Next Gen - Next Rules

Discussioni sui principali eventi tennistici a livello internazionale (tornei dello Slam, ATP, WTA, Davis Cup, ecc.)
Alessandro80
Matricola
Messaggi: 55
Iscritto il: mar nov 06, 2018 11:51 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Alessandro80 » gio nov 08, 2018 10:18 pm

fabio86 ha scritto:Con Alessandro mi sono già chiarito in privato.
La diatriba finisce qui. :wink:


Giusto Fabio, tutto chiarito :wink:

Angela Serusi
Candidato
Messaggi: 1
Iscritto il: gio nov 08, 2018 5:41 pm

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Angela Serusi » gio nov 08, 2018 10:40 pm

Murray e Wawrinka avrebbero faticato a stare tra i primi 20 negli anni 90, lo stesso Nadal lo avrei voluto vedere impegnato in maratone sulla terra contro Wilander, il tennis attuale tecnologicamente avanzato e troppo fisico la fa da padrone facendo passare in secondo piano il talento

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 53727
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda balbysauro » gio nov 08, 2018 10:48 pm

via, si è iscritta anche la moglie di Burian :D

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37168
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda fabio86 » gio nov 08, 2018 10:51 pm

Anch'io avrei voluto vedere Nadal tutto fisico impegnarsi in una maratona contro il talento sopraffino di Wilander!
Avrebbe perso nettamente (la maratona).

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6500
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Nick » gio nov 08, 2018 10:54 pm

Mò Wilander talento sopraffino mi sembra un pò troppo.

Giocatore intelligentissimo, direi sopraffina la testa, e poi la rimandava sempre di là.

Alessandro80
Matricola
Messaggi: 55
Iscritto il: mar nov 06, 2018 11:51 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Alessandro80 » gio nov 08, 2018 10:57 pm

fabio86 ha scritto:Anch'io avrei voluto vedere Nadal tutto fisico impegnarsi in una maratona contro il talento sopraffino di Wilander!
Avrebbe perso nettamente (la maratona).


Nadal sulla terra avrebbe portato chiunque allo sfinimento. Si può obiettare su chi sia il più grande di sempre e non si arriverà mai ad una risposta definitiva ed oggettiva, ma che Nadal sia il numero 1 di sempre sulla terra penso che sia di tutta evidenza. Gli undici Roland Garros conquistati dal maiorchino sono a tutti gli effetti una delle più grandi imprese di sempre a livello sportivo.
Ultima modifica di Alessandro80 il ven nov 09, 2018 1:07 am, modificato 4 volte in totale.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37168
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda fabio86 » gio nov 08, 2018 10:58 pm

Nick ha scritto:Mò Wilander talento sopraffino mi sembra un pò troppo.

Giocatore intelligentissimo, direi sopraffina la testa, e poi la rimandava sempre di là.


Ma va'? :D

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37168
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda fabio86 » gio nov 08, 2018 11:00 pm

Alessandro80 ha scritto:
fabio86 ha scritto:Anch'io avrei voluto vedere Nadal tutto fisico impegnarsi in una maratona contro il talento sopraffino di Wilander!
Avrebbe perso nettamente (la maratona).


Nadal sulla terra avrebbe portato chiunque allo sfinimento. Si può discutere e obiettare su chi sia il più grande di sempre e non si arriverà mai ad una risposta oggettiva, ma che Nadal sia il numero 1 di sempre sulla terra penso che sia incontrovertibile. Gli undici Roland Garros conquistati dal maiorchino ritengo siano una delle più grandi imprese di sempre a livello sportivo.


Io sono d'accordo su Nadal.
Ma anche qui non c'è un consenso unanime, e con buone argomentazioni. :D

Alessandro80
Matricola
Messaggi: 55
Iscritto il: mar nov 06, 2018 11:51 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Alessandro80 » gio nov 08, 2018 11:03 pm

fabio86 ha scritto:
Alessandro80 ha scritto:
fabio86 ha scritto:Anch'io avrei voluto vedere Nadal tutto fisico impegnarsi in una maratona contro il talento sopraffino di Wilander!
Avrebbe perso nettamente (la maratona).


Nadal sulla terra avrebbe portato chiunque allo sfinimento. Si può discutere e obiettare su chi sia il più grande di sempre e non si arriverà mai ad una risposta oggettiva, ma che Nadal sia il numero 1 di sempre sulla terra penso che sia incontrovertibile. Gli undici Roland Garros conquistati dal maiorchino ritengo siano una delle più grandi imprese di sempre a livello sportivo.


Io sono d'accordo su Nadal.
Ma anche qui non c'è un consenso unanime, e con buone argomentazioni. :D


Meno male comunque che non c'è sempre un consenso unanime, altrimenti se la pensassimo tutti alla stessa maniera sai che noia :D

Avatar utente
Nick
Saggio
Messaggi: 6500
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Nick » gio nov 08, 2018 11:07 pm

Tra wilander e Nadal una bella gara a chi alzava top-spin più alti e chi mandava di più l'avversario vicino ai teloni.
Che al centrale del Rolando, con quel fondo campo enorme che ha, i teloni sono lontani dalla riga di fondo.

Ci fu un Wilander-Vilas, finale 82, tutta giocata dai teloni da entrambi.
4 ore e trenta sopraffine. :D

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 12331
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda ameba » gio nov 08, 2018 11:20 pm

Torno, con colpevole ritardo, al tema principale del thread.....

Questo torneo e questa formula mi appassionarono tanto l' anno scorso e quest' anno non posso che confermare quella impressione. In generale, nelle cose di sport in particolare, sono un fervente conservatore, ma in questo caso mi trovo sorprendentemente dalla parte degli innovatori ( sempre che il tutto rimanga circoscritto a questo torneo, eh, non esageriamo :D )
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37168
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda fabio86 » gio nov 08, 2018 11:30 pm

Per me vale sostanzialmente lo stesso discorso della Laver Cup.
Di fatto sono due esibizioni ma se si vede un buon tennis chissenefraga?
Non è questo ciò che conta?

Alessandro80
Matricola
Messaggi: 55
Iscritto il: mar nov 06, 2018 11:51 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Alessandro80 » gio nov 08, 2018 11:31 pm

ameba ha scritto:Torno, con colpevole ritardo, al tema principale del thread.....

Questo torneo e questa formula mi appassionarono tanto l' anno scorso e quest' anno non posso che confermare quella impressione. In generale, nelle cose di sport in particolare, sono un fervente conservatore, ma in questo caso mi trovo sorprendentemente dalla parte degli innovatori ( sempre che il tutto rimanga circoscritto a questo torneo, eh, non esageriamo :D )


Tranquillo, il set a 4 rimarrà confinato solo alla kermesse milanese :D Ci manca solo che dopo aver stravolto l'essenza della Davis stravolgano pure il sistema di punteggio del tennis...

Alessandro80
Matricola
Messaggi: 55
Iscritto il: mar nov 06, 2018 11:51 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Alessandro80 » gio nov 08, 2018 11:34 pm

fabio86 ha scritto:Per me vale sostanzialmente lo stesso discorso della Laver Cup.
Di fatto sono due esibizioni ma se si vede un buon tennis chissenefraga?
Non è questo ciò che conta?


La Laver Cup in effetti è avvincente e le stesse Next Gen Atp finals non mi dispiacciono affatto. Meno male che hanno abolito l'Iptl, quella si che era una pessima esibizione. Tra l'altro si è chiusa miseramente con un mare di debiti per il padre fondatore Bhupathi...

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17181
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda alessandro » ven nov 09, 2018 9:15 am

Io sono un grande estimatore degli anni 90, ma credo che wawrinka e Murray avrebbero fatto molto bene anche n quegli anni.
Negli anni 90 ha fatto finale pioline Chang e il n.1 per un paio di anni e pluri vincitore è finalista slam è stato courier. Finalista anche a wimbledon. Tod Martin, anche.
Non vedo Murray o wawrinka inferiori a pioline Chang e nemmeno a courier.

Nei 90 c’erano molti più giocatori divertenti e tecnici. Ma ricordiamo che n.1 è stato anche muster.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

luca1977
Membro
Messaggi: 181
Iscritto il: gio mar 22, 2018 9:06 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda luca1977 » ven nov 09, 2018 10:59 am

alessandro ha scritto:Io sono un grande estimatore degli anni 90, ma credo che wawrinka e Murray avrebbero fatto molto bene anche n quegli anni.
Negli anni 90 ha fatto finale pioline Chang e il n.1 per un paio di anni e pluri vincitore è finalista slam è stato courier. Finalista anche a wimbledon. Tod Martin, anche.
Non vedo Murray o wawrinka inferiori a pioline Chang e nemmeno a courier.

Nei 90 c’erano molti più giocatori divertenti e tecnici. Ma ricordiamo che n.1 è stato anche muster.


Boh, queste sono cose davvero difficili da capire. Il tennis moderno ha cambiato il modo in cui i giocatori si sviluppano. E' logico che se hai 20 anni e davanti a te 10 anni di corse e partite da fondo, ti attrezzi. Lavori sul dritto, sul rovescio, sui piedi, e sulla resistenza. Infatti oggi sono tutti armadi. Un Edberg con quel dritto avrebbe dovuto magari cambiare anche il movimento. Cosi come Murray probabilmente avrebbe lavorato sul servizio e sulla volèe, stessa cosa Wawrinka, camporese manco ci avrebbe provato a giocare a tennis, fosse nato oggi.

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7636
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda loveboat » ven nov 09, 2018 11:23 am

Non dobbiamo farci traviare dai picchi dei vari giocatori, confondendoli con il loro valore medio. Pioline quando ha fatto finale, giocava davvero un tennis ad altissimo livello. Così anche Chang batteva spesso Agassi ed è stato ad un passo dal numero 1.

Insomma non erano affatto scarsi. Anche Courier per un periodo è stato quasi imbattibile
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7636
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda loveboat » ven nov 09, 2018 11:27 am

Comunque a me il next gen piace, solo che quest'anno non sto seguendo nulla perchè per il maltempo Supertennis qui non va più e certo non vado a cercarmi gli streaming per loro :)
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39853
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Johnny Rex » ven nov 09, 2018 11:47 am

loveboat ha scritto:Comunque a me il next gen piace, solo che quest'anno non sto seguendo nulla perchè per il maltempo Supertennis qui non va più e certo non vado a cercarmi gli streaming per loro :)


Trasmettono anche via Facebook :wink:

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7636
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda loveboat » ven nov 09, 2018 12:00 pm

Grazie :)
Tutto verde su tennistalker

Alessandro80
Matricola
Messaggi: 55
Iscritto il: mar nov 06, 2018 11:51 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Alessandro80 » sab nov 10, 2018 10:43 am

Due semifinali dagli ottimi contenuti tecnici quelle delle next gen Atp finals. La finale è quella annunciata e al tempo stesso la migliore possibile che ci potesse offrire questa competizione. Tuttavia non mi sarei immaginato una resistenza così strenua di Munar contro De Minaur ( in una semifinale dal suono onomatopeico) e dello stesso Rublev con Tstistipas.
Hewitt sta tirando su De Minaur a sua immagine e somiglianza, e devo dire che anche su Munar stanno facendo un ottimo lavoro. Lo spagnolo mi ha sorpreso in positivo (non credevo potesse già esprimersi su questi livelli) e quest'anno ha compiuto un bel salto sotto tanti aspetti.
Ci sono tutti i presupposti stasera per una finale dall'elevato tasso tecnico e agonistico. Non mi sorprenderei se a trionfare fosse De Minaur, tanto più che durante questa settimana Tsitsipas non mi è sembrato al massimo dei giri.
Ultima modifica di Alessandro80 il sab nov 10, 2018 9:37 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 12304
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda eddie v. » sab nov 10, 2018 9:25 pm

Gran finale tra i due favoriti Tsitsipas e De Munar.
400.000 lire al vincitore. Sono un sacco di soldi.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 53727
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda balbysauro » sab nov 10, 2018 9:30 pm

eddie v. ha scritto:Gran finale tra i due favoriti Tsitsipas e De Munar.
400.000 lire al vincitore. Sono un sacco di soldi.


quando avevo 21 anni, chi le aveva mai avute 400.000 lire tutte insieme? :D

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 12304
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda eddie v. » sab nov 10, 2018 10:02 pm

Galimberti: - meglio perdere il punto giocando bene che vincerlo giocando male...
- il set può vincerlo chiunque dei due...
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Alessandro80
Matricola
Messaggi: 55
Iscritto il: mar nov 06, 2018 11:51 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Alessandro80 » sab nov 10, 2018 11:08 pm

eddie v. ha scritto:Galimberti: - meglio perdere il punto giocando bene che vincerlo giocando male...
- il set può vincerlo chiunque dei due...


Degno erede di Lapalisse :lol: :lol:

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22469
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda madmarat » sab nov 10, 2018 11:17 pm

De Minaur fortissimo. Non deve diventare più grosso, la sua caratteristica maggiore è la velocità di piedi. Incredibile.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 37168
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda fabio86 » sab nov 10, 2018 11:57 pm

Tsitsipas più forte ed alla fine ovvio vincitore.
De Minaur è un motorino, degno epigono del suo maestro Hewitt.
Qualità media alla fine più alta rispetto alla scorsa edizione.
Con questo livello è una manifestazione che non mi spiace. Presa per quello che è, ma come dico sempre, l'importante è vedere buon tennis, poi frega poco se sia questo, la Laver Cup o un 1000, imho.

Alessandro80
Matricola
Messaggi: 55
Iscritto il: mar nov 06, 2018 11:51 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Alessandro80 » dom nov 11, 2018 12:35 am

madmarat ha scritto:De Minaur fortissimo. Non deve diventare più grosso, la sua caratteristica maggiore è la velocità di piedi. Incredibile.


Velocità di piedi unita ad una velocità di pensiero sopra la media. Questo ragazzo se ne toglierà di soddisfazioni.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115022
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Nickognito » dom nov 11, 2018 4:20 am

madmarat ha scritto:De Minaur fortissimo. Non deve diventare più grosso, la sua caratteristica maggiore è la velocità di piedi. Incredibile.

Non lo sopporto :(

Alessandro80
Matricola
Messaggi: 55
Iscritto il: mar nov 06, 2018 11:51 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Alessandro80 » dom nov 11, 2018 11:07 am

Nickognito ha scritto:
madmarat ha scritto:De Minaur fortissimo. Non deve diventare più grosso, la sua caratteristica maggiore è la velocità di piedi. Incredibile.

Non lo sopporto :(


Non è un certo un modello di simpatia, comunque quest'anno ha compiuto una crescita esponenziale. E' partito nel 2018 al di fuori dei primi 200, al numero 208, e terminerà l'anno appena fuori dai primi 30, al numero 31. Il prossimo anno mi aspetto il suo ingresso in top-ten.
Tra i giovani rampanti è quello che è maggiormente salito di livello. Proprio assieme a Tsitsipas. Non a caso il greco e l'australiano si sono spartiti i due “award” dell’ATP destinati ai giocatori che più sono migliorati nel corso dell’anno (al nativo di Atene il “Most Improved”, all’australiano il “Newcomer”),
Ultima modifica di Alessandro80 il dom nov 11, 2018 11:23 am, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7636
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda loveboat » dom nov 11, 2018 11:23 am

È identico al russo che fa Insiders soviet megamonsters
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 18429
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda laplaz » lun nov 12, 2018 9:48 am

E' stato un bel torneo dai. Partite veloci, spettacolari, buona formula, anche con interessanti differenti stili di gioco.
Io lo terrei così.

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 18429
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda laplaz » lun nov 12, 2018 9:51 am

madmarat ha scritto:De Minaur fortissimo. Non deve diventare più grosso, la sua caratteristica maggiore è la velocità di piedi. Incredibile.


Con i piedi veloci non ci vinci le partite. Senza muscoli non ce la fai a reggere il peso dei giocatori più potenti e pesanti.
Tra l'altro DeMinaur sa fare tante cose ma ha limiti tecnici sul dritto abbastanza evidenti, che non so se riuscirà a limare nel corso della carriera.
Non credo potrà mai essere un campione.

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 18429
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda laplaz » lun nov 12, 2018 9:55 am

Devo dire che TsiTsi mi ha molto ben impressionato. Riesce a mascherare molto bene i suoi punti deboli, ed è migliorato tanto negli spostamenti laterali.
Ha un dritto molto efficacie ma alla lunga temo anche molto dispendioso a livello articolare, perchè spinge molto con l'anca e gioca praticamente sempre in open stance.
Il rovescio tecnicamente è molto bello.
Non mi convince tanto la dinamica del servizio che è un po' scomposta, ma niente che non possa migliorare facilmente.

Tra tutti mi sembra decisamente quello con il potenziale maggiore di crescita.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22469
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda madmarat » lun nov 12, 2018 9:57 am

laplaz ha scritto:
madmarat ha scritto:De Minaur fortissimo. Non deve diventare più grosso, la sua caratteristica maggiore è la velocità di piedi. Incredibile.


Con i piedi veloci non ci vinci le partite. Senza muscoli non ce la fai a reggere il peso dei giocatori più potenti e pesanti.
Tra l'altro DeMinaur sa fare tante cose ma ha limiti tecnici sul dritto abbastanza evidenti, che non so se riuscirà a limare nel corso della carriera.
Non credo potrà mai essere un campione.


DeMinaur ha giocato vincenti di dritto ad oltre 150 km/h.
Non servono i muscoli, serve l'anticipo e la capacità di appoggiarsi sulla palla dell'avversario (cose di cui l'australiano è dotatissimo).
DeMinaur ha un fisico diverso ed il gioco deve essere adattato a questa differenza.
Perchè se bastasse far palestra, sarebbero tutti Swarzy...

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 18429
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda laplaz » lun nov 12, 2018 10:07 am

madmarat ha scritto:
laplaz ha scritto:
madmarat ha scritto:De Minaur fortissimo. Non deve diventare più grosso, la sua caratteristica maggiore è la velocità di piedi. Incredibile.


Con i piedi veloci non ci vinci le partite. Senza muscoli non ce la fai a reggere il peso dei giocatori più potenti e pesanti.
Tra l'altro DeMinaur sa fare tante cose ma ha limiti tecnici sul dritto abbastanza evidenti, che non so se riuscirà a limare nel corso della carriera.
Non credo potrà mai essere un campione.


DeMinaur ha giocato vincenti di dritto ad oltre 150 km/h.
Non servono i muscoli, serve l'anticipo e la capacità di appoggiarsi sulla palla dell'avversario (cose di cui l'australiano è dotatissimo).
DeMinaur ha un fisico diverso ed il gioco deve essere adattato a questa differenza.


Non centra niente la velocità di palla con la pesantezza di palla. E comunque non sto dicendo che non possa far viaggiare i colpi, ma che avrà difficoltà a contenere quelli degli avversari con pesantezza di palla maggiore.
Tra l'altro se guardi bene come colpisce quando tira forte perde sempre il contatto con il terreno, è molto svolazzate soprattutto con il dritto, e colpendo in quella maniera outdoor perdi spessisimo il controllo.
DeMinaur pesa 69 kg per 1,86 di altezza, non è sufficiente.

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 18429
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda laplaz » lun nov 12, 2018 10:14 am

Anche Munar mi ha fatto una buona impressione. Giocatore intelligente, in grado anche di variare, ottimo servizio molto sciolto nel movimento che è già oggi il suo colpo migliore. Non ha dirtto e rovescio definitivi, ma possiede delle buone geometrie.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 22469
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda madmarat » lun nov 12, 2018 10:22 am

laplaz ha scritto:
madmarat ha scritto:
laplaz ha scritto:
Con i piedi veloci non ci vinci le partite. Senza muscoli non ce la fai a reggere il peso dei giocatori più potenti e pesanti.
Tra l'altro DeMinaur sa fare tante cose ma ha limiti tecnici sul dritto abbastanza evidenti, che non so se riuscirà a limare nel corso della carriera.
Non credo potrà mai essere un campione.


DeMinaur ha giocato vincenti di dritto ad oltre 150 km/h.
Non servono i muscoli, serve l'anticipo e la capacità di appoggiarsi sulla palla dell'avversario (cose di cui l'australiano è dotatissimo).
DeMinaur ha un fisico diverso ed il gioco deve essere adattato a questa differenza.


Non centra niente la velocità di palla con la pesantezza di palla.


DeMinaur deve togliere il tempo all'avversario!
Che poi non si arriva al n.31 con la pesantezza di palla di un terza categoria...

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 18429
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda laplaz » lun nov 12, 2018 2:24 pm

madmarat ha scritto:DeMinaur deve togliere il tempo all'avversario!


Proprio perchè non ha il peso per sopportarne i colpi :)
Parliamo dei top player eh, per il resto sarà un ottimo top 20 in futuro, anche facile, ma mingherlini che vincono slam io negli anni ne ho visti pochissimi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 115022
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Next Gen - Next Rules

Messaggioda Nickognito » lun nov 12, 2018 2:27 pm

laplaz ha scritto:ma mingherlini che vincono slam io negli anni ne ho visti pochissimi.


Beh, vincere slam no, diventare 3 del mondo dietro solo a Federer e Nadal si, pero', non molto tempo fa (non che Nole sia grosso).


Torna a “Tornei ATP & WTA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti