A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Visita o crea il Fan Club del tuo tennista preferito e condividi le tue emozioni in diretta sul "LiveScore"

Andy Murray si sta abbrutendo: perché?

Sondaggio concluso il mar giu 10, 2008 8:34 am

Perché ha lasciato Brad Gilbert
3
4%
Perché lo tifa Zakketiello
15
20%
Nessun abbrutimento, è sempre stato un orrido pallettaro
14
19%
Nessun abbrutimento, è bello come prima e vincerà almeno uno Slam
5
7%
L'unica cosa bella di Andyno sono i denti (ah sì, anche i capelli)
9
12%
Bello o non bello, questo è un top 5-10 tutta la vita
16
22%
Se devo annoiarmi, preferisco farlo con Seppi
8
11%
Era e resta un piccolo Mecir, deve solo liberarsi della Sindrome-da-Wilander
4
5%
 
Voti totali: 74

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 2719
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Monheim » ven gen 11, 2019 9:27 am

Johnny Rex ha scritto:
nico 1986 ha scritto:Peccato la partita per me più bella la finale delle olimpiadi di Londra 2012


Già, quel giorno, per una volta, fu veramente tutto a posto, per un Campione le cui Vittorie sono spesso state molto sofferte (si ripensi a quanto si è dovuto attendere la prima, e ad un quinto set, sempre nel 2012) ,come sofferte, al netto delle Grandi Gioje e delle enormi soddisfazioni economiche e personali , son state vicende della sua esistenza, dall'essere sopravvissuto alla strage di Dunblane, a questo comunque doloroso ritiro ,passando per una separazione genitoriale, e a livello agonistico, altri infortuni e la sfortuna di avere davanti 3 fenomeni assoluti (un Manchester United con davanti 3 Barcellona, disse nel 2011, con una delle sue frasi più azzeccate) , si può dire tranquillamente dire che se per molti Campioni le vittorie sono giunte facilmente per lui non è stato così .
Col senno di poi, quella corsa quasi forsennata per arrivare al Numero 1 nell'Autunno 2016 ci appare un dovuto e meritato premio alla carriera.

F.F.

Sfortunato sì, però nella finale delle Olimpiadi del 2012 non si può dire non abbia beneficiato della sfida all'ultimo sangue in semifinale tra Federer e Del Potro. Merito suo a vincerla, comunque.

Detto questo, peccato davvero debba abbandonare anzitempo.

In tempi recenti, seppur con ben diverso impatto sulla storia del tennis, credo segua come sorpresa il ritiro anticipato di Soderling sportivamente defunto a Bastad 2011 poco prima di compiere 27 anni.

Pure Roddick lasciò prestino a 30 anni mentre Nalbandian a quasi 32.


D'accordo con Nickognito sul resto. Meglio così di trascinarsi qui e là per il circuito.

ludega
Saggio
Messaggi: 5039
Iscritto il: lun lug 25, 2005 1:12 pm
Località: Milano

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda ludega » ven gen 11, 2019 10:57 am

Di gran lunga il più brillante dei big 4 fuori dal campo, persona di rara intelligenza nel mondo del tennis, non meritava di finire la carriera in questo modo.
Ma paradossalmente sarà più apprezzato da adesso in poi che non quando vinceva Wimbledon :D :D

Sono sicuro che potrà fare grandi cose in futuro...

Avatar utente
Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 64441
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Pindaro » ven gen 11, 2019 11:00 am

La fortuna di Murray, nella sua sfortuna, è che a differenza di molti dei suoi colleghi è persona intelligente, autoironica e che non ha bisogno maniacalmente del tennis per continuare a dare un senso alla propria vita. Certo spiace vederlo in lacrime, è oramai un anno che si trascina ed è innegabile che ci tenesse a continuare a giocare e dimostrare ancora qualcosa. Non ha 21 anni, ma molti suoi colleghi suoi coetanei o più vecchi di lui continuano a vincere. Trent'anni è un'età dove puoi essere ancora ai massimi livelli per questo sport ( per chi lo guarda e segue da sobrio).
Giocatore a volte fastidioso, per il suo fare shakesperiano, anche se poi lui l'infortunio serio l'ha subito per davvero.
Ma giocatore con intelligenza, autoironia ( come detto prima) e ironia nettamente al di sopra della media.
Al contrario di altri fab che non hanno nulla da dire da quindici anni e potrebbero limitarsi a vincere e poi stare zitti.
Dispiace.
uglygeek ha scritto:Considera che io scrivo anche un sacco di cazzate. eh... :-)

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6799
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda mp4/18 » ven gen 11, 2019 11:14 am

Non esageriamo. Su Nadal e Federer posso essere d’accordo
Nole invece non mi pare proprio uno che ha non nulla da dire
Pete - The King of Swing
"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 29205
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda marat77 » ven gen 11, 2019 11:44 am

Ma più che altro dispiace perché non ha scelto di ritirarsi.
È costretto a ritirarsi.
Poi che sia la scelta migliore per lui per non peggiorare la situazione dell’anca poco ma sicuro.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 119368
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Nickognito » ven gen 11, 2019 11:51 am

marat77 ha scritto:Ma più che altro dispiace perché non ha scelto di ritirarsi.
È costretto a ritirarsi. .


E perché una cosa scelta da lui avrebbe dovuto convenirgli più di qualcosa di non scelto?

Magari io domani scelgo di andare in montagna, e una slavina mi tarvolge, o invece son costretto a rimanere a casa e trovo dietro la porta 6mila euro in contanti :)

Non so Murray, ma diciamo che in generale le scelte di sportivi famosi a fine carriera o appena dopo la fine si sono rilevate controproducenti, spesso disastrose, a detta di loro stessi. Non è facile scegliere nel momento di terminare un'attività iniziata da bambino, quando non hai mai quasi fatto altro.

Forse è stato sfortunatissimo, ma non lo sappiamo io e te adesso, ecco :)
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 8918
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda loveboat » ven gen 11, 2019 11:59 am

Roger ha ricominciato a vincere Slam dopo i 31 anni, quindi sì... è stato sfortunatissimo a chiudere negli anni più facili della sua carriera
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 14181
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda eddie v. » ven gen 11, 2019 12:04 pm

marat77 ha scritto:Ma più che altro dispiace perché non ha scelto di ritirarsi.
È costretto a ritirarsi.

lo penso anch'io, è la cosa peggiore, credo, per un professionista
mi vengono in mente casi simili di ritiri forzati in altri sport, van basten nel calcio (caviglia), la grandissimissima janica kostelic nello sci (tiroide)...
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 8918
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda loveboat » ven gen 11, 2019 12:22 pm

Pure mozzarellone Vliegen (latte scaduto)
Tutto verde su tennistalker

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 16340
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda maxredo » ven gen 11, 2019 1:06 pm

mp4/18 ha scritto:Non esageriamo. Su Nadal e Federer posso essere d’accordo
Nole invece non mi pare proprio uno che ha non nulla da dire

Ma anche sugli altri due, su che basi c'è sta convinzione che siano due malati che dopo il tennis non sapranno che fare :D

Va bene che è partita l'opera di beatificazione di Murray.. Ma Andy era anche quello che la fidanzata quasi lo mollava perché giocava troppo alla playstation :D

Se poi ci basiamo sulle interviste nei tornei... Beh non so cosa di interessante ci aspettiamo di trovare :)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32407
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: RE: Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda BackhandWinner » ven gen 11, 2019 1:32 pm

maxredo ha scritto:
mp4/18 ha scritto:Non esageriamo. Su Nadal e Federer posso essere d’accordo
Nole invece non mi pare proprio uno che ha non nulla da dire

Ma anche sugli altri due, su che basi c'è sta convinzione che siano due malati che dopo il tennis non sapranno che fare :D

Va bene che è partita l'opera di beatificazione di Murray.. Ma Andy era anche quello che la fidanzata quasi lo mollava perché giocava troppo alla playstation :D

Se poi ci basiamo sulle interviste nei tornei... Beh non so cosa di interessante ci aspettiamo di trovare :)
Cristo, mi tocca quotare il piccolo troll. Come siamo messi, signora mia.

Persino di nada, per me l'unico tra i top players degli ultimi, boh, 40 anni, veramente affetto da psicopatologia, si può dire che, parlando un inglese pessimo, è tanto più normale che profferisca solo banalità.
Ma soprattutto: (tutti) non vogliono cazzi, la diplomazia, piaccia o meno, fa parte del loro mestiere.
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 41955
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda fabio86 » ven gen 11, 2019 1:45 pm

Il ritiro di Murray ci riporta 'brutalmente' indietro di 15-20 anni.
Abituati come adesso, a carriere che durano tranquillamente tre lustri, a giocatori ultra-competitivi dopo i 30 anni, fa un po' specie.

D'altronde la sofferenza dello scozzese era palese vedendolo anche solo camminare in campo.

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 2719
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Monheim » ven gen 11, 2019 1:51 pm

Osserviamo l'andamento della fase finale delle carriere di Nadal e Djokovic (33 a giugno e 32 a maggio) al fine di valutare se Federer è davvero (come credo, ma non si sa ancora con assoluta certezza) un'anomalia di longevità ad altissimo livello oppure no.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 58259
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda balbysauro » ven gen 11, 2019 1:56 pm

Nickognito ha scritto:
marat77 ha scritto:Ma più che altro dispiace perché non ha scelto di ritirarsi.
È costretto a ritirarsi. .


E perché una cosa scelta da lui avrebbe dovuto convenirgli più di qualcosa di non scelto?

Magari io domani scelgo di andare in montagna, e una slavina mi tarvolge, o invece son costretto a rimanere a casa e trovo dietro la porta 6mila euro in contanti :)

Non so Murray, ma diciamo che in generale le scelte di sportivi famosi a fine carriera o appena dopo la fine si sono rilevate controproducenti, spesso disastrose, a detta di loro stessi. Non è facile scegliere nel momento di terminare un'attività iniziata da bambino, quando non hai mai quasi fatto altro.

Forse è stato sfortunatissimo, ma non lo sappiamo io e te adesso, ecco :)


oh mamma mia, devi sempre per forza fare il bastian contrario
domani incontrerai una cinese bellissima che ti renderà felice per tutto il resto della vita
ma purtroppo dopo 3 giorni ti cade l'uccello e lei ti lascia
ovviamente non te ne dispiacerai, che ne puoi sapere se sei stato sfortunatissimo o no?

adesso si scopre che uno che sta facendo quello che gli piace e che lo fa stare bene anche economicamente non deve essere dispiaciuto che altro dalla sua volontà metta fine a questa cosa
o che i suoi tifosi non debbano esserlo

Avatar utente
eddie v.
FooLminato
Messaggi: 14181
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda eddie v. » ven gen 11, 2019 2:02 pm

Monheim ha scritto:Osserviamo l'andamento della fase finale delle carriere di Nadal e Djokovic (33 a giugno e 32 a maggio) al fine di valutare se Federer è davvero (come credo, ma non si sa ancora con assoluta certezza) un'anomalia di longevità ad altissimo livello oppure no.

io dico sempre che se hai il fisico integro e la voglia (voglia vera) puoi andare avanti senza badare all'età, a 33 anni come a 38.
se poi, oltre a questi due ingredienti fondamentali, hai i colpi di nadal e djokovic, allora puoi anche continuare a vincere.
insomma, federer potrebbe non rappresentare un'eccezione...
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 41955
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda fabio86 » ven gen 11, 2019 2:03 pm

Più che altro, farei una considerazione diversa:
Se diciamo che gli infortuni di un Del Potro siano dovuti (anche) a un certo modo di giocare, a me sembra si possano fare considerazioni analoghe per Murray.
Non sono un tecnico - ci vorrebbe ciccio - ma il modo di portare il dritto dello scozzese, con un movimento estremamente innaturale e forzato, può aver influito. Hewitt aveva uno swing diverso ma egualmente 'strappato', ed ha avuto problemi simili all'anca.

Detto questo, rimane comunque il dispiacere sportivo, ci mancherebbe.

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 2719
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Monheim » ven gen 11, 2019 2:10 pm

eddie v. ha scritto:
Monheim ha scritto:Osserviamo l'andamento della fase finale delle carriere di Nadal e Djokovic (33 a giugno e 32 a maggio) al fine di valutare se Federer è davvero (come credo, ma non si sa ancora con assoluta certezza) un'anomalia di longevità ad altissimo livello oppure no.

io dico sempre che se hai il fisico integro e la voglia (voglia vera) puoi andare avanti senza badare all'età, a 33 anni come a 38.
se poi, oltre a questi due ingredienti fondamentali, hai i colpi di nadal e djokovic, allora puoi anche continuare a vincere.
insomma, federer potrebbe non rappresentare un'eccezione...

Non ne sarei così sicuro, anzi.
Lo sport professionistico di altissimo livello è sempre più questione di piccole differenze e le frazioni di secondo di ritardo nel tennis potrebbero essere sempre più significative al punto da allontanare in misura irreversibile dalla cresta dell'onda.

Già quest'anno non sarei così sorpreso di vedere quei tre all'asciutto di Slam.
Ma lo scopriremo solo vivendo...
Ultima modifica di Monheim il ven gen 11, 2019 2:11 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 12054
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda paoolino » ven gen 11, 2019 2:11 pm

fabio86 ha scritto:Più che altro, farei una considerazione diversa:
Se diciamo che gli infortuni di un Del Potro siano dovuti (anche) a un certo modo di giocare, a me sembra si possano fare considerazioni analoghe per Murray.
Non sono un tecnico - ci vorrebbe ciccio - ma il modo di portare il dritto dello scozzese, con un movimento estremamente innaturale e forzato, può aver influito. Hewitt aveva uno swing diverso ma egualmente 'strappato', ed ha avuto problemi simili all'anca.


E Kuerten e Norman
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23716
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda madmarat » ven gen 11, 2019 2:29 pm

E decine di altri prima e dopo di loro...è il tennis che logora l'anca.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 41955
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda fabio86 » ven gen 11, 2019 2:36 pm

Il tennis logora, ma non tutti i giocatori hanno problemi all'anca.
Probabilmente è dovuto anche al modo di portare i colpi.
Anche polsi e ginocchia vengono logorati ma vale lo stesso discorso di cui sopra.

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 16340
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda maxredo » ven gen 11, 2019 2:44 pm

balbysauro ha scritto:adesso si scopre che uno che sta facendo quello che gli piace e che lo fa stare bene anche economicamente non deve essere dispiaciuto che altro dalla sua volontà metta fine a questa cosa
o che i suoi tifosi non debbano esserlo


Più che altro è una cosa che può succedere a tutti di non potere più fare il proprio lavoro non per scelta propria, se ne farà una ragione ha un po' di soldi da spendere a differenza di altri :)
Non mi sembra un dramma :)

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 8581
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda tuborovescio » ven gen 11, 2019 2:49 pm

Il tennis logora chi non ce l'anca

#1# #1#

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 41955
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda fabio86 » ven gen 11, 2019 2:50 pm

Se diciamo che dispiace molto in un forum di tennis non ci stiamo mica stracciando le vesti.
Contestualizzare! :D

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 58259
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda balbysauro » ven gen 11, 2019 2:53 pm

maxredo ha scritto:
balbysauro ha scritto:adesso si scopre che uno che sta facendo quello che gli piace e che lo fa stare bene anche economicamente non deve essere dispiaciuto che altro dalla sua volontà metta fine a questa cosa
o che i suoi tifosi non debbano esserlo


Più che altro è una cosa che può succedere a tutti di non potere più fare il proprio lavoro non per scelta propria, se ne farà una ragione ha un po' di soldi da spendere a differenza di altri :)
Non mi sembra un dramma :)


non fare benaltrismo anche tu
non è un dramma per te che lui smetta
per lui può anche esserlo, o comunque è certamente qualcosa che lo addolora molto, come si è visto
poi ovviamente se ne farà una ragione e rimane comunque un privilegiato, ma tu sei un privilegiato rispetto a miliardi di persone nel mondo, eppure penso che pure tu qualche volta ti sarai incazzato, avrai sofferto, avrai pianto

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 41955
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda fabio86 » ven gen 11, 2019 2:55 pm

Stavo per aggiungere un post simile ma se balby lo scrive molto meglio perché farlo? :D

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 41955
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda fabio86 » ven gen 11, 2019 2:57 pm

Tra l'altro, non son mica sicuro possa fare una vita come prima, se intendiamo fare attività sportiva per diletto, non agonistica.
Questo quando cammina zoppica vistosamente.
Non proprio il massimo.

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 8918
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda loveboat » ven gen 11, 2019 2:57 pm

eddie v. ha scritto:
Monheim ha scritto:Osserviamo l'andamento della fase finale delle carriere di Nadal e Djokovic (33 a giugno e 32 a maggio) al fine di valutare se Federer è davvero (come credo, ma non si sa ancora con assoluta certezza) un'anomalia di longevità ad altissimo livello oppure no.

io dico sempre che se hai il fisico integro e la voglia (voglia vera) puoi andare avanti senza badare all'età, a 33 anni come a 38.
se poi, oltre a questi due ingredienti fondamentali, hai i colpi di nadal e djokovic, allora puoi anche continuare a vincere.
insomma, federer potrebbe non rappresentare un'eccezione...

Secondo me se dopo i 33 anni hai ancora l’energia di quando ne avevi 20 e non hai infortuni, hai la voglia dei tuoi anni migliori, sei numero 1 al mondo e i tuoi avversari sono scarsi, se non hai moglie e figli e non hai grandi interessi al di fuori del tennis, se ti pagano ogni anno sempre di più e vinci Slam ogni anno, se ti diverti a giocare e girare il mondo, allora puoi andare avanti anche fino a 40-50 anni
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32407
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: RE: Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda BackhandWinner » ven gen 11, 2019 3:22 pm

tuborovescio ha scritto:Il tennis logora chi non ce l'anca

#1# #1#
#1# :D
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32407
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: RE: Re: RE: Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda BackhandWinner » ven gen 11, 2019 3:22 pm

BackhandWinner ha scritto:
tuborovescio ha scritto:Il tennis logora chi non ce l'anca

#1# #1#
#1# :D
(E chi strappa il dritto? :/ :( )
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 13043
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda uglygeek » ven gen 11, 2019 3:31 pm

fabio86 ha scritto:Tra l'altro, non son mica sicuro possa fare una vita come prima, se intendiamo fare attività sportiva per diletto, non agonistica.
Questo quando cammina zoppica vistosamente.
Non proprio il massimo.
E diceva: "Core, core! core mio, luntano vaje, tu mme lasse e io conto ll'ore... chisà quanno turnarraje?"

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 119368
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Nickognito » ven gen 11, 2019 3:40 pm

balbysauro ha scritto:
oh mamma mia, devi sempre per forza fare il bastian contrario
domani incontrerai una cinese bellissima che ti renderà felice per tutto il resto della vita
ma purtroppo dopo 3 giorni ti cade l'uccello e lei ti lascia
ovviamente non te ne dispiacerai, che ne puoi sapere se sei stato sfortunatissimo o no?

adesso si scopre che uno che sta facendo quello che gli piace e che lo fa stare bene anche economicamente non deve essere dispiaciuto che altro dalla sua volontà metta fine a questa cosa
o che i suoi tifosi non debbano esserlo


dei tifosi non ho parlato, ho detto solo che mi dispiace per Janie.
Se mi cade l'uccello probabilmente e' un bene, in effetti, siamo 50% e 50% :lol:

Certo, in generale non si sa mai, e' verissimo, anche se lo dici come provocazione. Ma in questo caso non e' solo questo, penso proprio che in generale a molti atleti gia' veramente ricchi e che fanno una vita stressante spesso convenga smettere contro la loro volonta' (nei limiti, non cadendo in aereo).
Non ho pero' detto che non deve essere dispiaciuto, e' normale che lo sia. Pero' dicevo solo che magari per lui sara' positivo, e tra l'altro se stressi l'anca col bimane in quel modo per decenni, e' una sfortuna anche relativamente. Poi non ho criticato nessuno che la vedesse in modo negativo, ci mancherebbe. Se davvero gli condizionera' la vita, anche quello potrebbe essere un vantaggio, pero' non dico che son contento, insomma... Spero che non sia cosi'.

Maxredo sara' un privilegiato che si incazza, ma in effetti magari a pensarci maxredo si incazza di meno e sta meglio, perche' no?

Ma Maxredo e' una persona normale, non e' uno che e' sempre stato identificato da tutti come un corpo che tira palline e vince ed e' famoso per questo, e' un po' diverso. E non ha finito la carriera come Kevin Spacey o Villeneuve.

Per dire, per me forse i problemi fisici di questi tempi alla fine si riveleranno come un vantaggio, non lo so. Ma non c'e' un'evidenza di questo. Che abbia fallito l'universita' forse alla fine sara' stato uno svantaggio, magari adesso avrei una bellissima vita, lavoro e tutto. Ma li' per li', appena mi e' passato il dispiacere, l'effetto positivo e' stato evidente, per uno abituato a identificarsi solo con la propria mente e successi a scuola (esagerando un po').

E un atleta comunque dopo pochi anni si ritira comunque, e' come se un drago della finanza che lavora 12 ore al giorno e dirige la piu' grande banca del mondo senza quasi poter fare altro nella vita, e gli piace, e' costretto dagli eventi (rimanendo sano) ad andare in pensione a 55 anni. Forse e' un bene, dico io. Si dedichera' alla famiglia e sara' piu' felice, e comunque 10 anni dopo sarebbe comunque andato in pensione.

Se un pittore si paralizzano le mani a 25 anni non dico mica 'bene'. Certo, forse si, nulla e' sicuro, ma non c'e' evidenza.

Per dire, se la biografia di Agassi fosse vera, cosa che non penso peraltro, un bell'infortunio all'anca nel 2000 gli avrebbe fatto del bene. Ma forse perfino nel 1975 :)

Se poi Murray zoppichera' a vita e non potra' farsi una corsa al parco, beh, allora altro discorso, ovviamente, ma spero non giochi in Australia, in caso.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 2719
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Monheim » ven gen 11, 2019 3:46 pm

Alla fine della fiera ha ceduto lui per primo nonostante uno abbia sei anni in più, l'altro sia risorto da morte innumerevoli volte essendosi ammaccato ogni centimetro del corpo e l'altro ancora subito un infortunio serio al gomito con tantissimi km percorsi.

Quello che ha giocato (e vinto) meno dei quattro ha alzato bandiera bianca per primo.

Chi il prossimo dei Fab Four o Fab Three + Uno?

Banale osservazione così, a margine.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 41955
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda fabio86 » ven gen 11, 2019 3:48 pm

Credo che se ci fosse anche la minima possibilità di peggiorare la sua situazione, non giocherebbe proprio a Melbourne.
Se lo fa vuol dire che non cambia nulla, peggio di così non può andare, e vuole chiudere con almeno un'ultima partita slam.

Monheim ha scritto:Alla fine della fiera ha ceduto lui per primo nonostante uno abbia sette anni in più, l'altro sia risorto da morte innumerevoli volte essendosi ammaccato ogni centimetro del corpo e l'altro ancora subito un infortunio serio al gomito con tantissimi km percorsi.

Quello che ha giocato (e vinto) meno dei quattro ha alzato bandiera bianca per primo.

Chi il prossimo dei Fab Four o Fab Three + Uno?

Banale osservazione così, a margine.


Ovviamente Federer, e vorrei ben vedere.
Questa potrebbe già essere la sua ultima stagione, al massimo la prossima e chiude dopo le Olimpiadi.

Avatar utente
Monheim
Illuminato
Messaggi: 2719
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Monheim » ven gen 11, 2019 3:55 pm

In teoria sì, ma chi ci dice che uno degli altri due (soprattutto Nadal) non decida di tirare i remi in barca in modo repentino?

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 119368
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Nickognito » ven gen 11, 2019 4:04 pm

be, tifa madrid, non barca.
1)Acceptance 2)Awareness 3)Anger 4)Autonomy 5)Attachment 6)Assertion 7)Affirmation
Beauty is truth, truth beauty, that is all ye know on earth, and all ye need to know.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 41955
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda fabio86 » ven gen 11, 2019 4:10 pm

Monheim ha scritto:In teoria sì, ma chi ci dice che uno degli altri due (soprattutto Nadal) non decida di tirare i remi in barca in modo repentino?


Perché gli altri due faranno di tutto per superare il record di slam di Federer.
Djokovic l'ha più o meno dichiarato apertamente che sia il suo obiettivo. Zio Toni quasi, ed essendo lui la coscienza parlante del nipote...
Poi certo, se arriva un infortunio grave repentino tutto può cambiare, nessuno ha la sfera di cristallo, ma ad oggi non c'è nessun motivo per cui uno dei due debba ritirarsi da qui all'anno prossimo.
Nadal può continuare a giocare solo su terra per altri tre anni, almeno.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 58259
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda balbysauro » ven gen 11, 2019 4:19 pm

Nickognito ha scritto:be, tifa madrid, non barca.


ma suo zio era nel barca

Avatar utente
Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 64441
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda Pindaro » ven gen 11, 2019 4:19 pm

balbysauro ha scritto:
maxredo ha scritto:
balbysauro ha scritto:adesso si scopre che uno che sta facendo quello che gli piace e che lo fa stare bene anche economicamente non deve essere dispiaciuto che altro dalla sua volontà metta fine a questa cosa
o che i suoi tifosi non debbano esserlo


Più che altro è una cosa che può succedere a tutti di non potere più fare il proprio lavoro non per scelta propria, se ne farà una ragione ha un po' di soldi da spendere a differenza di altri :)
Non mi sembra un dramma :)


non fare benaltrismo anche tu
non è un dramma per te che lui smetta
per lui può anche esserlo, o comunque è certamente qualcosa che lo addolora molto, come si è visto
poi ovviamente se ne farà una ragione e rimane comunque un privilegiato, ma tu sei un privilegiato rispetto a miliardi di persone nel mondo, eppure penso che pure tu qualche volta ti sarai incazzato, avrai sofferto, avrai pianto


OH madonna, sempre a mettere in mezzo il conto in banca.
Come se l'avere dei soldi fosse una condizione che non ti permetta di essere infelice, di poter piangere, avere dei dispiaceri.
Può fare il tennista, il direttore d'orchestra, il cantante, ma se ad un certo punto non per tua volontà, non puoi fare più ciò che ami,
è umano che tu possa soffrirne e piangere. E il fatto che tu abbia un conto corrente con qualche soldo da parte è irrilevante.
Spero un giorno si possa superare la visione ristrettissima del mondo secondo la quale l'avere qualche soldo in più ti precluda ogni motivazione d'infelicità e tristezza.
uglygeek ha scritto:Considera che io scrivo anche un sacco di cazzate. eh... :-)

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 58259
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda balbysauro » ven gen 11, 2019 4:24 pm

PINDARO ha scritto:
OH madonna, sempre a mettere in mezzo il conto in banca.
Come se l'avere dei soldi fosse una condizione che non ti permetta di essere infelice, di poter piangere, avere dei dispiaceri.
Può fare il tennista, il direttore d'orchestra, il cantante, ma se ad un certo punto non per tua volontà, non puoi fare più ciò che ami,
è umano che tu possa soffrirne e piangere. E il fatto che tu abbia un conto corrente con qualche soldo da parte è irrilevante.
Spero un giorno si possa superare la visione ristrettissima del mondo secondo la quale l'avere qualche soldo in più ti precluda ogni motivazione d'infelicità e tristezza.



la fregatura dell'avere, rispetto all'essere, è che non c'è quasi mai un limite raggiunto il quale si è felici
c'è un limite inferiore, di infelicità: se non hai da mangiare, se non hai un tetto, se non sai come far vivere dignitosamente i tuoi figli e così via
ma non un limite superiore

maxredo
Massimo Carbone
Messaggi: 16340
Iscritto il: sab ott 15, 2005 12:33 am
Località: Milano

Re: A Scottishman in NY: Murray addenta il primo Slam!!!!!!

Messaggioda maxredo » ven gen 11, 2019 4:25 pm

Beh si intendevo che ha anticipato il ritiro magari di un paio d'anni dopo una quindicina di anni di professionismo intenissimo, ora sarà dispiaciuto ma nella pratica cambierà poco...non stiamo parlando di un giovante talento che si vede negare una futura carriera (e guadagni e fama) per un infortunio (e ce ne sono tanti).

Che addirittura abbia problemi a camminare non ci credo molto, se hai questi problemi come puoi pensare di allenarti e giocare a tennis?

Detto questo nessuno di voi convive con dolori o problemi fisici anche senza essere atleti professionisti? Beati voi, io sarà vent'anni che non ho qualche fastidio e posso dire di essere a posto fisicamente :)


Torna a “Fan Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti