Cracovia

Sogni, realizzati e da realizzare, dei nostri viaggiatori (non per caso!)
Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3273
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Cracovia

Messaggioda CAPELLINO » mer ott 20, 2010 11:15 pm

Settimana prossima si parte per un giretto nella citta' polacca, qualcuno di voi c' è stato e puo' darmi dei consigli?
Da vedere sicuramente il bel centro storico, il ghetto ebraico ( pare che sia anche molto vivo), alcuni musei dai nomi impronunciabili uno dei quali custodisce "La dama con l' ermellino" di Leonardo, le miniere di sale di Wieliczka e, ovviamente, Auschwitz..
La vita notturna suppongo sia abbastanza viva, essendo Cracovia la citta' universitaria per eccelenza della Polonia, pare che si mangi anche discretamente bene, al ritorno vi daro' notizie..
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 50327
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Cracovia

Messaggioda balbysauro » mer ott 20, 2010 11:58 pm

lo sai che non puoi sfuggire #100#



Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31817
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Cracovia

Messaggioda BackhandWinner » gio ott 21, 2010 1:04 am

#40# #40#
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9448
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: Cracovia

Messaggioda babaoriley » gio ott 21, 2010 12:47 pm

non dimenticare le calze di seta e le penne bic :D

(scherzi a parte è da un pò che mi frulla l'idea di un giro Cracovia/Varsavia ecc..)

Avatar utente
Ancic Fan
Tifoso Occasionale
Messaggi: 4983
Iscritto il: lun nov 06, 2006 7:46 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Cracovia

Messaggioda Ancic Fan » gio ott 21, 2010 1:03 pm

Vestiti PESANTE....e quando dico pesante intendo stile neve...fa freddo VERO!!! ma soprattutto tira un vento....
Auschwitz per me tappa fondamentale, sono stato e devo essere sincero esci che sei una persona diversa...se certe cose non si vedono non si possono capire realmente
Immagine

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 16218
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Cracovia

Messaggioda Pitone » gio ott 21, 2010 5:46 pm

babaoriley80 ha scritto:non dimenticare le calze di seta e le penne bic :D

(scherzi a parte è da un pò che mi frulla l'idea di un giro Cracovia/Varsavia ecc..)


Si vede che in Italia ci siamo imborghesiti: collant in nylon! :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3273
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Cracovia

Messaggioda CAPELLINO » gio ott 21, 2010 7:55 pm

:lol: :lol: :lol: :lol:
Ho gia' provveduto ad acquistare un paio di cartoni di collant in nylon da portare in dono alle indigene, per quanto riguarda il freddo, credo di essere abbastanza montanaro da poter reggere con agio le temperature prossime allo zero che sono previste su Cracovia la prossima settimana :wink:
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
Star_ACE
Saggio
Messaggi: 7046
Iscritto il: dom mag 20, 2007 1:58 am

Re: Cracovia

Messaggioda Star_ACE » gio ott 21, 2010 7:59 pm

CAPELLINO ha scritto::lol: :lol: :lol: :lol:
Ho gia' provveduto ad acquistare un paio di cartoni di collant in nylon da portare in dono alle indigene, per quanto riguarda il freddo, credo di essere abbastanza montanaro da poter reggere con agio le temperature prossime allo zero che sono previste su Cracovia la prossima settimana :wink:



Effettivamente a Potenza fa più freddo che a Cracovia sicuro :D

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 16218
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Cracovia

Messaggioda Pitone » gio ott 21, 2010 8:15 pm

Azz, non avevo notato la vostra provenienza, ad inizio anno son stato a Marsico Nuovo, è il paese del marito di mia cugggina!
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Avatar utente
Star_ACE
Saggio
Messaggi: 7046
Iscritto il: dom mag 20, 2007 1:58 am

Re: Cracovia

Messaggioda Star_ACE » gio ott 21, 2010 8:36 pm

Pitone ha scritto:Azz, non avevo notato la vostra provenienza


Pitone in MyMag c'è una vera e propria Lobby lucana 8)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 111008
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Cracovia

Messaggioda Nickognito » sab ott 23, 2010 7:46 pm

bevi birra e vodka zubrowska. bella citta´´
Gemono come le alci in amore a primavera

Lyndon79
Saggio
Messaggi: 7882
Iscritto il: lun lug 02, 2007 10:55 pm
Località: Europa, più o meno2

Re: Cracovia

Messaggioda Lyndon79 » lun nov 01, 2010 12:38 am

Bella città, concordo.
Intensa l'esperienza a Auswchwitz.

Son pure andato, e convinto la compagnai a seguirmi (e ancora me lo rinfacciano, :) ), ad un quartiere, Nowa Huta, costruito intorno e sviluppatosi intorno ad una fabbrica, post Seconda Guerra Mondiale, che fino alla metà anni 70 non aveva neppure una chiesa (poi inaugurata, la prima, da Wojtila). Non so nemmeno io cosa credevo ci fosse .. Comunque, a parte un carrarmato (al di fuori di un museo), non c'è molto da segnalare, :) . C'erano in passato statue di Lenin, ma che poi furono subito tolte.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3273
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Cracovia

Messaggioda CAPELLINO » mar nov 02, 2010 5:46 pm

Allora, ringrazio tutti per i consigli, il piu' utile, manco a dirlo, è stato quello di Nickognito, deliziosa la vodka Zubrowska, ne ho abusato durante la vacanza e l' ho utilizzata come graditissimo souvenir per gli amici :wink:

Veniamo alla citta': molto, molto bella, la grandissima piazza principale con il suo mercato coperto che funge anche da galleria nazionale è stupenda cosi' come lo è la chiesa gotica di Santa Maria e la torre civica sempre nel complesso della piazza.
A poche centinaia di metri dalla piazza principale da vedere tutto il complesso di Wawel con la residenza reale polacca e la cattedrale dalla cui torre si puo' avere una suggestiva visione panoramica della citta', purtroppo era chiuso per ristrutturazione il museo Czartoryski contenente "La dama con l' ermellino" di Leonardo #103# #103# #1# #1#
Il quartiere ebraico è il piu' caratteristico ed è quello che racchiude la personalita' intellettuale, un po' snob ma di certo molto affascinante della citta', una serie infinita ( e dico infinita, sono uno dopo l' altro :o ) di cafè e locali in cui il pomeriggio si trovano studenti impegnati nei loro lavori e alla sera si esibiscono gruppi musicali di ogni genere o si presentano opere di giovani artisti locali ( sono incappato in una mostra di due giovani artisti polacchi che fra una birra e l' altra esponevano le proprie opere in un comunissimo locale).
Il piu' bello di tutti, fra quelli che ho visto, è l' Alchemia, una vecchia casa credo di inizio novecento con tanto di cucina e lavabo in cui la luce viene solo dalle candele e in cui la vicinanza fra i vari tavoli costringe a fare amicizia con gli altri avventori..
I locali nella zona della piazza sono un po' piu' turistici ma difficilmente sconfinano nel tamarro, sono tutti ben arredati e ben frequentati, una sera sono capitato in una festa di beneficenza in maschera in cui noi eravamo un po' fuori luogo sia per l' abbigliamento sia perchè sembrava si conoscessero tutti, comunque solo osservare i costumi, veramente belli e originali, e' stato uno spettacolo...
Per quanto riguarda l' argomento piu' interessante per StarAce :D , le ragazze che si vedono in giro sono tante e la qualita' media è molto elevata, longilinee, occhi bellissimi, gambe alte piu' o o meno quanto il sottoscritto, difficile avvicinarle pero', spesso sono in comitiva e diffidano, giustamente, del tipico pappone italiano, (cosa comune ormai ovunque ma qui mi è sembrato ancora piu' palese) per altro quelle con cui sono riuscito ad instaurare un contatto si sono rivelate discretamente simaptiche e disponibili ( a farci conoscere la citta' e la cultura polacca mica ad altro.. #1# :D )
Da buon lucano ho sperperato gran parte dei miei averi in cibo non rimanendo per nulla deluso, ho mangiato in un ristorante della piazza principale su due piani (non ricordo il nome maledizione :roll: ) in maniera veramente deliziosa, Pieroghi (ravioli) con un sughetto di marmellata di mele, fegatini di pollo con le mele e carne, tanta carne, in una salsa di funghi e qualche altra cosa davvero gradevole, tutto accompagnato da un Chianti italico al prezzo di 25 euro ciascuno.
Ottimi poi anche un ristorante giapponese vicino al parco e uno argentino nel quartiere ebraico
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3273
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Cracovia

Messaggioda CAPELLINO » mar nov 02, 2010 6:39 pm

Capitolo Auschwitz:
Avevo visto su current tv, poco prima di partire, lo spettacolo teatrale di Luca Telese "Qualcuno era comunista" in cui, parlando della sua visita al campo di sterminio, affermava di essere stao molto piu' impressionato da Birkenau che da Auschwitz 1.
Ad Auschwitz si ha ancora l' impressione di essere in un luogo in cui si è scritta una storia di uomini, seppur tremenda, la presenza delle casette, delle cucine, perfino delle prigioni, dei luoghi di tortura, delle scarpe e delle valige rimandano a qualcosa di umano che è stato distrutto, certo poi c' è la camera, i forni che fanno accapponare la pelle.
Birkenau è qualcosa di allucinante, l' ho visitato in una splendida girnata di sole e, nonostante cio', non sono riuscito a scorgerne la fine, si ha un senso di infinito che fa veramente paura, quei binari dei treni che arrivano non si sa da dove e finiscono giusto li', in mezzo a cio' che resta delle camere a gas spiegano piu' di mille parole il significato di scientificita' dello sterminio.
Le stalle in cui venivano sistemati i prigionieri non sono le case di Auschwitz, sono appunto delle stalle indegne anche per i cavalli, i latrinai che annullano quei pochi scampoli di umanita' e rendono il prigioniero incapace di sentirsi uomo, lo privano della sua dignita' impedendogli cosi' di opporre qualsiasi resistenza.
Percorrere il tragitto dalla fermata del treno alle camere a gas con in sottofondo il rumore dei treni della vicina stazione è una sensazione che difficilmente si scorda.
Aggiungiamoci poi che Birkenau, essendo molto piu' grande di Auschwitz, consente di concentrarsi di piu' su quello che si sta visitando, al riparo dei "Mamma che c'è da magna'?" o dei "Ammazza ma ti rendi conto?" dei nostri connazionali, con cui ho avuto la sfortuna di condividere la guida di lingua italiana, che hanno pensato bene di farsi fotografare, con tanto di posa, sulla porta di ingresso del campo, davanti al forno, sulla sbarra dove venivano impiccati i prigionieri #1# #1# #1# #1#
Purtroppo portare in questi luoghi gente che fino al giorno prima si interessava con passione unica al caso di Ametrana porta a questi scempi..
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
Star_ACE
Saggio
Messaggi: 7046
Iscritto il: dom mag 20, 2007 1:58 am

Re: Cracovia

Messaggioda Star_ACE » mer nov 03, 2010 12:18 pm

CAPELLINO ha scritto:Per quanto riguarda l' argomento piu' interessante per StarAce :D , le ragazze che si vedono in giro sono tante e la qualita' media è molto elevata, longilinee, occhi bellissimi, gambe alte piu' o o meno quanto il sottoscritto, difficile avvicinarle pero', spesso sono in comitiva e diffidano, giustamente, del tipico pappone italiano, (cosa comune ormai ovunque ma qui mi è sembrato ancora piu' palese) per altro quelle con cui sono riuscito ad instaurare un contatto si sono rivelate discretamente simaptiche e disponibili ( a farci conoscere la citta' e la cultura polacca mica ad altro.. #1# :D )
Da buon lucano ho sperperato gran parte dei miei averi in cibo non rimanendo per nulla deluso, ho mangiato in un ristorante della piazza principale su due piani (non ricordo il nome maledizione :roll: ) in maniera veramente deliziosa, Pieroghi (ravioli) con un sughetto di marmellata di mele, fegatini di pollo con le mele e carne, tanta carne, in una salsa di funghi e qualche altra cosa davvero gradevole, tutto accompagnato da un Chianti italico al prezzo di 25 euro ciascuno.
Ottimi poi anche un ristorante giapponese vicino al parco e uno argentino nel quartiere ebraico




Ottimo reportage di viaggio :D , specialmente nella parte bitches+food :D

Avatar utente
Ancic Fan
Tifoso Occasionale
Messaggi: 4983
Iscritto il: lun nov 06, 2006 7:46 pm
Località: Roma
Contatta:

Re: Cracovia

Messaggioda Ancic Fan » mer nov 03, 2010 1:00 pm

CAPELLINO ha scritto:tutto accompagnato da un Chianti italico
Ottimi poi anche un ristorante giapponese vicino al parco
e uno argentino nel quartiere ebraico

Insomma hai assaggiato i piatti locali....
Immagine

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3273
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Cracovia

Messaggioda CAPELLINO » mer nov 03, 2010 7:19 pm

Ancic Fan ha scritto:
CAPELLINO ha scritto:tutto accompagnato da un Chianti italico
Ottimi poi anche un ristorante giapponese vicino al parco
e uno argentino nel quartiere ebraico

Insomma hai assaggiato i piatti locali....


A pranzo si', a cena mi concedevo anche altro...
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"


Torna a “Viaggi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite