A Matteo Donati non si guarda in bocca

Visita o crea il Fan Club del tuo tennista preferito e condividi le tue emozioni in diretta sul "LiveScore"
Avatar utente
Nevenez
Saggio
Messaggi: 6018
Iscritto il: mer nov 01, 2006 6:42 pm
Località: Tofana di mezzo

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda Nevenez » mar mag 12, 2015 10:40 pm

tennisfan82 ha scritto:Col fisico di Napolitano e il braccio di Donati veniva fuori un fenomeno, così forse un'ottimo e un discreto giocatore, vediamo un po'.



Con il mio cervello e la fava di Rocco Siffredi veniva fuori la quadratura del cerchio.
Accontentiamoci, almeno stasera.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23861
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda madmarat » mar mag 12, 2015 10:42 pm

Nevenez ha scritto:
madmarat ha scritto:
Non credo che diventerà più robusto di così, o meglio, potrebbe farlo, ma già così i piedi non sono proprio velocissimi...


Bè, Mad, non saranno velocissimi ma per rispondere in quel modo (anche sulla prima)
quando la tira giù Berdych non devi essere nemmeno così "piantato"...


Non intendo dire che sia lento, ma che se lo irrobustisci troppo può perdere un po' in brillantezza ed è una situazione delicata, vedi Seppi.

Che poi fisicamente ha ancora margini perchè è migliorato molto ultimamente. Per sua stessa ammissione quest'inverno ci ha lavorato tantissimo.

Avatar utente
Kalashnikov
Gran Maestro
Messaggi: 1465
Iscritto il: dom mag 06, 2007 5:29 pm
Località: PZ

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda Kalashnikov » mar mag 12, 2015 11:06 pm

Prossimo impegno le quali al challenger di Ginevra. Peccato per il roland garros... Fuori di poco dalle quali.

EDIT: anzi no, scusate... Ginevra è un atp, non un challenger :lol:
Aspettando il Messia

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda ciccio » mar mag 12, 2015 11:18 pm

madmarat ha scritto:
Non intendo dire che sia lento, ma che se lo irrobustisci troppo può perdere un po' in brillantezza ed è una situazione delicata, vedi Seppi.

Che poi fisicamente ha ancora margini perchè è migliorato molto ultimamente. Per sua stessa ammissione quest'inverno ci ha lavorato tantissimo.

Deve essere messo a posto da uno di quelli giusti, quelli che lo irrobustiscono senza appesantirlo, che gli sviluppa i muscoli giusti che lasciano velocitá e agilità intatte.
E' ancora gracile fisicamente, ma il giocatore c'è, acerbissimo ma c'è.
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Avatar utente
_Matt87_
Massimo Carbone
Messaggi: 18798
Iscritto il: gio nov 23, 2006 12:26 pm
Località: Edmonton

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda _Matt87_ » mer mag 13, 2015 12:09 am

Bravo Matteo. E' un paio d'anni che lo seguo quando è possibile ed ha sempre dato la sensazione di avere una base di partenza molto buona. Effettivamente dopo l' "exploit" di due stagioni fa quando vinse diversi futures, la scorsa stagione è stata un po' sottotono rispetto alle attese per diversi motivi. Quest'anno sembra essere tornato in carreggiata...è chiaramente un ragazzo che si sta costruendo, difatti giustamente manca continuità (vedi post Napoli).
Anche caratterialmente è uno che è "facilmente" tifabile...educato, composto, concentrato.

In telecronaca come segnala nico hanno parlato di qualificazioni all'ATP di Ginevra (settimana prossima), il challenger di Vicenza (non aveva la classifica per le quali a Parigi). Mi pare di aver capito che c'è l'intenzione di fare qualche challenger su erba perchè invece sarà nelle quali di Wimbledon. Idem per quanto riguarda il cemento americano dove dovrebbe preparare le qualificazioni agli US Open.

s&v
Illuminato
Messaggi: 3185
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda s&v » mer mag 13, 2015 8:08 am

Prima volta che lo vedo giocare e sono davvero piacevolmente sorpreso. E' vero che con la palla che propone Berdych è facile giocare, ma Donati sa giocare.
Gran servizio, poca net clearance, palla che fila: il ragazzo è un giocatore da campi veloci, anche da erba.

A fine carriera sarà il miglior azzurro degli ultimi 20 anni sui campi veloci. Si accettano scommesse :)

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 20293
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda laplaz » mer mag 13, 2015 8:31 am

ciccio ha scritto:
madmarat ha scritto:
Non intendo dire che sia lento, ma che se lo irrobustisci troppo può perdere un po' in brillantezza ed è una situazione delicata, vedi Seppi.

Che poi fisicamente ha ancora margini perchè è migliorato molto ultimamente. Per sua stessa ammissione quest'inverno ci ha lavorato tantissimo.

Deve essere messo a posto da uno di quelli giusti, quelli che lo irrobustiscono senza appesantirlo, che gli sviluppa i muscoli giusti che lasciano velocitá e agilità intatte.
E' ancora gracile fisicamente, ma il giocatore c'è, acerbissimo ma c'è.


E' sempre stato esile, farà molta fatica ad irrobustirsi senza incorrere in infortuni.
Servizio migliorato tantissimo negli ultimi due anni, ha cambiato molto nell'esecuzione ed il lavoro ha ripagato.
Io rimango scettico sul suo dritto, che è considerato il suo colpo più forte, ma mi sembra al contrario palesi alcune difficoltà tecniche.
Eccellente l'anticipo sulla ribattuta di rovescio, che è sempre stato il suo colpo naturale.
La mano poi l'ha sempre avuta, e anzi mi stupisce che non riesca a verticalizzare di più perchè ne avrebbe le possibiità, ma credo questo dipenda proprio dal fatto che l'esecuzione del suo dritto al momento non gli consente questo sviluppo nel suo gioco.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61310
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda balbysauro » mer mag 13, 2015 8:41 am

Simon è stato nei primi 10 ed è gracile almeno quanto lui
non è che per forza deve diventare come Nadal, eh

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 20293
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda laplaz » mer mag 13, 2015 8:48 am

balbysauro ha scritto:Simon è stato nei primi 10 ed è gracile almeno quanto lui
non è che per forza deve diventare come Nadal, eh


Due giocatori totalmente diversi. La mobilità, il senso dell'anticipo, il timing sulla palla del francese gli consentono di reggere anche contro giocatori pesanti, che comunque soffre se non è fisicamente al top.
Donati non ha queste caratteristiche, è più un giocatore di spinta che di contenimento.
Forse tra i giocatori attuali ricorda Goffin, anche lui da junior era minuscolo, e ha sempre avuto una mano fatata ed una velocità di braccio notevole, poi arrivato tra i pro ha avuto i suoi bei problemi.

miggen
FooLminato
Messaggi: 10536
Iscritto il: mer set 27, 2006 4:27 pm
Località: RE

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda miggen » mer mag 13, 2015 8:56 am

laplaz ha scritto:
ciccio ha scritto:
madmarat ha scritto:
Non intendo dire che sia lento, ma che se lo irrobustisci troppo può perdere un po' in brillantezza ed è una situazione delicata, vedi Seppi.

Che poi fisicamente ha ancora margini perchè è migliorato molto ultimamente. Per sua stessa ammissione quest'inverno ci ha lavorato tantissimo.

Deve essere messo a posto da uno di quelli giusti, quelli che lo irrobustiscono senza appesantirlo, che gli sviluppa i muscoli giusti che lasciano velocitá e agilità intatte.
E' ancora gracile fisicamente, ma il giocatore c'è, acerbissimo ma c'è.


E' sempre stato esile, farà molta fatica ad irrobustirsi senza incorrere in infortuni.
Servizio migliorato tantissimo negli ultimi due anni, ha cambiato molto nell'esecuzione ed il lavoro ha ripagato.
Io rimango scettico sul suo dritto, che è considerato il suo colpo più forte, ma mi sembra al contrario palesi alcune difficoltà tecniche.
Eccellente l'anticipo sulla ribattuta di rovescio, che è sempre stato il suo colpo naturale.
La mano poi l'ha sempre avuta, e anzi mi stupisce che non riesca a verticalizzare di più perchè ne avrebbe le possibiità, ma credo questo dipenda proprio dal fatto che l'esecuzione del suo dritto al momento non gli consente questo sviluppo nel suo gioco.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26077
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda klaus » mer mag 13, 2015 9:06 am

Nevenez ha scritto:Klaus, io ce l'ho con te.
Con la tua mossa Kansas City,
ci hai fatto guardare dall'altra parte.
E invece era qua.

Porca miseria, se gioca. E quelle cinque risposte vincenti? E gli otto aces?
Anzi, ci ho ripensato, grazie Klaus per averlo protetto, con la mossa Kansas City.


ma qual'è la mossa Kansas City

Immagine

...aho ammerigano...uatsenamerigamostarda :D
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26077
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda klaus » mer mag 13, 2015 9:10 am

Comunque deve mettere su massa, oh mica la gamba ipertrofica alla Berdicchio, ma un 6/8 chili ci vogliono.
E senza perdere anzi se possibile guadaganando in mobilità :D
Per l'aggancio ai top 20 appuntamento per il 2017 Immagine
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Nevenez
Saggio
Messaggi: 6018
Iscritto il: mer nov 01, 2006 6:42 pm
Località: Tofana di mezzo

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda Nevenez » mer mag 13, 2015 9:45 am

klaus ha scritto:
Nevenez ha scritto:Klaus, io ce l'ho con te.
Con la tua mossa Kansas City,
ci hai fatto guardare dall'altra parte.
E invece era qua.

Porca miseria, se gioca. E quelle cinque risposte vincenti? E gli otto aces?
Anzi, ci ho ripensato, grazie Klaus per averlo protetto, con la mossa Kansas City.


ma qual'è la mossa Kansas City

Immagine

...aho ammerigano...uatsenamerigamostarda :D


È la mossa del film Slevin, ti volti e guardi da una parte e invece...
Tu ci hai distratto con 100 pagine su Quinzi e invece.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26077
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda klaus » mer mag 13, 2015 9:49 am

Nevenez ha scritto:Tu ci hai distratto con 100 pagine su Quinzi e invece.


...già a proposito.....
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
biciomac
Saggio
Messaggi: 6011
Iscritto il: mar lug 05, 2005 10:49 am

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda biciomac » mer mag 13, 2015 10:01 am

laplaz ha scritto: Forse tra i giocatori attuali ricorda Goffin, anche lui da junior era minuscolo, e ha sempre avuto una mano fatata ed una velocità di braccio notevole, poi arrivato tra i pro ha avuto i suoi bei problemi.


magari arrivasse ai livelli di Goffin, sarebbe già oro per me! parliamo di top20...
MyMag si divide in due categorie: chi parla di tennis e chi sparla di tennisti
Immagine
la Vittoria di Andreas Seppi http://www.youtube.com/watch?v=EfMZCV7UB6w

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 20293
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda laplaz » mer mag 13, 2015 10:23 am

biciomac ha scritto:
laplaz ha scritto: Forse tra i giocatori attuali ricorda Goffin, anche lui da junior era minuscolo, e ha sempre avuto una mano fatata ed una velocità di braccio notevole, poi arrivato tra i pro ha avuto i suoi bei problemi.


magari arrivasse ai livelli di Goffin, sarebbe già oro per me! parliamo di top20...


Non è mai stato top 20 ma comunque ottimo livello, indubbiamente. Però se vedi è un giocatore che fa molta fatica a rimanere aggrappato ad altissimo livello, e negli slam patisce molto il gioco più muscolare. Questo per dire che si può lavorare tanto sul fisico ma miracoli non se ne fanno.

Avatar utente
biciomac
Saggio
Messaggi: 6011
Iscritto il: mar lug 05, 2005 10:49 am

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda biciomac » mer mag 13, 2015 10:35 am

goffin è numero 20 atp oggi....
MyMag si divide in due categorie: chi parla di tennis e chi sparla di tennisti
Immagine
la Vittoria di Andreas Seppi http://www.youtube.com/watch?v=EfMZCV7UB6w

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26077
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda klaus » mer mag 13, 2015 10:51 am

Goffin è 5 o 6 cm più basso e già ora almeno 5 kg più leggero.
Donati può lavorare su un fisico al Djoko (non come prestazione eh ma come rapporto peso/altezza).
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
Nasty
Più decisivo di Borriello
Messaggi: 44316
Iscritto il: lun nov 25, 2002 1:00 am
Località: Foligno, centro del mondo
Contatta:

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda Nasty » mer mag 13, 2015 12:01 pm

E' veramente secco, ma tanto mingherlino. Dacci dentro in palestra Matteo!
Provaci ancora Ando'! ( E' mancato il cinismo )

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda ciccio » mer mag 13, 2015 1:23 pm

Simon non ha i movimenti corti Nick, ha delle belle aperture e non è muscolarmente sfigato.
Fra l'altro Simon gioca con tutta probabilità con una racchetta molto pesante, l'inerzia della racchetta colpisce molto più forte, non solo il gioco di Simon è basato sul giocare piano e fare le rotazioni di apertura solo a comando, a volte apre dritto per dritto. Ovvero, tutto il suo gioco e il movimento dei colpi è costruito per lui e la sua relativa gracilità.
L'impostazione di Donati è totalmente diversa e ad esempio, non potrebbe mai giocare con una racchetta pesante per mancanza di manovrabilitá.
Se poi c'è un Goffin che.........ok, ma non si capisce come Goffin riesca a tirar fuori certe cose. L'eccezione c'è sempre, ma anche lui oltre ad un grandissima facilitá nel variare i colpi che Donati non ha, ha tutto un gioco basato su un altro movimento e un'altra impostazione di gioco. Ha un gioco tutto suo.
Ma se si vuole mantenere la linea aperture corte e veloci- anticipo- colpi con impostazioni sempre uguali- linearità di schemi, non vedo come possa farlo senza dei muscoletti in più.
Cosa cavolo voglia poi dire che non tutti devono diventare Nadal non lo só.
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

_Kafelnikov_
Massimo Carbone
Messaggi: 18583
Iscritto il: lun apr 24, 2006 11:54 am

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda _Kafelnikov_ » mer mag 13, 2015 6:34 pm

Nasty ha scritto:E' veramente secco, ma tanto mingherlino. Dacci dentro in palestra Matteo!

si è molto magro.. non potrebbe giocare nel circuito professionistico per me. è proprio al limite.
inoltre ha dei comportamenti in campo un po troppo dilettantistici.. tipo quando aveva perso un punto importante.
si vedono a squola alle scuole medie...

però ha dei colpi interessanti. spero ci lavori su

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61310
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda balbysauro » mer mag 13, 2015 11:23 pm

ciccio ha scritto:Cosa cavolo voglia poi dire che non tutti devono diventare Nadal non lo só.


era un esempio di giocatore muscolare, stai tranquillo :)

secondo me, se lo fanno lavorare troppo in palestra, lo perdiamo Donati


staremo a vedere

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda ciccio » mer mag 13, 2015 11:27 pm

balbysauro ha scritto:
ciccio ha scritto:Cosa cavolo voglia poi dire che non tutti devono diventare Nadal non lo só.


era un esempio di giocatore muscolare, stai tranquillo :)

secondo me, se lo fanno lavorare troppo in palestra, lo perdiamo Donati


staremo a vedere

ah ok, no chiaro che non deve diventare un muscolare, neanche ci riuscirebbe
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20821
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda NNick87 » ven mag 15, 2015 4:12 pm

Vederlo rispondere alle prime di Isner con i piedi praticamente sulla riga di fondo è stato piuttosto impressionante, tanto da farmi credere che Isner stesse servendo più piano del solito. Ah rispondere in campo :o

Comunque ottima impressione. Serve bene, e già qui vista la nazionalità pare un bel valore aggiunto (anche se autorevoli voci provenienti dalla Federazione parlano di nuove generazioni molto più forti nei colpi di inizio gioco :D ), inoltre risponde benissimo. Però è molto leggero. Sono passato in 5 minuti a vedere dalla stessa distanza Cuevas e Donati: il polpaccio di Cuevas è grosso quanto la coscia di Donati. Poi compensa con un ottima tecnica però può essere un limite se non migliora. A differenza di Napolitano però per me ha un fisico migliore. Napolitano rischia di diventare un Berdych se mette su massa, Donati può diventare un atleta nettamente migliore.
Con Berdych ad esempio si notava che mancava l'accelerazione. Il palleggio lo teneva, ma quando poi doveva cambiare ritmo (nel senso di accelerare) la palla non andava tantissimo. Che poi questo livello per me è già sufficiente per entrare in top100, però per giocarsela con i migliori serve qualcosa in più. E potrebbe riuscire a a trovare questo "qualcosa" nei prossimi anni.

ps: dimenticavo, a rete la sente veramente tanto.

pps: se capisco come fare credo di avere un paio di video del doppio con Isner.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 58929
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda tennisfan82 » sab mag 16, 2015 1:29 pm

Passa agevolmente il primo turno di quali a Ginevra, adesso se la vedrà col grande Ledovskikh(cit)
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
ameba
FooLminato
Messaggi: 14258
Iscritto il: ven feb 08, 2002 1:00 am

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda ameba » sab mag 16, 2015 3:39 pm

Si ritirano tutti contro Matteo :o , li intimorisce di brutto :lol: :lol: :lol:
Solo l'amare, solo il conoscere conta, non l'aver amato, non l'aver conosciuto.
Dà angoscia il vivere di un consumato amore. L'anima non cresce piu'.
(P.P.P.)

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20821
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda NNick87 » sab mag 16, 2015 6:23 pm

Immagine
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
_Matt87_
Massimo Carbone
Messaggi: 18798
Iscritto il: gio nov 23, 2006 12:26 pm
Località: Edmonton

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda _Matt87_ » sab mag 16, 2015 7:18 pm

Dzumhur adesso è un bel banco di prova.

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20821
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda NNick87 » dom mag 17, 2015 12:59 pm

_Matt87_ ha scritto:Dzumhur adesso è un bel banco di prova.


perso 76 63 era avanti 3-0 nel primo.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26077
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda klaus » dom mag 17, 2015 3:50 pm

Dzumhur si trova bene con gli Italiani giovani :x
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum

Avatar utente
djagermaister
Illuminato
Messaggi: 2627
Iscritto il: sab ago 20, 2005 1:39 pm
Località: Barcellona Pozzo di Gotto (ME)

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda djagermaister » lun mag 18, 2015 1:51 pm

Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
Fatta partita pari, bene.
Alla prossima vincerà.

Avatar utente
tuborovescio
Saggio
Messaggi: 8835
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda tuborovescio » lun mag 18, 2015 1:57 pm

djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.


:lol: :D

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45377
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda fabio86 » lun mag 18, 2015 1:57 pm

djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.


#40#

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20821
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda NNick87 » lun mag 18, 2015 3:15 pm

:lol: :lol: :lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61310
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda balbysauro » lun mag 18, 2015 9:26 pm

una delle più belle lette in 7 anni di forum :D

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20821
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda NNick87 » lun mag 18, 2015 10:00 pm

balbysauro ha scritto:una delle più belle tette in 7 anni di forum :D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 61310
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda balbysauro » lun mag 18, 2015 10:02 pm

:lol:

Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 12336
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda Villo » mar mag 19, 2015 12:25 am

djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.


:lol: :lol:

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27374
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda Ombra84 » mar mag 19, 2015 7:31 am

djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

:lol: :lol: :lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 26077
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: A Matteo Donati non si guarda in bocca

Messaggioda klaus » mar mag 19, 2015 8:04 am

djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll.


avevo capito che era ferryboat :-?
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum


Torna a “Fan Club”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: uglygeek e 5 ospiti