Il topic del ghiaccio

第三十二回オリンピック競技大会
Mp1
FooLminato
Messaggi: 11746
Iscritto il: ven lug 14, 2006 2:33 pm
Località: Torino

Il topic del ghiaccio

Messaggioda Mp1 » sab feb 13, 2010 11:48 pm

Qui dentro ci commenterei tutto quello che si svolge all'interno dei palazzetti, quindi a Vancouver. Escluso ovviamente l'hockey, sì eventualmente al curling.

5000 maschili di pattinaggio: Sven Kramer irraggiungibile per chiunque, anche qui vince il favorito, ma il podio viene completato dall'assoluto sconosciuto Lee, terzo il continuo Skobrev, nella stessa batteria di Fabris, 7° un po' mestamente. Delusione GIGANTESCA di e per Shane Davis, davvero mai in corsa per qualunque cosa. Malissimo anche Hedrick, ma il grande rivale di Davis c'ha un età.
Okefenokee ha scritto:Senza curiosità, cultura, educazione civica e civile, voglia di informarsi, di capire, di studiare, non si va da nessuna parte.


Pitone ha scritto:Non serve schifare, basta evitare.

Avatar utente
floyd10
Massimo Carbone
Messaggi: 19677
Iscritto il: lun gen 30, 2006 2:39 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda floyd10 » dom feb 14, 2010 12:43 am

Mi dispiace molto per Fabris. A pelle l'ho sempre tifato calorosamente.
Non deve essere facile ritrovarsi addosso tutte le attese di una nazione di quattro anni in quattro anni. Non sentire la pressione vuol dire essere sovrumani. E in Italia di pressione ne sappiamo mettere parecchia.
alcol ha scritto:floyd l'ubriaco dall'occhio bigio?

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » dom feb 14, 2010 2:36 am

Be' possiamo dire che ci siamo gia' giocati una delle nostre migliori carte? Si, possiamo, aveva dato l' impressione Fabris di essere il piu' vicino a Kramer e doveva andare sul podio, magari non vincere ma la medaglia era d' obbligo. Delusione assoluta.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » dom feb 14, 2010 11:00 am

Suicidio coreano nei 1500 di short track, in una disciplina dove i piccoletti orientali esercitano un dominio difficilmente riscontrabile in altri sport, erano in tre all' ultimo giro con margine sugli altri.
Poi Lee e Sung si atterrano a vicenda spianando la strada a Ohno verso la storia ( sesta medaglia plimpica per l' americano) secondo dietro al superstite coreano Jung Su Lee, completa il podio l' altro americano Celski.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Mp1
FooLminato
Messaggi: 11746
Iscritto il: ven lug 14, 2006 2:33 pm
Località: Torino

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda Mp1 » dom feb 14, 2010 1:43 pm

CAPELLINO ha scritto:Suicidio coreano nei 1500 di short track, in una disciplina dove i piccoletti orientali esercitano un dominio difficilmente riscontrabile in altri sport, erano in tre all' ultimo giro con margine sugli altri.
Poi Lee e Sung si atterrano a vicenda spianando la strada a Ohno verso la storia ( sesta medaglia plimpica per l' americano) secondo dietro al superstite coreano Jung Su Lee, completa il podio l' altro americano Celski.

Come ben sappiamo lo short track è così... Lee comunque il migliore lungo tutto il percorso, dalla qualificazione alla finale, se non sbaglio (ho visto la sintesi).
Italia: Rodigari secondo nella finale B, squalificato Confortola. Stessa sorte alla staffetta olandese, o almeno presumo, che hanno fatto cadere le nostre nei 3000 donne.
Ma volevo dire più che altro una cosa fondamentale: è assurdo, trovo sconcertante, che si svolgano nello stesso impianto le gare di pattinaggio di figura e di short track. Sono sport DIVERSI, che necessitano di un ghiaccio diverso. Anche a Torino le due competizioni si svolsero nello stesso palazzo, mah, va bene i costi, ma le performance ne risentono immagino.
Okefenokee ha scritto:Senza curiosità, cultura, educazione civica e civile, voglia di informarsi, di capire, di studiare, non si va da nessuna parte.


Pitone ha scritto:Non serve schifare, basta evitare.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » lun feb 15, 2010 12:40 am

Vista la gara dei 3000 femminili dove ha vinto la piu' forte: Martina Sablikova che conquista una medaglia storica per la Rep. Ceca, atleta dai quadricipiti femminili e di un' eleganza superiore alle sue avversarie.
Completano il podio la tedesca Beckert e la canadese Groves, quarta la porta bandiera canadese Hughes.
Lontana l' unica che puo', nel paese della foglia d' acero, reggere il confronto con Wayne Gretzky, la grandissima Cindy Klassen
Ultima modifica di CAPELLINO il lun feb 15, 2010 1:15 am, modificato 1 volta in totale.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » lun feb 15, 2010 1:06 am

Comincia anche l' artistico oggi con il concorso a coppie, se la giocano le tre coppie cinesi ( Zhang-Zhang / Pang-Tong e Shen Zhao) e i tedeschi Savchenko-Szolkowy che pero' in alcune occasioni quest' anno non sono sembrati solidissimi.
Piu' difficile che si inseriscano nel discorso medaglie Kavaguti-Smirnov che pure, mi pare, hanno battuto i tedeschi agli ultimi europei.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » lun feb 15, 2010 8:53 pm

Confermati piu' o meno i valori in campo, Shen- Zhao, i tedeschi e gli ottimi russi racchiusi in un fazoletto, leggermente piu' staccati Pang e Tong a causa di una penalita' dovuta al tempo e gli altri cinesi.
Il programma lungo puo' stravolgere tutto, forse favoriti i tedeschi con Pang-Tong e Shen- Zhao subito a ruota, sara' un bello spettacolo, peccato per l' orario inumano.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Mp1
FooLminato
Messaggi: 11746
Iscritto il: ven lug 14, 2006 2:33 pm
Località: Torino

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda Mp1 » lun feb 15, 2010 11:11 pm

Bravo Capellino, tieni su la baracca con i tuoi post. Io purtroppo sono stato letteralmente travolto da questi orari per le gare svolte nei palazzetti, quindi serali locali/notturna-prima mattina italiana. Cercherò di seguire il possibile ma è dura dura.
Okefenokee ha scritto:Senza curiosità, cultura, educazione civica e civile, voglia di informarsi, di capire, di studiare, non si va da nessuna parte.


Pitone ha scritto:Non serve schifare, basta evitare.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » lun feb 15, 2010 11:56 pm

Mp1 ha scritto:Bravo Capellino, tieni su la baracca con i tuoi post. Io purtroppo sono stato letteralmente travolto da questi orari per le gare svolte nei palazzetti, quindi serali locali/notturna-prima mattina italiana. Cercherò di seguire il possibile ma è dura dura.


E' il vantaggio che si ha nell' essere studenti fuori corso :D #103# #103# #1# #1#
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » mar feb 16, 2010 3:39 pm

Cina bette Europa 2-0 ma, fosse stata una partita di calcio, il risultato sarebbe stato ancor piu' netto. Superiorita' assoluta di Pang e Tong (argento) e di Shen-Zhao(oro) rispetto alla coppia tedesca che paga un errore di Szolkowy in uscita dal triplo.
Pang-Tong i migliori nel lungo dove hanno messo in mostra una serie di lanciati e twist ad altezze impressionanti, peccato che siano stati penalizzati cosi' tanto nel corto altrimenti potevano giocarsela con i loro connazionali. Ma oltre agli aspetti tecnici da sottolineare la grande carica emotiva che sono riusciti a trasmettere gli orientali, da notare che tutte le prime quattro coppie hanno un differenziale di altezza fra l' uomo e la donna notevole per avere dei vantaggi nei sollevamenti e nei lanciati, sara' difficile vedere in futuro coppie "equilibrate".
Oggi scende sul ghiaccio uno dei personaggi piu' attesi dell' Olimpiade, Plushenko impegnato oggi nel programma corto, gli avversari non mancano di certo da Joubert a Lambiel a Laisacek al canadese Zhang al piccolo nipponico Oda ( che, lo vedrete nel lungo, ha un programma in cui impersonifica Charlot davvero fantastico). Certo se lo Zar pattina come sa è capace di portare il pattinaggio a livelli difficilmente raggiungibili dagli altri.

Nel pattinaggio veloce 500 metri dominati dagli asiatici, primo il coreano Mo davanti ai giapponesi Nagashima e Kato.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6798
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda mp4/18 » mar feb 16, 2010 8:36 pm

CAPELLINO ha scritto:Oggi scende sul ghiaccio uno dei personaggi piu' attesi dell' Olimpiade, Plushenko impegnato oggi nel programma corto, gli avversari non mancano di certo da Joubert a Lambiel a Laisacek al canadese Zhang al piccolo nipponico Oda ( che, lo vedrete nel lungo, ha un programma in cui impersonifica Charlot davvero fantastico). Certo se lo Zar pattina come sa è capace di portare il pattinaggio a livelli difficilmente raggiungibili dagli altri.


l'unico che può avvicinarsi minimamente è lambiel. joubert non lo vedo competitivo a certi livelli. idem lisachek. anche i giappi mi paiono un po' pasticcioni, dotati, ma troppo tendenti all'errore (un po' come la kostner).

fra l'altro anche lambiel dopo il mondiale del 2006 non ha più combinato gran chè.

imho, a meno che il mostro combini disastri, si lotta per l'argento.

pazzeschi stasera le due coppie china. e non mi ero mai accorto di quanto fosse carina la savchenko :oops:
Pete - The King of Swing
"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » mar feb 16, 2010 8:42 pm

Addirittura piu' Lambiel di Joubert? Vista l' onda lunga francese dico: lo Zar, Oda, Joubert
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » mer feb 17, 2010 10:13 am

CAPELLINO ha scritto:Addirittura piu' Lambiel di Joubert?


E mica di poco, naufraga il francese oltre la quindicesima posizione :o , non so che diavolo abbia combinato, non che Lambiel abbia fatto molto meglio..
Benissimo Lisachek, l' unico che resta attaccato allo zar e si assicura la medaglia, buono anche il mio Oda che puo' sperare nel podio domani nel lungo.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20671
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda NNick87 » mer feb 17, 2010 1:13 pm

CAPELLINO ha scritto:
CAPELLINO ha scritto:Addirittura piu' Lambiel di Joubert?


E mica di poco, naufraga il francese oltre la quindicesima posizione :o , non so che diavolo abbia combinato, non che Lambiel abbia fatto molto meglio..
Benissimo Lisachek, l' unico che resta attaccato allo zar e si assicura la medaglia, buono anche il mio Oda che puo' sperare nel podio domani nel lungo.


Joubert è caduto due volte, sul quadruplo della combinazione (il che ovviamente ha compromesso il secondo salto, che non ha eseguito) e pure su un'altro triplo, (il flip credo). Certo se a lui togli i punti dei salti resta veramente poco. Evidentemente è fuori dai giochi, il he non dispiace più di tanto. :roll:

Lo zar ha sfiorato la perfezione, quadruplo-triplo nella combinazione e triplo axel perfetti, così come l'altro triplo. Ha superato i 50 con il punteggio tecnico :o .

Lambiel ha fatto un miracolo a dispetto di quanto possa dire il punteggio (che è tra l'altro è il suo pb): ha miracolosamente salvato il quadruplo della combinazione (il ginocchio era ad una decina di centimetri da terra) e nonostante questo è riuscito ad attaccare un doppio toe lupe (sarebbe dovuto essere triplo). Per il resto tutto bene (trottole sontuose come al solito) e interpretazione magistrale (9.15 il punteggio :o ) Axel ovviamente doppio e nonostante questo è a sei punti dal russo (tra un doppio axel e un triplo dicevano in telecronaca ci sono 4.5 punti di differenza che sommati alla combinazione non completa spiegano tutto).

Tra l'altro non presenterà il triplo axel neppure nel libero, al suo posto presenterà due quadrupli.

Corsa alle medaglie molto aperta.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » mer feb 17, 2010 6:31 pm

Ottimo riassunto :wink: . In effetti senza quell' errore Lambiel sarebbe stato vicino ai primi tre, comunque lo zar non ha scavato solchi, certo se non sbaglia vince pero' è da vedere la gara di domani, fino al canadese Chan credo siano tutti in corsa per la medaglia.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20671
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda NNick87 » mer feb 17, 2010 8:59 pm

CAPELLINO ha scritto: In effetti senza quell' errore Lambiel sarebbe stato vicino ai primi tre
#1# #1# #1# #1#

CAPELLINO ha scritto:fino al canadese Chan credo siano tutti in corsa per la medaglia.



Sì...

Diciamo che senza sorprese l'oro andrà ad uno dei tre sopra i 90, per le altre medaglie invece sono in corsa -come hai detto te - tutti i primi 7.

Ovviamente basandosi sul buonsenso. Fermo restando che una caduta su un salto o anche solo un salto degradato dei primi può rimettere in gioco tutto, pure l'oro.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » gio feb 18, 2010 11:09 am

Nello short track ennesimo oro per la cinese Wang Meng nei 500 che puo' avanzare la sua candidatura nel topic del piu' dominante nella storia dello sport almeno su questa distanza, nei 1000 su pista lunga bellissima gara con vittoria di Shani Davis sul coreano Mo-Tae Bum (oro nei 500) e all' altro americano Hedrick.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Mp1
FooLminato
Messaggi: 11746
Iscritto il: ven lug 14, 2006 2:33 pm
Località: Torino

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda Mp1 » gio feb 18, 2010 12:52 pm

CAPELLINO ha scritto:Nello short track ennesimo oro per la cinese Wang Meng nei 500 che puo' avanzare la sua candidatura nel topic del piu' dominante nella storia dello sport almeno su questa distanza, nei 1000 su pista lunga bellissima gara con vittoria di Shani Davis sul coreano Mo-Tae Bum (oro nei 500) e all' altro americano Hedrick.

Purtroppo non ho visto ne uno ne sopratutto i 1000 di pattinaggio di velocità, ma vorrei fare i complimenti per la lucidità della Fontana: non si è ingolosita e si è presa il bronzo, senza andare all'interno e tentare un rischiosissimo sorpasso (poteva pure riuscirci). Brava, grande risultato.

Nello slittino fantastici fratelli Linger, si riconfermano campioni olimpici stracciando i fratelli lituani senza la minima discussione. Peccato per Obertstolz e Gruber che han preso il bronzo e l'han buttato nel wc. Non so dove siano finiti Plankesteiner ed Haselrider, ho visto solo la sintesi dell'ultima manche.

Stasera intanto grande spettacolo con il programma libero di figura (principale evento del giorno insieme al biathlon), c'è pure lo skeleton, seconda partita del Canada nell'hockey. Non possiamo certo lamentarci.
Okefenokee ha scritto:Senza curiosità, cultura, educazione civica e civile, voglia di informarsi, di capire, di studiare, non si va da nessuna parte.


Pitone ha scritto:Non serve schifare, basta evitare.

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20671
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda NNick87 » gio feb 18, 2010 2:34 pm

Mp1 ha scritto:Stasera intanto grande spettacolo con il programma libero di figura (principale evento del giorno insieme al biathlon)


Ripensandoci non darei così scontata la medaglia d'oro di Plushenko.
Guardando i punteggio artistico è stato - finalmente - bastonato ben bene (soprattutto per le famose transition, nelle quali gli hanno rifilato un 6.80 contro l'8 abbondante di tutti gli altri primi sei classificati). E anche gli altri punteggi non sono poi così alti (diversi 7 per intenderci).
Insomma questa volta a differenza di quanto è successo sia a Torino (aveva 10 punti di vantaggio dopo lo SP) sia a Tallin (dove il vantaggio forse era addirittura maggiore), non potrà permettersi di controllare la gara, ma gli serviranno due tripli axel e pure i due quadrupli per stare tranquillo e potrebbe addirittura non bastare. Ha il vantaggio di partire per ultimo, ma potrebbe pure trasformarsi in uno svantaggio se si ritrova il fiato sul collo.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » gio feb 18, 2010 2:39 pm

Correggimi se sbaglio, io a Torino ricordo una combinazione quadruplo-triplo-triplo, puo' essere?
Poi si parlava che potesse eseguire addirittura il quadruplo Axel, comunque, al mio occhio inesperto e poco tecnico, lo zar appare di gran lunga il migliore e spero che si metta al collo l' oro.
Gli elementi di transizione e i components sono forse gia' roba per gente con una competenza maggiore della mia.. :wink:
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20671
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda NNick87 » gio feb 18, 2010 2:57 pm

CAPELLINO ha scritto:Correggimi se sbaglio, io a Torino ricordo una combinazione quadruplo-triplo-triplo, puo' essere?
Poi si parlava che potesse eseguire addirittura il quadruplo Axel, comunque, al mio occhio inesperto e poco tecnico, lo zar appare di gran lunga il migliore e spero che si metta al collo l' oro.
Gli elementi di transizione e i components sono forse gia' roba per gente con una competenza maggiore della mia.. :wink:


Credo ne sia assolutamente in grado, ma a Torino eseguì un quadruplo+triplo+doppio. E il motivo credo fossero i dieci punti di vantaggio sul secondo.
Sul fatto sia il migliore può essere, sicuramente è il più tecnico e il pattinatore con i salti più solidi, che poi essendo l'elemento che paga maggiormente, di fatto, lo rendono tale.
Ma considerando il pattinaggio in senso un po' più lato, cioè non come mera potenza atletica, forse il migliore non lo è più. :roll:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
memorino
Genio
Messaggi: 5074
Iscritto il: ven feb 04, 2005 5:04 pm
Località: Ma 'ndo vai?
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda memorino » ven feb 19, 2010 9:03 am

NNick87 ha scritto:... Ripensandoci non darei così scontata la medaglia d'oro di Plushenko.
Guardando i punteggio artistico è stato - finalmente - bastonato ben bene (soprattutto per le famose transition, nelle quali gli hanno rifilato un 6.80 contro l'8 abbondante di tutti gli altri primi sei classificati). E anche gli altri punteggi non sono poi così alti (diversi 7 per intenderci).
Insomma questa volta a differenza di quanto è successo sia a Torino (aveva 10 punti di vantaggio dopo lo SP) sia a Tallin (dove il vantaggio forse era addirittura maggiore), non potrà permettersi di controllare la gara, ma gli serviranno due tripli axel e pure i due quadrupli per stare tranquillo e potrebbe addirittura non bastare. Ha il vantaggio di partire per ultimo, ma potrebbe pure trasformarsi in uno svantaggio se si ritrova il fiato sul collo.


NNick87, chapeau #82#. Ci avevi visto giustissimo. Applausi anche ad una giuria, che ha avuto il coraggio di "mettere in piazza" le incertezze e le imperfezioni del campionissimo. Ci vuole fegato. Plushenko ha perso la gara laddove a Torino era stato inavvicinabile: nelle chiusure dei salti. Ha eseguito tutto il programma, senza cadere, perchè è un gatto, ma non è bastato. Troppe sbavature ed incertezze. I salti di Plushenko erano ahimè spesso fuori asse e salvati miracolosamente, mentre Lysacek è stato impeccabile. E' stato molto elegante e preciso, ha eseguito alla perfezione il suo compito. Certo, se guardiamo il carisma sul ghiaccio... il russo lo porta ancora a scuola, ma non basta. Non più. Il quadruplo l'americano non l'ha messo nel programma ed ha avuto ragione lui.
Complimenti anche a Sky, che ha tolto la linea appena sceso sul ghiaccio Plushenko, per passare ad un altro canale senza dire nulla. Geniali. Che teste... Mortacci #103# #104# .
15/11/10 Rafa1-Memorino numeri 1 della Race di Doppio

Mp1
FooLminato
Messaggi: 11746
Iscritto il: ven lug 14, 2006 2:33 pm
Località: Torino

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda Mp1 » ven feb 19, 2010 10:22 am

memorino ha scritto:
NNick87 ha scritto:... Ripensandoci non darei così scontata la medaglia d'oro di Plushenko.
Guardando i punteggio artistico è stato - finalmente - bastonato ben bene (soprattutto per le famose transition, nelle quali gli hanno rifilato un 6.80 contro l'8 abbondante di tutti gli altri primi sei classificati). E anche gli altri punteggi non sono poi così alti (diversi 7 per intenderci).
Insomma questa volta a differenza di quanto è successo sia a Torino (aveva 10 punti di vantaggio dopo lo SP) sia a Tallin (dove il vantaggio forse era addirittura maggiore), non potrà permettersi di controllare la gara, ma gli serviranno due tripli axel e pure i due quadrupli per stare tranquillo e potrebbe addirittura non bastare. Ha il vantaggio di partire per ultimo, ma potrebbe pure trasformarsi in uno svantaggio se si ritrova il fiato sul collo.


NNick87, chapeau #82#. Ci avevi visto giustissimo. Applausi anche ad una giuria, che ha avuto il coraggio di "mettere in piazza" le incertezze e le imperfezioni del campionissimo. Ci vuole fegato. Plushenko ha perso la gara laddove a Torino era stato inavvicinabile: nelle chiusure dei salti. Ha eseguito tutto il programma, senza cadere, perchè è un gatto, ma non è bastato. Troppe sbavature ed incertezze. I salti di Plushenko erano ahimè spesso fuori asse e salvati miracolosamente, mentre Lysacek è stato impeccabile. E' stato molto elegante e preciso, ha eseguito alla perfezione il suo compito. Certo, se guardiamo il carisma sul ghiaccio... il russo lo porta ancora a scuola, ma non basta. Non più. Il quadruplo l'americano non l'ha messo nel programma ed ha avuto ragione lui.
Complimenti anche a Sky, che ha tolto la linea appena sceso sul ghiaccio Plushenko, per passare ad un altro canale senza dire nulla. Geniali. Che teste... Mortacci #103# #104# .

Appena finita di vedere la registrazione su Eurosport. Parlo da spettatore occasionale: Plushenko è stato punito essenzialmente per quelle uscite dai salti, assolutamente. Lysacek è stato invece pulitissimo. La giuria non si è fatta influenzare da nessun fattore che non fosse quello puramente tecnico... Takahashi per 5 decimi strappa il bronzo a Lambiel, peccato per Oda, il giapponesino rischia di finire a terra e si slaccia pure il pattino... peccato veramente, aveva un programma spettacolare....
Okefenokee ha scritto:Senza curiosità, cultura, educazione civica e civile, voglia di informarsi, di capire, di studiare, non si va da nessuna parte.


Pitone ha scritto:Non serve schifare, basta evitare.

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6798
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda mp4/18 » ven feb 19, 2010 10:24 am

memorino ha scritto:
NNick87 ha scritto:... Ripensandoci non darei così scontata la medaglia d'oro di Plushenko.
Guardando i punteggio artistico è stato - finalmente - bastonato ben bene (soprattutto per le famose transition, nelle quali gli hanno rifilato un 6.80 contro l'8 abbondante di tutti gli altri primi sei classificati). E anche gli altri punteggi non sono poi così alti (diversi 7 per intenderci).
Insomma questa volta a differenza di quanto è successo sia a Torino (aveva 10 punti di vantaggio dopo lo SP) sia a Tallin (dove il vantaggio forse era addirittura maggiore), non potrà permettersi di controllare la gara, ma gli serviranno due tripli axel e pure i due quadrupli per stare tranquillo e potrebbe addirittura non bastare. Ha il vantaggio di partire per ultimo, ma potrebbe pure trasformarsi in uno svantaggio se si ritrova il fiato sul collo.


NNick87, chapeau #82#. Ci avevi visto giustissimo. Applausi anche ad una giuria, che ha avuto il coraggio di "mettere in piazza" le incertezze e le imperfezioni del campionissimo. Ci vuole fegato. Plushenko ha perso la gara laddove a Torino era stato inavvicinabile: nelle chiusure dei salti. Ha eseguito tutto il programma, senza cadere, perchè è un gatto, ma non è bastato. Troppe sbavature ed incertezze. I salti di Plushenko erano ahimè spesso fuori asse e salvati miracolosamente, mentre Lysacek è stato impeccabile. E' stato molto elegante e preciso, ha eseguito alla perfezione il suo compito. Certo, se guardiamo il carisma sul ghiaccio... il russo lo porta ancora a scuola, ma non basta. Non più. Il quadruplo l'americano non l'ha messo nel programma ed ha avuto ragione lui.
Complimenti anche a Sky, che ha tolto la linea appena sceso sul ghiaccio Plushenko, per passare ad un altro canale senza dire nulla. Geniali. Che teste... Mortacci #103# #104# .


sono molto felice per lysacek. l'ha meritata. e per fortuna la giuria non si è fatta intimorire dalla grandezza dello zar.

non me l'aspettavo proprio. ma d'altro canto mi aspettavo un plushenko un po' più in forma. e invece la dimostrazione di come se non sei al 100% la perdi anche se sei un campione di quel rango. ed è giusto così. sono molto concorde col nuovo giudizio che premia prima di tutto l'esecuzione e poi la difficoltà dell'esercizio.
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » ven feb 19, 2010 10:30 am

Non ho sentito la sveglia, maledetti orari canadesi! apprendo da voi la caduta dello zar #1# #1#
Mi spiace, cerchero' di rivedere la replica, Oda.. #1# #103#
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20671
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda NNick87 » ven feb 19, 2010 3:31 pm

CAPELLINO ha scritto:Non ho sentito la sveglia, maledetti orari canadesi! apprendo da voi la caduta dello zar #1# #1#
Mi spiace, cerchero' di rivedere la replica, Oda.. #1# #103#


Plushenco non è caduto è stato impreciso su tutti i salti, ma sopratutto ha commesso un errore tattico incredibile. Doveva partire con la combinazione quadruplo+triplo+doppio e essendo atterrato male sul primo quadruplo ha preferito rinunciare all'ultimo salto che alla fine gli è costato l'oro. Tra l'altro scelta molto presuntuosa non aggiungere il terzo salto ad una della altre due combinazioni. Era convinto che il quadruplo sarebbe stato più che sufficiente per l'oro e invece per colpa dei bassissimi (per lui ovviamente) Grade of Execution su quasi tutti i salti (come diceva Mp1, a causa dei traballanti atterraggi) e la mancata combinazione a tre salti si dovrà accontentare del secondo posto.

Lysacek fantastico. Tantissimi e solo tripli, ma che qualità!!! :o Splendida la combinazione Triplo Axel+Doppio Toe loop+ Triplo loop così come l'altra combinazione con tre salti. Programma tecnicamente SOLIDISSIMO e oro più che meritato, ancor di più visto che è arrivato battendo Plushenko "a casa sua", ossia nel punteggio tecnico.

Dispiaciuto per Oda e quel maledetto laccio del pattino. #1# #1#

Diapiaciutissimo pure per Lambiel che è stato unico pattinatore ha portare e completare due quadrupli (ottima scelta tattica visto doveva recuperare 6 punti). Un quarto posto a mezzo punto di distanza dal bronzo che brucia è non poco, ma troppe sono state le imprecisioni sia oggi che nell' SP, quindi alla fine giusto così :cry: :cry: :cry: :cry: (poi senza un triplo Axel #103# #103# #103# ). Paga sicuramente il fatto che fosse la seconda gara importante dal Mondiale 2006. L'importante però è che sia tornato. E' mancato tantissmo.

Adesso si danno appuntamento a Torino (fine marzo) per il Mondiale. dove Lysacek sarà chiamato a difendere il titolo mondiale conquistato lo scorso anno (Anno fantastico per lui)

ps: Dichiarazioni di dubbio gusto del russo dopo la sconfitta...

''Il nuovo sistema è un po' diverso'', ha detto Plushenko riferendosi ai parametri che non valorizzano un quadruplo. ''Sono soddisfatto del mio programma. Ovviamente, non sono felice del risultato finale . Adesso ho 2 argenti e 1 oro olimpico. Non è così male'', ha aggiunto il russo ricordando anche il secondo posto a Salt Lake City nel 2002. ''Ero ottimista, pensavo di aver vinto. Ma ritengo che Evan abbia bisogno di una medaglia più di quanto non ne avessi io- ha proseguito con l'aiuto di un interprete -. Forse, è perché io già ne avevo una (d'oro, ndr). Non so se il campione olimpico non sa eseguire un quadruplo. Adesso non è pattinaggio, adesso è ballo''. Il futuro del 27enne ora è tutto da decifrare: ''Questa è stata la mia ultima gara? Non so, vedremo''.

Che peccato...poteva risparmiarsele.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6798
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda mp4/18 » ven feb 19, 2010 5:59 pm

NNick87 ha scritto:
CAPELLINO ha scritto:Non ho sentito la sveglia, maledetti orari canadesi! apprendo da voi la caduta dello zar #1# #1#
Mi spiace, cerchero' di rivedere la replica, Oda.. #1# #103#


Plushenco non è caduto è stato impreciso su tutti i salti, ma sopratutto ha commesso un errore tattico incredibile. Doveva partire con la combinazione quadruplo+triplo+doppio e essendo atterrato male sul primo quadruplo ha preferito rinunciare all'ultimo salto che alla fine gli è costato l'oro. Tra l'altro scelta molto presuntuosa non aggiungere il terzo salto ad una della altre due combinazioni. Era convinto che il quadruplo sarebbe stato più che sufficiente per l'oro e invece per colpa dei bassissimi (per lui ovviamente) Grade of Execution su quasi tutti i salti (come diceva Mp1, a causa dei traballanti atterraggi) e la mancata combinazione a tre salti si dovrà accontentare del secondo posto.

Lysacek fantastico. Tantissimi e solo tripli, ma che qualità!!! :o Splendida la combinazione Triplo Axel+Doppio Toe loop+ Triplo loop così come l'altra combinazione con tre salti. Programma tecnicamente SOLIDISSIMO e oro più che meritato, ancor di più visto che è arrivato battendo Plushenko "a casa sua", ossia nel punteggio tecnico.

Dispiaciuto per Oda e quel maledetto laccio del pattino. #1# #1#

Diapiaciutissimo pure per Lambiel che è stato unico pattinatore ha portare e completare due quadrupli (ottima scelta tattica visto doveva recuperare 6 punti). Un quarto posto a mezzo punto di distanza dal bronzo che brucia è non poco, ma troppe sono state le imprecisioni sia oggi che nell' SP, quindi alla fine giusto così :cry: :cry: :cry: :cry: (poi senza un triplo Axel #103# #103# #103# ). Paga sicuramente il fatto che fosse la seconda gara importante dal Mondiale 2006. L'importante però è che sia tornato. E' mancato tantissmo.

Adesso si danno appuntamento a Torino (fine marzo) per il Mondiale. dove Lysacek sarà chiamato a difendere il titolo mondiale conquistato lo scorso anno (Anno fantastico per lui)

ps: Dichiarazioni di dubbio gusto del russo dopo la sconfitta...

''Il nuovo sistema è un po' diverso'', ha detto Plushenko riferendosi ai parametri che non valorizzano un quadruplo. ''Sono soddisfatto del mio programma. Ovviamente, non sono felice del risultato finale . Adesso ho 2 argenti e 1 oro olimpico. Non è così male'', ha aggiunto il russo ricordando anche il secondo posto a Salt Lake City nel 2002. ''Ero ottimista, pensavo di aver vinto. Ma ritengo che Evan abbia bisogno di una medaglia più di quanto non ne avessi io- ha proseguito con l'aiuto di un interprete -. Forse, è perché io già ne avevo una (d'oro, ndr). Non so se il campione olimpico non sa eseguire un quadruplo. Adesso non è pattinaggio, adesso è ballo''. Il futuro del 27enne ora è tutto da decifrare: ''Questa è stata la mia ultima gara? Non so, vedremo''.

Che peccato...poteva risparmiarsele.


lo si era già capito dalle espressioni del podio e dalle complimentazioni freddine con lysachek (al contrario che con takahashi) che fosse seccato con una punta polemica. del resto è un grande campione.

io che guardo da profano senza tifare nessuno (l'unica che tifo è tanith #157# #177# ) mi sono accorto subito che il programma lungo di plushenko non era eccellente e che lysachek se la poteva giocare.

fra l'altro sono meravigliato della sua frase, visto che ho trovato la sua prova molto più "scenografata" rispetto a quella dell'americano, più fredda. ha pisciato fuori dal vaso, non c'è che dire.

aggiungo le dichiarazioni ancor più polemiche di quelle riportate da nick


Vancouver 2010 - Lo zar deluso "Penso al ritiro"



Evgeny Plushenko, dopo aver vinto l'argento alle Olimpiadi di Vancouver, minaccia il ritiro per dimostrare il disaccordo con i giudici


Da lui non ce lo saremmo mai aspettati. Lui che dopo il programma obbligatorio, mentre impazzava la polemica sul punteggio ottenuto dallo zar, considerato da molti persino troppo basso, cercava di calmare gli animi definendosi soddisfatto del risultato ottenuti, ora minaccia di lasciare il pattinaggio in aperta polemica con la giuria e i criteri di valutazione usati.

Evgeny Plushenko ha vinto l'argento dietro allo statunitense Evan Lysacek, dopo una performance da molti ritenuta perfetta, ma in realtà macchiata da qualche piccola sbavatura. Per questo, la sua reazione ora giunge un po' inaspettata. Comprensibile la delusione del russo che sperava in una doppietta olimpica, meno la sua netta presa di posizione. Una scelta della giuria che oggi ha fortemente criticato: "Non sono disponibile a pattinare bene e poi a perdere, il sistema di valutazione va cambiato. Questo è pattinaggio maschile individuale, non di coppia, e non sono pronto a perdere con un salto quadruplo", ha dichiarato all'agenzia Ria Novosti. "E' chiaro perché il sistema di valutazione è stato cambiato, perché gli Usa e il Canada non hanno nessuno in grado di fare un salto quadruplo", ha proseguito.

"E' difficile dire qualcosa quando ero sicuro di aver vinto la mia seconda Olimpiade", ha aggiunto Plushenko, 27 anni, vincitore dell'oro ai Giochi di Torino e tre volte campione del mondo. "Questa potrebbe essere la mia ultima competizione. Vedremo", ha concluso, seminando il panico nel mondo sportivo russo che già guarda alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014.
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
Marco Rodella
Saggio
Messaggi: 6744
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda Marco Rodella » ven feb 19, 2010 6:10 pm

Sapete che io del pattinaggio di figura non riesco ad appassionarmi ?
Lo guardo solo per la Bilben e la Korpi :D
Porta l’amante a casa e trova la moglie a letto con due uomini. Tecnicamente è un full.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » ven feb 19, 2010 6:37 pm

NNick87 ha scritto:Plushenco non è caduto.


Si, si, la mia "caduta dello zar" era metaforica, tipo "caduta degli dei" :wink:
Sulle dichiarazioni di Plushenko, si' discutibili dal punto di vista dello stile ma, sentendo anche qualche telecronaca, questo nuovo tipo di punteggio non favorisce molto i saltatori e agevola dei programmi piu' conservativi, sicuramente la precisione è piu' premiata rispetto al rischio.
Non ne so molto in verita, illuminatemi!
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20671
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda NNick87 » ven feb 19, 2010 6:54 pm

mp4/18 ha scritto: (l'unica che tifo è tanith #157# #177# )


Come si fa a non tifare per lei :oops: :oops: :oops: :oops:

Per il resto quello che gli da fastidio è aver perso per colpa del punteggio tecnico. Se il problema fosse stato l'artistico forse sarebbe stato più sportivo. Che poi il discorso che fa, ossia avere un quadruplo come requisito minimo, non ha proprio senso!!!Mah...

@CAPELLINO: non avevo colto :roll: :oops:

Riguardo al non favorire i saltatori, è relativamente vero. Nel senso che alla fine se porti un quadruplo (non in una combinazione, ma da solo) ti vale di base 9.80, mentre il tripo - axel escluso - che paga di più è il Lutz con 6.00. A questi livelli 3 punti e 80 sono un abisso. Plushenko lo ha addirittura portato in una combinazione assieme ad un triplo (che in tutto paga 13.80 :o :o :o :o :o :o ), il suo problema è stato che nel complesso è stato meno preciso di Lysacek e non a caso nel Grade Of Executione (nei quali il russo supera abbondantemente il punto per ogni salto) questa volta è stato sotto al punto in quasi tutti. Pretendere che un quadruplo gli consegni una vittoria mi sembra strano ed eccessivo.
Concludendo, i salti sono gli elementi che pagano di più e sopratutto quelli che salendo di livello (quindi aggiungendo rotazioni) servono per ottenere vantaggi consistenti. Insomma per me un programma pieno di tripli ben eseguiti è meglio di un programma con un quadruplo e tutti tripli non perfetti.
Tra l'altro - e qui chiudo veramente :D - ci aggiungerei pure il fatto che Plushenko perde tantissimi bonus a causa dei salti concentrati nella prima parte del programma (come la scuola Russa impone), visto che dopo il secondo minuto il punteggio base è maggiorato del 10%. Metti tutto insieme.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6798
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda mp4/18 » ven feb 19, 2010 8:08 pm

NNick87 ha scritto:Concludendo, i salti sono gli elementi che pagano di più e sopratutto quelli che salendo di livello (quindi aggiungendo rotazioni) servono per ottenere vantaggi consistenti. Insomma per me un programma pieno di tripli ben eseguiti è meglio di un programma con un quadruplo e tutti tripli non perfetti.


quotone.
oltretutto è da una vita che si tende, in parte giustamente, a criticare un punteggio che andava via via premiando di più la tecnicità che non il programma in sè, e ora che effettivamente si torna a valutare un programma nel complesso dell'esecuzione mi pare assurdo criticare un'inversione di tendenza da molti richiesta.
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20671
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda NNick87 » ven feb 19, 2010 8:33 pm

mp4/18 ha scritto:
NNick87 ha scritto:Concludendo, i salti sono gli elementi che pagano di più e sopratutto quelli che salendo di livello (quindi aggiungendo rotazioni) servono per ottenere vantaggi consistenti. Insomma per me un programma pieno di tripli ben eseguiti è meglio di un programma con un quadruplo e tutti tripli non perfetti.


quotone.
oltretutto è da una vita che si tende, in parte giustamente, a criticare un punteggio che andava via via premiando di più la tecnicità che non il programma in sè, e ora che effettivamente si torna a valutare un programma nel complesso dell'esecuzione mi pare assurdo criticare un'inversione di tendenza da molti richiesta.


Vero...
Dipende dal significato che viene dato al pattinaggio. Se è considerato come un'esibizione esclusivamente (o prevalentemente) atletica oppure gli viene attribuito un significato un po' più ampio (dando rilevanza maggiore alla parte artistica).
Personalmente propendo per la seconda (anche perchè - forse - pure io, come Plushenko, tiro acqua al mio mulino :roll: :D )
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » ven feb 19, 2010 8:57 pm

NNick87 ha scritto:Personalmente propendo per la seconda (anche perchè - forse - pure io, come Plushenko, tiro acqua al mio mulino :roll: :D )


Pattini o sei un coreografo? :D
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20671
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda NNick87 » ven feb 19, 2010 9:02 pm

CAPELLINO ha scritto:
NNick87 ha scritto:Personalmente propendo per la seconda (anche perchè - forse - pure io, come Plushenko, tiro acqua al mio mulino :roll: :D )


Pattini o sei un coreografo? :D

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Nessuna della due...
E' che tifo "un pochino" per Lambiel :P
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13658
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda Gios » sab feb 20, 2010 9:15 am

Plushenko è straordinario: intanto è l'unico che mentre pattina non sembra una signorina, ma anche se manda un bacio lo fa in maniera virile. Poi è sicuro di sé fino ad essere sfrontato e sfacciato e sdegnoso, e spande carisma. Guardate la premiazione: Plushenko sembra un ammiraglio che attende la medaglia d'oro da un re, Lysacek un pupattolo che riceve la coccarda per la recita di Natale.


Che poi Plushenko abbia sbagliato di più, è evidente.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6798
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda mp4/18 » sab feb 20, 2010 11:00 am

intanto gara apertissima nella danza.

a proposito di bellezza anche tessa virtue non scherza.

prima la coppia russa con 43 e passa punti. meritati, non dico il contrario, ma a me non dicono proprio nulla.

4a la stupenda tanith che forse qualcosina in più meritava. ottimi faiella e scali, maluccio cappellini-la notte. sfiga nel sorteggio a parte non hanno entusiasmato. male le coppie francesi.
Pete - The King of Swing

"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3501
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda CAPELLINO » sab feb 20, 2010 11:24 am

mp4/18 ha scritto:intanto gara apertissima nella danza.

a proposito di bellezza anche tessa virtue non scherza.

prima la coppia russa con 43 e passa punti. meritati, non dico il contrario, ma a me non dicono proprio nulla.

4a la stupenda tanith che forse qualcosina in più meritava. ottimi faiella e scali, maluccio cappellini-la notte. sfiga nel sorteggio a parte non hanno entusiasmato. male le coppie francesi.


Ecco, a me la danza non piace proprio, la avvicino piu' al balletto che al pattinaggio, comunque si' la coppia nostra è pienamente in corsa per la medaglia.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
sirol
Massimo Carbone
Messaggi: 19831
Iscritto il: lun mar 13, 2006 1:40 pm

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda sirol » sab feb 20, 2010 1:05 pm

Gios ha scritto:Plushenko è straordinario: intanto è l'unico che mentre pattina non sembra una signorina, ma anche se manda un bacio lo fa in maniera virile. Poi è sicuro di sé fino ad essere sfrontato e sfacciato e sdegnoso, e spande carisma. Guardate la premiazione: Plushenko sembra un ammiraglio che attende la medaglia d'oro da un re, Lysacek un pupattolo che riceve la coccarda per la recita di Natale.


Che poi Plushenko abbia sbagliato di più, è evidente.



:D :D :D

Dicamo che se ne facessimo una questione di carisma non ci sarebbe storia per nessuno... :)
Immagine
Immagine

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20671
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Il topic del ghiaccio

Messaggioda NNick87 » sab feb 20, 2010 1:15 pm

CAPELLINO ha scritto:Ecco, a me la danza non piace proprio
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.


Torna a “Forum Olimpico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite