eSports

...potete trovare anche un topic sul Cricket!!!
Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

eSports

Messaggioda uglygeek » gio gen 03, 2019 7:54 pm

Tyler Blevins nel 2018 ha guadagnato 10 miioni di $ giocando a Fortnite (un videogame):
https://www.repubblica.it/tecnologia/pr ... P1-S1.4-T1

Il presidente del CIO Bach ha dichiarato di recente che gli eSport non saranno inclusi nel programma dei giochi olimpici, ma solo perche' sono troppo violenti. https://www.bbc.com/news/newsbeat-45407667

Il mercato degli eSport muovera' piu' di un miliardo di dollari nel 2019, e sembra attirare le giovani generazioni piu' degli sport tradizionali.

Voi cosa ne pensate?
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: eSports

Messaggioda Nickognito » gio gen 03, 2019 7:57 pm

Se lo sport muove soldi, non vedo molte differenze..

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 24113
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: eSports

Messaggioda madman 3 » ven gen 04, 2019 10:26 am

Fanno benissimo a farli se fanno soldi, a me da vedere fanno abbastanza cagare, perché tolgono fattore rischio ( per esempio nei giochi di corse) e il fattore emotivo,l.

In quanto alle olimpiadi, se porti loro , allora portiamo pure le carte , prenderesti un sacco di vecchi, la caccia e la pesca, un sacco di gente che gli piace alzarsi presto, gare di gang bang ( un sacco di maialone) , cioè francamente non vedo cosa ci sia di sport , ma magari é anche più divertente eh.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: eSports

Messaggioda uglygeek » ven gen 04, 2019 10:59 am

madman 3 ha scritto:Fanno benissimo a farli se fanno soldi, a me da vedere fanno abbastanza cagare, perché tolgono fattore rischio ( per esempio nei giochi di corse) e il fattore emotivo,l.

In quanto alle olimpiadi, se porti loro , allora portiamo pure le carte , prenderesti un sacco di vecchi, la caccia e la pesca, un sacco di gente che gli piace alzarsi presto, gare di gang bang ( un sacco di maialone) , cioè francamente non vedo cosa ci sia di sport , ma magari é anche più divertente eh.

Gare di gang bang e' un po' una stronzata, eh... :)

Ma ci sono sport come lo snooker che hanno iniziato una campagna per far parte del programma olimpico, e meriterebbero forse piu' di vari sport gia' presenti, come il tiro con il fucile. Certo piu' degli eSport.
Immagino che un appassionato ti direbbe che negli eSport serve tattica e riflessi, e che non in tutti gli sport olimpici e' necessario essere grandi atleti.

Comunque i guadagni di Tyler Blevins sono impressionanti: in Italia a parte Gallinari nessuno sportivo, nessun calciatore guadagna 10 milioni di dollari l'anno.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: eSports

Messaggioda Nickognito » ven gen 04, 2019 11:05 am

Ma chi se ne frega se sono sport o non sono sport :)

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 24113
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: eSports

Messaggioda madman 3 » ven gen 04, 2019 11:09 am

Una che si fa scopare da 200 persone non ha resistenza? :D

Ah me le gare dove si spara piacciono, porterei pure freccette.

Mi fa cagare vederli i videogiochi non che per essere al top non serva talento e riflessi eh.
Sono liberale possono portare un sacco di cose alle olimpiadi , se fanno takeshi's Castle alle olimpiadi mi va bene uguale.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 127791
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: eSports

Messaggioda Nickognito » ven gen 04, 2019 11:12 am

Piu' cose portano meglio e'.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: eSports

Messaggioda uglygeek » lun lug 29, 2019 5:15 pm

Terminata nel weekend la coppa del mondo di Fortnite.
Il vincitore del singolare (Kyle 'Bugha' Giersdorf, 16 anni) ha conquistato un premio di 3 milioni di dollari (per fare un confronto, Djokovic a Wimbledon ha vinto 2.93 milioni). Il montepremi totale era 30 milioni (a Wimbledon circa 40). https://www.forbes.com/sites/paultassi/ ... 281ef13a54

Il prossimo che scrive che i premi per il secondo turno di Wimbledon sono troppo alti lo mando a cagare.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 24113
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: eSports

Messaggioda madman 3 » lun lug 29, 2019 8:54 pm

Il punto per me che sono 2 business differenti, e per forza di cose i videogiochi come attività possono attirare più interesse di un singolo sport.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: eSports

Messaggioda uglygeek » lun lug 29, 2019 9:27 pm

madman 3 ha scritto:Il punto per me che sono 2 business differenti, e per forza di cose i videogiochi come attività possono attirare più interesse di un singolo sport.

Non sono "i videogiochi", e' solo un gioco: Fortnite.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 24113
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: eSports

Messaggioda madman 3 » lun lug 29, 2019 9:50 pm

uglygeek ha scritto:
madman 3 ha scritto:Il punto per me che sono 2 business differenti, e per forza di cose i videogiochi come attività possono attirare più interesse di un singolo sport.

Non sono "i videogiochi", e' solo un gioco: Fortnite.

Ma é molto meno specifico, se ti piace e ti appassiona Fortnite oggi magari domani ti piace altro gioco, e il mese prossimo altro ancora quando ci sarà altro di moda.

Il tennis o qualsiasi altro sport hanno movimenti di crescita o di calo più graduali.
Perché gli interessati più o meno sono quelli, se a me per dire non interessa il tennis , la finale di Wimbledon non la vedo adesso e non la vedo tra 12 mesi, e chi la vede nel 2019 la vede pure nel 2020.
Nei videogiochi tra 12 mesi gli appassionati di videogame andranno su altro titolo, che catturerà l'attenzione dei più.
Li vedo molto simili agli e alle influencer come tipo di mercato.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: eSports

Messaggioda uglygeek » lun lug 29, 2019 9:58 pm

madman 3 ha scritto:chi la vede nel 2019 la vede pure nel 2020.

Questo dipende... :D :D :D Dopo la finale del 2019 credo che una certa percentuale di federasti non guardera' piu' niente. Ma lasciamo stare.

Si' va bene, i giochi cambieranno nel tempo ma NO comunque no, rifiuto di considerare Fortnite uno sport, e trovo raccapricciante che un sedicenne vinca 3 milioni di dollari in un solo torneo di videogiochi, non importa quanti spettatori ci fossero online. (E per inciso: il mio primo lavoro e' stato sviluppatore di videogiochi a 19 anni, non sono un luddista).

Dubito molto che per diventare campioni di videogiochi ci vogliano gli stessi anni di impegno e di fatica che servono per arrivare a vincere Wimbledon e che la selezione sia cosi' feroce, e comunque tutto questo incoraggia i bambini a passare la vita davanti alla playstation, che non fa nemmeno bene alla salute.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

madman 3
Massimo Carbone
Messaggi: 24113
Iscritto il: mar dic 03, 2002 1:39 pm

Re: eSports

Messaggioda madman 3 » lun lug 29, 2019 10:26 pm

Sì quello sì, però i tempi sono questi, che almeno se li sputtani e faccia girare l'economia su! :D

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 7144
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: eSports

Messaggioda NK7 » lun lug 29, 2019 10:30 pm

Se mai dovessero organizzare tornei sugli arcade anni '80 a Bomb Jack e Wonder Boy non mi batte nessuno (credo solo ugly saprà di che parlo, forse).
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: eSports

Messaggioda uglygeek » lun lug 29, 2019 10:51 pm

NK7 ha scritto:Se mai dovessero organizzare tornei sugli arcade anni '80 a Bomb Jack e Wonder Boy non mi batte nessuno (credo solo ugly saprà di che parlo, forse).

Si' li conosco, ma troppo recenti per me (soprattutto il secondo). Il mio arcade preferito e' Galaga, ma ero imbattibile a Gyruss...
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
Tican
Massimo Carbone
Messaggi: 17988
Iscritto il: lun gen 28, 2002 1:00 am
Località: Milano-Padania
Contatta:

Re: eSports

Messaggioda Tican » lun lug 29, 2019 11:11 pm

NK7 ha scritto:Se mai dovessero organizzare tornei sugli arcade anni '80 a Bomb Jack e Wonder Boy non mi batte nessuno (credo solo ugly saprà di che parlo, forse).


Siete già a colori ragazzini....io spopolavo ad Asteroids e a Pong ancora prima :roll: :-? 8)
<Parliamo di sport e non di simpatia. Forse potremo essere più obiettivi.> Ciao M.
<E non te va bene quando si gioca tutto in una schedona, e non ti va bene se ci sono i doppi turni... non invidio tua moglie :D :D> Ciao V.

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 7144
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: eSports

Messaggioda NK7 » lun lug 29, 2019 11:16 pm

Asteroids era tosto. Ci gioco ancora adesso qualche volta e nonostante me la cavi bene con i vecchi arcade difficilmente duro più di 3-4 schemi.

Gyruss bellissimo e meno son of a bitch rispetto ad altri shoot 'em up dei tempi.

Comunque sì io sono della generazione immediatamente successiva alla vostra. Messo piede in sala giochi per la prima volta nel 1982 (oh, avevo nemmeno 7 anni). Cresciuto a Popeye, Bomb Jack appunto, Kung Fu Master, Dragon's Lair ecc
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: eSports

Messaggioda uglygeek » lun lug 29, 2019 11:35 pm

Tican ha scritto:
NK7 ha scritto:Se mai dovessero organizzare tornei sugli arcade anni '80 a Bomb Jack e Wonder Boy non mi batte nessuno (credo solo ugly saprà di che parlo, forse).


Siete già a colori ragazzini....io spopolavo ad Asteroids e a Pong ancora prima :roll: :-? 8)

Vabbe', se dobbiamo fare gara... il giorno in cui arrivo' Space Invaders nel bar sotto casa, avro' avuto 9, 10 anni e mi avevano mandato a comprare del latte o qualcosa, mi venne a cercare mia mamma dopo varie ore perche' non tornavo piu' a casa... :)
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 63097
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: eSports

Messaggioda balbysauro » lun lug 29, 2019 11:41 pm

NK7 ha scritto: Kung Fu Master


era quello che aveva ogni tanto un toro da abbattere con un pugno? :oops:

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 7144
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: eSports

Messaggioda NK7 » lun lug 29, 2019 11:44 pm

balbysauro ha scritto:
NK7 ha scritto: Kung Fu Master


era quello che aveva ogni tanto un toro da abbattere con un pugno? :oops:

Quello credo fosse Karate Champ se la memoria mi assiste. Kung Fu Master era questo:



Ho un personal best intorno ai 700mila punti credo
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
balbysauro
Massimo Carbone
Messaggi: 63097
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: eSports

Messaggioda balbysauro » lun lug 29, 2019 11:58 pm

NK7 ha scritto:Quello credo fosse Karate Champ se la memoria mi assiste.


sì bravo
uno di pochi giochi che ricordi che aveva 2 joystick (parlo del gioco che si trovava al bar) con cui fare combinazioni per i colpi :)

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 7144
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: eSports

Messaggioda NK7 » mar lug 30, 2019 12:07 am

Sì sì, infatti ricordo che non ci giocavo mai perchè mi sembrava troppo complicato con due joystick, non capivo bene come funzionasse.
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 6875
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: eSports

Messaggioda Paolo79 » mar lug 30, 2019 1:12 am

una cosa è certa, i videogiochi che venivano costruiti a quei tempi erano di una resistenza incomprensibile, se penso a quanto ho violentato il joistick e i tasti giocando a double dragon con condimento di percosse stile flipper e pugni quando morivo e non si rompeva mai ...e il tutto moltiplicato per 2 perchè ovviamente si giocava in 2 :lol:
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 7144
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: eSports

Messaggioda NK7 » mar lug 30, 2019 1:17 am

Paolo79 ha scritto:una cosa è certa, i videogiochi che venivano costruiti a quei tempi erano di una resistenza incomprensibile, se penso a quanto ho violentato il joistick e i tasti giocando a double dragon con condimento di percosse stile flipper e pugni quando morivo e non si rompeva mai ...e il tutto moltiplicato per 2 perchè ovviamente si giocava in 2 :lol:

Sì i joystick erano a prova di bomba ma che il gioco in sé non saltasse è abbastanza normale visto che la scheda jamma che faceva girare tutto era posizionata nel retro del cabinato, relativamente al riparo da calci e pugni conseguenti a perdite di vite e crediti.
"Together we will make MyMag Metal again"

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 3097
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: eSports

Messaggioda Hakaishin » mar lug 30, 2019 9:00 am

gli esports sono ormai una realtà... visto il livello di realismo raggiunto da molte piattaforme

dalle squadre di calcio o di f1 che hanno una loro divisione e sports dedicata fino a questo ragazzo con fortnite...

addirittura un professionista di esports di f1 ha battuto alla "corsa dei campioni" in auto vera pure un professionista reale.
sintomo del fatto che ormai simulazione e realtà sono sempre più vicine
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: eSports

Messaggioda uglygeek » mar lug 30, 2019 9:16 am

Hakaishin ha scritto:gli esports sono ormai una realtà... visto il livello di realismo raggiunto da molte piattaforme

dalle squadre di calcio o di f1 che hanno una loro divisione e sports dedicata fino a questo ragazzo con fortnite...

addirittura un professionista di esports di f1 ha battuto alla "corsa dei campioni" in auto vera pure un professionista reale.
sintomo del fatto che ormai simulazione e realtà sono sempre più vicine

Che significa realismo? :o Mica parliamo di una sala ologrammi alla Star Trek.
Può essere vero che guidare una simulazione di auto o una macchina vera siano ormai cose molto simili; a parte l’effetto dell’accelerazione sul corpo che nella simulazione manca, in fondo si tratta in entrambi i casi di dare comandi ad un dispositivo per mezzo di volante e pedali e bottoni. Ma i giochi di calcio?
Fifa 2020 sullo schermo sembrerà anche simile ad una partita trasmessa in tv ma giocare con la console NON è come trovarsi in campo contro Ronaldo che ti corre incontro per toglierti il pallone o dover tirare in porta e trovarsi di fronte Buffon.
Se uno è bravo a FIfa non sa mica giocare a calcio, è solo bravo con un videogioco. Non può essere la stessa cosa dai.
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 3097
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: eSports

Messaggioda Hakaishin » mar lug 30, 2019 9:23 am

uglygeek ha scritto:
Hakaishin ha scritto:gli esports sono ormai una realtà... visto il livello di realismo raggiunto da molte piattaforme

dalle squadre di calcio o di f1 che hanno una loro divisione e sports dedicata fino a questo ragazzo con fortnite...

addirittura un professionista di esports di f1 ha battuto alla "corsa dei campioni" in auto vera pure un professionista reale.
sintomo del fatto che ormai simulazione e realtà sono sempre più vicine

Che significa realismo? :o Mica parliamo di una sala ologrammi alla Star Trek.
Può essere vero che guidare una simulazione di auto o una macchina vera siano ormai cose molto simili; a parte l’effetto dell’accelerazione sul corpo che nella simulazione manca, in fondo si tratta in entrambi i casi di dare comandi ad un dispositivo per mezzo di volante e pedali e bottoni. Ma i giochi di calcio?
Fifa 2020 sullo schermo sembrerà anche simile ad una partita trasmessa in tv ma giocare con la console NON è come trovarsi in campo contro Ronaldo che ti corre incontro per toglierti il pallone o dover tirare in porta e trovarsi di fronte Buffon.
Se uno è bravo a FIfa non sa mica giocare a calcio, è solo bravo con un videogioco. Non può essere la stessa cosa dai.

per realismo intendo questo che ormai specie negli automobilistici riesci a ricreare le stesse condizioni che trovi in circuito o in prova speciale di un rally e non credere che i simulatori più complessi siano poco probanti a livello fisico.

fifa infatti non è un simulatore ma un arcade. guarda qualche video e capirai che quando vedi gente che va in porta regolarmente solo facendo finte e doppi passi e raffronta con una partita reale di gol così ne vede 2 all'anno forse in tutta europa
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: eSports

Messaggioda uglygeek » mar lug 30, 2019 9:34 am

Hakaishin ha scritto:
uglygeek ha scritto:
Hakaishin ha scritto:gli esports sono ormai una realtà... visto il livello di realismo raggiunto da molte piattaforme

dalle squadre di calcio o di f1 che hanno una loro divisione e sports dedicata fino a questo ragazzo con fortnite...

addirittura un professionista di esports di f1 ha battuto alla "corsa dei campioni" in auto vera pure un professionista reale.
sintomo del fatto che ormai simulazione e realtà sono sempre più vicine

Che significa realismo? :o Mica parliamo di una sala ologrammi alla Star Trek.
Può essere vero che guidare una simulazione di auto o una macchina vera siano ormai cose molto simili; a parte l’effetto dell’accelerazione sul corpo che nella simulazione manca, in fondo si tratta in entrambi i casi di dare comandi ad un dispositivo per mezzo di volante e pedali e bottoni. Ma i giochi di calcio?
Fifa 2020 sullo schermo sembrerà anche simile ad una partita trasmessa in tv ma giocare con la console NON è come trovarsi in campo contro Ronaldo che ti corre incontro per toglierti il pallone o dover tirare in porta e trovarsi di fronte Buffon.
Se uno è bravo a FIfa non sa mica giocare a calcio, è solo bravo con un videogioco. Non può essere la stessa cosa dai.

per realismo intendo questo che ormai specie negli automobilistici riesci a ricreare le stesse condizioni che trovi in circuito o in prova speciale di un rally e non credere che i simulatori più complessi siano poco probanti a livello fisico.

fifa infatti non è un simulatore ma un arcade. guarda qualche video e capirai che quando vedi gente che va in porta regolarmente solo facendo finte e doppi passi e raffronta con una partita reale di gol così ne vede 2 all'anno forse in tutta europa

Si i simulatori sono una cosa a parte, già 20 anni fa il fratello di un mio amico, architetto, girava tutti i circuiti di MotoGP del mondo per prendere misure precise della pista metro per metro e riprodurre tutto in ogni dettaglio nei videogiochi di una software house italiana. Se facevano questo vent’anni fa in Italia chissà cosa fanno oggi nelle megaproduzioni di multinazionali come EA.

Ma gli arcade come Fifa sono solo giochini, chissenefrega se uno sa fare gol andando in porta con due finte o con tre salti mortali come in Holly e Benji, sempre di un videogioco parliamo, fare sport è un’altra cosa. In passato c’erano anche i mondiali di subbuteo, allora, ma nessuno sognava che potessero essere quasi più importanti dei mondiali di calcio vero. Boh... mi pare una follia...
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 3097
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: eSports

Messaggioda Hakaishin » mar lug 30, 2019 9:38 am

uglygeek ha scritto:
Hakaishin ha scritto:
uglygeek ha scritto:Che significa realismo? :o Mica parliamo di una sala ologrammi alla Star Trek.
Può essere vero che guidare una simulazione di auto o una macchina vera siano ormai cose molto simili; a parte l’effetto dell’accelerazione sul corpo che nella simulazione manca, in fondo si tratta in entrambi i casi di dare comandi ad un dispositivo per mezzo di volante e pedali e bottoni. Ma i giochi di calcio?
Fifa 2020 sullo schermo sembrerà anche simile ad una partita trasmessa in tv ma giocare con la console NON è come trovarsi in campo contro Ronaldo che ti corre incontro per toglierti il pallone o dover tirare in porta e trovarsi di fronte Buffon.
Se uno è bravo a FIfa non sa mica giocare a calcio, è solo bravo con un videogioco. Non può essere la stessa cosa dai.

per realismo intendo questo che ormai specie negli automobilistici riesci a ricreare le stesse condizioni che trovi in circuito o in prova speciale di un rally e non credere che i simulatori più complessi siano poco probanti a livello fisico.

fifa infatti non è un simulatore ma un arcade. guarda qualche video e capirai che quando vedi gente che va in porta regolarmente solo facendo finte e doppi passi e raffronta con una partita reale di gol così ne vede 2 all'anno forse in tutta europa

Si i simulatori sono una cosa a parte, già 20 anni fa il fratello di un mio amico, architetto, girava tutti i circuiti di MotoGP del mondo per prendere misure precise e riprodurli in ogni dettaglio nei videogiochi di una software house italiana. Se facevano questo vent’anni fa in Italia chissà cosa fanno oggi nelle megaproduzioni di multinazionali come EA.

Ma gli arcade come Fifa sono solo giochini, chissenefrega se uno sa fare gol andando in porta con due finte o con tre salti mortali come in Holly e Benji, sempre di un videogioco parliamo, fare sport è un’altra cosa. In passato c’erano anche i mondiali di subbuteo, allora, ma nessuno sognava che potessero essere quasi più importanti dei mondiali di calcio vero. Boh... mi pare una follia...


se si parla di un simulatore fatto con tutti i crismi ha una sua dignità e sono d'accordo.
fifa specie con la modalità ultimate team ( ti fa la tua squadra con chi vuoi pure con i vecchi campioni) è solo una macchina da soldi
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 15754
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: eSports

Messaggioda uglygeek » mar lug 30, 2019 9:54 am

Poi sono andato a vedere dei video di Fortnite, chissà come mi aspettavo fosse, è solo uno shooter game come erano Quake e Doom. Non si può nemmeno dire che sia una simulazione di guerra perché non è con il controller di una PlayStation che si diventa guerriglieri.
E’ un banale giochino dove ci si nasconde e si spara a tutti i nemici. Capirai.
Boh, parliamo del montepremi degli US Open eh... :o
Se nel 1946 i nostri padri avessero deciso di spendere i dollari del Piano Marshall in redditi di cittadinanza, non avrebbero fatto dell’Italia una grande potenza industriale. [Aldo Cazzullo]

mabe
Illuminato
Messaggi: 4062
Iscritto il: gio lug 06, 2006 4:44 pm
Località: milano
Contatta:

Re: eSports

Messaggioda mabe » mar lug 30, 2019 12:10 pm

uglygeek ha scritto:Terminata nel weekend la coppa del mondo di Fortnite.
Il vincitore del singolare (Kyle 'Bugha' Giersdorf, 16 anni) ha conquistato un premio di 3 milioni di dollari (per fare un confronto, Djokovic a Wimbledon ha vinto 2.93 milioni). Il montepremi totale era 30 milioni (a Wimbledon circa 40). https://www.forbes.com/sites/paultassi/ ... 281ef13a54

Il prossimo che scrive che i premi per il secondo turno di Wimbledon sono troppo alti lo mando a cagare.


La coppa del mondo l'hanno giocata all'Arthur Ashe stadium, lo stesso degli US Open e c'erano 22000 spettatori a vederla.

I miei due figli (rincoglioniti) di 13 anni giocano come tutti quanti a Fortnite e hanno seguito online tutta la finale su YouTube: ad un certo punto erano collegati 2.500.000 utenti e mi hanno detto che alla finale sono arrivati i migliori 100 giocatori (tutti maschi :o , le ragazzine infatti si divertono con altro, tipo farsi i selfie mezze nude davanti allo specchio….) ma che all'inizio erano in 40 milioni !!!!!

quindi il primo premio secondo me è fin troppo basso :D :D :D

ThePiper
FooLminato
Messaggi: 14319
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: eSports

Messaggioda ThePiper » mar lug 30, 2019 2:23 pm

Ma che gusto c'è a seguire una roba del genere? Non ci si capisce una mazza, si sparano tutti e poi alla fine vince uno.
Capisco pure uno che ci gioca ma andare a vedere una roba del genere (dal vivo :o )o seguirla online... boh. Sarà che non conosco minimamente il gioco(che non mi ispira per niente) o forse son semplicemente vecchio #1# .

tuborovescio
Saggio
Messaggi: 9396
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: eSports

Messaggioda tuborovescio » mar lug 30, 2019 2:35 pm

ThePiper ha scritto:Ma che gusto c'è a seguire una roba del genere? Non ci si capisce una mazza, si sparano tutti e poi alla fine vince uno.
Capisco pure uno che ci gioca ma andare a vedere una roba del genere (dal vivo :o )o seguirla online... boh. Sarà che non conosco minimamente il gioco(che non mi ispira per niente) o forse son semplicemente vecchio #1# .


sono degli eroi che ce l'hanno fatta passando la vita ai videogiochi,
il sogno di tutti gli adolescenti...

ThePiper
FooLminato
Messaggi: 14319
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: eSports

Messaggioda ThePiper » mar lug 30, 2019 2:49 pm

tuborovescio ha scritto:sono degli eroi che ce l'hanno fatta passando la vita ai videogiochi,
il sogno di tutti gli adolescenti...


https://it.wikipedia.org/wiki/Il_piccolo_grande_mago_dei_videogames

Io da piccolo avevo visto questo film :lol: :lol: per carità non voglio togliere dei videogiochi a dei bambini.
Al di là della piacevolezza o meno dell'evento (se ha questi numeri magari sono io che non riesco a capire) secondo me è una cosa che andrebbe proprio disincentivata e boicottata a un livello più alto. Non è che si possono far crescere dei bambini che vanno alle elementari/medie col sogno di arricchirsi giocando a un videogioco tralasciando probabilmente cose che sarebbero più importanti nella crescita come scuola/educazione e magari qualche divertimento più naturale. È progresso questo?

Mah... forse son solo un reazionario, per me non dovrebbe proprio esistere questo "sogno". A lungo termine lo vedo più come un incubo a livello di razza umana.

Avatar utente
Marco Rodella
Saggio
Messaggi: 7103
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Re: eSports

Messaggioda Marco Rodella » mar lug 30, 2019 2:54 pm

Tican ha scritto:[
Siete già a colori ragazzini....io spopolavo ad Asteroids e a Pong ancora prima :roll: :-? 8) [/color]


Basta non chiamarli sport (e mandarli all'Olimpiade....)
Io davo il meglio a Space Invaders ed ad Amigo, quello con il pennello col quale dovevi colorare tutti i riquadri senza farti mangiare #1# #1# #1# #1#
Porta l’amante a casa e trova la moglie a letto con due uomini. Tecnicamente è un full.

Avatar utente
Marco Rodella
Saggio
Messaggi: 7103
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Dime càn ma no 'taliàn

Re: eSports

Messaggioda Marco Rodella » mar lug 30, 2019 2:55 pm

mabe ha scritto:
uglygeek ha scritto:Terminata nel weekend la coppa del mondo di Fortnite.
Il vincitore del singolare (Kyle 'Bugha' Giersdorf, 16 anni) ha conquistato un premio di 3 milioni di dollari (per fare un confronto, Djokovic a Wimbledon ha vinto 2.93 milioni). Il montepremi totale era 30 milioni (a Wimbledon circa 40). https://www.forbes.com/sites/paultassi/ ... 281ef13a54

Il prossimo che scrive che i premi per il secondo turno di Wimbledon sono troppo alti lo mando a cagare.


La coppa del mondo l'hanno giocata all'Arthur Ashe stadium, lo stesso degli US Open e c'erano 22000 spettatori a vederla.

I miei due figli (rincoglioniti) di 13 anni giocano come tutti quanti a Fortnite e hanno seguito online tutta la finale su YouTube: ad un certo punto erano collegati 2.500.000 utenti e mi hanno detto che alla finale sono arrivati i migliori 100 giocatori (tutti maschi :o , le ragazzine infatti si divertono con altro, tipo farsi i selfie mezze nude davanti allo specchio….) ma che all'inizio erano in 40 milioni !!!!!

quindi il primo premio secondo me è fin troppo basso :D :D :D


Mabe ma portarli a vedere Lugano-Ambri Piotta ti par brutto ? Che pessimo padre che sei.....
Porta l’amante a casa e trova la moglie a letto con due uomini. Tecnicamente è un full.

tuborovescio
Saggio
Messaggi: 9396
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:30 pm
Località: Colorado

Re: eSports

Messaggioda tuborovescio » mar lug 30, 2019 2:58 pm

ThePiper ha scritto:Mah... forse son solo un reazionario, per me non dovrebbe proprio esistere questo "sogno". A lungo termine lo vedo più come un incubo a livello di razza umana


boh, anche sognare di diventare calciatore o cantante e passare il tempo a giocare a pallone o urlare al microfono
non so quanto serva alla razza umana :D
comunque di solito dopo i 14-15 anni smettono, qualche amico o qualche ragazza li salva #100#

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 7144
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: eSports

Messaggioda NK7 » mar lug 30, 2019 3:13 pm

Infatti, se l'attività x è divertente e remunerativa non si vede perchè debba essere considerata moralmente peggiore rispetto ad altre. Se potessi scegliere preferirei che un mio ipotetico figlio diventasse campione dei videogame piuttosto che Diego Fusaro o Adinolfi.
"Together we will make MyMag Metal again"

ThePiper
FooLminato
Messaggi: 14319
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: eSports

Messaggioda ThePiper » mar lug 30, 2019 3:16 pm

tuborovescio ha scritto:boh, anche sognare di diventare calciatore o cantante e passare il tempo a giocare a pallone o urlare al microfono
non so quanto serva alla razza umana :D
comunque di solito dopo i 14-15 anni smettono, qualche amico o qualche ragazza li salva #100#


Be vuoi fare il calciatore, inizialmente andrai a fare 3 volte la settimana per un paio d'ore un'attività sportiva. Normalmente se hai talento si vede abbastanza rapidamente, se non lo hai fai un'attività extrascolastica, alla peggio farai incavolare i genitori se tira qualche pallonata contro un muro di casa...
Se vuoi fare il cantante magari hai anche una passione per la musica, in ogni caso reputo un passatempo migliore suonare uno strumento che stare 7-8 ore davanti a un pc a giocare a un videogioco (magari mangiando pure porcherie nel frattempo).
Mi sembra molto più facile arrivare all'abuso giocando a Fortnite che facendo attività "classiche" che per me son pure meno malsane. Mi sembra un modello decisamente brutto da perseguire. Normalmente del calciatore o del cantante non si critica la cosa in se ma il contorno che è diventato molto più rilevante negli ultimi anni.

mabe
Illuminato
Messaggi: 4062
Iscritto il: gio lug 06, 2006 4:44 pm
Località: milano
Contatta:

Re: eSports

Messaggioda mabe » mar lug 30, 2019 3:17 pm

Marco Rodella ha scritto:
mabe ha scritto: La coppa del mondo l'hanno giocata all'Arthur Ashe stadium, lo stesso degli US Open e c'erano 22000 spettatori a vederla.

I miei due figli (rincoglioniti) di 13 anni giocano come tutti quanti a Fortnite e hanno seguito online tutta la finale su YouTube: ad un certo punto erano collegati 2.500.000 utenti e mi hanno detto che alla finale sono arrivati i migliori 100 giocatori (tutti maschi :o , le ragazzine infatti si divertono con altro, tipo farsi i selfie mezze nude davanti allo specchio….) ma che all'inizio erano in 40 milioni !!!!!

quindi il primo premio secondo me è fin troppo basso :D :D :D


Mabe ma portarli a vedere Lugano-Ambri Piotta ti par brutto ? Che pessimo padre che sei.....


Traumatizzati dalle ultime partite del Milano ho promesso che l'anno prossimo li porto a Zurigo ai mondiali…..


Torna a “Altri Sport”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti