Verso le Nuove Radiose Giornate Azzurre

Road to Russia 2018
Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39515
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Verso le Nuove Radiose Giornate Azzurre

Messaggioda Johnny Rex » ven set 14, 2018 8:19 am

tennisfan82 ha scritto:Possiamo fare tutte le disquisizioni tattiche di questo mondo ma senza Italiani non vai da nessuna parte.


Eh, problema non da poco :)

F.F.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 29744
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Verso le Nuove Radiose Giornate Azzurre

Messaggioda dsdifr » ven set 14, 2018 9:15 am

Eh, è dal 2010 che nuovi Cavour vengono proposti e deposti dopo poco... penso a Baggio che fu assunto per occuparsi teoricamente di coordinare le rappresentative giovanili ma presto si licenziò perché di fatto non aveva nessun ruolo attivo.

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 50779
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: Verso le Nuove Radiose Giornate Azzurre

Messaggioda tennisfan82 » ven set 14, 2018 6:42 pm

Ho visto 20minuti di Napoli-Milan primavera.

Abominevole, non sanno neanche stoppare un pallone.
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Avatar utente
captain
Saggio
Messaggi: 8134
Iscritto il: mar lug 01, 2008 11:57 am
Località: Brembate (BG)

Re: Verso le Nuove Radiose Giornate Azzurre

Messaggioda captain » lun set 17, 2018 9:04 am

tennisfan82 ha scritto:Ho visto 20minuti di Napoli-Milan primavera.

Abominevole, non sanno neanche stoppare un pallone.


Eh perchè invece in serie A...

Avatar utente
JackTorrance
Saggio
Messaggi: 8801
Iscritto il: lun giu 25, 2001 2:00 am
Località: Torino, Savona e la A6
Contatta:

Re: Verso le Nuove Radiose Giornate Azzurre

Messaggioda JackTorrance » mer set 19, 2018 1:26 pm

Personalmente penso che mandare i giovani a prendersi qualche mazzata autentica possa essere una soluzione, o almeno un inizio di soluzione.
Prendiamo Juventus B-Alessandria. Questi ragazzotti dalle belle speranze (molti anche con un po' di puzza al naso) han capito subito come tira il vento nel calcio vero.
Credo che sia un'esperienza ben più sferzante di una competizione ovattata ormai del tutto anacronistica dato che, dalle altre parti, a 19 anni se sei un talento sei già sulle panchine del calcio che conta, se non addirittura in campo.

Le scuole calcio producono ciò che vediamo in Primavera.
Ormai siamo ai livelli del tennis: in Italia al calcio agonistico di livello può accedere solo chi ha le possibilità, ma normalmente la vita dimostra che chi ottiene tutto facilmente solitamente è più molle di chi le cose se le deve conquistare facendo a sportellate coi sacrifici.
Non credo che non ci siano ragazzini esterni a questa cricca con talento, fame e voglia di arrivare, solo che, per come è strutturato da noi, questi semplicemente non esistono. All'estero invece sì, tanto da arrivare anche da noi belli pronti a 19/20 anni.
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine


Torna a “Calcio - Mondiali & Europei”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti