La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Sotto-sezione del forum Area Tecnica dedicata alla tecnica e alla tattica
waitingernest
Membro
Messaggi: 213
Iscritto il: ven gen 23, 2009 11:14 am
Località: Isola sperduta
Contatta:

La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda waitingernest » dom gen 12, 2014 9:23 am

Sin dalle prime esperienza tennistiche una curiosità che prima o poi prende chi viene colpito dalla febbre per il tennis: la velocità del proprio servizio.

Ne diciamo e ne sentiamo di ogni.
Il mio avversario di oggi serviva certi missili, andavano almeno a 190 km/h.
Pare che pinco pallino (ex miglior battitore della zona ma nn professionista) servisse costantemente sopra i 190.
Io al meglio a 180 km/h forse...

Ma voi a quanto credete di servire? Mai misurata la vostra velocità?

Ci sono vari strumenti nel mercato che colmano questa curiosità e ammazzano alcune leggende. Ne conoscete qualcuno. Quali sono i piu affidabili?

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 131217
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda Nickognito » dom gen 12, 2014 10:45 am

beh, sono diversi i posti dove ci sono strumentazioni ufficiali usate dai professionisti. Ad alcuni torneie' possibile provarla, secondo me quello rimaneil metodomigliore.

Esiste un applicazione per Iphone che misura il servizioalla buona, basandosi sull' intervallo di suono tra la pallina colpita e il rimbalzo. Teoricamente videoregistrando una serie, di boh, 50 servizi, e calcolando l' intervallo di suono e la distanza si puo avere una idea molto approssimativa.

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 21862
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda NNick87 » lun gen 13, 2014 10:50 am

Io ho provato a Londra quest'anno. A freddo e praticamente senza usare le gambe ho servito a 79mph circa 125kmh. Non ho idea di quanto potrei andare oltre, secondo me a 150 ci arrivo, ma ecco questi 180km/h secondo me sono raggiunti veramente da pochi giocatori amatoriali e semiamatoriali (diciamo fino ad un terza bassa).
balbysauro ha scritto:scusa nickognito, ma continui ad aggirare il punto

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda ciccio » lun gen 13, 2014 11:00 am

L'applicazione per l'iphone non è male, in alternativa c'è la pistola apposita che peró costa uno sproposito.
A 150 ci arrivi tranquillo NNick, è una velocitá in realtà molto bassa per un servizio, diciamo che fra i 150 e 180 un amatore con un sevizio decente ci arriva. Oltre i 180 è giá per chi ha servizi ben veloci.
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

waitingernest
Membro
Messaggi: 213
Iscritto il: ven gen 23, 2009 11:14 am
Località: Isola sperduta
Contatta:

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda waitingernest » lun gen 13, 2014 12:27 pm

Non saprei proprio. A volte anche le velocità nei tornei sembrano strane.

Così a istinto son d'accordo con Ciccio, se intende velocità massima.

Nome dell'app per iphone?

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda ciccio » lun gen 13, 2014 12:34 pm

si si parla di velocitá di punta ovviamente, io anni fa feci 185 kmh in giornata media, avrei potuto arrivare anche di più in buona giornata. E sono 1,75 col braccio corto.

App, c'è un vero e proprio sito tennisservespped, una cosa del genere credo, ma non credo sia l'unico
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

waitingernest
Membro
Messaggi: 213
Iscritto il: ven gen 23, 2009 11:14 am
Località: Isola sperduta
Contatta:

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda waitingernest » lun gen 13, 2014 2:09 pm

Altro dubbio, la velocità è misurata al momento dell'impatto? poco più avanti?

Avatar utente
ciccio
Massimo Carbone
Messaggi: 15623
Iscritto il: mar ago 28, 2007 4:33 pm
Località: vagabondo

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda ciccio » lun gen 13, 2014 2:14 pm

waitingernest ha scritto:Altro dubbio, la velocità è misurata al momento dell'impatto? poco più avanti?

boh
approccio concreto e pragmatico, frutto di esperienze, anche pesanti, maturate sul campo in contrapposizione con l'attitudine salottiera di questi utenti, perfettamente in linea con tanto mondo internettiano fatto di presunti esperti da tastiera. (cit.)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 131217
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda Nickognito » lun gen 13, 2014 2:19 pm

waitingernest ha scritto:Altro dubbio, la velocità è misurata al momento dell'impatto? poco più avanti?


da parte di chi? del radar o dell' applicazione iphone?

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13279
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda paoolino » lun gen 13, 2014 2:53 pm

Immagine

Il mio maestro di tennis aveva questo, da piazzare sotto la rete, centrato al rettangolo di battuta.
Non mi ha convinto molto come strumento.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

waitingernest
Membro
Messaggi: 213
Iscritto il: ven gen 23, 2009 11:14 am
Località: Isola sperduta
Contatta:

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda waitingernest » lun gen 13, 2014 10:41 pm

Nickognito ha scritto:
waitingernest ha scritto:Altro dubbio, la velocità è misurata al momento dell'impatto? poco più avanti?


da parte di chi? del radar o dell' applicazione iphone?


Nei tornei atp wta e davis.

tuborovescio
Saggio
Messaggi: 9586
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda tuborovescio » lun gen 13, 2014 11:01 pm

Subito dopo l'impatto, per fortuna di chi risponde :)

waitingernest
Membro
Messaggi: 213
Iscritto il: ven gen 23, 2009 11:14 am
Località: Isola sperduta
Contatta:

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda waitingernest » lun gen 13, 2014 11:13 pm

tuborovescio ha scritto:Subito dopo l'impatto, per fortuna di chi risponde :)


Ah... come avevo sentito. Un applicazione per Android calcola la velocità media x percorrere tutto il campo. Magari fa a settarlo diversamente per misurare la velocità media per distanza tra linea di fondo e rete. Comunque sarebbe imprecisa.

Avatar utente
klaus
The Cardinal
Messaggi: 27086
Iscritto il: sab ott 11, 2003 8:35 pm
Località: Firenze

Re: La velocità del nostro servizio: strumenti per misurarla

Messaggioda klaus » mer giu 18, 2014 11:29 am

credo che il mio sevizio potrebbe essere cronometrato manualmente....senza troppi problemi :-?
Il primo a postare un messaggio alla Rinascita di questo forum


Torna a “Tecnica & Tattica”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite