Biathlon Stagione 2020/21

...potete trovare anche un topic sul Cricket!!!
Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14822
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Gios » gio gen 07, 2021 4:22 pm

C'è una certa curiosità, su Giacomel, che pareva essere più sul pezzo di Bionaz, al termine della (ottima) scorsa stagione. Bionaz ha dato conferme significative, vedremo lui.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3963
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda CAPELLINO » sab gen 09, 2021 9:58 pm

Direi che sto Giacomel conferma di essere sul pezzo.
Hofer secondo solo ai norvegesi in questa due giorni.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » dom gen 10, 2021 11:53 am

Norvegia dominatrice assoluta della stagione finora
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

cage
Saggio
Messaggi: 6181
Iscritto il: dom lug 23, 2006 11:56 am
Località: parma

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda cage » mer gen 13, 2021 3:43 pm

Hofer condizione assurda sugli sci ma ancora niente podio #103#
kimi the best

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » gio gen 14, 2021 10:58 am

Incredibile la stagione di Laegreid che continua ad avere una regolarità pazzesca, in pratica non scende mai dal podio.

Ieri Johannes Boe per vincere ha dovuto tirare fuori il 100%.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » gio gen 14, 2021 3:31 pm

Wierer seconda nella sprint dietro alla solita Eckhoff.

Terza a sorpresa l'austriaca Hauser.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

nico 1986
Illuminato
Messaggi: 4569
Iscritto il: gio feb 10, 2005 6:05 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda nico 1986 » gio gen 14, 2021 8:37 pm

tennisfan82 ha scritto:Wierer seconda nella sprint dietro alla solita Eckhoff.

Terza a sorpresa l'austriaca Hauser.

se non mi sbaglio per la Wierer e il 38 podio in carriera

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14822
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Gios » ven gen 15, 2021 8:48 am

Molto dispiaciuto per il problema di Tandrevold, spero possano risolvere. Lisa con due errori tutto sommato benino sugli sci. Bella sequenza di buoni risultati per Hauser.

Molto male Stina Nilsson in IBU, sarebbe da capire perché.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » ven gen 15, 2021 4:11 pm

E arriva un altro podio con la staffetta maschile terza dietro Francia e Norvegia dopo essere stati addirittura in testa per quasi 3 frazioni con una notevole prestazione al poligono.

Primo podio in CdM per Giacomel.

Prosegue la nostra tradizione in staffetta ad Oberhof, 3 degli ultimi 4 podi sono arrivati proprio qui.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

cage
Saggio
Messaggi: 6181
Iscritto il: dom lug 23, 2006 11:56 am
Località: parma

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda cage » dom gen 17, 2021 1:17 pm

cage ha scritto:Hofer condizione assurda sugli sci ma ancora niente podio #103#


Anche oggi quarto, niente da fare :)
kimi the best

cage
Saggio
Messaggi: 6181
Iscritto il: dom lug 23, 2006 11:56 am
Località: parma

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda cage » dom gen 17, 2021 3:49 pm

Due errori all'ultimo poligono di Dorothea sinceramente inaspettati
kimi the best

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14822
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Gios » lun gen 18, 2021 6:23 pm

Al di là del tifo, doverso, mi sembra davvero interessante la testa della CdM femminile: le prime tre hanno dato in diversi momenti netti esempi di superiorità (prima Oberg, poi Røiseland, poi Tiril), ed ora c'è un sostanziale allineamento. Mi pare tuttavia sia ancora da preferire Røiseland, nel complesso (prima o dopo Eckhoff salta in aria, da qualche parte. Vero è che con 4 scarti le cose sono più significative, favorendo i picchi).

L'ultimo poligono di Doro è vero, non te lo aspetti, ma non credo dia indicazioni fondamentali. Era lì, le sono un momento cedute le gambe (dice), il rammarico ovviamente è sull'ultimo colpo (visto l'ultimo giro, non sarei così sicuro l'avrebbe portata a casa comunque).

Si potrebbe iniziare a fare una riflessione sulla carriera di Hofer, che ad ogni occasione sembra manchi qualcosa.

Avatar utente
Roda
Saggio
Messaggi: 7268
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Roda » mar gen 19, 2021 8:17 am

Su Dorothea, mi sarei aspettato un errore, due no.
La stagione i Vittozzi è andata, francamente c'è da sperare solo in un picco ai mondiali (che potrebbe anche arrivare) e poi un completo reset per l'anno che porterà a Pechino, sempre che si vada.
Sul resto delle italiane, duro commento di Ambesi su Lardschneider, che condivido appieno: quando conteranno le medaglie e basta, bisogna cercare di andare sul podio, a rischio di arrivare ventesimo. E quel rischio lo corri mettendo Gontier (o Sanfilippo) in prima, Vittozzi, Sanfilippo (o Gontier) e Wierer. Punto. Potrei al limite rischiarmi Dorothea in seconda e Vittozzi a chiudere. Ripeto, rischi di essere ultimo a fine della prima frazione, ma se Nicole dovesse imbroccare la gara sugli sci è competitiva. Con una Lardschneider al 100% bene che ti vada arrivi quinto, se poi fa come sabato ti doppiano.

Su Hofer, manca sempre un centesimo per fare l'euro: vederlo quarto con un podio comprendente Weger e Leitner fa venire i nervi. Però è in forma, io in staffetta lo metterei ultimo, con Giacomel al lancio, Windisch e poi l'ottimo Bormolini di questo periodo in terza.
Porta l’amante a casa e trova la moglie a letto con due uomini. Tecnicamente è un full.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3963
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda CAPELLINO » mar gen 19, 2021 10:19 am

L' importante è che finisca sta carnevalata di Vittozzi in prima frazione che francamente è ridicola, quando farà l' allenatrice l' ottima Lisa disporrà delle frazioni come vuole, adesso faccia l' atleta, tra l' altro situazione simile ad altre staffette femminili nella storia degli sport invernali italiani dove ognuna diceva la sua.
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » mar gen 19, 2021 11:15 am

La situazione rispetto a qualche anno fa si è rovesciata, la staffetta maschile è diventata più competitiva di quella femminile.

Lardschneider per il momento non è all'altezza della Coppa del Mondo e come prevedibile ad Anterselva sarà sostituita da Carrara col rientro anche di Gontier.

Al maschile c'è stata una crescita evidente al poligono(storicamente punto debole del settore maschile)con i due ragazzi del 2000 che promettono davvero tanto.

Addirittura nella prima sprint della IBU Cup c'è stato un 40/40 al poligono degli italiani, con Cappellari quarto nella prima sprint e quinto nella seconda.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Roda
Saggio
Messaggi: 7268
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Roda » mar gen 19, 2021 11:20 am

Ma Montello e Chenal che fine hanno fatto ?
E le altre azzurre giovani (Comola, Zingerle, Passler) quanto troppo "giovani" sono ?
Porta l’amante a casa e trova la moglie a letto con due uomini. Tecnicamente è un full.

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 9848
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda captain » mar gen 19, 2021 1:23 pm

Windisch in ultima frazione si è sempre dimostrato molto affidabile, nonchè imbattibile in caso di arrivo in volata, per me la quarta frazione è costruita su misura per lui.
Hofer meglio in una frazione precedente (che non sia il lancio).
Con Bormolini, Giacomel e Bionaz siamo attualmente competitivi in 4 frazioni su 4.

Al femminile, la medaglia non la vinciamo mai e poi mai perchè in 2 frazioni su 4 siamo troppo deboli indipendentemente da come vengano posizionate le varie atlete. Per quanto mi riguarda, abbiamo solo una possibilità di fare bene: giornata di vento incredibile, le nostre azzeccano in massa la giornata della vita al poligono e via. In questo caso potrebbe scapparci una medaglia altrimenti attualmente impossibile.

Troppe critiche rivolte alla Lardschneider comunque:
1) Oberhof è un tracciato troppo duro per lei e che amplifica al massimo le sue difficoltà sugli sci, anche con la precisione al poligono avrebbe accumulato come minimo 1 minuto e mezzo di ritardo, ma minimo minimo (più facile almeno un paio di minuti);
2) oltretutto non stava benissimo;
3) ricordo staffette passate dove Gontier accumulava giri di penalità a iosa (subendo le medesime critiche oltretutto, e alcuni chiedevano che venisse schierata la Runggaldier al suo posto); siamo sempre lì, attualmente abbiamo 2 atlete all'altezza dei primi posti in coppa del mondo, le altre faticano e sono più o meno lì. Gontier attualmente fatica in IBU cup, gli ultimi anni ha avuto molte occasioni in CdM ed ha faticato, vogliamo schierarla in staffetta? Facciamolo, tanto il risultato finale sarà purtroppo sempre il medesimo, salvo appunto condizioni climatiche particolari e a noi gira tutto bene. Però che Gontier passi per la salvatrice quando fino a ieri era la prima ad essere criticata e se ne chiedeva la sostituzione, anche no...
Lardschneider schierata in staffetta su un tracciato meno duro di Oberhof (e in migliore condizione fisica) potrebbe fare molto bene, dando al poligono molte più garanzie di Gontier. Che tradotto vorrebbe dire mantenere il ritardo sotto al minuto, come successo per esempio proprio nella prima staffetta della stagione in Finlandia e nella seconda in Austria. Quindi sinceramente la "sparata" di Ambesi nei suoi confronti non l'ho proprio capita, mi spiace.

Avatar utente
Roda
Saggio
Messaggi: 7268
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Roda » mar gen 19, 2021 1:45 pm

Capitano, Windisch in volata non è più quello di qualche anno fa, ed il suo passo sugli sci (attualmente, tra un mese non lo so) è nettamente più lento di Hofer. Io un'inversione la proverei.

Su Gontier: tra lei ed una Runggaldier (in forma) al lancio, prendevo sempre Alexia. Altrimenti, tra una Gontier ed una Lardschneider in una staffetta dove conta solamente il podio, vado tutta la vita con Nicole. Come detto, rischi di girare 5 volte ma se per sbaglio imbrocca un buon poligono, sugli sci se la gioca con molte.
Ci sarebbe poi il capitolo Sanfilippo: 3/4 anni fa sembrava un'atleta destinata a piazzarsi stabilmente attorno alla ventesima posizione, ora è veramente regredita tantissimo. Peccato, perchè con 3/4 di staffetta competitiva te la puoi giocare spesso, con 2 ammetto essere molto difficile, se non impossibile. Però ribadisco che per agguantare il massimo bisogna rischiare il peggio.
Porta l’amante a casa e trova la moglie a letto con due uomini. Tecnicamente è un full.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » mar gen 19, 2021 2:03 pm

Roda ha scritto:Ma Montello e Chenal che fine hanno fatto ?
E le altre azzurre giovani (Comola, Zingerle, Passler) quanto troppo "giovani" sono ?


Montello gareggia in IBU Cup.

Chenal credo si sia ritirato
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 9848
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda captain » mar gen 19, 2021 2:55 pm

Roda ha scritto:Capitano, Windisch in volata non è più quello di qualche anno fa, ed il suo passo sugli sci (attualmente, tra un mese non lo so) è nettamente più lento di Hofer. Io un'inversione la proverei.

Su Gontier: tra lei ed una Runggaldier (in forma) al lancio, prendevo sempre Alexia. Altrimenti, tra una Gontier ed una Lardschneider in una staffetta dove conta solamente il podio, vado tutta la vita con Nicole. Come detto, rischi di girare 5 volte ma se per sbaglio imbrocca un buon poligono, sugli sci se la gioca con molte.
Ci sarebbe poi il capitolo Sanfilippo: 3/4 anni fa sembrava un'atleta destinata a piazzarsi stabilmente attorno alla ventesima posizione, ora è veramente regredita tantissimo. Peccato, perchè con 3/4 di staffetta competitiva te la puoi giocare spesso, con 2 ammetto essere molto difficile, se non impossibile. Però ribadisco che per agguantare il massimo bisogna rischiare il peggio.


Windisch mi pare di averlo visto negli ultimi anni sempre in ultima frazione, sia nella staffetta maschile che in quella mista, unico componente della staffetta a non variare mai la propria frazione. Anche in questa stagione è sempre stato schierato in ultima frazione. Poi vogliamo metterlo in una frazione precedente proprio ai mondiali? Facciamolo, sui può fare tutto se si vuole, però io eviterei e preferirei schierare Hofer prima dove ritengo possa essere molto più incisivo.

Tornando al femminile. Pure io tra Gontier e Alexia preferivo sempre Nicole, perchè il mio ragionamento è sempre stato "tra un'atleta veloce sugli sci e incerta al poligono e un'atleta brava al poligono ma lenta sugli sci mi prendo sempre la prima che se azzecca il poligono giusto ti mantiene a contatto con le migliori, mentre la seconda sai già che perderà in ogni caso sugli sci anche con poligono perfetto".
Però Gontier da quanto è che anche sugli sci fa fatica? Scordiamoci la Nicole di quando andava a podio in CdM, adesso anche lei sugli sci il passo delle migliori non lo tiene, è un pò come Sanfilippo. Inoltre al poligono spesso e volentieri compie disastri.
Lardschneider nelle prima due staffette di stagione si è comportata molto bene, meglio di tante staffette disputate da Gontier negli ultimi anni. Sabato ha fatto male? Ok, capita, tra l'altro non stava nemmeno tanto bene. Ha girato 3 volte la Eckhoff, non può capitare anche a lei? Che poi, appunto perchè tanto la staffetta di sabato contava zero, meglio che sia capitata una giornata storta in questa occasione piuttosto che ai mondiali. Ma trarre giudizi definitivi come ha fatto Ambesi in base al risultato di una gara disputata su un tracciato molto duro, con l'atleta in questione che non stava nemmeno tanto bene, con una Gontier che in Ibu cup non mi sembra abbia fatto sfracelli e che nella sprint in Finlandia di inizio stagione a parità di errori è arrivata al traguardo con soli 10 secondi di vantaggio su Irene, insomma... Io attualmente non ci vedo tutta sta gran differenza tra Nicole e Irene, soprattutto non mi baso su una giornata storta che può capitare (come ne sono capitate spesso e volentieri anche a Nicole in staffetta) anche perchè la ragazza non stava benissimo.
Poi Irene è la giovane da far crescere in ottica futuro, Nicole si sta avviando verso fine carriera. Le giovani devono essere schierate e fare esperienza, prendere anche batoste che aiutano comunque a migliorare.
Tanto ai mondiali le gare da puntare per prendere una medaglia sono altre, non la staffetta femminile dove 99,99% la medaglia la vediamo con il binocolo Gontier o non Gontier, che in 2 frazioni su 4 siamo comunque deboli.

Avatar utente
Roda
Saggio
Messaggi: 7268
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Roda » mar gen 19, 2021 3:21 pm

captain ha scritto:Tornando al femminile. Pure io tra Gontier e Alexia preferivo sempre Nicole


Io avevo scritto l'esatto opposto, ossia che una Runggaldier in forma era preferibile ad una Gontier.
Il paragone con la Eckhoff non ci sta: da un chiodo sugli sci come Irene pretendi la precisione al poligono. Se non c'è, è assolutamente dannosa.
Porta l’amante a casa e trova la moglie a letto con due uomini. Tecnicamente è un full.

Avatar utente
CAPELLINO
Illuminato
Messaggi: 3963
Iscritto il: mer mag 09, 2007 10:52 pm
Località: POTENZA

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda CAPELLINO » mar gen 19, 2021 3:30 pm

Si ma visto che, come dite voi e sono d accordo, in due frazioni su quattro siamo lontani dalle forti, perché non schierare una delle scarse in prima frazione dove le altre vanno a spasso?
GEORGE BEST:"SE FOSSI NATO BRUTTO, FORSE OGGI NESSUNO PARLEREBBE PIU' DI PELE'"

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 9848
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda captain » mar gen 19, 2021 3:48 pm

Roda ha scritto:
captain ha scritto:Tornando al femminile. Pure io tra Gontier e Alexia preferivo sempre Nicole


Io avevo scritto l'esatto opposto, ossia che una Runggaldier in forma era preferibile ad una Gontier.
Il paragone con la Eckhoff non ci sta: da un chiodo sugli sci come Irene pretendi la precisione al poligono. Se non c'è, è assolutamente dannosa.


Sì scusa, vero, avevi scritto l'opposto, ho letto male io. :)
Per me Alexia, a parte una stagione, era troppo troppo troppo lenta sugli sci.

La Eckhoff era per dire che anche lei sabato ha girato 3 volte, gli errori possono capitare, una giornata storta può capitare, gira 3 volte una campionessa come Eckhoff e non può capitare che giri 3 volte Irene?!? In una staffetta priva di alcun valore, oltretutto.

In conclusione, io attualmente non ci vedo grandi differenze tra Irene e Nicole, ho assistito spesso a staffette femminili "rovinate" da frazioni sciagurate di Nicole tanto che se ne chiedeva la sostituzione, adesso che c'è una ragazza nuova "eh no, meglio Nicole!", cioè non ci vedo logica. Il top Nicole l'ha raggiunto 7 anni fa, da allora è andata sempre più calando e le ultime volte in CdM ho visto una ragazza che faticava anche sugli sci. E le critiche piovute addosso ad Irene per una prestazione negativa, su un tracciato duro come Oberhof, con lei che non stava bene, durante una staffetta che contava nulla, andando a rimpiangere un'altra ragazza che oltretutto è in difficoltà da anni e che in passato è spesso stata l'anello debole delle staffette, le trovo alquanto ingiuste. Con il tono utilizzato da Ambesi in telecronaca peggio ancora.


CAPELLINO ha scritto:Si ma visto che, come dite voi e sono d accordo, in due frazioni su quattro siamo lontani dalle forti, perché non schierare una delle scarse in prima frazione dove le altre vanno a spasso?


Sono anni che sento/leggo questa domanda :D, o i tecnici sono degli idioti dato che scelgono sempre il contrario oppure evidentemente vi sono delle variabili che fan propendere sempre per una scelta contraria.
Ci sono 2 possibilità:
- la più scarsa nella prima frazione: una sorta di "via il dente via il dolore" :) , mi gioco subito la carta più debole, che se perde poco poi mi diverto con quelle più forti, però potrebbe accadere anche che mi ritrovi fuori dai giochi dopo una sola frazione;
- voglio essere davanti al termine della prima frazione e fare in modo che siano gli altri a dover inseguirmi.
Io non so quale sia la tattica migliore, bisognerebbe discuterne avendo davanti dati statistici che possano in qualche modo dimostrare come una scelta sia meglio dell'altra.
Per quanto ci riguarda, al femminile siamo deboli in 2 frazioni, quindi tanti discorsi in tal senso diventano inutili. E' una scelta che ha senso nel momento in cui hai una sola frazione debole e le altre 3 competitive, e allora cerchi di valutare dove schierare la debole affinchè faccia meno danni. Ma nel nostro caso, si cerchi di partire il più forte possibile e si punti ad avere poi culo :D , non vedo molte altre strade percorribili.

Avatar utente
Roda
Saggio
Messaggi: 7268
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Roda » mar gen 19, 2021 3:53 pm

CAPELLINO ha scritto:Si ma visto che, come dite voi e sono d accordo, in due frazioni su quattro siamo lontani dalle forti, perché non schierare una delle scarse in prima frazione dove le altre vanno a spasso?


Questa è una battaglia che porto avanti da anni e non ho ancora trovato una giustificazione valida a quello che io ritengo un controsenso. Il primo giro è veramente una scampagnata, pertanto se uno/a si stacca in quei contesti, o si chiama Marco Roda o sta male.
Porta l’amante a casa e trova la moglie a letto con due uomini. Tecnicamente è un full.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » gio gen 21, 2021 3:17 pm

Questa Hauser fa proprio sul serio accidenti
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

nico 1986
Illuminato
Messaggi: 4569
Iscritto il: gio feb 10, 2005 6:05 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda nico 1986 » gio gen 21, 2021 3:27 pm

tennisfan82 ha scritto:Questa Hauser fa proprio sul serio accidenti

ha fatto un grarone per la Dorothea un errore di troppo

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 9848
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda captain » gio gen 21, 2021 4:58 pm

Gontier sugli sci ha preso 2 minuti e mezzo da Wierer, 2 minuti da Vittozzi ed è andata più lenta anche di Sanfilippo. Per ricollegarsi al discorso sulle staffettiste che si faceva l'altro giorno.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14822
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Gios » gio gen 21, 2021 7:22 pm

tennisfan82 ha scritto:Questa Hauser fa proprio sul serio accidenti


Mi fa enormemente piacere.
Doro bene, ci possono stare i due errori, ottimi materiali, forse c'è una lucina anche per Lisa.

cage
Saggio
Messaggi: 6181
Iscritto il: dom lug 23, 2006 11:56 am
Località: parma

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda cage » gio gen 21, 2021 7:48 pm

House clamorosa
Doro comunque bene, poligoni sensazionali. Almeno gli ultimi 3, non ricordo il primo
kimi the best

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » gio gen 21, 2021 9:02 pm

Secondo poligono 12.3 secondi :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » ven gen 22, 2021 2:40 pm

Beh a Lukas gli dice pure male però :D
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 14822
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Gios » ven gen 22, 2021 4:19 pm

Già, diciamo un misto di sfiga e quel tanto di attitudine.

Benissimo Bionaz, che in sostanza di settimana in settimana si alterna a Giacomel nel farci ben sperare.

Ricordo che nelle prossime Olimpiadi, quelle del 2030, saranno nella piena maturità agonistica.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 65418
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda tennisfan82 » ven gen 22, 2021 9:41 pm

Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 31924
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Biathlon Stagione 2020/21

Messaggioda Ombra84 » sab gen 23, 2021 7:52 am

A Putin piace questo elemento :lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.


Torna a “Altri Sport”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti