Non c'è limite alla cucina & il diario alimentare di Nickognito

Il topic dei sogni di Koufax si trova qui
Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 8317
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Non c'è limite alla cucina & il diario alimentare di Nickognito

Messaggioda Monheim » lun mar 25, 2019 5:29 pm

Tutto ciò che vi viene in mente connesso al favoloso mondo del cibo.
Ultima modifica di Monheim il mer lug 15, 2020 4:34 pm, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13887
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda paoolino » lun mar 25, 2019 5:58 pm

Già detto, già visto, già affrontato

viewtopic.php?f=8&t=35151
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 8317
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Monheim » lun mar 25, 2019 6:06 pm

Secondo topic doppio che apro.

Disastroso. #103#

Chiedo venia.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13887
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda paoolino » lun mar 25, 2019 6:29 pm

Monheim ha scritto:
Chiedo venia.


Il vero Scanzi non lo avrebbe mai fatto.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 8317
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Monheim » lun mar 25, 2019 6:56 pm

:lol: :lol:

Avatar utente
uglygeek
Massimo Carbone
Messaggi: 18543
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Intra Sestri e Chiaveri s’adima una fiumana bella...

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda uglygeek » lun mar 25, 2019 8:38 pm

In realta' non e' proprio un doppione, l'altro topic e' piu' sulle diete e l'alimentazione e il "mangiar cose che fanno bene" che sulla cucina e il "mangiar cose buone".
Anzi, sono quasi due topic opposti... :-)
Pochi sanno che il Tacet è in partitura.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda fabio86 » lun mar 25, 2019 8:49 pm

Amatriciana o Carbonara con la pancetta invece del guanciale (non sempre ma quasi, per comodità, la pancetta la uso anche per altro).
L'ho detto.
Viene buona comunque.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda fabio86 » lun mar 25, 2019 8:51 pm

Ah, e col parmigiano invece del pecorino. :oops:

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13887
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda paoolino » lun mar 25, 2019 9:28 pm

uglygeek ha scritto:In realta' non e' proprio un doppione, l'altro topic e' piu' sulle diete e l'alimentazione e il "mangiar cose che fanno bene" che sulla cucina e il "mangiar cose buone".
Anzi, sono quasi due topic opposti... :-)


Si vede che non lo hai letto ... :D
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13887
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda paoolino » lun mar 25, 2019 9:29 pm

fabio86 ha scritto:Ah, e col parmigiano invece del pecorino. :oops:

fabio86 ha scritto:Amatriciana o Carbonara con la pancetta invece del guanciale (non sempre ma quasi, per comodità, la pancetta la uso anche per altro).
L'ho detto.
Viene buona comunque.


#1# E la panna? #1#

Il cardamomo al posto del pepe? #1#
Ultima modifica di paoolino il lun mar 25, 2019 9:30 pm, modificato 1 volta in totale.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda fabio86 » lun mar 25, 2019 9:30 pm

No, per carità! :D

Avatar utente
NK7
Saggio
Messaggi: 7144
Iscritto il: dom lug 17, 2016 2:00 pm
Località: Basovizza, Jugoslavija

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda NK7 » mar mar 26, 2019 12:07 am

Pasta e fagioli, alici fritte, lasagne alla bolognese. Niente robe troppo complicate, sono uno semplice io.
"Together we will make MyMag Metal again"

Avatar utente
balbysauro
Utente del Decennio 10-20
Messaggi: 65922
Iscritto il: mer nov 28, 2007 6:53 pm
Località: Palermo

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda balbysauro » mar mar 26, 2019 12:37 am

fabio86 ha scritto:Amatriciana o Carbonara con la pancetta invece del guanciale (non sempre ma quasi, per comodità, la pancetta la uso anche per altro).
L'ho detto.
Viene buona comunque.


se è vero, come pare, che in realtà la carbonara sia un piatto recente, inventato dai soldati americani di stanza in Italia durante la seconda guerra mondiale, la pancetta va bene
nelle loro razioni alimentari avevano bacon e uovo liofilizzato e adattarono con questi ingredienti dei piatti simili della tradizione del centro Italia

l'amatriciana invece prevede guanciale e pecorino, altrimenti è un piatto simile
magari buono lo stesso, ma è un'altra cosa (ad esempio io preferisco il parmigiano, lo ammetto)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda fabio86 » mar mar 26, 2019 1:16 am

Esatto, bravo. :D
In effetti la differenza maggiore si sente nell'amatriciana, devo ammetterlo.

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 8317
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Monheim » mar mar 26, 2019 4:00 am

NK7 ha scritto:Pasta e fagioli

Per me è la cipolla.

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13887
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda paoolino » mar mar 26, 2019 10:27 am

E invece pare che la panna (o crema di latte) fosse veramente presente nella ricetta originale...

https://www.gamberorosso.it/notizie/art ... ta-mitica/

Ma a chi dobbiamo questa invenzione? Le ipotesi sono diverse, ma su tutte prevale il racconto, mai smentito, di Renato Gualandi. Questo giovane cuoco di origine bolognese fu ingaggiato il 22 settembre 1944 per preparare un pranzo in occasione dell’incontro tra l’Ottava Armata inglese e la Quinta Armata americana nella Riccione appena liberata. Facendo di necessità virtù, creò inconsapevolmente un piatto destinato a diventare famoso in tutto il mondo: “Gli americani avevano del bacon fantastico, della crema di latte buonissima, del formaggio e della polvere di rosso d’uovo. Misi tutto insieme e servii a cena questa pasta ai generali e agli ufficiali. All’ultimo momento decisi di mettere del pepe nero che sprigionò un ottimo sapore. Li cucinai abbastanza “bavosetti” e furono conquistati dalla pasta”. In seguito Gualandi divenne cuoco delle truppe alleate a Roma dal settembre del '44 all'aprile del '45 e questo periodo fu sufficiente per diffondere la fama della carbonara nella Capitale. Ovviamente il racconto della carbonara inventata a Riccione nel 1944 da un cuoco bolognese usando le razioni dell’esercito americano, può generare qualche perplessità nei puristi (talvolta autentici talebani senza giustificazione storica) della tradizione romana, ma ciò non rende la faccenda meno veritiera o plausibile.
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 134840
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nickognito » mar mar 26, 2019 10:35 am

Insomma, carbonara con panna e pancetta, niente guanciale, meglio se ingrdienti originali americani. Chi ci mette il guanciale e usa ingredienti italiani magari fa una buona pasta, ma per favore non la chiami carbonara!
He/His/Him/Piron/Non-Geg

Avatar utente
paoolino
FooLminato
Messaggi: 13887
Iscritto il: gio set 12, 2002 2:00 am
Località: Sleepin' in Wonderland
Contatta:

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda paoolino » mar mar 26, 2019 10:40 am

Nickognito ha scritto:Insomma, carbonara con panna e pancetta, niente guanciale, meglio se ingrdienti originali americani. Chi ci mette il guanciale e usa ingredienti italiani magari fa una buona pasta, ma per favore non la chiami carbonara!


e mi raccomando: rosso d'uovo liofilizzato! Giammai Uova fresche!
"C’è gente che magari sa scrivere, scrive e pubblica sui forum quello che scrive, ma non sa assolutamente leggere..."
(paoolino parafrasando Sciascia)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 49472
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda fabio86 » mar mar 26, 2019 11:05 am

La panna la tollero in un paio di primi piatti al massimo.
Nella carbonara è la morte.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 54732
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Johnny Rex » mar mar 26, 2019 11:21 am

Appassionato del Fegato (soprattutto al Marsala, oltre che ovviamente alla veneziana) , visto quante volte me lo guastano o la Juve o altri eventi dell'esistenza :) . Generalmente amante della pasta, incluse varie delle varianti da voi elencate, e della Carne in genere.

F.F.
Gios ha scritto:
L'obiettivo unico è il lockdown totale nazionale; ed il mezzo per raggiungerlo è il lockdown totale nazionale.
È forse l'attesa del lockdown totale nazionale il lockdown totale nazionale stesso?

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 134840
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nickognito » mar mar 26, 2019 11:23 am

Piu' o meno ogni giorno: riso integrale, lenticchie, una verdura a scelta. Tutto lesso, un filo d' olio, niente sale, a volte qualche spezia.

Cibo preferito per golosita': lamponi.
He/His/Him/Piron/Non-Geg

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 54732
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Johnny Rex » mar mar 26, 2019 11:25 am

Fra le Passioni ovviamente il Cioccolato ,soprattutto Venchi o Domori (ma alla bisogna va bene anche il Novi , abbandonato invece da anni il Ritter, molto usato nelle mie escursioni adolescenziali). Più ovviamente in formato dessert tipo Tortino al Cioccolato caldo,Perfetti et similia .
Fra i dessert molto apprezzato anche il profiterol, Fra le torte quelle col Whisky o comunque un leggero sapore alcolico.

F.F.
Gios ha scritto:
L'obiettivo unico è il lockdown totale nazionale; ed il mezzo per raggiungerlo è il lockdown totale nazionale.
È forse l'attesa del lockdown totale nazionale il lockdown totale nazionale stesso?

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11800
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nick » mar mar 26, 2019 11:48 am

Ma siete italiani? si?
La panna, l'uovo liofilizzato nella carbonara, la pancetta nell'amatriciana.

L'unico NK che almeno ha parlato di pasta e fagioli, lasagne.

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 8317
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Monheim » mar mar 26, 2019 12:09 pm

Nickognito ha scritto:Piu' o meno ogni giorno: riso integrale, lenticchie, una verdura a scelta. Tutto lesso, un filo d' olio, niente sale, a volte qualche spezia.

Cibo preferito per golosita': lamponi.

Ti rovini proprio, eh...

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 54732
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Johnny Rex » mar mar 26, 2019 12:43 pm

Pare il regime alimentare di uno condannato al 41 Bis :)
Ma forse è solo ironico (spero non obbligato da problematiche fisiche :( )

F.F.
Gios ha scritto:
L'obiettivo unico è il lockdown totale nazionale; ed il mezzo per raggiungerlo è il lockdown totale nazionale.
È forse l'attesa del lockdown totale nazionale il lockdown totale nazionale stesso?

gianlu
Saggio
Messaggi: 8077
Iscritto il: ven nov 17, 2006 5:01 pm

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda gianlu » mar mar 26, 2019 1:25 pm

Per bibliofili:

Zuppa di cavolo (Le anime morte)
Zuppa di pesce (I fratelli Karamazov)
Risotto (Piccolo mondo antico)
Polpette (Promessi sposi)
Salsicce e crauti (Il rosso e il nero)
Costoletta d’agnello (Bel ami)
Crema al cioccolato (A ritroso)
« Ci vorrebbe un lavoro a parte per star dietro a tutte le balle che si scrivono »
(Albornoz)

el saòn no’l sa gnente, l’inteligente el sa poco, l’ignorante el sa tanto, el mona el sa tuto!

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 8317
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Monheim » mar mar 26, 2019 1:50 pm

C'è pure la zuppa di Porro...

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11800
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nick » mar mar 26, 2019 1:57 pm

Monheim ha scritto:C'è pure la zuppa di Zorro...

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 134840
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nickognito » mar mar 26, 2019 1:59 pm

Johnny Rex ha scritto:Pare il regime alimentare di uno condannato al 41 Bis :)
Ma forse è solo ironico (spero non obbligato da problematiche fisiche :( )

F.F.


In effetti devo migliorare fegato e colesterolo, il ridurre la carne mi ha fatto veramente abusare di formaggi, in piu abuso di dolci.

Per il resto e'vero, lamponi e frutti di bosco in generale per me sono il tip. Sul riso, lenticchie e verdure, e'una cosa comoda da cucinare e portarsi al lavoro, mi piace, fa bene ed e'buono per la disciplina interiore :)

Se poi voi avete modo e un lavoro e uno stipendio per mangiare sempre il meglio del meglio, buon per voi :)
He/His/Him/Piron/Non-Geg

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11800
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nick » mar mar 26, 2019 3:56 pm

1) Tritate in cubetti mezza cipolla bianca. Per i più pigri suggerisco quelle surgelate già tagliate vanno bene lo stesso.
2) Tagliate mezza zucchina a julienne in prezzi sottili e lunghi a piacere.
3) Stessa cosa con mezza o 1 carota, nel mio caso sto usando quelle in buste già tagliate a julienne.

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 8317
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Monheim » mar mar 26, 2019 3:59 pm

Tutto bello, Nick, ma vogliamo le foto...

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11800
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nick » mar mar 26, 2019 4:02 pm

Si oggi forse verranno pubblicate.

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11800
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nick » mar mar 26, 2019 4:03 pm

Nei soliti due cucchiai di olio fate soffriggere le cipolle. Nel caso di quelle surgelate mettetele direttamente surgelate nell'olio caldo.
Indi aggiungete prime le carote e poi le zucchine.

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11800
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nick » mar mar 26, 2019 4:38 pm

4) Dopo una decina di minuti aggiungere 1 cucchiaino di curcuma e una dose generosa di pepe nero.
Un pò d'acqua se necessario, e fate cuocere per un altro quarto d'ora.
5) Intanto mettete nel fuoco l'acqua della pasta.
Ultima modifica di Nick il mar mar 26, 2019 4:41 pm, modificato 1 volta in totale.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 134840
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nickognito » mar mar 26, 2019 4:40 pm

Nick ha scritto:5) Intanto mettete nel fuoco l'acqua della pasta.


va bene anche un estintore?
He/His/Him/Piron/Non-Geg

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11800
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nick » mar mar 26, 2019 4:46 pm

Aggiustate di sale l''intingolo-sugo ormai pronto, spegnete, aggiungete un paio di cucchiai di acqua della pasta se necessario.
Calate la pasta.
250-300 gr. di Sedani coop sono perfetti.

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11800
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nick » mar mar 26, 2019 5:05 pm

Ecco ci vuole tapatalk.
IMG_20190326_164649.jpeg
IMG_20190326_164649.jpeg (48.42 KiB) Visto 5088 volte
IMG_20190326_164002.jpeg
IMG_20190326_164002.jpeg (83.48 KiB) Visto 5088 volte
IMG_20190326_161008.jpeg
IMG_20190326_161008.jpeg (93.08 KiB) Visto 5088 volte


Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Nick
FooLminato
Messaggi: 11800
Iscritto il: gio mag 12, 2016 8:32 am
Località: Collo dello Stivale, Terronia

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Nick » mar mar 26, 2019 5:08 pm

Al termine del brunch suonare e cantare a squarciagola.almeno.due strofe di The time they are chancing.
IMG_20190326_170053.jpeg
IMG_20190326_170053.jpeg (49.92 KiB) Visto 5087 volte
IMG_20190326_165911.jpeg
IMG_20190326_165911.jpeg (64.6 KiB) Visto 5087 volte


Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Monheim
Saggio
Messaggi: 8317
Iscritto il: mer lug 18, 2018 3:19 pm
Località: Hobb's End

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda Monheim » mar mar 26, 2019 6:11 pm

Sono commosso.

Grazie


Comunque io condivido con Berlusconi l'idiosincrasia nei confronti dell'aglio.
Intendiamoci: se non è coprente cioè solo parte della preparazione di una pietanza, va benissimo, però mi repelle se si sente il suo sapore in modo deciso.
Per dire il pane all'aglio/garlic bread lo trovo assolutamente disgustoso.

Anche l'odore è un pugno allo stomaco così come quello dei cavolfiori e di altro cibo (pesce vario) che invece apprezzo assai.

Capisco perfettamente che il sapore dell'aglio possa piacere, ma davvero fatico a entrare nell'ottica di gradire anche il suo fetore.

Voi come vi collocate in merito?

rob
Saggio
Messaggi: 9195
Iscritto il: lun set 16, 2002 2:00 am
Località: Savona

Re: Non c'è limite alla cucina

Messaggioda rob » mar mar 26, 2019 6:18 pm

Nick ha scritto:Al termine del brunch suonare e cantare a squarciagola.almeno.due strofe di The time they are chancing.IMG_20190326_165911.jpegIMG_20190326_170053.jpeg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk


Questo va ancora meglio per la digestione, ma solo da ascoltare eh... :D




Torna a “Generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti