Mayweather-Berto e un record farlocco

...potete trovare anche un topic sul Cricket!!!
Avatar utente
orson
Gran Maestro
Messaggi: 1409
Iscritto il: lun lug 03, 2006 7:18 pm

Mayweather-Berto e un record farlocco

Messaggioda orson » dom set 13, 2015 6:03 pm

Gli "esperti" del forum sicuramente avranno visto o saputo della netta e prevista vittoria di PBF su Berto.
Avrò già scritto, attirandomi le antipatie dei floydiani, che ritengo PBF un grande di questa era, l'unico erede del grande Roy Jones di cui resta un gradino sotto complessivamente per qualità degli avversari battuti, lasciamo perdere il patetico finale dell' ex re dei mediomassimi, tuttavia quando il buon Floyd si paragona ed anzi si ritiene superiore a gente come Robinson, Alì, ed aggiungerei Leonard per qualità pugilistiche e di personalità, rasentiamo il ridicolo. La colpa al 50% è della corte dei miracoli, o come dicono oggi il "giglio magico" di questi presuntuosi dello sport e non solo, parassiti sanno solo lusingare il parente o l'amico, facendo credere ad uno bravo, anzi bravissimo in un periodo di vacche magre,di essere un genio nel suo campo. Un ego smisurato, purtroppo. Facendo una digressione, mi ricorda qualcuno, non qui, che nella sua presunzione avrebbe l'ambizione di essere il Roberto Fazi del web ed invece tende complessivamente ad essere superiore per competenze storiche al buon Koufax, cioè l' 'utente medio(che saluto), non certo in modestia.
Berto, che con i suoi limiti, ha fatto il possibile, un gancio sinistro duro l'ha messo, un round almeno ed uno pari gli concedo. PBF ovviamente ha controllato, fatto ostruzionismo in clinch, dato un paio di scintille a round. Ma se è l'ultimo match non ha nulla dell'epico di Marciano, drammatico di Alì o solenne di Robinson seppur sconfitto. E' una delle tante vittorie senza pathos di un grande di cui possiamo apprezzare i molti pregi ma forse intuire, non oggi, qualche limite

Il record di Rocky è stato tirato in ballo a sproposito, un pò meno lo fu con Holmes, per dare un' etichetta all' "evento", ma tecnicamente e storicamente raggiungerlo o superarlo non significherebbe niente, e non aggiungerebbe nulla alla valutazione complessiva del miglior superpiuma all time, con Chavez, tra i 20 leggeri dal '60 ad oggi e pound for pound da un lustro almeno. Ma battesse tutti i Thurman, Brock o simili tra i welter di oggi, beh tra i primi 50, per me ovvio, pound for pound all time non ci sta, tranne per chi non capisca di boxe ma di curling per esempio. Ci sta di poco Benitez, talento migliore di lui. Con buona pace di tutti.
Immagine
Letture pindariche.(Cit.)

Torna a “Altri Sport”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti