[WC 06] Tiferete Italia?

Road to Russia 2018

Tiferete Italia ai Mondiali di Germania 2006?

56
63%
No
33
37%
 
Voti totali: 89

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 17951
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Messaggioda Albornoz » lun mag 22, 2006 11:34 pm

E' molto semplice constatare come l'Italia, la mia patria, sia un grande popolo di poeti, santi e navigatori.
Per dirla con Romano Prodi, "un grande paeeeseeee....".

LUCA TONI SEGNA PER NOI

E se sarà figuraccia, mazzate dure per tutti.
Privarli della cittadinanza.

fabrizio76
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 967
Iscritto il: lun set 23, 2002 2:00 am

Messaggioda fabrizio76 » lun mag 22, 2006 11:38 pm

lippi è uno dei più zozzi personaggi del ns calcio

è l'allenatore della juve del doping
è quello che diceva che alla juve avevano tirato ingiustamente della mer*a contro (ma forse alla fine gliene avevano tirata troppo poca)
è quello che insisteva sul fatto che la juve veniva aiutata perchè c'era la sudditanza psicoloca (oggi ad una frase del genere ci scompisceremo dalle risate)

merita quindi di finire nella stessa fogna in cui dovrà finire moggi e non merita di allenare la nazionale

ma nonostante ciò non si può tifare contro l'italia

Avatar utente
mantequilla
Illuminato
Messaggi: 4518
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:08 pm
Località: un altro mondo è possibile
Contatta:

Messaggioda mantequilla » lun mag 22, 2006 11:39 pm

macksi ha scritto:
mantequilla ha scritto:
Per tutti quelli che tifano contro: "ci sono troppi italiani qui"

Nazionalismo peloso.
il calcio sarebbe un gioco, non la rappresentazione della nazione e della sua potenza.

Io non tifo per un allenatore che ha truccato la sua carriera col doping prima e con l'aiuto dei suoi padrini poi, che convoca giocatori con l'immagine di Cannavaro, fra flebo e visite finte dal medico sociale, con l'immagine di Buffon che scomette con un prestanome, con l'immagine di Iaquinta che fa lo stesso. e gli altri signorini strapagati e straviziati non sono da mno..... sono il segno non di un riscatto, ma di una società malata che non ha altro da dare che illusioni ed inganni. no grazie. u mondiale non vale tanto... Nell'82 vincemmo e graziammo coloro che scommettevano, truccavano le partite.... oggi siamo messi cento volte peggio.
una nazione non si fonda sul pallone, tanto più se il pallone stesso è corrotto e marcio. Nossgnori. non tiferò perchè questi pseudo atleti, che rifiutano il controllo del sangue per l'antidoping , vincendo , mandino in vacca quell'opera di ripulita del mondo del calcio che è necessaria per potere guardare l'ombra di uno sport.
No. Niente pseudonazionalismi pelosi da quarto mondo oppiato.
Tutta la fregola per ripulire un mondo corrotto finisce per la speranza di vincere un mondiale. siamo piccolini piccolini.
E tirarla con "l'italianità" è veramente penoso.
Ci beccheremo "Maccaroni mafiosi2. e ci sbatteranno fuori con 5 rigori inventati. Ce lo siamo cercati.


Gran bell'arringa, Mantequilla, complimenti !!!!!!
Danimarca - Svezia 2-2 (e ci prendevano per i fondelli sui giornali....).
Il nazionalismo peloso.
Ma va là, và.....
Noi sappiamo che è il tipico snobismo della sinistra dei Migliori.....
Ma dopo che avtete svinciucchiato le elezioni non sapete più con chi fare i "buoni" ? E quindi dovete inventarveli i cattivi.....
Ma questo è football, Mante, questo è solo football....

Solo football, appunto. Niente di vitale.
e scusa, non resiti dal mischiare la partitocrazia neanche su un sondaggio sul tifo ai mondiali?
io spero di essere libero di tifare per chi mi pare. e per i ladri palesi, non ho mai tifato, in nessun passo della mia vita. ovviamente da cosciente. se qualcuno mi ha ingannato, bravo lui. quel qualcuno non è Lippi e il suo giro di affari truccati come i dadi dei battelli sul Mississippi.
No grazie.
Faccio propaganda ad una posizione , non ad un partito. sei tu, Macksi, che non riesci a staccarti dal PARTICULARE. Tifa per chi vuoi. Che vuoi che mi importi? Io pure. Per Lippi no. Neanche morto.

macksi
Illuminato
Messaggi: 3998
Iscritto il: ven set 10, 2004 3:44 pm

Messaggioda macksi » lun mag 22, 2006 11:42 pm

mantequilla ha scritto: Per Lippi no. Neanche morto.


Ah....
La metti giù dura così ?

Albornoz
Massimo Carbone
Messaggi: 17951
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am

Messaggioda Albornoz » lun mag 22, 2006 11:42 pm

mantequilla ha scritto: Per Lippi no. Neanche morto.


Mi avessero detto che mi sarei trovato a tifare per Lippi, non ci avrei creduto, in effetti.
The power of love.

macksi
Illuminato
Messaggi: 3998
Iscritto il: ven set 10, 2004 3:44 pm

Messaggioda macksi » lun mag 22, 2006 11:47 pm

mantequilla ha scritto: Per Lippi no. Neanche morto.


Giuro su mia madre.
Io e Albornoz non ci siamo sentiti prima di quotare.

Avatar utente
mantequilla
Illuminato
Messaggi: 4518
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:08 pm
Località: un altro mondo è possibile
Contatta:

Messaggioda mantequilla » lun mag 22, 2006 11:50 pm

Ci credo Macksi.
:wink:

Avatar utente
mantequilla
Illuminato
Messaggi: 4518
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:08 pm
Località: un altro mondo è possibile
Contatta:

Messaggioda mantequilla » lun mag 22, 2006 11:51 pm

Albornoz ha scritto:
mantequilla ha scritto: Per Lippi no. Neanche morto.


Mi avessero detto che mi sarei trovato a tifare per Lippi, non ci avrei creduto, in effetti.
The power of love.


beato te che senti il love come power prevalente.........
in me il disgusto non è contenibile..... :wink:

Burano
Saggio
Messaggi: 6453
Iscritto il: mer gen 30, 2002 1:00 am
Località: L'Italia che non vuole bene

Messaggioda Burano » lun mag 22, 2006 11:55 pm

Vista che la buttate in politica, splendido Calderola:

Netto l'ex direttore dell'Unità, Peppino Caldarola:"Lippi se ne deve andare . Io vedrei bene Trapattoni per la missione tedesca, perché è un grande allenatore e ha un'ottima immagine in Germania.

A parte il suicidio tecnico, ma Trapattoni non ha allenato la nazionale fino al 2004? Per lui il sistema Moggi non valeva? :roll: :roll:

Avatar utente
mantequilla
Illuminato
Messaggi: 4518
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:08 pm
Località: un altro mondo è possibile
Contatta:

Messaggioda mantequilla » mar mag 23, 2006 12:01 am

Burano ha scritto:Vista che la buttate in politica, splendido Calderola:

Netto l'ex direttore dell'Unità, Peppino Caldarola:"Lippi se ne deve andare . Io vedrei bene Trapattoni per la missione tedesca, perché è un grande allenatore e ha un'ottima immagine in Germania.

A parte il suicidio tecnico, ma Trapattoni non ha allenato la nazionale fino al 2004? Per lui il sistema Moggi non valeva? :roll: :roll:


veramente io non la butto affatto in politica. e mi pare sbagliato farlo.
Calderola può dire tutte le stupidaggini che vuole. Per me è chiaro. NON DOVREMMO ANDARE.
E DOVREMMO PENSARE AD UN ANNO DI STOP. SE VOGLIAMO FARE GIUSTIZIA con un qualcosa in più di una deleteria approssimazione. Gli Juventini sono sotto l'occhio del ciclone, ma non credo siano le pecore nere . se si vuole evitare ingiustizie, bisogna dare il tempo agli organi sportivi di indagare, colpire, ripulire. a 360 gradi. sennò, non voglio leggere poi piagnistei su giustizie parziali o ingiuste. Il mondiale è dietro l'angolo....giochiamo, giochiamo..... e scordiamo o passato. abbattuto Moggi , se ne farà un altro, se non si porranno le basi per un cambio assoluto di regole e conflitti di interesse vari. se volete che nulla cambi tranne la b per la juve, andiamo pure a farci derider dal mondo.............

Marco Mencaglia
Saggio
Messaggi: 6008
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Roma

Messaggioda Marco Mencaglia » mar mag 23, 2006 12:17 am

Che tristezza vedere così tanta gente che tifa contro la nazionale del proprio paese. Io non tiferei MAI contro l'Italia. Non vedo proprio che beneficio possa avere il nostro calcio da un'eventuale disfatta in Germania, o addirittura da un pazzesco ritiro.
Se l'Italia vincesse i mondiali, cosa che poi non sarebbe così impossibile (se non fosse per il fatto che Blatter non ce lo permetterà, perchè i mondiali li deve vincere non il più forte ma il più educato e amato dagli sponsor) credete che sarebbe un danno per il nostro calcio? Io non credo proprio. Sarebbe anzi l'occasione per ridare fiducia all'ambiente. E magari mitigare questa caccia alle streghe di gente bramosa di vedere non la punizione, ma la distruzione dell'avversario.

E poi, cambiare allenatore a pochi giorni dall'inizio sarebbe suicida. Tanto più che Lippi ha fatto un discreto lavoro, allestendo una squadra che finora si è comportata abbastanza bene.

Avatar utente
mantequilla
Illuminato
Messaggi: 4518
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:08 pm
Località: un altro mondo è possibile
Contatta:

Messaggioda mantequilla » mar mag 23, 2006 12:39 am

Marco Mencaglia ha scritto:Che tristezza vedere così tanta gente che tifa contro la nazionale del proprio paese. Io non tiferei MAI contro l'Italia. Non vedo proprio che beneficio possa avere il nostro calcio da un'eventuale disfatta in Germania, o addirittura da un pazzesco ritiro.
Se l'Italia vincesse i mondiali, cosa che poi non sarebbe così impossibile (se non fosse per il fatto che Blatter non ce lo permetterà, perchè i mondiali li deve vincere non il più forte ma il più educato e amato dagli sponsor) credete che sarebbe un danno per il nostro calcio? Io non credo proprio. Sarebbe anzi l'occasione per ridare fiducia all'ambiente. E magari mitigare questa caccia alle streghe di gente bramosa di vedere non la punizione, ma la distruzione dell'avversario.

E poi, cambiare allenatore a pochi giorni dall'inizio sarebbe suicida. Tanto più che Lippi ha fatto un discreto lavoro, allestendo una squadra che finora si è comportata abbastanza bene.


Il nostro calcio non avrà nessun beneficio dall'eventuale fallimento della missione impossibile dei mondiali. i mali del nostro calcio non sono i risultati, ma altro.
Sono i passaporti e i bilanci sistematicamente falsificati.
I contratti in nero
Le partite vendute
Gli arbitri corrotti.
I dirigenti corrotti
i presidenti corrotti
Molti calciatori corrotti
Molti calciatori dopati
Ti sembra poco?
Pensi che all'estero non leggano i giornali?
pensi che non sappiano , tifosi, dirigenti, arbitri, altri giocatori, che letamaio rappresentiamo? Non un PAESE, una FEDERAZIONE.
Poi può darsi che la speranza di vincere (cecità da ultratifosi, naturalmente..) sia più forte della vergogna che dovremmo provare portando certi figuri a rappresentarci.
Caro Marco, a me il calcio piace ed ho sempre tifato Italia. Ma QUESTI FIGURI, non mi rappresentano. Nè Lippi, nè il truffatore Cannavaro, nè coloro che scommettevano col passamontagna.

Marco Mencaglia
Saggio
Messaggi: 6008
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Roma

Messaggioda Marco Mencaglia » mar mag 23, 2006 12:49 am

Mettiamola così: se potessi scegliere, certo preferirei essere rappresentato da altre persone nel mondo del calcio, questo è sicuro.
Però al mondiale, tutto sommato, sarei più felice di vedere esultare i nostri tifosi, già delusi dal casino che è scoppiato, piuttosto che Blatter, i francesi, tedeschi e inglesi che sono così contenti di avere una ragione in più per guardarci dall'alto in basso.
Ecco, l'allegria dei nostri tifosi in Germania mi piacerebbe tanto vederla per una volta. Tanto più che stavolta non avremo Biscardi a fare il Processo ai Mondiali:wink:

macksi
Illuminato
Messaggi: 3998
Iscritto il: ven set 10, 2004 3:44 pm

Messaggioda macksi » mar mag 23, 2006 12:50 am

mantequilla ha scritto:
Marco Mencaglia ha scritto:Che tristezza vedere così tanta gente che tifa contro la nazionale del proprio paese. Io non tiferei MAI contro l'Italia. Non vedo proprio che beneficio possa avere il nostro calcio da un'eventuale disfatta in Germania, o addirittura da un pazzesco ritiro.
Se l'Italia vincesse i mondiali, cosa che poi non sarebbe così impossibile (se non fosse per il fatto che Blatter non ce lo permetterà, perchè i mondiali li deve vincere non il più forte ma il più educato e amato dagli sponsor) credete che sarebbe un danno per il nostro calcio? Io non credo proprio. Sarebbe anzi l'occasione per ridare fiducia all'ambiente. E magari mitigare questa caccia alle streghe di gente bramosa di vedere non la punizione, ma la distruzione dell'avversario.

E poi, cambiare allenatore a pochi giorni dall'inizio sarebbe suicida. Tanto più che Lippi ha fatto un discreto lavoro, allestendo una squadra che finora si è comportata abbastanza bene.


Il nostro calcio non avrà nessun beneficio dall'eventuale fallimento della missione impossibile dei mondiali. i mali del nostro calcio non sono i risultati, ma altro.
Sono i passaporti e i bilanci sistematicamente falsificati.
I contratti in nero
Le partite vendute
Gli arbitri corrotti.
I dirigenti corrotti
i presidenti corrotti
Molti calciatori corrotti
Molti calciatori dopati
Ti sembra poco?
Pensi che all'estero non leggano i giornali?
pensi che non sappiano , tifosi, dirigenti, arbitri, altri giocatori, che letamaio rappresentiamo? Non un PAESE, una FEDERAZIONE.
Poi può darsi che la speranza di vincere (cecità da ultratifosi, naturalmente..) sia più forte della vergogna che dovremmo provare portando certi figuri a rappresentarci.
Caro Marco, a me il calcio piace ed ho sempre tifato Italia. Ma QUESTI FIGURI, non mi rappresentano. Nè Lippi, nè il truffatore Cannavaro, nè coloro che scommettevano col passamontagna.


Noi siamo il paese dei furbi e dei mascalzomni, mentre gli svizzeri, gli inglesi, i tedeschi, i danesi, tutti i paesi sudamericani, molti dei paesi asiatici, senza dimenticare i francesi e gli spagnoli brillano per fair play sportivo e correttezza amministrativa e politica....
Davvero, Mantequilla.... TIME OUT !!!!!!

Bob
Illuminato
Messaggi: 4334
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Rimini, Italia

Messaggioda Bob » mar mag 23, 2006 12:57 am

Per Marco Mencaglia:ti sarebbe piaciuto risparmiarti il Processo ai Mondiali vero???Anche io me lo sarei risparmiato volentieri ma...guarda un pò qui!

http://www.mymag.it/forum/viewtopic.php?t=21252

Ciao
Bob

macksi
Illuminato
Messaggi: 3998
Iscritto il: ven set 10, 2004 3:44 pm

Messaggioda macksi » mar mag 23, 2006 12:57 am

Chi sono coloro che scommettevano con il passamontagna ?

Ma hai idea che solo lo scorso anno hanno accertato che una buona parte delle partite in Belgio erano truccate e che hanno radiato una squadra finlandese. Sai bene che hanno pizzicato una banda di croati che corrompeva a tutto andare una mezza dozzina di arbitri in Germania (per partite con Amburgo, mica solo per il Paderborn). Germania che ospita ed organizza i Campionati del Mondo 2006. Sai che hanno minacciato di morte Dejan Savicevic in Serbia. Et cetera.

Se ti riferisci a Gianluigi Buffon, in privato sarò lieto di raccontarti i suoi incredibili misfatti......

Avatar utente
mantequilla
Illuminato
Messaggi: 4518
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:08 pm
Località: un altro mondo è possibile
Contatta:

Messaggioda mantequilla » mar mag 23, 2006 1:14 am

macksi ha scritto:Chi sono coloro che scommettevano con il passamontagna ?

Ma hai idea che solo lo scorso anno hanno accertato che una buona parte delle partite in Belgio erano truccate e che hanno radiato una squadra finlandese. Sai bene che hanno pizzicato una banda di croati che corrompeva a tutto andare una mezza dozzina di arbitri in Germania (per partite con Amburgo, mica solo per il Paderborn). Germania che ospita ed organizza i Campionati del Mondo 2006. Sai che hanno minacciato di morte Dejan Savicevic in Serbia. Et cetera.

Se ti riferisci a Gianluigi Buffon, in privato sarò lieto di raccontarti i suoi incredibili misfatti......

Non sono per "mal comune mezzo gaudio".
Hanno radiato una squadra finlandese? sono gente seria. Hanno organizzato i mondiali di sci di fondo in casa loro, sport nazionale, Myllyla, Rasanen, Isometsaa, tre fra i fondisti più forti del mondo, vincitori di due ori ed un argento, sono stati trovati positivi all'antidoping per eritropoietina. Squalificati a vita. e restituzione di tutto. fondo finnico azzerato. per anni non hanno vinto un lupino. Noi avevamo intanto la Di Centa, bombata come una carriola, che imperversava. E ora è in Parlamento , per ringraziarla dell'etica mostrata..... Altra categoria, Macksi i finlandesi.... Noi per vincere ci tromberemmo la morte. e venderemmo la madre. No, non è cultura.
Che mi frega fare la classifica dei più corrotti? in germania gli arbitri corrotti sono stati radiati in 5 minuti. Noi de Santis e Pairetto da novembre sapevamo chi erano. Se non li sbattevano fuori dall'UEFA, ravamo ancora fra le nebbie....Il marsiglia mandato in c e stop in francia. Solo qua, facciamo sempre i furbi, furbetti e furbastri. Siamo arrivati al top allungando i salti di Evangelisti ai mondiali di atletica in casa nostra per un merdoso bronzo.
dai macksi. lo sport, tutto, da noi sta morendo affogato dalla popò. Dove vogliamo andare a finire? Uno scatto di orgoglio mai? Facciamo il tifo per l?Italia pulita, non quella corrotta e corruttrice. Buffon ed altri scommettevano con prestanome. Non mi frega su cosa. Già i prestanome sono intollerabili. Mentalità da furbastri, ingordi e deviati.
Macksi, meglio a casa.

macksi
Illuminato
Messaggi: 3998
Iscritto il: ven set 10, 2004 3:44 pm

Messaggioda macksi » mar mag 23, 2006 1:19 am

mantequilla ha scritto:
macksi ha scritto:Chi sono coloro che scommettevano con il passamontagna ?

Ma hai idea che solo lo scorso anno hanno accertato che una buona parte delle partite in Belgio erano truccate e che hanno radiato una squadra finlandese. Sai bene che hanno pizzicato una banda di croati che corrompeva a tutto andare una mezza dozzina di arbitri in Germania (per partite con Amburgo, mica solo per il Paderborn). Germania che ospita ed organizza i Campionati del Mondo 2006. Sai che hanno minacciato di morte Dejan Savicevic in Serbia. Et cetera.

Se ti riferisci a Gianluigi Buffon, in privato sarò lieto di raccontarti i suoi incredibili misfatti......

Non sono per "mal comune mezzo gaudio".
Hanno radiato una squadra finlandese? sono gente seria. Hanno organizzato i mondiali di sci di fondo in casa loro, sport nazionale, Myllyla, Rasanen, Isometsaa, tre fra i fondisti più forti del mondo, vincitori di due ori ed un argento, sono stati trovati positivi all'antidoping per eritropoietina. Squalificati a vita. e restituzione di tutto. fondo finnico azzerato. per anni non hanno vinto un lupino. Noi avevamo intanto la Di Centa, bombata come una carriola, che imperversava. E ora è in Parlamento , per ringraziarla dell'etica mostrata..... Altra categoria, Macksi i finlandesi.... Noi per vincere ci tromberemmo la morte. e venderemmo la madre. No, non è cultura.
Che mi frega fare la classifica dei più corrotti? in germania gli arbitri corrotti sono stati radiati in 5 minuti. Noi de Santis e Pairetto da novembre sapevamo chi erano. Se non li sbattevano fuori dall'UEFA, ravamo ancora fra le nebbie....Il marsiglia mandato in c e stop in francia. Solo qua, facciamo sempre i furbi, furbetti e furbastri. Siamo arrivati al top allungando i salti di Evangelisti ai mondiali di atletica in casa nostra per un merdoso bronzo.
dai macksi. lo sport, tutto, da noi sta morendo affogato dalla popò. Dove vogliamo andare a finire? Uno scatto di orgoglio mai? Facciamo il tifo per l?Italia pulita, non quella corrotta e corruttrice. Buffon ed altri scommettevano con prestanome. Non mi frega su cosa. Già i prestanome sono intollerabili. Mentalità da furbastri, ingordi e deviati.
Macksi, meglio a casa.


Ma tu sai su cosa e quanto e come scommetteva Buffon perchè te l'hanno scritto e detto i giornali e la magistratura o perchè l'hai visto ?
Parliamoci chiaro !
Post Sciptum: sorvolo sulla cultura dei finlandesi, rispetto alla nostra, faccio finta di non aver sentito.....

Ultima cosa: e chiamami Max, una buona volta .... !!!!!!!!

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39475
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » mar mag 23, 2006 9:13 am

Ha già detto , anzi scritto tutto il Mante. sarà curioso valutare certe entrate del "capitano" azzurro, e sopratutto come verranno sanzionate dagli arbitri internazionali. Anche, anzi specialmente se averranno contro il Mundyigai di turno..
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

bastro78
Gran Maestro
Messaggi: 1501
Iscritto il: lun lug 18, 2005 4:14 pm
Località: La Spezia

Messaggioda bastro78 » mar mag 23, 2006 9:34 am

Mantequilla e Johnny Rex, ormai potreste postare un fac-simile di messaggio che vale un pò in generale ... siete come due dischi rotti, dite sempre le stesse cose, banali, scontate ... iniziate a ragionare senza paraocchi, ampliate le vedute ogni tanto, ormai siete quasi patetici nella vostra lotta contro "i mulini a vento" ... delle arringhe di Mantequilla ormai non se ne può più ... #103# #103# #103# #103# #103# ...

E comunque e sempre forza ITALIA!!!!!!!!!!!!!!!! ... sia ai mondiali, che da dovunque altra parte!!!! E chiunque ci rappresenti!!!
ALEX DP FOREVER!!!!!!!!!!!

Avatar utente
Spanisheyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 579
Iscritto il: ven feb 03, 2006 10:25 am
Località: Napoli

Messaggioda Spanisheyes » mar mag 23, 2006 9:37 am

macksi ha scritto:
mantequilla ha scritto:
Per tutti quelli che tifano contro: "ci sono troppi italiani qui"

Nazionalismo peloso.
il calcio sarebbe un gioco, non la rappresentazione della nazione e della sua potenza.

Io non tifo per un allenatore che ha truccato la sua carriera col doping prima e con l'aiuto dei suoi padrini poi, che convoca giocatori con l'immagine di Cannavaro, fra flebo e visite finte dal medico sociale, con l'immagine di Buffon che scomette con un prestanome, con l'immagine di Iaquinta che fa lo stesso. e gli altri signorini strapagati e straviziati non sono da mno..... sono il segno non di un riscatto, ma di una società malata che non ha altro da dare che illusioni ed inganni. no grazie. u mondiale non vale tanto... Nell'82 vincemmo e graziammo coloro che scommettevano, truccavano le partite.... oggi siamo messi cento volte peggio.
una nazione non si fonda sul pallone, tanto più se il pallone stesso è corrotto e marcio. Nossgnori. non tiferò perchè questi pseudo atleti, che rifiutano il controllo del sangue per l'antidoping , vincendo , mandino in vacca quell'opera di ripulita del mondo del calcio che è necessaria per potere guardare l'ombra di uno sport.
No. Niente pseudonazionalismi pelosi da quarto mondo oppiato.
Tutta la fregola per ripulire un mondo corrotto finisce per la speranza di vincere un mondiale. siamo piccolini piccolini.
E tirarla con "l'italianità" è veramente penoso.
Ci beccheremo "Maccaroni mafiosi2. e ci sbatteranno fuori con 5 rigori inventati. Ce lo siamo cercati.


Gran bell'arringa, Mantequilla, complimenti !!!!!!
Danimarca - Svezia 2-2 (e ci prendevano per i fondelli sui giornali....).
Il nazionalismo peloso.
Ma va là, và.....
Noi sappiamo che è il tipico snobismo della sinistra dei Migliori.....
Ma dopo che avtete svinciucchiato le elezioni non sapete più con chi fare i "buoni" ? E quindi dovete inventarveli i cattivi.....
Ma questo è football, Mante, questo è solo football....



We ma perchè ogni cosa che ti da fastidio é di sinistra....? ma non credi che siano anche altri fattori che incidono nella psiche di una persona oltre alla tessera del partito? io sono mooolto di sinistra ma tifo italia, più o meno per le stesse ragioni tue ma anche sul calcio, che é un gioco, dobbiamo schierarci....?
" Eccomi qua, io sono sua maestà il Napoletano Normale. Nessuno se lo aspettava un napoletano timido, che parla sottovoce…forse per questo faccio ridere".

Avatar utente
paolomj
Gran Maestro
Messaggi: 1572
Iscritto il: gio set 18, 2003 12:34 pm
Località: lucca

Messaggioda paolomj » mar mag 23, 2006 9:43 am

adoro il calcio e tifo sempre per l'italia in tutti gli sport dal golf al tennis agli sport di squadra ma uno come Lippi, se fosse stato una persona seria, si sarebbe dimesso per ridare un po' di credibilità all'ambiente....
se metà degli italiani lo vuol mandare a casa per motivi etici (non tecnici) l'allenatore della nazionale ha il dovere di dimettersi. Punto.

bastro78
Gran Maestro
Messaggi: 1501
Iscritto il: lun lug 18, 2005 4:14 pm
Località: La Spezia

Messaggioda bastro78 » mar mag 23, 2006 9:49 am

Spanisheyes ha scritto:We ma perchè ogni cosa che ti da fastidio é di sinistra....? ma non credi che siano anche altri fattori che incidono nella psiche di una persona oltre alla tessera del partito? io sono mooolto di sinistra ma tifo italia, più o meno per le stesse ragioni tue ma anche sul calcio, che é un gioco, dobbiamo schierarci....?


Certo, la politica col calcio non dovrebbe entrare, ma gli esempi delle curve della Lazio e quella del Livorno, purtroppo come vediamo ci entra eccome ...

... il legame politica-calcio secondo me non esiste, però leggendo i messaggi di Mantequilla, avrei potuto scommettere anche 1000 € che era filo-Bertinottiano, perchè dai ragionamenti che fa, si vede un'impostazione tipica di sinistra, purtroppo ... con quel finto buonismo, quello scandalizzarsi su cose che facevano tutti e si sapeva che facevano tutti, tanti bei discorsi campati in aria... via, discorsi da comizio, da predicatore, come h già detto ... e secondo me, questo parlando di calcio, non dovrebbe venire fuori ...
ALEX DP FOREVER!!!!!!!!!!!

Avatar utente
Spanisheyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 579
Iscritto il: ven feb 03, 2006 10:25 am
Località: Napoli

Messaggioda Spanisheyes » mar mag 23, 2006 10:03 am

bastro78 ha scritto:
Spanisheyes ha scritto:We ma perchè ogni cosa che ti da fastidio é di sinistra....? ma non credi che siano anche altri fattori che incidono nella psiche di una persona oltre alla tessera del partito? io sono mooolto di sinistra ma tifo italia, più o meno per le stesse ragioni tue ma anche sul calcio, che é un gioco, dobbiamo schierarci....?


Certo, la politica col calcio non dovrebbe entrare, ma gli esempi delle curve della Lazio e quella del Livorno, purtroppo come vediamo ci entra eccome ...

... il legame politica-calcio secondo me non esiste, però leggendo i messaggi di Mantequilla, avrei potuto scommettere anche 1000 € che era filo-Bertinottiano, perchè dai ragionamenti che fa, si vede un'impostazione tipica di sinistra, purtroppo ... con quel finto buonismo, quello scandalizzarsi su cose che facevano tutti e si sapeva che facevano tutti, tanti bei discorsi campati in aria... via, discorsi da comizio, da predicatore, come h già detto ... e secondo me, questo parlando di calcio, non dovrebbe venire fuori ...


Ripeto che non voglio parlare di politica nè di ideologie politiche..ma ti inviterei ad avere un pò più di rispetto non tanto per chi come me o come mante vota a sinistra, ma per l' "ideologia" stessa...che se non c'erano degli imbecilli che si indignavano per le cose che "fanno tutti e che si conoscono" molto probabilente tu adesso avresti la metà dei diritti che hai. Rispolvera un pò il vecchio manuale di storia del liceo; A noi mancaci pure di rispetto, ma mantieni un decoroso distacco rispetto ad un movimento che ti ha persmesso molto e che con ogni probabilità tu ignori sia esistito.
" Eccomi qua, io sono sua maestà il Napoletano Normale. Nessuno se lo aspettava un napoletano timido, che parla sottovoce…forse per questo faccio ridere".

Avatar utente
Spanisheyes
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 579
Iscritto il: ven feb 03, 2006 10:25 am
Località: Napoli

Messaggioda Spanisheyes » mar mag 23, 2006 10:04 am

bastro78 ha scritto:
Spanisheyes ha scritto:We ma perchè ogni cosa che ti da fastidio é di sinistra....? ma non credi che siano anche altri fattori che incidono nella psiche di una persona oltre alla tessera del partito? io sono mooolto di sinistra ma tifo italia, più o meno per le stesse ragioni tue ma anche sul calcio, che é un gioco, dobbiamo schierarci....?


Certo, la politica col calcio non dovrebbe entrare, ma gli esempi delle curve della Lazio e quella del Livorno, purtroppo come vediamo ci entra eccome ...



Ho un intima speranza che qui sia un pò meno peggio che sulle curve della Lazio e del Livorno...
" Eccomi qua, io sono sua maestà il Napoletano Normale. Nessuno se lo aspettava un napoletano timido, che parla sottovoce…forse per questo faccio ridere".

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13221
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade
Contatta:

Messaggioda Gios » mar mag 23, 2006 10:11 am

Francamente la squadra scelta da Mr. Lippi mi pare assai rappresentativa.


Tiferò con grande speranza. Inoltre mi piacerebbe vedere felice molta gente.
Sono inoltre convinto che, se si dovesse arrivare verso la fine, nessuno potrebbe essere tanto, come dire, scemotto, da non esultare con letizia per un gol di Luca Toni.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

bastro78
Gran Maestro
Messaggi: 1501
Iscritto il: lun lug 18, 2005 4:14 pm
Località: La Spezia

Messaggioda bastro78 » mar mag 23, 2006 10:13 am

Spanisheyes ha scritto:
bastro78 ha scritto:
Spanisheyes ha scritto:We ma perchè ogni cosa che ti da fastidio é di sinistra....? ma non credi che siano anche altri fattori che incidono nella psiche di una persona oltre alla tessera del partito? io sono mooolto di sinistra ma tifo italia, più o meno per le stesse ragioni tue ma anche sul calcio, che é un gioco, dobbiamo schierarci....?


Certo, la politica col calcio non dovrebbe entrare, ma gli esempi delle curve della Lazio e quella del Livorno, purtroppo come vediamo ci entra eccome ...

... il legame politica-calcio secondo me non esiste, però leggendo i messaggi di Mantequilla, avrei potuto scommettere anche 1000 € che era filo-Bertinottiano, perchè dai ragionamenti che fa, si vede un'impostazione tipica di sinistra, purtroppo ... con quel finto buonismo, quello scandalizzarsi su cose che facevano tutti e si sapeva che facevano tutti, tanti bei discorsi campati in aria... via, discorsi da comizio, da predicatore, come ho già detto ... e secondo me, questo parlando di calcio, non dovrebbe venire fuori ...


Ripeto che non voglio parlare di politica nè di ideologie politiche..ma ti inviterei ad avere un pò più di rispetto non tanto per chi come me o come mante vota a sinistra, ma per l' "ideologia" stessa...che se non c'erano degli imbecilli che si indignavano per le cose che "fanno tutti e che si conoscono" molto probabilente tu adesso avresti la metà dei diritti che hai. Rispolvera un pò il vecchio manuale di storia del liceo; A noi mancaci pure di rispetto, ma mantieni un decoroso distacco rispetto ad un movimento che ti ha persmesso molto e che con ogni probabilità tu ignori sia esistito.


Il mio riferimento era esculsivamente inerenente al calcio e ai fatti di adesso (ho scritto ... "parlando di calcio non dovrebbe venire fuori"... ), e quindi ai discorsi di Mante ... assolutamente non a livello storico ... non era mia intenzione offendere e denigrare nessun schieramento politico, anche se sono antitetico alla sinistra e al modo di ragionare della sinistra!!!...
ALEX DP FOREVER!!!!!!!!!!!

Avatar utente
whiterussian
Drugo
Messaggi: 19753
Iscritto il: ven nov 14, 2003 12:50 pm
Località: Macedonia, 356 a.C.

Messaggioda whiterussian » mar mag 23, 2006 10:15 am

Io tiferò Italia.
Primo, perché mi voglio ubriacare e uscire in strada a gridare la mia felicità strozzata in troppe occasioni. Secondo, perché Lippi finora ha lavorato bene e ha dato una minima parvenza di gioco alla squadra. Terzo, perché la nazionale è sempre la nazionale, e non c'entra con le magagne del campionato.
Scusate per la volgarità:
FORZA ITALIA

Avatar utente
mantequilla
Illuminato
Messaggi: 4518
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:08 pm
Località: un altro mondo è possibile
Contatta:

Messaggioda mantequilla » mar mag 23, 2006 11:06 am

bastro78 ha scritto:Mantequilla e Johnny Rex, ormai potreste postare un fac-simile di messaggio che vale un pò in generale ... siete come due dischi rotti, dite sempre le stesse cose, banali, scontate ... iniziate a ragionare senza paraocchi, ampliate le vedute ogni tanto, ormai siete quasi patetici nella vostra lotta contro "i mulini a vento" ... delle arringhe di Mantequilla ormai non se ne può più ... #103# #103# #103# #103# #103# ...

E comunque e sempre forza ITALIA!!!!!!!!!!!!!!!! ... sia ai mondiali, che da dovunque altra parte!!!! E chiunque ci rappresenti!!!

Bastro, disco rotto tientelo per te.
Ognuno ha le sue opinioni più o meno legittime. e non sei affatto obbligato a leggere le mie arringhe patetiche ed insopportabili, mister cultura superiore....

Avatar utente
McEnroe 4Ever
Saggio
Messaggi: 6136
Iscritto il: lun lug 12, 2004 12:05 pm
Località: Milano

Messaggioda McEnroe 4Ever » mar mag 23, 2006 11:29 am

Ho votato sì. Sarà comunque un tifo abbastanza "tiepido".

E dire che quando l'Italia vinse i mondiali del 1982 avevo 6 anni e avevo il poster della nazionale in camera sopra il letto insieme a quello della juve. E quando vinse la finale, che mi guardai tutta, andai nella piazza del mio paese a festeggiare con alcuni parenti e amici, sventolando una bandiera dell'Italia dei miei nonni che aveva al centro una pezza bianca che aveva sostituito lo stemma sabaudo.

E Italia 90, che sofferenza quei calci di rigore contro l'Argentina di Maradona!

Poi USA 94; seguire sui maxi-schermi tutte le partite con gli amici per poi andare a festeggiare in piazza, fino alla finale...

E poi un po' è svanito questo mito della nazionale, fino ad arrivare a questi mondiali durante i quali forse tiferò Italia più per abitudine che per sentimento vero. E la mia attenzione calcistica sarà più rivolta ai fatti di cronaca giudiziaria che alle partite. A meno che L'Italia si metta a fare un gran Mondiale e mi invogli a tornare a tifare e soffrire come un tempo.
Immagine
When you are young, you feel invulnerable. I don't feel invulnerable anymore.

Avatar utente
alcol
Massimo Carbone
Messaggi: 16589
Iscritto il: ven apr 15, 2005 8:53 pm

Messaggioda alcol » mar mag 23, 2006 11:41 am

come mac,votato si con scarso calore...
certo che non si può non tifare italia,uno ce l'ha dentro...è come con volandri&C,trovo impossibile non seguire le gesta dei nostri e sperare sempre in una vittoria...
certo fosse per me,la squadra sarebbe diversa,nn ci sarebbe lippi,non ci sarebbe cannavaro,ma anche altri non juventini...pirlo ad esempio,di cui soffro la matematica sparizione quando i match si fanno caldi...zaccardo e compagnia...
ma quando poi vedi la maglia e senti l'inno,al massimo puoi non essere indemoniato,ma in cuor tuo speri nella vittoria azzurra
MyMag si divide in due categorie: chi parla di tennis e chi sparla di tennisti.(cit)

Partito anti-poltronati

Qui siamo uno step più avanti

Andrea1970
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 933
Iscritto il: mer dic 08, 2004 5:24 pm
Località: Milano

Messaggioda Andrea1970 » mar mag 23, 2006 11:41 am

Tiferò assolutamente Italia. Il Campionato non ha niente a che vedere con la Nazionale. "Right or wrong is my country".

Poi sui difetti dell'Italia, in quanto cultura e mentalità italiana si potrebbe parlare per giorni e giorni...ma se non vi piace l'Italia potete sempre emigrare. O no ?

Quindi FORZA ITALIA. Se saremo eliminati, tiferò Inghilterra, paese che amo molto.
- E' laureata ???
- Sì
- Allora l'è un putanùn !

Avatar utente
mantequilla
Illuminato
Messaggi: 4518
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:08 pm
Località: un altro mondo è possibile
Contatta:

Messaggioda mantequilla » mar mag 23, 2006 11:47 am

ma se non vi piace l'Italia potete sempre emigrare. O no ?

Che discorsi sono?
Ma siete tutti impazziti? EMIGRARE PERCHé MI FA SCHIFO LA MENTALITA' DI LIPPI?
Ma stai bene?
#1# #1# #1# #1# #1#

Andrea1970
Membro Mooolto Attivo
Messaggi: 933
Iscritto il: mer dic 08, 2004 5:24 pm
Località: Milano

Messaggioda Andrea1970 » mar mag 23, 2006 12:10 pm

Da un medico mi aspettavo maggiore intelligenza, caro mantequilla. Se prendi 1/3 della mia frase e la distorci a tuo uso e consumo, non meriti risposta.

Io ho detto "Se non ti piace la mentalità dell'italiano medio, puoi sempre emigrare". Io Lippi non lo conosco e dubito fortemente che tu lo conosca di persona abbastanza da poter dire "Questa persona è uno schifo...io non voglio tifare una squadra allenata da lui", come se fosse Lippi-team e non la Selezione Nazionale di Calcio. Poi, mi dispiace che Lippi sia l'allenatore della nazionale, personalmente avrei preferito Zoff, ma io non ho gioito per la vittoria al Mundial '82 perchè era allenata da Bearzot o perchè c'erano dentro 7 giocatori della Juve, ma perchè è l'Italia.

Mi sembra chiaro, no ?
- E' laureata ???

- Sì

- Allora l'è un putanùn !

Avatar utente
paolomj
Gran Maestro
Messaggi: 1572
Iscritto il: gio set 18, 2003 12:34 pm
Località: lucca

Messaggioda paolomj » mar mag 23, 2006 12:36 pm

ragazzi, non giriamoci intorno juventini o no: in un momento difficile per la credibilità del sistema calcio, ad allenare la nazionale ci sarebbe stato bisogno di una persona assolutamente al di sopra di ogni sospetto e Lippi non lo è.
Non c'entra niente che il campionato è una cosa e la nazionale un'altra... se uno ha comprato le partite, non dico Lippi, ma dico solo per esempio, lo mandiamo ad allenare la nazionale perchè il campionato è una cosa e la nazionale un'altra? :o

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39475
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » mar mag 23, 2006 12:45 pm

e bravo paolo.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
mantequilla
Illuminato
Messaggi: 4518
Iscritto il: mar mag 10, 2005 6:08 pm
Località: un altro mondo è possibile
Contatta:

Messaggioda mantequilla » mar mag 23, 2006 12:49 pm

Andrea1970 ha scritto:Da un medico mi aspettavo maggiore intelligenza, caro mantequilla. Se prendi 1/3 della mia frase e la distorci a tuo uso e consumo, non meriti risposta.

Io ho detto "Se non ti piace la mentalità dell'italiano medio, puoi sempre emigrare". Io Lippi non lo conosco e dubito fortemente che tu lo conosca di persona abbastanza da poter dire "Questa persona è uno schifo...io non voglio tifare una squadra allenata da lui", come se fosse Lippi-team e non la Selezione Nazionale di Calcio. Poi, mi dispiace che Lippi sia l'allenatore della nazionale, personalmente avrei preferito Zoff, ma io non ho gioito per la vittoria al Mundial '82 perchè era allenata da Bearzot o perchè c'erano dentro 7 giocatori della Juve, ma perchè è l'Italia.

Mi sembra chiaro, no ?

Io ho quotato una tua frase, non l'ho interpretata. Tu non hai scritto "se non ti piace la mentalità dell'italiano medio puoi anche emigrare". Ma esattamente ciò che ho quotato. Non è difficile controllare.
Se poi non sono sufficientemente intelligente, come TU scrivi, per capirti, o sei tu che non ti sei espresso con sufficiente chiarazza, è secondario.
Dovessi dare dello stupido a tutti coloro (purtroppo) che non capiscono un mio concetto, o lo travisano, sarei sempre impegnato a insultare qualcuno.
Io non lo faccio , signor Andrea 70. Dico solo che se vuoi emigrare, puoi farlo tranquillamente, senza invitare altri. Anche se non condividessi la mentalità media corrente. anzi, lei che è al contrario di me intelligente, La informo che le battaglie civili si fanno appunto per modificare mentalità correnti. Non c'entra poi nulla la Juventinità di tizio , caio o sempronio.
Rileggiti per cortesia ciò che ho abbondantemente già scritto (e qui Bastro ha perfettamente ragione) per vedere se trovi espressioni pregiudiziali di antijuventinità.
Prendermi poi del medico stupido, mi pare troppo. Maleducato.
per un pò ho postato abbastanza in questo posto.
Ma checcavolo.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114007
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Messaggioda Nickognito » mar mag 23, 2006 1:07 pm

Beh, sottolineerei come l'Italia è stata eliminata dagli ultimi mondiali da un complotto che non ha nulla da invidiare a Moggi. Chiedere anche agli spagnoli, per conferma. Il calcio non è credibile. Poi, penso che mi divertirò a tifare Italia, sperando di non dover torvare il brasile agli ottavi. Tiferò anche Ronaldinho, se non è vontro di noi. E tiferò per una bella finale, visto che mia sorella sarà a Berlino.

c.

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39475
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » mar mag 23, 2006 1:31 pm

Nickognito ha scritto:Beh, sottolineerei come l'Italia è stata eliminata dagli ultimi mondiali da un complotto che non ha nulla da invidiare a Moggi.

Anche
Chiedere anche agli spagnoli, per conferma.

La Corea terza. Pagliacciata sovrana.
Il calcio non è credibile.

e lo è sempre di meno.
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "

Avatar utente
Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 39475
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Messaggioda Johnny Rex » mar mag 23, 2006 1:32 pm

la prima grande pagliacciata l'abbiamo già vista in Mondovisione: perchè Brasile e Germania "non possono affrontarsi prima della finale ? "

State tutti pronti a dun remake del duello Nike-Adidas. Forse con attori protagonisti diversi dall'atto finale 2002. O forse con solo 1 dei due..
"E rivelo qui un dato preoccupante. Mi tocca pensare a balbysauro diverse volte al giorno. Ormai, e' una schiavitu' "


Torna a “Calcio - Mondiali & Europei”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti