là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Discussioni sui principali eventi tennistici a livello internazionale (tornei dello Slam, ATP, WTA, Davis Cup, ecc.)
Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114429
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Nickognito » sab ago 20, 2016 3:40 pm

No, no, se Murray vince gli Us Open e Nole non vince il Master Murray sarebbe il chiaro n.1 , come risultati. Se vince il master i confronti diretti possono pesare, forse, ma forse no, alla fine perdere il confronto diretto e' sempre meglio che perdere prima da Querrey.

Poi e' un grande se, Nole e' favorito per gli Us Open.

Diciamo che dopo Parigi, dire: tra tre mesi ci sta tutto che tra due settimane Nole si meriti il n.2 sembrava una battuta. Ma con lendl, tutto e'possibile :)
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda stefano61 » sab ago 20, 2016 3:51 pm

Johnny Rex ha scritto:
Andy che a mio avviso Cincy poteva anche lasciarlo perdere, speriamo non mi vada in cottura.



In realtà, ha giocato le Olimpiadi saltando, però, l' Open del Canada, quindi non dovrebbe aver esagerato.
Certo, arriva in fondo ovunque da mesi - fossi in lui, non mi dannerei l' anima per vincere qui.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28058
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda marat77 » sab ago 20, 2016 11:11 pm

Anche per me Murray numero 1 se dovesse vincere gli Us Open.
Certo Nole ha 4 Master 1000 vinti su 6 giocati sino a questo momento, oltre ai primi due Slam dell'anno e la conquista del fatidico torneo parigino.
Ma l'Oro per me e' decisamente importante nel computo della stagione.
Gia' se Nole per dire avesse perso in finale a Wimbledon e non al terzo turno, avendo 2 Slam e 1 Finale 4 1000 e magari il Masters potrei vederla diversamente.
Ma anche il discorso H2H annuali sarebbe differente in quanto avrebbe significato perdere con Murray in Finale.
Ma quella sconfitta con Querrey pesa non poco e insieme a quella con DelPo a Rio lo rende meno continuo di Murray nel corso della parte piu' importante della stagione tennistica 2016.

Certo che Murray in pratica sino a Roma non aveva vinto nemmeno un torneo nel 2016 se non erro.
Oltre 4 mesi senza vincere un torneo non e' poco nella considerazione generale.
ma si e' rifatto dopo con gli interessi.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39648
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Johnny Rex » dom ago 21, 2016 9:59 am

SF

1) Murray b. 4) Raonic 63 63
12) Cilic b. Dimitrov 46 63 75

Prima finale in un 1000 in carriera per Cilic.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29778
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda dsdifr » dom ago 21, 2016 11:52 am

molto più dura del previsto la vittoria in semifinale per il croato, direi che è ufficiale che Dimitrov è tornato in un buon momento di forma.
Visto niente ma da Raonic ci si doveva aspettare di più.

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda stefano61 » dom ago 21, 2016 12:38 pm

dsdifr ha scritto:
Visto niente ma da Raonic ci si doveva aspettare di più.



Non ha giocato male, ma è mancato (strano, eh :) ) sui punti importanti: non ha annullato nemmeno una palla break, e nemmeno una ne ha sfruttata, sbagliando risposte non certo impossibili e mettendo fuori un attacco di dritto abbastanza comodo.

Al di là della sua prova deludente - condizionata in parte dall' aver ceduto subìto la battuta nel primo game, in condizioni climatiche difficili - va detto che Murray è in uno stato di forma davvero eccezionale, ancor più centrato e continuo che a Rio, ed è sorretto (non perdendo un match dalla finale di Parigi) da una grande fiducia nei propri mezzi.

Lo scozzese è solo inspiegabilmente vacillato un attimo quando si è trovato 5-3, 40-15 nel secondo set, commettendo un doppio fallo sul match point e un altro paio di errori che hanno portato Raonic alla palla break che avrebbe potuto riaprire il match, ma lì il canadese ha messo sul nastro una riposta di dritto sulla seconda di Murray, e la partita è finita.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29778
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda dsdifr » dom ago 21, 2016 12:55 pm

stefano61 ha scritto:Lo scozzese è solo inspiegabilmente vacillato un attimo quando si è trovato 5-3, 40-15 nel secondo set,

beh, inspiegabilmente: per quanto in forma, fiducioso e affiancato da Lendl, è pur sempre Murray :D

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114429
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Nickognito » dom ago 21, 2016 1:44 pm

Johnny Rex ha scritto:
Prima finale in un 1000 in carriera per Cilic.

F.F.


senza Federer e Djokovic e con Nadal in coma, e' piu' semplice, va detto :)
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda stefano61 » dom ago 21, 2016 1:49 pm

dsdifr ha scritto:
è pur sempre Murray :D



Sì, certo :)
Vediamo la finale con Cilic, comunque questo Murray è salito davvero tanto nel corso della stagione, mentre Djokovic è un po' calato. Quindi, a New York, partiranno - secondo me - con quasi le stesse possibilità di vittoria.

ludega
Illuminato
Messaggi: 4010
Iscritto il: lun lug 25, 2005 1:12 pm
Località: Milano

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda ludega » dom ago 21, 2016 2:01 pm

stefano61 ha scritto:Sì, certo :)
Vediamo la finale con Cilic, comunque questo Murray è salito davvero tanto nel corso della stagione, mentre Djokovic è un po' calato. Quindi, a New York, partiranno - secondo me - con quasi le stesse possibilità di vittoria.


Lendl, quel furbone, l'aveva fiutato prima degli altri: a Giugno si è ripresentato da Andy e adesso si prenderà tutti i meriti :D :D Genio assoluto

PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 59106
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda PINDARO » dom ago 21, 2016 2:05 pm

Lendl ha dei meriti indubbi.
Non è un parvenu.
I problemi di Murray sono soprattutto mentali.
E Lendl sulla tenuta mentale credo che ne sappia abbastanza.

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 4012
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda YesWeCan91 » dom ago 21, 2016 2:13 pm

stefano61 ha scritto:Lo scozzese è solo inspiegabilmente vacillato un attimo quando si è trovato 5-3, 40-15 nel secondo set, commettendo un doppio fallo sul match point e un altro paio di errori che hanno portato Raonic alla palla break che avrebbe potuto riaprire il match, ma lì il canadese ha messo sul nastro una riposta di dritto sulla seconda di Murray, e la partita è finita.



Ha proprio rischiato di perdere il match un secondo dopo quel doppio fallo,visto che,tornata la palla nel suo campo,ha sparato incazzatissimo un destro al volo che ha letteralmente sfiorato la faccia dell'arbitro del match (Dumusois),penso che la squalifica sarebbe stata automatica nel caso...

Murray 22 vittorie consecutive,nessuna con un top5,certo Wawrinka al momento è un top5 un po' impresentabile insomma,ma una vittoria persino con quel Federer in finale a Wimbledon avrebbe dato più prestigio a questa striscia di risultati.
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

https://www.youtube.com/watch?v=uJ_1HMAGb4k

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114429
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Nickognito » dom ago 21, 2016 2:18 pm

PINDARO ha scritto:I problemi di Murray sono soprattutto mentali. .


nel senso che turbano la mente di chi guarda la sua seconda di servizio e il suo dritto? :)
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 59106
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda PINDARO » dom ago 21, 2016 2:19 pm

Nickognito ha scritto:
PINDARO ha scritto:I problemi di Murray sono soprattutto mentali. .


nel senso che turbano la mente di chi guarda la sua seconda di servizio e il suo dritto? :)

:)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36539
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda fabio86 » dom ago 21, 2016 2:22 pm

YesWeCan91 ha scritto:Murray 22 vittorie consecutive,nessuna con un top5,certo Wawrinka al momento è un top5 un po' impresentabile insomma,ma una vittoria persino con quel Federer in finale a Wimbledon avrebbe dato più prestigio a questa striscia di risultati.


Ed è il motivo per cui Nole resta favorito chiaro a NY.
Certo, non che il serbo abbia avversari diversi, Murray a parte. :)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39648
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Johnny Rex » dom ago 21, 2016 2:25 pm

fabio86 ha scritto:
YesWeCan91 ha scritto:Murray 22 vittorie consecutive,nessuna con un top5,certo Wawrinka al momento è un top5 un po' impresentabile insomma,ma una vittoria persino con quel Federer in finale a Wimbledon avrebbe dato più prestigio a questa striscia di risultati.


Ed è il motivo per cui Nole resta favorito chiaro a NY.
Certo, non che il serbo abbia avversari diversi, Murray a parte. :)


Appunto :)
e allora non è forse che, sia pure con Querrey, questi scontri diretti hanno un peso speicifico maggiore ?
Del resto nel 1976 Borg nei due slam (Wimbledon ed US open) che giocarono entrambi andò più avanti di Connors (eliminato da Tanner nei QF a Wimbledon) , ma gli scontri diretti ed il numero di tornei vinti decretarono in generale il primato di Connos.

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda stefano61 » dom ago 21, 2016 2:29 pm

YesWeCan91 ha scritto:

Ha proprio rischiato di perdere il match un secondo dopo quel doppio fallo,visto che,tornata la palla nel suo campo,ha sparato incazzatissimo un destro al volo che ha letteralmente sfiorato la faccia dell'arbitro del match (Dumusois),penso che la squalifica sarebbe stata automatica nel caso...



Arbitro che è rimasto interdetto per vari secondi, un po' incerto sul da farsi.... :)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36539
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda fabio86 » dom ago 21, 2016 2:47 pm

Johnny Rex ha scritto:
fabio86 ha scritto:
YesWeCan91 ha scritto:Murray 22 vittorie consecutive,nessuna con un top5,certo Wawrinka al momento è un top5 un po' impresentabile insomma,ma una vittoria persino con quel Federer in finale a Wimbledon avrebbe dato più prestigio a questa striscia di risultati.


Ed è il motivo per cui Nole resta favorito chiaro a NY.
Certo, non che il serbo abbia avversari diversi, Murray a parte. :)


Appunto :)
e allora non è forse che, sia pure con Querrey, questi scontri diretti hanno un peso speicifico maggiore ?
Del resto nel 1976 Borg nei due slam (Wimbledon ed US open) che giocarono entrambi andò più avanti di Connors (eliminato da Tanner nei QF a Wimbledon) , ma gli scontri diretti ed il numero di tornei vinti decretarono in generale il primato di Connos.

F.F.


Come detto, bisogna vedere a fine anno come sono gli H2H.
Per me a parità di slam, non basta il torneo Olimpico per decretare Murray numero 1 se avrà una netta inferiorità negli scontri diretti.
Discorso diverso se vince NY battendo il serbo in finale.
Ma contestavo solo il ruolo di Murray da favorito quasi alla pari di Nole a Flushing Meadows, solo perché ha vinto Wimbledon contro Raonic in finale e le Olimpiadi con un Del Potro stanchissimo, e magari Cincinnati contro Cilic.
Djokovic ha vinto AO e Rolando contro di lui. :)
Chiaro favorito, a meno non abbia davvero problemi fisici di una certa entità.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114429
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Nickognito » dom ago 21, 2016 3:45 pm

boh, poniamo che due giocatori siano sempre 1 e 2 come teste di serie. Uno fa due vittorie e due finali l' altro due vittorie e due terzi turni. Chi e' il migliore?

per me, abbastanza chiaramente, chi ha perso i due confronti diretti.
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda stefano61 » dom ago 21, 2016 4:02 pm

Mah, un discorso è quello del valore della serie di vittorie di Murray, un altro discorso il pronostico degli US Open.
Murray, a mio modo di vedere, è solo di poco sfavorito anche perchè Djokovic non ha particolarmente brillato dopo la vittoria al Roland Garros.
Naturalmente, se il serbo si presenta a Flushing Meadows in grandi condizioni, il discorso può cambiare. Stavo ragionando sulla base di quello che si è visto fin qui.

Per quanto riguarda, incece, la striscia (aperta) dello scozzese è stata certamente aiutata dall' assenza di avversari, su questo siamo pienamente d' accordo.

La questione di chi debba essere considerato numero 1 dell' anno, nel caso in cui Murray dovesse vincere l' Open degli Stati Uniti, è adesso ovviamente prematura. Per me, comunque, ha ragione Nickognito: solo un' eventuale vittoria al Masters di Djokovic potrebbe riequilibrare le cose, e far diventare decisivi i confronti diretti.
Tra l' altro, continuo a ritenere che l' accoppiata Wimbledon-US Open valga più di quella Australian-Roland Garros.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28058
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda marat77 » dom ago 21, 2016 4:37 pm

stefano61 ha scritto:
dsdifr ha scritto:
Visto niente ma da Raonic ci si doveva aspettare di più.



Non ha giocato male, ma è mancato (strano, eh :) ) sui punti importanti: non ha annullato nemmeno una palla break, e nemmeno una ne ha sfruttata, sbagliando risposte non certo impossibili e mettendo fuori un attacco di dritto abbastanza comodo.

Al di là della sua prova deludente - condizionata in parte dall' aver ceduto subìto la battuta nel primo game, in condizioni climatiche difficili - va detto che Murray è in uno stato di forma davvero eccezionale, ancor più centrato e continuo che a Rio, ed è sorretto (non perdendo un match dalla finale di Parigi) da una grande fiducia nei propri mezzi.

Lo scozzese è solo inspiegabilmente vacillato un attimo quando si è trovato 5-3, 40-15 nel secondo set, commettendo un doppio fallo sul match point e un altro paio di errori che hanno portato Raonic alla palla break che avrebbe potuto riaprire il match, ma lì il canadese ha messo sul nastro una riposta di dritto sulla seconda di Murray, e la partita è finita.


Mah, non ha giocato male Raonic ni, stefano.
Di rovescio ha sbagliato il mondo.
Ma pure di dritto un paio di risposte su seconde di Murray tirate una in rete e una lunga.
C'è da dire che la capacità di Murray non solo di passare in ogni modo,ma anche solo di farti giocare quasi sempre una voleè bassa o una demivoleè complicata è davvero incredibile.
Ma poi tirando quel passante anche scoordinato o in allungo.
Pazzesco davvero.

D'accordo invece sulle difficoltà del game iniziale dove ha fatto 2 doppi falli.
In quella situazione,piove, non piove asciugano non asciugano,non il modo più semplice per iniziare a servire, per di più contro Murray.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

stefano61
Saggio
Messaggi: 7956
Iscritto il: ven gen 26, 2007 3:50 pm
Località: Faenza

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda stefano61 » dom ago 21, 2016 5:01 pm

marat77 ha scritto:
Mah, non ha giocato male Raonic ni, stefano.
Di rovescio ha sbagliato il mondo.
Ma pure di dritto un paio di risposte su seconde di Murray tirate una in rete e una lunga.
C'è da dire che la capacità di Murray non solo di passare in ogni modo,ma anche solo di farti giocare quasi sempre una voleè bassa o una demivoleè complicata è davvero incredibile.
Ma poi tirando quel passante anche scoordinato o in allungo.
Pazzesco davvero.



Non ha nemmeno giocato benissimo, siam d' accordo. Volevo dire che, alla fine, le palle break - più o meno - sono state le stesse, ma Murray ha sfruttato le occasioni, Raonic no.

Murray avrà commesso 5 o 6 errori gratuiti in tutto (prima di farne 3 consecutivi da 40-15 nell' ultimo game) e - come ammetti tu stesso - è stato formidabile in difesa. Grandi meriti anche suoi, insomma, più che demeriti di Raonic.

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 4012
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda YesWeCan91 » dom ago 21, 2016 10:54 pm

Nessun uomo nato dopo Novak Djokovic ha mai vinto un Masters1000,Cilic ci prova:un set a zero con Murray.
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

https://www.youtube.com/watch?v=uJ_1HMAGb4k

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36539
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda fabio86 » dom ago 21, 2016 11:01 pm

Nel senso di nessun giocatore più giovane o Cilic è nato il giorno dopo? :)

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 4012
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda YesWeCan91 » dom ago 21, 2016 11:11 pm

fabio86 ha scritto:Nel senso di nessun giocatore più giovane o Cilic è nato il giorno dopo? :)


:D

Non sapevo come buttarla giù questa chicca scopiazzata da twitter #1#
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

https://www.youtube.com/watch?v=uJ_1HMAGb4k

kobe91
Illuminato
Messaggi: 2973
Iscritto il: ven apr 08, 2016 9:46 pm

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda kobe91 » lun ago 22, 2016 12:01 am

molto male murray, cilic da fondo campo ha giocato molto meglio, oltre a servire come un indemoniato, murray forse anchee un pò stanco dopo le tante partite vinte in poco tempo. titolo comunque ampiamente meritato per il croato, che ha esultato come se avesse vinto wimbledon :D :D

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36539
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda fabio86 » lun ago 22, 2016 12:04 am

Be' un 1000 per lui è un gran titolo.
Oltre i soliti 2 ormai, non è che gli altri vincano tanto (diciamo quasi niente :) ).

Murray palesemente scarico, fisicamente e mentalmente.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28058
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda marat77 » lun ago 22, 2016 12:04 am

Bruttina questa sconfitta per Murray.
Dubito che un buon Nole(perché sino a ieri era un buon Murray) si sarebbe fatto sfuggire l'occasione di vincere questo torneo una volta incontrato un Cilic in finale.
Ma cambia poco in ottica Us Open.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32023
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda BackhandWinner » lun ago 22, 2016 12:12 am

Nickognito ha scritto:
PINDARO ha scritto:I problemi di Murray sono soprattutto mentali. .


nel senso che turbano la mente di chi guarda la sua seconda di servizio e il suo dritto? :)
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36539
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda fabio86 » lun ago 22, 2016 12:18 am

marat77 ha scritto:Bruttina questa sconfitta per Murray.
Dubito che un buon Nole(perché sino a ieri era un buon Murray) si sarebbe fatto sfuggire l'occasione di vincere questo torneo una volta incontrato un Cilic in finale.
Ma cambia poco in ottica Us Open.


Ma un Nole reduce dalla doppietta Wimbledon+oro olimpico sarebbe potuto benissimo arrivare anche lui scarico, vedi proprio Wimbledon con Querrey, post-Parigi.
Sconfitta che ci sta.
Cilic ha giocato molto bene e comunque su questa superficie ha sempre vinto un Major.

Non cambia niente in ottica NY.
Confermo Djokovic abbastanza chiaramente primo favorito.
Poi staccato Murray, poi abisso e tutto il resto della truppa.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28058
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda marat77 » lun ago 22, 2016 12:45 am

fabio86 ha scritto:
marat77 ha scritto:Bruttina questa sconfitta per Murray.
Dubito che un buon Nole(perché sino a ieri era un buon Murray) si sarebbe fatto sfuggire l'occasione di vincere questo torneo una volta incontrato un Cilic in finale.
Ma cambia poco in ottica Us Open.


Ma un Nole reduce dalla doppietta Wimbledon+oro olimpico sarebbe potuto benissimo arrivare anche lui scarico, vedi proprio Wimbledon con Querrey, post-Parigi.
Sconfitta che ci sta.
Cilic ha giocato molto bene e comunque su questa superficie ha sempre vinto un Major.

Non cambia niente in ottica NY.
Confermo Djokovic abbastanza chiaramente primo favorito.
Poi staccato Murray, poi abisso e tutto il resto della truppa.


Mah,devo ancora vederlo un Nole che perde una finale di un 1000 contro un giocatore sulla carta chiaramente inferiore.
quindi uno che non sia Federer,Nadal o Murray.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 36539
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda fabio86 » lun ago 22, 2016 12:54 am

Ma come detto dipende dal momento.
Settimana scorsa Murray non avrebbe perso da Cilic a Rio.
Magari Nole non perdeva in finale ma tu avresti mai pensato perdesse con Querrey a Wimbledon?

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114429
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Nickognito » lun ago 22, 2016 6:31 am

marat77 ha scritto:
Mah,devo ancora vederlo un Nole che perde una finale di un 1000 contro un giocatore sulla carta chiaramente inferiore.
quindi uno che non sia Federer,Nadal o Murray.


scusami ma per Djokovic Cincinnati non e' 'un 1000', ma e' l' unico 1000 che non abbia mai vinto, Un torneo dove, in 5 finali, non ha mai vinto un set, e in cui ha perso, negli ultimi 3 anni, da Robredo e Isner.
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28058
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda marat77 » lun ago 22, 2016 7:35 am

Nickognito ha scritto:
marat77 ha scritto:
Mah,devo ancora vederlo un Nole che perde una finale di un 1000 contro un giocatore sulla carta chiaramente inferiore.
quindi uno che non sia Federer,Nadal o Murray.


scusami ma per Djokovic Cincinnati non e' 'un 1000', ma e' l' unico 1000 che non abbia mai vinto, Un torneo dove, in 5 finali, non ha mai vinto un set, e in cui ha perso, negli ultimi 3 anni, da Robredo e Isner.


Non ha mai perso una delle 5 finali da uno diverso da quei 3.
Fallo giocare in finale con Robredo e vediamo se ci perde.
Ma comunque dopo questa serie di vittorie di Murray una sconfitta ci può anche stare seppure era largamente favorito.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28058
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda marat77 » lun ago 22, 2016 7:36 am

fabio86 ha scritto:Ma come detto dipende dal momento.
Settimana scorsa Murray non avrebbe perso da Cilic a Rio.
Magari Nole non perdeva in finale ma tu avresti mai pensato perdesse con Querrey a Wimbledon?


Si ma ok io parlavo di Finale.
Da Querrey in finale non ci avrebbe perso.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 15192
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda maxredo » lun ago 22, 2016 8:00 am

Murray perde anche l'occasione di avvicinarsi un pochino di più a Djokovic, nell'ottica di provare a diventare n°1 almeno per qualche settimana nei prossimi mesi.

Non bene per Rafa che per 45 punti finisce dietro a Raonic e vuol dire fuori dalle prime 4 tds a NY, sarebbe bastato un turno in più :-?

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114429
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Nickognito » lun ago 22, 2016 8:08 am

marat77 ha scritto:

Non ha mai perso una delle 5 finali da uno diverso da quei 3..


si, ma ripeto, Cincinnati e' un torneo in cui lui gioca peggio. Le finali le ha tutte giocate male. Quindi non credo che valgano le statistiche degli altri 1000, che lui gioca meglio. (Intendiamoci, negli altri 1000 ha perso piu' volte da altri in semi, perche' non da Cincinnati, il torneo peggiore, in finale?). Finora a Cincinnati non ha mai perso da altri pure li', certo, anche perche' non li ha mai incontrati :)

Pero' ha perso in 2 con un 34enne, si e' preso un 60 da Federer31enne, un altro 61 da Federer e ha vinto 0 set con lo stesso Murray in due match, ripeto, torneo negativo per lui, soprattutto nelle finali, per cui tutto credo sarebbe stato possibile...
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 28058
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda marat77 » lun ago 22, 2016 8:36 am

Nickognito ha scritto:
marat77 ha scritto:

Non ha mai perso una delle 5 finali da uno diverso da quei 3..


si, ma ripeto, Cincinnati e' un torneo in cui lui gioca peggio. Le finali le ha tutte giocate male. Quindi non credo che valgano le statistiche degli altri 1000, che lui gioca meglio. (Intendiamoci, negli altri 1000 ha perso piu' volte da altri in semi, perche' non da Cincinnati, il torneo peggiore, in finale?). Finora a Cincinnati non ha mai perso da altri pure li', certo, anche perche' non li ha mai incontrati :)

Pero' ha perso in 2 con un 34enne, si e' preso un 60 da Federer31enne, un altro 61 da Federer e ha vinto 0 set con lo stesso Murray in due match, ripeto, torneo negativo per lui, soprattutto nelle finali, per cui tutto credo sarebbe stato possibile...


Vabbè fai finta di non capire.
Ci sono quanti Master 1000?9?
Ecco lui in finale in un 1000 non ha mai perso da nessuno che non fosse uno di quei 3.
E ne ha giocate di finali in un 1000 e non solo contro loro 3.
Ma magari mi sfugge una finale persa da uno diverso da quei 3.
Vuoi confutare pure questo?
Una l'ha persa 76 76 e una per ritiro nell'annno d'oro 2011.
Certo per lui è il più stregato dei 1000.
Ma non ha mai perso in Finale da uno diverso da quei 3.
Tutto qui.
E leggi bene:io ho scritto DUBITO che Nole avrebbe perso in finale con Cilic con il quale negli H2H è tipo 13-0 o simile.
Ma tutto è possibile.
Solo per me è molto difficile che ci avrebbe perso in finale.
Ma a te piace fare le pulci.
Si sa.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114429
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Nickognito » lun ago 22, 2016 8:44 am

certo, hai scritto dubito, senza dubbio pensando che qualcun altro non avrebbe dubitato, ma sarebbe stato sicuro al 100% che Djokovic avrebbe perso con Cilic, scemo io ad aver interpretato quel dubito come un 'non credo proprio, avrebbe vinto quasi di sicuro'.

Semplicemente, ripeto, per lui Cincinnati non e' un mille come gli altri, e' uno dove gioca peggio, soprattutto le finali, quindi avrebbe potuto giocare male anche questa finale. Punto. Non sei d' accordo? Bene. Non ti piace parlare troppo e far le pulci su questo? Non scriverci 15 righe.
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39648
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: là dove c'era l'erba ora c'è il cemento :( - TORNEI ESTIVI AMERICANI 2016

Messaggioda Johnny Rex » lun ago 22, 2016 9:00 am

Nickognito ha scritto:Semplicemente, ripeto, per lui Cincinnati non e' un mille come gli altri, e' uno dove gioca peggio, soprattutto le finali, quindi avrebbe potuto giocare male anche questa finale.


Oddio, occorre contestualizzare.
2007: reduce dalla vittoria in 3 set su Federer in Canada, perde subito senza molto lottare da Moya (legge Tommasi)
2008: Non perde un set fino alla finale, In semifinale con un 61 75 pone fine ad una striscia di 27 vittorie consecutive di Nadal, perde poi la finale da Murray 76 76, non esattamente un 62 64, per capirci
2009; Come l'anno prima, perde in finale 61 75 da un Grande Federer (a meno di negare la forza di quel Federer..)
2010; Male, perde 2 set da Roddick nei QF
2011: perde in finale per ritiro contro Murray
2012; Perde in finale da Federer che in quel torneo non perde mai il servizio, sopo esservi giunto senza perdere alcun set
2013-2014; svagato, prima contro isner poi contro Robredo
2015; gioca abbastanza male tutto il torneo, sconfitta in finale contro Federer abbastanza prevedibile.

Insomma, spesso non ha giocato bene, ma in alcune occasioni sì, e ha trovtao unOttimo Federer o Murray, non è proprio che abbia giocato peggio sempre eh :)

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "


Torna a “Tornei ATP & WTA”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti