La Migliore di Sempre nell'Era Open (Martina? Steffi? Serena?)

Il Topicone si trova qui!
Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61830
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

La Migliore di Sempre nell'Era Open (Martina? Steffi? Serena?)

Messaggioda balbysauro » ven ago 29, 2008 11:56 am

Credo che non arriveremo neanche a 10 pagine (altro che le 900 del maschile), ma mi pare giusto guardare anche un po' all'altra metà del cielo.

Intanto la lista delle numero 1 (in puro ordine alfabetico):

Tracy Austin
Jennifer Capriati
Kim Clijsters
Lindsay Davenport
Chris Evert
Evonne Goolagong
Steffi Graf
Justine Henin
Martina Hingis
Ana Ivanović
Jelena Janković
Amélie Mauresmo
Martina Navrátilova
Arantxa Sánchez Vicario
Monica Seles
Maria Sharapova
Serena Williams
Venus Williams

Direi che, oltre alle due nel titolo, possono avvicinarsi solo Chris e Monica (che senza Gunter Parche sembrava avviata a vincere ancora moltissimo, per di più togliendo titoli alla Graf).
Probabilmente Venus, se avesse avuto in testa solo il tennis, sarebbe stata la quinta in lizza, più di Serena.

Che ne dite?
Sarà che il tennis femminile è al punto più basso della sua storia dopo il ritiro di Justine, ma leggere certi nomi mi mette nostalgia...

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27634
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » ven ago 29, 2008 12:03 pm

cerchio a mio avviso più ristretto rispetto a quello maschile e certo si gira intorno a non + di 5 nomi
Per me in ordine personale
Graf
Navratilova
Evert
Seles(ma dietro solo per via dell' attentato)

Certo le Williams , però troppo poco costanti nel tempo....
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27634
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » ven ago 29, 2008 12:10 pm

per la Steffi abbiamo 22 Slam, con un Grande Slam dorato nel 1988 e un paio di 3/4 slam
Nove le finali slam perse

Per la Martina longevità assoluta con
18 vittorie negli slam, due 3/4 di slam
Ma 14 finali perse

Anche la Evert conta 18 Slam, ma in contronto alla Navritolova sembra essere dietro, dunque deve essere sia pur di poco essere messa dietro alla Martina

9 gli Slam della Seles invece che possiamo mettere nella cerchia solo per sensazione di quello che sarebbe stato senza AMburgo :cry:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61830
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Messaggioda balbysauro » ven ago 29, 2008 12:29 pm

Discorso rivalità Evert-Navratilova.
La ceca è in vantaggio 43-37, non c'è certo un abisso e negli anni 70 l'americana si faceva certo preferire.
Nell'81 addirittura un 60 60 della Evert alla Navratilova :o
Dopo l'82 invece non c'è stata quasi storia.

Certo, io ho ancora negli occhi il tennis di Martina negli anni 80. Sarà per questo che forse al numero uno metto lei.

Per il secondo posto è una bella lotta:
22 slam Graf, 18 Evert
Ma la Graf non ha mai avuto un'avversaria come la Navratilova per tutta la carriera.
Quanti slam avrebbe vinto l'americana se la Navratilova non fosse stata della sua epoca (10 finali slam perse contro l'avversaria storica!)? E viceversa quanti ne avrebbe vinti Martina (forse qua la statistica cambia meno, 4 finali perse)?

La Graf è a 22, ma la metà esatta dopo l'accoltellamento della Seles (e infatti in finale si ritrovò Mary Jo Fernandez, Novotna, Sukova, 5 volte la Sanchez...Non campionesse assolute, insomma). La Seles, ricordiamolo, era reduce da 5 vittorie e una finale consecutive negli slam. Solo sull'erba sembrava destinata a perdere contro la tedesca.

Certo la storia non si fa con i se, però...

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27634
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » ven ago 29, 2008 12:35 pm

bene, bene vedo che già c'è discrepanza di opinioni :) :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
corsair
FooLminato
Messaggi: 12977
Iscritto il: ven lug 22, 2005 2:54 pm

Messaggioda corsair » ven ago 29, 2008 12:38 pm

però nell'era Open sarebbero ricomprese anche la King e la Court-Smith
Ultima modifica di corsair il ven ago 29, 2008 12:50 pm, modificato 1 volta in totale.
"se ero forte di testa secondo me io ero uno dei migliori difensori degli ultimi trent'anni comunque" (Floyd 10)

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27634
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » ven ago 29, 2008 12:40 pm

e a sto punto facendo qualche digressione antica inmodello Nickognito...Suzanne Lenglen :)
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 46178
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » ven ago 29, 2008 12:49 pm

Sul grande dominio della Graf , che numericamente è senza dubbio la numero uno, è impossibile non pesare quello che accadde ad Amburgo,anche perchè "l'effetto Seles" (Wimbledon esclusa) era coinciso con un momento in cui Steffi era entrata in difficoltà anche con altre avversarie (vedasi ad es la sconfitta con la Novotna a Melbourne 1991) ,difficoltà che rimasero inziialmente ( Wimbledon 1993) ma poi si attenuarono col tempo per ils econdo dominio di Steffi.

Ho sempre sostenuto che unos lam femminile valga 2/3 di uno maschile, sulla base nuemrica che per vincere tra le donne occorrono 14 set, tra gli uomini 21 :wink:

con questa mia equazione, la Graf equivale a Sampras , i suoi 22 slam pesano come 14 maschili, la Evert è federer :wink: .

Personalmente, ma è solo una mia impressione, credo che la più forte sia stata Margaret Smith-Court,a nche più della Lenglen .
Billie jean King Bravissima e bellissima a vedersi, merita anche eli una citazione in questo ottimo topic.

Ah, sulla Evert che dopo l'82 Nulla potea contro martina

http://www.youtube.com/watch?v=n09eRAzNcf0

:wink:
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 46178
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » ven ago 29, 2008 12:52 pm

Un omaggio, scusate, a tre ottime tenniste, che ebbero la sfortuna di trovarsi di fronte grandi avversarie, eppure furono capaci di esprimere un gran tennis. Hana mandlikova , Arantxa Sanchez e Kim Cljisters stessa , pure lei sfavorita dal Dio kronos.
Tennsiste il cui albo d'oro sarebbe decisamente più ricco se fossero nate in differenti momenti storici.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 124086
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Messaggioda Nickognito » ven ago 29, 2008 12:57 pm

questo topic avrà vita breve (martina)
il 90% del territorio italiano non e' poi questo granche'... E abbiamo tempo anche molto brutto. Che poi sai che palle vivere per sempre in paradiso

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 17201
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » ven ago 29, 2008 1:09 pm

Steffi senza dubbio per quello che ha vinto anche se la longevità della Navratilova è ineguagliabile...se la giocano loro due con le altre ad anni luce di distanza.

Queste due si giocherebbero anche il titolo di un ipotetico topicone unisex (Roger si sogna di vincere quello che hanno vinto loro :D....)

lellus
Saggio
Messaggi: 5078
Iscritto il: mar set 13, 2005 4:31 pm

Messaggioda lellus » ven ago 29, 2008 1:15 pm

maxredo ha scritto:Steffi senza dubbio per quello che ha vinto anche se la longevità della Navratilova è ineguagliabile...se la giocano loro due con le altre ad anni luce di distanza.

Queste due si giocherebbero anche il titolo di un ipotetico topicone unisex (Roger si sogna di vincere quello che hanno vinto loro :D....)


Pungente Max. :)

mode topicone on:

Steffi e Martina non hanno avuito avversari, per questo hanno vinto più di Federer. :) :)



mode topicone off.
Io sono federasta.
Essere federasti è un'esperienza estetico-metafisica.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 46178
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » ven ago 29, 2008 1:16 pm

maxredo ha scritto:Steffi senza dubbio per quello che ha vinto anche se la longevità della Navratilova è ineguagliabile...se la giocano loro due con le altre ad anni luce di distanza.


Anni Luce assolutamente no.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

danser
Massimo Carbone
Messaggi: 33914
Iscritto il: ven set 13, 2002 2:00 am

Messaggioda danser » ven ago 29, 2008 1:23 pm

1) Navratilova
2) Graf
3) Seles
4) Evert
5) Court
6) Henin
7) Hingis
8) Goolagong
9) King
10) S. Williams

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 17201
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » ven ago 29, 2008 1:47 pm

Johnny Rex ha scritto:
maxredo ha scritto:Steffi senza dubbio per quello che ha vinto anche se la longevità della Navratilova è ineguagliabile...se la giocano loro due con le altre ad anni luce di distanza.


Anni Luce assolutamente no.


Boh vedresti la Seles per esempio vicina ad una di quelle due?
La Seles che giocava tutto bimane e quasi incapace a rete paragonata ad una che ha vinto quasi 10 Wimbledon? (premetto che mi stava simpatica la Seles eh)

Però io non ho visto B.J.King, Evert &.co...ma Seles,Hingis,Williams,Henin le vedo lontane anni luce...

22 slam una (con grande slam + olimpiadi) l'altra competitiva per più di 20 anni e quasi 10 Wimbledon in singolare...non vedo come qualcun'altra potrebbe avvicinarle

Avatar utente
corsair
FooLminato
Messaggi: 12977
Iscritto il: ven lug 22, 2005 2:54 pm

Messaggioda corsair » ven ago 29, 2008 1:58 pm

La Seles pre infortunio le suonava regolarmente alla Graf (fatta eccezione per Wimbledon) e l'aveva portata ad una crisi psicologica e di sicurezza non indifferente.
Considerando che la Seles post infortunio non era nemmeno lontana parente di quella vista prima (che comunque non mi entusiasmava come tipologia di gioco, nel periodo tifavo Novotna), c'andrei molto cauto prima di dire che era lontano anni luce
"se ero forte di testa secondo me io ero uno dei migliori difensori degli ultimi trent'anni comunque" (Floyd 10)

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61830
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Messaggioda balbysauro » ven ago 29, 2008 2:07 pm

corsair ha scritto:però nell'era Open sarebbero ricomprese anche la King e la Court-Smith


Si, giusto.
Come nel maschile, però, in realtà più che all'era open guardavo all'era del computer, dal 1973 in poi, quando queste due campionesse ormai avevano dato quasi tutto.

Quanto all'obiezione di Johnny sulla superiorità post 1982... hai ragione, dovevo scrivere 1978 8)

fino al 1978 la Evert conduceva infatti 23-6, dal 78 in poi la Navratilova è 37-14 (decisamente equilibrata, eh?)
dopo la vittoria all'australian open dell'82, la Evert infila un parziale di 0-13

perchè devi fare sempre il bastian contrario? :D

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 17201
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » ven ago 29, 2008 2:17 pm

corsair ha scritto:La Seles pre infortunio le suonava regolarmente alla Graf (fatta eccezione per Wimbledon) e l'aveva portata ad una crisi psicologica e di sicurezza non indifferente.
Considerando che la Seles post infortunio non era nemmeno lontana parente di quella vista prima (che comunque non mi entusiasmava come tipologia di gioco, nel periodo tifavo Novotna), c'andrei molto cauto prima di dire che era lontano anni luce


Al suo top è stata molto forte la Seles ma non me la vedo anche senza accoltellamento con 22 slam, grandi slam, 9 slam a wimbledon (o a parigi per lei), competitiva per decenni...io la vedo come un Courier in gonnella con la differenza che Courier è calato fisiologicamente mentre Monica per la coltellata.
Anche Courier può dire che in quelle stagioni le suonava regolarmente a tutti tranne che su erba...e il fatto di non essere competitiva a Wimbledon in ottica di migliore di sempre è una grave colpa

Avatar utente
corsair
FooLminato
Messaggi: 12977
Iscritto il: ven lug 22, 2005 2:54 pm

Messaggioda corsair » ven ago 29, 2008 2:23 pm

ma non si può giudicare la competitività in un torneo di una giocatrice che c'è andata 3 volte pre infortunio ed ha fatto finale; cosi come, i 22 Slam della Graf - considerando quale era il parziale tra le due fino a quel momento - appaiono decisamente opinabili.
Sarebbe come immaginare la carriera della Navratilova o della Evert se la rivale avesse subìto ciò che è accaduto a Monica: i numeri indicherebbero un dominio più che imbarazzante, la realtà però sarebbe che quei numeri sarebbero ben differenti se all'avversaria non fosse accaduto un incidente del genere.
Peraltro, il paragone Seles - Courier appare un pochino troppo forte
"se ero forte di testa secondo me io ero uno dei migliori difensori degli ultimi trent'anni comunque" (Floyd 10)

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 17201
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » ven ago 29, 2008 2:30 pm

corsair ha scritto:ma non si può giudicare la competitività in un torneo di una giocatrice che c'è andata 3 volte pre infortunio ed ha fatto finale; cosi come, i 22 Slam della Graf - considerando quale era il parziale tra le due fino a quel momento - appaiono decisamente opinabili.
Sarebbe come immaginare la carriera della Navratilova o della Evert se la rivale avesse subìto ciò che è accaduto a Monica: i numeri indicherebbero un dominio più che imbarazzante, la realtà però sarebbe che quei numeri sarebbero ben differenti se all'avversaria non fosse accaduto un incidente del genere.
Peraltro, il paragone Seles - Courier appare un pochino troppo forte


Cmq non vedo una Graf che le buscava continuamente dalla Seles...negli h2h sono 10-5 Graf...e il parziale migliore della Seles prendendo il suo periodo migliore(che è sbagliato fare per me) è un 4-3 per Monica niente di incredibile

Si Monica è nettamente più forte di Jim ma li paraginavo solo per dire che nel suo momento migliore anche Jim dominava i più forti(cosa che molti non ricordavano a parte jimmy77 :wink: )...

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61830
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Messaggioda balbysauro » ven ago 29, 2008 2:37 pm

corsair ha scritto:nel periodo tifavo Novotna


ah che splendida giocatrice, peccato fosse la quintessenza del braccino e della paturnia

anche la Mandlikova, tra le non numero uno, aveva un bel gioco, mi pare di ricordare

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 46178
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » ven ago 29, 2008 2:42 pm

maxredo ha scritto:Si Monica è nettamente più forte di Jim ma li paraginavo solo per dire che nel suo momento migliore anche Jim dominava i più forti(cosa che molti non ricordavano a parte jimmy77 :wink: )...


Gli dominava talmente da essere 2-7 con sampras, 1-4 con Becker, 0-2 con lendl, 2-2 con Ivanisevic e 4 pari con Stich :wink:

Ha dominato solo altri due big, Edberg (4-2 bilancio slam) ed Agassi (5-0, qui sì dominio assoluto) , quindi, l'affermazione "dominava i più forti", anche solo riferito al triennio 1991-1993, è un po' forte :wink:
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Avatar utente
corsair
FooLminato
Messaggi: 12977
Iscritto il: ven lug 22, 2005 2:54 pm

Messaggioda corsair » ven ago 29, 2008 2:45 pm

prendere il periodo migliore è sbagliato anche per me in senso assoluto, ma a fronte di carriere dall'andamento regolare, non nell'ipotesi in cui c'è un incidente cosi importante e grave da trasformare in modo cosi evidente una delle due. In un caso del genere, porsi dei dubbi e chiedersi cosa sarebbe successo se (e pensare che ci sono serie possibilità che la storia fosse differente mi sembra quantomeno il minimo).
Ciò che io contesto non è la superiorità della Graf nei risultati (quelli sono oggettivi e ci mancherebbe) né la possibile superiorità della Graf in uno sviluppo di carriera normale, quanto il parlare di distanza siderale quando la carriera di una delle due è stata rovinata in modo cosi tragico e netto, senza contare che aveva preso un netto sopravvento sull'altra.
"se ero forte di testa secondo me io ero uno dei migliori difensori degli ultimi trent'anni comunque" (Floyd 10)

Avatar utente
corsair
FooLminato
Messaggi: 12977
Iscritto il: ven lug 22, 2005 2:54 pm

Messaggioda corsair » ven ago 29, 2008 2:46 pm

balbysauro ha scritto:
corsair ha scritto:nel periodo tifavo Novotna


ah che splendida giocatrice, peccato fosse la quintessenza del braccino e della paturnia

anche la Mandlikova, tra le non numero uno, aveva un bel gioco, mi pare di ricordare

non a caso prima della Novotna tifavo Mandlikova, in assoluto la mia preferita, un tennis cosi elegante da impazzire :P
Ultima modifica di corsair il ven ago 29, 2008 3:08 pm, modificato 1 volta in totale.
"se ero forte di testa secondo me io ero uno dei migliori difensori degli ultimi trent'anni comunque" (Floyd 10)

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 17201
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » ven ago 29, 2008 3:07 pm

Beh la Graf il suo peggiore Slam l'ha vinto almeno 4 volte se non ricordo male!
Normalmente uno che vince 4 volte il suo migliore slam (per esempio Nadal sulla terra i Parigi) entra nella storia...Steffi ha vinto almeno 4 volte tutti gli slam...come se Sampras o Federer avessero vinto 4 Parigi o Lendl 4 wimbledon o Nadal 4 NY...

Ok il paragone con gli uomini dove c'è più equilibiro è forzato ma giusto per rendere l'idea...

Monica avrebbe vinto qualche altro slam forse, non penso Wimbledon però...in ogni caso non avrebbe minimamente avvicinato i numeri di Steffi.

Per non parlare dei 170 e oltre titoli in singolo e pochi di più pure in doppio di Martina...che ha vinto almeno un torneo all'anno per 21 anni...9 wimbledon...

mondotennis
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 694
Iscritto il: sab gen 26, 2002 1:00 am

Messaggioda mondotennis » ven ago 29, 2008 3:56 pm

Il paragone Courier-Seles, a mio parere, non calza. Con tutto il rispetto per Big Jim, Monica è stata di un'altra categoria. Il bilancio Slam con Steffi (9-22) è ovviamente poco significativo: a sensazione, senza la coltellata, sarebbero state più o meno alla pari. Monica, in quel momento, era decisamente la numero uno, e già da un paio d'anni, e, Wimbledon a parte, non si vedeva come Steffi potesse toglierle il primato. Consideriamo inoltre che, dal maggio 1993, Steffi vinse 4 Slam di fila senza esprimere certo il suo gioco migliore, praticamente per mancanza di avversarie (a partire dal Roland Garros '93, tre set in finale su Mary Joe Fernandez).

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 5640
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Messaggioda Paolo79 » ven ago 29, 2008 3:58 pm

La più brava non lo so, la più bella è sicuramente lei!

Immagine
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 17201
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » ven ago 29, 2008 6:18 pm

mondotennis ha scritto: Il bilancio Slam con Steffi (9-22) è ovviamente poco significativo: a sensazione, senza la coltellata, sarebbero state più o meno alla pari. Monica, in quel momento, era decisamente la numero uno, e già da un paio d'anni, e, Wimbledon a parte, non si vedeva come Steffi potesse toglierle il primato. Consideriamo inoltre che, dal maggio 1993, Steffi vinse 4 Slam di fila senza esprimere certo il suo gioco migliore, praticamente per mancanza di avversarie (a partire dal Roland Garros '93, tre set in finale su Mary Joe Fernandez).


Beh dire che Monica avrebbe vinto senza la coltellata i 14 slam che gli mancano per arrivare dai suoi 8 ai 22 di Steffy mi sembra abbastanza ardito...
Poi il meglio Steffy l'ha dato nel periodo 87-90 dove per 13 slam consecutivi ha fatto sempre finale di slam...9 vittorie e 4 finali!...poi ci sono stati i 2/3 anni della Seles ma forse li già nn era la miglior Steffy mentre sicuramente era la miglior Monica...quindi nn mi sembra giusto considerare solo quel periodo in cui Monica era superiore a Steffy.
Inoltre Monica per il tennis che aveva difficilmente sarebbe potuta essere molto longeva e tenere quei ritmi senza la miglior condizione fisica

Insomma senza coltellata non sono poi così sicuro che sarebbe andata avanti a 3 slam l'anno per tutti gli anni successivi...

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » ven ago 29, 2008 7:16 pm

maxredo ha scritto:
mondotennis ha scritto: Il bilancio Slam con Steffi (9-22) è ovviamente poco significativo: a sensazione, senza la coltellata, sarebbero state più o meno alla pari. Monica, in quel momento, era decisamente la numero uno, e già da un paio d'anni, e, Wimbledon a parte, non si vedeva come Steffi potesse toglierle il primato. Consideriamo inoltre che, dal maggio 1993, Steffi vinse 4 Slam di fila senza esprimere certo il suo gioco migliore, praticamente per mancanza di avversarie (a partire dal Roland Garros '93, tre set in finale su Mary Joe Fernandez).


Beh dire che Monica avrebbe vinto senza la coltellata i 14 slam che gli mancano per arrivare dai suoi 8 ai 22 di Steffy mi sembra abbastanza ardito...
Poi il meglio Steffy l'ha dato nel periodo 87-90 dove per 13 slam consecutivi ha fatto sempre finale di slam...9 vittorie e 4 finali!...poi ci sono stati i 2/3 anni della Seles ma forse li già nn era la miglior Steffy mentre sicuramente era la miglior Monica...quindi nn mi sembra giusto considerare solo quel periodo in cui Monica era superiore a Steffy.
Inoltre Monica per il tennis che aveva difficilmente sarebbe potuta essere molto longeva e tenere quei ritmi senza la miglior condizione fisica

Insomma senza coltellata non sono poi così sicuro che sarebbe andata avanti a 3 slam l'anno per tutti gli anni successivi...


Ma Maxredo..., tu non solo devi aggiungere slam alla Seles, ma devi anche toglierne alla Graf, che ha ripreso a vincere slam in abbondanza solo dopo quell'incredibile attentato alla Seles.
A mio parere (ma il trend era molto chiaro e penso di non sbagliarmi), senza la coltellata di Herr Parche, la Seles avrebbe continuato per almeno altri 4-5 anni a vincere almeno 3 slam su 4 (Australian, Parigi e New York), mentre la Graf si sarebbe dovuta accontentare del solo Wimbledon. Risultato: la Graf avrebbe avuti molti slam in meno rispetto ai 22 totali e la Seles molti slam in più degli 8 totali.
Io ricordo bene i due anni pre-attentato: la Seles avrà avuto un gioco monocorde, ma con la Graf su terra e cemento ci vinceva sempre e anche senza storia. Con i due colpi bimani imponeva il suo ritmo da fondocampo e la Graf, con il suo back di rovescio puramente difensivo, non poteva far molto nonostante le grandissime qualità atletiche.
Tra l'altro, tu tifi Nadal contro Federer: le difficoltà di Federer contro Nadal sono, sia pure in misura molto ridotta, simili a quelle che, prima dell'attentato, aveva la Graf con la Seles. Come Nadal pressa ora Federer sul rovescio, così la Seles sfondava dalla parte sinistra di Steffi. Solo che allora le vittorie della Seles sulla Graf su terra e cemento erano ancora più scontate di quelle di Nadal su Federer a Parigi.
Detto questo, se dovessi scegliere una n°1, escludendo Langlen e Billie Jean King che non ho visto giocare, devo dire che quello che ho potuto vedere della Navratilova è stato notevolissimo. Ce ne fossero adesso di tennisti maschi che giocano la volèe di rovescio come la giocava lei...

Avatar utente
Kim86
Illuminato
Messaggi: 4401
Iscritto il: dom gen 15, 2006 1:34 am
Località: Ravenna
Contatta:

Messaggioda Kim86 » ven ago 29, 2008 7:54 pm

Johnny Rex ha scritto:Un omaggio, scusate, a tre ottime tenniste, che ebbero la sfortuna di trovarsi di fronte grandi avversarie, eppure furono capaci di esprimere un gran tennis. Hana mandlikova , Arantxa Sanchez e Kim Cljisters stessa , pure lei sfavorita dal Dio kronos.
Tennsiste il cui albo d'oro sarebbe decisamente più ricco se fossero nate in differenti momenti storici.


Concordo, come potrei non esserlo, fossero vissute in questo momento (o nel periodo di transizione tra Graff e Williams) avrebbero avuto un palmares molto più ricco.

Certo la Clijsters c'era e si è tolta lei volontariamente dal gioco...se avessero continuato le belghe avrebbero dominato senza problemi, e magari ora parleremmo della Clijsters diversamente...e la Henin poteva tranquillamente vincere ancora più slam e avvicinarsi alla Graff.
Immagine
Quando ancora non sapevano...

Super Fede

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 46178
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » ven ago 29, 2008 8:02 pm

secondo me, la Henin non sarebbe mai stata considerata, neppure nella sua versione migliore, al livello Graf-Navratilova-Evert-Court-King.
E probabilmente nemmeno di Serena Williams e della seles, specie se Monica non fosse stata vittima di quel tragico episodio .
Tutte tenniste che hanno dato chiara sensazione di ingiocabilità, e su più superfici. Justine questa sensazione a me l'ha data solo sul rosso, onestamente, ma questa è una sensazione mia.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Ho Licenziato per molto meno .

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27634
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » ven ago 29, 2008 8:03 pm

avessero continuato le belghe avrebbero dominato senza problemi, e magari ora parleremmo della Clijsters diversamente...e la Henin poteva tranquillamente vincere ancora più slam e avvicinarsi alla Graff.

parimenti nel maschile Borg che si ritira a 27 anni?
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 17201
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » ven ago 29, 2008 8:07 pm

michaelphelps ha scritto:A mio parere (ma il trend era molto chiaro e penso di non sbagliarmi), senza la coltellata di Herr Parche, la Seles avrebbe continuato per almeno altri 4-5 anni a vincere almeno 3 slam su 4 (Australian, Parigi e New York), mentre la Graf si sarebbe dovuta accontentare del solo Wimbledon. Risultato: la Graf avrebbe avuti molti slam in meno rispetto ai 22 totali e la Seles molti slam in più degli 8 totali....


:o
non capisco come tu possa essere sicuro che Monica per 4-5 anni avrebbe vinto almeno 3 slam l'anno!!!

come è calato courier (che ripeto è molto meno forte di monica) non sarebbe potuto succedere anche a Monica?...non è che se per 2 anni fai 3/4 di slam + scontato che lo rifaccia per altri 5 anni...

Poi ripeto, il gioco di Monica era estremamente legato al fisico e agli spostamenti, col passare degli anni il suo gioco era destinato a calare...per lei e quel suo gioco così anticipato dentro il campo era fondamentale arrivare bene sulla palla...dopo la coltellata infatti è ritornata ade alti livelli tecnicamente ma non fisicamente, spesso ha avuto problemi di peso...sicuramente causati dallo stop ma non credi che col passare degli anni sarebbe incorsa negli stessi problemi anche per questioni anagrafiche e non per lincidente?

Che Monica avrebbe vinto qualche slam di più magari togliendoli a Steffi è probabile ma una differenza di 14 è dura da colmare...

Poi voi continuate a parlare di scontri diretti a favore ma gli h2h pre accoltellamento sono 6-4 per steffy

gambit84
Illuminato
Messaggi: 4703
Iscritto il: ven mar 31, 2006 11:42 am
Località: prov di Napoli

Messaggioda gambit84 » ven ago 29, 2008 8:11 pm

direi che avevo già aperto un topic simile con discreto sviluppo delle argomentazioni tempo fa :D

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » ven ago 29, 2008 8:54 pm

maxredo ha scritto:
:o
non capisco come tu possa essere sicuro che Monica per 4-5 anni avrebbe vinto almeno 3 slam l'anno!!!

come è calato courier (che ripeto è molto meno forte di monica) non sarebbe potuto succedere anche a Monica?...non è che se per 2 anni fai 3/4 di slam + scontato che lo rifaccia per altri 5 anni...

Poi ripeto, il gioco di Monica era estremamente legato al fisico e agli spostamenti, col passare degli anni il suo gioco era destinato a calare...per lei e quel suo gioco così anticipato dentro il campo era fondamentale arrivare bene sulla palla...dopo la coltellata infatti è ritornata ade alti livelli tecnicamente ma non fisicamente, spesso ha avuto problemi di peso...sicuramente causati dallo stop ma non credi che col passare degli anni sarebbe incorsa negli stessi problemi anche per questioni anagrafiche e non per lincidente?

Che Monica avrebbe vinto qualche slam di più magari togliendoli a Steffi è probabile ma una differenza di 14 è dura da colmare...

Poi voi continuate a parlare di scontri diretti a favore ma gli h2h pre accoltellamento sono 6-4 per steffy


Sono in totale disaccordo.
Il paragone Seles-Courier non ha motivo di essere: Jim non ha mai dominato come ha fatto Monica. Ti ripeto: ricordo benissimo la Seles pre- attentato e ricordo i suoi match con la Graf. La Graf era in nettissima difficoltà tecnica e in evidente soggezione psicologica in 3 slam su 4 e non si capisce perchè l'andamento sarebbe dovuto cambiare dato anche che la Seles era più giovane della Graf.
Proprio la minore età della Seles spiega perchè gli head-to-head non erano ancora in suo favore, ma io non ho dubbi che lo sarebbero presto diventati.
La Seles pre-attentato era leggerissima, nulla a che vedere con la figura iperappesantita vista quando, dopo vari anni, è rientrata. Quell'abnorme crescita di peso era tutta legata a quell'incidente: c'erano evidenti implicazioni psicologiche che, senza quell'atto criminale, non sarebbero mai subentrate. Quindi il rifarsi alla Seles post- attentato per dire che Monica avrebbe avuto comunque difficoltà a mantenere la condizione fisica non ha senso: quella purtroppo era un'altra donna irrimediabilmente segnata da quanto era accaduto.

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 17201
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Messaggioda maxredo » ven ago 29, 2008 9:21 pm

michaelphelps ha scritto:Il paragone Seles-Courier non ha motivo di essere: Jim non ha mai dominato come ha fatto Monica.

Ripeto Monica è molto più forte ma forse tutti tenodono a dimenticare il miglior Courier
Nel 92' (tra l'altro proprio gli anni del dominio di Monica) Jim ha vinto AO, Rolando e fatto Sf a NY (battendo Agassi e perdendo in 4 da Sampras) e Finale al Masters (battendo Sampras e perdendo da Becker)..l'anno dopo rivince gli AO, finale a Parigi (perde solo al 5°da Bruguera) e a Wimbledon (battendo Edberg e strappando un set in finale a Sampras).
Tenendo conto della competitività maggiore del tennis maschile(quindi + difficile dominare) in quei due anni il suo dominio è stato veramente notevole

michaelphelps ha scritto:Ti ripeto: ricordo benissimo la Seles pre- attentato e ricordo i suoi match con la Graf. La Graf era in nettissima difficoltà tecnica e in evidente soggezione psicologica in 3 slam su 4

Ripeto negli h2h pre accoltellamento la Graf è 6-4
Nel 92' Monica vinceva la finale di Parigi solo 10-8 al terzo mentre Steffi a Londra lasciava solo 3 games a Monica...l'anno dopo Monica vinceva gli AO contro Steffi in rimonta al terzo set dopo aver perso il primo...insomma nel periodo (91-93) migliore di Monica non vedo questo dominio nettissimo....e ho escluso altri 2 incontri vinti da Steffy su terra e cemento non in slam...

michaelphelps ha scritto:e non si capisce perchè l'andamento sarebbe dovuto cambiare dato anche che la Seles era più giovane della Graf.

Lo stesso vale per Nadal ma tutti da anni dicono l'opposto :wink:

michaelphelps ha scritto:Proprio la minore età della Seles spiega perchè gli head-to-head non erano ancora in suo favore, ma io non ho dubbi che lo sarebbero presto diventati.

Beh ma Monica è stata molto precoce, gli h2h '89/'93non è che sono avvenuti da Junior...Monica era al top anche se 15/20enne

michaelphelps ha scritto:La Seles pre-attentato era leggerissima, nulla a che vedere con la figura iperappesantita vista quando, dopo vari anni, è rientrata. Quell'abnorme crescita di peso era tutta legata a quell'incidente: c'erano evidenti implicazioni psicologiche che, senza quell'atto criminale, non sarebbero mai subentrate. Quindi il rifarsi alla Seles post- attentato per dire che Monica avrebbe avuto comunque difficoltà a mantenere la condizione fisica non ha senso: quella purtroppo era un'altra donna irrimediabilmente segnata da quanto era accaduto.

Sarebbe invecchiata e calata anche senza la coltellata, non sarebbe sempre rimasta la Monica 18enne...ritenere il gioco di Monica meno longevo di Steffy mi sembra normale...avrebbe potuto avere un calo di motivazioni o infortuni...la Hinghis per esempio è calata molto nonostante la giovane età...i 4/5 anni con 3/4 di slam sono molto teorici la carriera di Steffi invece ce l'abbiamo concreta sotto gli occhi.

Cmq tra Steffi e la Navratilova non saprei chi scegliere...ma le altre le escluderei senza dubbi :wink:

gambit84
Illuminato
Messaggi: 4703
Iscritto il: ven mar 31, 2006 11:42 am
Località: prov di Napoli

Messaggioda gambit84 » ven ago 29, 2008 9:35 pm


Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 67285
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Messaggioda Pindaro » ven ago 29, 2008 10:00 pm

Scusate e Gasquet?
Gios ha scritto:Fate del bene al mondo, ragazzi, non andate dietro le cazzate: comprate bei libri.

Il pastorello cominciò a gridare disperato: “Al lupo! Al lupo!”. I contadini, però, pensarono che si trattasse di uno scherzo e rimasero al loro posto.

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » ven ago 29, 2008 10:52 pm

maxredo ha scritto:Sarebbe invecchiata e calata anche senza la coltellata, non sarebbe sempre rimasta la Monica 18enne...ritenere il gioco di Monica meno longevo di Steffy mi sembra normale...avrebbe potuto avere un calo di motivazioni o infortuni...la Hinghis per esempio è calata molto nonostante la giovane età...i 4/5 anni con 3/4 di slam sono molto teorici la carriera di Steffi invece ce l'abbiamo concreta sotto gli occhi.

Cmq tra Steffi e la Navratilova non saprei chi scegliere...ma le altre le escluderei senza dubbi :wink:


Sarebbe invecchiata e calata anche senza la coltellata? Ti devo ricordare quanti anni aveva la Seles quando quel criminale di Parche la accoltellò? Nemmeno 20 e quindi pensare che fosse imminente il suo declino mi sembra una tesi abbastanza azzardata.
Poi il solito giochino di estrapolare i risultati che fanno comodo alla propria tesi :roll: . La realtà è che la Seles prima di essere accoltellata nell'aprile del '93 vinse le ultime 3 edizioni di Parigi (dal '90 al '92), le ultime 3 dell'Australian Open (dal '91 al '93) e le ultime 2 di Flushing Meadows ( '91 e '92), oltre agli ultimi 3 master.
Se non è dominio questo..

Avatar utente
vitto_seles
Membro
Messaggi: 163
Iscritto il: mar ago 16, 2005 8:52 am
Contatta:

Messaggioda vitto_seles » sab ago 30, 2008 10:15 am

michaelphelps ha scritto:
maxredo ha scritto:Sarebbe invecchiata e calata anche senza la coltellata, non sarebbe sempre rimasta la Monica 18enne...ritenere il gioco di Monica meno longevo di Steffy mi sembra normale...avrebbe potuto avere un calo di motivazioni o infortuni...la Hinghis per esempio è calata molto nonostante la giovane età...i 4/5 anni con 3/4 di slam sono molto teorici la carriera di Steffi invece ce l'abbiamo concreta sotto gli occhi.

Cmq tra Steffi e la Navratilova non saprei chi scegliere...ma le altre le escluderei senza dubbi :wink:


Sarebbe invecchiata e calata anche senza la coltellata? Ti devo ricordare quanti anni aveva la Seles quando quel criminale di Parche la accoltellò? Nemmeno 20 e quindi pensare che fosse imminente il suo declino mi sembra una tesi abbastanza azzardata.
Poi il solito giochino di estrapolare i risultati che fanno comodo alla propria tesi :roll: . La realtà è che la Seles prima di essere accoltellata nell'aprile del '93 vinse le ultime 3 edizioni di Parigi (dal '90 al '92), le ultime 3 dell'Australian Open (dal '91 al '93) e le ultime 2 di Flushing Meadows ( '91 e '92), oltre agli ultimi 3 master.
Se non è dominio questo..


quello che dice michealphelps è esatto; lo scrissi anche io nel topic di gambit!
PRENDIAMO IL PERIODO CHE VA DAL LORO PRIMO INCONTRO (rg89) AL LORO ULTIMO MATCH PRIMA DELL'ACCOLTELLAMENTO (AUS 93).
in quel lasso di tempo furono giocati 20 tornei maggiori (16 tornei dello slam e 4 masters di fine anno): Monica ne vinse 11, la graf solo 6 (di cui tra l'altro 3 nell'89 quando monica si era appena affacciata sul circuito).

vedo con piacere che molti qui, pur dichiarandosi non particolarmente amanti di monica, riconoscano che monica stava dominando se non fisicamente, psicologicamente la graf.

sul fatto che Monica vinse nel 92 la finale rg tirata al 3 set 10-8 e perse poi la finale poche settimane dopo a wimbledon 6-1 6-1 dalla graf... posso ricordare un paio di avvenimenti?
a rg monica dominò in pochi minuti la graf nel primo set chiudendo 6 a 2; il secondo durò molto di più e la graf lo chiuse 6-3 ma dopo aver dovuto combattere molto a lungo portando ai vantaggi i game centrali del set.
ok, nel tennis non importa alla fine è sempre un set pari ma valessero come nella boxe "i punti".....
il 3° set? 10-8 ok tirato... ma.... chi è stata la prima a fare break? Monica!, chi ha avuto 5 match point? Monica! chi ha avuto 0 match point e non è arrivata mai nemmeno a 2 punti dal match? Steffi!, chi è stata sempre avanti nel punteggio? Monica! chi ha fatto il break decisivo sul 9 a 8? Monica.
ok, tirata si come partita... ma sinceramente risultato strano che induce a pensare a più equilibrio di quanto in realtà non ci sia stato.
capitolo finale di wimbledon: monica giocò in maniera orribile! in più fu particolamente attenta a non emettere il suo caratteristico grunt visto che la navratilova in semifinale e prima di lei la signora Tauziat nei quarti si erano fortemente lamentate degli urletti e la stampa britannica ci fece sopra il solito loro lavoraccio condizionando fortemente monica. non lo dico mica solo io che sono un selesiano! giornalisti come bud collins affermano che monica si trattenne palesemente e non giocò ai suoi livelli. Tra l'altro Navratilova si scusò qualche anno dopo con monica per essere andata a dire all'arbitro che Monica "was grunting like a fat pig". questo non giustifica che monica si sia lasciata condizionare così tanto da non concentrarsi sul suo gioco però se proprio stiamo facendo le pulci alle due rivali, questo va comunque considerato.

inoltre, diciamocela tutta... monica almeno un wimbledon lo avrebbe vinto... cioè con tutto il rispetto... lo ha vinto CONCITA MARTINEZ!!! 8)

sul fatto che monica era in declino, beh come hanno già detto in molti il giorno dell'accoltellamento non aveva ancora compiuto vent'anni. I chili di troppo li mise su per bulimia dovuta alle sofferenze psicologiche dell'attentato. Lei stessa lo ha scritto nella autobiografia. Nel suo secondo libro che uscirà a marzo 2009, monica scriverà come è tornata ORA (purtroppo non quando giocava) in forma fisica perfetta, approfondendo i gravi problemi psicologici che la condussero alla bulimia.

Questo non giustifica il fatto che magari avrebbe potuto reagire con più forza all'accaduto e a non farsi prendere dallo sconforto, certo che va anche considerato quanto possa essere fragile la psiche umana. E sinceramente preferisco una monica che ha vinto meno slam, si è fatta vincere dalla bulimia, è tornata, ha vinto ancora qualcosa nonostante fosse al 60% la vera monica, piuttosto che una steffi che il giorno dopo l'accoltellamento di monica giocò tranquillamente la semi e la finale del torneo.... o che votò contro il mantenimento del numero uno a monica! oppure votò nel 95 affinchè monica partisse da punti 0 nella classifica wta come fosse una qualsiasi che anzichè giocare a tennis avesse deciso di sua spontanea volontà di andare a cazzeggiare su un isola tropicale per 27 mesi! :evil:


Torna a “Tennis Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti