Personaggio delle Olimpiadi

第三十二回オリンピック競技大会

Phelps o Bolt

Phelps
18
47%
Bolt
16
42%
Altro
4
11%
 
Voti totali: 38

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26038
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Personaggio delle Olimpiadi

Messaggioda Ombra84 » ven ago 22, 2008 8:05 pm

secondo voi tra Phelps è Bolt chiè ò L uomo simbolo delle olimpiadi?
Aggiunta anche un eventuale opzioni altri, ma da specificare...
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

nicrox
Illuminato
Messaggi: 3935
Iscritto il: mar ago 09, 2005 12:07 am
Località: Santarcangelo di Romagna

Messaggioda nicrox » ven ago 22, 2008 8:33 pm

Scelto Phelps, perchè fare tutte quelle gare è uno sforzo sovrumano, oltre al fatto non secondario, che tutta le pressione era sulle sue spalle, mentre Bolt arrivava qui con grandi ambizioni,ma con una pressione neanche confrontabile con quella di Phelps.
Come già detto in altri post, i simboli di questa Olimpiade sono loro, la Isinbayeva e la Vezzali, e oggi ci metterei in piccolo anche Scwazer che ha letteralmente scherzato gli avversari nella 50 km, una superiorità simile a quella di Bolt nella velocità
"Sono un giocatore normale, che ogni tanto fa cose eccezionali." Marco Van Basten

danser
Massimo Carbone
Messaggi: 33890
Iscritto il: ven set 13, 2002 2:00 am

Messaggioda danser » ven ago 22, 2008 8:37 pm

Io dico Bolt, perchè di Phelps (enorme) già si sapeva. Quello che ha fatto Bolt, credo che nessuno l'avrebbe sottoscritto.

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 58159
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Messaggioda balbysauro » ven ago 22, 2008 8:39 pm

Fabretti

Avatar utente
Pindaro
Bibliofilo onnisciente
Messaggi: 64288
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm
Località: Iperuranio

Messaggioda Pindaro » ven ago 22, 2008 8:42 pm

Immagine
uglygeek ha scritto:Considera che io scrivo anche un sacco di cazzate. eh... :-)

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26038
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » ven ago 22, 2008 8:43 pm

:D
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
_Matt87_
Massimo Carbone
Messaggi: 18743
Iscritto il: gio nov 23, 2006 12:26 pm
Località: Edmonton

Messaggioda _Matt87_ » ven ago 22, 2008 8:43 pm

Combattuto ho scelto Phelps...8 ori e miriadi di record...certo che anche Bolt ha fatto cose strepitose...

E se invece proponessimo un sondaggio del tipo:

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano)

2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e)

3- MIGLIOR ITALIANO

4- PEGGIOR ITALIANO

5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana)

6- SORPRESA OLIMPICA(italiana)

7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU'

8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO

9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE
Ultima modifica di _Matt87_ il ven ago 22, 2008 8:50 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26038
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » ven ago 22, 2008 8:45 pm

si Matt,sono 9 sondaggi, diversi però :)
Peròmi piace l idea
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
_Matt87_
Massimo Carbone
Messaggi: 18743
Iscritto il: gio nov 23, 2006 12:26 pm
Località: Edmonton

Messaggioda _Matt87_ » ven ago 22, 2008 8:50 pm

Inizio io :wink: :)

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano)
Phelps
2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e)
Manadou(anche se la gufavo :) )
3- MIGLIOR ITALIANO
Schwazer - marcia
4- PEGGIOR ITALIANO
Quasi tutti gli sport di squadra su cui puntavamo(pallavolo,pallamano,calcio in primis)
5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana)
Bolt(non lo pensavo così forte)
6- SORPRESA OLIMPICA(italiana)
Tagliariol
7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU'
Nuoto
8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO
Ginnastica ritmica
9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE
Sinceramente io non saprei :)

Avatar utente
_Matt87_
Massimo Carbone
Messaggi: 18743
Iscritto il: gio nov 23, 2006 12:26 pm
Località: Edmonton

Messaggioda _Matt87_ » ven ago 22, 2008 8:51 pm

Ombra84 ha scritto:si Matt,sono 9 sondaggi, diversi però :)
Peròmi piace l idea

Ah bho...chi vuole rispondere risponda...non potevamo mica aprire nove topic diversi :lol: :lol: :lol: :lol: :D :D :wink:

Avatar utente
Marat7
Illuminato
Messaggi: 4034
Iscritto il: gio giu 10, 2004 7:21 pm
Località: Romagna mia...

Messaggioda Marat7 » ven ago 22, 2008 8:55 pm

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano) - Bolt, perchè gli otto ori di Phelps in un certo senso erano nell'aria. Vorrei però metterci anche Nastia Liukin, vincente ma non un automa programmato in quello sport nobilissimo che è la ginnastica.

2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e) - Beh, la velocità statunitense direi che una nomination la merita...

3- MIGLIOR ITALIANO - Schwazer; però ci metto anche Igor Cassina per la grande classe e lucidità con cui ha analizzato la sua gara. Un signore.

4- PEGGIOR ITALIANO - Uhm. Per le attese forse Magnini, anche se Howe, con tutte le attenuanti del caso, non è che abbia mostrato un acume fenomenale... (anche Italia-Camerun merita, ma gli sport minori non li considero)

5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana) - Adlington, gli USA in entrambe le finali di volley (nonchè beach, ma lì erano più attesi)

6- SORPRESA OLIMPICA(italiana) - Minguzzi (lotta greco-romana), Rigaudo (marcia), Tagliariol (scherma)

7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU' - Volley, atletica, ginnastica

8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO - Il dressage è troppo facile? :D (ma soprattutto, cos'è? io l'unica cosa che ho visto è un cavallo ubriaco con un fantino sopra)

9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE - Badminton :D , ma forse era il delirio dell'influenza
Immagine

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26038
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » ven ago 22, 2008 8:55 pm

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano)
Bolt
2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e)
Manadou
3- MIGLIOR ITALIANO
Schwazer - marcia - Vezzali Scherma
4- PEGGIOR ITALIANO
Olimpica di Calcio
5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana)
Giappone (softball)
6- SORPRESA OLIMPICA(italiana)
Tagliariol
7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU'
Nuoto
8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO
Ginnastica ritmica
9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE
Tennis: avevano detto che era morto :lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 42344
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » ven ago 22, 2008 10:26 pm

L'UOMO Thunder Bolt

LA DONNA; Barbora Spotakova

LA DELUSIONE: La Cina ( assolutamente serio)

IL MOMENTO; i 200 di Bolt , ex aequo col giavellotto vincente della Spotakova, una sfida alla legge della gravità, a Magic Moment

LA NAZIONE VINCENTE; Giamaica

L' ITALIANO Schwazer
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 58159
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Messaggioda balbysauro » ven ago 22, 2008 10:53 pm

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano) incredibile a dirsi perchè Phelps è stato da leggenda, ma il modo in cui ha vinto Bolt le sue gare mi fa propendere per lui

2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e)
ci sono una decina di atleti strafavoriti che non hanno vinto (quasi tutti quelli scelti dal Cio come testimonial, mi pare). Dato che doveva fare il record del mondo dico Wariner

3- MIGLIOR ITALIANO nonostante la stoccata presa all'extra time nella prova a squadre, la Vezzali, una vera leggenda della scherma

4- PEGGIOR ITALIANO la nazionale di calcio, non per il risultato ma per l'indegno comportamento dei giocatori di questo sport, strapagate signorine sempre pronte a simulare con urla terribili (anche quando non vengono neanche sfiorati). Menzione per Howe, la vittoria nel lungo, con Saladino bloccato dalla tensione, avrebbe potuto essere alla sua portata se non avesse voluto fare il Lewis de noantri in coppa Europa

5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana) gli Usa nel basket. Pensavo si sarebbero sciolti come tutte le ultime volte. Invece, pur non portando avanti un basket spettacolare (perchè una schiacciata a partita è spettacolare, ma 20 o 30 no!) e poco organizzato, hanno avuto uno strapotere fisico impressionante ed è bastato (almeno finora, a meno di una improbabilissima sorpresa spagnola).

6- SORPRESA OLIMPICA(italiana) Minguzzi (anche se, non sapendo nulla di lotta, per me poteva anche essere quadricampione del mondo, ma pare non sia così ;) )

7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU' la regina, l'atletica

8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO il nuoto sincronizzato, le partite della pallanuoto italiana (con gli 0 su 10 con l'uomo in più, sia tra le donne che tra gli uomini)

9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE nessuno, riconfermate sia le mie simpatie che le mie antipatie

Avatar utente
hubert strolz
Gran Maestro
Messaggi: 1209
Iscritto il: sab lug 30, 2005 7:46 pm
Località: Setagaya Ku, Tokyo

Messaggioda hubert strolz » ven ago 22, 2008 10:54 pm

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano)
Bolt, perchè rispetto a Phelps (secondo me) ha colpito più l'immaginario.
2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e)
Manadou ha bucato ma si sapeva...anche la Hoff per quanto era annunciato. Tyson Gay che non si qualifica per la finale è grossa però...
3- MIGLIOR ITALIANO
Schwazer all the life. E Pellegrini nei 200.
4- PEGGIOR ITALIANO
Pellegrini nei 400. Calcio, Pallavolo femminile, Howe (come aspettative disattese). Ma direi squadra di nuoto in generale. Non tanto per computo medaglie, che ci sta, ma per presenza nelle semifinali e finali. Immaginavo che Magnini non andasse a medaglia, ma mancare la finale. Idem Colbertaldo e altri.
5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana)
La Giamaica che domina in tal modo la velocità. O meglio, se non è la sorpresa, è la cosa che rimarrà stampato nella memoria. La cina che vince 430 medaglie è come Phelps, un po' si sapeva quindi "emoziona" di meno. Non significa (riprendendo la 1) che sia meno meritevole, anzi.
edit- gibbì terza nel medagliere (per il momento)
6- SORPRESA OLIMPICA(italiana)
Schwazer, e Pellegrini nei 200. Perchè vincere da strafavoriti non sempre è da italiani, specie in sport così importanti. (da qui un gradino meno alla Vezzali) . Eppoi la Pellegrini dopo il disastro dei 400, mi ha sorpreso non poco.
7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU'
Le cose che mi hanno appassionato sono indipendenti dallo sport. Nel senso che mi hanno appassionato certi momenti, certi personaggi, etc.
8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO
Idem con il 7. Poi se mi annoiava qualcosa non la guardavo, tanto c'erano altre cose che potevo scegliere.
9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE
Tiro con l'arco.
Terzi posti in coppa del mondo: 14
Secondi posti in coppa del mondo: 14
Vittorie in coppa del mondo: 0

"Non sono abituato a essere primo, so gia' che in Val Gardena mi supereranno"

Avatar utente
Kim86
Illuminato
Messaggi: 4401
Iscritto il: dom gen 15, 2006 1:34 am
Località: Ravenna
Contatta:

Messaggioda Kim86 » sab ago 23, 2008 12:59 am

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano) => Phelps

2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e) => Brasile calcio

3- MIGLIOR ITALIANO => Vezzali (due medaglie non possono passare inosservate)

4- PEGGIOR ITALIANO => Squadra femminile pallavolo

5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana) => la Cina nel nuoto

6- SORPRESA OLIMPICA(italiana) => Gli ori inaspettati (Tagliariol, Quintavalle, Minguzzi)

7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU' => nuoto

8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO => i vari tiri (piattello, carabina, ecc...)

9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE => ritmica, non l'avevo mai guardata con attenzione, ma ieri mi sono incantata davanti alla Bessonova.
Immagine
Quando ancora non sapevano...

Super Fede

Avatar utente
floyd10
Massimo Carbone
Messaggi: 19677
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Messaggioda floyd10 » sab ago 23, 2008 2:08 am

Sono d'accordo con tutti. :D

Io su in cima ho votato Phelps perché Bolt mi sta antipatico #100# , ma il record dei 200 è troppo "grosso".

Non ho seguito queste Olimpiadi bene come avrei voluto, in realtà. 3-4 giornate piene, ma mi sono dovuto perdere un po' di atletica e le discipline della mattina, perché è l'unico momento della giornata in cui dormo, e spesso sono crollato.
Mi sono riscoperto grandissimo appassionato del nuoto, anche per l'orario a me favorevole, ma del resto anche dell'atletica; due discipline meravigliose che durante l'anno non seguo come vorrei.

Vezzali forse un po' avanti a tutti gli altri tra gli italiani, la rimonta della gara singolare, 3 ori in fila, Valentina è tra le LEGGENDE dello SPORT, in generale.

Ah, la GARA: 4x100 maschile di nuoto, allucinante.
Bello anche il nuoto di fondo, poi la marcia emozionante come al solito.
Dispiacere più grande Magnini, ma non delusione. Sapevo per quel che avevo colto che avrebbe fatto fatica, ma mi è proprio dispiaciuto per lui.
A me piacciono anche gli sport come tiro a volo e arco, alle Olimpiadi li guardo sempre con piacere.

Rispetto ai vostri nomi i cito anche Cancellara. Quello che ha fatto nella prova in linea è una cosa incredibile. Io seguo per lo più le corse a tappe, ma posso dire con certezza che quella è un'azione destinata a rimanere.

E poi cito anche il forum, abbiamo dato vita ad una bella Olimpiade anche noi, in live "minuto per minuto" e poi nei vari topic. :wink:
Ma mica è finita ancora. Fatemi accendere la Tv! :P
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19753
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Messaggioda whiterussian » sab ago 23, 2008 7:45 am

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano)
Usain Bolt
2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e)
D'accordo con Marat, USA nelle gare di velocità
3- MIGLIOR ITALIANO
Valentina Vezzali
4- PEGGIOR ITALIANO
Volley femminile
5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana)

6- SORPRESA OLIMPICA(italiana)
Montano
7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU'
Volley, nuoto, tutta l'atletica
8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO
Boh
9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE
Badminton spettacolo!

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 42344
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » sab ago 23, 2008 8:13 am

Siete duri con le ragazze di Barbolini, reduci dalla vittoria Europea e da altre belle pagine, anche se certo è stata una sconfitta che ha fatto male.

Una delusione azzurra per eccellenza? mah, Ferrari e Howe non eran certo in buone condizioni fisiche , Atletica tragica ,ma chi c'è fa quel che può,ad attaccarli pare di essere l'insegnante che se la prende coi pochi alunni presenti per le tante assenze :) , resto della mia idea che con tutti i problemi che esistono per chi vuol fare sport in questo paese qualunque risultato Olimpico sia un grande successo.

Delusione è stata la trista, squallida polemica sui premi e la loro detassazione, e come sia stata risolta.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » sab ago 23, 2008 9:03 am

Johnny Rex ha scritto: resto della mia idea che con tutti i problemi che esistono per chi vuol fare sport in questo paese qualunque risultato Olimpico sia un grande successo.


Sono in totale disaccordo :) .
Tutti gli atleti italiani di un certo livello sono professionisti a tutti gli effetti, stipendiati dalle Fiamme Gialle, dai Carabinieri, insomma dai gruppi militari di ogni tipo per fare 24 ore al giorno il loro sport. Tutto questo all'estero, dalla caduta del muro di Berlino, non esiste più. La realtà è che tutti quegli sport che nel mondo sono quasi esclusivamente affidati all'iniziativa individuale ( la marcia, la scherma, il tiro a segno e con l'arco, ma praticamente tutti gli sport olimpici) in Italia godono di cospicue sovvenzioni da parte dello stato attraverso l'inserimento degli atleti nei gruppi militari.
Se poi i ragazzi italiani ( ma non solo loro perchè il problema riguarda come detto tutta l'Europa e anche gli Usa ) non hanno più voglia di praticare atletica, questo è un altro discorso. Chi segue l'atletica sa che il livello medio nelle varie competizioni giovanili a livello regionale rispetto a venti-trent'anni fa si è paurosamente abbassato e non è che a quei tempi le condizioni per praticare atletica fossero migliori, anzi.

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » sab ago 23, 2008 10:08 am

PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI: ho votato per Phelps, ma capisco chi ha scelto Bolt che ha fatto cose straordinarie nei 100 e 200m, gare che colpiscono l'immaginario collettivo come nessun'altra. Da un certo punto di vista Bolt merita il titolo di personaggio delle Olimpiadi, perchè Phelps è già nella storia. Le sue 8 medaglie d'oro di Pechino (dopo le 6 di Atene, tra l'altro) rimarrano come un benchmark ineguagliato e ineguagliabile, mentre un altro velocista che vincerà 100, 200 e 4x100, magari nello stesso esaltante modo di Bolt, ci potrà certo essere.

MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA NON ITALIANA: nell'atletica direi che Wariner e le staffette veloci Usa siano state notevoli delusioni.

MIGLIOR ITALIANO: rispetto alle attese della vigilia direi Minguzzi e la Quintavalle e poi la Idem di stamane per cui non ci sono parole.

PEGGIOR ITALIANO: anche qui, considerando il potenziale e la stagione, direi Howe, che nelle indoor ha saltato cortissimo e poi a un mese e mezzo dalle Olimpiadi ha voluto a tutti i costi disputare i 200m in coppa Europa pur sapendo che la sua meccanica di corsa lo rende soggetto facilmente agli infortuni. Davvero peccato vista la finale di salto in lungo a Pechino.

SORPRESA OLIMPICA ( NON IT. ): la squadra di softball giapponese che ha sconfitto per la prima volta nella storia olimpica le americane.

SORPRESA OLIMPICA ITALIANA: i già nominati Minguzzi e Quintavalle.

SPORT CHE TI HA APPASSIONATO: il nuoto, che è a un livello strepitoso e l'atletica che, invece, a parte Bolt e pochi altri talenti, non è ad un livello strepitoso ma resta affascinante. Poi, chiaro, ho seguito molti altri sport.

SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO: la scherma da sempre non mi appassiona. In particolare, il fioretto è fonte di infinite discussioni e polemiche con la ricostruzione dell'azione affidata all'arbitro. Altri sport che evito accuratamente di guardare sono il nuoto sincronizzato, la ginnastica ritmica e il taekwondo.

SPORT CHE HAI SCOPERTO PIACEVOLE: nessuno, nel senso che li conoscevo tutti e non ho cambiato le mie opinioni, positive e negative, in merito

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26038
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » sab ago 23, 2008 10:38 am

Beh, MP, Bolt è anche lui già nella storia dello sport :)
Riguardo all' impresa di Phelps tu sostieni che la specilizzazione futura impedirà a chiunque di tentare di eguagliare Phelps.
Vedremo :wink:
Io ho messo Bolt,sia pur di poco rispetto a Phelps
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » sab ago 23, 2008 10:58 am

Ombra84 ha scritto:Beh, MP, Bolt è anche lui già nella storia dello sport :)
Riguardo all' impresa di Phelps tu sostieni che la specilizzazione futura impedirà a chiunque di tentare di eguagliare Phelps.
Vedremo :wink:
Io ho messo Bolt,sia pur di poco rispetto a Phelps


Non la specializzazione futura: quella che già c'è. Ho già scritto ad nauseam, qui e in altri posti, che vincere i 400 misti e i 100 delfino (ma anche i misti e i 200sl), come ha fatto Phelps ad Atene e Pechino (oltre che ai mondiali di Melbourne), è una cosa inconcepibile da un punto di vista tecnico: è come se nell'atletica uno vincesse i 100m e gli 800m. E' per questo che, conoscendo sia l'atletica che il nuoto, dico con estrema sicurezza che quanto fatto da Bolt potrà essere ripetuto, quanto fatto da Phelps no. Poi, non ci sono dubbi che le corse di Bolt (e soprattutto il personaggio Bolt, il suo modo di festeggiare) coinvolgano assai di più di quanto non faccia Phelps, che appare ai più come il prodotto un po' robotico degli opulenti Usa. Ebbene, vedremo quanti altri Phelps gli Usa o qualsiasi altro paese sapranno produrre in futuro. Io la risposta la conosco già: zero.

gianlu
Saggio
Messaggi: 7546
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Messaggioda gianlu » sab ago 23, 2008 11:00 am

michaelphelps ha scritto:
Ombra84 ha scritto:Beh, MP, Bolt è anche lui già nella storia dello sport :)
Riguardo all' impresa di Phelps tu sostieni che la specilizzazione futura impedirà a chiunque di tentare di eguagliare Phelps.
Vedremo :wink:
Io ho messo Bolt,sia pur di poco rispetto a Phelps


Non la specializzazione futura: quella che già c'è. Ho già scritto ad nauseam, qui e in altri posti, che vincere i 400 misti e i 100 delfino (ma anche i misti e i 200sl), come ha fatto Phelps ad Atene e Pechino (oltre che ai mondiali di Melbourne), è una cosa inconcepibile da un punto di vista tecnico: è come se nell'atletica uno vincesse i 100m e gli 800m. E' per questo che, conoscendo sia l'atletica che il nuoto, dico con estrema sicurezza che quanto fatto da Bolt potrà essere ripetuto, quanto fatto da Phelps no. Poi, non ci sono dubbi che le corse di Bolt (e soprattutto il personaggio Bolt, il suo modo di festeggiare) coinvolgano assai di più di quanto non faccia Phelps, che appare ai più come il prodotto un po' robotico degli opulenti Usa. Ebbene, vedremo quanti altri Phelps gli Usa o qualsiasi altro paese sapranno produrre in futuro. Io la risposta la conosco già: zero.


E se Bolt facesse anche il record dei 400?
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 26038
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Messaggioda Ombra84 » sab ago 23, 2008 11:18 am

Ebbene, vedremo quanti altri Phelps gli Usa o qualsiasi altro paese sapranno produrre in futuro. Io la risposta la conosco già: zero.

Magari produrrano un nuovo Spitz
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Lyndon79
Saggio
Messaggi: 8450
Iscritto il: lun lug 02, 2007 10:55 pm
Località: Europa, più o meno2

Messaggioda Lyndon79 » sab ago 23, 2008 11:29 am

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano): Dovendo proprio scegliere tra i 2, vado per Bolt. L'atletica è la vetrina principale delle Olimpiadi, e quello che ha fatto Bolt, ed il come, mi fanno propendere per il giamaicano. Inoltre, i 100 metri sono per certi versi LA gara delle Olimpiadi. Battere poi 3 record del mondo nell'atletica è qualcosa di incredibile.
Infine, per valutare il personaggio delle Olimpiadi, una certa apparenza mediatica dell'atleta è richiesta, a parità di prestazioni. E qui Bolt stravince.

2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e). La lotta al doping; e le vittorie di ex (??) dopati, come la britannica nei 400 piani, e la brasiliana nel salto in lungo.

3- MIGLIOR ITALIANO. Schwazer, senza dubbio. Bel personaggio. E la postilla sul doping.
E pure Cassina.

4- PEGGIOR ITALIANO. Le polemiche (detassazione, sedili sull'areo) e il piagnisteo italico (per fortuna non di tutti). E la Ferrari, non la sopporto.

5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana). L'attaccamento dei tennisti al torneo.

6- SORPRESA OLIMPICA(italiana). Il volto pasoliniano (!???!!) di Picardi.

7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU'. Nuoto, grazie anche alla bravura dei telecronisti Rai.

8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO. C'è la fila: ginnastica ritmica e nuoto sincronizzato medaglia d'oro a pari merito. Sotto, gli sport di lotta.

9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE. La ginnastica.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 42344
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » sab ago 23, 2008 11:39 am

michaelphelps ha scritto:
Johnny Rex ha scritto: resto della mia idea che con tutti i problemi che esistono per chi vuol fare sport in questo paese qualunque risultato Olimpico sia un grande successo.


Sono in totale disaccordo :) .
Tutti gli atleti italiani di un certo livello sono professionisti a tutti gli effetti, stipendiati dalle Fiamme Gialle, dai Carabinieri, insomma dai gruppi militari di ogni tipo per fare 24 ore al giorno il loro sport. Tutto questo all'estero, dalla caduta del muro di Berlino, non esiste più. La realtà è che tutti quegli sport che nel mondo sono quasi esclusivamente affidati all'iniziativa individuale ( la marcia, la scherma, il tiro a segno e con l'arco, ma praticamente tutti gli sport olimpici) in Italia godono di cospicue sovvenzioni da parte dello stato attraverso l'inserimento degli atleti nei gruppi militari.
Se poi i ragazzi italiani ( ma non solo loro perchè il problema riguarda come detto tutta l'Europa e anche gli Usa ) non hanno più voglia di praticare atletica, questo è un altro discorso. Chi segue l'atletica sa che il livello medio nelle varie competizioni giovanili a livello regionale rispetto a venti-trent'anni fa si è paurosamente abbassato e non è che a quei tempi le condizioni per praticare atletica fossero migliori, anzi.


Ti quoto sul discorso delle forze di polizia etc, ormai vetusto e fermo a 20-30 anni fa.
Ma ne faccio un discorso sportivo in generale, ossia che in un paese dove a livello popolare esistono praticamente solo calcio e F1, tutto il resto che viene è Grana grossa :wink: .
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » sab ago 23, 2008 1:14 pm

gianlu ha scritto:
E se Bolt facesse anche il record dei 400?


Il problema è fare tutto insieme.La straordinarietà dell'impresa di Phelps, che pochi hanno compreso appieno perchè pochi conoscono il nuoto, è l'avere vinto nella stessa Olimpiade ( e tra l'altro anche ai Mondiali dello scorso anno) gare diversissime tra loro come i misti, i 200 stile libero e i 100 delfino. Bolt è stato fantastico, ma l'accoppiata 100 e 200m è qualcosa di già visto ( che dire, allora, di Carl Lewis che a Los Angeles '84 ci aggiunse anche il salto in lungo?).

gianlu
Saggio
Messaggi: 7546
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Messaggioda gianlu » sab ago 23, 2008 1:18 pm

michaelphelps ha scritto:
gianlu ha scritto:
E se Bolt facesse anche il record dei 400?


Il problema è fare tutto insieme.La straordinarietà dell'impresa di Phelps, che pochi hanno compreso appieno perchè pochi conoscono il nuoto, è l'avere vinto nella stessa Olimpiade ( e tra l'altro anche ai Mondiali dello scorso anno) gare diversissime tra loro come i misti, i 200 stile libero e i 100 delfino. Bolt è stato fantastico, ma l'accoppiata 100 e 200m è qualcosa di già visto ( che dire, allora, di Carl Lewis che a Los Angeles '84 ci aggiunse anche il salto in lungo?).


Non voglio di certo sminuire Phelps, ma Bolt ha vinto con due record mondiali (Lewis, Borzov e tutti gli altri no), anzi tre con la staffetta.
Circa l'accoppiata 100 delfino - 400 misti la faceva pure Cinzia Savi Scarponi ai campionati italiani....sto a cojonà naturalmente...grandissimo Phelps, ma forse non il numero uno di sempre.
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

Avatar utente
Federer 50
Matricola
Messaggi: 141
Iscritto il: mer lug 26, 2006 12:06 pm
Località: Terzo d'Aquileia

Messaggioda Federer 50 » sab ago 23, 2008 1:37 pm

1- PERSONAGGIO DELLE OLIMPIADI(non italiano)

IL PESCE PHELPS

2- MAGGIOR DELUSIONE OLIMPICA(atleta-squadra non italiani/e)

JEREMY WARINER E SANYA RICHARDS

3- MIGLIOR ITALIANO

SCHWAZER

4- PEGGIOR ITALIANO

ANDREW HOWE totalmente incapace di gestirsi...totalmente immaturo

5- SORPRESA OLIMPICA(non italiana)

CHIARAMENTE BOLT....MA DEVO SOTTOLINEARE CHE NEL CORPO LIBERO FEMMINILE L'ESERCIZIO DI SANDRA IZBASA MI HA FATTO VENIRE LA PELLE D'OCA

6- SORPRESA OLIMPICA(italiana)

TAGLIAROL

7- SPORT CHE TI HA APPASSIONATO DI PIU'

ATLETICA IN GENERALE

8- SPORT CHE TI HA MAGGIORMENTE ANNOIATO

NUOTO SINCRONIZZATO

9- SPORT CHE HAI "SCOPERTO PIACEVOLE" DURANTE QUESTA EDIZIONE

BADMINTON E LA GINNASTICA IN GENERALE
Immagine

My racquet: Wilson K-Blade Tour 600 cm2,324g,10 pts H.Light.

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » sab ago 23, 2008 1:41 pm

Ombra84 ha scritto:
Ebbene, vedremo quanti altri Phelps gli Usa o qualsiasi altro paese sapranno produrre in futuro. Io la risposta la conosco già: zero.

Magari produrrano un nuovo Spitz


Ma nemmeno quello. :)
Spitz nel 1972, in una situazione di molta minore competitività del nuoto mondiale, vinse 100sl, 200sl, 100 delfino e 200 delfino più le 3 staffette. Vinse quindi in gare più affini tra di loro, però, se si guardano i finalisti dei 100 delfino e dei 200 delfino di Pechino, sai chi è stato l'unico nuotatore presente in tutte e due le finali? Phelps. Guardando i finalisti dei 100sl e dei 200sl di Pechino sai quali nuotatori sono stati presenti in tutte e due le finali? Nessuno.
Questo per far capire come nel nuoto di oggi siano lontani già i 100sl e i 200sl, i 100 delfino e i 200 delfino, per cui chi gareggia ad alto livello nei 100sl non fa i 200sl e chi è specialista dei 100 delfino non lo è dei 200 delfino.
Pensate un po' a quante chance ci sono di trovare uno che vinca tutte queste gare insieme, o addirittura una quinta come fatto da Phelps a Pechino :)

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » sab ago 23, 2008 1:49 pm

gianlu ha scritto:
Non voglio di certo sminuire Phelps, ma Bolt ha vinto con due record mondiali (Lewis, Borzov e tutti gli altri no), anzi tre con la staffetta.
Circa l'accoppiata 100 delfino - 400 misti la faceva pure Cinzia Savi Scarponi ai campionati italiani....sto a cojonà naturalmente...grandissimo Phelps, ma forse non il numero uno di sempre.


Beh, Phelps ne ha fatti 7 di record mondiali. Sì, Cinzia Savi Scarponi faceva 100 delfino e 400 misti ai Campionati italiani di 20 anni fa e, da quello che ho letto, spesso non riusciva a vincere tutte e due le gare.
Ah, per te Phelps non è il più grande di sempre nel nuoto? Allora, hai fatto benissimo a scegliere Bolt :)

gianlu
Saggio
Messaggi: 7546
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Messaggioda gianlu » sab ago 23, 2008 1:51 pm

michaelphelps ha scritto:
Ombra84 ha scritto:
Ebbene, vedremo quanti altri Phelps gli Usa o qualsiasi altro paese sapranno produrre in futuro. Io la risposta la conosco già: zero.

Magari produrrano un nuovo Spitz


Ma nemmeno quello. :)
Spitz nel 1972, in una situazione di molta minore competitività del nuoto mondiale, vinse 100sl, 200sl, 100 delfino e 200 delfino più le 3 staffette. Vinse quindi in gare più affini tra di loro, però, se si guardano i finalisti dei 100 delfino e dei 200 delfino di Pechino, sai chi è stato l'unico nuotatore presente in tutte e due le finali? Phelps. Guardando i finalisti dei 100sl e dei 200sl di Pechino sai quali nuotatori sono stati presenti in tutte e due le finali? Nessuno.
Questo per far capire come nel nuoto di oggi siano lontani già i 100sl e i 200sl, i 100 delfino e i 200 delfino, per cui chi gareggia ad alto livello nei 100sl non fa i 200sl e chi è specialista dei 100 delfino non lo è dei 200 delfino.
Pensate un po' a quante chance ci sono di trovare uno che vinca tutte queste gare insieme, o addirittura una quinta come fatto da Phelps a Pechino :)


Ok, ma dovresti anche dire che Spitz non aveva a disposizione i 50 sl (magari ce l'avrebbe fatta pure lì), che arrivò ripetutamente a stabilire primati mondiali nei 400sl, che una volta arrivò a 3/10 dal mondiale dei 1500 sl...tutte cose che Phelps non ha fatto. Secondo me è più giusto dire che entrambi sono due talenti siderali, ma stabilire chi dei due sia meglio è impossibile.
E poi non è del tutto vero che il nuoto fosse negli anni settanta meno competitivo di adesso, i primati crollavano ripetutamente, anche più di ora.
Poi la grandezza di un nuotatore non è soltanto medaglie vinte. Matthes vinse in assoluto meno di Spitz, ma chiunque l'abbia visto in gara ti dirà che per certi versi era anche meglio di Spitz. Darnyi fu un mistista di qualità enorme. Secondo me sarebbe stato in grado di entrare in finale olimpica o mondiale in tutti gli stili, Phelps no.
Vedo che insisti sul fatto che Phelps è di certo il numero uno di ogni tempo e di ogni sport, non voglio darti torto, ti considerei solo di usare più cautela, ad ogni campione si deve chiedere di essere il numero uno della propria epoca, in questa Phelps lo è, ma trarre conclusioni certe confrontando epoche diverse è impossibile.
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

Avatar utente
koufax75
FooLminato
Messaggi: 11986
Iscritto il: lun giu 10, 2002 2:00 am
Località: Udine / Shanghai

Messaggioda koufax75 » sab ago 23, 2008 1:57 pm

michaelphelps ha scritto:
gianlu ha scritto:
E se Bolt facesse anche il record dei 400?


Il problema è fare tutto insieme.La straordinarietà dell'impresa di Phelps, che pochi hanno compreso appieno perchè pochi conoscono il nuoto, è l'avere vinto nella stessa Olimpiade ( e tra l'altro anche ai Mondiali dello scorso anno) gare diversissime tra loro come i misti, i 200 stile libero e i 100 delfino. Bolt è stato fantastico, ma l'accoppiata 100 e 200m è qualcosa di già visto ( che dire, allora, di Carl Lewis che a Los Angeles '84 ci aggiunse anche il salto in lungo?).

Concordo con michaelphelps! Secondo me, l'impresa di Bolt è più immediata. Più facile da capire. Solo tra qualche anno comprenderemo in pieno l'impresa di Phelps. E' vero che in passato c'erano meno gare, ma competere in 8 gare è qualcosa di mostruoso.

Il fatto che dopo Spitz nessuno abbia neanche tentato di competere in così tante gare fa riflettere. Anche se forse è meno evidente che nell'atletica, anche nel nuoto c'è una fortissima specializzazione: Thorpe nuotava solo a stile libero, Popov era fortissimo nei 50 e nei 100 stile libero, poi ci sono stati gli specialisti dei misti. E così via. Escludendo Phelps, nessuno ha cercato di eguagliare Spitz: forse perché era considerato impossibile. Tra l'altro, vorrei sapere quali avversari ha dovuto affrontare Spitz e quali Phelps.

Phelps si è fatto 5 dico 5 gare individuali (e vinte!) in una sola Olimpiade. Nessun altro nuotatore in passato (neanche in grandissimi Popov, Thorpe) ha mai fatto robe di questo genere. Complessivamente, Phelps ha vinto 14 medaglie d'oro, come Popov (4), Thorpe (4), Van den Hoogenband (3), Michael Gross (3) messi insieme. Se poi escludiamo le staffette, Phelps ha 9 ori individuali. Ho provato a fare qualche breve ricerca: non ho trovato nuotatori con più di 5 ori individuali. Quindi, stiamo parlando di qualcosa di mostruoso, mai visto in passato.

Che poi Phelps sia meno personaggio rispetto a Bolt (pare che Phelps sia molto riservato e se ne freghi del pubblico), che l'atletica abbia un peso specifico rispetto al nuoto, che i 100 metri siano la gara per eccellenza delle Olimpiadi... Verissimo. Ma da un punto di visto sportivo e atletico, quello che ha fatto Phelps è impressionante.

Infine: l'accoppiata 100-200 metri di Bolt è già stata fatta in passato e forse sarà realizzata in futuro. Tra l'altro, tecnicamente l'accoppiata 200-400 di Michael Johnson è più complessa (senza scomodare il 400-800 di Juantorena).
Leo Durocher: You don't save a pitcher for tomorrow. Tomorrow it may rain.

gianlu
Saggio
Messaggi: 7546
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Messaggioda gianlu » sab ago 23, 2008 1:58 pm

Stavo naturalmente scherzando nel paragone Savi Scarponi - Phelps, sono le 14.30, non è ancora ora di darsi all'alcool :P
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 30263
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Messaggioda dsdifr » sab ago 23, 2008 2:08 pm

Personaggi delle Olimpiadi? Gli occhi della Chicherova... ehm, Bolt e Phelps, dai, li metterei a pari merito.

E' chiaro che l'impresa di Phelps è un'autentica rivoluzione nella storia del nuoto per la sua polivalenza, mentre meglio di Bolt come duttilità hanno fatto altri in passato; però la grandezza dell'impresa di Bolt sta nel come l'ha compiuta.
Un record del mondo nel nuoto è quasi normalità (per il vincitore di un'olimpiade ovviamente), un record del mondo in 100, 200 & staffetta contemporaneamente ai giorni nostri è un exploit davvero clamoroso. Specialmente poi per il distacco sugli avversari e per come ha scioccato il mondo il suo atteggiamento spensierato.

Due atleti fisicamente opposti, rispettivamente perfetti per i due sport che regnano sulle olimpiadi: io li metterei sul gradino più alto entrambi, sinceramente. Sono i due versanti dell'Olimpo.

gianlu
Saggio
Messaggi: 7546
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Messaggioda gianlu » sab ago 23, 2008 2:09 pm

Mi "costringete" ad assumere un'attitudine anti-Phelps che non è la mia...per me è un grandissimo, ma mi è impossibile dire che sia il più grande del nuoto.

Weissmuller: non poteva vincere otto medaglie d'oro in una sola olimpiade (c'erano sei gare nel 1924-1928 contro le quindici attuali staffette incluse).

Spitz: ne ho scritto nel mio post sopra.

Matthes: otto anni consecutivi senza mai perdere (nemmeno in batteria, nemmeno in gare minori) nel dorso.

Darnyi: quindici vittorie su quindici partecipazioni a olimpiadi, mondiali ed europei nei misti (più ori europei in farfalla, record mondiali in vasca corta in dorso, e di certo sarebbe entrato in finali olimpiche/mondiali anche in rana e libero).

Se proprio dobbiamo arrivare a trovare il migliore di sempre secondo me sta tra questi e Phelps.
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

gianlu
Saggio
Messaggi: 7546
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Messaggioda gianlu » sab ago 23, 2008 2:17 pm

koufax75 ha scritto:(senza scomodare il 400-800 di Juantorena).


Favorito però dal boicottaggio,
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

michaelphelps
Membro
Messaggi: 395
Iscritto il: ven giu 13, 2008 6:08 pm

Messaggioda michaelphelps » sab ago 23, 2008 2:25 pm

gianlu ha scritto:
Vedo che insisti sul fatto che Phelps è di certo il numero uno di ogni tempo e di ogni sport, non voglio darti torto, ti considerei solo di usare più cautela, ad ogni campione si deve chiedere di essere il numero uno della propria epoca, in questa Phelps lo è, ma trarre conclusioni certe confrontando epoche diverse è impossibile.


Guarda, io per carattere sono estremamente cauto e, poi, ho detto che Phelps è il più grande di sempre del nuoto, non di ogni sport, perchè è chiaro che confrontare sport diversi è impossibile.

gianlu
Saggio
Messaggi: 7546
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Messaggioda gianlu » sab ago 23, 2008 2:27 pm

Mi sono espresso male io, intendevo di ogni sport olimpico in questi giochi di Pechino.
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!


Torna a “Forum Olimpico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite