Atp Miami: sei grande grande grande grande (slam?)

Discussioni sui principali eventi tennistici a livello internazionale (tornei dello Slam, ATP, WTA, Davis Cup, ecc.)
Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp: Miami o no... Miami o no.... Miami?

Messaggioda marat77 » ven apr 03, 2015 9:09 pm

Nickognito ha scritto:
alessandro ha scritto:nole sarebbe bene saltasse montecarlo o madrid


io spero li vinca, e anche roma, e perda a Parigi #10#


Sarebbe interessante anche capire il perche' di questo strano tifo contraddittorio.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Atp: Miami o no... Miami o no.... Miami?

Messaggioda ciccio » ven apr 03, 2015 9:13 pm

alessandro ha scritto:nole sarebbe bene saltasse montecarlo o madrid

pure Parigi, tanto non lo vince
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Atp: Miami o no... Miami o no.... Miami?

Messaggioda stefano61 » ven apr 03, 2015 9:41 pm

ciccio ha scritto:
alessandro ha scritto:nole sarebbe bene saltasse montecarlo o madrid



pure Parigi, tanto non lo vince



Perchè lo escludi in maniera così categorica? :)

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 8331
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: Atp: Miami o no... Miami o no.... Miami?

Messaggioda tuborovescio » ven apr 03, 2015 9:50 pm

marat77 ha scritto:
Nickognito ha scritto:
alessandro ha scritto:nole sarebbe bene saltasse montecarlo o madrid


io spero li vinca, e anche roma, e perda a Parigi #10#


Sarebbe interessante anche capire il perche' di questo strano tifo contraddittorio.


e che ci sarebbe di contraddittorio nel non volere che nole sia accostato a Laver? :D

_Kafelnikov_
Massimo Carbone
Messaggi: 18583
Iscritto il: lun apr 24, 2006 11:54 am

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda _Kafelnikov_ » ven apr 03, 2015 9:53 pm

murray determinato sconfigge senza remore thomas berdych, che gia aveva cercato di vincere agli australian open.
all'ina di stanotte, ora italiana, nole contro jony isner.
ci sarà da divertirsi.
molto molto completo anche questo draw per il n.1 del mondo, avendo affrontato praticametne ogni tipologia di giocatore, dove andy fa un po il vice nadal, oltre che portare il suo stile perdonale.

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda ciccio » ven apr 03, 2015 9:54 pm

perché Nadal non lo mollerá facilmente,
perché ce ne sono un paio che possono pure fargli lo sgambetto prima di trovarlo
perché non può fare su terra il suo gioco di quest'anno
perché stá sparando tante cartucce a inizio stagione sul duro
perché pare stia entrando in un suo periodo di alti e bassi
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39654
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda Johnny Rex » ven apr 03, 2015 9:58 pm

Andy riequilibria sotto il profilo dei freddi numeri una rivalità che vede gli H2h in parità, ma dove quando il match conta ha sempre vinto lui, SF slam, Master, oggi, e senza particolari patemi, Berdych vince contro lui i QF 1000 a Montecarlo,Bercy, Cincinnati, spesso contro un Murray poco motivato, quando la sfida conta, come è giusto, vince Scottish Boy, alla Quarta finale qui, 2 Vittorie e la sconfitta contro Nole nel 2012 . 3 finali fra gli stessi giocatori a Miami sarebbe un record per il torneo.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp: Miami o no... Miami o no.... Miami?

Messaggioda marat77 » ven apr 03, 2015 10:27 pm

tuborovescio ha scritto:
marat77 ha scritto:Sarebbe interessante anche capire il perche' di questo strano tifo contraddittorio.


e che ci sarebbe di contraddittorio nel non volere che nole sia accostato a Laver? :D


Scusa Tubo ma me pare na cazzzata :-D
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda marat77 » ven apr 03, 2015 10:32 pm

Johnny Rex ha scritto:Andy riequilibria sotto il profilo dei freddi numeri una rivalità che vede gli H2h in parità, ma dove quando il match conta ha sempre vinto lui, SF slam, Master, oggi, e senza particolari patemi, Berdych vince contro lui i QF 1000 a Montecarlo,Bercy, Cincinnati, spesso contro un Murray poco motivato, quando la sfida conta, come è giusto, vince Scottish Boy, alla Quarta finale qui, 2 Vittorie e la sconfitta contro Nole nel 2012 . 3 finali fra gli stessi giocatori a Miami sarebbe un record per il torneo.

F.F.


Non c'e' dubbio che a Miami Andy si trovi particolarmente bene,meglio che a IW.
D'altronde s'allena anche qui in off season.
Oggi comunque ha giocato bene,giusto dirlo.
Poi credo che sia uno dei piu' forti di sempre nel game successivo DOPO aver subito un break.
Riesce molto spesso a controbreakkare l'avversario,segno che ha la capacita' di restare concentrato e dentro la partita.

Non credo che Isner possa battere in fila Nole e questo Murray.
Dovesse vincere invece Nole l'altra semi,sarebbe curioso vedere se Andy riesca finalmente tornare a vincere contro il Serbo dopo una serie mi pare di 6/7 sconfitte dalla finale di Wimbledon 2013.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32026
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Atp: Miami o no... Miami o no.... Miami?

Messaggioda BackhandWinner » ven apr 03, 2015 11:39 pm

laplaz ha scritto:
fabio86 ha scritto:Djokovic un po' calante rispetto a IW, ma nel back to back ci sta, intanto ha portato a casa due belle partite e non ha nessuna intenzione di mollare il torneo.
Isner l'ha già sorpreso due volte, difficile riesca una terza.
Berdych-Murray, non mi sorprenderebbe una vittoria del ceco.


Djokovic molto calante rispetto ad IW.
Dovrà prendersi una bella pausa e ricaricare le pile prima della stagione sulla terra, quest'anno non può lasciarsi sfuggire il Rolando.


alessandro ha scritto:nole sarebbe bene saltasse montecarlo o madrid

Sì, decisamente. Spero per lui che si programmi con cognizione...
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114452
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda Nickognito » sab apr 04, 2015 6:13 am

due semifinali come ampiamente prevedibile del tutto a senso unico, e la finale piu' logica, con Nole chiaramente favorito. Nole negli ultimi due anni con Murray e' 14 set a 2, i due set persi solo al tieabreak. Ha vinto 44 delle ultime 45 partite che ha giocato senza incontrare Federer , 15 volte di fila contro un top10, e l' ultima volta che ha perso con un top10 che non si chiamasse Federer o Nadal in un due su tre e' stato con Berdych a Roma ormai due anni fa. Finale nonostante questo piu' aperta delle semifinali, perche' lo scozzese in generale e' in uno dei momenti migliori degli ultimi due anni
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

_Kafelnikov_
Massimo Carbone
Messaggi: 18583
Iscritto il: lun apr 24, 2006 11:54 am

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda _Kafelnikov_ » sab apr 04, 2015 7:43 am

non ho visto la partita, ma quando i risultati sono cosi netti, si devono solo fare complimenti a nole.
sta riscrivendo i libri di tennis :D

ancora una volta quest'anno messo al banco prova con i suoi limiti: il primo set al tie break: brillanetemente superata, lasciando isner fermo a 3.
riuscire a servire meglio di jony non è male eh..

finale che negli anni passati ha dato grandi soprese. ma quest'anno non ci casco piu, e dico nole in 2. lottando solo in un set, magari per un 7/5

bravi entrambi, un torneo ottimo

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114452
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda Nickognito » sab apr 04, 2015 8:00 am

Johnny Rex ha scritto:Andy riequilibria sotto il profilo dei freddi numeri una rivalità che vede gli H2h in parità, ma dove quando il match conta ha sempre vinto lui, SF slam, Master, oggi, e senza particolari patemi, Berdych vince contro lui i QF 1000 a Montecarlo,Bercy, Cincinnati, spesso contro un Murray poco motivato, quando la sfida conta, come è giusto, vince Scottish Boy, .


immagino che una semifinale di Miami vale molto piu' di un match al Roland Garros...

la verita' e' che Murray di gambe e' troppo piu' forte e Berdych non compensa col servizio, al solito. La rivalita' non e' affatto equilibrata, escludendo Murray bambino abbiamo un 5 a 2 per Murray sul duro, e un 3 a 0 Berdych su terra. Non sono casi, ma rispecchiano i valori dei due.
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39654
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda Johnny Rex » sab apr 04, 2015 8:12 am

Mah sì, un Ottavo Parigino più di una semifinale 1000 , possiamo discuterne, una SF come ieri dà diritto comunque ad un minimo di 240 punti ATP, il passaggio ai QF slam 180 , fra l'altro, ciò che mi premeva sottolineare è che a prescindere i match più importanti , tanto più vicini alle fasi finali, le vince Murray .

due semifinali come ampiamente prevedibile del tutto a senso unico, e la finale piu' logica, con Nole chiaramente favorito. Nole negli ultimi due anni con Murray e' 14 set a 2, i due set persi solo al tieabreak. Ha vinto 44 delle ultime 45 partite che ha giocato senza incontrare Federer , 15 volte di fila contro un top10, e l' ultima volta che ha perso con un top10 che non si chiamasse Federer o Nadal in un due su tre e' stato con Berdych a Roma ormai due anni fa. Finale nonostante questo piu' aperta delle semifinali, perche' lo scozzese in generale e' in uno dei momenti migliori degli ultimi due anni


Rivalità spezzatasi in direzione serba dopo l'ultima vittoria Murrayana ed il conseguente infortunio del medesimo a Wimbledon 2013 , interessante notare come delle 8 vittorie di Andy una sola sia venuta al set decisivo, NY 2012 , ed anche lì con un vantaggio iniziale di 2 set a 0 ,tutte le altre in 2 (una volta 3) set consecutivi , nelle altre 5 occasioni in cui si è giunti al set finale ha sempre prevalso Djokovic.
Morale, Andy deve partire bene ed assumere subito il controllo delle operazioni , se vuole avere chances.

Motivazioni alte per entrambi, Novak per essere il primo a fare non solo 3 doppiette IW-Miami ma anche 2 filotti AO-IW-MIami , Murray perché ha bisogno come l'Acqua di una significativa vittoria su un top che gli manca, appunto, da quella famosa finale di Wimbledon di quasi 2 anni fa.

L'Ultima finale 2 su 3 che Djokovic non abbia perso da Nadal , Murray o Federer risale addirittura ad halle 09 (haas) ,una delle due sole finali in carriera che non abbia perso dagli altri big (l'altra è con Tsonga, Bangkok 08, Umago 06 non fa testo poiché si era infortunato). Impressionante .

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda marat77 » sab apr 04, 2015 8:20 am

ha giocato forte stanotte contro Isner, al servizio facendo piu' aces di Isner(detto tutto), alla risposta, sia sulla prima(solo 70% di punti Isner con la prima, per lui pochissimo),che sulla seconda(misero 30% di punti vinti per John, che vanta probabilmente la miglior seconda del circuito,forse la migliore visto che sinora aveva una % piu' alta di tutti di punti vinti con la seconda).
nello scambio ha mosso Isner, gli ha fatto giocare un colpo in piu' e John ha sbagliato tanto,specie col dritto.
Gia' primo set poteva finire prima,il secondo dominato.

Ora la finale con Andy.
Boh Murray e' troppo forte per perdere all'infinito contro Nole.
prima o poi deve interrompere la striscia di sconfitte col serbo.
Favorito Nole, certamente, perche' vuole fare la storia, si sa che ci tiene ai primati citati da JR.
Ma Andy avra' le sue chance e sara' piu' lottata di IW.
Sperando anche sia una partita piu' bella delle ultime tra loro.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

nico 1986
Illuminato
Messaggi: 3632
Iscritto il: gio feb 10, 2005 6:05 pm
Contatta:

Re: Atp Miami: la noia la noia la noia la noia la noia

Messaggioda nico 1986 » sab apr 04, 2015 10:27 am

marat77 ha scritto:
Ora la finale con Andy.
Boh Murray e' troppo forte per perdere all'infinito contro Nole.
prima o poi deve interrompere la striscia di sconfitte col serbo.
Favorito Nole, certamente, perche' vuole fare la storia, si sa che ci tiene ai primati citati da JR.
Ma Andy avra' le sue chance e sara' piu' lottata di IW.
Sperando anche sia una partita piu' bella delle ultime tra loro.

guarda qua poi avere posbblita perche la superfice e piu lenta rispeto ha IW pero novak e in forma srbigliante
P.s gli utimi due confrint ha miami sono uno pari
2014 Miami Masters Novak Djokovic Andy Murray 7-5 6-3 qf
2012 Miami Masters Novak Djokovic Andy Murray 6-1 7-6(4) f

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39654
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda Johnny Rex » sab apr 04, 2015 12:59 pm

Nico, debbo correggerti, le finali sono 1 pari, poi abbiamo 2 vittorie djokovic 2007 e 2014

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 18340
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda laplaz » sab apr 04, 2015 1:24 pm

Visto ora Novak. Impressionante, Isner letteralmente smontato.

nico 1986
Illuminato
Messaggi: 3632
Iscritto il: gio feb 10, 2005 6:05 pm
Contatta:

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda nico 1986 » sab apr 04, 2015 2:41 pm

Johnny Rex ha scritto:Nico, debbo correggerti, le finali sono 1 pari, poi abbiamo 2 vittorie djokovic 2007 e 2014

F.F.

si ma io parlavo dei scontri diretti ha miami

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 17087
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda alessandro » sab apr 04, 2015 8:29 pm

non so, non mi interessa molto se nol efara' o meno il grande slam.

la possibilita' c'e'. gli allibratori lo danno 16 a 1, piu' o meno 6 probabilita' su 100, secondo me n eh aqualcuna di piu'.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda stefano61 » sab apr 04, 2015 9:23 pm

laplaz ha scritto:
Impressionante, Isner letteralmente smontato.



Un ottimo Djokovic, ok, ma aveva contro Isner - che adesso rientrerà tra i primi 20, ma insomma giocatore, per quanto buono, con limiti evidenti.

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda stefano61 » sab apr 04, 2015 9:27 pm

alessandro ha scritto:
gli allibratori lo danno 16 a 1, piu' o meno 6 probabilita' su 100



Un po' pochine per parlarne insistentemente già ora, mi pare :)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda marat77 » sab apr 04, 2015 10:22 pm

stefano61 ha scritto:
laplaz ha scritto:
Impressionante, Isner letteralmente smontato.



Un ottimo Djokovic, ok, ma aveva contro Isner - che adesso rientrerà tra i primi 20, ma insomma giocatore, per quanto buono, con limiti evidenti.


Su questo non son molto d'accordo.
Aveva battuto in fila Dimitrov/Raonic/nishikori,dominando quest'ultimo.
E in passato ha creato non pochi problemi a Nole.
E' stata una vittoria autoritaria in una partita ostica sulla carta.

E non perdeva il servizio da quando lo aveva perso con Nole a IW oltretutto.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda stefano61 » dom apr 05, 2015 2:54 am

Isner sta sicuramente tornando a buoni livelli, ma - secondo me - se manda a casa uno dopo l' altro Dimitrov, Raonic e Nishikori significa soprattutto che questi stanno deludendo le attese.
Poi, certo, ha un gran servizio, ed è difficile brekkarlo, ma dopo aver perso il tie-break non ha più retto mentalmente contro Djokovic.

Ma non mi fraintedere, non sto dicendo che Nole non abbia disputato un ottimo match: se oltre a rispondere come sa (ed è il migliore al mondo in questo), serve anche in quel modo (quasi meglio di Isner), diventa abbastanza difficile batterlo. Semplicemente, mi sembra normale che Isner non abbia molte chances contro di lui. Vero che lo ha battuto un paio di volte in passato, ma un Djokovic in buona forma non può perdere da Isner.

Ciò che sostengo, in sostanza, è che il vero livello del Djokovic attuale non lo possiamo giudicare da una vittoria, sia pur molto netta, contro un avversario del genere.
Il fatto è che, in questo momento, gli avversari (tolto Federer) sembrano davvero modesti.

Vedremo domani se Murray è di diversa opinione. :)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114452
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda Nickognito » dom apr 05, 2015 7:46 am

sono con Stefano, Isner ha fatto un buon torneo, ma e' un giocatore con limiti evidenti, tanto piu' nel 2015. Nole soffre i grandi servizi, se non e' al meglio puo' perderci sicuramente, come ha perso da karlovic a gennaio. Ma se sta bene motivato in una semifinale contro uno che lo ha gia' battuto francamente e' troppo forte per perdere. Nole 2 su 3 sul duro e' uno dei migliori della storia, il suo rendimento va calcolato in questo senso.

In ogni caso sappiamo benissimo che i problemi di Nole fin qui, nella sua carriera stellare, sono solo quelli di avere 1, in tutto, tra Parigi e Us Open.

Quindi il suo rendimento nel tre su cinque nei mesi che contano. In questi tornei che impressioni o meno cambia poco, e' uno dei migliori di sempre del settore. Ovviamente meglio vincere che perdere oggi, sempre meglio, ma insomma...
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda marat77 » dom apr 05, 2015 8:54 am

stefano61 ha scritto:Isner sta sicuramente tornando a buoni livelli, ma - secondo me - se manda a casa uno dopo l' altro Dimitrov, Raonic e Nishikori significa soprattutto che questi stanno deludendo le attese.
Poi, certo, ha un gran servizio, ed è difficile brekkarlo, ma dopo aver perso il tie-break non ha più retto mentalmente contro Djokovic.

Ma non mi fraintedere, non sto dicendo che Nole non abbia disputato un ottimo match: se oltre a rispondere come sa (ed è il migliore al mondo in questo), serve anche in quel modo (quasi meglio di Isner), diventa abbastanza difficile batterlo. Semplicemente, mi sembra normale che Isner non abbia molte chances contro di lui. Vero che lo ha battuto un paio di volte in passato, ma un Djokovic in buona forma non può perdere da Isner.

Ciò che sostengo, in sostanza, è che il vero livello del Djokovic attuale non lo possiamo giudicare da una vittoria, sia pur molto netta, contro un avversario del genere.
Il fatto è che, in questo momento, gli avversari (tolto Federer) sembrano davvero modesti.

Vedremo domani se Murray è di diversa opinione. :)


si beh non e' che Nole stesse giocando un gran torneo.
pero' gia' con Ferrer ha giocato un buon match dopo un pessimo inizio.
mentre Isner arrivava da una gran partita con Nishikori.
che facesse una partita perfetta come quella di ieri non me l'aspettavo.
poi oggi con Murray e' tutt'altra partita. Andy qui si trova bene, si gioca a mezzogiorno e mezzo(idioti gli organizzatori) e il caldo può' essere un fattore.
Nole favorito si' ma non so quanto.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda marat77 » dom apr 05, 2015 8:55 am

Nickognito ha scritto:
In ogni caso sappiamo benissimo che i problemi di Nole fin qui, nella sua carriera stellare, sono solo quelli di avere 1, in tutto, tra Parigi e Us Open.


si verissimo.
ma anche vero che ha 2 vittorie e una finale a Wimbledon dove francamente io non mi aspettavo che avrebbe mai vinto.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

_Kafelnikov_
Massimo Carbone
Messaggi: 18583
Iscritto il: lun apr 24, 2006 11:54 am

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda _Kafelnikov_ » dom apr 05, 2015 8:57 am

oh ragazzi, non si capisce piu cosa debba fare per convincervi che il suo livello, probabilmente non l'ha mai toccato nessuno :D
ci si sono avvicinati altri..
ma cosi completo non he ho mai visti.
è indistruttibile. pari a nadal 2008 su clay.
con la differenza che nole farà, secondo me, molto meglio su clay di quanto non abbia fatto rafa su cemento.

_Kafelnikov_
Massimo Carbone
Messaggi: 18583
Iscritto il: lun apr 24, 2006 11:54 am

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda _Kafelnikov_ » dom apr 05, 2015 8:58 am

aggiungo che non scambierei mai il 2011 di nole con il 2015.
perchè nel 2011 era piu che altro polmoni.
oggi è quasi tutto. manca la volè, ma ci sta lavorando.

PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 59106
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda PINDARO » dom apr 05, 2015 9:33 am

_Kafelnikov_ ha scritto:oh ragazzi, non si capisce piu cosa debba fare per convincervi che il suo livello, probabilmente non l'ha mai toccato nessuno :D
ci si sono avvicinati altri..
ma cosi completo non he ho mai visti.
è indistruttibile. pari a nadal 2008 su clay.
con la differenza che nole farà, secondo me, molto meglio su clay di quanto non abbia fatto rafa su cemento.
aggiungo che non scambierei mai il 2011 di nole con il 2015.
perchè nel 2011 era piu che altro polmoni.
oggi è quasi tutto. manca la volè, ma ci sta lavorando.


Marat scolpirebbe nella pietra.
Giusto che legga anche lui.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39654
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda Johnny Rex » dom apr 05, 2015 10:19 am

stefano61 ha scritto:Vero che lo ha battuto un paio di volte in passato, ma un Djokovic in buona forma non può perdere da Isner.


Un po' una tua Ossessione, O mio buon Stefano ,che il "campione in buona forma" non possa perdere da "certi giocatori". nel caso di Djokovic vs Isner, per dire, è sicuramente vero per Cincinnati 2013, dove Nole era confuso, assolutamente No per la Semi di Indian Wells 2012, dove Isner servì un allucinante 83% di prime, ed era un Djokovic reduce dall'Australia e che avrebbe vinto Miami subito dopo .
Insomma, non è obbligatorio che le sconfitte dei Campionissimi contro Outsider siano tutte figlie del "non era in buona forma" , Tutto qui.

Buona Pasqua a te e a tutti, Intanto :D

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36546
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda fabio86 » dom apr 05, 2015 11:07 am

Johnny Rex ha scritto:
Buona Pasqua a te e a tutti, Intanto :D

F.F.


Grazie!
Buona Pasqua a tutto mymag!

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6720
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda mp4/18 » dom apr 05, 2015 11:38 am

marat77 ha scritto:
si beh non e' che Nole stesse giocando un gran torneo.


ne ha bisogno?
in un torneo in cui federer che è l'unico che gli tiene il passo non c'è, nadal in affanno, wawrinka in crisi, i cosidetti giovani che non arrivano mai, qualche otusider di turno e poco più, non vedo perchè ci voglia un gran nole.
e credo sinceramente che stasera sarà il solito film con murray che giochicchia il primo set poi sbraca e nole che gli passerà sopra in scioltezza.
Pete - The King of Swing
"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda marat77 » dom apr 05, 2015 11:46 am

PINDARO ha scritto:
_Kafelnikov_ ha scritto:oh ragazzi, non si capisce piu cosa debba fare per convincervi che il suo livello, probabilmente non l'ha mai toccato nessuno :D
ci si sono avvicinati altri..
ma cosi completo non he ho mai visti.
è indistruttibile. pari a nadal 2008 su clay.
con la differenza che nole farà, secondo me, molto meglio su clay di quanto non abbia fatto rafa su cemento.
aggiungo che non scambierei mai il 2011 di nole con il 2015.
perchè nel 2011 era piu che altro polmoni.
oggi è quasi tutto. manca la volè, ma ci sta lavorando.


Marat scolpirebbe nella pietra.
Giusto che legga anche lui.


Possa scagliarla la pietra? #11# :lol:
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda marat77 » dom apr 05, 2015 11:55 am

mp4/18 ha scritto:
marat77 ha scritto:
si beh non e' che Nole stesse giocando un gran torneo.


ne ha bisogno?
in un torneo in cui federer che è l'unico che gli tiene il passo non c'è, nadal in affanno, wawrinka in crisi, i cosidetti giovani che non arrivano mai, qualche otusider di turno e poco più, non vedo perchè ci voglia un gran nole.
e credo sinceramente che stasera sarà il solito film con murray che giochicchia il primo set poi sbraca e nole che gli passerà sopra in scioltezza.



Beh comunque io do i giusti meriti per dire a Dolgopolov che nel primo set per dire sarebbe stato ingiocabile per molti,primo set e mezzo diciamo.
Ferrer ha lottato come un matto perdendo solo 7-5 7-5.
Isner nel primo set di riffa e di raffa s'e' arrampicato sino al Tiebreak nel primo set.
Voglio dire, non sono monologhi le sue partite.
E con Murray boh,vediamo. A IW pensavo che vincesse lui partita e torneo e ho preso una sola.
Penso vinca Nole ma dubito netto come a IW.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114452
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda Nickognito » dom apr 05, 2015 12:04 pm

marat77 ha scritto:
Nickognito ha scritto:
In ogni caso sappiamo benissimo che i problemi di Nole fin qui, nella sua carriera stellare, sono solo quelli di avere 1, in tutto, tra Parigi e Us Open.


si verissimo.
ma anche vero che ha 2 vittorie e una finale a Wimbledon dove francamente io non mi aspettavo che avrebbe mai vinto.


non ti aspettavi che avrebbe mai vinto wimbledon ? :o
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda stefano61 » dom apr 05, 2015 12:41 pm

Johnny Rex ha scritto:
No per la Semi di Indian Wells 2012, dove Isner servì un allucinante 83% di prime, ed era un Djokovic reduce dall'Australia e che avrebbe vinto Miami subito dopo .
Insomma, non è obbligatorio che le sconfitte dei Campionissimi contro Outsider siano tutte figlie del "non era in buona forma" , Tutto qui.

Buona Pasqua a te e a tutti, Intanto :D



Ricordo quel match - in cui io tifavo Isner :)


E ricambio gli auguri.

_Kafelnikov_
Massimo Carbone
Messaggi: 18583
Iscritto il: lun apr 24, 2006 11:54 am

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda _Kafelnikov_ » dom apr 05, 2015 12:41 pm

Nickognito ha scritto:non ti aspettavi che avrebbe mai fatto il GS? :o

questa chiamava eh.. pedonatemi #100#
buona pasqua a tutti!

_Kafelnikov_
Massimo Carbone
Messaggi: 18583
Iscritto il: lun apr 24, 2006 11:54 am

Re: Atp Miami: Natale con i tuoi, Nole con chi vuoi.

Messaggioda _Kafelnikov_ » dom apr 05, 2015 12:43 pm

quoto anche marat, che putroppo non posso quotare dato che sono in lista ignore :D
lo quoto col pensiero.
nel senso che mp4 è troppo severo, e dolgo per me avrebbe battutto moltissimi altri quel giorno e battagliato con i milgiori.
anche ferrù quando è cosi brillante te lo raccomando. da ex-tifoso di nadal, ne ho ben d'onde da raccontare.
infine inser è il suo tallone d'achille.
come detto, se non avesse servito come sampras, o come un master.. ieri avrebe rischiato molto. come gli altri anni.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28061
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Atp Miami: cambia il vento ma Nole no

Messaggioda marat77 » dom apr 05, 2015 2:30 pm

Nickognito ha scritto:
non ti aspettavi che avrebbe mai vinto wimbledon ? :o


Esattamente.
O comunque uno al massimo,quello del 2011.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)


Torna a “Tornei ATP & WTA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti