[WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Road to Euro 2021....forse

Vi sono piaciuti questi Mondiali? (Al di la della vittoria azzurra)

Sì!
15
39%
Più o meno...
10
26%
No!
13
34%
 
Voti totali: 38

Avatar utente
El Cuchu
Saggio
Messaggi: 7559
Iscritto il: dom set 01, 2002 2:00 am
Località: Berlin
Contatta:

Messaggioda El Cuchu » mar lug 11, 2006 6:46 pm

uglygeek ha scritto:
El Cuchu ha scritto:
uglygeek ha scritto:beh, insomma... ben felice di aver vinto, ma se Gattuso e Materazzi sono decisivi vuol dire che rispetto agli anni 80/90 il livello medio dei calciatori si e' abbassato moltissimo.
E la qualita' delle partite quindi e' quella che e'.


Gattuso è stato decisivo perché ha recuperato un'infinità di palloni e perché in tutte le partite ha dato il massimo e ha corso per tutti i 90 minuti, mentre Marco è stato decisivo segnando 2 gol e realizzando il rigore nella finale, non vedo nulla di male in tutto questo, anche Cannavaro è stato decisivo con i suoi tackle e con i suoi recuperi, Buffon con le sue fantastiche parate, Zambrotta con le sue galoppate e con le sue chiusure, Grosso decisivo per il rigore procuratosi al 95' contro l'Australia, per il gol nella semifinale contro la Germania e soprattutto per il rigore decisivo in finale, Pirlo deciso per la qualità e la qualità che ha messo in campo, molto assist, anche un gol, potrei anche continuare, perché tutti sono stati decisivi, tutti hanno fatto un lavoro, dal al primo che sarebbe Buffon, fino all'ultimo attaccante che sarebbe Inzaghi, è stata la vittoria del Gruppo non del singolo come 4 anni fa, la vittoria del Gruppo di Lippi, la Coppa del Mondo di tutti e di nessuno, non ci vedo davvero nulla di male... :wink:

Non c'e' nulla di male, ma quando era decisiva gente come Maradona il calcio era piu' bello, non trovi?


Morto un papa se ne fa un altro, abbiamo perso Maradona ed è arrivato Zidane (non paragonabile all'Argentina, ma sicuramente il più forte degli ultimi 10 anni), e adesso ci sarà un altro erede, magari Messi, non credo che i campioni sono ci saranno più...
"Per strada tante facce non hanno un bel colore, qui chi non terrorizza si ammala di terrore." (F. De Andre´)

Avatar utente
El Cuchu
Saggio
Messaggi: 7559
Iscritto il: dom set 01, 2002 2:00 am
Località: Berlin
Contatta:

Messaggioda El Cuchu » mar lug 11, 2006 6:49 pm

whiterussian ha scritto:Ok, magari la qualità è bassa però che emozioni!
E poi trovatemi oggi una squadra che segna con tutti quei giocatori, con una fase difensiva come la nostra e con così pochi cartellini!


Questa è la forza del gruppo, preferisco questa che avere in squadra un grande campione e aspettare la sua giocata per vincere la partita, meglio tutti protagonisti che uno solo grande protagonista!
"Per strada tante facce non hanno un bel colore, qui chi non terrorizza si ammala di terrore." (F. De Andre´)

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 31558
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Messaggioda dsdifr » mer lug 12, 2006 11:28 am

tutto vero, ma infatti alla squadra azzurra non possiamo rimproverare niente. Tutti o quasi hanno dato il massimo.

Però, appunto, a veder giocare Conti, Antognoni e Tardelli ti divertivi di più che adesso con Perrotta, Pirlo e Gattuso... questo è il tema centrale del topic.

E davvero, come ha detto Johnny, emerge il netto contrasto con gli europei di due anni fa, dove di gare divertenti e con parecchi goal se ne son viste tante. Escluse quelle della Grecia, che però ha vinto... :roll:

Avatar utente
tennisfan82
Massimo Carbone
Messaggi: 64596
Iscritto il: mar lug 12, 2005 4:33 pm
Contatta:

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda tennisfan82 » mar apr 28, 2020 11:20 am

Su Sky stanno ritrasmettendo tutte le partite
Ti piace il doppio? Preferisco il threesome

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52611
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda Johnny Rex » mer apr 29, 2020 12:53 pm

tennisfan82 ha scritto:Su Sky stanno ritrasmettendo tutte le partite


Per me qualitativamente abbastanza brutti.
Italia-Germania mi riesaltano i supplementari, ma i 90° meno anche di quanto mi ricordassi .
Fra le partite che mi piacquero Francia-Spagna e le violenze di Norimberga Fra Portogallo e Olanda.
1982 altro pianeta ,per rimanere ad Anni Azzurri.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 31558
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda dsdifr » mer apr 29, 2020 4:29 pm

Certo che a rileggere il topic sembra impossibile che subito dopo si sia entrati nell'era di Messi e Ronaldo che fanno 50 gol a stagione (ma con medie molto più basse ai mondiali, forse non a caso).

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132297
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re:

Messaggioda Nickognito » mer apr 29, 2020 4:31 pm

dsdifr ha scritto:Interessanti sì, divertenti no a parte alcune partite e l'ovvia tensione.

Il fatto è che oggi, evidentemente, fare il difensore è più facile di vent'anni fa e fare l'attaccante è più difficile.


in effetti non ci avevi molto preso #10#

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132297
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re:

Messaggioda Nickognito » mer apr 29, 2020 4:32 pm

Johnny Rex ha scritto:Con Nesta al posto di Materazzi ieri cambiava solo il pareggio: 0-0 anzichè 1-1.

Difficile sbloccare questo stato di cose. Il dato di fatto piùevidente è la paurosa crisi degli attacchi, o l'eccesso dato alle difese. scegliete voi.


idem #10#

Avatar utente
Paolo79
Saggio
Messaggi: 8185
Iscritto il: dom gen 09, 2005 12:25 pm
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Re:

Messaggioda Paolo79 » mer apr 29, 2020 4:34 pm

Nickognito ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:Con Nesta al posto di Materazzi ieri cambiava solo il pareggio: 0-0 anzichè 1-1.

Difficile sbloccare questo stato di cose. Il dato di fatto piùevidente è la paurosa crisi degli attacchi, o l'eccesso dato alle difese. scegliete voi.


idem #10#


risposero già perfettamente danser e il cuchu 14 anni fa, non c'è bisogno che lo faccia anche io :)
Il mio obiettivo non è vincere. Il mio obiettivo è far sì che quando scendo in campo il mio avversario abbia paura di me" (A.Agassi)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132297
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda Nickognito » mer apr 29, 2020 4:36 pm

Non so che pensassi allora, a posteriori, semplicemente, i vari Buffon, Cannavaro, Nesta, erannno fortissimi, e i vari Messi, Cristiano e compagnia erano meno forti. E' anche cambiato altro, nel frattempo, ovviamente, ma Figo, Zidane, Klose, Henry, ottimi, ci mancherebbe, ma 2 di 34 anni e 2 non certo come Cristiano Ronaldo.

ThePiper
Massimo Carbone
Messaggi: 15951
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda ThePiper » gio apr 30, 2020 10:37 pm

A me pare che i tornei per nazionali siano semplicemente diversi.
Poi negli ultimi mondiali qualche risultato roboante c'è stato pure, penso al 7-1 della Germania in Brasile, al 4-2 dell'ultima finale(con una Croazia piuttosto a pezzi), ma insomma... Nel 2010 la Spagna all'apice segnava poco, la Germania nel 2014 a parte il match coi brasiliani ha vinto due match 1-0 e un altro 2-1 ai supplementari.

Poi in generale l'Italia negli ultimi trent'anni quando va bene ha sempre tenuto i punteggi bassi pure quando aveva attaccanti forti :D

Oltretutto a parte il Ronaldo 2002 in una squadra che già segnava tanto, mi pare che almeno le cifre dei marcatori ai mondiali siano rimaste le stesse senza le attuali gonfiature che ci sono nei club.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52611
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda Johnny Rex » ven mag 01, 2020 7:51 am

ThePiper ha scritto:A me pare che i tornei per nazionali siano semplicemente diversi.
Poi negli ultimi mondiali qualche risultato roboante c'è stato pure, penso al 7-1 della Germania in Brasile, al 4-2 dell'ultima finale(con una Croazia piuttosto a pezzi), ma insomma... Nel 2010 la Spagna all'apice segnava poco, la Germania nel 2014 a parte il match coi brasiliani ha vinto due match 1-0 e un altro 2-1 ai supplementari.

Poi in generale l'Italia negli ultimi trent'anni quando va bene ha sempre tenuto i punteggi bassi pure quando aveva attaccanti forti :D

Oltretutto a parte il Ronaldo 2002 in una squadra che già segnava tanto, mi pare che almeno le cifre dei marcatori ai mondiali siano rimaste le stesse senza le attuali gonfiature che ci sono nei club.


Per questo sono rimasti,per me, l'ultimo Bastione del Vero Calcio :oops: :oops: :oops:

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16729
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda eddie v. » dom mag 10, 2020 4:08 pm

su raisport hanno trasmesso italia-uruguay, ottavi di finale dei mondiali di calcio italia '90.
avevo completamente rimosso il gol del raddoppio di testa di aldo serena. completamente.
infatti ero convinto che la partita fosse finita 1-0 col gran gol di schillaci.
tiro di sinistro (io ricordavo destro) di prima intenzione dell'attaccante siciliano, portiere uruguaiano fuori dai pali, palla (il tango) che si abbassa ed entra.
la prossima con l'eire.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52611
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda Johnny Rex » dom mag 10, 2020 5:27 pm

eddie v. ha scritto:la prossima con l'eire.


Ma anche no, Grazie, :) , l'Eire Mundial 1990-94 preferisco pensare non ci sia mai stata

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

ThePiper
Massimo Carbone
Messaggi: 15951
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda ThePiper » lun mag 11, 2020 10:15 pm

Johnny Rex ha scritto:Ma anche no, Grazie, :) , l'Eire Mundial 1990-94 preferisco pensare non ci sia mai stata


Perchè :cry: ?
C'era cuore e patriottismo :oops: .
Squadra di energumeni(nel 1994 poi erano pieni di mature), palla lunga e pedalare. Primo non prenderle e speriamo in qualche mischia o tiraccio(ciao Pagliuca) per sfangarla. Dall'eliminazione diretta l'obiettivo sono i rigori (sperando che Pat Bonner non faccia cappelle o respinte approssimative durante la partita).

Certo per lo spettacolo rivolgersi altrove.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52611
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda Johnny Rex » mar mag 12, 2020 8:48 am

ThePiper ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:Ma anche no, Grazie, :) , l'Eire Mundial 1990-94 preferisco pensare non ci sia mai stata


Perchè :cry: ?
C'era cuore e patriottismo :oops: .
Squadra di energumeni(nel 1994 poi erano pieni di mature), palla lunga e pedalare. Primo non prenderle e speriamo in qualche mischia o tiraccio(ciao Pagliuca) per sfangarla. Dall'eliminazione diretta l'obiettivo sono i rigori (sperando che Pat Bonner non faccia cappelle o respinte approssimative durante la partita).

Certo per lo spettacolo rivolgersi altrove.


Escludo l'Eire 1988, che quella giocava, e Whelan fu protagonista di un gol clamoroso, colpevolmente quasi sempre dimenticato



F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

ThePiper
Massimo Carbone
Messaggi: 15951
Iscritto il: gio lug 21, 2011 6:01 pm

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda ThePiper » mar mag 12, 2020 6:25 pm

Johnny Rex ha scritto:Escludo l'Eire 1988, che quella giocava, e Whelan fu protagonista di un gol clamoroso, colpevolmente quasi sempre dimenticato


Gol clamoroso ma i paradigmi dei loro schemi c'erano anche qua.
Touche kilometrica e poi salta fuori una roba bella ma veramente estemporanea (di mezze rovesciate fuori area non se ne vedono tantissime).

Io ricordo con "affetto" il gol del pari ai mondiali 90 con l'Olanda (che tifavo selvaggiamente e tifo tutt'ora). Rinvio in drop di Bonner, difensore olandese che fa un retropassaggio volante alla bene e meglio(ai tempi ovviamente si poteva ancora prendere la palla con le mani), saponetta di Van Breukelen e pareggio di Quinn.
Quinn che 12 anni dopo, utilizzato da sgomitatore subentrante, a 36 anni fu determinante nel buon mondiale coreano dell'Irlanda.

Bisogna dire che all'Olanda, nel 1988, andò di lusso proprio con l'Eire. Vinsero 1-0 con un gol rocambolesco di Kieft nel finale e con un pari gli olandesi sarebbero andati a casa a scapito proprio degli irlandesi. A volte si fanno mille discorsi e ci si scorda dell'importanza di Culovic :D

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 52611
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda Johnny Rex » mar mag 12, 2020 6:54 pm

Non toccarmi gli Europei 88' :oops:

Olanda Culona contor l'Eire, molto sfortuna invece all'esordio con l'URSS cui andò bene nell'unica occasione con rats, prima e dopo solo occasioni nederlandesi.

F.F.
Hakaishin ha scritto:
capisco i proverbi e capisco di calcio. a livello di tattica di sport di squadra più in generale nessuno qua dentro sa conosce ed ha vissuto quello che ho vissuto io
.

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16729
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda eddie v. » ven mag 15, 2020 10:57 pm

Su RaiSport questa sera viene riproposta la partita Italia - Germania Ovest, valevole per la semifinale del campionato del mondo di calcio Messico 1970, disputata allo stadio Azteca.
La partita venne vinta dall'Italia con il punteggio di 4-3 dopo i tempi supplementari. I tempi regolamentari si erano conclusi sul punteggio di 1-1.
All'epoca non c'era quell'invasione di stranieri come nel calcio di oggi. Le due nazionali erano composte da calciatori tutti italiani da una parte e tutti tedeschi dall'altra. Altri tempi, altro calcio.
Nella storia dei mondiali, tutte le volte che un incontro è finito ai supplementari, si era concluso in parità nei novanta minuti regolamentari.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 132297
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda Nickognito » ven mag 15, 2020 11:15 pm

Il gol di Kieft in questione uno degli incubi peggiori da tifoso, mamma mia.

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11235
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda Nick » mer mag 20, 2020 11:43 pm

Su raisport Sandro Mazzola si è appena mangiato un goal da ammazzarlo in Italia-Argentina 1974.

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11235
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda Nick » gio mag 21, 2020 12:02 am

eddie v. ha scritto:Su RaiSport questa sera viene riproposta la partita Italia - Germania Ovest, valevole per la semifinale del campionato del mondo di calcio Messico 1970, disputata allo stadio Azteca.
La partita venne vinta dall'Italia con il punteggio di 4-3 dopo i tempi supplementari. I tempi regolamentari si erano conclusi sul punteggio di 1-1.
All'epoca non c'era quell'invasione di stranieri come nel calcio di oggi. Le due nazionali erano composte da calciatori tutti italiani da una parte e tutti tedeschi dall'altra. Altri tempi, altro calcio.
Nella storia dei mondiali, tutte le volte che un incontro è finito ai supplementari, si era concluso in parità nei novanta minuti regolamentari.



Non essendoci il circoletto rosso ho fatto il grassetto.
Anche la successiva merita un buon voto ma non il circoletto rosso.

Avatar utente
eddie v.
Massimo Carbone
Messaggi: 16729
Iscritto il: mer dic 02, 2009 11:01 am

Re: [WC 06] Mondiali interessanti o meno?

Messaggioda eddie v. » lun mag 25, 2020 8:11 pm

è appena terminato il sorteggio dei gironi del mondiale di calcio 1978 in Argentina, in onda su raisport.
per l'Italia un girone di ferro con i padroni di casa dell'Argentina, la temibile Ungheria e la Francia di Michel Platini, il nuovo astro nascente del calcio inglese, come ha detto il conduttore della trasmissione, Tito Stagno, il quale si è subito corretto.
a sorteggiare le squadre nei vari gironi, ha provveduto il piccolo e simpatico Ricardito.
in collegamento da Buenos Aires per raccontare il sorteggio della nazionale azzurra, il nostro Bruno Pizzul.
Aveva una mente così ristretta che riusciva a guardare dal buco della serratura con tutti e due gli occhi.


Torna a “Calcio - Mondiali & Europei”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti