Game of Thrones - HBO

A torto o ragione, la regina dei nostri tempi
Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 12328
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Villo » lun mag 20, 2019 9:31 pm

Stroncato da tutti su Itasa il finale. Gios, tu che hai proprietà di linguaggio l'hai scritto un messaggio lì?

Hai un nome doppio tipo ciopciop sopsop, ora non ricordo. Mettili in riga.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » lun mag 20, 2019 9:35 pm

Villo ha scritto:Stroncato da tutti su Itasa il finale. Gios, tu che hai proprietà di linguaggio l'hai scritto un messaggio lì?

Hai un nome doppio tipo ciopciop sopsop, ora non ricordo. Mettili in riga.


Ma hai detto che non è piaciuto neanche a te. :D

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 45289
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » lun mag 20, 2019 9:37 pm

fabio86 ha scritto:Ma la faccenda Jon/Guardiani della Notte voi come l'avete intesa?
Io dal finale, con lui che se ne va con i Bruti, ho capito che effettivamente l'ordine dei guardiani non esista più (in fondo la Barriera è caduta, i Bruti non sono più nemici del Nord e il NK è stato sconfitto) e la faccenda dell'esilio sia stata messa in piedi per tenere buoni Immacolati/Dothraki (per rispondere ad alessandro: in futuro potrebbero richiamarlo dall'esilio ma se anche solo venissero a saperlo i due eserciti si rischierebbe un nuovo viaggio a Westeros con relativa guerra. Difficile venirne a conoscenza dall'altra parte del mondo? Può darsi ma perchè correre il rischio. Tra l'altro mi sa che il primo ad essere soddisfatto di questa vita è proprio Jon stesso).
Ma allora perchè il dialogo tra Tyrion e Jon quando sono soli? Perchè non dirgli la verità?
L'alternativa è che Jon abbia disertato e se ne sia andato di sua volontà con i bruti (praticamente non cambierebbe niente, sempre esilio di fatto sarebbe, anzi ancora più lontano, meglio).

Un'altra situazione un po' affrettata.


Sì,ma comunque quel "Ci sarà sempre un posto per i Bastardi e per gli Ultimi" detto da Tyrion è comunque splendido :)

F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Giannessi non serve a nulla..

Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 12328
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Villo » lun mag 20, 2019 9:38 pm

fabio86 ha scritto:
Villo ha scritto:Stroncato da tutti su Itasa il finale. Gios, tu che hai proprietà di linguaggio l'hai scritto un messaggio lì?

Hai un nome doppio tipo ciopciop sopsop, ora non ricordo. Mettili in riga.


Ma hai detto che non è piaciuto neanche a te. :D


Sì ma mi piace vedere uno di cultura che sa argomentare e creare un dibattito. Ci vogliono opinioni diverse perché si stimoli una discussione.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » lun mag 20, 2019 9:42 pm

Johnny Rex ha scritto:
fabio86 ha scritto:Ma la faccenda Jon/Guardiani della Notte voi come l'avete intesa?
Io dal finale, con lui che se ne va con i Bruti, ho capito che effettivamente l'ordine dei guardiani non esista più (in fondo la Barriera è caduta, i Bruti non sono più nemici del Nord e il NK è stato sconfitto) e la faccenda dell'esilio sia stata messa in piedi per tenere buoni Immacolati/Dothraki (per rispondere ad alessandro: in futuro potrebbero richiamarlo dall'esilio ma se anche solo venissero a saperlo i due eserciti si rischierebbe un nuovo viaggio a Westeros con relativa guerra. Difficile venirne a conoscenza dall'altra parte del mondo? Può darsi ma perchè correre il rischio. Tra l'altro mi sa che il primo ad essere soddisfatto di questa vita è proprio Jon stesso).
Ma allora perchè il dialogo tra Tyrion e Jon quando sono soli? Perchè non dirgli la verità?
L'alternativa è che Jon abbia disertato e se ne sia andato di sua volontà con i bruti (praticamente non cambierebbe niente, sempre esilio di fatto sarebbe, anzi ancora più lontano, meglio).

Un'altra situazione un po' affrettata.


Sì,ma comunque quel "Ci sarà sempre un posto per i Bastardi e per gli Ultimi" detto da Tyrion è comunque splendido :)

F.F.


Ok ma solo io dopo la scena finale ho pensato non esistessero più o anche voi vi siete fatti la stessa idea?

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 45289
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » lun mag 20, 2019 9:53 pm

fabio86 ha scritto:Ok ma solo io dopo la scena finale ho pensato non esistessero più o anche voi vi siete fatti la stessa idea?


Chi non esistessero più? I Night Watchers? possibile. Come dici tu di certo c'è solo l'Esilio ,vedere lì Tormund rende lecito pensare che sia destinato a prendere il posto di Mance Ryder.

F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Giannessi non serve a nulla..

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13812
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Gios » lun mag 20, 2019 10:11 pm

fabio86 ha scritto:Ma la faccenda Jon/Guardiani della Notte voi come l'avete intesa?
Io dal finale, con lui che se ne va con i Bruti, ho capito che effettivamente l'ordine dei guardiani non esista più (in fondo la Barriera è caduta, i Bruti non sono più nemici del Nord e il NK è stato sconfitto) e la faccenda dell'esilio sia stata messa in piedi per tenere buoni Immacolati/Dothraki (per rispondere ad alessandro: in futuro potrebbero richiamarlo dall'esilio ma se anche solo venissero a saperlo i due eserciti si rischierebbe un nuovo viaggio a Westeros con relativa guerra. Difficile venirne a conoscenza dall'altra parte del mondo? Può darsi ma perchè correre il rischio. Tra l'altro mi sa che il primo ad essere soddisfatto di questa vita è proprio Jon stesso).
Ma allora perchè il dialogo tra Tyrion e Jon quando sono soli? Perchè non dirgli la verità?
L'alternativa è che Jon abbia disertato e se ne sia andato di sua volontà con i bruti (praticamente non cambierebbe niente, sempre esilio di fatto sarebbe, anzi ancora più lontano, meglio).

Un'altra situazione un po' affrettata.


Per quanto riguarda lo sviluppo dell'affaire Jon io l'ho inteso così: immediatamente dopo l'assassinio (assassinio) di Dany Jon viene imprigionato da Verme Grigio (supponiamo solo la stima di Verme Grigio nei suoi confronti e qualche intercessione di Davos abbiano impedito una sua sommaria esecuzione), che, a sua volta, occupa King's Landing, con un muto beneplacito da parte di Davos, che tuttavia si premura di chiamare TUTTI (qua è un casino. Sorriso sornione di Sansa misto a debole rimpianto perché in fondo la ragazza coi draghi aveva i coglioni). Prime trattative tra le parti: una, fedele a Dany, vorrebbe la sua testa, un'altra, posto il delitto, ritiene di valutare le attenuanti dello sterminio della città (tutto sommato, pure Jaime l'aveva sfangata, con Aerys. Insomma se ammazzi un Targaryen a Westeros è grave ma non gravissimo). Rimane oltretutto la presenza di due corposi eserciti personalmente legati a Daenerys, che borbottano minacciosi nella Capitale. A quel punto i lord fanno un po' la voce grossa, e Dothraki e Immacolati iniziano a considerare che forse non è il caso di farsi sterminare lontani da casa, una volta persa Dany (e d'altra parte: li aveva liberati per vederli vivere e vivere il sogno, mica per farli crepare all'estero). È chiaro che la figura di Jon diventa chiave anche dal punto di vista simbolico ed è anche il motivo dell'empasse sul campo: insomma, tutti vogliono sbrigare la questione il più rapidamente possibile (gli Immacolati, per potersene andare dignitosamente; i fedeli a Dany, per fedeltà; i tiepidi e favorevoli, e tra questi c'è pure qualcuno che sa che Jon sia Aegon, per allontanarlo dalla contesa più o meno incolume).
Ed ecco, il vecchio rimedio della Barriera: gli Immacolati possono considerare soddisfacente un esilio definitivo in un freezer (vale lo stesso discorso per i fedeli di Dany), ed in fondo Sansa sarà contenta di sapere Jon lontano da casini che potrebbe fare a King's Landing (e, inconsciamente: vederlo lontano dall'ex trono, che non si sa mai) e più vicino a casa.

Bisognerebbe capire il nuovo statuto dei Guardiani della Notte cosa preveda, al di là di essere la gelida Cayenne di Westeros. Oltretutto a questo punto la Barriera si trova anche su un territorio che non appartiene più ai Sei Regni, ma è del Nord (giurisdizione mista?). Possiamo tranquillamente immaginare che la caduta della Barriera richieda, prudentemente, un blando controllo comunque dell'area (le rogne vengono da lì: e comunque una frontiera è pur meglio controllarla sempre), magari con una guarnigione ristretta, e magari ibrida tra Bruti e Guardiani.
Io vedo la scena finale di Jon coi Bruti non tanto come un definitivo abbandono di Jon alla Barriera, quanto come una temporanea ricerca di un avamposto per i Bruti (che senso avrebbe avuto mandare Jon sulla Barriera da solo, senza degli uomini?). In proposito: che bello lo sguardo corrucciato di Tormund, così solito alle spacconate: ha saputo che Jon ha ucciso la donna che amava, e sa che non deva essere stata una decisione facile.

Villo ha scritto:Stroncato da tutti su Itasa il finale. Gios, tu che hai proprietà di linguaggio l'hai scritto un messaggio lì?

Hai un nome doppio tipo ciopciop sopsop, ora non ricordo. Mettili in riga.


Sopsop :D
Fino a qualche episodio fa scrivevo, però fanno davvero troppe pagine, sarebbe da farlo come mestiere.
Ultima modifica di Gios il lun mag 20, 2019 10:26 pm, modificato 1 volta in totale.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13812
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Gios » lun mag 20, 2019 10:26 pm

Non l'ho scritto, però: concordo pienamente le perplessità sui consiglieri di Dany portata da Rosewall.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » lun mag 20, 2019 10:30 pm

Sulla prigionia di Jon tutto abbastanza condivisibile (un po' stiracchiato comunque non l'abbiano ucciso seduta stante, Immacolati e Dothraki erano fedeli alla morte a Daenerys).
Anche qui fare le cose con più calma non avrebbe guastato, comunque.
Sul finale si possono dare le interpretazioni più diverse (e preferite singolarmente). A me piace pensare sia effettivamente andato per sempre con i bruti al di la' della barriera, a vivere da uomo libero insieme al popolo libero.
Nel sacrifico per il bene del reame, almeno avrebbe trovato una vita dignitosa e un po' di felicità.

Avatar utente
Gios
FooLminato
Messaggi: 13812
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Falcade

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Gios » lun mag 20, 2019 10:39 pm

fabio86 ha scritto:Sulla prigionia di Jon tutto abbastanza condivisibile (un po' stiracchiato comunque non l'abbiano ucciso seduta stante, Immacolati e Dothraki erano fedeli alla morte a Daenerys).
Anche qui fare le cose con più calma non avrebbe guastato, comunque.
Sul finale si possono dare le interpretazioni più diverse (e preferite singolarmente). A me piace pensare sia effettivamente andato per sempre con i bruti al di la' della barriera, a vivere da uomo libero insieme al popolo libero.
Nel sacrifico per il bene del reame, almeno avrebbe trovato una vita dignitosa e un po' di felicità.


Conoscendo Jon, sarà andato immediatamente a consegnarsi a Verme Grigio (capace che gli ha dato pure Artiglio per farsi decapitare sul posto), e Verme Grigio che, non facciamo confusione, è uno a posto, avrà faticosamente cercato di controllarsi, buttandolo in galera e salvandolo pure dai Dothraki.

Sarebbe stato una bella scena da vedere: ma avrebbe spezzato l'incanto di Drogon nella nebbia, si doveva andare oltre.
Nickognito ha scritto:Gios e' una brava persona.

Avatar utente
Ombra84
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 27360
Iscritto il: sab mag 19, 2007 1:30 pm
Località: Anacapri

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Ombra84 » lun mag 20, 2019 11:02 pm

Finale abbastanza prevedibile tutto sommato, e abbastanza logico. A me non è dispiaciuto.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.
.

dsdifr ha scritto:Nel primo set della messa lei dichiarerà di voler sposare Istomin, poi piano piano Andreas riguadagnerà' terreno fino al lieto fine.

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23861
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda madmarat » lun mag 20, 2019 11:10 pm

Finale non male.
E' finita :(

Io nello sguardo di Jon c'ho visto un certo senso di liberazione, poichè avviene subito dopo che chiudono il cancello della barriera, come se quella porta chiusa dal resto del mondo fosse (per un momento?) un nuovo inizio.
A proposito a me sta barriera non mi è sembrata così mal messa...

Avatar utente
babaoriley
Saggio
Messaggi: 9991
Iscritto il: lun gen 14, 2008 2:55 pm
Località: Milan

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda babaoriley » lun mag 20, 2019 11:18 pm

Considerando le pecche e le troppe sbavature disseminate e raccolte a partire dalla settima stagione direi che il finale è stato soddisfacente e sono riusciti in parte ad aggiustare il tiro.
Ovviamente avrei preferito più puntate per spiegare meglio alcune situazioni ma tant'è.

Tyrion che si riscatta in corner dopo annate disastrose per lui, guarda caso a partire dalla quinta stagione. L'influenza della Madre dei Draghi era per lui deleteria. Intensa la scena con i cadaveri di Jaime e Cersei, Dinklage assieme a Lena Headey davvero una spanna sopra gli altri.

Alla fine "the pack survives" #177# e non poteva essere altrimenti dopo anni di sofferenze , triste ma bello il loro addio e soprattutto il montaggio di Arya, Jon e Sansa che volgono ciascuno verso il proprio destino.

Insomma, lagniamoci quanto vogliamo di buchi narrativi, incoerenze, prendiamocela con quel vecchio tricheco di Martin o con D&D perchè in fondo siamo un po tutti "sceneggiatori" ma alla fine come dice Tyrion:

"Cosa unisce le persone? Le armate? L'oro? I vessilli? Le storie. Non c'è nulla al mondo più forte di una buona storia. Niente può fermarla, niente può sconfiggerla".

e GoT per me è stata una bella storia.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar mag 21, 2019 12:06 am

madmarat ha scritto:A proposito a me sta barriera non mi è sembrata così mal messa...


Ma al Castello Nero era rimasta intatta, era stata distrutta in un altro punto.

Comunque Jon dice ad Arya di andarlo a trovare e poi lo vediamo vestito di nero, quindi sembra sia veramente con i guardiani.
Comunque voglio pensare che - anche in futuro - si sia aggregato ai bruti. Un piccolo gesto di egoismo, dopo essersi sacrificato ed aver servito tutta la vita. Se lo merita, cavolo!

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30063
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda marat77 » mar mag 21, 2019 12:10 am

fabio86 ha scritto:Ma la faccenda Jon/Guardiani della Notte voi come l'avete intesa?
Io dal finale, con lui che se ne va con i Bruti, ho capito che effettivamente l'ordine dei guardiani non esista più (in fondo la Barriera è caduta, i Bruti non sono più nemici del Nord e il NK è stato sconfitto) e la faccenda dell'esilio sia stata messa in piedi per tenere buoni Immacolati/Dothraki (per rispondere ad alessandro: in futuro potrebbero richiamarlo dall'esilio ma se anche solo venissero a saperlo i due eserciti si rischierebbe un nuovo viaggio a Westeros con relativa guerra. Difficile venirne a conoscenza dall'altra parte del mondo? Può darsi ma perchè correre il rischio. Tra l'altro mi sa che il primo ad essere soddisfatto di questa vita è proprio Jon stesso).
Ma allora perchè il dialogo tra Tyrion e Jon quando sono soli? Perchè non dirgli la verità?
L'alternativa è che Jon abbia disertato e se ne sia andato di sua volontà con i bruti (praticamente non cambierebbe niente, sempre esilio di fatto sarebbe, anzi ancora più lontano, meglio).

Un'altra situazione un po' affrettata.


Beh andando via con il Popolo libero diciamo il discorso “niente donne” di Tyrion va a zoccole visto che di donne se ne vedono.
Chiamalo scemo a Jon :-D
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar mag 21, 2019 12:11 am

Non che fosse stato un problema anche da guardiano della notte. :D

Avatar utente
Develon
Illuminato
Messaggi: 3229
Iscritto il: mer ott 23, 2002 2:00 am
Località: Estremo ponenete ligure

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Develon » mar mag 21, 2019 12:16 am

In effetti non ho capito perché, con il varco scavato nella Barriera dal drago "non morto" siano passati dalla vecchia porticina in fondo al tunnel...penso che l'aver fatto nuovamente prendere il nero a Jon, sia stato un trucco di Bran per nasconderlo all'ira dei seguaci di Daenerys, che forse non immaginano che i Guardiani della notte si sono estinti, e che Jon può vivere la sua vita assieme agli amici Bruti e soprattutto dare quella carezza a Spettro che gridava vendetta da due puntate.

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30063
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda marat77 » mar mag 21, 2019 12:25 am

Piaciuta in particolare la scena del Drago dopo la morte di Daenerys.
Si vede che sta arrivando il fuoco quando spalanca la bocca e sta per bruciare vivo Jon.
E invece si gira e brucia il Trono di Spade.
Se non può averlo mia Mamma, non può averlo nessuno.

Bellissima anche la scena in cui Drogon sta riposando sotto le ceneri che lui stesso ha generato e all’arrivo di Jon si sveglia e si pone davanti a lui.
E dopo aver visto che è Jon si sdraia di nuovo come a dire “ok tu puoi passare”.
Toccante il momento in cui raccoglie il corpo di Daenerys e vola via.
Come toccante la scena di Tyrion quando trova il corpo di Jamie.

E mi è piaciuta la risposta di Bran a Tyrion durante il concilio : “perché pensi che sia venuto fin quaggiù”

Fino all’intervento di Tyrion che mi è piaciuto molto, quel concilio per decidere le sorti del Re mi è parso un po’ forzato. Ma vabbè.

Montaggio finale con le sorti dei 3 fratelli(perché Jon si considera sempre un fratello di Sansa ed Arya)molto bello.
Ma Arya ndo cazz va?

Mi dite cosa s’intende per possibile spin off?

Vabbè è giunto il momento di riguardare tutte le stagioni.
Ultima modifica di marat77 il mar mag 21, 2019 12:28 am, modificato 2 volte in totale.
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Avatar utente
marat77
Massimo Carbone
Messaggi: 30063
Iscritto il: mar gen 16, 2007 1:18 am
Località: Lissone(MI)

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda marat77 » mar mag 21, 2019 12:26 am

fabio86 ha scritto:Non che fosse stato un problema anche da guardiano della notte. :D


Eh ma s’era trovato una bruta da prigioniero a suo tempo.
Sto giro ha ampia scelta :-D
2014 - a meta' torneo: "Nole non vincera' mai piu' Wimbledon" (cit.Sottoscritto)

Villo
Cecchi Nato
Messaggi: 12328
Iscritto il: dom dic 30, 2007 12:03 am
Località: Bari

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Villo » mar mag 21, 2019 12:49 am

Ad un certo punto Jon dice che non può giustificare quello che ha fatto Daenerys, poi cerca di giustificarla sùbito dopo. Proprio nella stessa scena.


Vi giuro, riguardatela. C'è davvero questa scena verso l'inizio della puntata.

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20820
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda NNick87 » mar mag 21, 2019 12:54 am

marat77 ha scritto:Piaciuta in particolare la scena del Drago dopo la morte di Daenerys.
Si vede che sta arrivando il fuoco quando spalanca la bocca e sta per bruciare vivo Jon.
E invece si gira e brucia il Trono di Spade.
Se non può averlo mia Mamma, non può averlo nessuno.
.


Ecco, io ho letto la scena in modo totalmente diverso, non necessariamente giusto. Ovvero guarda cosa le ha fatto quel trono, come l’ha ridotta!
Alla fine il drago sembra quasi comprendere la scelta di Jon, non uccidendolo (so che ha sangue Targaryen, ma mi pareva troppo banale come lettura).
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
dsdifr
Massimo Carbone
Messaggi: 30729
Iscritto il: gio gen 01, 2009 1:00 am
Località: Firenze, Italia.

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda dsdifr » mar mag 21, 2019 12:56 am

Wolverine e Jean Gray... :-? 8)

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar mag 21, 2019 1:00 am

Jeans Gray adesso è Sansa, per cui tutto torna. :)

Avatar utente
mp4/18
Saggio
Messaggi: 6842
Iscritto il: ven set 16, 2005 7:19 pm
Contatta:

Game of Thrones - HBO

Messaggioda mp4/18 » mar mag 21, 2019 1:36 am

A sto giro ragazzuoli sarò io ad imbracciare le armi

Sono stato “tenero” nei confronti della seconda parte della settimana stagione, ho difeso l’ottava stagione che pur con le già stracitate frettolosità aveva comunque trovato buoni risvolti e regalato momenti molto alti

Ma a sto giro no. Mi ha lasciato davvero l’amaro in bocca. Un senso di raffazzonato che non riesco a togliermi proprio di dosso

Salvo le già citate scene di Drogon che fonde il trono, salvo il ricongiungimento di Jon con Spettro e il finale che lo vede partire con il popolo libero. e per rispondere a fabio,si, la mia sensazione è che si sia trattato di un barbatrucco non esistendo più nessun ordine dei night rangers.

Tutto il resto proprio no

Partiamo dall’inizio molto promettente. Danaerys che dando seguito al massacro compiuto si dimostra ancor più belligerante e fa imprigionare tyrion probabilmente prossimo all’esecuzione. Bene, io mi aspetto che quantomeno Jon, erede di diritto al trono che la stagione scorsa le ha dato il benservito facendole presente di non essere allineato, sia tenuto sotto stretta osservazione da una regina che due minuti prima si dimostra determinata oltre ogni modo a prendersi il regno. Perché come ben dice a lui Arya, finché sarà in vita rappresenterà una minaccia. E invece no. Come se nulla fosse. Lui le si avvicina indisturbato (mentre Tyrion è tenuto prigioniero e piantonato) e lei torna un agnellino innamorato che lo invita a governare insieme “mah dai Jon, guarda che c’ho ragione io”. E li tac. Morta, finita. Si ravvede dopo che qualche istante prima fa presente a Tyrion che “effettivamente è una troia sanguinaria e dispotica ma che ce vuoi fà, l’amo, è la mia regina”.
Di Jon sappiamo, può avere anche un senso questo suo ravvedimento istantaneo, ma su Danaerys non transigo. Logica vuole che lei ne tenga le distanze, che conoscendolo e che avendola già tradita se ne guardi bene. Che lo faccia scortare da Verme grigio o da qualche Dothraki. Nulla di tutto questo. O è scema o non ha un senso con quanto mostrato anche solo a inizio episodio.

Dopo 30 minuti nemmeno di puntata su 1h e mezza di fatto finisce tutto.

Sul conciliabolo stendo invece un velo pietoso.
Manco commento perché è stata una roba messa in piedi, recitata e dialogata con il culo

E quel Bran eletto re non ci sta a dire un cazzo. Quantomeno non in questo modo
“No, io sono in corvo con tre occhi, non dico un cazzo, non faccio un cazzo, ho cose ben più serie, mistiche e nobili a cui pensare, non me ne frega una mazza di Winterfell”
“Però sai che c’è, potresti diventare tu Il Re dei sette regni, sei il più meritevole”
“C’hai ragione, c’hai. Sono qui per questo. Sono re.”
“Tutti concordi? Anche voi personaggi che non contate un cazzo e che siete apparsi per la prima volta giusto ora?”
“Si, si, concordi”
“No scusate Io non sono d’accordo, e poi Tyrion e Jon devono essere giustiziati”
“Ma non rompere il cazzo Torgo Coso”
“Va beh, però sticazzi (faccia corrucciata per fare capire che mi rode il culo”
“In realtà anche io c’ho da ridire, il nord è indipendente”
“A posto, tranquilla. ‘Namo và”

Tralascio il resto più o meno riuscito

Emozioni sinceramente pochine. Mi aspettavo un qualcosa di discutibile ma drastico, che ti rimanesse in testa e ti facesse riflettere.

Qui cosa c’è da riflettere?
Che poi ho trovato il tutto noioso. Ma quando mai avevo trovato una puntata di Got noiosa? Mai personalmente

Con questo non ne voglio fare una battaglia o contestare coloro a cui è piaciuto
A me semplicemente non ha proprio acceso. L’ho guardata con molta insofferenza
Pete - The King of Swing
"Gasquet nei quarti agli Us Open? Se gioca il torneo femminile, forse. Ma forse" cit. PINDARO

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar mag 21, 2019 1:53 am

Bran in effetti sembrava ormai personaggio fuori da logiche strettamente 'terrene'.
Il suo predecessore era un albero, praticamente. :D
Però da persona più saggia in tutti i sette regni ha probabilmente capito che l'unica situazione che poteva dare un po' di pace e stabilità al reame era accettare la corona.
E meno male perché alla fine il suo personaggio ha avuto un senso, sennò il suo ruolo importantissimo mi sarebbe sfuggito, francamente (con buona pace delle mille teorie fatte negli anni).

Piuttosto storco il naso per Yara che accetta senza fiatare l'indipendenza del Nord, mentre loro (delle Isole di Ferro) da sempre con slanci indipendentisti altrettanto (se non più) forti se ne stanno buoni, dopo aver esordito nel concilio con intenti bellicosi, tra l'altro.
Ma tutta quella parte è abbastanza debole (il monologo di Edmure..maddai! Sembrava una parodia comica, altro che riassuntoni del doc :D).

In generale non ho nulla contro i finali anticlimatici.
Nello specifico, personalmente, le premesse scarsine delle ultime stagioni e le aspettative abbastanza basse, sono riuscite a farmelo apprezzare abbastanza.
Quando corri come un ossesso alla fine e metti la ciccia al fuoco del genocidio di Daenerys alla penultima puntata, poi devi sbrogliare per forza in modo un po' approssimativo.

Cosa avrei fatto io col senno di poi (e la solita laurea di sceneggiatore da poltrona)? Forse fatto fuori Cersei prima (tipo la stagione scorsa) e reso il NK il vero nemico finale, concentrando più puntate per la questione Daenerys/Jon, non solo metà penultima e primi venti minuti dell'ultima.
Una Protagonista come Daenerys meritava più spazio nella caduta (sempre che dovesse per forza cadere, mi stava bene anche una sua vittoria finale).

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar mag 21, 2019 2:13 am

Protagonista che ha avuto l'onore di comparire in ben tre scene finali di fine stagione: season 1 con la nascita dal fuoco dei draghi, season 3 con la liberazione di Yunkai (?), e acclamazione Misa dal popolo, season 6 con la trionfale traversata della flotta nel Mare Stretto.
Non me la puoi liquidare così (cioè puoi ma non è il massimo, ecco).
Gli altri protagonisti principali apparsi nelle chiusure di stagione son tutti sopravvissuti guarda caso (Tyrion, Sam, Arya, Jon), con la ovvia eccezione del NK ed esercito di morti del finale settima stagione.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar mag 21, 2019 2:17 am

Che poi non ho mai capito perché i WW risparmino Sam nel finale di seconda, sul Pugno dei Primi uomini.
Forse non era buono neanche da soldato non-morto, boh?

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20820
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda NNick87 » mar mag 21, 2019 7:37 am

Piuttosto, ma le lettere che scrive Varys? :-?

Mi son tornate in mente stanotte :lol:
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Avatar utente
NNick87
Massimo Carbone
Messaggi: 20820
Iscritto il: mer apr 09, 2008 5:36 pm
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda NNick87 » mar mag 21, 2019 8:09 am

fabio86 ha scritto:.

Cosa avrei fatto io col senno di poi (e la solita laurea di sceneggiatore da poltrona)? Forse fatto fuori Cersei prima (tipo la stagione scorsa) e reso il NK il vero nemico finale, concentrando più puntate per la questione Daenerys/Jon, non solo metà penultima e primi venti minuti dell'ultima.
Una Protagonista come Daenerys meritava più spazio nella caduta (sempre che dovesse per forza cadere, mi stava bene anche una sua vittoria finale).


Il NK non c’entra niente con il gioco del trono. Non poteva essere il finale la battaglia tra vivi e morti. Sarebbe stata un po’ una presa per i fondelli.
djagermaister ha scritto:Dzumhur è il troll che controlla il ponte tra i challenger e gli Atp.

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 45289
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mar mag 21, 2019 8:19 am

Gios ha scritto:Sarebbe stato una bella scena da vedere: ma avrebbe spezzato l'incanto di Drogon nella nebbia, si doveva andare oltre.


Ripeto, davvero Ottima la separazione visiva fra le due parti dell'episodio, la prima in una cornice apocalittica in cui, di fatto, col volo di Drogon si conclude l'aspetto onirico/idealistico della vicenda (quello puramente magico si era concluso con la morte di Melisandra) ,la seconda calata in un estremo realismo/pragmatismo, con questi concili che ci rammentano cosa sia realmente il Potere; uomini e donne che discutono del destino di migliaja di altri, rinunciano fingendo sportività o prendono fingendo umiltà (Perché pensi sia finito fin qui) ,fanno i conti e si raccontano aneddoti, lontani da ogni titanismo .

F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Giannessi non serve a nulla..

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 45289
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mar mag 21, 2019 8:22 am

madmarat ha scritto:Io nello sguardo di Jon c'ho visto un certo senso di liberazione, poichè avviene subito dopo che chiudono il cancello della barriera, come se quella porta chiusa dal resto del mondo fosse (per un momento?) un nuovo inizio.
A proposito a me sta barriera non mi è sembrata così mal messa...


Credo che Viseryon non l'avesse Distrutta Tutta (impossibile) quanto quello che bastava a creare un Grande varco per l'esercito del Night King (come si vede anche nella Sigla) .

Condivido su Jon ,che dubito anche voglia mai tornare a Westeros .

F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Giannessi non serve a nulla..

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2143
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Hakaishin » mar mag 21, 2019 8:23 am

alessandro ha scritto:
Hakaishin ha scritto:jon


:D

secondo me il nuovo saggio re, una volta le acque si saranno calmate e l'esercito degli immacolati, che non son altro che mercenari alla fine, si saranno allontanati in cerca di nuove conquiste, (senza guerre non hanno ragione di vivere), richiamera' Jon a regnare e rivelerà al popolo e a tutti le sue ascendenze

non credo proprio. si sa che le sentenze in got sono definitive. morale della favola. fatti i cazzi tuoi e vivi 100 anni. aiuta, sii generoso, o verrai dimenticato (scenario migliore) o peggio ricordato come uno scemo.

gli immacolati salpavano verso naath isaola di missandei e credo lì resteranno. in fondo o lottavano per denerys o non hanno nulla da chiedere
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Hakaishin
Illuminato
Messaggi: 2143
Iscritto il: ven apr 27, 2018 4:56 pm

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Hakaishin » mar mag 21, 2019 8:35 am

Johnny Rex ha scritto:
Hakaishin ha scritto:jon non è semplicemente fatto per essere felice.


Un Destino che lo affratella per molti versi a Jaime ,del quale ad inizio serie pareva l'Opposto.

F.F.

ni jaime sapeva come essere felice, in maniera malsana per il buon senso comune. ma lui sapeva cosa voleva (stare con cercei)

jon è stato felice davvero per pochissimo (forse con ygritte, quello che denerys è stato un amore prima fiabesco poi tormentato).
coi guardiani non era felice, come bastardo non era felice, coi bruti inteso come popolo non ha avuto sempre un gran rapporto.
insomma è sempre stato un emarginato, uno che non è mai stato davvero accettato. anche perchè non ha mai saputo chi fosse davvero.
e non ha mai nemmeno saputo cosa volesse.
per certi versi è stato un mostro umano

è sempre stato lungimirante per il bene comune ma non ha mai pensato a sè stesso. ha imparato la lezione di ned e di maestro aemon sul dovere e stop
tifare inter e tifare ferrari sono due cose incompatibili
sarebbero morti tutti... cit.

balbysauro ha scritto:Dietro a ogni grande uomo c'è una grande donna.
Dietro a ogni grande donna c'è Hakaishin che le guarda il culo.

Avatar utente
Pitone
Massimo Carbone
Messaggi: 18260
Iscritto il: ven nov 08, 2002 1:00 am
Località: Estremissimo ponente ligure/Sardegna
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Pitone » mar mag 21, 2019 8:37 am

NNick87 ha scritto:
fabio86 ha scritto:.

Cosa avrei fatto io col senno di poi (e la solita laurea di sceneggiatore da poltrona)? Forse fatto fuori Cersei prima (tipo la stagione scorsa) e reso il NK il vero nemico finale, concentrando più puntate per la questione Daenerys/Jon, non solo metà penultima e primi venti minuti dell'ultima.
Una Protagonista come Daenerys meritava più spazio nella caduta (sempre che dovesse per forza cadere, mi stava bene anche una sua vittoria finale).


Il NK non c’entra niente con il gioco del trono. Non poteva essere il finale la battaglia tra vivi e morti. Sarebbe stata un po’ una presa per i fondelli.


Alla fine con la frase di Bran che sembra essere consapevole di dover diventare Re l'accanimento nei suoi confronti da parte del Night King sembra più politica.

Mi piace pensare che in realtà non volesse ucciderlo e si stesse semplicemente congiungendo al suo apostolo terreno marchiato da lui, l'essere umano che avrebbe comandato i sopravvissuti sotto il suo dominio :D
Fuck off means naw, naw means mibbie, mibbie means aye n aye means anal...

Nickognito
Massimo Carbone
Messaggi: 123053
Iscritto il: lun feb 07, 2005 2:31 am
Località: Praha

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Nickognito » mar mag 21, 2019 8:47 am

NNick87 ha scritto:
Il NK non c’entra niente con il gioco del trono. Non poteva essere il finale la battaglia tra vivi e morti. Sarebbe stata un po’ una presa per i fondelli.
il 90% del territorio italiano non e' poi questo granche'... E abbiamo tempo anche molto brutto. Che poi sai che palle vivere per sempre in paradiso

Johnny Rex
Massimo Carbone
Messaggi: 45289
Iscritto il: gio set 15, 2005 2:21 pm
Località: Salò
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda Johnny Rex » mar mag 21, 2019 10:11 am

Hakaishin ha scritto:
Johnny Rex ha scritto:
Hakaishin ha scritto:jon non è semplicemente fatto per essere felice.


Un Destino che lo affratella per molti versi a Jaime ,del quale ad inizio serie pareva l'Opposto.

F.F.

ni jaime sapeva come essere felice, in maniera malsana per il buon senso comune. ma lui sapeva cosa voleva (stare con cercei)


Ok, ma era una felicità nascosta, furtiva ,non pienamente vissuta .

Sul Night King pienamente d'accordo, più che giusto che quella con lui non sia stata The Final Showdown.

F.F.
Alga ha scritto:Mondiali di rugby dove ci sono i tifoni, mondiali di calcio dove ci sono temperature di 50° e mondiali di sci dove non ci sono montagne.


Nickognito ha scritto:Giannessi non serve a nulla..

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23861
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda madmarat » mar mag 21, 2019 10:13 am

In questa stagione i protagonisti sono morti un po' a cazzo, c'è da dire... :)

Avatar utente
madmarat
Massimo Carbone
Messaggi: 23861
Iscritto il: ven giu 01, 2007 1:03 pm
Località: ovunque...ma nn qui
Contatta:

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda madmarat » mar mag 21, 2019 10:38 am


Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar mag 21, 2019 11:13 am

Nickognito ha scritto:
NNick87 ha scritto:
Il NK non c’entra niente con il gioco del trono. Non poteva essere il finale la battaglia tra vivi e morti. Sarebbe stata un po’ una presa per i fondelli.


Che era quello che sostenevo.
Infatti ho scritto che il finale non doveva essere la battaglia con lui ma il confronto Daenerys/Jon, non risolto in venti minuti.

E comunque il NK e i morti hanno avuto forse più spazio di ogni altra storyline, non liquidiamolo come una cosa da niente, eh.

Questo per la serie ovviamente. I libri sono Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Il Gioco dei Troni è solo il primo volume.
Poi anche nella serie chiosano con le suddette Cronache ma vabbè.
Se volevano dare meno importanza ai morti comunque potevano semplicemente dargli meno spazio nell'arco di 7 lunghe stagioni, eh. Forse anche per la serie era una storyline fondamentale, mi sa.
Ultima modifica di fabio86 il mar mag 21, 2019 12:42 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
fabio86
Massimo Carbone
Messaggi: 45241
Iscritto il: gio lug 23, 2009 6:53 pm
Località: The Island

Re: Game of Thrones - HBO

Messaggioda fabio86 » mar mag 21, 2019 11:14 am

madmarat ha scritto:https://www.wired.it/play/televisione/2019/05/21/game-of-thrones-punti-controversi-zerocalcare/?fbclid=IwAR0Qpaw7FGznSFqevnowTaBKkd3eZlRsQZWuVKIST0eA5bqnS3GUmQD9GIA

:D


Mi hai anticipato. :D
Grande zerocalcare. :lol:


Torna a “Televisione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti