Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Visita o crea il Fan Club del tuo tennista preferito e condividi le tue emozioni in diretta sul "LiveScore"
Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 35781
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda fabio86 » gio lug 12, 2018 5:08 pm

NNick87 ha scritto:
fabio86 ha scritto:Ma poi magari perdeva la prossima e faremmo gli stessi discorsi. :)


Fabio ci mancherebbe ma ragioniamo sulla probabilità degli scenari, dai.

Federer può perdere anche con me se si fa male dopo i primi 5 minuti.
Con Isner sarebbe stato nettamente favorito.


Appunto, ma lo era pure ieri. :D
Poi se si fa male altro discorso ma come detto, è tutto l'anno che non convince appieno.
Il punto è rendersi conto che è normale, che ha 37 anni.

ludega ha scritto:L'unica cosa che dovrebbe fare ora dopo questa tremenda delusione è evitare di fare l'errore dell'anno scorso: niente vacanze al mare e subito tra pochi giorni iniziare a prepararsi per il cemento, in modo da fare una estate americana migliore di quella dell'anno scorso.
Non so se andrà in Canada ma quest'anno si gioca a Toronto che ha condizioni diverse da Montreal. A Cincy si trova da Dio quindi penso che si giocherà il titolo.

Poi per lo US Open vediamo....


Giocare in Canada sarebbe per me un errore tremendo. Prendere atto di Cronos e giocare il prediletto Cincinnati e lo Us Open. Poi si vedrà...

ludega
Illuminato
Messaggi: 3841
Iscritto il: lun lug 25, 2005 1:12 pm
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda ludega » gio lug 12, 2018 5:35 pm

fabio86 ha scritto:Giocare in Canada sarebbe per me un errore tremendo. Prendere atto di Cronos e giocare il prediletto Cincinnati e lo Us Open. Poi si vedrà...


L'anno scorso si è rotto in Canada perché si è presentato fuori allenamento visto che dopo la vittoria a Wimbledon aveva fatto vacanza mi pare proprio qui in Italia. Quest'anno non c'è niente da festeggiare, anzi dovrebbe essere piuttosto arrabbiato e motivato...

luca1977
Matricola
Messaggi: 80
Iscritto il: gio mar 22, 2018 9:06 am

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda luca1977 » gio lug 12, 2018 5:56 pm

fabio86 ha scritto:
luca1977 ha scritto:
fabio86 ha scritto:Ma non è vero, su.
Nel 2014/2015 ci andava eccome, mica 15 anni fa.


Ma in Australia ci va appena può, perchè a Wimbledon (!) no?


No luca, è dall'anno scorso che ci va molto meno, anche in Australia. :wink:


Forse hai ragione..forse incantato dal nuovo rovescio non me ne sono reso conto?

Avatar utente
YesWeCan91
Illuminato
Messaggi: 3944
Iscritto il: mer giu 18, 2008 11:17 am

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda YesWeCan91 » gio lug 12, 2018 6:46 pm

Non voglio fare il pignolo ma secondo me anche a Wimbledon2017 non aveva incantato,e lo so che sembra un paradosso considerando che sto parlando di un 36enne che vince Wimbledon senza perdere un set,peró il Roger visto a Melbourne altra categoria,certo bisogna anche dire che considerando gli avversari londinesi forse non aveva nemmeno avuto bisogno di alzare così tanto il livello,in effetti.

Mi ricordo peró tipo un’influenzina,una febbre o qualcosa del genere,con Raonic nei quarti aveva esultato manco avesse vinto il torneo (c’era anche la rivincita dell’anno precedente in ballo),con Berdych 3 set tirati,Cilic che si fa male ed esce dal match prima ancora di entrarci.
Poi l’infortunio canadese,un Masters già in saccoccia buttato via,la mia sensazione è che sia davvero complicato esprimersi al meglio giocando così pochi tornei,soprattutto non è semplice dal punto di vista fisico,carichi di lavoro,allenamenti,eccetera,ma non penso abbia alternative a 37 anni.

Detto questo come ho scritto ieri arriverà più fresco di chiunque altro alla stagione americana sul cemento,non sarei sorpreso di vederlo trionfare a Cinci e/o New York,cemento rapido e (da non sottovalutare) tante sessioni serali,la situazione ideale per il Federer “versione” Ljubicic.
"(...)Style is a difference, a way of doing, a way of being done.
Six herons standing quietly in a pool of water, or you, walking
out of the bathroom naked without seeing me."

https://www.youtube.com/watch?v=uJ_1HMAGb4k

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 35781
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda fabio86 » gio lug 12, 2018 6:50 pm

Io sarei molto sorpreso di vederlo trionfare a NY dopo 10 anni.
Cincinnati altro discorso, 2 su 3 e condizioni più veloci. NY ormai è più lento di Melbourne.

Giocare poco è complicato ma è l'unica soluzione. Non credo proprio possa reggere 3 tornei in un mese, come credo ha dimostrato anche la stagione su erba, e lì le condizioni climatiche/di superficie/di avversari saranno ancora più dure.

ludega
Illuminato
Messaggi: 3841
Iscritto il: lun lug 25, 2005 1:12 pm
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda ludega » gio lug 12, 2018 6:51 pm

YesWeCan91 ha scritto:Non voglio fare il pignolo ma secondo me anche a Wimbledon2017 non aveva incantato,e lo so che sembra un paradosso considerando che sto parlando di un 36enne che vince Wimbledon senza perdere un set,peró il Roger visto a Melbourne altra categoria,certo bisogna anche dire che considerando gli avversari londinesi forse non aveva nemmeno avuto bisogno di alzare così tanto il livello,in effetti.

Mi ricordo peró tipo un’influenzina,una febbre o qualcosa del genere,con Raonic nei quarti aveva esultato manco avesse vinto il torneo (c’era anche la rivincita dell’anno precedente in ballo),con Berdych 3 set tirati,Cilic che si fa male ed esce dal match prima ancora di entrarci.
Poi l’infortunio canadese,un Masters già in saccoccia buttato via,la mia sensazione è che sia davvero complicato esprimersi al meglio giocando così pochi tornei,soprattutto non è semplice dal punto di vista fisico,carichi di lavoro,allenamenti,eccetera,ma non penso abbia alternative a 37 anni.

Detto questo come ho scritto ieri arriverà più fresco di chiunque altro alla stagione americana sul cemento,non sarei sorpreso di vederlo trionfare a Cinci e/o New York,cemento rapido e (da non sottovalutare) tante sessioni serali,la situazione ideale per il Federer “versione” Ljubicic.


Quello di New York è tutto tranne che cemento rapido però ormai da anni, nettamente più lento di Melbourne e anche dell'erba di Wimbledon

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 31988
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda BackhandWinner » gio lug 12, 2018 6:58 pm

ludega ha scritto:
YesWeCan91 ha scritto:Non voglio fare il pignolo ma secondo me anche a Wimbledon2017 non aveva incantato,e lo so che sembra un paradosso considerando che sto parlando di un 36enne che vince Wimbledon senza perdere un set,peró il Roger visto a Melbourne altra categoria,certo bisogna anche dire che considerando gli avversari londinesi forse non aveva nemmeno avuto bisogno di alzare così tanto il livello,in effetti.

Mi ricordo peró tipo un’influenzina,una febbre o qualcosa del genere,con Raonic nei quarti aveva esultato manco avesse vinto il torneo (c’era anche la rivincita dell’anno precedente in ballo),con Berdych 3 set tirati,Cilic che si fa male ed esce dal match prima ancora di entrarci.
Poi l’infortunio canadese,un Masters già in saccoccia buttato via,la mia sensazione è che sia davvero complicato esprimersi al meglio giocando così pochi tornei,soprattutto non è semplice dal punto di vista fisico,carichi di lavoro,allenamenti,eccetera,ma non penso abbia alternative a 37 anni.

Detto questo come ho scritto ieri arriverà più fresco di chiunque altro alla stagione americana sul cemento,non sarei sorpreso di vederlo trionfare a Cinci e/o New York,cemento rapido e (da non sottovalutare) tante sessioni serali,la situazione ideale per il Federer “versione” Ljubicic.


Quello di New York è tutto tranne che cemento rapido però ormai da anni, nettamente più lento di Melbourne e anche dell'erba di Wimbledon

"nettamente più lento" mi sembra eccessivo...
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 11891
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda eddie v. » gio lug 12, 2018 7:10 pm

YesWeCan91 ha scritto: la mia sensazione è che sia davvero complicato esprimersi al meglio giocando così pochi tornei,soprattutto non è semplice dal punto di vista fisico,carichi di lavoro,allenamenti,eccetera,ma non penso abbia alternative a 37 anni.

il problema di giocare pochi tornei è quando arrivi al dunque sei carico di aspettative, e se le disattendi è un mezzo fallimento...che nel caso di federer, visto quello che vinto in 15 anni di carriera quasi sempre ai vertici, sembra una bestemmia - e lo è, probabilmente - però poi vai a vedere quello che è successo ieri, e l'amaro responso è che lo svizzero n.2 del mondo non ha giocato 3 mesi per vincere (dico per vincere, non per fare bene) wimbledon, e invece si trova fuori ai quarti di finale con anderson, dopo aver vinto i primi due set...non va bene. Ma non per me, per lui.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

ludega
Illuminato
Messaggi: 3841
Iscritto il: lun lug 25, 2005 1:12 pm
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda ludega » gio lug 12, 2018 8:20 pm

eddie v. ha scritto:
YesWeCan91 ha scritto: la mia sensazione è che sia davvero complicato esprimersi al meglio giocando così pochi tornei,soprattutto non è semplice dal punto di vista fisico,carichi di lavoro,allenamenti,eccetera,ma non penso abbia alternative a 37 anni.

il problema di giocare pochi tornei è quando arrivi al dunque sei carico di aspettative, e se le disattendi è un mezzo fallimento...che nel caso di federer, visto quello che vinto in 15 anni di carriera quasi sempre ai vertici, sembra una bestemmia - e lo è, probabilmente - però poi vai a vedere quello che è successo ieri, e l'amaro responso è che lo svizzero n.2 del mondo non ha giocato 3 mesi per vincere (dico per vincere, non per fare bene) wimbledon, e invece si trova fuori ai quarti di finale con anderson, dopo aver vinto i primi due set...non va bene. Ma non per me, per lui.


Sì però non scherziamo, avesse giocato sulla terra, probabilmente non avrebbe nemmeno giocato i quarti a Wimbledon...

Quali obiettivi può porsi Federer a 37 anni sulla terra battuta? Fare gli ottavi al Roland Garros? E che gli frega?

Non è che salta dei mesi a caso, salta dei mesi dove non ha nessuna possibilità di competere per vincere con il rischio di farsi male da un momento all'altro....

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 11891
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda eddie v. » gio lug 12, 2018 9:32 pm

ludega ha scritto:
eddie v. ha scritto:il problema di giocare pochi tornei è quando arrivi al dunque sei carico di aspettative, e se le disattendi è un mezzo fallimento...che nel caso di federer, visto quello che vinto in 15 anni di carriera quasi sempre ai vertici, sembra una bestemmia - e lo è, probabilmente - però poi vai a vedere quello che è successo ieri, e l'amaro responso è che lo svizzero n.2 del mondo non ha giocato 3 mesi per vincere (dico per vincere, non per fare bene) wimbledon, e invece si trova fuori ai quarti di finale con anderson, dopo aver vinto i primi due set...non va bene. Ma non per me, per lui.


Sì però non scherziamo, avesse giocato sulla terra, probabilmente non avrebbe nemmeno giocato i quarti a Wimbledon...

Quali obiettivi può porsi Federer a 37 anni sulla terra battuta? Fare gli ottavi al Roland Garros? E che gli frega?

Non è che salta dei mesi a caso, salta dei mesi dove non ha nessuna possibilità di competere per vincere con il rischio di farsi male da un momento all'altro....

certo, mica dico che dovesse giocare sulla terra battuta, fed sa come gestirsi al meglio, ci mancherebbe.
ha 37 anni, ha vinto 20 slam ed è ancora competitivo, lo ringrazieremo in eterno....ma il punto è che se tu vai a wimbledon per vincere, ci arrivi da favorito come tds n.1 (proprio perché sei ancora competitivo) ed esci a sorpresa ai quarti, beh...la delusione rimane.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

ludega
Illuminato
Messaggi: 3841
Iscritto il: lun lug 25, 2005 1:12 pm
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda ludega » gio lug 12, 2018 9:57 pm

eddie v. ha scritto:certo, mica dico che dovesse giocare sulla terra battuta, fed sa come gestirsi al meglio, ci mancherebbe.
ha 37 anni, ha vinto 20 slam ed è ancora competitivo, lo ringrazieremo in eterno....ma il punto è che se tu vai a wimbledon per vincere, ci arrivi da favorito come tds n.1 (proprio perché sei ancora competitivo) ed esci a sorpresa ai quarti, beh...la delusione rimane.


Beh questo è palese ed evidente: è stata una delusione ogni volta che ha perso a Wimbledon in vita sua dal 2008 a oggi. Non è amplificata dal fatto di aver saltato la stagione sulla terra, quello credo proprio sia l'ultimo dei suoi pensieri... Negli ultimi 15 anni Federer è sempre andato a Wimbledon per vincere e praticamente sempre da favorito N.1 o N.2. Ci è riuscito 8 volte, poteva andare meglio ma poteva anche andare peggio... :D :D

Alessandro Berni
Illuminato
Messaggi: 2067
Iscritto il: dom giu 11, 2006 6:53 pm

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Alessandro Berni » sab lug 14, 2018 12:40 am

Dunque, io non ho visto nulla di nulla (livescore torneo e basta) e in tutto questo ho letto nell'ordine:

- su Livescore di MyMag che a Federer non andava il dritto

- Su siti vari tennistici che non gli andava il rovescio e che il servizio non ha funzionato a dovere.

- che evidentemente il 71% di prime sta a significare che il servizio non aveva penetrazione (giocato perlopiù a tre quarti di velocità?)

E in tutto questo ha perso 13-11 al 5°contro un Anderson on fire.

Fatemi capire, dove sta dunque l'inganno?
" You could say I turned my eyes blind
You could say I'm the desperate kind
"

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 35781
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda fabio86 » sab lug 14, 2018 12:48 am

Quello che ho visto io:
Da fondo non andavano sia dritto che rovescio, ma peggio col dritto (che è anche - ovviamente - il suo colpo più importante), tanti errori nel palleggio e un pianto quando provava a forzarlo. Nel primo aveva comunque giocato piuttosto bene tatticamente, usando molto il rovescio in slice, sia incrociato sia lungolinea, per far giocare palle basse e lente al lungagnone. Dal secondo - come spesso accaduto in carriera - gli si è chiusa la vena e si è messo a fare ottusamente a pallate.
Alla battuta, ha servito bene secondo me, in termini di spinta, ma anche lì tatticamente disastroso, cercando quasi sempre il dritto del sudafricano, colpo migliore, soprattutto in ribattuta. Anderson, non stava servendo bene fino al terzo, e fino a inizio secondo in generale era abbastanza paralizzato dalla tensione, ma da fondo se la giocava sempre più con lo svizzero ed ha preso coraggio, salendo anche alla battuta e in risposta.

Avatar utente
Mr Moonlight
Illuminato
Messaggi: 3413
Iscritto il: sab ago 23, 2008 10:29 pm
Località: Tuscany

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Mr Moonlight » sab lug 14, 2018 9:36 am

fabio86 ha scritto:Quello che ho visto io:
Da fondo non andavano sia dritto che rovescio, ma peggio col dritto (che è anche - ovviamente - il suo colpo più importante), tanti errori nel palleggio e un pianto quando provava a forzarlo. Nel primo aveva comunque giocato piuttosto bene tatticamente, usando molto il rovescio in slice, sia incrociato sia lungolinea, per far giocare palle basse e lente al lungagnone. Dal secondo - come spesso accaduto in carriera - gli si è chiusa la vena e si è messo a fare ottusamente a pallate.
Alla battuta, ha servito bene secondo me, in termini di spinta, ma anche lì tatticamente disastroso, cercando quasi sempre il dritto del sudafricano, colpo migliore, soprattutto in ribattuta. Anderson, non stava servendo bene fino al terzo, e fino a inizio secondo in generale era abbastanza paralizzato dalla tensione, ma da fondo se la giocava sempre più con lo svizzero ed ha preso coraggio, salendo anche alla battuta e in risposta.

Eccola li' la spiegazione

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50165
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda tennisfan82 » lun lug 23, 2018 9:49 pm

Salta Toronto
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

maxredo
FooLminato
Messaggi: 14851
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda maxredo » mer ago 08, 2018 8:23 am

Auguri! :oops:

37. forse è ora di pensare alla famiglia :D

Ace Man
Saggio
Messaggi: 7481
Iscritto il: lun gen 01, 2007 8:10 pm

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Ace Man » mer ago 08, 2018 10:03 am

Leggi la mia firma #100#
"Ma perchè Federer non si ritira? Voglio dire, ha 34 anni, giusto? Perchè continua a giocare?"---(Srdjan Djokovic, padre di Novak, ad inizio 2016)---

I miei utenti in ignore: Burian Siberiano; Ferryboat; mp4/18; Nickognito; NNick87; eddie.

ludega
Illuminato
Messaggi: 3841
Iscritto il: lun lug 25, 2005 1:12 pm
Località: Milano

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda ludega » mer ago 08, 2018 2:40 pm

Ace Man ha scritto:Leggi la mia firma #100#


:D :D

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50165
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda tennisfan82 » mer ago 08, 2018 3:06 pm

E anche quest'anno buon Natale :oops:
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
alessandro
Massimo Carbone
Messaggi: 16862
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: desenzano
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda alessandro » mer ago 08, 2018 6:59 pm

maxredo ha scritto:Auguri! :oops:

37. forse è ora di pensare alla famiglia :D



Ha detto che il suo obiettivo è arrivare alle Olimpiadi di rio...


Fino a che ha la possibilità di vincere tornei importanti direi che può continuare.
Ormai gioca per divertirsi e per ambizione di fare altre meraviglie, soldi ormai ne ha in abbondanza e nulla da dimostrare a nessuno.
Il primo a postare un messaggio alla nascita di questo forum

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39270
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Roger Federer: L'ottava meraviglia!!!

Messaggioda Johnny Rex » ven ago 10, 2018 2:30 pm

Compleanno (finalmente) un po' in tono minore , come se si avvertisse (stavolta forse lui In Primis) una sensazione di effettiva stanchezza.

Ormai gioca per divertirsi e per ambizione di fare altre meraviglie, soldi ormai ne ha in abbondanza e nulla da dimostrare a nessuno


Mah, il Contratto (discutibilissimo) con Uniqlo mi spinge a pensare che ai Soldi continui a pensarci eccome..

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "


Torna a “Fan Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti