e a NY. In pratica senza Djokovic avrebbe potuto tranquillamente ripetere la stagione precedente.
Lo stato confusionale visto a Roma (e in seguito al primo turno di Parigi con Isner) forse fu proprio dovuto in parte alle sconfitte in serie contro il serbo. Ricordiamo a Roma come nel secondo set fosse proprio impotente, alzando pallettoni a metà campo, non sapendo più cos'altro fare.

Al Roland Garros, se Djokovic non avesse incontrato il jolly Federer sono sempre convinto avrebbe avuto tante chance di vincere la finale.
Nadal psicologicamente era proprio scosso dalla superiorità del serbo. A distanza di anni possiamo considerare come fattori per lo spagnolo il 3 su 5 e il feudo Chatrier, più di quanto non avremmo fatto all'epoca, ma penso che quel Djokovic avesse tutto per scardinare anche queste certezze, condizione tecnico/fisica e superiorità mentale.

Casomai si può discutere come un'annata sola a quei livelli sia comunque poco (secondo me il Djokovic 2015/2016 - metà tra l'altro- è comunque inferiore a quello 2011 e beneficia di più del calo degli avversari).

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 11:40 am

S&v mi ha anticipato. :)
Una stagione straordinaria, sulla falsariga dell'anno precedente.
Solo che in finale ha trovato uno più mostruoso di lui.
E sì, fa specie leggere i percorsi slam, confrontandoli con quelli attuali. :)

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 11228
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda paoolino » mer giu 13, 2018 11:45 am

Per me Djokovic nel 2011 raggiunge un picco prestazionale superiore ai migliori picchi di carriera sia di Nadal che di Federer.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15052
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda ciccio » mer giu 13, 2018 11:51 am

maxredo ha scritto:
Nickognito ha scritto:
ciccio ha scritto:All'epoca avesse avuto il rovescio di oggi sarebbe alla pari anche con Nadal sul rosso


sì, ma anche mio nonno avesse avuto il meglio di ogni anni di Federer, avrebbe battuto Federer il 100% delle volte :D


Beh si, allora diamo anche a quel Nadal al massimo delle sue prestazioni fisiche con il dritto dei bei tempi, il rovescio che ha ora e tutto quello che ha migliorato poi (servizio, slice, gioco di volo, palla corta).
Poi a livello di slam per ora abbiamo visto un Federer che ha battuto su un cemento molto veloce un discreto Nadal che era cmq di un break sopra al quinto eh...come sarebbero i match sul rosso è tutto da vedere.
Poi tutto può essere, anche col rovescio "scarso" Federer trasformando un match point qua, qualche set point la e qualche palla break di più avrebbe un h2h più equilibrato...ma ovviamente questo discorso si potrebbe fare a parti invertite e in tanti match :wink:

no non credo che coi miglioramenti tecnici odierni Nadal sarebbe migliore di allora
perché ?
perché i miglioramenti di Nadal sono destinati a sopperire il calo físico dell'etá, Nadal há conquistato il rovescio lungolinea che gli mancava nel 2008 se non sbaglio, ma giocava meglio spostandosi sul dritto da posizione anômala rispetto ad oggi con un rovescio ben migliore.
Fed invece aveva uma carenza técnica che sul rosso contro Nadal, ma anche contro altri, lo pregiudicava.
Nadal era, anche se non tecnicamente completo, il miglior Nadal possibile sul rosso (ma non sulle altre superfici), anche rispetto ad oggi.
Fed era invece migliorabile perché la carenza técnica pregiudicava la prestazione, ed é stato costretto a migliorarsi solo oggi perché le gambe e il braccio non gli consentono piú di spingere.
Ovvero, all'epoca giocava peggio, ma visto che a migliorarsi ci é riuscito, il potenziale in canna l'aveva, Nadal all'epoca giocherebbe allo stesso modo di allora anche col rovescio migliorato di oggi, magari sbaglierebbe due rovesci in meno, niente di piú, ma giocherebbe anche due drittoni vincenti in meno dall'angolo visto che non sarebbe obbligato ad andarci
Umberto Eco: "Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere", in particolare segnalo tale KINGKONGY che come cialtrone che si crede Dio é fra i primi al mondo :D

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14551
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 11:55 am

E il picco di Nadal nell'estate americana 2013? :)

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15052
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda ciccio » mer giu 13, 2018 12:00 pm

paoolino ha scritto:Per me Djokovic nel 2011 raggiunge un picco prestazionale superiore ai migliori picchi di carriera sia di Nadal che di Federer.
l'avrei voluto vedere come sarebbe riuscito a rimanere sulla linea di fondo ad anticipare quando Fed gli giocava un dritto lungolinea dei suoi dopo un incrociato nell'epoca d'oro. Se ti vai a vedere come giocava questa combinazione micidiale all'epoca, ti rispondi no, doveva arretrare per forza, e quel Djoko due metri dietro non batte Fed neanche in sogno
Umberto Eco: "Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere", in particolare segnalo tale KINGKONGY che come cialtrone che si crede Dio é fra i primi al mondo :D

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14551
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 12:01 pm

fabio86 ha scritto:S&v mi ha anticipato. :)
Una stagione straordinaria, sulla falsariga dell'anno precedente.
Solo che in finale ha trovato uno più mostruoso di lui.
E sì, fa specie leggere i percorsi slam, confrontandoli con quelli attuali. :)


Molto buona, straordinaria però no! :wink:
Ha perso anche da davidenko a doha, da ferrer (con inf.) agli AO, da Tsonga al Quuen's, da Dodig in Canada, da Fish a Cincinnati, da Murray a Tokio, da Mayer a Shanghai, da Tsonga/Federer al masters.
Fuori dalla terra (e di questo stiamo discutendo) non ha vinto tornei, anche per colpa di Djoko ma non solo :wink:

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 12:28 pm

maxredo ha scritto:
fabio86 ha scritto:S&v mi ha anticipato. :)
Una stagione straordinaria, sulla falsariga dell'anno precedente.
Solo che in finale ha trovato uno più mostruoso di lui.
E sì, fa specie leggere i percorsi slam, confrontandoli con quelli attuali. :)


Molto buona, straordinaria però no! :wink:
Ha perso anche da davidenko a doha, da ferrer (con inf.) agli AO, da Tsonga al Quuen's, da Dodig in Canada, da Fish a Cincinnati, da Murray a Tokio, da Mayer a Shanghai, da Tsonga/Federer al masters.
Fuori dalla terra (e di questo stiamo discutendo) non ha vinto tornei, anche per colpa di Djoko ma non solo :wink:


Non è straordinaria solo perché ha incontrato quel Djokovic ma il suo valore assoluto non cambia. Poco conta citare sconfitte a Doha o in autunno, dove Nadal quasi mai è stato competitivo. All'AO era infortunato.
Perdere dal semifinalista di Wimbledon sull'erba veloce del Queens ci sta pure tranquillamente.
Le uniche sconfitte davvero gravi quelle dei due 1000 estivi ma parliamo sempre di sconfitte minori, visto che poi arriva in finale a NY.

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 23576
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda Ombra84 » mer giu 13, 2018 12:44 pm

maxredo ha scritto:
paoolino ha scritto:
Nickognito ha scritto:
é una ipotesi: ma sapresti citare un singolo match in cui Djokovic non ha sofferto col miglior Nadal?


Secondo me tutte le finali che hanno disputato nel 2011.
In particolare posso citare quella a Roma. Ero abbonato e ho visto tutte le partite; Nadal era al suo top e Nole pure.


Nadal era competitivo, al top direi di no! :wink:

Qua dissento. Nadal 2011 era sui livello del 2010 quindi livello top. Infatti ha perso sempre solo da Djokovic.

Concordo con Fabio e SeV insomma
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 23576
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda Ombra84 » mer giu 13, 2018 12:46 pm

paoolino ha scritto:Per me Djokovic nel 2011 raggiunge un picco prestazionale superiore ai migliori picchi di carriera sia di Nadal che di Federer.

Mica solo per te :)
Come detto 2 pagine fa, come picchi di gioco toccati, Djokovic 2011 potrebbe essere persino il Goat
Ultima modifica di Ombra84 il mer giu 13, 2018 12:47 pm, modificato 1 volta in totale.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
PINDARO
PRIMADONNA DEL FORUM
Messaggi: 58330
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda PINDARO » mer giu 13, 2018 12:47 pm

Ombra84 ha scritto:
paoolino ha scritto:Per me Djokovic nel 2011 raggiunge un picco prestazionale superiore ai migliori picchi di carriera sia di Nadal che di Federer.

Mica solo per te :)
Come detto 2 pagine fa, come picchi Djokovic 2011 potrebbe essere persino il Goat

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14551
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 12:55 pm

Ma come si fa a dire il top o no in base ai risultati? :D

Quando Nadal batteva Djokovic era perchè Nadal era al top o perchè Djokovic non lo era o entrambe le cose o nessuna delle due?
Idem quando Djokovic batte Nadal...

Ripeto, estate americana 2013 come la considerate?
Li non era Nole al top? era più vicino li Nole al suo top o Nadal del 2011?
E più valida come sfida "entrambi al top" quella o quelle del 2011? Come si fa a dirlo? :D

Per me è più facile dire che mediamente fuori della terra Nole è più forte di Rafa, qui si, si possono vedere i risultati...ma il top come si fa a capirlo?

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15052
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda ciccio » mer giu 13, 2018 1:07 pm

PINDARO ha scritto:
Ombra84 ha scritto:
paoolino ha scritto:Per me Djokovic nel 2011 raggiunge un picco prestazionale superiore ai migliori picchi di carriera sia di Nadal che di Federer.

Mica solo per te :)
Come detto 2 pagine fa, come picchi Djokovic 2011 potrebbe essere persino il Goat

Si, ma ragazzi miei, dipende da che palla ti arriva eh !
Quello che faceva Djoko nel 2011 era ai limiti dell'impossibile, lo era dal punto di vista fisico.
Ora, a parte i dubbi che mi vennero se sia umanamente possibile riuscire a giocare cosí, vabbé é un altro discorso che evitiamo per ovvi motivi, e ammesso e non concesso non si sia aiutato, la mia personale risposta é che fosse possibile solo se gli avversari te lo concedono. In pratica nessuno tirava a sufficienza e sufficientemente vicino alla linea.
Giocare sul cemento sulla linea, sempre, dico sempre, senza arretrare un passo, nel 2011, diamine ! non si puó, non ci si riesce. Ci riuscivano McEnroe e Agassi, McEnroe perché non giocava scambi prolungati e Agassi perché alla sua epoca la palla viaggiava meno, poi ha dovuto arretrare pure lui.
La prestazione di Djoko di quell'anno é soprattutto una prestazione fisica eccezionale, prestazione mai piú ripetuta perché ? non che non ci abbia riprovato, é che non gli é stato piú consentito
Poi chiaro, é una mia personale analisi.
Umberto Eco: "Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere", in particolare segnalo tale KINGKONGY che come cialtrone che si crede Dio é fra i primi al mondo :D

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 11228
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda paoolino » mer giu 13, 2018 1:11 pm

Ombra84 ha scritto:
paoolino ha scritto:Per me Djokovic nel 2011 raggiunge un picco prestazionale superiore ai migliori picchi di carriera sia di Nadal che di Federer.

Mica solo per te :)


Lo so, ma siamo comunque nel paradiso dell'opinabile :D
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

stefano61
Saggio
Messaggi: 7544
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda stefano61 » mer giu 13, 2018 1:18 pm

Johnny Rex ha scritto:
Stefano che ritiene l'impresa nadaliana forte indizio per il primo posto



No, non è che 10 o 11 Roland Garros cambi granchè, il discorso è quello che già si faceva precedentemente del dominio senza eguali su una singola superficie, che potrebbe avvantaggiare tantissimo Nadal in una classifica alltime.

Io ho espresso riserve, in realtà. Anzi, l' idea di estendere a livello alltime i criteri di una classifica annuale a me sembra sempre meno convincente.
Lo stesso Nick - non so se per le mie critiche, o sulla base di altre considerazioni - sta iniziando a distinguere in modo più marcato tra "numero 1" e "più forte".

Le difficoltà nello stabilire una chiara gerarchia tra Federer, Nadal e Djokovic - giocatori quasi contemporanei (Nadal e Djokovic anzi proprio contemporanei) - deve farci riflettere parecchio. La vecchia idea di Klaus secondo cui non si può decidere chi sia il migliore alltime perchè i valori son troppo vicini la vediamo ora quasi certificata in pratica (anche se, forse, ci si può anche accontentare di differenze molto piccole, ammesso che siamo in grado di scovarle).

Una cosa che continua a lasciarmi molto perplesso è che, se è plausibile considerare Federer e Nadal i primi due alltime, difficilmente Djokovic è tanto lontano da loro. Che addirittura i primi 3 alltime siano tra loro contemporanei secondo me è molto implausibile. Quindi, la conclusione logica sarebbe che nessuno dei tre lo è. :)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 1:25 pm

Ombra84 ha scritto:
maxredo ha scritto:
paoolino ha scritto:
Secondo me tutte le finali che hanno disputato nel 2011.
In particolare posso citare quella a Roma. Ero abbonato e ho visto tutte le partite; Nadal era al suo top e Nole pure.


Nadal era competitivo, al top direi di no! :wink:

Qua dissento. Nadal 2011 era sui livello del 2010 quindi livello top. Infatti ha perso sempre solo da Djokovic.

Concordo con Fabio e SeV insomma


Aggiungo che a livello di continuità negli slam, il Nadal del biennio 2010/2011 è il migliore possibile, essendo stato ad altissimi livelli in 3 slam su 4 in entrambe le annate, a differenza di 2007-2008 (Parigi e Wimbledon), 2009 ovviamente (AO), 2012 (AO e Parigi) e 2013 (Parigi e US).
Ovviamente non ho considerato il 2017, data la particolare situazione del circuito. :)
Possiamo solo essere certi di un alto livello assoluto a Parigi.

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15052
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda ciccio » mer giu 13, 2018 1:37 pm

fabio86 ha scritto:
Aggiungo che a livello di continuità negli slam, il Nadal del biennio 2010/2011 è il migliore possibile, essendo stato ad altissimi livelli in 3 slam su 4 in entrambe le annate, a differenza di 2007-2008 (Parigi e Wimbledon), 2009 ovviamente (AO), 2012 (AO e Parigi) e 2013 (Parigi e US).
Ovviamente non ho considerato il 2017, data la particolare situazione del circuito. :)
Possiamo solo essere certi di un alto livello assoluto a Parigi.

eh ! Infatti a livello di continuitá, mentre Nadal é uno che si esprime al meglio solo a picchi, si programma e ´prepara, esprime il suo miglior tennis nei tre quattro mesi, poi essendo uno forzuto e non un agile, ha bisogno di riposo
Umberto Eco: "Internet? Ha dato diritto di parola agli imbecilli: prima parlavano solo al bar e subito venivano messi a tacere", in particolare segnalo tale KINGKONGY che come cialtrone che si crede Dio é fra i primi al mondo :D

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 1:43 pm

Ma nel 2010/2011 si è espresso quasi sempre al meglio, i risultati son lì.
Il torneo dove si è espresso peggio tra quelli in cui è arrivato in fondo è stato Wimbledon 2010, e lì non ha neanche incontrato Djokovic. :)

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14551
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 1:56 pm

fabio86 ha scritto:Ma nel 2010/2011 si è espresso quasi sempre al meglio, i risultati son lì.
Il torneo dove si è espresso peggio tra quelli in cui è arrivato in fondo è stato Wimbledon 2010, e lì non ha neanche incontrato Djokovic. :)


Ma perchè usi il biennio 10/11 aggiungendo l'anno '10 che è uno di migliori di Rafa e non il 11/12? :D
Perchè biennio?

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 2:14 pm

Perché non esiste altra annata all'infuori di quelle due in cui sia stato così competitivo in 3 slam su 4, l'ho scritto.
Tranne il 2017, in una situazione un po' particolare.
Il 2011 di Nadal è sulla falsariga dell'anno precedente.
La differenza è che nel 2010 non c'era quel Djokovic. :)

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14551
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 2:21 pm

fabio86 ha scritto:Perché non esiste altra annata all'infuori di quelle due in cui sia stato così competitivo in 3 slam su 4, l'ho scritto.
Tranne il 2017, in una situazione un po' particolare.


Ma il 2010 ha fatto 3/4 di slam (il quarto ritirato mi pare) non è paragonabile al 2011. A meno che si pensi che la variabile sia solo Djokovic.
Nel 2011/12 non ha vinto alcun torneo fuori dalla terra e non perdendo solo da Djoko! :wink:

E, ripeto, l'estate 2013?

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 2:23 pm

Ha perso 4 finali tra cemento ed erba da Djokovic (più altre due su terra). Sì, è stata una variabile molto importante. :)
Che c'entra il 2013 non ho capito?
Già detto, nel 2013 ultracompetitivo in 2 slam su 4.

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14551
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 2:25 pm

fabio86 ha scritto:Ha perso 4 finali tra cemento ed erba da Djokovic (più altre due su terra). Sì, è stata una variabile molto importante. :)
Che c'entra il 2013 non ho capito?
Già detto, nel 2013 ultracompetitivo in 2 slam su 4.


Ma non ha giocato solo quei 4 tornei fuori dalla terra!

Per l'estate 2013 perchè non sarebbe quello il top di Rafa? Non mi interessa la competitività e la regolarità dell'anno :)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 2:32 pm

E che c'entra? Anche nel 2010 ha perso da Ljubicic, Roddick, Lopez e Baghdatis fuori dalla terra, quindi? Non è stata una grande annata secondo la tua logica.

Poi chi nega che il Nadal dell'estate 2013 sia stato fortissimo? Che c'entra col 2011?

Avatar utente
Fantasio
Illuminato
Messaggi: 3349
Iscritto il: mer mag 24, 2006 1:49 pm
Località: Roma

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda Fantasio » mer giu 13, 2018 4:03 pm

Ombra84 ha scritto:Come detto 2 pagine fa, come picchi di gioco toccati, Djokovic 2011 potrebbe essere persino il Goat

Questo è vero. Ma io credo che quello del 2011 non fosse il vero Djokovic. Diversamente non potrei ritenerlo una riedizione di Lendl (giocatore che, peraltro, è un top 15, se non top 12, senza molti dubbi).
Come along Pond!

Avatar utente
Fantasio
Illuminato
Messaggi: 3349
Iscritto il: mer mag 24, 2006 1:49 pm
Località: Roma

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda Fantasio » mer giu 13, 2018 4:06 pm

stefano61 ha scritto:Una cosa che continua a lasciarmi molto perplesso è che, se è plausibile considerare Federer e Nadal i primi due alltime, difficilmente Djokovic è tanto lontano da loro. Che addirittura i primi 3 alltime siano tra loro contemporanei secondo me è molto implausibile. Quindi, la conclusione logica sarebbe che nessuno dei tre lo è. :)

Casi di due potenziali GOAT contemporanei non sono infrequenti: per esempio Laver/Rosewall o anche Borg/McEnroe. Tre, in effetti, non credo, e quando c'è stato un terzo, come nel caso Borg/Mac/Connors, lo si è poi ritenuto un po' inferiore (sia pure in grado di battere, ogni tanto, gli altri due).
Come along Pond!

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14551
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 5:47 pm

fabio86 ha scritto:E che c'entra? Anche nel 2010 ha perso da Ljubicic, Roddick, Lopez e Baghdatis fuori dalla terra, quindi? Non è stata una grande annata secondo la tua logica.

Poi chi nega che il Nadal dell'estate 2013 sia stato fortissimo? Che c'entra col 2011?


Ma nel 2010 oltre a perdere quelle 4 partite ha vinto vari tornei sul veloce tra cui 2 slam. Nel 2011 non ha mai vinto, anche quando non ha incontrato nole

se nel 2013 è stato il miglior Nadal su cemento quello del 2011 non era il top!

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 6:21 pm

Questa discussione sta diventando surreale max. :)
Prima dici che non ti interessa la competitività durante l'anno, poi che Nadal 2011 non può essere al top perchè ha perso diversi tornei, mentre quello 2013 sì per via dei due 1000 estivi. Quindi cosa conta? I singoli tornei o tutto l'anno? Sicuramente se ti interessano i singoli tornei e soprattutto gli slam, quello 2011 in generale molto più competitivo di quello 2013, a Wimbledon c'è un abisso, a Parigi rischia di perdere da Djokovic.
Sennò se guardiamo al singolo risultato il miglior Nadal cementifero di sempre è quello che batte Federer 2006 a Dubai, su cemento veloce. :)
Ultima modifica di fabio86 il mer giu 13, 2018 6:50 pm, modificato 3 volte in totale.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 6:25 pm

maxredo ha scritto:
fabio86 ha scritto:E che c'entra? Anche nel 2010 ha perso da Ljubicic, Roddick, Lopez e Baghdatis fuori dalla terra, quindi? Non è stata una grande annata secondo la tua logica.

Poi chi nega che il Nadal dell'estate 2013 sia stato fortissimo? Che c'entra col 2011?


Ma nel 2010 oltre a perdere quelle 4 partite ha vinto vari tornei sul veloce tra cui 2 slam. Nel 2011 non ha mai vinto, anche quando non ha incontrato nole

se nel 2013 è stato il miglior Nadal su cemento quello del 2011 non era il top!


Nel 2010 ha vinto tre tornei sul veloce: Wimbledon, Us Open e Tokyo.
L'anno dopo guarda caso a Wimbledon e NY incontra un Djokovic molto più forte e perde (giocando tra l'altro un torneo a Londra migliore rispetto a quello dell'anno prima, come detto).
La discriminante è lo straordinario successo contro Monfils in Giappone, che dovrebbe dimostrarci che Nadal 2010 era al top, mentre quello di 12 mesi dopo no?
Ultima modifica di fabio86 il mer giu 13, 2018 6:41 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 6:32 pm

Ovviamente quello che non era la top nel 2010 era Djokovic, il quale perdeva a Melbourne da Tsonga, a Parigi da Melzer e da Berdych a Wimbledon, non certo Nadal 2011, finalista in due slam e vincitore a Parigi. :)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 6:52 pm

Fantasio ha scritto:
stefano61 ha scritto:Una cosa che continua a lasciarmi molto perplesso è che, se è plausibile considerare Federer e Nadal i primi due alltime, difficilmente Djokovic è tanto lontano da loro. Che addirittura i primi 3 alltime siano tra loro contemporanei secondo me è molto implausibile. Quindi, la conclusione logica sarebbe che nessuno dei tre lo è. :)

Casi di due potenziali GOAT contemporanei non sono infrequenti: per esempio Laver/Rosewall o anche Borg/McEnroe. Tre, in effetti, non credo, e quando c'è stato un terzo, come nel caso Borg/Mac/Connors, lo si è poi ritenuto un po' inferiore (sia pure in grado di battere, ogni tanto, gli altri due).


Ma la candidatura di McEnroe a potenziale goat è labilissima, direi quasi inconsistente, con tutta la stima per il talento immenso di Mac, su, tranne che per chiaky e Nick. :D

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14551
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda maxredo » mer giu 13, 2018 7:14 pm

Sicuramente non conta il biennio soprattutto se il biennio può essere scelto a piacimento tra 10/11 e 10/12!
Il paragone era tra 10 e 12 e in ogni caso vincere Wimbledon e us open in quel modo non è un dettaglio!

In ogni caso si parlava di top e il top di Nadal sul cemento è stato ny13 dove ha battuto djokovic, non un djokovic scarso

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 7:20 pm

Il biennio l'ho tirato fuori proprio perchè i risultati sono in larga parte assimilabili nelle due annate. E per sottolineare la differenza sostanziale in 12 mesi delle prestazioni del serbo. La variabile principale, non certo il livello di Nadal.
Il 2013 l'hai tirato fuori tu non so perchè, di certo la discussione generale è partita da te, che non vedevi un Nadal tre volte finalista slam, con risultati anche migliori di altre annate (in quanto a pedigree di avversari battuti ad esempio) al top, solo perchè ha perso dal miglior Djokovic di sempre. :)

Risultati slam 2011 che appunto, scegliendo tutti i bienni o trienni che vogliamo, Nadal ha solo in un'altra annata, quella precedente, e ovviamente il 2008, perchè 2 slam son sempre più di 1, ovviamente (ma 2 finali invece di 3, e senza affrontare quel Djokovic).
Sempre prendendo con le pinze l'anno scorso e bla bla... :D

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 111966
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda Nickognito » mer giu 13, 2018 7:54 pm

maxredo ha scritto:
paoolino ha scritto:
Nickognito ha scritto:
é una ipotesi: ma sapresti citare un singolo match in cui Djokovic non ha sofferto col miglior Nadal?


Secondo me tutte le finali che hanno disputato nel 2011.
In particolare posso citare quella a Roma. Ero abbonato e ho visto tutte le partite; Nadal era al suo top e Nole pure.


Nadal era competitivo, al top direi di no! :wink:


ha comunque perso un set con Lorenzi e fatto arrivare Gasquet a cinque. Ma piu' che altro, anche se certo grazie a Nole, un Nadal sofferente mentalmente.
Gemono come le alci in amore a primavera

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 111966
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda Nickognito » mer giu 13, 2018 7:58 pm

fabio86 ha scritto:
Nel 2010 ha vinto tre tornei sul veloce: Wimbledon, Us Open e Tokyo.
L'anno dopo guarda caso a Wimbledon e NY incontra un Djokovic molto più forte e perde (giocando tra l'altro un torneo a Londra migliore rispetto a quello dell'anno prima, come detto).
La discriminante è lo straordinario successo contro Monfils in Giappone, che dovrebbe dimostrarci che Nadal 2010 era al top, mentre quello di 12 mesi dopo no?


Beh, vado a memoria, nel 2010 a Parigi molto meglio che nel 2011, e non c'entra Djokovic. Nel 2011 ha perso perche' Djokovic era piu' forte, semplicemente si puo' sostenere, penso, che lo scendere leggermente e una serie di sconfitte che ne hanno minato la sicurezza hanno fatto il resto. Rimane che il Djokovic 2011 sia piu' forte di Nadal, e lo batterebbe anche al meglio, ma credo meno agevolmente, tutto qua. Si parla di sfumature.

Poi, boh, non mi spiego con quale logica il Nadal di Roma 2011 in semifinale con Gasquet sia il miglior Nadal, ma il Federer in semifinale di Wimbledon 2015 con Murray non sia il miglior Federer...

Semplicemente, sia Nadal che Federer, anche giocando bene (escluso Parigi, ma li' basta Wawrinka) hanno smesso in generale di vincere quando Djokovic ha giocato bene. Poi ci sono sfumature, magari anche decisive, ma non usiamo due pesi e due misure.
Gemono come le alci in amore a primavera

Avatar utente
PINDARO
PRIMADONNA DEL FORUM
Messaggi: 58330
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda PINDARO » mer giu 13, 2018 8:03 pm

Nickognito ha scritto:
Semplicemente, sia Nadal che Federer, anche giocando bene (escluso Parigi, ma li' basta Wawrinka) hanno smesso in generale di vincere quando Djokovic ha giocato bene. Poi ci sono sfumature, magari anche decisive, ma non usiamo due pesi e due misure.


E hanno ricominciato a vincere proprio quando Djokovic ha smesso di giocare. Togliendosi in pratica di torno da un paio di anni.

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 11512
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda eddie v. » mer giu 13, 2018 8:09 pm

per me djokovic è il più scarso di tutti i tempi. il serbo la spunta, per un'incollatura, sugli eterni rivali nadal e federer, a pari merito.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 34232
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Federer: Il Migliore di Sempre!

Messaggioda fabio86 » mer giu 13, 2018 8:25 pm

Nickognito ha scritto:
fabio86 ha scritto:
Nel 2010 ha vinto tre tornei sul veloce: Wimbledon, Us Open e Tokyo.
L'anno dopo guarda caso a Wimbledon e NY incontra un Djokovic molto più forte e perde (giocando tra l'altro un torneo a Londra migliore rispetto a quello dell'anno prima, come detto).
La discriminante è lo straordinario successo contro Monfils in Giappone, che dovrebbe dimostrarci che Nadal 2010 era al top, mentre quello di 12 mesi dopo no?


Beh, vado a memoria, nel 2010 a Parigi molto meglio che nel 2011, e non c'entra Djokovic. Nel 2011 ha perso perche' Djokovic era piu' forte, semplicemente si puo' sostenere, penso, che lo scendere leggermente e una serie di sconfitte che ne hanno minato la sicurezza hanno fatto il resto. Rimane che il Djokovic 2011 sia piu' forte di Nadal, e lo batterebbe anche al meglio, ma credo meno agevolmente, tutto qua. Si parla di sfumature.

Poi, boh, non mi spiego con quale logica il Nadal di Roma 2011 in semifinale con Gasquet sia il miglior Nadal, ma il Federer in semifinale di Wimbledon 2015 con Murray non sia il miglior Federer...

Semplicemente, sia Nadal che Federer, anche giocando bene (escluso Parigi, ma li' basta Wawrinka) hanno smesso in generale di vincere quando Djokovic ha giocato bene. Poi ci sono sfumature, magari anche decisive, ma non usiamo due pesi e due misure.


Beh nella singola partita può capitare si giochi meglio o peggio, non tutte le giornate sono uguali.
Ma non si può certo dire che globalmente Nadal 2011 non fosse al top e quello 2010 o 2013 sì.


Torna a “Tennis Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti