In Europa

Dibattito sulla vita sociale e sui problemi politici.
Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10877
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: In Europa

Messaggioda Rosewall » ven apr 18, 2014 11:31 am

se sono chiaramente fittizzi non sono detassati, mentre se un sistema fiscale incoraggia a reinvestire l'utile è un buon sistema fiscale.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10877
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: In Europa

Messaggioda Rosewall » mer mar 04, 2015 10:36 am

i recenti "successi" di Putin

Immagine

Immagine
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
loveboat
Saggio
Messaggi: 7508
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:29 pm
Località: Torino

Re: In Europa

Messaggioda loveboat » dom giu 07, 2015 2:14 pm

"G7: vietato protestareGermania, accesso negato a summit"

BERLINO - Il castello di Elmau, dove inizieranno i lavori del G7, in Baviera, resterà blindato e inaccessibile ai manifestanti anti-summit.
Lo ha deciso il tribunale amministrativo regionale, negando il permesso, concesso a una delegazione di 50 manifestanti con una precedente decisione della magistratura locale, di avvicinarsi al sito del vertice, per fare in modo che la protesta fosse visibile e udibile dai leader."

Invece che lasciarli sfasciare le città. Ci voleva tanto?
Sennò gli si mette a disposizione un campo da calcio di pietre e sterrato in mezzo al deserto e che manifestino là. Non è udibile dai leader? Gli si fa un collegamento in streaming al castello e se non gli va bene che vadano a fanculo :)

http://italian.irib.ir/notizie/mondo/it ... o-a-summit
Tutto verde su tennistalker

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32023
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: In Europa

Messaggioda BackhandWinner » dom dic 20, 2015 12:31 pm

Istruzioni (sensate) per ingannare il popolino, insomma. :)

http://www.stradeonline.it/istituzioni- ... i-italiani
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32023
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: In Europa

Messaggioda BackhandWinner » dom dic 20, 2015 12:40 pm

http://www.lettera43.it/politica/ciudad ... 171542.htm

Mentre in italia abbiamo quattro partiti che si contendono il 55% dell'elettorato neofascio.
Tu chiamale, su vuoi, differenze...
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8278
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: In Europa

Messaggioda taylorhawkins89 » dom dic 20, 2015 1:20 pm

Siamo inferiori alla Spagna, verissimo, ma tu voteresti questo qui?

PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 59106
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: In Europa

Messaggioda PINDARO » dom dic 20, 2015 1:28 pm

Ora aspetto un articolo del Foglio che rimpiange Aznar.

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32023
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: RE: Re: In Europa

Messaggioda BackhandWinner » dom dic 20, 2015 4:23 pm

taylorhawkins89 ha scritto:Siamo inferiori alla Spagna, verissimo, ma tu voteresti questo qui?

Leggendo i punti essenziali dei programmi elettorali sarei indeciso tra loro e i socialisti. Ma questi ultimi hanno ovviamente una certa inevitabile tendenza all'assistenzialismo quindi...in ogni caso la risposta è sì, se non come first best sicuramente come second best. Di certo è meglio di Renzi, anche se peggio della mia amata e disgraziata SC...
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 59106
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: RE: Re: In Europa

Messaggioda PINDARO » dom dic 20, 2015 5:00 pm

BackhandWinner ha scritto: amata e disgraziata SC...

Stelle cinque?

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32023
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: In Europa

Messaggioda BackhandWinner » lun dic 21, 2015 12:14 am

Niente da fare, com'era facilmente sospettabile siamo minoranza anche in Spagna... #1#
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
taylorhawkins89
Saggio
Messaggi: 8278
Iscritto il: lun ago 25, 2008 5:18 pm

Re: In Europa

Messaggioda taylorhawkins89 » lun dic 21, 2015 11:00 am

Immaginavo fosse un second best, però a me sembrano evidenti le analogie con Renzi, lo scrivono anche nell'articolo, seppure conosca molto superficialmente ciudadanos(in più quella camicia viola,brr...).
Se repubblica di oggi segnalo un'intervista a Monti che potrebbe gasarti e un ritratto di Budge a firma Gianni Clerici :oops:

Avatar utente
Kafelnikov 18
Gran Maestro
Messaggi: 1732
Iscritto il: mer apr 18, 2007 4:59 am
Località: 100 del mondo tutta la vita
Contatta:

Re: In Europa

Messaggioda Kafelnikov 18 » lun dic 21, 2015 9:26 pm

Io speravo ce la facesse Aphex.

Immagine

Avatar utente
BackhandWinner
Massimo Carbone
Messaggi: 32023
Iscritto il: lun mar 12, 2007 3:13 am
Località: Adriazia Centrale

Re: In Europa

Messaggioda BackhandWinner » gio dic 24, 2015 12:18 am

taylorhawkins89 ha scritto:Se repubblica di oggi segnalo un'intervista a Monti che potrebbe gasarti e un ritratto di Budge a firma Gianni Clerici :oops:

Mario e Gianni... :oops: :oops:
“True terror is to wake up one morning and discover that your high school class is running the country.” (K. Vonnegut)

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9630
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: In Europa

Messaggioda babaoriley » gio dic 24, 2015 12:02 pm

Mio Dio, leggersi Monti la Vigilia di Natale sembra una punizione per i bambini che sono stati cattivi quest'anno :D

Gianni invece è sempre Gianni, e va bene per tutte le stagioni :oops:

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10877
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: In California

Messaggioda Rosewall » lun nov 28, 2016 4:55 pm

e mentre l'Europa, nel suo complesso, scivola penosamente ai margini del mondo, la Germania è un faro di civiltà <3 <3 <3
https://www.theguardian.com/books/2016/nov/18/germany-buys-california-home-where-writer-thomas-mann-lived-in-exile
Ultima modifica di Rosewall il mar nov 29, 2016 11:11 am, modificato 2 volte in totale.
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 59106
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: In California

Messaggioda PINDARO » lun nov 28, 2016 6:11 pm

[*]
Rosewall ha scritto:e mentre l'Europa, nel suo complesso, scivola penosamente ai margini del mondo, la Germania è un faro di civiltà :D

https://www.theguardian.com/books/2016/nov/18/germany-buys-california-home-where-writer-thomas-mann-lived-in-exile


E i terremotati in tenda.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10877
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: In Europa

Messaggioda Rosewall » mar nov 29, 2016 11:08 am

:)
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114418
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: In Europa

Messaggioda Nickognito » mer nov 30, 2016 2:47 pm

http://www.internazionale.it/video/2016/11/30/ungheria-estrema-destra-migranti

Ripeto, per me va fatto qualcosa di definitivo, sradicare in ogni modo queste persone dall' Europa, come unica priorita'. Niente diritti dei lavoratori, niente protezione dai terroristi, questa e' la prima urgenza, e forse e' gia' troppo tardi.
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15488
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Re: In Europa

Messaggioda Apollo_Creed. » mer nov 30, 2016 3:39 pm

Draghi: Structural reforms make the euro area economy more resilient against the disruptive influence of globalisation and digitalisation


uhm
"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10877
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: In Europa

Messaggioda Rosewall » mer nov 30, 2016 5:10 pm

moriremo, oltre che democristiani, anche in una guerra fredda?

"L'articolo di Buzzfeed sul M5S ha sicuramente delle pecche, come quella di mettere nello stesso sacco bufale, propaganda e legittime visioni politiche. D'altronde la retorica del fact-checking, usata in maniera spregiudicata per confutare le opinioni che non ci stanno a genio, ha stufato da tempi non sospetti. Figuriamoci le deliranti (perché inapplicabili) proposte di filtraggio dell'informazione online. Ma quello che sta accadendo, e di cui Buzzfeed ha raccontato un piccolo pezzo, resta degno di attenzione. Dovere premettere ogni volta che come i Russi anche gli USA fanno propaganda, e spesso in maniera più subdola, è sfiancante: ma se deve essere fatto facciamolo. Poi per piacere passiamo alla notizia, che non è nuovissima ma per me resta grossa, ed è che in Occidente si è venuta a costituire un'oggettiva convergenza tra gli interessi russi e i movimenti sovranisti anti-establishment, e più precisamente che i russi finanziano alcuni di questi movimenti e piattaforme d'informazione. Non è uno scandalo: è una notizia. E d'altra parte è interessante esaminare la qualità di questa informazione che dovrebbe incrinare la bolla mediatica dell'establishment progressista/europeista/atlantista e che invece, pare a me, sta più che altro livellando verso il basso la qualità della contro-informazione, rubando ossigeno e credibilità a fonti più affidabili. Per il gusto di dare contro ai media ufficiali, oggi qualche intellettuale dissidente sarebbe persino pronto a difendere un modello di contro-informazione come TzeTze, di cui l'articolo di Buzzfeed illustra bene il funzionamento, questo sì scandaloso. Non ci credevo e allora sono andato a ricostruirmi da solo il percorso di una delle notizie (si può dire bufale?) citate, scoprendo che le cose sono persino più imbarazzanti di come le ha descritte il sito americano. Comincia con un articolo pubblicato da una rivista austriaca "vicina alle forze armate" (ma evidentemente anche vicina a Putin visto che lo elogia in copertina, citando anche l'eurasiatista Dugin), ripreso dal lucidissimo Maurizio Blondet (celebre per il libro in cui dimostrava che la casa editrice Adelphi fosse una setta gnostico-satanica), poi ripreso dagli amici russi di Sputnik e infine da TzeTze che lo spara per fare clickbait sui siti grillini. La notizia è che i ROTHSCHILD complottano per seppellire l'Europa sotto un mare di NECRI. Ma a parte questo va tutto bene, il problema sono i dinosauri morenti come Corriere e Repubblica e li abbatteremo a colpi di stronzate finché non emergerà un nuovo ecosistema mediatico." (Eschaton)
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 18329
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: In Europa

Messaggioda laplaz » dom dic 04, 2016 9:00 am

Oggi si vota in Austria, ed a mio parere l'esito potrebbe essere molto più preoccupante dell'eventuale vittoria del NO al referendum di noialtri.
Se trionfa Hofer si profilerebbe lo spauracchio di un'uscita dell'Austria dall'UE, e questo sarebbe un colpo molto più duro (e forse definitivo) della Brexit.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114418
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: In Europa

Messaggioda Nickognito » dom dic 04, 2016 9:10 am

laplaz ha scritto:Oggi si vota in Austria, ed a mio parere l'esito potrebbe essere molto più preoccupante dell'eventuale vittoria del NO al referendum di noialtri.
Se trionfa Hofer si profilerebbe lo spauracchio di un'uscita dell'Austria dall'UE, e questo sarebbe un colpo molto più duro (e forse definitivo) della Brexit.


eh, chi oggi si preoccupa piu' del risultato italiano che di quello austriaco penso farebbe bene a non votare per i prossimi 10 anni :)
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15488
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Re: In Europa

Messaggioda Apollo_Creed. » dom dic 04, 2016 5:31 pm

Hofer sconfitto
"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114418
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: In Europa

Messaggioda Nickognito » dom dic 04, 2016 5:34 pm

Vamos. Oggi, senza saperlo, ho visto un film austriaco di denuncia contro il finto perbenismo e razzismo di un tipico paesino della Carinzia.
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 59106
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: In Europa

Messaggioda PINDARO » dom dic 04, 2016 5:58 pm

Nickognito ha scritto:Vamos. .

:oops:

Ombra84
Core 'ngrato
Messaggi: 24461
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: In Europa

Messaggioda Ombra84 » dom dic 04, 2016 6:59 pm

PINDARO ha scritto:
Nickognito ha scritto:Vamos. .

:oops:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15488
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Re: In Europa

Messaggioda Apollo_Creed. » lun dic 05, 2016 2:32 pm

diciamo che l'esempio austriaco potrebbe indicare una possibile strada. le destre le batti con programmi magari non rossi, ma almeno verdi. coi programmi da balena rosa perdi.
"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15488
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Re: In Europa

Messaggioda Apollo_Creed. » mar dic 06, 2016 2:38 pm

finite le nostre beghe di condominio, Angela lancia la sua ennesima campagna elettorale con toni abbastanza perentori

http://www.repubblica.it/esteri/2016/12 ... 153566848/
"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Avatar utente
uglygeek
FooLminato
Messaggi: 11659
Iscritto il: mer feb 06, 2002 1:00 am
Località: Dar al Kufr

Re: In Europa

Messaggioda uglygeek » mar dic 06, 2016 10:49 pm

E anche Angela fa un saltello verso destra: http://www.lastampa.it/2016/12/06/ester ... agina.html
"That Paris exists and anyone could choose to live anywhere else in the world will always be a mystery to me.", Midnight in Paris, Woody Allen

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15488
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Re: In Europa

Messaggioda Apollo_Creed. » ven dic 16, 2016 1:16 pm

"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Avatar utente
laplaz
Massimo Carbone
Messaggi: 18329
Iscritto il: lun set 05, 2005 10:37 am

Re: In Europa

Messaggioda laplaz » ven dic 16, 2016 2:21 pm

Apollo_Creed. ha scritto:http://www.corriere.it/economia/16_dicembre_16/clemens-fuest-se-l-italia-non-cresce-valuti-l-uscita-dall-euro-berlino-preoccupata-8f8d963a-c32f-11e6-a6a9-813fa40c3688.shtml

:-?


Ma l'UE esiste ANCHE per sopportare il peso dei paesi più in difficoltà, come si fa a non capirlo?

Avatar utente
Apollo_Creed.
Massimo Carbone
Messaggi: 15488
Iscritto il: sab set 11, 2004 11:54 am
Località: Roma
Contatta:

Re: In Europa

Messaggioda Apollo_Creed. » gio dic 22, 2016 11:04 am

CDU/CSU-EPP: 36% ↑
SPD-S&D: 22% ↓
AfD-ENF: 11%
GRÜNE-G/EFA: 10% ↓
LINKE-LEFT: 10% ↑
FDP-ALDE: 8%


i sondaggi sorridono ad Angelona. personalmente mi auguro un flop dei socialdemocratici e un buon risultato di linke.
"You can walk away from someone who doesn't love you. And you can walk away from someone you don't love. But when the love is mutual," Roy said. "The hardest thing is to walk away."

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114418
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: In Europa

Messaggioda Nickognito » ven dic 30, 2016 6:55 pm

Purtroppo credo che non bastera' e saro' costretto a perdere la mia vita qui e dover ripartire da zero, presto.
https://www.theguardian.com/media/2016/dec/28/czech-republic-to-fight-fake-news-with-specialist-unit?CMP=share_btn_fb
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

PINDARO
Picchiatore professionista
Messaggi: 59106
Iscritto il: sab dic 18, 2004 3:43 pm

Re: In Europa

Messaggioda PINDARO » lun gen 02, 2017 2:22 pm

http://www.alleyoop.ilsole24ore.com/201 ... -italiana/


Marilena Delli, fotografa, documentarista e scrittrice, è autrice di “Razzismo all’italiana – Cronache di una spia mezzosangue” (edizioni Aracne). Metà bianca (papà italiano), metà nera (mamma ruandese): un padre a lungo missionario in Africa, più africano dentro della madre, divenuta italiana ed europea, sempre al passo con moda e tecnologia. Il libro è firmato Marilena Umuhoza: “E’ il nome rwandese che mamma ha scelto per me, significa consolatrice. Non compare nei documenti ufficiali, per questo l’ho reso ufficiale sul libro. Per me ha un’importanza grandissima: mi unisce alle mie radici, alle quali mai come adesso mi sento vicina”.

Italiana al 100 per 100 – nata, cresciuta, educata e insultata in questo Paese – venuta su a “polenta e razzismo” proprio a Bergamo, una delle roccaforti leghiste.

L’impatto con la realtà arriva alle elementari, con il confronto con gli altri bambini: la chiamano “negretta”, “e prima di quel giorno potevo definirmi una bambina felice. Ma allora mica avevo l’autoironia di oggi: e ce ne vuole, altrimenti uno si butta giù da un ponte”. Nel libro racconta mille episodi, ma non è un piagnisteo: “Racconto semplicemente la realtà di chi nasce e vive in Italia avendo origini straniere, nel mio caso un genitore. E mi è andata ancora bene che non lo fossero tutti e due: avessi dovuto aspettare la legge sullo Ius Soli campa cavallo”.

Avere una mamma del Rwanda significa, ad esempio, che la gente le dà sempre e solo del tu, mai del lei, e che se dice di avere un lavoro, allora tutti pensano che pulisca le scale (invece tiene la contabilità). Nata in un Paese che ha vissuto tre genocidi (in uno fu ucciso il padre), per votare da cittadina italiana a Seriate ha dovuto far valere il suo diritto per vie legali.

Fra bambole rigorosamente bianche e frasi pesanti (se sei straniera tutti pensano che tu non capisca, invece capivo eccome) quella di Marilena è una identità disorientata, nascosta sotto mille strati di bianco. Anche ripudiata.


“Come gestisce una bambina l’amore infinito di alcune persone e il disprezzo incommensurabile di altre? Ricordo che davo sempre ragione a papà, mai alla mamma. La verità è che ero razzista anche io: al punto di detestare i cagnolini neri della nostra Lila, mentre amavo quelli bianchi. Odiavo loro o me stessa?”.



La storia di una bambina che diventa donna, e lentamente – grazie anche a un viaggio nella terra di origine – impara a riprendersi quello che è suo, inclusa la “morte e risurrezione di un capello riccio”, che abbandona le stirature chimiche e si scopre finalmente bello.

La storia di chi non conosce la sensazione di non avere gli occhi addosso fino a quando non si trova, diciannovenne, a New York.

“Persa fra le facce multicolore dei passanti, tra la gente dalla pelle arcobaleno: finalmente invisibile come tutti gli altri, uomini e donne asiatiche, africane, europee”.

Dopo la laurea in Lingue a Bergamo, gli studi di teatro e regia a Los Angeles, fino al ritorno che racconta nel capitolo “Ultima fermata: Italia”, dove ha scelto di vivere con il marito americano. Qui, oltre al libro, è nato il blog Afroitalian.it: “Si rivolge ai nuovi italiani, ma anche ai vecchi: a chi questa terra la ama, a volte la odia, ma non può farne a meno”.

Qui incrociano orgoglio, umiltà, rabbia, pazienza, accettazione, amore: sentimenti di bambini che troppo spesso si sentono pesci fuor d’acqua, poi adulti induriti dalle umiliazioni, ma forti, determinati e sensibili. Sono atleti, registi, attori, scrittori, stilisti, musicisti, atleti. I nuovi italiani. Oggi Marilena è produttore esecutivo di Zomba Prison Project, l’album dei carcerati del Malawi che è stato nominato nella categoria World Music ai Grammy’s quest’anno; un progetto ralizzato con il marito Ian Brennan.

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10877
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: In Europa

Messaggioda Rosewall » mer mar 08, 2017 10:30 am

l'Ungheria del buon Orban cosa deve fare per essere sbattuta fuori dall'Unione? Campi di sterminio?
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".

s&v
Illuminato
Messaggi: 2861
Iscritto il: mar ago 09, 2011 6:11 pm

Re: In Europa

Messaggioda s&v » dom ott 14, 2018 10:14 pm

In Baviera i socialdemocratici al 9,5%. Quinta forza. Ennesimo segnale della debolezza del centrosinistra in gran parte d'Europa. In Italia ci si sofferma troppo poco su questo quando si analizzano i risultati del PD.

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 114418
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: In Europa

Messaggioda Nickognito » dom ott 14, 2018 11:31 pm

s&v ha scritto:In Italia ci si sofferma troppo poco su questo quando si analizzano i risultati del PD.
"Balbysauro scassa gli zebedei" (cit.)

Avatar utente
Rosewall
FooLminato
Messaggi: 10877
Iscritto il: gio gen 25, 2007 11:42 am

Re: In Europa

Messaggioda Rosewall » lun ott 15, 2018 12:52 am

essí. Vanno segnalati per contro i verdi al 18% (diciotto). Nella prospera e conservatrice Baviera, verdi + spd facevano intorno al 28% anche cinque anni fa, e nel 2008, e nel 2003. Ma non è affatto detto che i voti dei socialdemocratici siano andati tutti ai verdi (ovvero che i voti ai verdi arrivino tutti dai socialdemocratici), sarebbe interessante conoscere i flussi.

Visto che i media italiani avevano presentato queste elezioni come una cavalcata populista anti-immigranti ("Merkel sarà punita per l'apertura ai migranti?"), e premesso che non conoscendo le cose bavaresi mi guardo bene dal ridurre queste elezioni a quel tema, è interessante ricordare come si ponevano i partiti (essendo stato un tema comunque importante nella campagna elettorale).
La csu (che ha fatto il tonfo) aveva i suoi leader che si sono distinti per l'accanita fronda alla Merkel da posizioni xenofobe all'inseguimento dell'AfD.
I poco noti fw (che sono moderatamente cresciuti) sono per politiche piú restrittive ma con toni piú moderati rispetto a csu e afd.
L'AfD (che ha preso sotto le loro aspettative) si sa.
I verdi (che hanno piú che raddoppiato) assai pro integrazione (oltre che pro-Europa).
"A torto o ragione, la regina dei nostri tempi".


Torna a “Politica e società”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: s&v e 2 ospiti